acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta cinese dei calamari sale e pepe

Ricetta cinese dei calamari sale e pepe


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Antipasti
  • Antipasti di mare

Calamari croccanti con un leggero tocco piccante. È così avvincente - ne vorrai di più!


Londra, Inghilterra, Regno Unito

49 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 4

  • 1 calamaro (fresco o congelato)
  • farina di mais, per spolverare
  • 300 ml di olio di semi di girasole, per friggere
  • 1/8 di cucchiaino di cinque spezie in polvere
  • 1/8 cucchiaino di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di sale di sedano
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1 pizzico di pepe bianco
  • 3 guanti d'aglio, tritati
  • 1 peperoncino rosso (facoltativo)
  • 2 cipollotti, affettati

MetodoPreparazione:25min ›Cottura:20min ›Pronto in:45min

  1. Tagliare a metà i calamari e incidere l'interno. Quindi tagliare in 16 quadrati di uguali dimensioni. Spolverare i calamari con la farina di mais e mettere da parte.
  2. Aggiungi l'olio di semi di girasole in un wok o in una casseruola a fuoco medio-alto. Quando l'olio inizia a bollire, aggiungere i calamari.
  3. Togliere i calamari dopo 5 minuti o quando la pastella inizia a dorarsi leggermente. Togliete i calamari dall'olio e metteteli su un piatto foderato con carta da cucina.
  4. Unire cinque spezie in polvere, sale, zucchero, sale di sedano, pepe nero e pepe bianco in una ciotola. Mescolare bene.
  5. Aggiungere un po' d'olio a un wok pulito e soffriggere l'aglio, il peperoncino e il cipollotto. Aggiungere i calamari e cospargere con 1/2 cucchiaino del mix di spezie. Soffriggere per un paio di minuti per amalgamare i sapori, quindi servire.
  6. Riserva l'eventuale miscela di spezie rimanente per un altro uso.

Mix di spezie

Assicurati di usare solo 1/2 cucchiaino di questa miscela per cospargere i calamari quando stai friggendo. Non mettere tutto il composto!

Guardalo sul mio blog

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Cucinare con Alison

Quando mangio nei ristoranti cinesi, la mia famiglia ordina spesso calamari fritti o tentacoli di polpo fritti. Amiamo la semplicità del rivestimento salato, pepato e piccante. I tentacoli (calamaro o polpo) sono la mia parte preferita, perché tendono ad essere i più croccanti e adoro la consistenza gommosa, quasi croccante. Puoi farlo facilmente a casa. In effetti, puoi facilmente renderlo migliore dei ristoranti. Pochi giorni dopo aver preparato questo piatto per mia sorella, lo ha ordinato in uno dei nostri ristoranti preferiti e ha pensato che il mio piatto fosse più buono e croccante. Se ti senti intimidito dai tentacoli o dal lavoro con i calamari freschi, puoi usare invece gli anelli di calamari.

Ricetta per tentacoli di polpo o calamari fritti al sale e pepe (Stile ristorante cinese)

1 calamaro intero, corpo e tentacoli (o i tentacoli di un polpo) – Si noti che il corpo deve essere pulito senza la sacca di inchiostro e la cartilagine dura

1 o 2 tazze di fecola di patate (Nota: questa non è la stessa cosa della fecola di patate)

