acetonemagazine.org
Nuove ricette

Le migliori ricette di giardiniera

Le migliori ricette di giardiniera



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Consigli per lo shopping alla Giardiniera

Il cibo italiano riguarda la semplicità e il far brillare gli ingredienti. Quindi assicurati di ottenere ingredienti di grande qualità e sapore. I mercati degli agricoltori e i negozi specializzati avranno ottimi prodotti e prodotti. Assicurati solo di avere dell'ottimo olio d'oliva.

Consigli di cucina alla giardiniera

A differenza di altre cucine molto apprezzate, la cucina italiana è solitamente semplice da realizzare con molti piatti che hanno solo da 4 a 8 ingredienti. I cuochi italiani si affidano principalmente alla qualità degli ingredienti piuttosto che alla preparazione elaborata.


Giardiniera (la pronuncia americanizzata è qualcosa come jar-frastuonoyair) è una parola italiana che significa all'incirca “dal giardino.” È un condimento a base di verdure fresche, tagliate a pezzetti e utilizzate per condire panini e altri cibi. Tecnicamente è un condimento, ma non è affatto come un condimento americano di sottaceti dolci. E ci sono due versioni base: all'italiana, sott'aceto, e alla Chicago sottolio.

Non esiste una ricetta unica per la giardiniera. Gli ingredienti esatti e il metodo variano da casa a casa e da imbottigliatore a imbottigliatore, e può essere fatto da delicato a caldo con infiniti gradi intermedi.

A Chicago la giardinera è estremamente popolare e si può trovare in tutte le centinaia di ristoranti che servono Italian Beef Sandwich e Italian Sausage Sandwich dove è praticamente un condimento obbligatorio. È in ogni drogheria e un barattolo di giardiniera si trova sulla porta di ogni frigorifero italoamericano di Chicago.

A New Orleans è usato per farcire i panini con la muffuletta e sui nachos negli stadi sportivi. Può essere utilizzato anche su panini con polpette, mortadella, mortadella e praticamente qualsiasi altro panino. C'è chi lo serve liscio con l'antipasto, liscio come insalata, su un'insalata, nelle zuppe o nelle salse. Rachael Ray lo mette sulla pasta e conosco persone che lo usano sulle uova strapazzate.

Ci sono fondamentalmente due stili. Questa ricetta è la versione italiana fresca dell'orto che è un semplice barattolo di verdure fresche tritate con olio, aceto e sale. L'altro stile è la versione stabile a scaffale come il processo utilizzato per la giardiniera commerciale. È fatto salando le verdure in modo aggressivo durante la notte, risciacquando, immergendo nell'aceto, risciacquando, confezionando in olio con origano e imbottigliando sterile con il calore.

Pensa alla giardiniera più come un condimento che come un condimento. Relish è un termine troppo restrittivo per questo condimento adattabile. Di seguito la mia ricetta fatta in casa, fortemente influenzata da una ricetta insegnatami da mia cognata Theresa Tortorello. È un'esperta cuoca italoamericana che ha imparato le sue ricette dai grembiuli delle donne della sua famiglia immigrata. Ad agosto produce una grande quantità della sua giardiniera all'italiana utilizzando i doni del suo giardino.

Un famoso marchio commerciale di Chicago, Dell’Alpe, è semplicemente peperoni serrano, sedano, olive verdi e spezie. Per prima cosa mettono tutto sotto sale e aceto, scolano, immergono le verdure sott'olio nell'olio e pastorizzano a caldo per prevenire il botulismo. Le persone che fanno il marchio Marconi e la giardiniera per i ristoranti Portillos, famosi per i Chicago Hot Dog e gli Italian Beef Sandwiches, usano gli stessi ingredienti ma aggiungono cavolfiore e carote. Pagliaci aggiunge i capperi. Alcuni lo danno un calcio con i peperoncini piccanti.

Theresa e io ci piacciono un sacco di cose. Aggiungo cipolle, aglio, peperoni dolci, zucchine e finocchi. Puoi aumentare o diminuire gli ingredienti secondo i tuoi gusti. Se non riesci a trovare i bulbi di finocchio, saltali. Vuoi più aglio, fallo. Ama il dolore, aggiungi le cuffiette scozzesi. Vi consiglio di iniziare con la mia ricetta e poi, dopo averla fatta stagionare qualche giorno, potete aggiungere altri ingredienti se lo desiderate. La mia ricetta è più all'italiana. Usa l'aceto per assicurarsi che abbia un pH sufficientemente basso (acido) da scoraggiare la crescita microbica. Si può conservare in frigo per diverse settimane. Il confezionamento nell'olio è rischioso perché il botulismo ama questo ambiente e strofinare le verdure non è abbastanza buono per pastorizzarle.


