acetonemagazine.org
Nuove ricette

Biscotti alla zucca

Biscotti alla zucca



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Visto che la stagione della zucca è in pieno svolgimento, non potevano mancare dei biscotti con questo meraviglioso frutto. Aromatizzati, morbidi, soffici sono meravigliosi con una tazza di latte caldo o serviti al mattino per il caffè. È un dolce meraviglioso, che io condivido calorosamente consigliare.

  • 450 gr di zucca al forno,
  • 680 gr di farina,
  • 250 gr di burro,
  • 300 gr di zucchero,
  • 4 uova,
  • zucchero vanigliato,
  • 1 cucchiaino di scotisoara,
  • lievito in polvere.

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 90 minuti

PREPARAZIONE DELLA RICETTA Biscotti alla zucca:

Il burro morbido viene mescolato con lo zucchero e lo zucchero vanigliato fino a quando non si scioglie e diventa una crema.Aggiungi le uova, una ad una, mescolando dopo ogni uovo aggiunto.Dopo che si saranno omogeneizzate, aggiungi la polpa di zucca cotta e la purea.scotisoara , ed infine, la farina con il lievito.Il risultato è un impasto morbido ma omogeneo.Prendere con un cucchiaino di impasto e mettere piccoli grumi nella teglia foderata con carta da forno.,uvetta,noci o lasciarli semplici.Infornare nel forno preriscaldato forno finché non saranno ben dorati, avranno un bel colore giallo, dovuto alla polpa di zucca.

I biscotti semplici possono essere glassati con una glassa al cioccolato fondente.


Biscotti con uva passa

Claudia, cerca di essere forte e non pensare più ai biscotti, comunque oggi è tardi :))
Era proprio questa la mia intenzione, fare dei biscotti con l'uvetta proprio come quelli della pasticceria. Ora che ho visto quanto sono facili, mi dispiace di averli acquistati per così tanto tempo.

Mille grazie per la ricetta. sono una delizia. una delizia!
Monica

Monica, mille grazie da parte mia per aver scelto la mia ricetta per i biscotti all'uvetta, visto che la rete è piena di queste ricette :)

Sto ancora sopravvivendo, è un peccato non poterti mostrare che viso espressivo ho sbattuto a quest'ora, come se fosse immersa in tutto il duro lavoro, ma sono una donna. Ho ancora fame. :) )

:)) Non pensavo che dei semplici biscotti all'uvetta potessero dare tali voglie: D

credere. Lo stavo facendo alle 2 di notte dopo aver visto che non riuscivo ad addormentarmi.

Posso farli con il lievito?

Sì Daniela, anche i biscotti sono fatti con il lievito. Ma penso che tu debba mettere circa mezzo cucchiaino.

ops penso di aver messo un po' più di bicarbonato di sodio ed è cresciuto un po' di più))

:)) Forse otterrai dei biscotti "soffici": P Penso che i biscotti si induriranno comunque durante la cottura.

Dopo decine di ricerche per tutti i tipi di piatti, ti ho scoperto e ne sono estremamente entusiasta. Mi piacciono le tue ricette, che sono semplici e gustose e molto ben presentate. Sono stanco di ricette sofisticate che richiedono non so che tipo di spezie non ho mai sentito nominare. "Cercando" tra le vostre ricette, mi sono resa conto che molte di esse potevo prepararne solo con quello che ho in giardino o in frigo, senza dover fare la spesa. Grazie per quello che fai, per me oggi sei un regalo! :)

Wow, penso che mi sentirei in dovere di cucinare ogni giorno se ricevessi sempre commenti del genere: D
Questa è l'idea del mio blog: ricette semplici, con ingredienti locali e accessibili. Forse perché cucino principalmente per me stesso, non per impressionare i lettori. Anche la praticità ha un ruolo importante, spesso adatto le ricette a quello che ho in casa :) Inoltre non mi sembra normale stare in cucina un giorno intero a preparare una ricetta.

hai davvero bisogno dell'essenza del rum? :) una risposta veloce per favore,: O3.: *.

Spero che dopo 21 minuti sia ancora considerata una risposta veloce :) Non dobbiamo necessariamente mettere l'essenza di rum nei biscotti. Può essere qualsiasi essenza vogliamo, possiamo anche rinunciare all'essenza. È solo che i biscotti saranno meno saporiti.

Con piacere. E ti sto ancora aspettando)

I miei biscotti non si sono induriti, perché? È come pezzi di torta. :(

Mi dispiace sapere che hai scelto una torta all'uvetta. Penso che la farina fosse insufficiente, altrimenti non mi spiego. O forse non li hai cucinati bene. Ho notato che i biscotti sono più morbidi subito dopo averli tolti dal forno, ma poi si induriscono.

