acetonemagazine.org
Nuove ricette

I 15 migliori hamburger in America

I 15 migliori hamburger in America


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Queste creazioni di hamburger muscolose sono vere cose di bellezza

I 15 migliori hamburger in America

Taverna Minetta/Yelp

C'è un cibo più tipicamente americano dell'hamburger? Il semplice atto di cucinare un tortino di carne macinata e metterlo su un panino è probabilmente ancora più americano della cottura di una torta di mele, e se fatto correttamente ci sono pochi cibi più deliziosi. Per onorare questo panino magico, abbiamo classificato i primi 10 in America.

#15 Ben's Chili Cheeseburger, Ben's Chili Bowl, Washington, D.C.

Le foto delle celebrità (e presidenziali) sul muro sono chiare indicazioni di Ben's Chili Bowllo status di punto di riferimento della città, ma le file continue fuori dalla porta sono la prova che gli hamburger e i cani al chili e formaggio del ristorante sono tra i migliori del paese. Quando ordini l'hamburger di chili di manzo da un quarto di libbra, ottieni un tortino di manzo mai congelato che ti suggeriscono di completare con peperoncino, lattuga e maionese; consigliamo vivamente di spendere per il formaggio per altri 40 centesimi. Dato che il quartiere U Street Corridor/Shaw intorno è diventato alla moda, è un bastione di oltre 50 anni di down-home D.C. dove i ragazzi del college, i veterani e le celebrità sono tutti i benvenuti purché siano disposti a mettersi in fila come tutti gli altri, anche se il presidente mangia gratis.

#14 La Cadillac, P.J. Clarke's, New York City

P.J. Clarke's/Yelp

Ora ci sono sette sedi di P.J. Clarke, di cui due a San Paolo, ma il Third Avenue Manhattan originale è l'esuberante edificio in mattoni che ha rifiutato di far posto al grattacielo di 47 piani Skidmore, Owings & Merrill che ora incombe su di esso. È anche quello che ha creato il fantastico hamburger in stile pub noto come The Cadillac - un tortino succoso su un classico panino con pancetta affumicata e formaggio americano, nonché lattuga, cipolla e pomodoro, con patatine fritte sul lato. Il nome, tra l'altro, è stato dato alla cosa da Nat "King" Cole, che ha soprannominato la "Cadillac degli hamburger" di Clarke.

#13 Le Pigeon Burger, Le Pigeon, Portland, Oregon.

Quando Gabriel Rucker ha aperto per la prima volta il piccione nel 2006, ha servito solo cinque di questi eccezionali hamburger a notte. Che crudele. Fino a poco tempo, era disponibile anche nel punto in centro di Rucker Piccolo uccello, dove è stato sostituito con l'hamburger caratteristico del bistrot. Oggi, per fortuna, l'hamburger può essere acquistato in qualsiasi momento presso l'originale Le Pigeon. E che hamburger è: una spessa polpetta quadrata di manzo di una fattoria locale viene condita con sale e pepe; alla griglia (una rarità); condita con Cheddar bianco Tillamook affilato, un'insalata di lattuga iceberg, fette spesse di cipolle sottaceto grigliate, maionese, senape e ketchup fatto in casa; e impilati sopra una ciabatta. Se ti trovi in Portland, corri, non camminare, verso questo hamburger.

#12 The Original db Burger, db Bistro Moderne, New York City

Jacqui Wedewer/Il pasto quotidiano

L'idea dell'hamburger "chef-inspired", in tutta la sua fama e importanza, può essere colpita o meno in questi giorni. Ultimamente, sembra che tutti gli chef sentano di dover avere un hamburger nel menu. Ma mentre alcuni stanno solo rispettando a parole la tendenza, alcuni di loro hanno davvero, davvero colpito nel segno. A tal proposito, è molto difficile ignorare l'importanza dell'Original db Burger, creato dallo stimato chef francese Daniel Boulud per il suo db Bistro Moderne. Un panino che è allo stesso tempo molto americano e molto francese, il db Burger è un misto di manzo alla griglia e costolette brasate - l'ultima succosa Lucy di alto livello, per così dire - con un centro di foie gras. Questo è un hamburger tanto alto quanto largo. C'è uno strato di senape di Digione sul fondo a strati con composta di pomodoro, cicoria e il

#11 The Prime Meats Burger, Carni di prima qualità, New York City

Frank Falcinelli e Frank Castronovo, affettuosamente conosciuti come "The Franks" dai loro fan New York ristoranti, tra cui Frankies 457 e Frankies Spuntino, servi un hamburger epico nel loro locale dalla fattoria alla tavola incentrato sulla carne, Carni Prime. Iniziano con un tortino da mezzo chilo fatto con ritagli di Black Angus stagionato da Creekstone Farms, ed è così muscoloso, succoso, ben scottato e pieno di funky invecchiato a secco che in realtà non ha nemmeno bisogno di condimenti o di un panino . Ma il panino fatto in casa resiste alla succosità e le aggiunte di lattuga, cipolla, sottaceti e pomodoro elevano tutto alla gloria dell'hamburger.

