acetonemagazine.org
Nuove ricette

Semifreddo alle mandorle

Semifreddo alle mandorle


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Avvolgere completamente una teglia rettangolare e profonda con la pellicola in modo che la pellicola penda sui bordi.

Montare gli albumi fino a farli diventare schiumosi. Aggiungere 3 cucchiai di zucchero a velo e sbatterli finché non diventano sodi. In un'altra ciotola, sbattere un po', con il mixer, la panna montata. Ridurre la velocità del mixer, aggiungere lo zucchero rimasto, panna acida, mandorle tritate, liquore ed essenza di mandorle e mescolare.Aggiungere un cucchiaio colmo di albumi e mescolare leggermente.Aggiungere gli albumi, in 2 tranche, alla composizione di mandorle, mescolando dopo ogni aggiunta.Versare il composto nella teglia preparata , coprite con pellicola e mettete in freezer per almeno 4 ore, prima di tagliarlo spolverate sopra le scaglie di mandorle, premendo leggermente.


Quali sono le differenze tra halviţă e torrone?

Confermando DEX troviamo quanto segue:

alvíță e (raramente) Ha- f., pl. e (dim. d. halvah). Una specie di halva più compatta, bianca, a base di amido o farina, mele o zucchero e talvolta con noci. Munta. Batti la ciotola, mordere un pezzo di calce appesa a una corda del soffitto, come è consuetudine a Pasqua.

Usiamo entrambi i termini per chiamare questo dolce orientale. L'alvița o torrone è arrivato da noi con le invasioni turche e poi si è diffuso in tutto il paese. I pasticceri turchi più famosi erano quelli di Constanța, Brăila o Galați ma anche dell'isola sommersa Ada Kaleh sul Danubio (vicino a Orșova). E a Cluj & # 821750 c'era una pasticceria turca privata che produceva e vendeva dolci orientali. Mio padre mi diceva quanto fossero buone la merda (lokum), il gelato alla noce bianca o al pistacchio preparato dai turchi di Cluj.

Questa ricetta halviţa fatta in casa ci è stata offerta dal nostro caro amico e collaboratore Mya Benea (moderatore del Gruppo Savori Urbane su Facebook). Ha seguito la ricetta del torrone nel libro di Sanda Marin. L'halvio denso con una consistenza gommosa si ottiene aggiungendo una sostanza chiamata ciuin. Viene estratto dalla pianta chiamata steatite ed è abbastanza difficile da trovare online o in alcuni negozi specializzati. La ricetta qui sotto non è divertente. Esistono diverse ricette per imbiancare o torrone e alcune indicano la cottura direttamente sul fuoco (rischio di caramellizzazione!).

Dalle quantità sottostanti risulta un vassoio di 20 & # 21525 cm (altezza 3 cm) con halviţa fatta in casa con noci, nocciole, mandorle o torrone. La ricetta di Sanda Marin è doppia (con 6 albumi, ecc.) ma essendo un dolce così consistente vi consiglio di farne mezza porzione, cioè esattamente come ha fatto Mya.


Ricetta del pane con farina di mandorle e cocco

Ingredienti

  • 400 g di farina di pane
  • 125 g di mandorle tritate
  • 15 g di mandorle pelate
  • 100 g di cocco grattugiato
  • 315 ml di acqua calda (non calda)
  • 30 g di lievito fresco
  • 25 ml di olio d'oliva
  • 7 g di sale

Metodo di preparazione

  • Primo, sciogliere il lievito in acqua tiepida. Attenzione: l'acqua non deve essere troppo calda, in quanto l'impasto non lieviterà correttamente.
  • In un'altra ciotola o ciotola, mescolare la farina (preferibilmente setacciata), le mandorle tritate e il sale (cioè gli ingredienti in polvere, eccetto il cocco). Amalgamare il tutto molto bene.
  • Poi, a poco a poco, aggiungere l'acqua con il lievito del composto precedente e impastare molto bene. Assicurati che tutti gli ingredienti siano ben distribuiti nell'impasto.
  • Continua a mescolare. Aggiungere l'olio d'oliva a poco a poco fino a quando non viene assorbito dall'impasto.
  • Aggiungere il cocco grattugiato.
  • Quindi, far riposare l'impasto in un recipiente coperto da pellicola trasparente a temperatura ambiente, per circa 15 minuti. Vedrai come cresce l'impasto.

Togliere i maccheroni al caffè e ricoprire con il cioccolato fondente

Esiste però un'alternativa alla preparazione di amaretti e semifreddi al cioccolato. Prendete i maccheroni e metteteli in una ciotola rettangolare. Preparare il caffè, diluirlo con acqua e inumidire tutti i biscotti. Nel frattempo, sciogliere a bagnomaria una tavoletta di cioccolato fondente, aiutandosi con un pentolino d'acciaio. Ricoprire i maccheroni al cioccolato, realizzando più strati di biscotti. Per decorare il semifreddo con amaretti e cioccolato, utilizzare le mole tritate o la panna montata. Riponete il dolce in freezer per almeno 30 minuti o in frigorifero per 90 minuti prima di servire.


7 ricette con il leurd leggero e gustoso

Poiché questa pianta è ormai di stagione vi invito a provare 7 deliziose ricette con il leurd. Forse non hai nemmeno pensato a tali combinazioni prima. Da una zuppa profumata per purificare il tuo corpo a una buona torta del fine settimana per quando hai ospiti. Ma cos'è questa deliziosa pianta di cui il mondo continua a parlare? Leurda ha un sapore simile all'aglio. È una pianta medicinale con molti benefici per il corpo e per mantenerti in salute. Inoltre, la leurda può essere congelata e utilizzata tutto l'anno! :)


Video: parfait alle mandorle


Commenti:

  1. Arcas

    Capisco questa domanda. È possibile discutere.

  2. Randell

    Forse zitto

  3. Conrado

    In esso c'è qualcosa. Grazie per la spiegazione, più è facile, meglio è...

  4. Vudoran

    La risposta autorevole, curiosa ...

  5. Jolon

    Uchi-ways

  6. Kajiramar

    Questa comunicazione molto preziosa è notevole



Scrivi un messaggio