La Migliore Giardiniera Calda | Prova del gusto

non l'ho mai saputo giardiniera esisteva prima di trasferirsi a Chicago, ma ora non riesco a immaginare la vita senza di essa. Ok, è un po' drammatico, ma di certo non vorrei un manzo italiano o un sottomarino italiano senza il condimento preferito di Chicago.

Come avrai intuito, la giardiniera ha origine in Italia, dove significa fondamentalmente solo verdure in salamoia. Ma grazie a un afflusso di immigrati italiani, il piatto è arrivato a Chicago e le cose si sono avverate. Dove prima era una raccolta tonificante di verdure croccanti, forse meglio gustata come antipasto, la versione italo-americana è scardinata e meglio usata come un pugno allo stomaco per ravvivare cibi pesanti. Non è per i timidi o timidi. Questa è roba aggressiva in faccia e dovrebbe essere presa sul serio.

I contendenti

Inizialmente, avevo programmato di dare un'occhiata a un paio di negozi di alimentari, nella speranza di raccoglierne otto o giù di lì. Ma mi sono reso conto dopo la mia prima tappa che ci sono più opzioni di quanto avessi mai immaginato. Le cose sono sfuggite rapidamente di mano.

Permettetemi di porre una semplice domanda: dove si trova la giardiniera in un negozio di alimentari? Se hai risposto alla sezione condimenti, hai ragione. Ma hai anche ragione se hai risposto alla gastronomia, al corridoio dei "cibi etnici" o ai cappucci casuali nella sezione della carne. E più guardavo, più scoprivo.

Questo spiega in parte perché ho fatto otto fermate separate e ho finito con 16 diverse opzioni. So che mi sono perso alcuni marchi famosi, e per favore fatemi sapere se ne avete uno preferito che non ha fatto il taglio, ma sono più che felice del numero che sono riuscito a rintracciare. Ho deciso di concentrarmi esclusivamente sulla giardiniera calda, perché perché scherzare con le cose delicate?

  • Bunyons Hot Giardiniera
  • Centrella Chicago Style Giardiniera
  • Racconto Hot Giardiniera
  • Victoria Brand Hot Giardiniera
  • Peperoncini piccanti di marca Potbelly
  • Dell'Alpe Hot Giardiniera
  • Mix Peperoncino Marca Alpino "Giardiniera"
  • Marconi Brand Hot Giardiniera
  • Dalanti Hot Giardiniera
  • Natali Hot Mix Giardiniera
  • Bari Calda Giardiniera
  • Pagliacci Hot Giardiniera
  • Manzo Viennese Caldo alla Giardiniera
  • La calda giardiniera di Ditka
  • Orlando Greco Old World Hot Giardiniera
  • Quel Pickle Guy Chunky Hot Giardiniera

Il criterio

La giardiniera italo-americana non è una cosa sottile, quindi mi interessavano soprattutto cose molto concrete: Crunch. Spezia. Acido. Tutti e tre erano essenziali. Ma ciò non significa che la complessità sia stata completamente dimenticata. Ho anche cercato un interessante mix di verdure. La maggior parte se la cavava con peperoncini serrano, sedano e carote, ma alcuni aggiungevano cavolfiori, olive e peperoni rossi. Per la maggior parte, più siamo meglio è.

I risultati

Le buone notizie? Non c'era una brutta marca nel gruppo. Ma questo significava anche che le differenze erano piccole. Onestamente, ognuno di questi farebbe un pizzico. Ma alcuni si sono davvero distinti.

#1: Bunyons Hot Giardiniera

Il mix: sedano, peperoni, carote, olive, lupini, pepperoncini

Quante cose stanno succedendo qui. Un attraente mix di ingredienti, tra cui fettine di sedano molto piccole e pezzi molto grandi di carota e peperoncino. Tutto è croccante e saporito. Questo è anche uno degli unici con una forte spina dorsale olivastra. Mi chiedo se sarebbe troppo per un manzo italiano, ma questo è un piccolo accorgimento su un lotto altrimenti eccezionale di giardiniera.