#10 Hickoryburger, The Apple Pan, Los Angeles

Questo locale indipendente di hamburger e torte a West Los Angeles non è cambiato da quando è stato aperto nel 1947 (beh, tranne che per i prezzi). Il caratteristico Hickoryburger di Apple Pan è un succoso giro di carne macinata di fumo di noce americano su un panino ragionevolmente standard unto con maionese e una salsa segreta che sa di ketchup leggermente speziato. Sottaceti e lattuga completano il pacchetto, con Tillamook Cheddar fuso sopra per 50 centesimi in più.

# 9 The Original Burger, Louis' Lunch, New Haven, Connecticut.

Una conversazione su Pranzo di Louis non è mai semplice. È il luogo di nascita dell'hamburger? Presumibilmente, un giorno nel 1900, un gentiluomo disse frettolosamente al proprietario Louis Lassen "era di fretta e voleva qualcosa che potesse mangiare di corsa", risultando in una miscela di ritagli di bistecca macinata tra due fette di pane tostato, con cui il gentiluomo era mandato per la sua strada. Ma questo era un "hamburger" o era un "sandwich" - perché non era un tortino di carne macinata su una qualche forma di panino con lievito? Panino, hamburger, qualunque cosa. Allora cosa ottieni da Louis? Un hamburger alla griglia realizzato in una griglia verticale in filo d'acciaio incernierato che cuoce gli hamburger su entrambi i lati contemporaneamente; un panino con hamburger presumibilmente fatto da una miscela di cinque tagli di bistecca macinata. Se vuoi condimenti, dovrai chiedere. Altrimenti, tutto ciò che otterrai è formaggio, pomodoro e cipolla. Niente senape, ketchup o maionese. Ma hai davvero bisogno di tutto questo? Puoi praticamente assaporare la nostalgia. E questo non delude mai.

#8 Stile Bash, Burger & Barrel, New York City

"Bash Style", per chi non lo sapesse, significa marmellata di cipolle e pancetta, sottaceti, formaggio americano, salsa speciale e, soprattutto, una miscela killer di carne cotta a media cottura dallo chef Josh Capon e dal suo team. Queste sono le basi di quello che si potrebbe sostenere sia diventato un'impareggiabile grandezza di hamburger: il locale di SoHo di Capon è un veterano vincitore di Burger Bash, l'evento principale dei festival enogastronomici di South Beach e New York City, avendo rivendicato il titolo quattro volte in cinque anni.

#7 Double Cheeseburger, Holeman & Finch Public House, Atlanta

Ogni sera alle 22:00 in punto, 24 hamburger escono dalla cucina a Locale pubblico Holeman & Finch, e basta. Anche se non sono elencati nel menu, questi hamburger sono spesso proposti con largo anticipo (possono essere prenotati in qualsiasi momento durante il servizio) e per una buona ragione. Ogni doppio hamburger di chuck e petto di manzo macinato fresco viene condito con formaggio americano, sottaceti, cipolle e ketchup fatto in casa e viene servito su un panino tostato fatto in casa insieme a patatine fritte appena tagliate. Lo chef Linton Hopkins (che ha sviluppato questo hamburger mentre stava combattendo contro il cancro; è l'unico cibo per cui non ha perso il gusto) ha scelto di offrire questo hamburger su base così limitata per lasciare che gli altri elementi del suo menu abbiano il dovuto , ma se preferisci non correre rischi puoi provarlo anche la domenica, quando è presente nel menu del brunch. Lo suggeriamo; è uno dei migliori hamburger esistenti.

#6 Hamburger personalizzato, Burger Bar, Las Vegas

Conosciuto come "l'altro Keller" (oltre a Thomas, ovviamente) Hubert Keller è familiare agli appassionati di cucina raffinata che hanno a lungo gustato il suo moderno cibo francese squisitamente artigianale all'ormai defunto Fleur de Lys a San Francisco, e al ristorante di Las Vegas pubblico per aver creato un hamburger da $ 5.000 al suo Fleur nel Mandalay Bay Hotel. L'affermato chef di origine alsaziana si è recentemente stabilito una reputazione per la produzione di hamburger di ottima qualità a prezzi ragionevoli nel suo Burger Bar (con sedi aggiuntive a San Francisco e Pechino). L'hamburger di base qui è manzo Angus certificato su un panino grassoccio con pomodori, cipolle, lattuga e sottaceti all'aneto, ma il menu consente una personalizzazione stravagante, offrendo circa 50 accessori tra cui diversi componenti aggiuntivi come insalata di cavolo, tartufo nero, Gouda affumicato, jalapeño pancetta, guacamole e gamberetti.

#5 Green Chile Cheeseburger, Santa Fe Bite, Santa Fe, N.M.

