acetonemagazine.org
Nuove ricette

Tiramisù alle praline

Tiramisù alle praline



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Ho portato il dolce per questa domenica! Non ho molto da dire, se non che sono molto buoni e si sciolgono in bocca. Adina, grazie mille per la ricetta, li rifarò sicuramente perché sono molto buoni per ogni ricorrenza, per regali, feste o per gustarli in qualsiasi altro giorno in cui abbiamo voglia di dolci!

  • 140 ml di caffè caldo
  • 250 gr mascarpone
  • 24 biscotti
  • 2 cucchiai di crema di liquore al cappuccino
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo con baccelli di vaniglia
  • cacao

Porzioni: 40

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

MODALITÀ DI PREPARAZIONE DELLA RICETTA Tiramisù alle praline:

Ho rotto i biscotti a metà, li ho messi nel robot e li ho macinati. In una ciotola mettete i biscotti macinati, il caffè, mescolate e lasciate riposare per 10 minuti.

Mescoliamo il mascarpone insieme allo zucchero, all'essenza e allo zucchero con i baccelli di vaniglia fino ad ottenere una crema. Mettere la crema al mascarpone sui biscotti e mescolare leggermente con una palette di silicone.

Ci bagniamo le mani, rompiamo i pezzettini della composizione e formiamo delle palline adatte. Li rotoliamo nel cacao in abbondanza. Lasciarli raffreddare, quindi possono essere serviti.

Sono assolutamente deliziosi sulla parola moldava;) ...

Fonte di ispirazione: grazie Adina!


Cheto tiramisù

Mi piace questo dolce per la sua versatilità e il suo gusto favoloso. E per il fatto che può essere facilmente preparato nella versione keto/low-carb, senza soffrire almeno un po' del risultato finale. Può essere fatto sia in una forma più grande che in forme piccole e individuali. Usa qualsiasi pan di spagna cheto che ti piace e funziona bene per te. Ho avuto il pan di spagna cheto fatto con farina di cocco, tagliato in 2.

Quest'anno di feste l'ho fatto due volte: a Natale ea Capodanno (doppia porzione). È stato molto apprezzato!

  • un pan di spagna cheto di 5-6 uova, io ho usato questa ricetta (va bene anche questo pan di spagna, tralasciando il ripieno)
  • per la crema:
  • 2 uova
  • 50 g Zucchero Verde
  • 500 g di mascarpone
  • 150 ml di panna dolce per panna montata (30-35% di grassi)
  • vaniglia
  • un espresso lungo
  • cognac, facoltativo
  • cacao, per spolverare

Il pan di spagna viene cotto alla vigilia, in modo che la parte superiore possa "sedersi". Qui hai diverse opzioni: cuocere la parte superiore nella forma in cui assemblerai la torta o cuocere una parte superiore più grande e tagliare i pezzi giusti di cui hai bisogno. Adattati alle forme che hai. Ho infornato il pan di spagna nella forma in cui stavo per assemblare il dolce, poi l'ho tagliato in 2 di spessore.

Prepara il caffè, lascia raffreddare. Se vuoi, puoi mettere un po' di brandy e dolcificante nel caffè.

Per la crema della torta procedere come segue: sbattere le uova con il dolcificante a bagnomaria, fino a quando la composizione diventa spumosa e acquista una consistenza più cremosa, come un budino. Mettere da parte a raffreddare leggermente.

Quindi mescolare in una ciotola più grande con il mascarpone, la panna e le spezie.

Prepara il modulo. Se lo desideri, puoi pre-wallpaper con pellicola trasparente. Posizionare il primo piano di lavoro, sciroppare con il caffè, aiutandosi con un cucchiaio. Versare e distribuire metà della crema. Mettere il secondo piano di lavoro, sciropparlo con il caffè, quindi versare il resto della crema. Livellare con una spatola e mettere in frigo per almeno 8 ore, preferibilmente tutta la notte.

Spolverare la torta con il cacao prima di servire.

Affettate e togliete dalla padella con una spatola. È un processo relativamente semplice, se la torta è stata abbastanza fredda.

Vi esorto a realizzare questo dolce spettacolare ea tornare con le impressioni, qui o sulla pagina facebook del blog!

TOTALE: 1480 grammi, 4242,7 calorie, 101,7 proteine, 410,5 grassi, 34,8 carboidrati, 17,5 fibre
Fonte: http://calorii.oneden.com

Nota: questi calcoli sono approssimativi. Se segui una dieta rigorosa, ti consiglio di fare i tuoi calcoli, partendo dai prodotti concreti utilizzati.