Bunyons era un'azienda sorprendentemente difficile da rintracciare. Gran parte del problema ha a che fare con il nome, che Google cercherà invano di cambiare la tua ricerca in "bunions". Per fortuna ho scoperto questo Sun-Times articolo che in qualche modo ha chiarito le cose. A quanto pare, questa giardiniera è stata creata da Hamlet Arthur Stephens, scomparso l'anno scorso. Gestiva un chiosco di hot dog a Cicerone chiamato Bunyon's. Curiosamente, non era quello di Bunyan con la "a", sebbene avesse una statua di 19 piedi di Paul Bunyan che reggeva un hot dog di fronte. (La statua è stata spostata nel centro dello stato ad Atlanta, IL nel 2004.) Comunque. La sua ricetta segreta è ancora prodotta dalla sua famiglia, ma viene venduta solo in selezionati Whole Foods a Chicago e Schaumburg. Vale sicuramente la pena dare un'occhiata.

Attualmente disponibile solo presso Whole Foods a Chicago e Schaumburg.

#2: Victoria Brand Hot Giardiniera

Il mix: peperoni serrano, sedano, peperoni rossi, cavolfiore, carote, olive, origano

Parliamo di croccantezza! Le verdure in questo mix potrebbero resistere a qualsiasi panino. Ma sono anche ben sottaceto e saporiti. Ovviamente tutto questo ha senso se si considera che questa è la giardiniera di casa per J.P. Graziano's. Attenzione, però: Victoria è tremendamente piccante, di gran lunga la più piccante che abbia mai assaggiato. Non essere un eroe!

Disponibile per l'acquisto presso il punto vendita di J.P. Graziano o sul suo sito web.

#3: Peperoncino panciuto

Il mix: peperoni serrano, carote, sedano, peperoni jalapeño, peperoni rossi, cavolfiori, olive verdi

Ero preoccupato che sarebbe stato addomesticato e in mezzo alla strada, ma ha un calore genuino. Ha anche una meravigliosa croccantezza in salamoia grazie al sedano e alla carota. Non c'è da stupirsi che le persone adorino questa roba a Potbelly. È un po' più salato di Victoria, ma non di molto. Tuttavia, sono triste di vedere questo etichettato come "peperoncino" invece di giardiniera sull'etichetta. Per vergogna.

Disponibile per l'acquisto in qualsiasi posizione Potbelly. Clicca qui per trovare quello più vicino a te.

#4: La calda giardiniera di Ditka

Il mix: selezionare peperoncino, sedano, cavolfiore, carote, olive verdi, pimentos

La giardiniera di Ditka? È vero?! Ho quasi perso la calma quando ho visto un contenitore di questo sullo scaffale. Ma questo ex allenatore dei Chicago Bears sa molto sulle verdure sott'aceto? Beh, qualcuno nella sua compagnia deve farlo, perché questa è una cosa affascinante. Stranamente, è un po' mite, con pochissimo calore, ma le verdure stesse sono ben sottaceto e croccanti. È, oserei dire, equilibrato e sobrio. Questo è sorprendente in ogni modo.

Apparentemente un negozio online è "in arrivo", ma al momento è possibile trovare il prodotto presso uno di questi rivenditori locali.

#5: Dell'Alpe Hot Giardiniera

Il mix: peperoni, sedano, olive

A causa della breve lista degli ingredienti, ero preoccupato che questa sarebbe stata una bomba speziata, ma in realtà ha molto da fare. Il sedano è croccante, l'aceto colpisce quando è necessario e il grande sapore di oliva è sospeso in periferia.

#6: Giardiera calda di manzo viennese

Il mix: peperoni serrano, sedano, carote, peperoni rossi, olive, spezie

Il principale produttore di hot dog di Chicago serve anche un lotto sorprendentemente solido di giardiniera. Il sedano e le carote sono meravigliosamente croccanti. Diamine, anche i serrano hanno un vero morso per loro. C'è anche un deciso sapore di aceto, che sarebbe fantastico su un manzo italiano. Forse è un po' troppo semplice, senza tangenti di sapore folli coinvolte o molto calore.

#7: Bari calda Giardiniera

Il mix: peperoni piccanti, sedano, carote, cavolfiori, olive, funghi, aglio, spezie

Questa amata gastronomia italiana fa anche la sua giardiniera, ed è strano. Sono carino, questo è l'unico con i funghi. Ma è la forte presenza di spezie che lo distingue davvero. Vedo che questo crea divisioni, con alcuni che amano l'angolo unico e altri che vengono immediatamente disattivati. Mi piace piuttosto la roba, anche se mi piacerebbe vedere verdure più croccanti.

