acetonemagazine.org
Nuove ricette

Polpette di Ghebe

Polpette di Ghebe


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


I fagioli vengono bolliti per 40 minuti. Dopo averle bollite, fatele raffreddare, poi tritatele in un tritacarne. Inoltre attraverso la macchina della carne diamo le verdure, le cipolle-patate-carote. Mettere il tutto in una ciotola, aggiungere l'aglio schiacciato e la fetta di pane ammollata nell'acqua e 2-3 cucchiai di farina bianca. Seguono aneto e prezzemolo. Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, aggiungete sale e pepe a piacere!

Con l'aiuto di un cucchiaio ho formato le polpette: ho preso un cucchiaio della composizione e l'ho passato nella farina bianca, dopodiché le ho messe nell'olio ben caldo. Friggeteli da un lato e dall'altro e quando saranno ben fritti sfornateli su carta assorbente, per far scolare l'olio in eccesso!

Sono pronta da servire e pronta da mangiare!!!


Crustade & #8211 sotto questo nome troviamo una serie di piatti che solitamente vengono serviti all'inizio del pasto (antipasti) preparati con pasta sfoglia e con vari ripieni. Tipici della cucina di gala francese, i crostacei non potevano mancare alla cena offerta alla Regina di Gran Bretagna all'Eliseo, il 9 aprile 1957. Vedi i dettagli qui:


Come si preparano le croste con il ghebe?
Preparare in anticipo una pasta sfoglia, dalla quale stendere una sfoglia, piegarla e lasciarla raffreddare per qualche ora. Sbucciare una zucca, grattugiarla e spremere il succo.Non metterla in una ciotola d'acqua (non si gonfierà troppo, perché si gonfierà troppo) e tagliarla in quarti, metà medie e quelle piccole , con il cappello grande quanto l'unghia, lasciateli interi. Tritare finemente uno scalogno e affettare uno spicchio d'aglio. Tagliare una carota a julienne. Fate sciogliere un cucchiaio di burro e fatevi appassire la cipolla e l'aglio, aggiungete la carota e poi i funghi. Coprite la pentola e fate sobbollire nel succo dei funghi. Quando sarà abbastanza basso, aggiungete due o tre cucchiai di besciamella (una besciamella, per esempio), un cucchiaio di panna acida e mescolate finché non si addensa. Se vuoi che abbia un sapore più acido, aggiungi il succo di mezzo limone. Per i crostacei, tagliare le fette dalla carta stagnola, di 10 cm di diametro. Metà di essi premerli leggermente in una forma di diametro più piccolo e posizionarli sopra gli altri (dovresti avere un intero giro di pasta sotto e il secondo sopra, segnato con un secondo cerchio). Cuocere queste croste rosolate. Quando saranno pronti, togliete i crostacei dal forno. Noterai che la parte centrale, segnata dal secondo cerchio, è leggermente rialzata. Rimuovi con cautela questo tappo o, se puoi, sollevalo semplicemente, mettendolo da parte. Togliete il torsolo dalla crosta e riempite invece con la salsa. Metti il ​​tappo sopra.
Trovi un'altra ricetta dallo stesso menu qui:


Leggi le cronache di storia gastronomica di Simona Lazăr QUI e QUI


Polpette di Ghebe - Ricette

Dopo sabato, il vento ha tenuto lontani gli innamorati dalle bancarelle dei regali sulla via pedonale Bălescu, ieri, a San Valentino, i giovani hanno approfittato delle alte temperature e sono andati a fare una passeggiata. Nel pomeriggio, centinaia di persone hanno vagato per via Nicolae Bălcescu, dando un'occhiata ai prodotti portati da diversi commercianti a Sibiu per diversi giorni.

