acetonemagazine.org
Nuove ricette

Insalata di boeuf

Insalata di boeuf



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


La carne viene lessata in acqua salata, quando è quasi cotta si aggiungono le verdure lavate e mondate.

Dopo l'ebollizione, togliere dalla zuppa e lasciare raffreddare, quindi tagliare a cubetti, così come i sottaceti.

Amalgamare il tutto, abbinare il gusto di sale e pepe.

Preparare la maionese con un uovo sodo, un cucchiaio di senape, il succo di 1/2 limone e l'olio, unire le verdure e la carne e mescolare.

Mettere su un piatto e decorare a piacere.


Insalata di manzo chiamata anche "russa". La ricetta originale

L'insalata originale è stata preparata per la prima volta nel 1860 dallo chef belga Lucien Olivier con il nome francese di "insalata di selvaggina", presso il ristorante Hérmitage, uno dei più grandi ristoranti di Mosca. Lucien Olivier è stato invitato nelle case degli aristocratici per cucinare loro cibo gustoso e spettacolare.

La ricetta originale è stata tenuta segreta ed è andata persa nel 1905 quando il ristorante dell'Hérmitage ha chiuso i battenti. Tutto ciò che si sa è che la ricetta includeva prelibatezze costose, selvaggina, gamberi e piselli.

Il termine "manzo" deriva dalla lingua francese e significa "manzo"

Dopo il 1905, molti chef di tutta l'Europa dell'Est inventarono ricette simili, ma sostituendo gli ingredienti originali con quelli più economici come pollo o manzo (in francese boeuf significa "manzo"). Queste varianti di insalata, con vari nomi, sono diventate un piatto molto diffuso in diversi paesi come Russia, Polonia o Romania, cambiando la loro ricetta in base agli alimenti utilizzati nella cucina regionale.

La ricetta originale di Lucien Olivier è ancora sconosciuta e ogni chef è libero di provare ciò che ritiene necessario.

Come fare un'insalata di manzo per otto persone (ricetta classica)

  • 1 petto di pollo (la quantità di carne dovrebbe essere circa il 40% della quantità totale di insalata) o 500 grammi di manzo
  • 3-4 carote grandi
  • 2 grosse radici di prezzemolo
  • 5-6 patate
  • 1 sedano
  • 1 vasetto di cetrioli sottaceto
  • 500 g di maionese
  • sale
  • Pepe
  • mostarda

Metodo di preparazione:

Dopo aver lessato la carne e le verdure con un po' di sale nell'acqua, toglietele dall'acqua e mettete tutto da parte in una ciotola. Fino a quando non si saranno raffreddati, taglia i cetrioli a cubetti e strizzali bene nel pugno. Tagliare il resto delle verdure della stessa dimensione, anche a cubetti. Alla fine passate il pollo al tritacarne e poi unite la carne macinata alle verdure già tagliate (la carne può essere tagliata a cubetti volendo).

Aggiungere sale, pepe e qualche cucchiaio di senape. Mettere tutto da parte e fare 500 g di maionese. Mettere 3/4 della maionese nell'insalata e mescolare. Dopo che l'intera composizione è stata omogeneizzata, puoi disporre il tutto nei piatti e con l'ultimo quarto della maionese rimanente e altre verdure, decorare l'insalata.


Insalata di manzo

Consistente e molto gustosa, l'insalata di manzo è diventata un piatto irrinunciabile nei pasti delle feste. Non è affatto difficile da preparare, hai solo bisogno di un po' di tempo e. rabadare! La ricetta dell'insalata è tratta dal volume "Piatti, vini e costumi rumeni", scritto da Radu Anton Roman e pubblicato da Paideia.

Ingredienti e quantità:

700 grammi di manzo (magro: muscolo, polpa)
700 grammi di patate (di quelle che non si sbriciolano affatto una volta cotte)
300 grammi di cetrioli sott'aceto (o meno, se sono troppo acidi)
50 grammi di piselli
2 ciambelle sott'aceto per la faccia interna e 1 per quella esterna
3 carote più grandi
500 ml di maionese (con o senza limone, a piacere)
sale qb

Metodo di preparazione:

1. Portare la carne a ebollizione fino a che liscio. Le patate vengono anche bollite, ma misurate, per non penetrare affatto. Successivamente, viene pulito e lasciato raffreddare.
2. I piselli, se sono fuori dalla scatola, lessarli per 5 minuti se sono congelati, lessarli finché non si ammorbidiscono.
3. Le carote, ben pulite, fanno bollire per circa 1 mezz'ora (o anche meno), per essere più forti. Ogni ingrediente viene bollito separatamente per preservarne il gusto.
4. I cetrioli e le ciambelle vengono tagliati in piccoli pezzi. Quindi preparare la maionese.
5. Quando le verdure e la carne si saranno bollite e raffreddate, tagliatele a pezzetti.
6. In una ciotola mescolate bene l'insalata con tre quarti della maionese. Quindi adagiate l'insalata di cozze su un piatto, arrotolatela, spalmatela con la restante maionese, tagliate a rondelle la ciambellina e le olive e guarnite l'insalata.


