acetonemagazine.org
Nuove ricette

Zuppa di arance con cocco

Zuppa di arance con cocco



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


1. In una padella dalle pareti più alte, soffriggere la carne macinata nel burro caldo, aggiungere i porri e il curry e lasciar cuocere insieme per qualche minuto.

2. Versare la zuppa di carne, la crema di cocco nella padella e cuocere a fuoco lento per altri 10 minuti.

3. Sbucciare le arance, togliere la parte bianca amara del frutto e romperla a pezzi, che si mescolano con l'ouzo e si mettono nella zuppa e si condiscono con sale e zucchero di canna.


Vellutata di arance

La crema di carote con arance è una combinazione agrodolce, perfettamente compatibile cromaticamente e completamente complementare, che gode di una sorprendente popolarità in Scozia, e alcune fonti la accreditano come tradizionalmente scozzese. Ad ogni modo, con la sua consistenza fine e il gusto agrodolce con aromi di agrumi, la crema di carote e arance è un'ottima ricetta.

  • 1-2 cucchiaini di olio di cocco (o olio extra vergine di oliva)
  • 3 spicchi d'aglio tritato
  • 2 tazze di cipolle dolci a dadini
  • 700 g di carote pelate e tagliate a pezzi grandi
  • 1 tazza di succo d'arancia fresco
  • 5 tazze di zuppa di verdure
  • 2-3 cucchiai di zenzero fresco grattugiato (a piacere)
  • 3/4 tazza di anacardi ammollati in acqua
  • Sale e pepe a piacere

Mettere gli anacardi in una ciotola d'acqua e lasciarli in ammollo per almeno 30 minuti. Scaldare una pentola capiente a fuoco medio e aggiungere olio, aglio e cipolla e soffriggere per circa 3-5 minuti.

Quindi aggiungere le carote, il succo d'arancia, la zuppa di verdure e 2 cucchiai di zenzero grattugiato. Mescolate e portate a bollore. Abbassa la fiamma e fai sobbollire per circa 20 minuti o finché le verdure non saranno tenere. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la zuppa per 10 minuti.

Scolare e sciacquare gli anacardi. Versare con cura la zuppa e gli anacardi nel frullatore e frullare gradualmente aumentando la velocità.
A piacere, aggiungere altro zenzero insieme a sale e pepe. Puoi anche aggiungere più zuppa se vuoi che sia più sottile. Guarnire con anacardi, prezzemolo e scorza d'arancia appena prima di servire.


Nidi soffici con arance e cocco

Cosa c'è di più adatto a un pomeriggio invernale di qualche crostata calda, soffice e profumata? La verità è che sono adatti anche per la colazione, accompagnati da caffè, tè o un bicchiere di latte:


Tempo di preparazione: 01:35 ore
Tempo di cottura: 00:25 ore
Tempo totale: 02:00 ore
Numero di porzioni: 12
Grado di difficoltà: ambiente

Ingredienti Soffici Nidi Con Arance E Cocco:

  • 350 grammi di farina 000
  • 180 millilitri di latte
  • 50 grammi di burro
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 75 grammi di zucchero
  • 15 grammi di lievito fresco
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • scorza di limone grattugiata
  • 120ml. (5-6 cucchiai colmi) di marmellata di scorze d'arancia
  • 4-5 cucchiai di scaglie di cocco
  • 100 ml. di latte
  • buccia grattugiata fresca di 1/2 arancia
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 2 cucchiai di scaglie di cocco
  • 50 grammi di zucchero
  • in più: 30 grammi di burro morbido per ungere

Preparazione dei Soffici Nidi con Arance e Cocco:

Setacciate la farina in una ciotola, fate un buco al centro nel quale aggiungete 1 cucchiaio di zucchero, il lievito e un po' di latte tiepido. Mescolate il lievito con il latte e lo zucchero e aspettate che funzioni:

