acetonemagazine.org
Nuove ricette

Pasticcio di maiale

Pasticcio di maiale



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Lavate bene la carne e mettetela sul tritacarne. Le verdure si preparano come segue: cipolle a dadini, aglio schiacciato, pomodori a cubetti, code di prezzemolo tritate finemente.

Scaldare l'olio in una padella wok. Immergere la cipolla nell'olio bollente. Quando inizia ad ammorbidirsi, aggiungere metà dei pomodori. Lasciare per altri 2-3 minuti e mescolare continuamente. Aggiungere la carne e lasciare finché non inizia a sbiancare. Aggiungere il resto dei pomodori e dell'aglio e lasciare per qualche altro minuto. Aggiungere sale, pepe, timo e code di prezzemolo. Mescolate bene e lasciate raffreddare.

Nel frattempo ci prepariamo la salsa per stendere le foglie.

Sbattete bene le uova e poi mescolatele con il latte, la panna e l'aneto. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Quando la carne si sarà raffreddata, iniziamo ad assemblare la torta.

L'ho fatto in una ciotola di yena, quindi ho piegato ogni foglio a metà.

Ungete la forma di yena con un po' di burro poi mettete un foglio di torta, ungete il foglio con l'olio, mettete un altro foglio e ungete ... ripeti la procedura 5 volte, cioè usa 5 fogli in totale. Metti 1/3 della salsa sopra il foglio e poi metti metà della composizione di carne. Rimettiamo uno strato di sfoglie, le ungiamo una ad una con olio, versiamo ancora la salsa e ancora la carne. Sopra la carne stendere l'ultimo strato di sfoglie, anch'esse unte singolarmente con olio, e versare il resto della salsa.

Cuocere a fuoco basso fino a doratura. L'ho lasciato per circa un'ora e 30 minuti.

Servire sia caldo che freddo.

Buon appetito!



Iscriviti alla nostra Newsletter! Riceverai notizia, prescrizione, menu veloci, informazione per la vostra salute!

Perché GoostoMix

GoostoMix è una piattaforma che presenta e consiglia una serie di elettrodomestici utili nella cucina dell'uomo moderno, attivo e interessato alla salute e alla nutrizione. Offriamo consigli per una dieta equilibrata, ricette facili da seguire e informazioni sugli ingredienti che possono essere utilizzati per portare gusto e sostanze nutritive al menù quotidiano.


Şuberek (tortino di carne e menta)

MMMMM, penso che sia molto brava. Questo weekend forse me lo merito anch'io e provo qualcosa di esotico.

:) Per noi il suberek è esotico come un pretzel. Penso che valga la pena provare, se hai domande, chiedimelo prima di metterti al lavoro.

Ciao, ho una domanda: usi la menta secca del negozio o la menta fresca?

sinceramente non metto la menta nel suberec e tutto esce gustoso. Non mi piace molto la menta: D

Naturalmente, se non ti piace mentalmente, non ha davvero senso metterlo sotto il cofano. Anche se non ho mangiato, sono convinto che venga buono e senza menta, ma è la menta che mi fa percepire il suberec come qualcosa di esotico - forse perché nella cucina rumena non si usa qualcosa del genere :)

Ciao! Idealmente, dovremmo usare la menta fresca. Questa volta ho usato la menta che ho essiccato in estate e messo in un barattolo. Ma a volte ho anche usato la menta dalle bustine di tè :)

Ieri sera ho fatto Suberek! È qualcosa di speciale per chi non ha mai mangiato una cosa del genere. È facile da realizzare, si prepara in tempi relativamente brevi, e dopo i primi sorsi scoprirai qualcosa di fantastico dal gusto unico!
Il segreto: nella ricetta.

Sono felice di sapere che ti è piaciuta la ricetta di Suberek. Metterò un'altra ricetta Dobrogean il prima possibile.

qui in tacchino questo börek usa lo yogurt al posto dell'acqua e dopo aver impastato questa torta si lascia in frigo per almeno 1 ora da provare anche l'appetito!