Tiramisù alle praline

Ho messo i biscotti nel robot da cucina e li ho tritati finemente.
In una ciotola capiente ho rovesciato i biscotti macinati e sopra ho messo la tazzina di caffè caldo, ho mescolato e per 10 minuti li ho abbandonati.
Con il mixer ho sbattuto il mascarpone, l'essenza di mandorle e la vaniglia. La crema così ottenuta viene aggiunta sui biscotti imbevuti di caffè.
Omogeneizzare la composizione e formare delle palline delle dimensioni di una noce che rotoliamo nel cacao.
Mettere in frigo per un'ora e poi. servire!

Grill & icircn all'aperto: cosa portare con sé

Le praline sono facilissime da preparare e deliziose!

Una ricetta proposta da: Adriana Dumitru (Adriana_Dumitru_1)


Tiramisù & #8211 ricetta classica

Tiramisù & #8211 ricetta classica, credo sia una delle torte più semplici della categoria "Torte senza cottura" ed è molto gustosa sopra!

Se non hai nulla contro le uova crude.

Non abbiamo nulla contro, soprattutto perché abbiamo sentito parlare di tante terapie in cui l'uovo viene utilizzato crudo.

  • 200 gr Savoiardi (2 confezioni)
  • 3 uova
  • 75 gr di zucchero
  • 250 gr mascarpone
  • 250 ml di caffè duro
  • 50 ml Ormeggio (opzionale)
  • 1 pizzico di sale
  • cacao per spolverare

[titolo preparazione = & # 8221Preparazione & # 8221]

Prepariamo prima il caffè duro, al filtro o anche alla macchina per caffè espresso se ce l'abbiamo.

L'ho bollito in un filtro da 4 cucchiaini di caffè Lavazza, 1 cucchiaino di zucchero, 1 pizzico di sale e 350 ml di acqua.
Non allarmarti per il sale aggiunto al caffè, ma sappi che ne rafforza il gusto.
Non bisogna esagerare per sentire il sapore salato, ci mettiamo un po' di tutto, un goccio.
Fate raffreddare il caffè e preparate la crema.

Prepariamo la crema per la Torta Tiramisù

Separare gli albumi dai tuorli e cospargere un po' di sale su ciascuno.
Riducete a polvere lo zucchero e aggiungetelo ai tuorli, quindi mescolate a lungo fino ad ottenere una crema spumosa e gialla.
Unite il mascarpone e mescolate ancora fino a quando la crema sarà ben amalgamata.
A parte, mescoleremo gli albumi fino ad ottenere una meringa soda che rimane fissa sulla ciotola, non cadrà se capovolgeremo la ciotola.

Mescolare gli albumi con la crema di tuorli, mettendo un po' di albumi sui tuorli e mescolando lentamente, fino a quando non saranno completamente incorporati.
Mettere in frigo la crema per almeno 30 minuti.

Montaggio Torta Tiramisù

Immergete i biscotti nel caffè mescolato all'amaretto, per una frazione di secondo per lato e assemblate la torta, disponendo uno strato di biscotti e uno di crema, fino ad esaurimento degli ingredienti.

Mettiamo la torta così assemblata in frigo per un'oretta, dopodiché può essere servita.
Con questa torta ho festeggiato l'8 marzo.

Auguro un sincero buon compleanno a tutti i miei lettori!
Sii amato e felice!


3 ricette italiane che puoi realizzare questa settimana con gli ingredienti Lidl

È la settimana italiana al Lidl e, non sappiamo come siano gli altri, ma abbiamo subito pensato a una vacanza calda nel sud Italia. Una cena gustosa, un bicchiere di buon vino, in un ristorante dall'atmosfera intima e con musica dal vivo. Ma smettiamo di sognare ad occhi aperti e concentriamoci su ciò che ci interessa: il cibo.

Quando si pensa alla cucina italiana, le prime tre cose che vengono in mente sono: pizza, pasta e tiramisù. Se volete ricrearli, da Lidl potete trovare, fino a domenica, tantissimi ingredienti di ispirazione italiana. Puoi scegliere tra prodotti semilavorati e imbrogliare un po', oppure puoi realizzare ricette da zero, solo con ingredienti Lidl.

1. Pizza

Hai bisogno di: piano di lavoro, salsa di pomodoro, mozzarella, prosciutto, basilico. Semplice e veloce, non puoi sbagliare con questa pizza. Stendere la parte superiore, mettere sopra la salsa di pomodoro. Mozzarella grattugiata o tagliata a fettine sottili. Mettere in forno a fuoco alto per 8-10 minuti. Alla fine adagiate sopra le fette di prosciutto e lasciate in forno per un altro minuto, ma a fuoco spento. Foglie di basilico fresco sopra e. buon appetito!

