acetonemagazine.org
Nuove ricette

Gelato alla vaniglia

Gelato alla vaniglia



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Mescolare i tuorli con l'essenza di vaniglia e la vaniglia poi aggiungere lo zucchero e il latte

mettete la pentola sul fuoco fino a che non assume la consistenza di una crema più densa, poi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare

Quando la composizione sarà fredda, mescolatela alla panna montata e mettetela nella gelatiera, lasciatela per 15-20 minuti, poi mettetela nella scatola e riponetela in freezer.

Servire liscio o con panna montata, frutta ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

una ricetta semplice, gustosa e molto raffinata


Gelato dietetico alla vaniglia

Penso che la mancanza di un gelato delizioso e rinfrescante ci dia molti mal di testa quando siamo a dieta. E poiché le diete vengono mantenute soprattutto in estate, questa mancanza è esacerbata e diventa persino frustrante. Oggi vi propongo un gelato dietetico alla vaniglia, perfetto sia per chi segue la dieta dukan sia per chi desidera un gelato ipocalorico, dal gusto meraviglioso e dalla consistenza molto simile al gelato classico che tanto conosciamo e amiamo . molto.

Ingredienti & # 8211 Gelato dietetico alla vaniglia

  • 360 ml di latte
  • 1 tuorlo fresco
  • 6 cucchiai di yogurt naturale 0,1% di grassi
  • dolcificante liquido a piacere
  • 4 cucchiai di crema allo yogurt
  • 1 baccello di vaniglia

Come preparare & #8211 Gelato dietetico alla vaniglia

  • Il giorno prima della preparazione del gelato, prepariamo la crema allo yogurt. Scolare, in un pezzo di garza o in un apposito colino di cotone, circa 300 g di yogurt naturale 0,1% di grassi. Mettiamo lo yogurt in frigo fino al giorno dopo quando scopriamo che si è trasformato in una deliziosa crema. Lo tengo sempre in frigo perché mi aiuta molto nella preparazione delle ricette dukan.
  • Mescolare il tuorlo con il dolcificante e aggiungere gradualmente il latte freddo, mescolando continuamente. Mettere questo composto sul fuoco molto basso, aggiungere i semi di una bacca di vaniglia e mescolare finché non inizia a diventare leggermente cremoso, circa 6-7 minuti.
  • Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la crema.
  • Dopo che si sarà completamente raffreddato, aggiungere lo yogurt e la crema allo yogurt.
  • Amalgamare bene e poi spostare la crema ottenuta nella gelatiera.
  • Lo agiamo in circa 20 minuti, otteniamo un miracolo cremoso e profumato che possiamo servire.
  • Se non hai una macchina per il gelato, metti il ​​gelato in una ciotola di acciaio inossidabile nel congelatore.
  • Per le prime 2 ore, frullare il gelato ogni 20 minuti per evitare la formazione di cristalli di ghiaccio, quindi lasciarlo in freezer fino a completo congelamento.
  • Toglietela dal freezer per circa 20-25 minuti, prima di servire.

5 Basato su 12 Recensioni)
Laura Adamache

30 commenti a & ldquo Gelato dietetico alla vaniglia & rdquo

Quanto è bello e quanto è semplice da fare!

Sono così felice che ti piaccia! È molto molto buono e molto leggero.
Bacio!

Rinfrescante e delizioso!