E un'altra menzione, visto il fatto che i musulmani non mangiano carne di maiale: la carne di vitello tritata viene mescolata con un po' di agnello tritato, per ingrassare un po'.. e come dice sopra, alcuni tartari preferiscono mettere lo yogurt per intenerire (questo da una donna tartara della Dobrogea, che amo per le sue ricette particolari e tradizionali) Liliana

Ho anche sentito parlare di yogurt usato al posto dell'acqua. Ma pensavo che non importasse molto nel gusto, quindi non mi sono preoccupato di usarlo più. La cosa del frigorifero sembra interessante, ci proverò.
@Liliana: penso sia ovvio per tutti che non c'è maiale nel tradizionale suberek, giusto? Non ho iniziato a educare o scrivere la storia del suberek qui :) Ho semplicemente mostrato come faccio questo suberek. Ognuno è libero di fare come vuole. Ho dovuto scrivere nel titolo & quotSuberek nella mia visione & quot?

Prova la ricetta originale. Ripieno, crudo.sega

Spero che non ti dispiaccia che l'ho scritto, farcito crudo.Questo è quello che dici: Suberek è una ricetta turco-tatara. Turchi e tartari rappresentano circa il 9% della popolazione di Costanza, ma il suberek è molto apprezzato anche dai rumeni - come dimostra il fatto che è presente in tutte le pasticcerie della città. Senza la storia del Suberec, è solo una ricetta tradizionale tartara, ed è fatta con il ripieno crudo, con il mio intervento, apprezzo tutti i tuoi piatti. chiudere

Non preoccuparti Cerra, non sono un tipo fastidioso, anche se il commento precedente sembra contraddirmi :) Quando l'ho scritto ero probabilmente stanco e un po' nervoso, ricordo di aver letto alcuni di questi commenti scritti solo per amore di esso per scrivere qualcosa. Che senso aveva scrivere nella ricetta un truismo del tipo "I musulmani non mangiano carne di maiale".
Non conosco molti turchi o tartari della mia età (32 anni) che cucinano - ma sia i turchi che i tartari che conosco dicono che il suberec è la loro ricetta :)) Ho sentito la ricetta del suberec in innumerevoli modi, solo io scelto quello che mi piaceva. Ho sentito sia la versione suberec con carne indurita che la versione con carne cruda. Io preferisco quella con carne indurita perché in questo modo ho la certezza che la carne sia sufficientemente fritta, senza bruciare troppo la pasta durante la frittura in olio bollente.
Se sei di origine tartara, sarei davvero felice se scrivessi la ricetta del suberec come lo conosci dai tuoi genitori o nonni. Nel peggiore dei casi, voglio dire, non vorrei prepararlo tradizionalmente, vorrei comunque conoscerlo per la mia cultura generale e sono convinto che molti lo apprezzeranno e lo prepareranno.
Mi piace più la storia che la cucina, quindi sono sicuro di leggere con piacere qualcosa legato all'origine del suberec. Ho letto qualcosa, ma non ho voluto entrare nei dettagli qui perché non sono assolutamente sicuro di cosa sia vero e cosa no. Ho detto di non creare polemiche, alla fine ho scritto una ricetta su un blog di cucina: D

Se sei ancora di Dobrogea, come me, ti chiederei di postare altre ricette di Dobrogea.

Ho appena rubato la ricetta dell'impasto)). Davvero non pensavo potesse essere così semplice, e così facile da spalmare, lavorare davvero con l'impasto! Come composizione ho usato latte di pecora mescolato con latte di mucca, foglie di cipolla (gelso), foglia di aglio e aneto. Sono usciti pazzi!
Hai un blog fantastico. e le ricette lo sono ancora di più. Al momento, le patate si stanno raffreddando per il tuo rotolo, che mi ha fatto venire l'acquolina in bocca))
Congratulazioni per quello che fai!

Il nostro formaggio anonimo.

