Nuove ricette

La ricetta della crostata estiva di pesche e fragole

La ricetta della crostata estiva di pesche e fragole


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torte e crostate
  • Torte e crostate dolci
  • Torte e crostate alla frutta

Questa è un'ottima ricetta da avere, in quanto può essere preparata con gli ingredienti della dispensa e richiede solo pochi minuti per la preparazione. Divertiti!


Oxfordshire, Inghilterra, Regno Unito

2 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 8

  • 1 astuccio per pasta frolla dolce
  • 1 pesche in latta piccola
  • 100 g di fragole fresche o 1 lattina di fragole
  • 50-75 g di marzapane
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato o quanto basta

MetodoPreparazione:5min ›Cottura:30min ›Pronto in:35min

  1. Preriscaldare il forno a 200 C/Gas 6.
  2. Stendete uno strato di pasta di mandorle di circa 3-4 mm di spessore e adagiatevi sopra la pasta frolla. Disporre le pesche e le fragole sopra lo strato di marzapane. Cospargere con un po' di zucchero.
  3. Cuocere fino a quando lo strato di marzapane bolle, circa 25 minuti.

Consiglio

Puoi usare quasi tutta la frutta in scatola per questo: le pere funzionano alla grande. Puoi anche utilizzare tutta la frutta che giace in giro. Taglia una pera, una mela o una banana invece della frutta in scatola e sei a posto!

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Riepilogo della ricetta

  • 2 croste di torta refrigerate da 9 pollici
  • 3 pesche fresche - sbucciate, snocciolate e affettate
  • 1 litro di fragole fresche, affettate
  • ½ pinta di mirtilli freschi
  • 4 cucchiai di zucchero bianco, divisi
  • 4 cucchiai di farina per tutti gli usi, divisi
  • 6 cucchiai di zucchero turbinado, divisi

Preriscaldare il forno a 450 gradi F (230 gradi C).

Stendete una pasta frolla su una teglia rivestita di carta da forno o su una pietra refrattaria, lasciando spazio accanto alla seconda pasta frolla.

Mescolate in una ciotola le pesche affettate con metà dei mirtilli, 2 cucchiai di farina e 2 cucchiai di zucchero. Versare su una crosta di torta lasciando un bordo di 1 pollice. Ripiegare il bordo scoperto sul bordo della frutta e pizzicare in pieghe. Cospargere la crosta e il ripieno di frutta con 3 cucchiai di zucchero turbinado (o grezzo).

Stendete la seconda pasta frolla sulla teglia. Mescolare nella ciotola le fragole affettate, il resto dei mirtilli, 2 cucchiai di farina e 2 cucchiai di zucchero. Versare sulla seconda pasta frolla e formare la galette come la prima. Cospargere con 3 cucchiai di zucchero turbinado.

Cuocere in forno preriscaldato fino a quando la crosta è leggermente dorata, da 12 a 14 minuti. Cospargere con altro zucchero se lo si desidera. Servire caldo oa temperatura ambiente.


Ricette con le pesche

Assapora il gusto dell'estate con le nostre ricette perfette con le pesche. Sfrutta al massimo questo frutto maturo e succoso in insalate di pesche, crostate alla frutta, dolci Melba alla pesca e altro ancora.

Pesche & fette di mandorle

Un budino fruttato è un modo brillante per concludere un pasto: questo numero veloce può essere montato in pochi minuti, quindi cotto mentre stai mangiando il tuo piatto principale

Panzanella alla pesca

Abbina questa insalata al pollo alla brace come parte di un menu estivo. Fatto con pesche, mozzarella e condimento al limone e capperi, è ottimo anche da solo

Pesca alla griglia, pollo & insalata di feta

Contrasta la frutta dolce e succosa con il formaggio greco salato e finisci con una salsa di miele, peperoncino e aceto di sherry

Torta gelato alla pesca & ai frutti rossi

Questo dessert è un cliente davvero interessante: strato di pan di spagna alla vaniglia con gelato alla frutta al mascarpone e frutti di bosco

The freddo alla pesca

Combatti il ​​caldo nelle giornate estive con un rinfrescante bicchiere di tè freddo alla pesca. Sicuramente sarà un successo con tutta la famiglia, potresti farla anche con i lamponi


28 Dolci Dessert Estivi Alla Pesca Da Provare

Non sottovalutarlo. C'è molto di più che puoi fare con il frutto succoso.