Rocsy, mia cara, è vero, oggi voglio rifarlo.
Dolce bacio!

sembra buono! Lo farò anche io, anche se non mi interessa, ma non importa :) tutto ciò che è più leggero è per me :)
com'è questa dieta, Dukan? Ho letto a riguardo, non sembra essere qualcosa & # 8230 strano, per così dire :))) non è il mio caso, ma conosco persone che penso lo terrebbero & # 8230 da quando l'hai tenuto e quanto hai perso peso? :)

Ionela, mia cara, dico che è una dieta abbastanza equilibrata rispetto ad altre. L'unica cosa fuori luogo è che non si può mangiare frutta nelle prime due fasi (attacco e crociera) ma io mangio un frutto ogni due giorni e ora sono andato in vacanza (con una porzione di patatine fritte con cotoletta, 2 salatini e 1 pezzetto di torta di noci). Quando sono tornato e mi sono pesato, avevo perso 400 grammi in 3 giorni, quindi è perfetto! Ero convinto di essere ingrassato.
Ho perso 8 kg in 5 settimane, quindi più che ok, dico. Mio marito ha perso 10 kg in 5 settimane, ma gli uomini perdono peso molto più facilmente di noi.
Presto mi consoliderò perché ho perso più peso di quanto avessi voluto.
Dolce bacio!


Gelato dietetico alla vaniglia

Penso che la mancanza di un gelato delizioso e rinfrescante ci dia molti mal di testa quando siamo a dieta. E poiché le diete vengono mantenute soprattutto in estate, questa mancanza è esacerbata e diventa persino frustrante. Oggi vi propongo un gelato dietetico alla vaniglia, perfetto sia per chi segue la dieta dukan sia per chi desidera un gelato ipocalorico, dal gusto meraviglioso e dalla consistenza molto simile al gelato classico che tanto conosciamo e amiamo . molto.

Ingredienti & # 8211 Gelato dietetico alla vaniglia

  • 360 ml di latte
  • 1 tuorlo fresco
  • 6 cucchiai di yogurt naturale 0,1% di grassi
  • dolcificante liquido a piacere
  • 4 cucchiai di crema allo yogurt
  • 1 baccello di vaniglia

Come preparare & #8211 Gelato dietetico alla vaniglia

  • Il giorno prima della preparazione del gelato, prepariamo la crema allo yogurt. Scolare, in un pezzo di garza o in un apposito colino di cotone, circa 300 g di yogurt naturale 0,1% di grassi. Mettiamo lo yogurt in frigo fino al giorno dopo quando scopriamo che si è trasformato in una deliziosa crema. Lo tengo sempre in frigo perché mi aiuta molto nella preparazione delle ricette dukan.
  • Mescolare il tuorlo con il dolcificante e aggiungere gradualmente il latte freddo, mescolando continuamente. Mettere questo composto sul fuoco molto basso, aggiungere i semi di una bacca di vaniglia e mescolare finché non inizia a diventare leggermente cremoso, circa 6-7 minuti.
  • Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la crema.
  • Dopo che si sarà completamente raffreddato, aggiungere lo yogurt e la crema allo yogurt.
  • Amalgamare bene e poi spostare la crema ottenuta nella gelatiera.
  • Lo agiamo in circa 20 minuti, otteniamo un miracolo cremoso e profumato che possiamo servire.
  • Se non hai una macchina per il gelato, metti il ​​gelato in una ciotola di acciaio inossidabile nel congelatore.
  • Per le prime 2 ore, frullare il gelato ogni 20 minuti per evitare la formazione di cristalli di ghiaccio, quindi lasciarlo in freezer fino a completo congelamento.
  • Toglietela dal freezer per circa 20-25 minuti, prima di servire.

5 Basato su 12 Recensioni)
Laura Adamache

30 commenti a & ldquo Gelato dietetico alla vaniglia & rdquo

Quanto è bello e quanto è semplice da fare!

Sono così felice che ti piaccia! È molto molto buono e molto leggero.
Bacio!

Rinfrescante e delizioso!

