acetonemagazine.org
Nuove ricette

America's Test Kitchen avvia una causa contro l'editore-editore Christopher Kimball

America's Test Kitchen avvia una causa contro l'editore-editore Christopher Kimball


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Il co-fondatore avrebbe rubato segreti commerciali a beneficio del suo nuovo marchio

America's Test Kitchen è uno spettacolo di cucina con ricette, degustazioni e recensioni di attrezzature.

Proprio la scorsa settimana, i proprietari di Cucina americana di prova ha intentato una causa contro editore-editore e personaggio televisivo Christopher Kimball per "strappare" il Bostonprogramma televisivo e radiofonico per il suo nuovo marchio, Milk Street.

Il causa di 39 pagine, depositato presso la Corte Superiore della contea di Suffolk, afferma che Kimball ha costruito la sua nuova impresa mentre era sotto il libro paga di America's Test Kitchen e ha utilizzato il suo database e le sue ricette come fonti per Milk Street, il che renderebbe il marchio un concorrente diretto di ATK, Il Boston Globe segnalato.

Le accuse della causa si basano su una catena di email trovato sul server di posta elettronica di Kimball che indica che il famoso chef stava costruendo la sua nuova attività prima di lasciare ATK e persino utilizzando il nome ATK per cercare lo spazio ufficio di Milk Street. Le accuse si estendono oltre la copia del modello di business di ATK fino alla slealtà di altri dipendenti.

"Almeno 15 ex e attuali dipendenti e freelance ATK ora lavorano per Milk Street", afferma la causa. "Questo caso non riguarda una concorrenza legittima, ma un fiduciario profondamente sleale".

Secondo Il New York Times, Kimball ha affermato che la maggior parte delle accuse erano interpretazioni false o contorte.

Questo mese Kimball e il suo team legale stanno preparando una risposta per la corte.


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha continuato a lanciare quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha continuato a lanciare quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e anche chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha lanciato quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha lanciato quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha continuato a lanciare quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha continuato a lanciare quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha lanciato quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: unisciti alla pagina del gruppo Facebook di Friends of Boston's Hidden Restaurants per ottenere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha lanciato quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e anche chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha continuato a lanciare quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


America's Test Kitchen intenta una causa contro Christopher Kimball

Sembra che la divisione tra un media alimentare locale e il suo co-fondatore potrebbe prendere una brutta piega.

Il Boston Globe riporta che l'America's Test Kitchen (ATK) con sede a Brookline ha intentato una causa contro Christopher Kimball, citando che ha "letteralmente e concettualmente derubato" l'azienda creando una nuova attività chiamata Milk Street mentre era ancora pagato da America's Test Kitchen e utilizzando le ricette e i database di ATK in modo tale che Milk Street sarebbe un concorrente diretto. Un avvocato che rappresenta Kimball ha rifiutato di commentare perché non aveva dato un'occhiata alla causa fino a ieri.

Nell'autunno del 2015, Kimball ha salutato l'America's Test Kitchen dopo un cambio di leadership avvenuto un paio di mesi prima. Successivamente ha lanciato quella che originariamente era chiamata Milk Street Kitchen, anche se ora sembra essere semplicemente chiamata Milk Street, secondo il Globe. Proprio come ATK, Milk Street ha una rivista insieme a programmi televisivi e radiofonici e include anche una scuola di cucina.

[Nota: per favore unisciti alla pagina del gruppo Facebook Friends of Boston's Hidden Restaurants per avere maggiori informazioni sui punti ristoro e chattare con gli altri sui ristoranti della zona di Boston.]


Guarda il video: WPT Interviews: Christopher Kimball


Commenti:

  1. Berne

    Non sono preoccupato.

  2. Erhardt

    Sicuramente, l'eccellente messaggio

  3. Admetus

    Non sei l'esperto?

  4. Wathik

    Informazioni meravigliosamente, molto preziose

  5. Rich

    Condivido pienamente la tua opinione. Questa è una buona idea. Ti supporto.



Scrivi un messaggio