:)) Quindi non posso essere arrabbiato perché non hai rubato l'intera ricetta del suberek. Mi ricorda quella battuta con & quotSono solo un po' incinta & quot :))
Faccio il suberek con la carne perché è così che lo mangiavo da piccola, ma penso che la tua versione con formaggio e cipolle sia interessante.
Grazie per le belle parole e spero che torni sul mio blog. Voglio dire, sono abbastanza sicuro che lo faresti, molti criminali tornano sulla scena del crimine: P

caro uomo in padella, sabato ho fatto anche il suberek, secondo la tua ricetta ho usato solo pollo tritato.

è la prima volta che faccio qualcosa con l'impasto, mi sembra molto complicato - per darvi un'idea, non ho nemmeno un twister. Ho usato un grande thermos :) per stendere l'impasto.

ma sono venute molto bene e voglio ringraziarvi.

Mi piace il modo semplice in cui presenti le ricette, ma soprattutto mi piace che tu non abbia l'atteggiamento di una casalinga frustrata. :)

Alina, dovresti sapere che ho anche paura di analizzare il mio atteggiamento :)) Cerco di essere me stessa il più possibile, solo aggiungo una doppia dose di pazienza e gentilezza :P
L'anno scorso ho usato anche una bottiglia di birra per stendere l'impasto, ovviamente lo facevo per il tuo stesso motivo :) Ma ho scoperto che in effetti un impasto si fa così facilmente. Mi sembra che sia come nuotare, basta per vincere la paura dell'acqua :)
Sono curioso di sapere che sapore aveva il tuo suberek. Pollo e menta, davvero non l'ho ancora provato :)) Credo che lo proverò presto)

guardando le foto ricordo le vacanze trascorse a Constanta e che odore c'era in cucina quando mia zia faceva i suberekuri

Penso che dovrei fare altre foto, il suberek sembra ancora più appetitoso che qui. Alcune immagini più luminose, più estate, mare, spiaggia. me lo ero già perso :)

Un piccolo "segreto": dopo la frittura, vanno messe in una ciotola coperta con un coperchio, in modo che diventino morbide e siano buone anche il giorno dopo.

Saluti e biglietti di auguri per la pubblicazione. :)

Sono un tataro che ha lasciato Costanza circa 3 anni fa e che nel frattempo ha imparato a cucinare il suberek come a casa di sua madre. : D

Proprio come le informazioni e forse altri proveranno, volevo dire i punti chiave su cui mia madre ha insistito quando mi ha insegnato. Vale a dire:

-L'impasto del suberek contiene solo farina, acqua e un pizzico di sale. La cosa più importante è la consistenza, deve essere tale che il lobo dell'orecchio sia morbido, e quando lo stendi non si screpola ai bordi e non si alza.

-La quantità di cipolla deve essere la metà di quella della carne. C'è un intero meccanismo fisico-chimico dietro questa quantità di cipolle, mi ci sono voluti circa 2 minuti per capirlo e lo spiegherò di seguito. Se il segreto dell'olfatto e del gusto è la menta, il segreto della composizione e della fragilità è la cipolla.

-Usiamo la composizione cruda, perché significa suberec: torta cruda. E anche se si chiama così, non aver paura, perché all'interno la composizione è al vapore. Voglio dire, ti ho scritto sopra sull'importanza delle cipolle. Quando si frigge nell'olio, si forma un forno all'interno del quale si cuoce la carne con cipolla e menta. Ed essendo in uno strato sottile, non rimane crudo, la carne conserva il suo sapore, e la cipolla mantiene la crosta umida e tenera all'interno, sebbene all'esterno sia fritta.

-Ho visto che hai versato il succo, che è un grande spreco. Aggiungiamo anche acqua se la cipolla non è abbastanza succosa nella composizione. Quando fai un buco nella composizione, l'acqua deve formare una pozzanghera.

-Incollare il bordo utilizzando il bordo di un piatto, e togliere circa 0,5 cm da questo bordo del suberec, cioè la parte che rimane all'esterno.

P.S. Non minimizzare il ruolo delle cipolle, è molto importante come carne e guscio.