Hanno un sapore buono come sembrano.

ACQUISTA ORA: Coltello da cuoco classico Cuisinart, $ 15amazon.com.

Dev'essere per questo che è stata scritta quella canzone dei 112, giusto?

Il dessert perfetto per la cena.

Nomina un dessert migliore. Aspetterò.

Buona fortuna con un solo pezzo.

Questa torta di pesche e panna è davvero divina 😇.

ACQUISTA ORA: Le Creuset Cast-Iron 12" Skillet, $ 200amazon.com.

Avrai voglia di mangiare questa torta cremosa e soffice tutto il giorno d'estate.

Siamo davvero carini con questi pasticcini.

Questo croccante caldo e zuccherato è ancora più buono con il gelato alla vaniglia.

Il burro rosolato, ricco e dal sapore di nocciola, si abbina perfettamente alle pesche dolci.


Come fare una crostata di pesche:

Per prima cosa tagliate a fettine le pesche. Di solito taglio ogni pesca in quarti, quindi taglio i quarti in quarti:

Dopo aver passato le pesche in un paio di piccoli esaltatori di sapidità, come rum speziato, vaniglia, cannella, ecc., gettale nel mezzo di una crosta di torta stesa:

Ripiegare i bordi, spennellare i bordi con panna e cospargere con zucchero turbinado.

La sua consistenza croccante e ruvida conferisce alla crosta una croccantezza davvero speciale.

Cuocete la crostata di pesche in forno a 400 gradi per 40 minuti, e risulterà così:

Non importa quanto possa sembrare nodoso prima di andare in forno (che ti ho mostrato nelle foto sopra), si cuoce sempre magnificamente con una crosta scintillante marrone dorata e pesche caramellate incastonate nei loro stessi succhi.

Consiglio di servire questa crostata con una pallina grande di gelato alla vaniglia.

Altri Dolci a Base di Frutta:

La ricetta è qui sotto, oltre a un video completo per guidarti completamente attraverso il processo di cottura. Divertiti!


Ricetta: Crostata di fragole e pesche

Questa torta estiva è facile da preparare per un tè pomeridiano o un dessert. È importante utilizzare "carnose" piuttosto che pesche o nettarine succose o possono rendere la base molliccia. Una piccola quantità di polenta o semola viene cosparsa sotto lo strato di frutta per fungere da tampone per assorbire il succo in eccesso dalla frutta di cottura.

Tempo di preparazione: 20 minuti

ingredienti

150 g di burro a temperatura ambiente

70 g di zucchero o ¼ tazza di miele delicato

½ tazza (50 g) di mandorle tritate o farina extra

2 pesche o nettarine carnose

2 cucchiai di polenta o semolino

Preriscaldare il forno a 180 °C (forno ventilato a 160 °C). Ungete una teglia da crostata larga 25 cm.

Prepara la pasta. Mettere il burro e lo zucchero in un robot da cucina e frullare fino ad ottenere una crema. Aggiungere l'uovo e la scorza di limone e frullare per altri 15-20 secondi fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere la farina, le mandorle tritate, il lievito e il sale e impastare sei volte. Raschiare i lati e frullare ancora un paio di volte fino a quando l'impasto non si unisce. Non mescolare troppo. Se l'impasto risulta molto morbido in questa fase, riponetelo in frigo per 10-15 minuti per farlo rassodare in modo che sia più facile premerlo nella tortiera.

Prepara la frutta. Rimuovere i gusci verdi dalle fragole, tagliarle a metà (o in quarti se sono grandi) e metterle in una ciotola. Togliete il nocciolo alle pesche o nettarine e tagliatele a pezzi di 3 cm. Unitele alle fragole insieme allo zucchero e mescolate per amalgamare.

Stendete i due terzi dell'impasto nella tortiera preparata. Cospargere uniformemente la polenta o il semolino sull'impasto, quindi capovolgere sulla frutta. Usa un cucchiaino per punteggiare l'impasto rimanente sulla frutta, lasciando degli spazi vuoti per far trasudare i succhi.

Cuocere per 35-40 minuti fino a quando la superficie della torta è dorata e la frutta leggermente spumeggiante. Raffreddare il piatto su una griglia. Servire tiepido o freddo con panna liquida. La crostata si conserva in frigo per 3 giorni e può essere riscaldata per essere servita.

Nicola Galloway è un pluripremiato autore di libri di cucina, scrittore di cibo e tutor culinario.