Grazie mille per la risposta! La prossima volta metto più farina, spero che esca. :)

Con piacere, Loredana! Abbiamo tutti degli incidenti così piccoli, la ricetta è molto semplice e sono convinto che usciranno la prossima volta.

Va bene se al posto dell'olio metto lo strutto? :D spero di non rovinare nulla, ma una volta ho fatto dei biscotti con lo strutto ed erano molto buoni, anche se penso che quelli secondo questa ricetta verranno molto meglio :) Indipendentemente dal fatto che ricevo una risposta prima di iniziare fare i biscotti, voglio ringraziarvi per la ricetta, perché ho un grande appetito per i biscotti fatti in casa da mia nonna :)

Non so cosa dire, non ho mai provato questa ricetta con lo strutto. In teoria dovrebbero funzionare, ma io non metto la mano sul fuoco :) Comunque, il loro gusto cambierà sicuramente.
Invece, c'è una ricetta per biscotti con lo strutto che ho provato e che consiglio. Non hanno l'uvetta, ma i biscotti sembrano davvero fatti dalla nonna.

Ciao! Ho provato anche la ricetta dei biscotti. Perché non è che non ho fatto bene, penso di essermi sbagliato sulla quantità di olio e farina. Quindi, la mia richiesta sarebbe di dirmi per favore cosa significa in grammi: una tazza di farina, 1/2 tazza di olio, perché ho notato che non sempre la mia tazza corrisponde alla tazza nella ricetta (in grammi, voglio dire) . Grazie in anticipo

Ciao Elena! Forse hai usato una tazzina di caffè.
Una tazza normale ha 250 ml - mi sembra più facile usare una tazza o un bicchiere come unità di misura. Ma se dovessi scrivere 125 ml di olio nella lista degli ingredienti, allora quanti g di ammoniaca dovrei scrivere (1/4 di cucchiaino). :) È come se mi sentissi un farmacista, non un cuoco :))

Ciao! Vedi, se hai scritto la quantità in ml ho già scoperto "buba": le mie tazze hanno 200 ml (lo so per certo perché misuro il latte di mio figlio).
Grazie!
PS: Per le ricette, dove possibile potete indicare anche in ml :).

Con piacere! Per evitare interpretazioni, cercherò di dettagliare il più possibile le ricette.

Suuuperrrr bene! Vi consiglio la ricetta. Li ho appena sfornati :)))

Ho fatto anche dei buoni biscotti, ma oltre all'uvetta ho messo anche le noci :) ma ho un forno che cuoce un po' duro e li ho bruciati un po', ma sono buoni lo stesso :)

sono venuti orribili, hanno il sapore dell'olio e basta

Penso che debba avere ancora almeno un vago sapore di rum.

:) Anche io mi sto prendendo gioco dei guai. soprattutto perché per me è più facile quando i guai di qualcun altro sono maggiori: D

Si sono rivelati deliziosi. Sto aspettando 4 ospiti, spero che rimanga fino ad allora :))

Proviamo a vedere la parte bella: se non vi sono rimasti biscotti, almeno ai vostri ospiti verrà l'impressione che voi siate molto bravi in ​​cucina :) Comunque, finché non arrivano, potrete "assaggiarli" qualcos'altro - per assicurarsi che tutto sia a posto: D

Gli ingredienti devono essere mescolati con la frusta o possono essere mescolati con il mixer?

Non credo che importi. Trovo più difficile usare il mixer, penso che sia per questo che non l'ho usato - il mio lo tengo in una scatola da qualche parte, in un cassetto molto in alto :)

sono venute proprio come nelle tue foto e come nei miei sogni :) sono deliziose. ovviamente abbiamo raddoppiato le quantità per avere almeno 2 giorni :D. da quando aspettavo una ricetta del genere. ora la pasticceria dove li compriamo andrà in bancarotta :) Grazie per tutte le ricette minute. Ho solo un dilemma con le tue ricette... non so quale fare per prima.

Con piacere! E se mi hai ancora ringraziato, ti aiuto a uscire da quel dilemma: fai le ricette nell'ordine in cui sono raggruppate sul sito, inizia con le ricette dei biscotti e scendi fino a finire quelle della pizza :) Quindi tu - Sarebbe più facile non perderne uno. Anche se sono contento quando ho letto che i biscotti all'uvetta sono venuti proprio come nei tuoi sogni, mi dispiace un po' per la pasticceria da cui li hai comprati finora :D

Ho appena finito di cuocere. Molto buono, facile e veloce da fare!