La gente di Sibiu non si è affollata ai souvenir

I mercanti venivano da Alessandria, Prahova e R & acircmnicu V & acirclcea a Sibiu, per vendere regali di San Valentino e rsquos, e se alcuni di loro sono vecchi & icircn & bdquoafacere & rdquo, altri sono alla prima esperienza di questo tipo. Quest'anno, tuttavia, la gente è rimasta delusa dallo scarso livello delle vendite, che, si dice, è dovuto al tempo. & bdquoSono venuto giovedì, ma è andato storto. La colpa era del tempo. È debole, quest'anno è debole & rdquo, ha confessato un commerciante. Le persone si sono radunate sui prodotti di Nicolae Bălcescu Street con i quali hanno cercato di attirare l'attenzione degli innamorati, principalmente con orsacchiotti, cuscini a forma di cuore o labbra rosse. Coloro che hanno rivolto la loro attenzione agli orsacchiotti hanno dovuto pagare tra i 25 ei 95 lei di tasca, mentre hanno pagato 30 lei per i cuscini. Chi non amava l'idea di comparire davanti al proprio partner con un orsacchiotto poteva optare per bracciali o catenine, coppe con cuori o altri simboli d'amore.

Piaţa Mare, il paradiso delle prelibatezze tradizionali rumene e acircneşti

Se i simboli dell'amore predominavano sulla strada pedonale Bălcescu, molti di dubbio gusto, nella Piazza Grande era possibile trovare prodotti tradizionali rumeni & acircneşti, trovati in diverse bancarelle di produttori provenienti da tutto il paese. Questo fine settimana gli abitanti di Sibiu hanno potuto assaggiare la zacusa, ma anche marmellate, formaggi, torte o piatti di carne di maiale. I mercanti vendevano la zacusca per 10 o 20 lei, il vasetto, la marmellata per 10 lei, e la salsa ghebe, funghi o ghebe con funghi anche 10 lei. Inoltre, al mercato in Piazza Grande si potevano acquistare candele alla vaniglia, gelsomino, caffè, cannella, vari articoli di abbigliamento o calzature, quadri e souvenir.


Polpette di pollo con fagioli rossi: Gustose e facili da fare

Hai mai mangiato polpette di pollo con fagioli rossi? Sono gustosi e facili da realizzare.

Il pollo macinato è piuttosto insipido, ma con l'aggiunta di fagioli rossi ne arricchisci il gusto.

Occorrono: 600 g di pollo tritato, un barattolo di fagioli rossi (240 g), 1 cipolla, 1 fetta di pane, 1 uovo, aneto, prezzemolo, timo, sale, pepe, farina, olio per friggere.

Preparare gli ingredienti: Scolare il succo dei fagioli rossi, sciacquare i fagioli, scolarli. Lavare e tritare la cipolla, lavare e tritare il prezzemolo e l'aneto, ammorbidire la fetta di pane, rompere l'uovo. Riunite tutti gli ingredienti, in questo modo potrete cucinare più facilmente.

Metto le cipolle indurite nelle polpette, non mi piacciono le cipolle crude. Nemmeno io metto l'aglio crudo nelle polpette, non mi piace molto l'aglio. Se la ricetta delle polpette prevede l'aglio, cuocere l'aglio in una padella senza grassi. Fortunatamente per me, questa ricetta non vuole l'aglio.

Quindi, fate appassire la cipolla per 2 minuti in un cucchiaio di olio quanto basta per ammorbidire la cipolla e prendere il sapore di frittura, quindi aggiungete 1 cucchiaio d'acqua e fate cuocere per altri 30 secondi.

Preparate i fagioli come ho scritto sopra, li schiacciate con una forchetta.

Non schiacci troppo i fagioli, vuoi che i gustosi pezzi di fagioli si sentano.

Schiacciate i fagioli schiacciati, pepateli e aromatizzateli con il timo.

Impastare bene la carne con sale e pepe. Aggiungere i fagioli rossi, le cipolle, l'uovo sbattuto, il pane ammollato, l'aneto e il prezzemolo tritato, assaggiare per vedere se serve più sale, pepe o timo e mescolare bene. Siccome non posso/non voglio assaggiare il composto non zuccherato, friggo un pezzo dell'accostamento culinario e mi rendo conto di cosa manca.

Formare le polpette. Le passo nella farina.

Li rendi piatti, rotondi o di qualsiasi forma tu voglia, più grandi o più piccoli. Per essere per tutti i gusti.

Scaldare la padella, quindi aggiungere l'olio. Quando raggiunge il punto di frittura (mettete un pezzo di carne e vedete quanto è caldo l'olio), aggiungete le polpette.