Dopo che il lievito si sarà gonfiato, sbattere il tuorlo con un pizzico di sale, scioglierlo con il resto del latte tiepido (40 gradi centigradi), aggiungere lo zucchero e gli aromi. Aggiungendo gradualmente questa miscela di ingredienti liquidi, iniziate ad impastare l'impasto. Dopo l'incorporazione completa del latte, aggiungere un po' di burro fuso e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio, non appiccicoso, che si è staccato completamente dalle pareti della ciotola e inizia a formare delle bolle (potrebbe volerci 1-2 cucchiai di farina extra):

Ungere con olio la palla di pasta ottenuta su tutta la superficie e lasciarla lievitare in un luogo caldo, al riparo dalla corrente, per un'ora.

Nel frattempo, mescolate la marmellata di scorze d'arancia con altrettante scaglie di cocco fino ad ottenere una pasta soda e consistente:

Nel tempo a disposizione, l'impasto si è sviluppato magnificamente, più che raddoppiato di volume:

Versare l'impasto sul piano di lavoro unto con un velo d'olio e porzionarlo in 5 parti uguali:

Ciascuno di questi pezzi viene diviso, a sua volta, in 3, ottenendo infine 15 pezzi di pasta, il più possibile uguali:

Mettere un pezzetto d'olio nel palmo unto d'olio, appiattirlo e metterci al centro un buon cucchiaino di ripieno:

I bordi vengono stretti e incollati, chiudendo il ripieno all'interno del "nido":

Ungere di burro in abbondanza (dai 30 grammi in più) una teglia non troppo grande (24/28 cm. Aveva una teglia monouso che usavo proprio perché non ne avevo una così piccola in dotazione) e il "nidi" sono posizionati in esso con la saldatura verso il basso. Ungete le crostate con tutto il burro morbido rimasto e lasciate lievitare in luogo tiepido, lontano da correnti, circa 45 menti:

Verso la fine del periodo di attesa, il forno viene riscaldato a 180 gradi Celsius.

Ecco le torte meravigliosamente lievitate:

Inserire la teglia nel forno, sul piano superiore.

Nel frattempo portate a bollore il latte, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, la scorza d'arancia grattugiata e il cocco per lo sciroppo:

Dopo l'ebollizione, lo sciroppo viene filtrato con un colino e tenuto in caldo.

Dopo circa 15 minuti, i nidi iniziano a dorarsi:

Versare lo sciroppo caldo sulle torte e rimetterle in forno:

Tenete i nidi in forno finché tutto lo sciroppo non sarà assorbito e ben dorato (altri 10-15 minuti). Facoltativamente, appena sfornate, possono essere spolverizzate con scaglie di cocco e pezzetti di scorza d'arancia:

Sono meravigliosamente caldi, soffici e meravigliosamente profumati, la combinazione di cocco e arancia è molto raffinata, almeno per i miei gusti:


Top: sbattere bene gli albumi, aggiungere 1 cucchiaio di zucchero di fila, aggiungere il cocco, mescolando leggermente, la farina e il lievito.


Mettere in una teglia rettangolare unta con margarina solida e infarinata.


Cuocere fino a quando non si stacca dai bordi, il colore diventa rosa e il torsolo non si attacca più alla prova con lo stuzzicadenti.

Crema: 2 cucchiai di farina, 250 ml di latte lasciate raffreddare il composto, quindi aggiungete 1 cucchiaio ogni 150 grammi di burro strofinato con 150 grammi di zucchero a velo.


Aromatizzare la crema con la buccia grattugiata di 1 arancia e incorporare il succo di 1 arancia.


Adagiate la crema sopra il piano di lavoro raffreddato, spolverizzatela abbondantemente con scaglie di cocco.
La ricetta della torta con arance e cocco è stata proposta da Marika


Ricerca nel Web mobile negli Stati Uniti

Apprezziamo il tuo feedback su come migliorare Yahoo Search. Questo forum è per te per suggerire prodotti e fornire feedback ponderati. Cerchiamo sempre di migliorare i nostri prodotti e possiamo utilizzare i feedback più popolari per apportare un cambiamento positivo!