Ingredienti torta di pesche

Le pesche danno il meglio d'estate! Assicurati di acquistarli in stagione per il miglior sapore in questa ricetta di torta di pesche fatta in casa!

  • Croste di torta:Crea il tuo o usalo acquistato in negozio.
  • Pesche: Utilizzare pesche fresche di stagione per i migliori risultati di degustazione.
  • Zucchero: Zucchero bianco dolce.
  • Zucchero di canna: Aggiunge un tocco di caramello al ripieno della torta.
  • Farina: La farina per tutti gli usi è tutto ciò di cui hai bisogno qui.
  • Cannella: Questo è un gusto base che si sposa perfettamente con le pesche.
  • Noce moscata: Aggiunge un bel sapore che adorerai.
  • Sale: Equilibra tutti i sapori.
  • Succo di limone: Questo aiuta a evitare che le pesche anneriscano. Non lo assaggerà affatto.
  • Estratto di vaniglia: In realtà aiuta le pesche ad avere un sapore ancora più pescoso.
  • Uovo: Hai solo bisogno del tuorlo d'uovo per il lavaggio delle uova.
  • Acqua: Mescolare questo con il tuorlo d'uovo.

Noci pecan, mandorle, noci o una miscela dei tre, più un pizzico di farina integrale e zenzero macinato, formano la crosta per queste dolci tartellette.

Dal 1995, Epicurious è stata l'ultima risorsa alimentare per il cuoco di casa, con consigli quotidiani in cucina, video divertenti di cucina e, oh sì, oltre 33.000 ricette.

© 2021 Condé Nast. Tutti i diritti riservati. L'uso di questo sito implica l'accettazione del nostro Accordo con l'utente e della Politica sulla privacy e della Dichiarazione sui cookie e dei diritti sulla privacy della California. epicuro può guadagnare una parte delle vendite dai prodotti acquistati tramite il nostro sito nell'ambito delle nostre partnership di affiliazione con i rivenditori. Il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato nella cache o utilizzato in altro modo, salvo previa autorizzazione scritta di Condé Nast. Scelte degli annunci


COME FARE

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi.
  2. In una ciotola di medie dimensioni, mescolare la farina, il burro fuso, lo zucchero e il sale.
  3. Refrigerare l'impasto per 30 minuti.
  4. Sbriciolare l'impasto in piccoli pezzi con le mani pulite.
  5. Spruzzare lo stampo per muffin con spray antiaderente. Stendete l'impasto freddo sul fondo di 12 stampini per muffin.
  6. Infornare per 10-12 minuti. Lasciare raffreddare prima di togliere dallo stampo inserendo un coltello verso il basso, staccando la crostata dallo stampo.
  7. Nel frattempo, in una piccola ciotola, frullare lo yogurt, la frusta fredda e l'estratto di mandorle.
  8. Spalmare la mini crostata con il composto di frusta fresco e guarnire con la frutta. Servire entro 1-2 ore o attendere di aggiungere la frutta fino a poco prima di servire.

Per iniziare, mescolare gli ingredienti per la crosta in una ciotola fino a quando l'impasto inizia a formare insieme e sbriciolarsi.

Mettere l'impasto in frigorifero per 30 minuti una volta amalgamato.

È NECESSARIO METTERE L'IMPASTO IN FRIGORIFERO?

Sì! Mentre la maggior parte di noi odia aspettare che l'impasto si raffreddi in frigorifero, è sicuramente un passaggio importante per due motivi.

Motivo n. 1 – Il burro nell'impasto ha il tempo di diventare solido, il che creerà una crosta più friabile per le tue crostate. E a chi non piace la crosta di crostata friabile?!

Motivo n. 2 – Il raffreddamento consente al glutine che si è formato nell'impasto di rilassarsi, creando così delle crostate più morbide e tenere. Il glutine è il nome delle proteine ​​che si trovano nel grano, nella segale e nell'orzo. Mi piace pensare al glutine come alla colla nelle ricette – poiché il glutine si forma mescolando, l'impasto si attaccherà.

Nel frattempo, aggiungere lo yogurt e la frusta fredda in una piccola ciotola. Quindi, condisci con l'estratto di mandorle o vaniglia e mescola.

SCAMBIO INGREDIENTI

Mi piace trovare facili scambi di ingredienti per realizzare ricette deliziose e nutrienti. In genere, le crostate sono fatte con a ripieno di crema di formaggio . Tuttavia, questa ricetta sostituisce il formaggio cremoso con lo yogurt magro e la frusta fresca per un ripieno soffice con un sapore incredibile.