Lungo la Old Las Vegas Highway (l'originale Route 66), il cheeseburger cileno verde servito a morso di gatto selvatico, fondata da Mitzi Panzer nel 1953, è stata acclamata da Hamburger americano George Motz, Jane e Michael Stern di Roadfood, Rete alimentare, e persino Buon appetito come non solo l'apice dei cheeseburger cileni verdi, ma forse uno dei più grandi hamburger, punto, del paese. Una recente disputa tra la famiglia Panzer e John e Bonnie Eckre, che hanno rilevato il Bite 13 anni fa, ha costretto gli Eckre a trasferirsi in una nuova posizione sull'Old Santa Fe Trail e ad adottare un nuovo nome, Santa Fe Bite, ma il leggendario ristorante enormi hamburger - polpette di carne disossate e macinate in casa da 10 once cotte a temperatura preferita e ricoperte di peperoncini verdi sotto formaggio americano bianco su enormi panini simili a ciabatta - rimangono. E per questo dovremmo essere molto grati.

#4 Hamburger dell'ufficio del padre, ufficio del padre, Los Angeles

Cosa ottieni quando vai a Ufficio del Padre, gastropub dello chef Sang Yoon a Los Angeles (ora sia a Santa Monica che a Culver City)? Nessun servizio al tavolo. E nessuna pretesa. Ha l'atmosfera confortevole e rivestita in legno di un ottimo posto abitato locale, ma è pulito, al punto, e uno dei The Daily Meal's 101 migliori ristoranti del 2012. Troverai ottime birre artigianali e piccoli bocconcini (pensa all'anguilla affumicata, alla sobrasada, ai funghi spagnoli e alle acciughe bianche). Puoi anche "Mangiare in grande" e optare per le costolette d'avena speziate o la bistecca da bistrot. Ma ammettiamolo: sei lì per l'Office Burger, che molte persone a Los Angeles chiamano il miglior hamburger della città. Non c'è niente di frou-frou, solo cipolla caramellata, pancetta, Gruyère, Maytag Blue e rucola. È un hamburger molto, molto succoso con funk, freschezza e ottimo sapore. Voce della lista di controllo? Scommetti.

#3 Hamburger Black Label, Minetta Tavern, New York City

Taverna Minetta/Yelp

Certo, la côte de boeuf, il midollo osseo arrosto e varie empie deliziose versioni di patate sono grandi ragioni per cui Taverna Minetta è stata definita la migliore steakhouse della città e premiata con tre stelle da Il New York Times. Ma non meno leggendario è il Black Label Burger. Il manzo stagionato di prima qualità proveniente da Pat LaFrieda e stagionato per sei-sette settimane è ben condito e cotto su una plancha con burro chiarificato, sviluppando un aspetto glorioso. L'hamburger affumicato è incastonato su un panino brioche tempestato di sesamo progettato appositamente per esso, condito con cipolle caramellate e servito con patatine fritte. Succose, funky, salate, appaganti... queste parole perdono significato in presenza di un hamburger così buono. Minetta è un po' una scena e ti costerà $ 28, ma se ti consideri un intenditore dei migliori hamburger del paese e devi ancora fare questo pellegrinaggio, è meglio che ti muovi.

#2 Luger Burger, Peter Luger, Brooklyn

A causa della posizione di questo hamburger a Williamsburg, Brooklyn, e della sua apparizione nel menu solo per il pranzo, i visitatori fuori città liberi di avventurarsi durante la settimana avranno probabilmente un momento più facile rispetto ai newyorkesi quando gusteranno il miglior hamburger di New York City . Non ci sono campane e fischietti, ma Peter Luger maneggia carne dal 1887, e il suo ricco Luger Burger da mezzo chilo, fatto con ritagli di porterhouse e primi chuck roll, vale la pena capire come sgattaiolare fuori dall'ufficio per un lungo pranzo. Gli hamburger vengono modellati in una tazza da caffè, versati sui polli da carne ad alta temperatura utilizzati per le bistecche del ristorante fino a quando non sviluppano una crosta scura e quindi sistemati in un panino tempestato di sesamo. Per qualche dollaro in più puoi avere formaggio e pancetta tagliata spessa, ma in ogni caso, se i famosi camerieri burberi ti hanno turbato quando ti sei seduto, li avrai dimenticati dopo il primo morso. Assicurati solo di arrivare prima delle 15:45, ovvero quando smettono di servirlo.

#1 Kuma Burger, Kuma's Corner, Chicago

L'angolo di Kuma non è un posto tranquillo dove mangiare: l'etica del ristorante è "Sostieni la tua comunità. Mangia carne di manzo. Sbatti la testa". Ma con tutti i fuochi d'artificio che esplodono quando prendi un morso, l'heavy metal non ha solo senso, è una misura perfetta. Ci sono hamburger con salsa di tomatillo e peperoncini fritti e hamburger con sriracha e ananas grigliato, ma se devi sceglierne solo uno, opta per il caratteristico Kuma Burger: bacon, cheddar piccante, lattuga, pomodoro, cipolla e un uovo fritto. Non è che non ci sia abbastanza sapore nell'hamburger, ma quell'uovo... whoa. È a dir poco la perfezione dell'hamburger, ed è il miglior hamburger d'America.



Commenti:

  1. Mlynar

    Al meglio possibile!

  2. Gaston

    È esclusivamente la tua opinione

  3. Zur

    Questa non è più un'eccezione.

  4. Vernay

    Grazie per l'informazione.



Scrivi un messaggio