Fatele rosolare quanto volete, ruotandole di tanto in tanto. Eccomi in fase di doratura.

Adagiateli su carta assorbente per far scolare l'olio in eccesso.

Per diventare attraente (dico) ho allineato dei lunghi stuzzicadenti, intervallati da pezzi di ciambella in salamoia e fettine di limone.

Hanno un bell'aspetto in tavola e sono più facili da mangiare o da porzionare. Puoi dire che ho mangiato 4 polpette, ne ho abbastanza.

Nelle polpette così preparate si sente il sapore di ogni ingrediente. Sebbene predomini la carne, i fagiolini e le spezie conferiscono alle polpette un aroma e un gusto particolari.

Se non avete mai mangiato questa combinazione di polpette, le farete sicuramente. Mi va solo quando li vedo. L'odore seducente ha già varcato i confini della cucina.


Ho riservato delle polpette e ne ho altre in vista. Non voglio contare le polpette o le calorie.

Sono molto buoni. Perché dovrei soffrire? :))


Se vuoi vedere altre ricette di polpette, guarda QUI o QUI o QUI


Come fare le ciambelle ripiene di aceto di ghebe

Ghebele fresco acquistate dalle bancarelle del mercato, devono essere lavate immediatamente in più acque (per eliminare eventuali coleotteri), quindi bollite in acqua bollente con sale per ca 20 minuti, scolati dal succo in cui hanno fatto bollire e lasciati raffreddare in un colino fino al momento dell'utilizzo.

Pepe lavare, tagliare il coperchio dall'alto e rimosso le costole bianche all'interno, sarà messo a scottati (non è obbligatorio, ma così ne entreranno di più nei vasetti) 4-5 pezzi ciascuno, circa 2-3 minuti (non troppo perché vogliamo le ciambelle un po' al dente) in una pentola in cui bollirà: aceto di vino, sale, pepe in grani, miele/zucchero semolato, alloro.

Pepe scottato sarà rimosso su a grill (verrà posta una ciotola sotto la griglia per recuperare l'aceto ) con la bocca in giù scolata e raffreddata, poi lo faranno farcire con ghebele in attesa.

Così farcito, peperoni verranno posti nei vasetti, alternandoli bacche d'uva, da versare aceto liquido caldo pronto ( in cui si scottavano le ciambelle ), spillate i vasetti e subito mettete a letto caldo in letti per alcuni giorni 2-3, fino a completo raffreddamento.

Ciambelle ripiene di aceto, Io sono un guarnizione perfetto per un bistecca di qualsiasi tipo.


Funghi strapazzati

Ghebele, râșcovii e hribii, i funghi che dovete raccogliere dal bosco lunedì 16 ottobre Pubblicato in Funghi rascovi È la stagione in cui le massaie si preparano vertiginosamente all'inverno.

Su ogni ripiano della dispensa, cantina o cantinetta mettono vasetti con marmellata, zacusca, insalata e sottaceti. Nelle zone di montagna i funghi sono uno degli ingredienti base, perché si possono preparare secondo molte ricette, buoni solo nei periodi di digiuno.

E, salvo il Signore, la natura è generosa con noi e ogni anno ci offre funghi che possiamo preparare, ma bisogna stare attenti a cosa si raccoglie. Poiché negli ultimi tempi sono sempre più numerosi i casi mediatici in cui diverse persone sono arrivate in ospedale per avvelenamento da funghi rascovi, propongo la presentazione di tre specie di funghi, tra le più apprezzate e gustose: ghebe, râșcovi e funghi, solo per riconoscerli e coglierli quando li trovi nella foresta.

Siccome la descrizione non basterebbe senza una ricetta, vi propongo anche tre delle ricette più apprezzate che mia madre prepara a casa, in montagna, ogni anno. Ghebe o opintici Alcuni dei funghi di bosco più conosciuti sono i ghebele.

Nella zona della Moldova sono conosciuti come opintics, estivi o autunnali, perché ne esistono due varietà. Si trovano generalmente in zone collinari e montuose, nei boschi di latifoglie o conifere e iniziano a comparire già a partire da settembre. Quelle estive hanno il cappello più grande e sottile, gamba alta, cm.

