acetonemagazine.org
Nuove ricette

Panino con salame secco

Panino con salame secco



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • 2 fette di pane
  • crema di formaggio delaco
  • salame
  • foglia di lattuga

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 15 minuti

PREPARAZIONE DELLA RICETTA Panino al salame secco:

Ungere la fetta di pane con la crema di formaggio, aggiungere le fette di salame, la foglia di lattuga, quindi aggiungere 2 fette di pane


Ecco tre trucchi per un panino perfetto per la colazione

Indipendentemente dal campo in cui ti trovi, la regola base che devi sapere su un panino è che non solo deve essere preparato nel più breve tempo possibile, ma deve anche essere delizioso. Ti mostriamo tre trucchi che completeranno l'esperienza di un panino perfetto per la colazione.

Tostare il pane

Probabilmente hai letto in molti posti che quando si tratta di cibo, le consistenze sono importanti tanto quanto i sapori. Spesso associamo il buon cibo a una combinazione di consistenze. È una regola che vale anche per un panino.

Il pane tostato è un elemento fondamentale in un panino, soprattutto quando il "ripieno" ha una consistenza morbida (uova, formaggio fuso o spalmabile, ecc.). Ci sono altre opzioni per dare al panino un "rokquocrocanteala" in più, come verdure o pancetta fritta, ma nessuna è paragonabile al toast.

Ungere le fette di pane

Un panino & rdquouscat & rdquo è un panino fatto male. Come con un hamburger, un panino non dovrebbe disintegrarsi mentre lo mangi. Pertanto, vi consigliamo di spalmare sulle fette di pane uno strato di aioli, pesto, guacamole, salsa piccante o anche burro. In questo modo, farete in modo che il panino rimanga compatto e, inoltre, abbia dei sapori in più.

Essere creativo!

Per molti, un classico panino contiene prosciutto pressato e formaggio a fette. È più veloce così, direbbe qualcuno. Ma anche in una crisi di tempo, devi lasciare spazio a un po' di creatività. Prova a cambiare il pane o gli altri ingredienti che usi di tanto in tanto, oppure aggiungi nuovi e rdquotopping e rdquo, come uova o pancetta.

Attivando e utilizzando la Piattaforma di commento accetti che i tuoi dati personali vengano elaborati da PRO TV S.R.L. e Società di Facebook secondo l'Informativa sulla privacy di PRO TV, rispettivamente l'Informativa sull'utilizzo dei dati di Facebook.

La pressione del pulsante sottostante rappresenta l'accettazione dei TERMINI E CONDIZIONI della PIATTAFORMA DI COMMENTI.


Salame di suino crudo-essiccato con pasini al finocchio

Salame crudo essiccato di sola carne di suino e spezie importate dall'Italia.

Prodotto realizzato con passione secondo ricette consolidate e segrete degli italiani, stagionato per 2 mesi a temperatura e umidità controllate.

Informazione

ingredienti: suino 80%, pancetta 20%, sale con nitriti, pepe, spezie, finocchio.

Produttore CARMANGERIA PASINI

Carmangeria Pasini offre prodotti crudi secchi e freschi (salami e salsicce detti salsiccia), preparati con passione secondo le ricette consolidate e segrete degli italiani.
Viene fondata da Simi, un abile macellaio della zona di Cluj che ha appreso la tecnica di produzione di queste specialità durante molti anni di lavoro in Italia, proprio in questo campo. Nel processo di produzione vengono utilizzati solo carne e ingredienti naturali, le spezie vengono portate dall'Italia. I prodotti provengono da carne rumena al 100%, sottoposta a tutti i test sanitario-veterinari obbligatori, successivamente nobilitata con muffe benefiche per il consumo umano. La preparazione dei prodotti si basa su metodi tradizionali e naturali. Il salame crudo essiccato raggiunge la maturazione in almeno 2 mesi, durante i quali riposa in un locale appositamente predisposto dove la temperatura e l'umidità sono controllate. La membrana dei prodotti è naturale, così come tutti gli ingredienti. La vitamina C viene utilizzata per conservare i prodotti, il che rende i prodotti una percentuale naturale al 100%.


Cos'è il salame?

Il salame è chiamato in linea di massima come salsicce stagionate che ha le sue origini nella cucina italiana. Questa salsiccia veniva utilizzata principalmente dai contadini italiani che facevano fermentare questo tipo di carne che potevano utilizzare per un periodo di un anno, se non avevano accesso a nessun tipo di carne per un periodo di tempo più lungo. Quindi, il salame è nato in Italia, dove è ancora trattato come un segno distintivo della cucina italiana. Da lì, ha viaggiato nel resto del mondo dove viene utilizzato in vari tipi di pizza e altre ricette simili.