2. Spaghetti alla carbonara

Occorrono: spaghetti, parmigiano grattugiato, pancetta (o altro prosciutto simile). Mettere a bollire la pasta in acqua salata, secondo le istruzioni sulla confezione. Tagliate la pancetta a cubetti e tiratela un po' nella padella.

Amalgamare il tuorlo d'uovo con il parmigiano grattugiato e aggiungere il composto sopra la pasta e il prosciutto, dopo aver spento il fuoco. Mescolate bene e, se necessario, mettete un lucido dall'acqua in cui hanno cotto la pasta, fino a portare il sugo alla consistenza desiderata. Servire con pepe macinato al momento e parmigiano extra.

3. Tiramisù

Ovviamente non poteva mancare il dolce. La ricetta del tiramisù è semplice e non si può sbagliare: inzuppare i biscotti nel caffè e adagiarli in una teglia. Mettere uno strato di crema al mascarpone, poi i biscotti e così via. Alla fine spolverizzate con un po' di cacao amaro e lasciate in frigo per qualche ora. Puoi trovare ricette dettagliate qui.


3 ricette italiane che puoi realizzare con gli ingredienti Lidl questa settimana

È la settimana italiana al Lidl e, non sappiamo come siano gli altri, ma abbiamo subito pensato a una vacanza calda nel sud Italia. Una cena gustosa, un bicchiere di buon vino, in un ristorante dall'atmosfera intima e con musica dal vivo. Ma smettiamo di sognare ad occhi aperti e concentriamoci su ciò che ci interessa: il cibo.

Quando si pensa alla cucina italiana, le prime tre cose che vengono in mente sono: pizza, pasta e tiramisù. Se volete ricrearli, da Lidl potete trovare, fino a domenica, tantissimi ingredienti di ispirazione italiana. Puoi scegliere tra prodotti semilavorati e imbrogliare un po', oppure puoi realizzare ricette da zero, solo con ingredienti Lidl.

1. Pizza

Hai bisogno di: piano di lavoro, salsa di pomodoro, mozzarella, prosciutto, basilico. Semplice e veloce, non puoi sbagliare con questa pizza. Stendere la parte superiore, mettere sopra la salsa di pomodoro. Mozzarella grattugiata o tagliata a fettine sottili. Mettere in forno a fuoco alto per 8-10 minuti. Alla fine adagiate sopra le fette di prosciutto e lasciate in forno per un altro minuto, ma a fuoco spento. Foglie di basilico fresco sopra e. buon appetito!

2. Spaghetti alla carbonara

Occorrono: spaghetti, parmigiano grattugiato, pancetta (o altro prosciutto simile). Mettere a bollire la pasta in acqua salata, secondo le istruzioni sulla confezione. Tagliate la pancetta a cubetti e tiratela un po' nella padella.

Amalgamare il tuorlo d'uovo con il parmigiano grattugiato e aggiungere il composto sopra la pasta e il prosciutto, dopo aver spento il fuoco. Mescolate bene e, se necessario, mettete un lucido dall'acqua in cui hanno cotto la pasta, fino a portare il sugo alla consistenza desiderata. Servire con pepe macinato al momento e parmigiano extra.

3. Tiramisù

Ovviamente non poteva mancare il dolce. La ricetta del tiramisù è semplice e non si può sbagliare: inzuppare i biscotti nel caffè e adagiarli in una teglia. Mettere sopra uno strato di crema al mascarpone, poi i biscotti e così via. Alla fine spolverizzate con un po' di cacao amaro e lasciate in frigo per qualche ora. Puoi trovare ricette dettagliate qui.


Tiramisù alle praline

Ho messo i biscotti nel robot da cucina e li ho tritati finemente.
In una ciotola capiente ho rovesciato i biscotti macinati e sopra ho messo la tazzina di caffè caldo, ho mescolato e per 10 minuti li ho abbandonati.
Con il mixer ho sbattuto il mascarpone, l'essenza di mandorle e la vaniglia. La crema così ottenuta viene aggiunta sui biscotti imbevuti di caffè.
Omogeneizzare la composizione e formare delle palline delle dimensioni di una noce che rotoliamo nel cacao.
Mettere in frigo per un'ora e poi. servire!

La primavera sta arrivando con le novità di Nestl & eacute

Le praline sono facilissime da preparare e deliziose!