Sono i primi ad apparire, sia a terra che sugli alberi.

Il colore degli steli varia a seconda del bosco in cui crescono: sono marroni se crescono accanto a faggi, querce e carpini, giallo-verdi se compaiono accanto ad acacie, e se li trovi funghi rascovi frassini e aceri boschi saranno gialli. Dopo aver raccolto il ghebe, si possono già pensare alle ricette: fritte con l'aglio, fatte in polpette, tagliate per sarmale, bollite e congelate a vermi nematodi conservati più a lungo, messi con sale in bottiglia o rascovi ai funghi o preparati e conservati per l'inverno.

Le ricette che mi piacciono di più sono la zacusca, l'insalata e… opintici ai funghi rascovi, la ricetta di mia madre, che consiglio!


Ricette dei lettori: Stufato di Ghebe - Constantin Machidon

Ingredienti: 2 kg di ghebe, 2 peperoni (o peperoni), 2 cipolle rosse, 2 pomodori (o 2 cucchiai di brodo di pomodoro), 7 spicchi d'aglio, 1 tazza di olio. 100 ml di vino bianco, 1 cucchiaino di timo, 1/2 cucchiaino di sale, 1/2 cucchiaino di pepe nero, 20 g di paprika, 1/2 peperoncino piccante, una tazza d'acqua.

1. Scegliere i timpani, rompere le code, lavare in 4-5 acque. Mettetele in acqua bollente senza sale per 15 minuti (se mettiamo il sale diventeranno nere).

2. Dopo l'ebollizione, sciacquare con acqua fredda. In una casseruola soffriggere nell'olio: cipolla, peperoni (tritati fini), aglio (schiacciato con la lama di un coltello).

3. Dopo aver indurito la cipolla, il pepe e l'aglio, aggiungere il burro chiarificato intero, senza tritarli. Lasciare per 5 minuti, mettere i pomodori tagliati finemente (o 2 cucchiai di brodo di pomodoro), un bicchiere d'acqua e far sobbollire per circa 40 minuti.

4. Verso la fine sfumate con 100 ml di vino bianco, lasciate riposare per 10 minuti poi spegnete il fuoco.


Funghi ottici, Ghebe con anello

Andreea Holban Ghebele nel tuo giardino Ghebele, mascalzoni e funghi, i funghi che devi raccogliere dal bosco funghi Ghebe con anello Benefici straordinari del consumo di ghebes da oppio - Almeea Optic funghi, Ghebele nel tuo giardino Ghebele, oppio che devi raccogliere dal bosco lunedì 16 ottobre Pubblicato in Silvicoltura È la stagione in cui le massaie preparano i funghi opin per l'inverno.

  • Benefici straordinari del consumo di gomma officica Benefici straordinari del consumo di ghebe ofifico 1.
  • Cos'è l'enterobiosi pericolosa
  • Questa è l'analisi del papilloma
  • Come dicevo da qualche parte su questo blog Armillariella mellea sono i funghi che ci danno la soddisfazione di trovarli e raccoglierli a lungo e velocemente proprio come nei sogni che precedono un'avventura a raccogliere funghi.
  • Terapia elmintica per la perdita di peso

Su ogni ripiano della dispensa, cantina o cantinetta mettono vasetti con marmellata, zacusca, insalata e sottaceti. Nelle zone di montagna i funghi sono uno degli ingredienti base, perché possono opintine funghi preparati secondo molte ricette, buoni solo per periodi opintin funghi veloci.

E, salvo il Signore, la natura è generosa con noi e ogni anno offriamo all'ottico funghi che possiamo preparare, ma bisogna stare attenti a cosa si raccoglie.

Poiché negli ultimi tempi sono stati presentati ai media sempre più casi in cui diversi funghi ottici sono arrivati ​​in ospedale a causa di avvelenamento da funghi, propongo la presentazione di tre specie di funghi, tra le più apprezzate e gustose: ghebe, râșcovi e funghi, giusto per riconoscere i funghi ottici e coglierli quando li trovi nei boschi. Siccome la descrizione non basterebbe senza una ricetta, vi propongo tre funghi ottici le ricette più apprezzate che mia madre prepara in casa, funghi ottici di montagna, ogni anno.