#8: Mix di peperoncino marca Alpino "Giardiniera"

Il mix: peperoni, sedano, carote, cavolfiori, olive

Un'offerta davvero equilibrata, con un bel mix di calore e croccantezza. Il sedano è sul lato più salato dello spettro, ma la sua consistenza è proprio nel mezzo. Le fette di carota croccanti mi hanno colpito. I peperoni non sono eccessivamente piccanti, il che lo rende una buona opzione.

#9: Giardiniera Centrella Chicago Style

Il mix: peperoncino, sedano, cavolfiore, carote, cetriolini

Il sedano è molto sottaceto e croccante, il che è buono. Questo reggerebbe bene a un manzo. Ha anche un calore considerevole, anche se potrebbe usare più complessità.

#10: Pagliacci Hot Giardiniera

Il mix: peperoncino, sedano, peperoni, cavolfiore, carote, olive verdi denocciolate, spezie

CROCCANTE! Impossibile ignorare il morso di sedano e carote, anche se un po' salati. Ma questo è un cavillo minore. Un problema più grande è il livello di calore, che è timido e debole. Dai, questa roba dovrebbe essere bollente!

#11: Natali Hot Mix Giardiniera

Il mix: peperoncino, sedano, carote, cavolfiore, peperoni, pepe nero, aglio, peperoncino croccante, basilico, origano, prezzemolo

Come puoi vedere dalla lista degli ingredienti, ci sono molte cose che accadono in questo mix. Le spezie essiccate erano facili da rilevare, aggiungendo complessità. Le verdure sono un miscuglio. Mancano di croccantezza, ma sono ben marinati e bilanciati da una buona quantità di aceto.

# 12: Quel ragazzo sottaceto Chunky Hot Giardiniera

Il mix: selezionare peperoni, cavolfiori, sedano, carote, olive

Come suggerisce il nome, le verdure sono ben sottaceto, con un grande lampo di aceto alla fine di ogni boccone. Quindi è un peccato che siano anche morbidi. Anche questo era mite.

#13: Marconi Brand Hot Giardiniera

Il mix: peperoni piccanti, carote, cavolfiori, sedano, cetriolini,

Il più mite del grappolo, il che è un po' deludente per un prodotto etichettato come "caldo". Tuttavia, il sedano, il cavolfiore e le carote sono ben sottaceto e croccanti. Suppongo che questa sia una buona opzione per coloro che non sopportano il caldo.

#14: Dalanti Hot Giardiniera

Il mix: peperoncini piccanti, sedano, peperoni, cavolfiori, carote, olive verdi snocciolate (anche se c'è un avvertimento che "alcune olive possono contenere noccioli", quindi attenzione!)

Le verdure sono decisamente più morbide e sono anche tagliate a pezzi più piccoli delle altre. Tuttavia, qui c'è un buon equilibrio tra calore e aceto.

#15: Orlando Greco Old World Hot Giardiniera

Il mix: peperoni, sedano, cavolfiore, carote, olive verdi

Questa è roba solida, ma non spicca molto. Le verdure tendono a essere morbide, anche se le carote riescono a reggere il confronto. Il calore è al di sotto del normale. Tutto è solo un po' troppo salato per i miei gusti.

#16: Racconto Hot Giardiniera

Il mix: peperoncino, sedano, cavolfiore, carote, olive, pimentos

Ogni boccone è incredibilmente salato, il che si è messo in mezzo. Anche le verdure erano troppo flosce, senza molto sapore in salamoia.


Giorno 2

Lavare barattoli e coperchi da 10 pinte. Se preferisci, puoi usare vasetti più piccoli. Questo è un ottimo regalo, quindi ce ne saranno altri in giro con barattoli più piccoli. Metti i vasetti su una teglia foderata con un canovaccio e in un forno a 200 gradi fino a quando non sei pronto per loro.

Riempi la pentola o la pentola per conserve per 3/4 dell'altezza con acqua e scalda l'acqua a fuoco alto.

Prendere la miscela di peperoni dal frigorifero, scolare il liquido in eccesso e scartare il liquido.

Preparare il prossimo giro di ingredienti:

12 once di olive verdi ripiene di pimento, affettate spesse 1/4". Conservare il liquido delle olive.