P.P.S. Viene servito con yogurt piegato con acqua e un pizzico di sale (gelsomino in tataro o Ayran in turco), ma alcuni aggiungono anche prezzemolo o cetriolo. D'estate è molto confortante. Mangiamo suberek in estate con composta di frutta e in inverno con sottaceti. Ecco come viene servito nelle diverse riunioni. Se è estate, viene data composta, se è inverno, sottaceti.

Sono rimasta senza parole quando ho letto il tuo commento. :) È difficile trovare una ricetta così dettagliata e ben spiegata, sembra davvero che tu stia cucinando per passione. Grazie per il tuo tempo e impegno nello scrivere la ricetta di suberek e sono sinceramente felice che tu abbia postato sul mio blog. Sei tu quello che merita tutte le congratulazioni, non io! )

La mia domanda è rivolta al signore che ha fatto questa specificazione della ricetta originale del suberek in quanto si dice essere un tataro di Costanza che è partito tre anni fa. Avrei una domanda se non mi preoccupo dopo che il ripieno è finito e sono pronto per friggere, friggere in molto olio a fuoco basso per avere il tempo di penetrare o friggere in padella normalmente a fuoco medio e c'è abbastanza tempo di cuocere dentro? Avrei un'altra richiesta se non è troppo forse sai o forse puoi trovare la ricetta originale della merda turca io ho una ricetta ma non sono convinto che sia molto originale nella ricetta si usa come ingrediente il cremor tartaro un prodotto che ho trovato qui dove mi trovo ma non sono riuscito a trovare la traduzione rumena o almeno il sostituto ho anche il procedimento di cottura ma cosa posso dirvi ho fatto questa composizione quattro volte la prima volta è venuta davvero buona ma comunque Non sono riuscita a tenerlo sul fuoco per un'ora come dice la loro ricetta l'ho fatto bollire per circa 40 minuti e l'ho messo in padella perché mi sembrava che fosse parecchio e l'ho appena tolto dal fuoco la padella era già molto spessa e non sembra nella loro ricetta ma è venuta bene invece la seconda volta sono riuscita a tenerla per un'oretta come diceva la ricetta e alla fine quando l'ho tagliata dopo averla fatta raffreddare fino alla prossima giorno ci metto sopra lo zucchero a velo e sudo continuamente tutto lo zucchero si scioglie sopra e senza contare che c la consistenza non è la stessa il secondo è molto più duro e si rompe semplicemente non tiene non è gommoso come il primo non sembra l'originale merda e non so perchè non riesco a tenerlo nello zucchero e nella scatola come l'altro L'ho fatto prima o dato che la merda originale è nella scatola dello zucchero a velo non so dove sia sbagliato ma onestamente sarei interessato se potessi rispondermi con maggiori dettagli e una ricetta originale. Grazie per il tuo tempo .

Tutti consumano il suberek con yogurt, composta o tè ma con la birra. nessuno vuole ? Con la birra dello zio. vai a rasoio.

Voglio! :) Come ho già scritto che non mi piace lo yogurt, la birra rimane l'unica scelta quando si tratta di suberek.

Un giorno, passeggiando per la città, affamato, ho deciso di prendere un battito (essendo abbastanza restio a mangiare qualcosa di nuovo) un suberek. c'era poco altro. il resto sono dolci. e il gusto era qualcosa di sublime. Posso dire che non mi aspettavo qualcosa di così gustoso. grazie per la ricetta. Non vedo l'ora di cucinarlo!

Con piacere, Roxy! E chissà quante altre prelibatezze ci sono, e non diamo loro nessuna possibilità. Prima di iniziare a preparare il suberek, ti ​​consiglio di leggere il commento sopra)

Salve, ho una domanda, la coca si fa senza niente, solo acqua salata e farina, senza lievito o altro.

Sì, la crosta del suberec è fatta senza lievito - solo con farina, acqua e sale.