Purtroppo, come vedrai presto, i biscotti all'uvetta sono altrettanto facili e veloci da mangiare :)

daaaa. me ne sono accorto anch'io :))

Ho provato anche i biscotti. Si sono rivelati deliziosi. Sono un disastro in cucina :))

:)) Dorina, ora puoi parlarne nel passato. Benvenuto nel mondo dei biscotti! : D

Mi sono imbattuta in questa pagina e mi ha già affascinato! Basta leggere i post su questa sezione delle bistecche. Non sto parlando del titolo estremamente stimolante!
Sarebbe il culmine del moderatore. donna:))
Prenderò la prossima ricetta da qui, promesso!
Buona fortuna!

Grazie! Voglio che tu concluda che le altre ricette sono all'altezza di ciò che ho già letto.
Sono d'accordo con te, sarebbe il culmine per una donna intitolare il suo blog culinario & quotBarbatLaCratita.ro & quot :)) Un titolo, per quanto stimolante possa essere, è tutt'altro che sufficiente per garantire il successo di un blog - altrimenti chiamerei il blog & quotCeleMaiBuneReteteCulinare.ro & quot: D
E sappi che sto aspettando che tu mantenga la tua promessa)

Ciao, ho appena scoperto questo blog di ricette e posso dire che è straordinario. Ho fatto la ricetta dei biscotti all'uvetta ed è venuta bene fin dal primo..erano buonissimi :) .. ho fatto anche i biscotti glassati al cacao, i biscotti all'uvetta e le bugie..sono venuti anche molto buoni. Proverò altre ricette, perché mi sembrano semplici e non richiedono alcuni ingredienti che sono costosi o che non ho nemmeno sentito nominare. Mantieni lo stesso! E quante più ricette possibili :) Fiori

Grazie, Fiori! Vedi, se non hai scoperto il blog prima, ora hai un sacco di ricette da recuperare :) Hai notato bene: cerco, per quanto possibile, di pubblicare ricette semplici e di utilizzare ingredienti il ​​più accessibili possibile a tutti ( anche come prezzo).

Questi biscotti li ho fatti nello stabilimento dove lavoravo nella mia città e li ho gustati con piacere, anche a rischio di ingrassare, come se assaggiando mi fossi stancato, adesso mi mancano tanto quanto mi manca casa. il Signore che ho dato per prescrizione.GETA

Geta, d'ora in poi avrai l'opportunità di assaggiare questi biscotti all'uvetta tutti i giorni - ma solo se ti lasci il tempo di prepararli così spesso :)

Alla ricetta della torta di mele, ho confessato che ho una lunga lista d'attesa e che farò le ricette a metà. Ma, guarda l'impresa: ho fatto metà dei biscotti e mentre cuocevano, mi è venuta l'idea di rifare un'altra metà, ma. questa volta ho messo un lg di cacao nella composizione. Ho mantenuto la parola, no. Due metà deliziose. camper

Haha, idea geniale! Ovviamente hai mantenuto la parola data :D Non ho ancora avuto modo di assaggiare i biscotti uvetta e cacao, ma non è una perdita di tempo.

Se non hai avuto l'opportunità di provare la tua ricetta in un'altra versione, vieni da noi a servirti, ptc. Oggi ho fatto la porzione normale

Quindi la voglia è stata grande oggi :) Grazie per l'invito, ma penso che sia meglio provarli io stesso - ultimamente ho ricevuto molti inviti, e di questo passo finirei per non cucinare affatto :))

Ho fatto i super biscotti ieri sera e non ci sono più, tanto che la prima teglia era tutta insieme ma ho aggiunto un po' più di farina e qualche scaglia di mandorle e sono venuti strepitosi!!Complimenti per le ricette!!

Grazie, Marina! Capita anche a volte, soprattutto per l'assortimento di farine utilizzate, ma vedo che non ti sei fatto prendere dal panico per niente e ci sei riuscito brillantemente.

Interessante il tuo blog! Non che mi appassionassi alla "cucina" ma le tue ricette mi sembrano scelte con cura. Ingredienti convenienti, tempi di cottura ragionevoli e spiegazioni sono più di una donna matura.
Poco importa, basta che tu sia una fonte di ispirazione per le chicche! Bravo!

:) Beh, per me è importante, se consideri che le spiegazioni sono più da donna matura, questo mi conferma il fatto che faccio un buon lavoro quando "modifichi" le ricette. Ma non capisco perché pensi che una donna dovrebbe spiegare una ricetta meglio di un uomo. Comunque, pensando che presto compirò 35 anni, era ora che maturassi un po' :D

Ciao! le ho fatte stasera! Sono venuti bene, anche se non sono completamente soddisfatto. Ho sempre guardato il forno ma non cuocevano sopra quindi li ho lasciati bruciare sul fondo. Ad ogni modo, sono quasi finiti quindi hanno avuto successo comunque :)

Ciao, Lavinia. Immagino tu usi un forno a gas, solo così posso spiegare il peso con cui hanno cotto i tuoi biscotti all'uvetta sopra. Ma, se sono finiti quasi così in fretta, vuol dire che non si sono bruciati troppo sul fondo :)

Sì, è a gas. Ho messo la carta da forno nella teglia e quella bruciatura si è un po' attaccata alla carta in modo che non fossero amari o altro e si mangiassero velocemente.