Il salame è preparato appositamente da manzo, manzo o manzo e pollame tritato. E poi, viene mescolato con altri ingredienti per ottenere la forma e il gusto conosciuti per il salame italiano. Vari ingredienti come sale, aceto, grasso tritato, pepe bianco o qualsiasi altra spezia preferita (intensità leggera), alcune piante insieme a aglio, nitrati, ecc. sono utilizzati nella produzione di salumi. Tutti questi ingredienti sono mescolati con il tuo tipo di carne preferito. Quindi, questa miscela passa attraverso la fermentazione e si asciuga completamente all'aria per ottenere una forma di salsicce stagionate.

Si dice che il salam abbia la sua parte di valore nutritivo. Questa è considerata un'opzione molto preferita per il pranzo. Si dice che abbia un'elevata quantità di grassi ed è per questo che viene chiamato alimento ipercalorico, dove è noto che solo un pezzo di salame fornisce circa 75-80 calorie. Rispetto ad altre opzioni di carne, è noto per contenere più grasso e quindi una fetta di salame è considerata un insieme che serve, a differenza di molte altre opzioni, come una fetta di tacchino se tre fette fanno una porzione da servire. Ci sono diversi tipi di salame che variano nei loro gusti e specialità.


Salame fatto in casa, senza prodotti chimici. Delizioso e salutare. Ricetta passo passo

100 g Pancetta (o Pancetta)
300 g di maiale magro (coscia)
300 g di carne grassa di maiale (collo)
300 g di manzo
17 g di sale
1 cucchiaio di mirtilli rossi secchi
grani di pepe
bacche di ginepro
1/2 cucchiaino di maggiorana essiccata

Metodo di preparazione:

Tagliare la pancetta, la coscia di maiale e il manzo a cubetti medi.

Dividi la quantità di nuca in due, taglia una parte a cubetti, passa l'altra attraverso il tritacarne più volte fino ad ottenere una pasta.

Preparare una ciotola profonda e metterci dentro la carne macinata, il manzo, la pancetta, la carne e il collo di maiale.

Macinare il pimento e il pepe in un mortaio, quindi aggiungere la carne. Aggiungiamo anche il sale.

Amalgamare molto bene gli ingredienti, impastando a mano, fino a quando la carne macinata ricopre ogni pezzo di carne.

Coprite con pellicola e mettete in frigo per 2-3 ore.

Usando la carta stagnola, modellare il salame: mettere 1/3 della quantità di carne sul lato lungo della carta stagnola, premere bene e avvolgere la carne il più compatta possibile.

Puntiamo un paio di volte le bolle d'aria con uno stuzzicadenti.

Arrotolare il salame sul tavolo, piegare le estremità della pellicola sotto il salame e avvolgerlo con un altro strato di pellicola.

Arrotoliamo ancora una volta il salame in tavola, il salame si fa sempre più compatto.

Ripeti il ​​processo con altri due strati di pellicola trasparente.

Facciamo lo stesso con la carne rimanente, ottenendo, alla fine, 2 salami leggermente più piccoli e uno più grande.

In una pentola capiente mettete acqua a sufficienza per coprire il salame.

Quando l'acqua inizia a bollire, mettete il salame, coprite la padella con un coperchio e fate sobbollire per 2,5-3 ore.

L'acqua dovrebbe avere una temperatura costante di circa 80 gradi Celsius, non dovrebbe bollire.

Una volta pronte, togliete il salame dall'acqua e lasciatelo raffreddare completamente, poi mettetelo in frigo per qualche ora.

Togliete le pellicole e tagliate il salame a fettine sottili.

Conservare il salame in frigorifero.

La durata è di 3-5 giorni, perché non contiene conservanti.


Salame di suino crudo-essiccato

6 i clienti hanno selezionato il prodotto nell'elenco dei preferiti.

Dettagli del prodotto

Validità alla consegna: Minimo 4 giorni

Salame crudo essiccato di sola carne di suino e spezie importate dall'Italia.

Prodotto realizzato con passione secondo ricette consolidate e segrete degli italiani, stagionato per 2 mesi a temperatura e umidità controllate.

Un salume della tradizione italiana come mangiavi durante i tuoi viaggi in Italia, made in Cluj.

Informazione

ingredienti: suino 80%, pancetta 20%, sale nitrito, pepe, spezie.

Produttore CARMANGERIA PASINI

Carmangeria Pasini offre prodotti crudi secchi e freschi (salami e salsicce detti salsiccia), preparati con passione secondo le ricette consolidate e segrete degli italiani.
Viene fondata da Simi, un abile macellaio della zona di Cluj che ha appreso la tecnica di produzione di queste specialità durante molti anni di lavoro in Italia, proprio in questo campo. Nel processo di produzione vengono utilizzati solo carne e ingredienti naturali, le spezie vengono portate dall'Italia. I prodotti provengono da carne rumena al 100%, sottoposta a tutti i test sanitario-veterinari obbligatori, successivamente nobilitata con muffe benefiche per il consumo umano. La preparazione dei prodotti si basa su metodi tradizionali e naturali. Il salame crudo essiccato raggiunge la maturazione in almeno 2 mesi, durante i quali riposa in un locale appositamente predisposto dove la temperatura e l'umidità sono controllate. La membrana dei prodotti è naturale, così come tutti gli ingredienti. La vitamina C viene utilizzata per conservare i prodotti, il che rende i prodotti una percentuale naturale al 100%.