2 peperoncini rossi piccoli, tagliati a pezzetti con i semi eliminati

2 spicchi d'aglio, tritati finemente

1 gambo di cipolla verde, affettata sottilmente

opzionale per guarnire: prezzemolo riccio

Separare i tentacoli in modo da avere mazzi di tre o quattro tentacoli attaccati insieme. Quindi aprite il corpo del calamaro facendo un taglio verticale attraverso un lato di esso. Apri il corpo, appiattiscilo e fai dei tagli diagonali poco profondi all'interno del corpo in un motivo incrociato o a rombi. Quindi tagliare il corpo in pochi pezzi di forma rettangolare, di dimensioni uniformi, circa 2″ x 1″. Versare l'olio vegetale, profondo almeno 3 pollici, in un wok. Riscaldalo a fuoco medio fino a quando la temperatura dell'olio raggiunge i 375 F. Mentre aspetti che l'olio si scaldi, metti la fecola di patate in una ciotola poco profonda e aggiungi un pizzico di sale. Mescolare insieme il sale, il pepe bianco e il pepe nero in una piccola ciotola e mettere da parte. Lavorando con uno o due pezzi di calamaro alla volta, ricopriteli bene con la fecola di patate e scuotete delicatamente per eliminare l'eccesso. Mettere i pezzi ricoperti su un piatto in un unico strato e mettere da parte. Ripeti fino a quando tutti i tuoi pezzi di calamaro e tentacoli sono ben ricoperti di fecola di patate. Cuocete separatamente i pezzi del corpo dei calamari e i tentacoli poiché richiederanno tempi di cottura diversi. Non sovraccaricare l'olio, quindi potrebbe essere necessario friggere in due o tre volte. Assicurati di riportare la temperatura fino a 375 F tra i lotti. Quando l'olio è abbastanza caldo, metti delicatamente i calamari nell'olio caldo e friggi fino a quando i pezzi non si arricciano, diventano dorati, sono cotti e sono belli e croccanti. Ci vorranno circa 4 minuti. (Personalmente, friggo sempre prima un singolo pezzo di prova. In questo modo saprò quali segni cercare quando i calamari saranno pronti, potrò regolare la temperatura dell'olio se necessario e saprò per quanto tempo bisogno di friggere per.) Non cuocere troppo i calamari. Usa un colino cinese o una schiumarola per filtrare i pezzi di calamaro e trasferirli su un piatto foderato con un sacchetto di carta. Cospargere immediatamente sopra un pizzico della miscela di sale e pepe. Ripetere con i restanti calamari e tentacoli. Quando tutti i pezzi di calamaro e i tentacoli sono fritti, salta immediatamente l'aglio nell'olio caldo per friggerlo. Scolare i pezzi di aglio quando sono dorati e croccanti, ci vorranno solo pochi secondi. Quindi lancia immediatamente i calamari in una ciotola resistente al calore insieme al peperoncino rosso, all'aglio fritto, alle cipolle verdi e al resto della miscela di sale e pepe. Mescolare delicatamente per amalgamare il tutto. Sfornare e guarnire a piacere con prezzemolo riccio. Servire subito con riso bianco.


Genio

Questo è uno dei preferiti nel menu cinese, quindi perché non fare questa versione senza glutine a casa per tutti da condividere?

Ingredienti

2 cucchiai di pepe di Szechuan in grani

1 cucchiaio raso di fiocchi di sale marino

4 fette di pane Genius, passate nel pangrattato fine

Olio vegetale per friggere

Questa ricetta usa

Metodo

  1. Pestare insieme i grani di pepe, i fiocchi di peperoncino e il sale marino con un pestello e un mortaio, quindi mescolare con la farina di mais e il pangrattato. Separare i tentacoli dal cappuccio di ogni calamaro. Tagliare i cappucci dei calamari da un lato, aprirli e incidere leggermente l'interno seguendo uno schema incrociato. Tagliare a fette spesse circa 2 cm.

Preparare una tempesta? Ci piacerebbe vedere le tue foto se provi questa ricetta. Condividi su Facebook o Instagram e non dimenticare di usare #geniusglutenfree, così non ci mancherà!


Indicazioni

Pulite i calamari, eliminate tutte le parti non commestibili. Tagliate i calamari lungo la cresta, eliminando la membrana.

Sfiatatela tagliandola a croce in modo che si arricci durante la frittura.

Tagliare in sezioni lunghe un pollice dopo averlo sfiatato.

Preparare una pastella per friggere con l'uovo, l'amido di mais + tapioca, il pepe bianco e il vino bianco da cucina.