Grazie per la ricetta sono molto gustosi e facili da preparare.Buona salute e BUONA PASQUA

Con grande piacere, Veronica! Buona Pasqua!

Sono molto contento di questa ricetta. L'ho fatto due volte in tre giorni! Alle persone in casa piacciono molto i biscotti & quottale & quot :). complimenti per la ricetta!

Grazie! Potete dire che d'ora in poi questi sono i "nostri" biscotti, io ho solo collaborato a loro: ho scritto la ricetta, e voi la mettete in pratica :) Spero che rimarrete contenti della ricetta il più a lungo possibile, e se vi stancate di tanti biscotti con l'uvetta, non dimenticate che ho tante altre ricette sul blog. E non solo biscotti)

Uomo nella padella, sei fantastico. Come hanno già detto altri, ci sono delle ricette facili e gustose, non con i fonfleuri, ho fatto molte delle tue ricette e ogni volta ho impressionato qualcuno, soprattutto perché mi piace anche cucinare.

Haha, ho seri dubbi sul mio genio :D ma non ho dubbi quando dico che pubblicherò nuove ricette (semplici e senza sfondo come prima).

Ciao! Vorrei fare questa ricetta da solo e ho una domanda. Con cosa posso sostituire l'ammoniaca?

Patricia, ho anche scritto nella ricetta con cosa si può sostituire l'ammoniaca, ma sembra che tu non abbia letto attentamente. :) & quot(l'ammoniaca può essere facilmente sostituita con il bicarbonato di sodio)& citazione. Si potrebbe utilizzare nei biscotti con uvetta e lievito in polvere (che è il bicarbonato di sodio già spento).

Sarò breve: visto. piacevole. fatto, mangiato con gusto. Grazie per la ricetta. E c'è dell'altro :)

Non hai niente da fare, Diana. Quindi voglio che mangi tutti i risultati delle seguenti ricette :)

Molto buoni e questi come tanti altri sul sito. Non hai pensato di cambiare il tuo nome in Uomo Ideale?

Haha, non ci avevo pensato. nonostante abbia ricevuto molti elogi per le ricette sul blog, sono rimasto in piedi e sono consapevole dei difetti che mi impediscono di definirmi l'Uomo Ideale :)

Oggi ho fatto anche la ricetta dei biscotti. ma non sono venute come le tue, ma piuttosto una torta a forma di biscotto più forte. È possibile che metti troppo bicarbonato di sodio?

Normalmente, i biscotti all'uvetta dovrebbero indurirsi un po' nel tempo. Appena sfornati, i biscotti dovranno risultare leggermente appiccicosi, ma in nessun caso è normale che abbiano l'aspetto di una torta. Alle quantità della ricetta di cui sopra, chiaramente non bisogna aggiungere più di un quarto di cucchiaino di bicarbonato di ammonio.

biscotti molto buoni, complimenti per la ricetta. Sto cercando una ricetta di biscotti semplici per mia figlia di 1 anno e 3 mesi, ci tengo a precisare che è allergica alle proteine ​​del latte e cerco di tenerla lontana dai cosiddetti prodotti di qualità in commercio. al lavoro. e sono venute super buone, il mio bambino ha mangiato con piacere. Cercherò ricette qui sul blog e non solo per lei ma per tutta la famiglia.

Dio, che ricette semplici, prendo sul serio "fursecurit" :D Comincio con quelle tenere e poi penso di prenderle tutte a turno :)

Questi biscotti rendevano sempre povera mia madre, erano tra i miei preferiti, me ne faceva mettere un cucchiaino nel vassoio. e oltre agli ingredienti dati aggiungo anche un po' di cannella. hanno un aroma demenziale. sono fenomenali

per favore dimmi se hai un'opzione di digiuno per i cookie. grazie

a proposito..riferendomi al messaggio che ho lasciato sopra (simona) vorrei aggiungere qualcos'altro. i miei non stanno diventando più forti di giorno in giorno (ho visto la tua risposta a un messaggio sopra). Li ho avuti per circa 4 giorni e sono rimasti normali. mole

Si può fare senza ammoniaca?

Sì, penso che i biscotti starebbero bene con il lievito, ma sarebbero molto diversi.

Ho preparato la ricetta come in. blog, ma penso che sia il mio forno rotto o qualcosa del genere, perché si sono gonfiati un po' e dopo 15 minuti sono morbidi e soffici. Aiuto!