Rocsy, mia cara, è vero, oggi voglio rifarlo.
Dolce bacio!

sembra buono! Lo farò anche io, anche se non mi interessa, ma non importa :) tutto ciò che è più leggero è per me :)
com'è questa dieta, Dukan? Ho letto a riguardo, non sembra essere qualcosa & # 8230 strano, per così dire :))) non è il mio caso, ma conosco persone che penso lo terrebbero & # 8230 da quando l'hai tenuto e quanto hai perso peso? :)

Ionela, mia cara, dico che è una dieta abbastanza equilibrata rispetto ad altre. L'unica cosa fuori posto è che non si può mangiare frutta nelle prime due fasi (attacco e crociera) ma io mangio un frutto ogni due giorni e sono andato in vacanza adesso (con una porzione di patatine fritte con cotoletta, 2 salatini e 1 pezzetto di torta di noci). Quando sono tornato e mi sono pesato, avevo perso 400 grammi in 3 giorni, quindi è perfetto! Ero convinto di essere ingrassato.
Ho perso 8 kg in 5 settimane, quindi più che ok, dico. Mio marito ha perso 10 kg in 5 settimane, ma gli uomini perdono peso molto più facilmente di noi.
Presto mi consoliderò perché ho perso più peso di quanto avessi voluto.
Dolce bacio!


I benefici nutrizionali del gelato

Le gelate fanno bene alla salute. All'inizio, possiamo sottolineare che forniscono vitamine e minerali, come il calcio, che fa bene alla crescita e al rafforzamento delle ossa. Quindi, non solo funziona bene per i bambini, ma anche per gli anziani o gli anziani che hanno bisogno di calcio.

Secondo un recente studio, il consumo di 100 grammi di gelato al latte è compreso tra il 10% e il 19% della dose giornaliera raccomandata di calcio. Lo stesso studio mostra che l'apporto calorico di 100 grammi di gelato al latte è circa dal 5% al ​​12% della quantità giornaliera raccomandata di energia (CDR), a seconda dell'età e del tipo di gelato.

Oltre al calcio, i gelati sono ricchi di fibre quindi la flora batterica è regolata. Contengono lipidi, proteine, minerali e aminoacidi, essendo perfetto per seguire una dieta ricca, sana e nutriente per il corpo. Il gelato ci fornisce le vitamine A, B-6, B-12, C, D ed E e contiene fosforo.

E anche lontano da quello che puoi pensare, ogni volta che vengono consumati nella giusta quantità, le gelate aiutano anche nella perdita di peso, perché non aumentano di peso e riducono il peso. È chiaro che più è artigianale, meglio è, perché, come in altri casi, i processi industrializzati possono ridurre i benefici che effettivamente hanno.

I gelati alla frutta e i frozen yogurt sono probabilmente i più salutari, pur offrendo i benefici di frutta e yogurt. Sono deliziosi e mentre prendiamo qualcosa che ci entusiasma, diventiamo sani.


Altri benefici per la salute del gelato

Massima idratazione

Uno dei suoi vantaggi è che nei mesi caldi hanno la virtù di rinfrescarci e idratarci. L'idratazione è molto importante per resistere al calore, rinnovare la pelle e purificare il corpo. Certo, alcuni gelati hanno più quantità di acqua rispetto ad altri.

Fa bene alla salute mentale

I gelati sono gustosi e molto ricchi, infatti è il dolce preferito dai bambini, indipendentemente dalla stagione, ma soprattutto nei mesi caldi. E non solo fornisce valore nutritivo per il corpo, ma il gelato fa bene alla mente.

I professionisti sottolineano che il gelato è un antidepressivo. Ci rende più felici, più positivi e più vitali. Riducono notevolmente lo stress, perché il gelato è legato all'infanzia ed è un motivo per festeggiare o arrivare in estate, momento di festa che tutti aspettiamo a piacimento.


Gelato alla vaniglia

La coppa gelato va riposta in freezer per 8 ore.