Insalata di manzo & # 8211 Ricetta classica

Per noi rumeni, un pasto festivo di tutto rispetto include nel menu la famosa "insalata di manzo". La sua origine è mista quanto la sua deliziosa composizione. Il nome ci dice oggi che l'ingrediente centrale è il manzo (in francese boeuf), ma non ci dice che, inizialmente, l'insalata contenesse qualcosa di completamente diverso. A metà del XIX secolo, Lucien Olivier, chef francese famoso per le sue abilità culinarie, aprì il ristorante Hérmitage nel centro di Mosca. La specialità di Olivier si chiamava "Cacciata alla maionese" ed era composta da petto di pernice, cubetti di gelatina a base di zuppa di spezie, in cui aveva lessato la selvaggina, code di gambero, maionese all'olio di Provenza, il tutto decorato con tartufo nero, e nel mezzo , per un particolare effetto estetico, è stata costruita una piramide di patate lesse, uova a fette e cetrioli sott'aceto. Con la rivoluzione sovietica, gli assortimenti capitalistici come gamberi, pernici o tartufi furono sostituiti con ingredienti più economici adatti alla lotta di classe. Nasce così l'insalata Stolichny, che prende il nome dallo chef che sosteneva di essere l'apprendista di Olivier e ne reinventò la ricetta. In Europa l'insalata è entrata nella formula che conosciamo, in cui carne di manzo e verdure bollite si sposano bene con sottaceti e maionese.

Ingrediente:

  • 1 kg di polpa di manzo (ho usato brodo di manzo, perché non trovavo più la polpa)
  • 300 g di carote
  • 200 g di pastinaca
  • 300 g di sedano rapa
  • 2 cipolle gialle medie
  • 1 testa d'aglio grande o 2 più piccole
  • 1 peperone medio
  • 1 cucchiaio di pepe in grani
  • 2 foglie di alloro
  • Un sano cucchiaio di sale
  • 1 kg di patate rosse
  • 200 g di piselli in scatola
  • 200 g di sottaceti
  • 2 uova intere
  • 300 ml di olio di girasole.

Metodo di preparazione:

Puliamo le verdure e le laviamo, laviamo l'aglio e la cipolla e puliamo solo i pennelli dalla radice, lasciandoli nel guscio.

Mettiamo a bollire una pentola capiente d'acqua e quando bolle facciamo rosolare la polpa di manzo, nel mio caso la punta di petto. Lo estraiamo e lo laviamo bene con acqua fredda.

Rimettere la pentola capiente, lavata con 4 litri di acqua fredda e aggiungere la polpa di manzo, le verdure intere, le cipolle, l'aglio e il peperone, il sale, il pepe in grani e 2 foglie di alloro. Mettere la pentola sul fuoco alto fino a quando non inizia a bollire, quindi abbassare la fiamma e far bollire, proprio come una qualsiasi zuppa chiara, per circa 2 ore e mezza. Facciamo la schiuma tante volte quanto è necessario.

Filtrare la zuppa in un'altra pentola attraverso un colino spesso e dovremmo ottenere circa 2 litri di zuppa, in cui possiamo mettere gnocchi o tagliatelle.

Con la zuppa che otteniamo dopo la cottura delle verdure, possiamo usarla tal quale con gnocchi di semola o pasta, oppure per la zuppa di pancia, come in un ristorante, la ricetta qui o clicca sulla foto.

Mettere le verdure e la carne in una casseruola e coprire subito. Fateli raffreddare completamente.

Lavate bene la buccia delle patate con una spugna, in modo che quando le lessiamo, l'acqua rimanga limpida.

Mettiamo le patate in una pentola con acqua e sale, per coprirle bene e le facciamo bollire finché la forchetta non vi entra. Non farli bollire troppo, poiché si spezzeranno e assorbiranno l'acqua.

Li stendiamo su un piano di lavoro e li lasciamo intiepidire per qualche minuto, così da poterli tenere tra le mani quando li sbucciamo. Sbucciare le patate e lasciarle raffreddare completamente in una ciotola.

Preparazione per maionese:

In una ciotola più stretta mettete le uova intere con l'olio e mezzo cucchiaino di sale.