Pronto! Ho appena sfornato la prima tranche e, anche se non sono bianche (piuttosto beige-rossastre) e sono leggermente soffici e friabili, sono buonissime. Ho capito cosa ho fatto diversamente dalla tua ricetta: ho messo l'olio d'oliva (di qualità, extra vergine, comprato da un uliveto di Lefkada - era l'unico che avevo in casa) e non ho avuto la pazienza di sbattere bene lo zucchero.

Ho preparato molte ricette dal tuo blog. Stamattina ho provato una ricetta di biscotti all'uvetta di un altro blog, preparati con il burro, ma non avevo più il burro e ho detto di sostituirlo semplicemente con l'olio. Ovviamente l'impasto era "tagliato", l'ho buttato via e ho cercato un'altra ricetta.

È così che sono arrivato a te. Grazie per avermi "aggiustato" stamattina. :))

Mi piacciono più quei biscotti beige-rossi che quelli biancastri - sembrano più abbronzati, se mi hai fatto pensare ancora a quella spiaggia che è il simbolo di Lefkada :)


  • Per i fogli:
  • 2 uova
  • 300 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • 300 ml di yogurt
  • 4 cucchiai di olio
  • 3 cucchiai di cacao
  • 900 gr di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci allo zafferano
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • sale
  • essenza di arancia
  • essenza di caffè
  • Per il ripieno:
  • 800 gr di zucca
  • 3 cucchiai di grigio
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella

Prepariamo il ripieno per la torta con sfoglie bicolore e zucca.

Lasciare sul fuoco fino a quando non si forma lo sciroppo e ammorbidire un po' la zucca (circa 10 minuti), quindi toglierla dal fuoco, aggiungere il semolino, mescolare bene e lasciare raffreddare la ciotola.

Prepariamo gli impasti per la torta con sfoglie in due colori e zucca

In una ciotola lavorate il burro con lo zucchero e un po' di sale fino a farlo diventare spumoso, poi aggiungete le uova e mescolate bene.
Aggiungere lo yogurt e il lievito mescolati con il bicarbonato e 2-3 cucchiai di farina.
Di solito setaccio il lievito insieme al bicarbonato e alla farina per renderlo omogeneo.
Ho avuto lo yogurt del paese, che di solito è più acido di quello commerciale e ha una consistenza più sottile.
L'acidità dello yogurt aiuta a diluire immediatamente lievito e bicarbonato.

Dividi la composizione in due parti uguali.
In una delle composizioni aggiungiamo l'essenza di cacao e caffè, e nell'altra l'essenza di arancia.


Incorporiamo in ogni farina quanta ne contiene, in modo che l'impasto non sia troppo duro come il pane, rimanga un po' appiccicoso.
Ungete il piano di lavoro con un filo d'olio e lavorate un po' l'impasto sul tavolo per amalgamare bene. Usiamo l'aiuto dell'olio in modo che l'impasto non si attacchi alle nostre mani, cioè versiamo un po' più di olio nelle nostre mani e sul piano di lavoro.
Fatelo con entrambi i lati dell'impasto, poi lasciate riposare fino a quando il ripieno non si raffredda.

Assemblaggio e cottura Torta con sfoglie in due colori e zucca

Foderare la teglia con carta da forno oppure ungerla con olio e infarinarla, secondo le vostre preferenze.
Stendete l'impasto bianco nella teglia, bucherellate con una forchetta da un posto all'altro, versate la composizione del sorgo, livellatela, quindi stendete sopra l'impasto con il cacao.
Lo pungiamo anche da un posto all'altro con una forchetta.
Mettere la teglia in forno per 45 minuti a 180 gradi.


Ho usato una teglia da 26/40 cm, ma potrei usarne una ancora più grande, perché le sfoglie sono cresciute molto.
È una torta molto buona, per chi ama la zucca!

Se si forma troppo sciroppo nel ripieno di zucca, potrebbe fuoriuscire o verrà utilizzata più semola.
Le sfoglie diventano più friabili a partire dal giorno successivo a causa del bicarbonato di sodio (se la torta dura fino al giorno successivo)


Biscotti freddi con zucca e mandorle

V & # 259 presente & # 259m re & # 539eta de Biscotti freddi con zucca e mandorle, un dolce facile da preparare, un dolce con fibre e sapori dal bel & # 537ug.
mandorle Ti aiuteranno a fornire esattamente ciò di cui il tuo corpo ha bisogno. Secondo il gusto, sono & icircmp & # 259r & # 539ite & icircn due & # 259 categorie: dolce & # 537i piccante. I dolci sono quelli che consumo tutti i giorni. Hanno una forma ovale, una consistenza più resistente e uno specifico aroma di nocciola. Quelli piccanti sono usati per produrre olio di mandorle, che viene utilizzato per aromatizzare diversi cibi e liquori.
Le mandorle contengono vitamina E, vitamine A, B (B1, B2, B3, B6, B12), C, D & # 537 e K. Sono sufficienti anche i minerali, in particolare il magnesio. Contiene potassio, manganese, calcio, ferro, selenio, zinco, fosforo, rame, ma anche acidi grassi Omega6.