Prima di tutto, vorrei salutare con grande piacere tutti i rumeni che entrano in questo blog alla ricerca di ricette culinarie come mia madre a casa desiderosa del gusto del cibo romeno e soprattutto vorrei salutare tutta la gente di Costanza perché sono anche da Costanza. Per caso sono entrato in questo blog alla ricerca di nuove ricette di torte e creme per dolci che ho copiato a mano perché non ho una fotocopiatrice su questo computer.Per curiosità ho provato a vedere se c'è una ricetta suberek perché mi piaceva molto .quando ero bambino e fino a tardi. È passato molto tempo da quando ho ricordato il suberek e volevo mangiare, ma non ho mai conosciuto la ricetta del suberek che ho appena mangiato fatta da altri che compro. Da quello che ricordavo dalla composizione, ho provato a fare qualcosa di simile perché ero sicuro che questa non fosse la ricetta originale.
Siccome non ho mai saputo di cosa sia fatto quell'impasto suberek, voglio fare una parentesi, anche se sembra divertente, ma quando ero bambino mia madre faceva questo impasto con acqua sale e farina e li friggeva nell'olio come ciambelle e mangiateli con il sale per farci venire fame ma non sapevo che questo è l'impasto specifico del suberek e come vi dicevo ho comprato delle sfoglie che troviamo qui in commercio chiamate pasta sfoglia sono delle sfoglie piuttosto spesse che ho tagliato io in più quadretti e a parte ho preparato un trito di manzo sul quale ovviamente ho messo un soffritto di cipolla e ho fritto insieme la carne e alla fine quando sembrava quasi pronta ho sbattuto sopra la composizione e dei funghi in scatola e ho tenuto un po' sul fuoco dopo che ho davvero scolato tutto dalla composizione mi sono dimenticato di dirti che quando ho fritto la carne sopra la cipolla ho messo un po' di vegeta e non ho aggiunto sale perché il vegeta è abbastanza salato dopo aver scolato la composizione mi sono tagliato Ci ho messo un po' di aneto e l'ho messo sopra tutta la composizione, l'ho mescolato e ho iniziato a riempire quei quadrati di carne e ad incollarli a triangoli, dopodiché li ho messi in una teglia in forno e li ho infornati, si sono girati fuori una prelibatezza che è vero completamente lontana dalla ricetta originale ma avevo una voglia matta e soprattutto erano davvero buonissime e le ho usate come antipasto sono state un successone strepitoso. Penso che ora proverò questa ricetta tenendo conto dei consigli dati sopra da un esperto ma sono sicuro che questa volta seguirò la ricetta dell'impasto e degli ingredienti ma rimango comunque dell'opinione che mi concilierei più con ingredienti di qualità che crudi ma prometto di attaccarli nel piatto e togliere la pasta in eccesso:> e terrò conto anche della quantità di cipolla. Per quanto riguarda la mia ricetta di cui sopra se qualcuno è veramente interessato non mi chieda che quantità ho usato perché siccome mi conosco in cucina non cucino secondo quantità fisse so cosa uso come le uso ma tutto è fuori vista e secondo a mio gusto non sono un professionista ma sembra che non ho sbagliato con tutto il cibo che ho cucinato a qualsiasi festa ho dato in stile rumeno ho ricevuto tutti gli apprezzamenti non sto parlando di mio marito che gli piace o non gli piace non devo mangiare quello che ho cucinato altrimenti ti verrà fame :)) invece vado matto per le decorazioni alimentari e soprattutto torte e pasticcini faccio i miei abbinamenti così come con la ricetta delle mandorle qui ne ho copiata una ma probabilmente la userò è per una combinazione di torte, ma penso che le mandorle che preparo siano molto, molto buone con quello che uso qui. Sono contento che ci sia un continuo successo con queste ricette tradizionali rumene e mi dispiace di non essere in grado di venire in soccorso con una ricetta che tutti possano capire. Sarei anche felice di sapere se qualcuno sa come fare l'halva turco che abbiamo mangiato quando ero bambino. Auguro tutto il meglio a tutti i rumeni e molto successo nei vostri sforzi.