Con l'aiuto di un frullatore verticale faremo la maionese in questo modo: proviamo a prendere entrambi i tuorli sotto la testa del frullatore e avviarlo alla massima velocità. Non ci muoviamo affatto e lasciamo che faccia il suo lavoro da solo, pian piano prenderà il petrolio. Quando vediamo che non tira più olio è segno che si è formata la maionese e quindi possiamo spostarla e mescolarla. È un modo facile e veloce per fare la maionese, che non guasta mai, in più accorcia i tempi di cottura. Lascialo raffreddare.


Tagliare a cubetti di 5-6 millimetri tutte le verdure, le patate, i cetrioli e metterli in una ciotola con i piselli, il pepe macinato fresco, 3/4 della quantità totale di maionese e mescolare, se necessario aggiungere altro sale.

Lo mettiamo in un'apposita forma di torta foderata con pellicola alimentare e lo pressiamo bene, eventualmente possiamo dargli la forma di un tavolo in modo che si adatti uniformemente alla forma.

Versate su un piatto, ungetela con la restante maionese e decoratela secondo la vostra fantasia e preferenze.


Insalata di manzo senza carne

Di solito, l'insalata di manzo contiene manzo o pollo. & Icircnsă per i vegetariani o per le persone a digiuno, c'è anche una variante di insalata senza carne, che è estremamente deliziosa. Ecco gli ingredienti che devi mettere nell'insalata a digiuno e come puoi prepararla!

Ingrediente:

  • 10 patate
  • 5 carote
  • candeggina (pasta & acircrnac, prezzemolo)
  • 1 piccolo pezzo di sedano
  • 400 grammi di piselli
  • 1 mela
  • maionese a digiuno
  • sale, pepe e timo a piacere
  • un po' di senape
  • 4-5 sottaceti (a seconda del gusto e delle dimensioni dei cetrioli)
  • 1 ciambelle sott'aceto

Metodo di preparazione:

  1. Lavate le patate e lessatele in una pentola capiente, insieme alle carote, al sedano, alla candeggina e alla mela sbucciata tagliata a pezzi.
  2. Quando si saranno raffreddate, sbucciate le patate, tritatele e tagliatele a pezzetti e il resto delle verdure.
  3. Aggiungere i piselli, le ciambelle ei cetrioli tagliati a cubetti, quindi la senape, il sale, il pepe, il timo e la maionese a digiuno a piacere.
  4. Mescolate bene e guarnite l'insalata con le olive e le fettine di ciambella.

Insalata di manzo moldava

Oltre alle solite verdure dell'insalata tradizionale, puoi aggiungere anche un po' di cipolla per un gusto più speciale. Ecco una ricetta del genere:

Ingrediente:

  • 700 grammi di manzo con osso (costole inferiori, salamoia)
  • 3 carote medie
  • 5-6 patate medie
  • 2 radici di Pasqua & acircrnac
  • 1/2 sedano piccolo
  • 2 radici di prezzemolo
  • 2 cipolle medie
  • 100 g di piselli (freschi, surgelati o in scatola)
  • 150 g di cetrioli sottaceto
  • 250 gr di maionese + maionese per la decorazione
  • succo di 1/2 limone & acircie
  • 50 grammi di senape
  • Sale e pepe a piacere

Metodo di preparazione:

  1. Mettere a bollire la carne in una pentola con 4 litri di acqua fredda. Aggiungere 1/2 cucchiaio di sale e portare a bollore. Quando la schiuma inizia a formarsi, rimuoverla con cura finché non si forma più.
  2. Aggiungere le verdure intere (senza patate), pulite e lavate, così come le cipolle. Fateli bollire a fuoco basso, finché non sarà tutto ben penetrato, poi toglieteli dalla zuppa e scolateli dal liquido. Puoi filtrare la zuppa e usarla per altri piatti.
  3. Lascia raffreddare la carne e le verdure cotte, e puoi buttare via la cipolla, perché ora ha lasciato tutto il suo sapore & icircn zuppa.
  4. Quando la carne e le verdure stanno bollendo, lavare bene le patate e lessarle separatamente, sbucciandole leggermente con una forchetta.
  5. Lessate separatamente i piselli in acqua ghiacciata, poi fate raffreddare bene il tutto.
  6. Tritare finemente tutti gli ingredienti, mescolarli e aggiungere sale e pepe a piacere.
  7. Quindi aggiungere la maionese e mescolare ancora. Assaggiate la preparazione e aggiungete altre spezie se necessario.
  8. Quindi guarnite l'insalata e servitela in tavola.