Mescolare la farina con il lievito.


Dal latte, dalle uova, dal sale e dal pepe si ottiene un impasto omogeneo in cui si aggiunge gradualmente la farina, mescolando continuamente con lo scopo.


Aggiungere il formaggio e il parmigiano, quindi grattugiare un po' di noce moscata per un sapore più deciso e mescolare bene.


Il porro viene mondato, lavato, scartando la parte verde e conservando solo la parte bianca e quella centrale viene asciugata, quindi tagliata a fettine sottili.

Preriscaldare il forno a 180°C.

Di forma rotonda, del diametro di 22-24 cm. disporre le olive a distanze uguali, in modo che ogni fetta ne contenga una. Per la decorazione potete mettere al centro della teglia qualche fettina di porro o qualche oliva.


Versare sopra â ‰ ˆ 1/2 della composizione, quindi adagiare le fette di salame, coprendo la superficie il più uniformemente possibile.


Versare il resto della composizione e cospargere con le fette di porro.


Mettete in forno per 30..., e quando è pronta (provatela con uno stuzzicadenti, quando non c'è più la crosta sopra, la crostata è cotta), giratela e lasciatela in forno ancora per qualche secondo minuti, in modo da uniformare la parte gonfia della parte superiore (che diventerà il fondo della crostata).


Sfornare e sistemare su un piatto da portata. Può essere affettato prima o portato su tutta la tavola, porzionato al momento del servizio.
Caldo o freddo, come ingresso.


Salame crudo essiccato, preparato in casa: nei negozi una prelibatezza del genere non esiste!

Oggi vi raccontiamo la meravigliosa ricetta del salame fatto in casa. Affinché il salame sia squisito e abbia una consistenza gradevole, ti consigliamo di preraffreddare i particolari del tritacarne, della ciotola del mixer e della spatola, che utilizzerai per preparare la composizione di carne in congelatore.

INGREDIENTE:

-guanciali di bovino o suino (di manzo più spessi)

-3 g di pepe nero macinato

METODO DI PREPARAZIONE:

1.Lavare e immergere i tappetini in acqua.

2. Mettere a bagno la pancetta in acqua fredda, quindi tagliarla a fette spesse 1 cm. Mettere le fette preparate in freezer per 60 minuti.

3.Tagliare il maiale a cubetti e metterlo in freezer per 3 ore.

4. Passare la carne refrigerata attraverso il tritacarne e tagliare la pancetta a cubetti.

5. Mescolare la carne, la pancetta, il sale, il vino bianco, il pepe nero macinato, le spezie rimanenti e lo zucchero in una ciotola profonda. Mescolare molto bene.

6. Utilizzando l'accessorio speciale per la preparazione delle salsicce, riempire uniformemente la stuoia legata ad un'estremità con la composizione di carne macinata. Terminato il ripieno, legate molto bene l'altra estremità della stuoia e legatela in punti con filo alimentare, per dividere la salsiccia grande in pezzi più piccoli.

7. Se si sono formate delle bolle d'aria sulla superficie del salame, punzecchiarle con uno stuzzicadenti e avvolgerle con filo alimentare.

8. Il salame va appeso in un locale asciutto e fresco. Lasciare asciugare per 5-8 giorni. Deve perdere il 30-40% del suo peso iniziale e diventare elastico.


Cosce di pollo marinate con patate e pomodorini al forno

& # 8211 2 cosce di pollo grande, 400 g di patate, 12 pomodorini, sale, pepe, acqua

Stiamo preparando un marinata di 2 spicchi d'aglio puliti e tritati finemente, succo di 1 limone, 100 ml di vino bianco amabile, 3 cucchiai di salsa di soia, 3 foglie di alloro, 1 cucchiaino di pepe nero in grani, origano, rosmarino, aneto secco, 1-2 cucchiai di oliva olio.

Salare e pepare le cosce. Li mettiamo nella marinata, in frigo, per qualche ora.

Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti.

In un vassoio per unire le cosce alla marinata, adagiare intorno le patate e sopra i pomodorini interi. Cospargere di sale e pepe e versare 1 bicchiere d'acqua.

Mettere in forno, a fuoco medio, irrorando di tanto in tanto con il sugo di padella, fino a quando la carne sarà rosolata e le patate saranno morbide. Servire caldo.


Ingredienti per minipizza o pizzette con salame, peperoni e olive

  • - Impasto per pizza
  • - 200 g di olive
  • - 200 g di formaggio o mozzarella
  • - 200 g di salame o pancetta
  • - 200 g di peperoni
  • - Basilico essiccato

Video: Panino con Salame di Varzi DOP