Una ricetta proposta da: Adriana Dumitru (Adriana_Dumitru_1)


Tiramisù alle praline

Ho messo i biscotti nel robot da cucina e li ho tritati finemente.
In una ciotola capiente ho rovesciato i biscotti macinati e sopra ho messo la tazzina di caffè caldo, ho mescolato e per 10 minuti li ho abbandonati.
Con il mixer ho sbattuto il mascarpone, l'essenza di mandorle e la vaniglia. La crema così ottenuta viene aggiunta sui biscotti imbevuti di caffè.
Omogeneizzare la composizione e formare delle palline delle dimensioni di una noce che rotoliamo nel cacao.
Mettere in frigo per un'ora e poi. servire!

Grill & icircn all'aperto: cosa portare con sé

Le praline sono facilissime da preparare e deliziose!

Una ricetta proposta da: Adriana Dumitru (Adriana_Dumitru_1)


Come fare il tiramisù con i toast

Metti in una ciotola panna liquida insieme allo zucchero semolato (in polvere ) mescolare fino ad indurimento, quindi aggiungere crema al mascarpone (mescolare a parte per circa 1-2 secondi ), incorporando leggermente con una spatola dal basso verso l'alto nella panna montata.

Il piatto sarà refrigerato fino a quando non sarà pronto pane tostato.

Uova al latte, essenza di vaniglia, cognac si mescoleranno insieme in una ciotola alta e larga alla bocca.

Pane tostato passerà prima questa composizione ottenuta (si ammorbidirà bene su entrambi i lati), aggiunta alla frittura in Burro riscaldato con olio, in una padella di teflon, fino a doratura su entrambi i lati (circa 4-5 minuti).

Su un tovagliolo di carta, rimuovere le fette di pane rosolato (per rimuovere meglio il grasso in eccesso).

Su un piatto piano verranno posti: una fetta di pane, unta con crema di frigorifero in uno strato abbondante, poi cioccolato fondente grattugiato, aggiunta la successiva fetta di pane, ultimo strato crema e cioccolato grattugiato.

L'operazione verrà ripetuta allo stesso modo con il resto del pane tostato (fino ad esaurimento della crema).

Su un piatto piano, adagiate le fette di pane (tiramisù ottenuto) e mettete in frigorifero, servito in tavola su piatti individuali decorati con cioccolato fondente grattugiato con coltello e forchetta, dopo il pranzo domenicale.


Dolce cremoso con praline

Ingrediente: 250 grammi di mascarpone, 150 grammi di zucchero a velo, 100 grammi di pralinato con crema di nocciole, 10 biscotti, 3 uova, 150 millilitri di panna acida, 100 millilitri di caffè espresso, 2 cucchiai di liquore al caffè, cacao in polvere, scaglie di cioccolato fondente (facoltativo, per la decorazione), frutta fresca - fragole, lamponi, manghi, arance (facoltativo, per la decorazione).

Metodo di preparazione:

Separare gli albumi dai tuorli. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a quando non raddoppiano di volume e diventano bianchi. Aggiungere il formaggio e mescolare bene.

In un'altra ciotola sbattere la panna fino a farla diventare crema, aggiungere la composizione di mascarpone, e poi gli albumi montati a neve.

Liquore e caffè si mescolano. I biscotti vengono rapidamente inzuppati, uno per uno, nel liquore e divisi in cinque grandi bicchieri per essere serviti.

In bicchieri, distribuire a strati, sopra biscotti, crema di formaggio e praline.

Lasciare i bicchieri in frigorifero per almeno 12 ore.

Al momento di servire spolverate il dolce con il cacao o decoratelo con scaglie di cioccolato e frutta fresca.


Dolce cremoso con praline

Ingrediente: 250 grammi di mascarpone, 150 grammi di zucchero a velo, 100 grammi di pralinato con crema alla nocciola, 10 biscotti, 3 uova, 150 millilitri di panna acida, 100 millilitri di caffè espresso, 2 cucchiai di liquore al caffè, cacao in polvere, scaglie di cioccolato fondente (facoltativo, per la decorazione), frutta fresca - fragole, lamponi, manghi, arance (facoltativo, per la decorazione).

Metodo di preparazione:

Separare gli albumi dai tuorli. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a quando non raddoppiano di volume e diventano bianchi. Aggiungere il formaggio e mescolare bene.

In un'altra ciotola sbattere la panna fino a farla diventare crema, aggiungere la composizione di mascarpone, e poi gli albumi montati a neve.

Liquore e caffè si mescolano. I biscotti vengono rapidamente inzuppati, uno per uno, nel liquore e divisi in cinque grandi bicchieri per essere serviti.

In bicchieri, distribuire a strati, sopra biscotti, crema di formaggio e praline.

Lasciare i bicchieri in frigorifero per almeno 12 ore.

Al momento di servire spolverate il dolce con il cacao o decoratelo con scaglie di cioccolato e frutta fresca.