Insalata di manzo e pollo ricetta ndash

Se non ti piace il manzo, un'alternativa è il pollame, che sia pollo o tacchino. Ecco come preparare l'insalata di manzo con pollo:

Ingrediente:

  • 2-3 patate
  • 1 pasta & acircrnac
  • 100 g di pollo bollito
  • 2 carote bollite nel brodo di pollo
  • 3 sottaceti
  • 50 gr di piselli (facoltativo)
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 50-60 ml di olio
  • 2 cucchiaini di senape
  • succo di 1/2 limone & acircie
  • Sale e pepe a piacere
  • olive e fette di ciambella per la decorazione

Metodo di preparazione:

  1. Portare a bollore la carne e le verdure, e quando sono pronte sfornarle e lasciarle raffreddare, quindi tritarle finemente.
  2. Tritare finemente i cetrioli sottaceto e aggiungerli alla carne e alle verdure.
  3. Se volete mettere i piselli, fateli prima bollire e girateli due volte e poi aggiungeteli sopra l'insalata. , aggiungere sale e pepe a piacere e mescolare bene. La ricetta classica dell'insalata di manzo può essere guarnita con olive, ciambelle, fettine di cetriolo e foglie di prezzemolo.

l'insalata di manzo si prepara molto velocemente, è gustosa e molto consistente. Tieni presente che la ricetta classica è con il manzo, ma se vuoi puoi usare il pollame o per niente. Buon appetito!


Insalata di manzo come a casa mamma

Un'altra ricetta molto buona è quella proposta da Jamila Cuisine. Questa insalata di manzo è un classico e molto gustoso. Ecco come è facile da preparare:

Ingrediente:

  • 1,5 kg di patate lesse
  • 800 g di carote lesse
  • 1 radice di sedano (opzionale)
  • 100 grammi di piselli (facoltativo)
  • 500 g di manzo bollito
  • peperoni sott'aceto
  • sottaceti
  • 2-3 cucchiai di maionese
  • Sale e pepe a piacere

Metodo di preparazione:

  1. Lessare la carne e le verdure in acqua ghiacciata. Quando saranno ben cotti, toglieteli dalla pentola e fateli raffreddare bene.
  2. Tagliare tutte le verdure e la carne a pezzi molto piccoli e metterli tutti in una ciotola.
  3. Amalgamare il tutto fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati. Salate e pepate a piacere, ma anche sottaceti, se vi piace che siano un po' aspri.
  4. Aggiungere la maionese fatta in casa e mescolare ancora molto bene. Quando sarà pronta, guarnite a piacere l'insalata nel piatto e servitela in tavola. Potete conservarlo in frigo per 2-3 giorni.

Insalata di manzo fatta in casa e video ricetta #8211

Hai provato questa ricetta? Seguimi su @JamilaCuisine o tagga #jamilacuisine!

Insalata di manzo o l'insalata di manzo è una delle ricette indispensabili per le vacanze invernali. Lo adoriamo tutti e nella casa dei miei genitori non c'è vacanza senza questa insalata. Di solito io e mio padre eravamo responsabili della sua preparazione. Ricordo con affetto che preparavo sempre molto più del necessario. Mi sedevo con mio padre alle storie e ancora tritavo le verdure. Oggi vi presento la mia versione di insalata di manzo, fatta in casa, fresca, acida ed estremamente deliziosa.

Sebbene il suo nome ci ricordi la Francia, l'insalata di manzo si ispira all'insalata russa che viene preparata con tutti i tipi di ingredienti pregiati e molto costosi. Fu poi rilevato dai paesi vicini e gli ingredienti rari furono sostituiti con quelli a disposizione delle persone, come patate, carote, manzo, piselli e sottaceti.

Puoi preparare questa insalata a tuo piacimento e utilizzare tutti gli ingredienti che ti piacciono. Puoi mettere sedano, pastinaca, mais dolce e persino olive che si sposano molto bene con questa insalata. Ho chiesto a mio padre di non mettere i piselli ogni volta. Da bambina non andavo affatto d'accordo con lei e ancora non voglio metterla in insalata, anche se ora mi piace. Se non ti piace il manzo, puoi usare il petto di pollo o di tacchino o ometterlo del tutto.

La maionese di insalata di manzo deve essere fatta in casa, fresca, con uova sode e leggermente acidula per non avere la nausea. Anche mio padre mi ha insegnato a fare la maionese e io la preparo fin dall'infanzia. Ovviamente ho anche la ricetta per Maionese, preparato in due modi. Spero sinceramente che tu provi la mia ricetta dell'insalata di manzo e che ti diverta con i tuoi cari!


Se ti piace, condividilo con i tuoi amici!