Assicurati che il calamaro sia ricoperto in modo uniforme nella pastella, lascia che l'eventuale pastella in eccesso fuoriesca dai calamari: vuoi che la pastella abbia una consistenza uniforme attorno al calamaro per il giusto rapporto croccante esterno/interno succoso. Metti da parte ogni calamaro su un piatto grande (non impilarli uno sull'altro, questo rovinerà il rapporto di pastella).

Versare i 3 cucchiai di amido di tapioca aggiuntivo in una ciotola.

Scalda l'olio per friggere che preferisci in una pentola a fuoco medio-basso,

3/4 di tazza di olio a seconda di quanto è grande o profonda la tua pentola.

Immergi ogni pezzo di calamaro nell'amido mentre l'olio si sta riscaldando, questo aiuterà i calamari ad avere quell'esterno più croccante + croccante ed è la chiave per quella perfetta frittura dorata in molti piatti asiatici (come il pollo fritto taiwanese).

Friggere i calamari un po' alla volta finché non sono leggermente dorati (

Sfornateli e fateli raffreddare su un piatto (con un tovagliolo di carta per assorbire l'olio in eccesso)

Affettare l'aglio, lo scalogno, i peperoncini tailandesi e friggerli in una padella a parte a fuoco medio con un po' d'olio per 30 secondi. Se vuoi l'aglio fritto croccante, puoi aggiungerlo per primo e una volta che inizia a diventare dorato, aggiungi lo scalogno + i peperoncini thai bird.

Quando saranno ben croccanti, buttate i calamari in padella e aggiustate di sale+pepe a piacere


Opzioni di rivestimento per calamari fritti

Ci sono varie opzioni per vari tipi di piatti, per i calamari sale e pepe vedere le ricette sotto. I pezzi di calamaro devono essere leggermente asciugati per rimuovere l'umidità in eccesso, alcune delle opzioni sono:

  • fecola di patate e uova
  • copertura di latte e farina di mais
  • fecola di patate o amido di mais e soda
  • farina autolievitante con olio vegetale
  • tuorlo d'uovo, acqua minerale e farina
  • Farina con lievito
  • farina semplice non condita

Rivestimento Tempura per Calamari

  • 3/4 di tazza di riso o farina normale
  • 1/4 tazza di amido di mais
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/8 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 tazza di acqua frizzante fredda (più fredda è, meglio è)
  • 1 tuorlo d'uovo

Ingredienti per i gamberi sale e pepe

Per il gambero consiglio di acquistarlo con il guscio e a testa in giù perché la ricetta non sarà la stessa se fatta con i gamberi sgusciati.

Di solito prendo i miei gamberi dal reparto frutti di mare dei supermercati asiatici.

Sono surgelati e si presentano in una scatola di carta rettangolare, ma puoi sempre acquistare la quantità che desideri dalla sezione frutti di mare.

In qualche modo, i gamberi venduti nei normali supermercati di solito hanno un sapore di ammoniaca e non sono l'ideale per questa ricetta.


Ricetta Calamari Sale e Pepe

Questo calamaro sale e pepe è uno dei miei snack e antipasti cinesi taiwanesi preferiti. In una calda giornata estiva mi piace particolarmente accompagnare questo con una bella birra ghiacciata.

Preparare questo piatto è molto semplice. Hai solo bisogno di pochi ingredienti, quindi puoi preparare questo piatto ma fai molta attenzione quando friggi i calamari poiché l'olio può esplodere (effetto acqua su olio) e potenzialmente bruciarti. Io personalmente tampono i calamari dopo averli puliti e lavati perché li ricopro con farina di mais e farina normale.

Personalmente mi piace tagliare i calamari perché li fa sembrare più belli, ma se pensi che il taglio incrociato sia troppo fastidioso, puoi tagliarli ad anelli oa pezzi. Entrambi i metodi vanno bene.

Video su come pulire e preparare i calamari

Come tagliare i calamari:

  1. Appoggia il tubo di calamaro su un tagliere, con l'interno rivolto verso l'alto.
  2. Incidere il tubo del calamaro con un motivo incrociato. Tagliare a pezzi rettangolari.