Separare le uova e utilizzare solo i tuorli. Si strofinano con zucchero e un pizzico di sale fino a quando diventano spumosi e bianchi.
A parte, facciamo bollire il latte in una ciotola in cui aggiungiamo i semi di un baccello di vaniglia, insieme al baccello. Quindi lasciate raffreddare un po' il latte (purché sia ​​caldo, non scottato) e versatelo lentamente sulle uova, sempre mescolando, fino ad ottenere un composto omogeneo. La crema così ottenuta verrà cotta a bagnomaria, fino a quando non comincerà ad addensarsi un po', dopodiché si toglie dal fuoco e si lascia raffreddare. Consiglio: Se è tagliata (sembra che abbia del formaggio), lasciatela raffreddare, perché la crema può essere ancora utilizzata.

A parte montare la panna montata, ma più morbida. Quindi iniziamo ad aggiungere un po' la crema di uova, mescolando continuamente, finché non vediamo che la crema si è indurita.
La crema ottenuta viene versata nella gelatiera, che la mescolerà per 15-30 minuti (oa seconda della macchina che avete). Se non avete un apparecchio particolare, mettete la crema in freezer e toglietela ogni 30 minuti e mescolate, in modo da non fare aghi, fino ad avere un gelato della consistenza desiderata.
Il tempo di preparazione pratica è di circa 1 ora e mezza.


Gelato alla vaniglia fatto in casa

ingredienti:

750 ml di latte
6 uova
250 g di zucchero
2 bustine di zucchero vanigliato
& frac12 stecca di vaniglia tagliata lunga

Metodo di preparazione:

In una ciotola, a fuoco basso, incorporare il latte, le uova, lo zucchero vanigliato e lo zucchero semolato e i semi di vaniglia. Amalgamare il tutto molto bene in modo che non si attacchi alla ciotola e continuare così fino a quando la crema non si addensa.


Togliete il composto dal fuoco e filtratelo con un colino fine. Aereerai la composizione e la trama risultante sarà delicata.

Mettete la panna fredda, in freezer o in gelatiera se avete qualcosa del genere.

Gelato alla vaniglia è meraviglioso! Secondo la ricetta di gelato alla vaniglia, seguirà quello al cioccolato! Stare vicino!


Aspettando l'estate: impara a fare il gelato alla vaniglia fatto in casa

Se ho scritto gelato, ho detto tutto, signore e signori, ho capito, ne sono sicuro! Niente è paragonabile al gusto aromatico di a gelato alla vaniglia, che ti piace mentre guardi le tue serie preferite. E non è solo questo! Per quante di voi ragazze gelato alla vaniglia Non era un sollievo nei momenti di turbamento o stress? Sono uno sulla lista!


Gelato alla vaniglia fatto in casa

ingredienti:

750 ml di latte
6 uova
250 g di zucchero
2 bustine di zucchero vanigliato
& frac12 stecca di vaniglia tagliata lunga

Metodo di preparazione:

In una ciotola, a fuoco basso, incorporare il latte, le uova, lo zucchero vanigliato e lo zucchero semolato e i semi di vaniglia. Amalgamare il tutto molto bene in modo che non si attacchi alla ciotola e continuare così fino a quando la crema non si addensa.


Togliete il composto dal fuoco e filtratelo con un colino fine. Aereerai la composizione e la trama risultante sarà delicata.

Mettete la panna fredda, in freezer o in gelatiera se avete qualcosa del genere.

Gelato alla vaniglia è meraviglioso! Secondo la ricetta di gelato alla vaniglia, seguirà quello al cioccolato! Stare vicino!


Aspettando l'estate: impara a fare il gelato alla vaniglia fatto in casa

Se ho scritto gelato, ho detto tutto, signore e signori, ho capito, ne sono sicuro! Niente è paragonabile al gusto aromatico di a gelato alla vaniglia, che ti piace mentre guardi le tue serie preferite. E non è solo questo! Per quante di voi ragazze gelato alla vaniglia Non era un sollievo nei momenti di turbamento o stress? Sono uno sulla lista!