Ingrediente:

520 g di petto di tacchino
320 g di carote
700 g di patate
150 g di pastranac
150 g di sedano
400 g di piselli in scatola
5 sottaceti
Sale qb
Acqua per cuocere verdure e petto
1 cucchiaio di verdura

Per la maionese
2 tuorli
1 cucchiaino di punta di senape
Sale qb
Olio

Ciambella, carota e cetriolo, per guarnire

Metodo di preparazione:
Puliamo e laviamo il petto di tacchino.

Puliamo la carota, la pastinaca e il sedano e li laviamo insieme alle patate che lasciamo nel guscio.

Mettere l'acqua in una pentola, aggiungere 1 cucchiaio di verdura e metterla sul fuoco. A chi non piace la pianta, la escluda e usi il sale come sostituto.

Mettere a bollire la pelle di tacchino nella pentola, aggiungere le pastinache, le carote, il sedano e far bollire per 35-40 minuti, o fino a quando sia il petto che le verdure saranno cotte.


Dopo averle bollite, togliere le verdure e il petto dalla pentola con una frusta, e metterle in un colino a scolare e raffreddare.

Dopo che si è scolata e raffreddata, tritare finemente il petto di tacchino.

Tagliamo anche le verdure a cubetti.

Lessare le patate in una pentola con acqua e sale. Lasciar bollire per circa 30 minuti. Dopo averle bollite, le togliamo e le lasciamo scolare e raffreddare.

Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti piccoli.


Cetrioli sottaceto, togliamoli dal vasetto, eventualmente possiamo passarli sotto un getto d'acqua, tagliarli a dadini piccoli e metterli a scolare.

Togliamo i piselli dal barattolo e li mettiamo a scolare in un colino.

In una ciotola mettete due tuorli d'uovo 2 cucchiaini di senape, un pizzico di sale e mescolate un po', poi versate l'olio con il bicchiere, poco alla volta, sempre mescolando, fino ad ottenere la quantità di maionese desiderata.

Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, li mettiamo tutti in una ciotola capiente, saliamo a piacere, mescoliamo, aggiungiamo la maionese (nella quantità desiderata da ciascuno) e mescoliamo ancora, facendo attenzione a non conservare un po' di maionese per la decorazione.





Dopo che l'insalata è pronta, la mettiamo in un contenitore, stendiamo sopra un sottile strato di maionese e decoriamo con cetriolo, ciambella, carota o quant'altro vogliamo, secondo il gusto e il gusto di ognuno.



Insalata di manzo rivista

Ci sono due cose che non mi piacciono dell'insalata di manzo: dovrebbe essere pastosa (cioè verdure e carne tritate) e maionese. Mi sembra che sia uno spogliatoio scelto infelicemente, almeno per me e per la mia salute. Ecco perché sono stato felicissimo quando mi è stata offerta l'opportunità di rivedere la ricetta classica, per www.bucatarulunisol.ro. A proposito, questa è l'ultima ricetta che elaboro prima delle feste, ma molto probabilmente tornerò in autunno con altre ricette tradizionali trasformate (ovviamente nessuno chiude il sito, tanto meno il mio blog, che continuerò a postare ). Vediamo cosa non so fare questa volta:

Metto a bollire il brodo di manzo (no pollo, no tacchino, no maiale) in acqua con un po' di sale. Per 4 porzioni ho usato 600 grammi, con l'osso e tutto. A metà cottura abbiamo messo tre grosse carote, una radice di prezzemolo e tre patate, così abbiamo fatto. Metto il coperchio sulla pentola (pentola a pressione) e dopo 20 minuti spengo il fuoco. Ho lasciato raffreddare lentamente le verdure e la carne per tutta la notte.

Con i piselli era più semplice, l'ho appena scottata per tre minuti, era precotta.

Per il condimento ho usato due tipi di senape, una dolce e una Dijon.

I cetrioli sottaceto non potevano mancare. Germogli di ravanello e pomodorini sono per la decorazione.

Ora, al lavoro: ho tagliato le verdure a cubetti grandi.

Ho separato la carne dalla cartilagine, dalla pelle e dalle ossa.

Ho sbriciolato la carne con le dita.

Ho messo tutti gli ingredienti in una ciotola (io ho usato tre cucchiai di piselli).

Ho mescolato la senape (quattro cucchiaini in totale) con tre cucchiai di olio. Ho ottenuto una salsa con la consistenza della maionese ma senza uova. Così più leggero di una maionese.

Ho mescolato l'insalata con la salsa.

Abbiamo ottenuto un'insalata di manzo più leggera e salutare ma con lo stesso gusto eccezionale che tutti conosciamo dall'infanzia.