Ciao Cornelia! Sembra che mi sia sfuggito il tuo messaggio, ma sono contento di essere riuscito a trovarlo alla fine. Anche se sembra un po' buffo il tuo tentativo di fare il suberek senza conoscere la ricetta base, è da apprezzare e ti capisco davvero. L'ho sofferto con altre ricette e, come te, alla fine ho inventato qualcosa di completamente diverso, ma gustoso. Vorrei anche un halva turco, ma immagino che non si possa fare così facilmente a casa, quindi è meglio che mi faccia male :) Ma se mai riuscissi a fare il tuo halva, dimmi come hai fatto, io' Sarei davvero curioso di saperlo.


Spezzatino di maiale - la ricetta tradizionale

Ingredienti dello spezzatino di maiale - la ricetta tradizionale: 1 kg di braciole di maiale con osso, 10 mazzi di cipolla e 10 di aglio verde, una tazza grande di borscht, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, cinque cucchiai di olio, sale, un po' di pepe, rosmarino.

Preparazione dello spezzatino di maiale - la ricetta tradizionale: il maiale si lava e si fa soffriggere per pochi minuti, a fuoco lento, poi si aggiungono la cipolla e l'aglio tagliati a pezzi lunghi non più di 3 cm, si mescola e si lascia per altri 5 minuti. Mettere il borscht precotto, il concentrato di pomodoro e una tazza d'acqua. Portare a bollore, e quando la carne sarà abbastanza tenera, aggiustare di sale e pepe, aggiungere un po' di rosmarino e mettere in forno, a fuoco giusto, per circa 30 minuti, a far restringere. Può essere servito con verdure fresche e un cucchiaino di marmellata.


Ricette simili:

Tortino di manzo tartara (ge.

Ricetta torta ripiena di carne macinata (geantak) condita con timo e menta

Tortino con carne macinata e funghi

Ricetta torta salata con carne macinata e funghi, servita con carote lesse passate al burro fuso, purè di patate e senape

Torta di tacchino

Tortino di pizzo con tacchino arrosto, formaggio cheddar o soffietto e prezzemolo

Maiale con panna acida e salsa alla paprika.

Ricetta bistecca di maiale arrosto e in umido con panna acida e salsa alla paprika


Tortino di carne, ricetta moldava con tutti i segreti

pasticcio di carne, ricetta moldava con tutti i segreti che conosco. Torta dorata, rossastra, con un ripieno generoso e cremoso, leggermente piccante, ideale per merenda, antipasto o secondo piatto. Ricetta scritta e video passo passo.

pasticcio di carne è qualcosa di speciale, di una fragilità speciale. Io la preparo leggermente piccante e ben condita, è semplicemente deliziosa. Lodate la mia bocca, per avervi dato la bistecca, direte, ma vi lascio la ricetta e vi invito a provarla. Poi parliamo & # 128578 Ma non picchiarmi se ti piace e i tuoi cari vorranno sempre farlo & # 128578

Faccio anche la torta di carne a forma di torta, come qui, altrettanto gustosa e di bell'aspetto & # 128578


Ricette Di Carne

Pollo, manzo, maiale, agnello o pesce: ogni pasto è migliore quando contiene carne. Che si parli di bistecche, grigliate, carne macinata, stufati, ricette tradizionali o esotiche, la carne è la principale fonte di proteine ​​nella nostra dieta. Inoltre, la carne è anche l'ingrediente più versatile in cucina. Basti pensare a un pezzo di manzo o di petto di pollo e in quanti modi possono essere cucinati. Fritta, al vapore, con o senza salsa, alla griglia o al forno, la carne è indispensabile nel menù quotidiano di chi segue un'alimentazione equilibrata.