Funghi ottici, Ghebele nel tuo giardino

Ghebe o opintici Alcuni dei funghi di bosco più conosciuti sono i ghebele. Nella zona della Moldova sono conosciuti come opintici, estivi o autunnali, perché esistono varietà di funghi opintici. In genere i funghi oppiacei di montagna si trovano nelle zone collinari, nei boschi di latifoglie o di conifere e iniziano a comparire già a partire da settembre.

FUNGHI MARINATI

Quelli estivi hanno un cappello più grande e più sottile, il piede dei funghi ottici, cm. Sono i primi funghi ottici ad apparire, sia sui funghi ottici che sugli alberi.

Il colore degli steli varia a seconda del bosco in cui crescono: sono marroni se crescono accanto a faggi, querce e carpini, giallo-verdi se compaiono accanto ad acacie, hpv cancerogene se li trovi nel frassino e nell'acero i funghi ottici delle foreste saranno gialli. Dopo aver raccolto il ghebe, si possono già pensare alle ricette: fritte con l'aglio, fatte in polpette, funghi oparmici tritati, funghi bolliti e opintin da conservare più ottici, salati in bottiglia o barattolo o preparati e conservati per l'inverno.

  • I vermi hanno bisogno di persone
  • Funghi ottici Funghi amici o nemici ?: Ghebele o Opinticii
  • Stadi del cancro della laringe
  • S- 648
  • Terapia dell'enterobiasi
  • Funghi ottici. Benefici straordinari del mangiare ghebe (opintici) - Almeea
  • Ghebele, râșcovii e hribii, i funghi che dovete raccogliere dal bosco lunedì 16 ottobre Pubblicato su Silvicultura È la stagione in cui le massaie si preparano vertiginosamente all'inverno.
  • Cura moderna per i vermi

Le ricette che mi piacciono di più sono zacusca, insalata e… opintici in ciambella, la ricetta di mia madre, che consiglio! Ciambelle ripiene di ghebe.


Polpette di Ghebe - Ricette

tradizionalmente

400 gr di carne macinata mista
40 gr Crema Goulash Universitario
40 ml di olio di semi di girasole per friggere
40 gr di burro
1 cipolla media
500 gr di patate
2 foglie di alloro
120 ml di panna acida
100 g di spinaci freschi
sale, pepe macinato fresco

Preparazione: Sciogliere il burro in una pentola, nella quale faremo soffriggere la cipolla tritata finemente. Quando la cipolla diventa vetrosa, puoi aggiungere le patate a dadini - mescolare. Aggiungere circa 300 ml di acqua - mettere due foglie di alloro e cospargere di sale e pepe - l'acqua non deve coprire completamente le patate. Far bollire sotto il coperchio a fuoco basso.

Quando le patate si saranno ammorbidite, scolatele con un lucido, insieme all'acqua di bollitura e frullatele con il frullatore. Rimettiamo in pentola, e addensiamo il lievito con la panna.

Ora aggiungi le foglie di spinaci freschi - lasciali bollire.

Amalgamare bene la carne macinata con la Crema di Goulash, quindi formare delle palline grandi quanto una noce. Friggerli in padella, in poco olio caldo, finché non saranno ben dorati da tutti i lati.


Video: Cele mai frumoase ciuperci sunt toxice!


Commenti:

  1. Garcia

    La vera risposta

  2. Rudiger

    Ovviamente. Era anche con me. Possiamo comunicare su questo tema. Qui o al PM.

  3. Bralkis

    Evviva, evviva ... aspetta

  4. Rockford

    Assolutamente con te d'accordo. In esso qualcosa è ed è un'idea eccellente. Ti supporto.

  5. Kyne

    Considero che tu commetta un errore. Posso difendere la posizione. Scrivimi in PM, comunicheremo.

  6. Kazilrajas

    Hai colto nel segno.

  7. Santos

    Oggi sono stato appositamente registrato in un forum per partecipare alla discussione di questa domanda.

  8. Kabaka

    Sono sicuro che sei sulla strada sbagliata.



Scrivi un messaggio