1 tazza di liquido di oliva dalle olive in barattolo

2 cucchiai di aglio, tritato

2 cucchiaini di pepe nero macinato fresco

3 cucchiai di origano secco

5 tazze di aceto di vino bianco

Unire tutti questi ingredienti al composto di peperoni del giorno prima.

Quando l'acqua bolle, togli i vasetti dal forno e riempi i vasetti fin sotto i filetti del coperchio. Passa un paio di volte un coltello intorno all'interno del barattolo per rimuovere eventuali bolle d'aria. Fatelo delicatamente per non creare più bolle d'aria! Coprite i barattoli e immergeteli nell'acqua bollente per 20 minuti.

Togliete i vasetti dall'acqua bollente e metteteli su una teglia foderata di canovaccio e lasciateli raffreddare. Dovresti sentire uno schiocco dopo un po' di tempo che è il suono dei barattoli che si sigillano. Dopo che tutti i vasetti si sono completamente raffreddati, controlla che siano tutti sigillati. Saprai che sono sigillati quando premi il coperchio e non rimbalza indietro. Se alcuni vasetti non si chiudono, mettili in frigo e usali per primi. Vanno bene da usare dopo aver lasciato riposare per una settimana, ma tre settimane sono le migliori. Il resto può andare sullo scaffale per un anno se dura così a lungo!

Adoro usare la nostra Chicago Giardiniera sulla pizza. Semplicemente non riesco a mangiare la pizza senza qualcosa di piccante in cima! Le nostre lezioni pratiche di pizza napoletana possono migliorare le tue abilità di pizzaiolo. Ne abbiamo anche uno per adolescenti: Jr. Chef Deep Dish Pizza Party!

La Giardiniera è ottima su qualsiasi panino ma soprattutto panini ricchi come il tonno o l'insalata di uova, e il formaggio grigliato ama soprattutto le spezie e il sapore della Giardiniera. È un tocco divertente in un'insalata di pasta, con carni o salsicce affumicate o alla griglia ed è fantastico sulle uova! Spero che ti diverta a preparare questa ricetta davvero classica di Chicago.


La nostra ricetta fatta in casa alla Giardiniera

Il processo per realizzare un'autentica giardiniera italiana richiede quasi una settimana, ma prima di scappare nei corridoi del tuo negozio di alimentari per un barattolo di giardiniera prefabbricata, sappi che quasi tutto questo tempo è da parte tua.

Ci sono due passaggi principali per fare la giardiniera: la salamoia e la marinata.

  • Per prima cosa le verdure sono in salamoia in una semplice miscela di sale e acqua. Questa soluzione di salamoia estrae l'umidità dalle verdure, aiutandole a rimanere croccanti nella marinata.
  • Successivamente, le verdure vengono marinate in una miscela di olio, aceto e condimenti. Diamo a questo composto molto spazio per marinare in una ciotola coperta in frigorifero per tre giorni, prima di trasferirlo nel suo ultimo luogo di riposo in un barattolo di vetro.

Come puoi vedere, il processo è abbastanza semplice. E, dopo pochi giorni, avrai la tua giardiniera, speziata come piace a te, pronta per condire di tutto, dai panini di manzo alla pizza!


Riepilogo della ricetta

  • 2 1/2 tazze di aceto di vino bianco
  • 2 cucchiai di sale grosso
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 foglia di alloro
  • 3 chiodi di garofano interi
  • 1 cucchiaino di semi di sedano
  • 2 gambi di sedano, mondati, sbucciati, tagliati in diagonale in pezzi da 1 pollice
  • 2 carote medie, mondate, sbucciate, affettate di sbieco in pezzi da 1 pollice
  • 1/2 cavolfiore, separato in cimette
  • 1 cipolla gialla piccola, mondata, sbucciata, tagliata in quarti nel senso della lunghezza e tagliata a metà trasversalmente
  • 2 peperoni serrano tagliati trasversalmente in sbieco in pezzi da 1/2 pollice

In una grande casseruola unire l'aceto, il sale, lo zucchero, l'alloro, i chiodi di garofano, i semi di sedano e 2 1/2 tazze d'acqua. Portare ad ebollizione. Aggiungere gli altri ingredienti e riportare a bollore.

Togliere dal fuoco e raffreddare a temperatura ambiente. Trasferire in un contenitore con coperchio a chiusura ermetica.