Benefici per la salute dei calamari:

  1. Il calamaro contiene alti livelli di rame che possono soddisfare il 90% del fabbisogno del corpo.
  2. Mangiare calamari può alleviare i sintomi dell'artrite.
  3. Il calamaro è ricco di proteine
  4. Il calamaro è ricco di vitamina B2, che può anche prevenire l'emicrania.
  5. Mangiare calamari può aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue perché contiene alti livelli di vitamina B3.
  6. Il calamaro è una buona fonte di zinco che può aiutare a rafforzare il sistema immunitario.
  7. Il calamaro è un'ottima fonte di vitamina B12, che può ridurre il rischio di ictus e infarti.

Anche se il calamaro ha molti benefici per la salute, ricorda di seguire una dieta sana ed equilibrata. In caso di problemi medici, consultare un medico.


Ingredienti

  • Basilico il basilico fresco è d'obbligo!
  • Calamari puliti(aka calamari) i miei supermercati locali non hanno sempre a disposizione calamari freschi. Compro semplicemente i tubi dei calamari surgelati e, convenientemente, vengono puliti. Se sei abbastanza fortunato da avere un pescivendolo, prendi quelli freschi! Alcuni saranno felici di pulirlo per te, altrimenti trovi le istruzioni di seguito su come pulire i calamari interi a casa.
  • Olio per friggere scegli un olio dal sapore neutro come quello di colza o di girasole che hanno un alto punto di fumo.
  • Pepe bianco ha un sapore più terroso rispetto ai peperoni neri. Sentiti libero di usare il pepe nero se preferisci. Tuttavia, il pepe bianco è più autentico nella cucina cinese!
  • vino Shaoxing aggiunge sapore fantastico ed è ampiamente utilizzato nei piatti cinesi. Sostituto: sherry secco.
  • Amido di mais(aka farina di mais) aiuta a rendere la copertura più croccante e leggera.

Riceverai ora aggiornamenti da Good Food - Newsletter

Ricevi le ultime notizie e gli aggiornamenti via email direttamente nella tua casella di posta.

Inviando la tua e-mail, accetti i termini e le condizioni e l'informativa sulla privacy di Fairfax Media.

Nguyen e Jensen (nella foto) servono una versione vietnamita del classico cantonese ed è il loro piatto più popolare.

"Ci sono alcune cose che teniamo sempre nel menu e altre cose con cui giochiamo, e il calamaro sale e pepe è sicuramente uno che dovremmo tenere", dice Jensen.

A pranzo e a cena, gli chef di Lanterna Rossa requisiscono una fila di wok sfrigolanti, facendo cadere manciate di tentacoli di calamari nell'olio scintillante.

''Tredici anni dopo, voglio ancora rubarlo dai piatti della gente'', scherza Jensen.

Perché tanto amore per questo umile tumble di frutti di mare fritti? Per Jensen, soddisfa tutte le aspettative: "È croccante, è salato, è piccante e ha una bella sensazione in bocca e consistenza", dice. ''Urla come l'estate o il caldo. Anche in pieno inverno, è come una piccola fuga.''

CONSIGLI E TRUCCHI SUI CALAMARI

Secondo Jensen, la chiave per inchiodare i calamari sale e pepe è usare una pastella che sia croccante ma non troppo soda, assicurandosi che i calamari siano abbastanza carnosi (evitare i calamari giovani con una consistenza troppo fine) e ottenere il giusto equilibrio di condimento .

Il calamaro

È abbastanza facile mettere le mani su alcuni tubi di calamaro o, se hai tempo, acquistare calamari interi e pulirli da soli. Jensen consente persino che gli anelli di calamari congelati siano accettabili, se necessario, ma ti daranno un risultato inferiore.

Per quanto riguarda la preparazione, potresti optare per anelli o triangoli, ma la versione Lanterna Rossa richiede strisce larghe 5 millimetri, perché si arricciano bene, hanno una superficie maggiore (più pastella, più croccantezza) e, francamente, sembrano bella. Incidere delicatamente i calamari in modo incrociato per intenerire la carne e lasciarla arricciare una volta cotta.