& Icirc & # 539i devono:
1 1/2 lattina & # 259 purea di zucca frullata, ben scolata
1 1/2 lattina & # 259 burro di cocco
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
4 cucchiai di melassa e # 259
1 lattina & # 259 f & # 259in & # 259 di mandorle
1 v & acircrf de cu & # 539it scor & # 539i & # 537oar & # 259
1 v & acircrf di cu & # 539it zenzero in polvere
1 pizzico di sale
1/2 lattina & # 259 scaglie di mandorle per la decorazione
Preg & # 259te & # 537ti a & # 537a:
In una ciotola, mescolare il burro di cocco e la melassa con la melassa e l'estratto di vaniglia, sciogliere lo zucchero grezzo. Quando si sarà sciolto aggiungete sale, spezie e farina di mandorle. & Icircn composizione & # 539ia ob & # 539inut & # 259 & icircncorporezi purea di zucca. Se la composizione è troppo morbida, puoi aggiungere 1-2 cucchiai di pangrattato. R & # 259ce & # 537ti compozi & # 539ia 10 minuti, & icircn frigider.
Modella piccole sfere che puoi appiattire facilmente. Passatele nelle scaglie di cocco e tenetele al freddo fino a quando non saranno pronte per il consumo, ma per almeno 3 ore.
Consigli: Se la zucca non è nella tua lista dei preferiti o in quella dei tuoi ospiti, puoi preparare un dolce del genere con mele cotte o un misto di mele e mele cotogne al forno. . Una lattina di mezza purea di frutta può essere ottenuta da 7-8 mele o 5 mele e 2 mele cotogne grandi.


Biscotti quaresimali con zucca

I dolci che profumano di cannella e noce moscata fanno sempre pensare al pan di zenzero. Così sono questi biscotti a digiuno con la zucca. Sono così gustosi che quando li assaggi non ti sembra di mangiare qualcosa a digiuno. E hanno un altro segreto. Non hanno affatto zucchero. Si addolciscono con un po' di sciroppo d'acero.

Dettagli sull'addolcimento dei biscotti a digiuno con la zucca

Se usi la torta di zucca, che cuoci, puoi regolare la quantità di sciroppo d'acero in base ai gusti. La torta di zucca è solitamente più dolce di altri tipi di zucca. La ricetta prevede la purea di zucca. Nel mercato ora puoi trovare purea di zucca in scatola o barattolo. Ma di solito contiene zucchero. Non ho ancora trovato una versione senza zucchero. Ecco perché scelgo di comprare la zucca, cuocerla e farla da me. In questo modo rendono i biscotti meno dolci e soprattutto senza zucchero. Non fraintendermi. Non ho affatto rinunciato allo zucchero. Anche se forse sarebbe bello. Tuttavia, credo nell'equilibrio e, dove possibile, ridurre o eliminare lo zucchero.

Attento : se non mettete lo sciroppo d'acero, riducete la quantità di farina di 25 grammi. Oppure puoi mantenere la quantità di farina e aggiungere il succo d'arancia nella stessa quantità dello sciroppo d'acero rimosso. Se scegli quest'ultima opzione, i biscotti avranno anche un sapore di arancia.

La consistenza dei biscotti a digiuno con la zucca

Comincio con l'impasto. È morbido. I biscotti devono essere formati o con un posh, come ho fatto io, oppure con un sacchetto a cui tagliamo l'angolo. Oppure puoi metterli con un cucchiaino, proprio come piccoli mucchietti di pasta. Se lo fai con l'elegante, otterrai dei bellissimi biscotti. Con la busta o il cucchiaio escono semplici, ma alla fine conta di più il gusto, no?