Ingredienti Burek con carne

per un vassoio 25 x 35 cm

  • 3/4 pacchetto di fogli di torta (Ho usato fogli serbi, che sono più sottili di quelli che si trovano nel nostro commercio, ma il burek viene molto bene con i fogli rumeni)
  • 750 grammi di carne macinata, più magra (Io ho usato polpa di manzo & #8211 & #8211 ma puoi usare un misto di manzo e maiale, scremato)
  • 250 grammi di cipolla tritata finemente
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 1 cucchiaio di semolino o 2 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di olio, pepe, erbe aromatiche a piacere, io metto 1 cucchiaino di timo essiccato, paprika o peperoncino (a piacere)
  • Facoltativamente, 2-3 cucchiai di ajvar e # 8211 una pasta specifica a base di pepe serbo
  • facoltativo, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • olio per sfoglie unte o una miscela di 1:1 burro fuso e olio (circa 100 ml. di olio o burro fuso + olio)
  • 1 o
  • 100 grammi di panna
  • 150 ml di acqua minerale gassata

Burek con carne, preparazione del ripieno:

1. In una padella/pentola capiente, scaldare i 2 cucchiai di olio e soffriggere la cipolla tritata finemente e l'aglio schiacciato. Confesso, ho messo la cipolla attraverso il tritacarne, dopo aver finito di tritare la carne per la torta.

2. Dopo che la cipolla si sarà ammorbidita, aggiungere la carne e continuare a indurire, tritandola bene con un cucchiaio di legno o una spatola, in modo che non si accumuli nei grumi.

3. Soffriggere la carne a fuoco medio per circa 8-10 minuti, fino a quando non si vedono tracce di carne rossa, a quel punto aggiungere la paprika dolce, facoltativamente, concentrato di pomodoro o ajvarul (o entrambi).

4. Cuocere la carne per altri 4-5 minuti, mescolando continuamente, quindi togliere dal fuoco, lasciare raffreddare, condire con sale, pepe ed erbe aromatiche a piacere, quindi aggiungere il semolino o il pangrattato e mescolare bene.

Burek con carne & #8211 assemblaggio e cottura

1. Ungere bene la padella con olio o burro fuso mescolato con olio (come ho fatto io).

2. Aggiungi un primo strato di fogli di torta (2-3 fogli). Non dobbiamo ungere dopo ogni foglio aggiunto, è sufficiente ungere quello in alto.


3. Stendere 1/4 del ripieno di carne su questo primo strato di sfoglie, coprire con un altro strato di 3 sfoglie e anche ungere bene con olio o burro misto a olio l'ultima sfoglia. Procediamo in modo identico, dovendo ottenere 5 strati di sfoglie e 4 strati di carne.

4. L'ultimo strato dovrà essere delle sfoglie, che andranno ben oliate su tutta la superficie e poi, con un coltello affilato, tagliare il burek in porzioni a piacere (rombi, quadrati, triangoli).


5. Sbattere l'uovo con una forchetta. Aggiungere la panna e mescolare bene, quindi diluire il composto con acqua minerale gassata. Questa miscela liquida viene versata sul burek già porzionato, come abbiamo mostrato nel punto precedente. Solo ora il forno è impostato, impostando a 190°C. Mentre il forno si scalda, il burek assorbirà il composto liquido che ho versato sopra.

6. Burekul viene cotto ad altezza media nel forno preriscaldato a 190 ° C. Cuoceremo il burek non appena il forno si sarà ben riscaldato. Il tempo di cottura è di circa 40 minuti, infine il burek si presenta rosso e appetitoso.

Servizio

Fate raffreddare il burek, potendo servirlo dalla fase in cui è tiepido.

Non c'è bisogno di dirti quanto ha un profumo appetitoso! Come sono impazienti le nostre papille gustative, aspettando che si raffreddino un po', un po' del tutto! Per passare il tempo, preparo una tazza di latte montato. Sta benissimo con il burek caldo. Mmm & # 8230 non posso condividerlo con nessuno!

Grande appetito!

Per chi volesse provare la versione con sfoglie fatte in casa, può farle seguendo le indicazioni della ricetta TORTA STIRATA.


Burek o torta di carne con fogli commerciali

Burek o pasticcio di carne con sfoglie del mestiere e guardate le coppe e il giorno tanto atteso per realizzarlo, con strati pieni di carne e molto saporiti.