Il battitore

La pastella più leggera è migliore, dice Jensen, quindi Lanterna Rossa usa l'amido di patate, che produce un rivestimento più sottile e più croccante rispetto ad altre farine. Passare i calamari nell'albume sbattuto prima di infarinarli aiuta a legare la pastella e la rende ancora più croccante.

Il condimento

Dato il nome del piatto in questione, si potrebbe presumere che il condimento fosse una cosa semplice. Non così. Presumibilmente il nome si perde un po' nella traduzione - "sale e spezie" potrebbe essere più appropriato. A seconda della scuola di calamari che segui, potresti aromatizzare le cose con sale di sedano al pepe nero, bianco o di Sichuan o brodo di pollo in polvere.

La versione Red Lantern utilizza sale, pepe bianco, cinque spezie cinesi, zenzero macinato e zucchero bianco, e la combinazione offre un pugno soddisfacente.

Il contorno

Ignora i sostenitori dell'approccio "solo cuneo di limone". Il piatto non è completo finché non lo hai ricoperto di aglio fritto fragrante e ancora frizzante, peperoncino e cipollotto. Raccoglierai questi pop di sapore molto tempo dopo che l'ultimo ricciolo di calamaro è stato divorato.

La frittura

L'uso di olio fresco durante la frittura ti aiuterà a ottenere una pastella più croccante e leggera. Per mantenere l'olio pulito e separare i pezzi di calamaro, usa un colino a rete per filtrare continuamente l'olio dei pezzi in eccesso di pastella. È anche fondamentale mantenere l'olio a una temperatura costante. Troppo basso e i calamari lo assorbiranno e non saranno abbastanza croccanti. Troppo alto e brucerà. Infine, per aggiungere un po' di varietà alla tua vita, Jensen suggerisce di usare gamberi, granchi o anche ali di pollo come alternativa ai calamari.

La ricetta di Jill Dupleix per i calamari sale e pepe. Il suo consiglio: ottieni una croccantezza extra cucinando i calamari in piccoli lotti.

Calamaro salato al peperoncino di Lanterna Rossa

1 cipollotto, affettato sottilmente

1 peperoncino rosso occhio di pernice, affettato sottilmente

1 piccolo spicchio d'aglio, schiacciato

Condimento sale e pepe

Salsa di immersione sale, pepe e limone

1. Per preparare il condimento sale e pepe, unire tutti gli ingredienti in una ciotola.

2 Per preparare la salsa di sale, pepe e limone, unire tutti gli ingredienti in una ciotola.

3. Adagiate i tubi dei calamari su un tagliere. Lavorando dalla parte superiore dei tubi verso il basso, fai scorrere un coltello per aprirli. Incidete i calamari con un motivo incrociato, tagliateli a metà nel senso della lunghezza, quindi affettateli nel senso della larghezza in pezzi di cinque millimetri. Mettere in una ciotola.

4. Riempire un wok o una padella larga e profonda per un terzo con olio e scaldare a fuoco alto a 180 ° C (o fino a quando un cubetto di pane diventa dorato in 10 secondi).

5. Nel frattempo, aiutandovi con le mani, incorporate l'albume all'interno dei calamari. Aggiungere gradualmente la fecola di patate, un po' alla volta, fino a quando i calamari sono ben ricoperti e si sentono abbastanza asciutti.

6. Scuotere la farina in eccesso, quindi, lavorando velocemente con pochi pezzi alla volta, unire i calamari nell'olio caldo. Usando una schiumarola, rimuovere e scartare eventuali pezzetti di pastella che salgono in superficie. Cuocere per tre minuti o fino a quando non diventa leggermente dorato e la pastella si ferma quando viene picchiettata con un cucchiaio di legno. Usando un mestolo forato, rimuovere i calamari e trasferirli in uno scolapasta per scolarli.