Dopo la cottura la consistenza dei biscotti alla zucca a digiuno è soffice. Sono morbidi e buoni. E se li tieni in un coltello di metallo, si ammorbidiscono ancora di più. Si sciolgono in bocca, promesso! Cibo garantito!

qui puoi vedere quanto sono soffici

Ingredienti per circa 20-25 biscotti

  • 200 gr di purea di zucca
  • 100 ml di olio vegetale (io ho messo cocco)
  • 120 ml di sciroppo d'acero (o a piacere)
  • 180 gr di farina
  • 50 grammi di noci tritate (tritate finemente, ma non trasformate in farina)
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • cannella a piacere
  • una punta di noce moscata e una punta di chiodi di garofano in polvere (opzionale, ma indicato)
  • 5 gr di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Metodo di preparazione

Mettere la farina in una ciotola e mescolarla con il lievito, le spezie e il sale. In un'altra ciotola mescolate la purea di zucca con lo sciroppo d'acero e l'olio. Versare questo composto sulla farina e mescolare bene. Quindi aggiungere le noci e incorporare. Otteniamo una composizione piuttosto morbida e appiccicosa. Non può essere modellato a mano. Lo mettiamo in un sacchetto a punta larga e cospargiamo le pellicce direttamente nella teglia foderata con carta da forno. Quando la bistecca sarà abbastanza grande, toglietela dalla padella con le dita leggermente umide o con un coltello.

Cucinando

Cuocere in forno preriscaldato a 165 gradi per circa 13-15 minuti. Sono pronte quando assumono un colore dorato e sono cresciute splendidamente. Dopo la cottura, i biscotti alla zucca a digiuno sono ancora abbastanza morbidi. Fateli raffreddare in padella e poi trasferiteli su una griglia e lasciateli lì fino a completo raffreddamento. Si consiglia di effettuare il trasferimento dalla teglia alla griglia utilizzando una spatola che copra tutta la superficie inferiore del biscotto, per non rischiare di rompersi.

le fasi della preparazione dei biscotti a digiuno con la zucca

E questo è tutto! Abbiamo dei biscotti buonissimi, morbidi e soffici! Si conserva molto bene per qualche giorno, in scatole di metallo.


Biscotti alla zucca di Halloween

Preparazione: 1. Tritare la zucca e metterla in una casseruola. Coprire con acqua e far bollire fino a quando non sarà morbido. Unite poi lo zucchero (circa 100 gr.) e la scorza di limone e fate caramellare la zucca. Se vediamo che è troppo appiccicoso, aggiungiamo acqua. Se accade il contrario, aumentare la dose di zucchero o eliminare l'acqua.

2. Lasciare raffreddare la zucca e schiacciarla un po' se necessario. Abbiamo bisogno di una specie di marmellata.

3. Per preparare la pasta biscotto, impastare la farina con il sale, il burro ammorbidito, 150 grammi di zucchero e due tuorli d'uovo. Mescolare fino a quando non sarà ben amalgamato. Quindi aggiungiamo il vino e l'uovo intero. Infine aggiungete la marmellata di zucca. Lavorate l'impasto fino a renderlo compatto ed omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela in frigo per 1 ora.

4. Trascorso il tempo di riposo, stendetela con il mattarello e formate una sfoglia spessa mezzo centimetro (dipende da quella che vogliamo per i biscotti). Tagliare la pasta con appositi stampini o una dima di cartone.

5. Disporli separatamente l'uno dall'altro su una teglia ricoperta di carta antiaderente. Infornare i biscotti a 180 gradi per circa 15 minuti o fino a doratura.

6. Lasciarli raffreddare in forno e su un ripiano prima di servire.

Un'altra opzione: Farcire i biscotti con altra marmellata di zucca o altra frutta.

Il contenuto dell'articolo rispetta i nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore, clicca qui.

Articolo completo: Ricetta »ricette» Colazione e merende » Biscotti alla zucca di Halloween


Biscotti al burro al cioccolato a forma di zucca per Halloween

Biscotti molto belli e ricchi con burro e cioccolato realizzati con il Bimby che grandi e piccini apprezzeranno la notte di Halloween.

  • Ascen Jiménez
  • Tipo di ricetta: picnic
  • Tempo di preparazione: 1H
  • Tempo di cottura: 5M
  • Tempo totale: 1H 5M

Ingredienti

  • 120 g di zucchero a velo
  • 400 g di farina per dolci
  • 240 g di burro a temperatura ambiente (occhi, burro non salato)
  • 1 uovo
  • 25 g di cacao puro in polvere
  • Colorante alimentare giallo e rosso (o arancione) - facoltativo
  • Colorante alimentare giallo e blu (o verde) - facoltativo

Preparazione

Qualche ora prima di andare a preparare i biscotti, tiriamo fuori dal frigo il burro, in modo che sia a temperatura ambiente quando andiamo a preparare le zucche.

Se non abbiamo lo zucchero a velo, possiamo iniziare la ricetta realizzandola nel Bimby. Per fare questo mettiamo 120 g di zucchero nel bicchiere secco e schiacciamo pochi secondi a velocità progressiva 7-10.