Ingredienti gelato alla vaniglia fatto in casa:

  • 250ml. Latte Albalatto con 3,5% di grassi
  • 250ml. panna montata con un minimo del 30% di grassi
  • 2 tuorli
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 baccello di vaniglia

Preparazione Gelato artigianale alla vaniglia, video ricetta

Preparazione Gelato alla vaniglia, ricetta testo (stampabile)

1. Mettere il latte e la panna per la panna in un pentolino della giusta dimensione e scaldare bene a fuoco medio. Il baccello di vaniglia viene tagliato longitudinalmente e i semi profumati all'interno vengono raschiati con la punta di un coltello. Quando il composto di latte sta per bollire, spegnere il fuoco, aggiungere i semi e i baccelli di vaniglia nella ciotola, che ha ancora abbastanza sapore da offrire. Coprite la ciotola con un coperchio e lasciate in infusione la vaniglia per 30 minuti.

2. Mettere i tuorli in una ciotola, aggiungere lo zucchero e il sale e sbattere con un mixer ad alta velocità fino ad ottenere una crema densa, che ha aumentato notevolmente il suo volume e si è alleggerita di colore.

3. Trascorso il tempo di infusione, scaldare nuovamente il latte con la panna fino a quando non comincerà a formare un grumo in superficie. Quindi togliere dal fuoco e versare sopra la crema di uova. Mescolate bene, amalgamate bene, poi rimettete tutto nella padella.

Cuocere la crema a fuoco basso, mescolando continuamente con una spatola o un cucchiaio, finché non inizia ad addensarsi. Più precisamente, quella che prepariamo è una crema inglese, che va cotta, mescolando continuamente, fino a raggiungere una temperatura di 70-72 gradi centigradi. Non più, perché si separa, si trasforma in una frittata! In assenza di un termometro, la panna va cotta fino a quando la spatola o cucchiaio con cui viene mescolata è ben coperta e quando tracciamo una linea con il dito su di essa otteniamo una traccia ferma, che non tende ad amalgamarsi. Raggiunto il grado di cottura desiderato, la panna viene immediatamente tolta dal fuoco e scolata attraverso un colino posto sopra una ciotola.

4. Coprire la crema con pellicola trasparente e attendere che si raffreddi a temperatura ambiente. Viene poi messo in frigorifero per almeno 3 ore, prima di iniziare a congelarlo, preferibilmente anche durante la notte.

Altre ricette di gelato:

5. La crema base per il gelato artigianale alla vaniglia, ben fredda, versare nella gelatiera. Deve essere conservata in freezer per almeno 12 ore prima. Il vantaggio di preparare il gelato con questo dispositivo è che il gelato sarà molto cremoso. Nessun segno di aghi di ghiaccio! Entro 15 minuti, se la crema si è ben raffreddata e il contenitore del gelato è ben congelato, il nostro gelato dovrebbe solidificarsi. Se durante questo tempo non si è indurito, non è consigliabile insistere, perché non si congelerà meglio, dobbiamo trasferire il gelato in una casseruola con coperchio e metterlo in freezer fino a quando non si sarà solidificato.

Se non si dispone di una gelatiera, versare la crema base in un pentolino e metterla in freezer, mescolando energicamente la panna con una forchetta ogni 30-40 minuti, impedendo lo sviluppo di quel reticolo di cristalli di ghiaccio che è così sgradevole nel gelato.

Come servire?

Il gelato alla vaniglia fatto in casa si serve così o può essere facilmente adattato: se si aggiunge il gelato alla vaniglia con cioccolato fondente grattugiato, si ottiene il gelato alla straciatella se si aggiungono le noci pralinate, tritate o tritate al coltello, si ottiene un buonissimo gelato alla pralina e aggiungendo piccoli pezzi dei vostri frutti preferiti (lamponi, fragole, pesche, ecc.), otterremo un buonissimo gelato alla frutta e alla vaniglia.

Vi consiglio una salsa al caramello salato per il gelato alla vaniglia, buonissima e facile da realizzare!


Video: Gelato alla vaniglia