Il cavolfiore è un raccolto di stagione fresca della famiglia dei cavoli. Il cavolfiore temperamentale preferisce che le temperature rimangano nell'intervallo degli anni '60 e '8217. Se il tempo è troppo caldo o troppo freddo, verranno prodotte teste più piccole.

Quando il cavolfiore comincerà a formarsi, la testa sarà abbastanza allentata. Man mano che il cavolfiore diventa più grande, fissa le foglie grandi con delle mollette per proteggere la testa dal sole. Ciò impedirà l'ingiallimento e manterrà la testa del cavolfiore di un colore bianco crema (a seconda della varietà).

Una volta che la testa è compatta e soda è il momento della raccolta. Tagliare il cavolfiore con un coltello affilato, lasciando qualche foglia intorno alla testa del cavolfiore per proteggerla.

Dopo la raccolta è una buona idea mettere a bagno il cavolfiore in un lavandino pieno di acqua salata (circa 1/3 di tazza di sale) per circa 30 minuti. La soluzione di salamoia libera il cavolfiore da eventuali insetti e parassiti indesiderati. I viaggiatori indesiderati saliranno semplicemente sulla superficie dell'acqua dove potranno essere facilmente lavati via. Dopo l'ammollo nella salamoia, sciacquare il cavolfiore con acqua corrente per eliminare il sale e scolare l'acqua in eccesso. A questo punto il vostro cavolfiore è pronto per essere preparato o conservato in un sacchetto di plastica in frigorifero per un massimo di una settimana.


Giardiniera, in stile Chicago

ricetta del Chicago Tribune, ovviamente, con piccole modifiche da parte mia. Certo.

giardiniera in Italia è più di un antipasto. a Chicago, è un condimento che ricopre ogni panino, soprattutto il manzo italiano. me, mi piace che sia in salamoia e buono da sgranocchiare semplicemente con, diciamo, una frittata o una patata al forno o qualsiasi altra cosa che abbia bisogno di più consistenza e/o scorza.

rese: circa un gallone/4 litri

8 jalapeños (o peperoni serrano), affettati spessi 2 ciascuno, a dadini: peperoni rossi e gialli, carota, cipolla gialla, costa di sedano 1/4 di cavolfiore, tritato grossolanamente 1/2 tazza di sale 6 spicchi d'aglio, tritati 1/2 tazza di olive verdi ripiene di pimento, tritate 1 cucchiaio di origano secco Da 1/2 a 1 cucchiaino di fiocchi di peperoncino 2 cucchiaini di semi di sedano 2 cucchiaini di semi di senape Pepe nero appena macinato 1,5 c di aceto bianco 2,5 c olio vegetale 1. unisci jalapeños, peperoni, sedano, carota, cipolla e cavolfiore nella ciotola più grande che hai e aggiungi il sale. aggiungere acqua fredda per coprire le verdure coprire la ciotola. refrigerare 12 ore.
2. scolare l'acqua salata sciacquare leggermente le verdure. mettere da parte nella ciotola. 3. unire l'aglio, le olive, l'origano, i fiocchi di peperoncino, i semi di sedano, i semi di senape e il pepe nero a piacere in una ciotola media. 4. versare l'aceto nella ciotola del condimento e frullare. versare lentamente l'olio e frullare fino a completa emulsione.

5. versate sopra il vostro composto di verdure mescolando leggermente. dividere in vasetti di vetro.

rabbocco:
se non c'è abbastanza marinata, aggiungi una miscela 3:5 di aceto e olio per riempire il contenitore.

6. refrigerare almeno 48 ore prima dell'uso. la giardiniera si conserva in frigorifero per almeno 2-3 settimane, se durano così a lungo. più a lungo si lascia marinare, più intenso è il sapore.

la sicurezza prima:
prima di tutto, poiché la giardiniera è molto acida, il botulismo non è davvero un problema. se sei ancora preoccupato, controlla il National Center for Home Food Preservation. clicca qui per informazioni su come sterilizzare correttamente i tuoi contenitori e su come selezionarli. consiglio vivamente di controllare il loro sito, poiché la ricerca è scientificamente supportata, quindi puoi essere certo che non si tratta di disinformazione non testata.