Mettiamo tutti gli ingredienti dell'impasto nel bicchiere e programmiamo 20 secondi, velocità 6. Tiriamo fuori dal bicchiere poco più della metà del tavolo. La restante metà del nostro Bimby è a cui aggiungeremo il cacao. Poi mettete nel bicchiere 25 g di cacao in polvere puro e mescolate ancora pochi secondi a velocità 6.

Avvolgiamo i due impasti che abbiamo ottenuto separatamente nella pellicola trasparente e li lasciamo riposare in frigo per circa 15 minuti.

Prepariamo delle teglie foderate con carta da forno.

Tira fuori l'impasto. Per prima cosa lavoriamo con quello al cioccolato. Facciamo delle palline e le mettiamo sulla teglia schiacciandole leggermente.

Ora lavoreremo l'altro impasto. Separiamo e riserviamo una parte per quelle che saranno le code. Useremo il resto per realizzare la parte visibile delle zucche. Se l'hai colorato e ne hai voglia, puoi dipingerlo di arancione. Ora prendete le palline (come abbiamo fatto prima con quella al cioccolato), posizionate ogni pallina sul cerchio di cioccolato e lavatele leggermente. Quindi tagliamo con il bicchiere Bimby, in modo che si integri perfettamente e tutte le nostre zucche abbiano la stessa dimensione.

Con un pizzo disegniamo gli occhi e la bocca, sempre dal lato arancione (o bianco). Il taglio raggiungerà il centro della torta - fino al cioccolato. Togliamo i triangoli dagli occhi (solo la parte arancione o bianca, in modo che i triangoli di cioccolato scompaiano. Facciamo lo stesso con la forma della bocca. Nel caso della bocca tagliamo metà del cerchio e poi mettiamo il denti (sembrava più facile così).

Infine, faremo le code. Prendiamo l'impasto che avevamo riservato prima e lo dipingiamo di verde se vogliamo. Prendiamo una piccola porzione, facciamo un churrito e lo giriamo un po'. Quindi lo mettiamo nella nostra zucca come se fosse un angolo. E facciamo lo stesso con tutto quello che è uscito.

Se non hai messo la vernice e vuoi che la tua zucca abbia un tocco più arancione, puoi dipingerle con 1 tuorlo d'uovo prima di metterle in forno. Saranno anche belli.

Și acum coacem în cuptorul preîncălzit la 180º timp de 10 sau 12 minute. Dacă le-ați făcut cu colorare, fiți conștienți de coacere și, dacă vedeți că se rumenesc, puneți-le prea multă hârtie albă pentru a împiedica culoarea verde și portocaliu să se rumenească.


Prăjitură cu dovleac

Prăjitura cu dovleac nu trebuie să-ți lipsească de masă toamna. Rețeta este rapidă, ieftină și poate fi făcută de oricine.

1. Se pune într-un bol făina, se face o adâncitură în mijloc şi se pun toate ingredientele. Se amestecă bine până se obţine o cocă uşor de modelat şi se bagă la frigider pentru aproximativ o oră.

2. Între timp se pregăteşte dovleacul. Se taie bucăţi mari şi se pune la fiert cu apă şi puţină sare. După ce s-a fiert, se scoate din apă şi se lasă să se scurgă. Se zdrobeşte cu telul sau cu blenderul şi se amestecă cu frişca, zeama de lămâie şi scorţişoara.

3. Se tapetează forma cu unt şi cu făină, se dă drumul la cuptor la o temperatură de 180 ºC, se întinde coca pe formă, se pune umplutura şi se bagă la cuptor.

4. Se pregăteşte şi glazura din aluat fraged. Se amestecă toate ingredientele şi se formează un aluat care se dă pe răzătoare. Se scoate plăcinta din cuptor şi se presară aluatul ras pe toată suprafaţa, apoi se mai bagă în cuptor aproximativ 15 minute. După ce se scoate din cuptor, prăjitură cu dovleac se lasă să se răcească şi se pudrează cu zahăr.


Fursecuri cu dovleac - Rețete

Această Prăjitură rusească “trei pahare” ( пирог «‎Три стакана») este extrem de ușor de realizat și foarte gustoasă, nu necesită frământare, iar aluatul practic se formează în timpul coacerii. Dacă nu sunteți fani dovleac îl puteți înlocui cu mere rase, puțină scorțișoară și o lingură de zeamă de lămâie sau combinația brânză dulce cu stafide. Veți observa că eu am pus zahăr în dovleac, dar nu vă recomand (sau puneți zahăr în dovleac și reduceți zahărul din amestecul uscat la 150g), a ieșit un pic prea dulce pentru gustul meu… poate vouă v-ar plăcea așa, chestiune de gusturi.

Dacă vă plac prăjiturile cu dovleac, mai am și alte recomandări delicioase:


Video: VLOGTOBER 11. Biscotti alla zucca