Non sono un grande fan della carne macinata, ma nei fili, nella zuppa di polpette e nel burek li mangio con il più grande piacere. Sinceramente non so esattamente perché non mi uccido per la carne macinata, perché ogni volta che mi viene offerta non mi rifiuto, e raramente cucino a casa con questo ingrediente.

Ricordo la prima volta che ho mangiato il pasticcio di carne, era nel 2008-2009, da qualche parte in un quartiere di Istanbul e da allora credo di averlo fatto un paio di volte, sinceramente non avevo ricevuto una ricetta da qualcuno, ma l'ho appena fatto a piacere. E sì, posso vantarmi di essere orgoglioso della mia ricetta, non c'era nessuno a cui non fosse mai piaciuta!

Oggi lo condivido con voi e spero vi piaccia e torniate con feedback!

Di seguito è riportato l'elenco degli ingredienti, quindi il metodo di preparazione passo dopo passo. Premetto che le spezie si apprezzano liberamente e se ne possono mettere di più o di meno, l'importante è che piacciano!

Restate insieme per la lista degli ingredienti, ma anche per il modo semplice di preparazione.

Per altre ricette diverse con o senza carne o piatti a digiuno e molto altro, trovi nella sezione snack, clicca qui o sulla foto.


Puoi seguirmi anche su Instagram, clicca sulla foto.

Oppure sulla pagina Facebook, clicca sulla foto.

Ingredienti:

Per il ripieno:

  • 1 kg di misto di carne macinata (maiale e manzo)
  • 300 g di cipolla bianca
  • 2 spicchi d'aglio
  • Un cucchiaino di timo
  • Un cucchiaio di paprika
  • 400 g di pomodori a cubetti in brodo
  • 50 g di pangrattato
  • 100 g di burro
  • Sale e pepe a piacere

Per il collegamento:

Metodo di preparazione:

Preriscaldare il forno a 180 gradi Celsius.

Per prima cosa puliamo la cipolla, l'aglio e li tritiamo finemente, dopodiché li facciamo rosolare bene nel burro.

Aggiungere la carne, le spezie e mescolare fino a quando tutto si dissolve e rimangono come frutti di bosco.

Aggiungiamo costantemente acqua alla padella, in modo che non si attacchi e continuiamo a cuocerla finché non diventa morbida. Quando la carne sarà cotta, mettete i pomodori nel brodo, il pangrattato e portate a bollore. Controlliamo il gusto e lo mettiamo da parte a temperare.

In una teglia da forno, foderata con carta da forno, mettere 4 sfoglie tutte unte d'olio, un terzo di carne, e 4 sfoglie unte d'olio, e così via fino a raggiungere l'ultimo strato di sfoglie.

Premete leggermente e con un coltello affilato tagliate dei quadrati di 5-6 cm.

Mescolare le uova con la panna, salare e mescolare bene, quindi aggiungere l'acqua minerale.

Versare con cura il leon sulla torta e cuocere per circa 45 minuti o fino a doratura.

Sfornare e lasciare raffreddare, quindi tagliarla dove l'ho tagliata per la prima volta o quanto grandi o piccole ti piacciono le fette.


  • 600 g di maiale (carne, carne)
  • 5 uova
  • sale pepe
  • paprika, zenzero, timo
  • 4-5 cucchiai di olio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 tazza d'acqua

Lessate le uova in acqua salata per 4 minuti, poi scolatele e raffreddatele in acqua fredda.

Tagliamo la carne in modo tale da ottenere un quadrato o un rettangolo che battiamo bene con la mazza.

Condite con sale, pepe, paprika, zenzero e timo, le uova sgusciate, arrotolate e legate con filo da cucina, ungete il rotolo con paprika e olio, mettetelo in una tortiera in cui ho messo qualche cucchiaio di olio, coppa con acqua e alloro Mettere in forno preriscaldato, a fuoco medio, circa 40-50 minuti.

Quando sarà pronta, sformatela su un piatto e lasciatela raffreddare, quando sarà completamente raffreddata tagliatela a fette e adagiatela su un piatto.

Buon lavoro e buon appetito!

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Video: Szuper szaftos barna sörös pásztorpite