Se hai bisogno di assistenza di qualsiasi tipo, trova l'aiuto di autoapprendimento sul nostro sito di assistenza. Questo forum non è monitorato per eventuali problemi relativi al supporto.

Il forum di feedback sui prodotti Yahoo ora richiede un ID Yahoo e una password validi per partecipare.

Ora ti viene richiesto di accedere utilizzando il tuo account di posta elettronica Yahoo per fornirci feedback e inviare voti e commenti alle idee esistenti. Se non hai un ID Yahoo o la password per il tuo ID Yahoo, registrati per un nuovo account.

Se disponi di un ID Yahoo e di una password validi, segui questi passaggi se desideri rimuovere i tuoi post, commenti, voti e/o profilo dal forum di feedback sui prodotti Yahoo.


A proposito di Charlotte arancione

L'inverno è la stagione degli agrumi e ne ho approfittato per inserirli nei dolci. La charlotte all'arancia (charlotte aux oranges) era preferita dalla mia nonna paterna di Cluj. Ma lo ha fatto per il suo compleanno (a gennaio) sul sistema Diplomat Cake: crema diplomatica con uova al vapore, gelatina, vaniglia, latte e panna naturale (guarda la ricetta qui). Montatela in una casseruola capiente (circa 28-30 cm di diametro) coperta con un sacchetto di plastica e foderata con fettine di arancia e poi, dopo averla fatta raffreddare in frigorifero (una notte), capovolgetela su un piatto. Praticamente l'intera superficie visibile della charlotte era ricoperta di fette d'arancia. Negli anni '70, le arance erano ancora in giro per le vacanze. Nella foto sotto c'è una piccola charlotte montata a forma di 20 cm di diametro (per uso intensivo - cioè per la famiglia).

Ho scelto solo il modello di questa charlotte arancione e ho cambiato la crema e la tecnica di montaggio. La mia crema charlotte è una crema dal gusto e dall'aroma fruttato intenso perché preparata a base di spremuta d'arancia fresca (senza uova!). Ho montato la charlotte direttamente su un piatto (senza capovolgerla) con l'ausilio di un anello metallico regolabile. Essendo una torta festiva per un gran numero di invitati e le sue dimensioni erano generose (26-28 cm di diametro e 12 cm di altezza). Ho ottenuto 2 file di fette d'arancia sui lati.

La torta all'arancia tagliata perfettamente ed ecco come erano belli i distinti strati di biscotti e crema charlotte.

Ho fatto una crema simile negli anni precedenti per Victoria von Eberbach Dome Cake o Charlotte Royale (Vedere qui). C'era un mix di succo d'arancia con succo d'uva e ho messo i lamponi nella crema.

Oltre alla torta e alle torte festive, ogni anno abbiamo preparato menu adattati all'età dei bambini (anche i bambini hanno 20 anni!) E abbiamo camminato attraverso le cucine di Italia, Austria, Spagna, Francia, America o Scandinavia - tutto completato dai piatti della tradizione locale, amati dalla nostra famiglia. Li ho sempre fatti con snack finger buffet facili da afferrare a mano (finger food)Vedere qui) ma anche un piatto caldo principale - il più delle volte pasta perché sono i preferiti di mia figlia (lasagne, cannelloni, timpano o altra pasta al forno). Tutte le ricette di antipasti delle feste le trovi qui. Torta Antipasto Potete trovare qui.

Dalle quantità sottostanti risulta una charlotte arancione di 26-28 cm di diametro e ca. 10-12 cm di altezza. Pesava ca. 3,2 kg e da esso vengono tagliati ca. 25 fette.


Video: Армянский суп Спас Հայկական ապուր Սպաս! Թանապուր. Armenian Yogurt Soup Spas