Lo chef povero afferma che l'aceto e l'olio dovrebbero svolgere un ruolo più discreto, quindi ha cambiato il normale distillato bianco per l'aceto di mele e un olio vegetale neutro per l'olio d'oliva (in realtà ripensando che l'olio d'oliva potrebbe essere migliore anche se si coagula sidro di mele decisamente un abbinamento di cattivo gusto). eventualmente ridurre l'aceto a 3/4 e sperare che la miscela olio/aceto non si separi e rimanga emulsionata.

bisogno di aggiungere alcuni peperoni di banana! forse 5/6 andrebbe bene. e solo più peperoni. il mio uomo vuole meno cavolfiore.


Gente, stiamo costruendo un dannato movimento qui. Ungete generosamente una piastra o una padella in ghisa con parti uguali di burro e olio di giardiniera per ottenere dei buoni formaggi grigliati. E subito prima di mettere il pane nella teglia, spalmare i lati esterni di ogni fetta di pane con l'Aiol-G di cui sopra. Questo è, scientificamente parlando, tremendo. Questo panino farebbe desiderare a Nancy Reagan di avere una tessera sanitaria. Diavolo, prepara un po' di pancetta. Guarda gli anni '80 Magnum, P.I. per sette ore mentre non ti rendi conto che la porta del tuo garage è aperta. Questa, amici, è la vita che abbiamo sempre desiderato. Voto: Farina in “Get Shorty”

Essendo nati e cresciuti così lontano dall'oceano, i gamberetti erano per impostazione predefinita sia scongelati che fantasiosi. Sono di una certa età. I gamberi a una festa erano il segno di Ci stiamo provando! I gamberi scongelati tendevano ad avere un sapore per lo più, beh, gamberetti scongelati, finché qualcuno non ha aperto il barattolo della salsa cocktail. È così che facevamo i frutti di mare nel Midwest negli anni '80 e nei primi anni '90.

Ma amico, un po' di bracconaggio sott'olio serve a far rivivere dei buoni gamberi da festa. E a Chicago l'olio di giardiniera lo fa NOSTRO. Inoltre è piuttosto delizioso. Accompagnatela con della giardiniera aioli perché, anche qui, abbiamo voluto affrontare un problema di approvvigionamento molto specifico. Non crederesti a quanto olio è rimasto nel barattolo. Voto: Farina in “Bottle Shock”


Giardiniera italiana

Gli ultimi giorni sono stati insolitamente caldi e per me va sicuramente bene.

Mi è piaciuto aprire i finestrini, fare lunghe passeggiate e guidare con i finestrini abbassati e il tettuccio apribile. Ma non durerà a lungo poiché le temperature scenderanno al congelamento. Boo! Due pollici in giù. Ho la febbre della primavera! E penso che la febbre potrebbe essere la prima cosa che mi ha attratto della giardiniera. Quello e i colori vivaci. Amo i colori audaci, soprattutto nel cibo! È come il modo in cui la natura dice: "Dai un'occhiata! Non sono abbastanza carino da mangiare?” Secondo ItalianBeef.com, tradotto liberamente, giardiniera significa “dal giardino” in italiano. Mi piace! Ma come si pronuncia? Non è così difficile da pronunciare come sembra: jar-DEE-nyair-ah o jar-DEE-nyair in breve.

Se il significato non fosse tradito, la giardiniera è una varietà di verdure dell'orto che vengono messe sott'olio e sott'olio. La Giardiniera può essere utilizzata per ravvivare qualsiasi piatto ma il più notevole dove è un MUST è l'Italian Beef Sandwich. È grazie al nostro Illinois Italian Beef Sandwich che abbiamo preparato come parte della nostra serie 󈬢 States, 50 Sandwiches, 50 Weeks” che ho imparato a conoscere la giardiniera.

Ci ha spinto a realizzare la nostra versione che si è rivelata molto migliore di quella in barattolo che abbiamo acquistato al negozio. Ci è piaciuto così tanto che abbiamo pensato che meritasse un posto tutto suo.

Oltre al manzo italiano, la giardiniera viene comunemente aggiunta alla pizza, all'insalata, alle uova o come contorno. La nostra versione è veloce e facile da realizzare, riempiendo un 32 oz. vaso muratore. Dato che le verdure vengono sbollentate nell'aceto e poi confezionate sott'olio e refrigerate, questa giardiniera dovrebbe durare circa un mese, ma per favore usate il vostro giudizio. Quindi, per celebrare la primavera o l'imminente clima primaverile a seconda di dove ti trovi, perché non fare una partita di Giardiniera italiana?


Guarda il video: How to Make Giardiniera. Italian Recipes.