7. Scolare l'olio dal wok, lasciandone un cucchiaio, e metterlo a fuoco medio-alto. Aggiungere la cipolla, il peperoncino e l'aglio, mescolare per unire, quindi aggiungere i calamari. Cuocete per un minuto, cospargendo i calamari con il condimento man mano che cuocete. Servire subito con la salsa di immersione.


Calamaro salato al peperoncino (muc rang muoi)

Questo piatto vietnamita di Luke Nguyen è perfetto servito come antipasto. Una miscela di zenzero macinato, pepe bianco, cinque spezie cinesi e peperoncino fresco rende questi croccanti pezzi di calamaro davvero invitanti.

Preparazione

Cucinando

Livello di abilità

Ingredienti

  • 200 g tubi di calamari, puliti
  • 1 albume d'uovo, sbattuto
  • 150 g (1 tazza) di fecola di patate
  • 1 cipollotto, affettato sottilmente
  • 1 peperoncino rosso a volo d'uccello, affettato sottilmente
  • 1 piccolo spicchio d'aglio, schiacciato
  • olio vegetale, per friggere

Condimento sale e pepe

  • 1 cucchiaio sale
  • 1 cucchiaino Pepe bianco
  • 1 cucchiaino zenzero macinato
  • 1 cucchiaino zucchero bianco
  • ½ cucchiaino Cinque spezie cinesi

Salsa al sale, pepe e limone (muoi tieu chanh)

  • ½ cucchiaino sale
  • 1 cucchiaino Pepe bianco
  • 2 cucchiai succo di limone

Note del cuoco

Le temperature del forno sono convenzionali se si utilizza la ventilazione forzata (convezione), ridurre la temperatura di 20˚C. | Usiamo cucchiai e tazze australiani: 1 cucchiaino equivale a 5 ml 1 cucchiaio equivale a 20 ml 1 tazza equivale a 250 ml. | Tutte le erbe sono fresche (se non specificato) e le tazze sono leggermente confezionate. | Tutte le verdure sono di media grandezza e pelate, se non diversamente specificato. | Tutte le uova sono 55-60 g, se non specificato.

Istruzioni

Bere partita 2005 Pirie Estate Riesling, Tamar Valley, Tasmania, o birra Asahi, Giappone

Per preparare il condimento sale e pepe, unire tutti gli ingredienti in una ciotola.

Per preparare la salsa di sale, pepe e limone, unire tutti gli ingredienti in una ciotola.

Adagiate i tubi dei calamari su un tagliere. Lavorando dalla parte superiore dei tubi verso il basso, fai scorrere un coltello per aprirli. Incidere i calamari con un motivo incrociato, tagliarli a metà nel senso della lunghezza, quindi affettarli nel senso della larghezza in pezzi di 5 mm. Mettere in una ciotola.

Riempire un wok o una padella larga e profonda per un terzo di olio e scaldare a fuoco vivo a 180°C (o finché un cubetto di pane diventa dorato in 10 secondi).

Nel frattempo aggiungete l'albume ai calamari. Usando le mani, incorporare l'albume all'interno dei calamari. Aggiungere gradualmente la fecola di patate, un po' alla volta, fino a quando i calamari sono ben ricoperti e si sentono abbastanza asciutti. Scuotere la farina in eccesso, quindi, lavorando velocemente con pochi pezzi alla volta, unire i calamari nell'olio ben caldo. Usando una schiumarola, rimuovere e scartare eventuali pezzetti di pastella che salgono in superficie. Cuocere per 3 minuti o fino a quando la pastella diventa leggermente dorata e si ferma quando viene picchiettata con un cucchiaio di legno. Usando un mestolo forato, rimuovere i calamari e trasferirli in uno scolapasta per scolarli.

Scolare l'olio dal wok, lasciandone 1 cucchiaio, e metterlo a fuoco medio-alto. Aggiungere la cipolla, il peperoncino e l'aglio, mescolare per unire, quindi aggiungere i calamari. Cuocere per 1 minuto, cospargendo i calamari con il condimento durante la cottura.