Inoltre, con tutti i diversi gusti di yogurt disponibili, puoi scegliere il tuo preferito. Ho sperimentato numerosi gusti ma la pesca è sicuramente la mia prima scelta!

Ecco altri ripieni di mini crostate che ho provato:

  • Limone
  • Mirtillo
  • fragola
  • Banana
  • Frutti di bosco misti

Mettere da parte il ripieno freddo della frusta per dopo.

Successivamente, spruzzare una teglia per mini muffin con uno spray da cucina antiaderente.

Prendete alcuni pizzichi dell'impasto freddo e sbriciolatelo in ogni sezione.

Premere delicatamente l'impasto nello stampo per muffin facendo in modo che l'impasto sia piatto al centro e si alzi sui lati della teglia.

SUGGERIMENTO PER LA COTTURA: meno maneggi l'impasto freddo, più la tua crosta sarà friabile!

Prima di infornare la crostata, “ancorata” all'impasto con una forchetta o uno stuzzicadenti.

DEVO “DOCK” L'IMPASTO?

Sì! I fori nell'impasto lasceranno uscire il vapore durante la cottura in modo che non si formino bolle nell'impasto. Le bolle fanno cuocere la crosta in modo irregolare e rendono difficile aggiungere condimenti alla fine. Questo è un ottimo passo per coinvolgere i tuoi bambini! I miei bambini adorano la sfida di fare dei buchi nella parte superiore di ogni guscio per assicurarsi che la loro crostata non faccia le bolle nel forno.

Dopo aver praticato i buchi nella parte superiore di ogni crosta, infornare nel forno preriscaldato per 10-12 minuti o fino a quando le parti superiori della crosta non saranno dorate.

SUGGERIMENTO IN CUCINA: Imposta il timer per un periodo di tempo inferiore quando in una ricetta è indicato un intervallo di tempo di cottura. Puoi sempre cuocere la tua ricetta più a lungo se necessario.

Togliete dal forno e lasciate raffreddare le croste. Una volta raffreddato, inserire un coltello attorno ai bordi e estrarre delicatamente ogni mini coppa di crostata dalla padella.

Distribuire delicatamente la miscela di frusta fresca sopra ogni crosta di crostata di frutta.

QUANDO DEVO AGGIUNGERE LA FRUTTA?

Se hai intenzione di servire le crostate in miniatura entro 1-2 ore, vai avanti e guarnisci ogni crosta con la tua frutta in scatola o fresca preferita. Tuttavia, se dovesse durare più di 2 ore, conserva le mini crostate in frigorifero e aggiungi la frutta più vicino al momento di servire!

Non c'è frutta giusta o sbagliata da aggiungere alle tue crostate. Prova quanto segue:

  • Mango
  • Lampone
  • Banana
  • Melograno
  • Ananas
  • Mela

Poiché ci sono così tante opzioni di frutta, ti incoraggio ad aggiungere nuova frutta ogni volta che prepari queste crostate.

Cerchi altre deliziose & “mini” ricette? Dai un'occhiata al mio Mini muffin di pane alle zucchine e Palline di farina d'avena al burro di arachidi !

Se ti è piaciuta la ricetta, assicurati di lasciare un commento e una valutazione a stelle qui sotto! Poi seguimi sui social e tagga #createkidsclub se fai la ricetta. Adoro vedere cosa ti viene in mente!


CROSTATA DI FRAGOLE & ALLA PESCA

La frutta estiva è davvero uno dei grandi piaceri della vita. Non credo di aver incontrato nessuno che non sia un po' debole alle ginocchia per bacche fresche e drupacee. È difficile non rimpinzarsi completamente di loro durante la stagione. Qualcosa che i miei figli fanno felicemente quando i frutti dei nostri alberi sono maturi.

Non cucino spesso i frutti di bosco perché sono semplicemente meravigliosi mangiati freschi. Tuttavia, sono una ventosa per i "secondi" dei mercati e spesso torno a casa con scatole di fragole o pesche in piena stagione. Alcuni sono usati per fare marmellata, altri sono tagliati e congelati per frutta a flusso libero per frullati. E se ne sono rimasti ancora un po' allora una semplice crostata di frolla riempie la casa del profumo inebriante della frutta estiva cotta.