acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta dei cigni di pasta choux

Ricetta dei cigni di pasta choux


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Decorazione della torta
  • Glassatura
  • Glassa al cioccolato
  • Ganache al cioccolato

Questi cigni di pasta choux ripieni di ganache al cioccolato sono un po' retrò ma stupiranno sicuramente i vostri ospiti!

8 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 8

  • pasta choux
  • 120 ml di acqua
  • 55 g di burro non salato
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 60 g di farina 00
  • 2 uova
  • Ganache al cioccolato
  • 120 g di cioccolato fondente, tritato
  • 120 ml di panna da montare
  • Crema
  • 250 ml di panna da montare
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo, o quanto basta

MetodoPreparazione:45min ›Cottura:25min ›Tempo extra: 1 ora di raffreddamento › Pronto in: 2 ore e 10 minuti

  1. Preriscaldare il forno a 220 C / Gas 6. Rivestire 2 teglie con tappetini in silicone.
  2. Mescolare in una pentola acqua, burro, 1 cucchiaino di zucchero semolato e sale; portare a bollore. Aggiungere la farina e mescolare con un cucchiaio di legno finché il composto non si stacca dalle pareti della pentola e forma un impasto denso e pastoso. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per 10-15 minuti.
  3. Impastare le uova una alla volta, mescolando fino a quando l'uovo non sarà completamente incorporato dopo ogni aggiunta. Trasferire 2/3 dell'impasto in un grande sacchetto per alimenti richiudibile. Tagliare un angolo del sacchetto, largo circa 1 cm, per formare un'apertura attraverso la quale convogliare l'impasto.
  4. Disporre 8 ovali affusolati di pasta sulla teglia preparata per formare i "corpi di cigno", tirando verso l'alto l'estremità affusolata per formare la "coda/punta delle ali".
  5. Cuocere in forno preriscaldato fino a doratura, da 20 a 25 minuti.
  6. Mentre i "corpi di cigno" cuociono, riempite un sacchetto più piccolo con il restante 1/3 dell'impasto; tagliare una piccola punta dall'angolo. Tuba a forma di S per formare i "colli di cigno". Nella parte superiore di ogni S, stendere più impasto per formare le "teste" di cigno.
  7. Quando i "corpi" sono a metà cottura, cuocere i "colli" nel forno insieme al forno per i "corpi" di cigno fino a doratura, da 10 a 12 minuti.
  8. Spegnete il forno, aprite leggermente lo sportello del forno e lasciate raffreddare completamente i pasticcini.
  9. Taglia la parte superiore di ogni corpo di cigno orizzontalmente, dall'estremità più grossa all'estremità più affusolata. Tagliare ogni parte superiore a metà per formare le "ali".
  10. Mettere il cioccolato in una ciotola resistente al calore. Portare a bollore 120 ml di panna in un pentolino. Versare la panna calda sul cioccolato e frullare fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto e la ganache sarà lucida e liscia. Versare o versare la ganache al cioccolato nella base di ogni "corpo" di cigno.
  11. Sbattere 250 ml di panna in una ciotola di vetro o metallo raffreddata con un miscelatore elettrico fino a formare dei picchi morbidi. Aggiungere 1 cucchiaio di zucchero e l'estratto di vaniglia, continuando a sbattere fino a formare picchi rigidi. Trasferite la panna montata in una sac a poche con bocchetta a stella.
  12. Preparare la crema per riempire il "corpo" di ogni cigno, convogliando verso l'alto e verso l'esterno in modo che assomigli alle "piume" del cigno. Metti le "ali" su ciascun lato del "corpo" che fuoriesce dalla crema e posiziona il "collo" alla base di ogni cigno. Refrigerare fino a freddo. Spolverare con zucchero a velo.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(9)

Recensioni in inglese (5)

di Elisabetta

L'ho fatto due volte. Così tanto divertimento. Si è rivelato migliore di quanto mi aspettassi, anche se la dimensione del cigno variava un po' e la testa e il collo si sono scuriti su un lato la prima volta perché li ho lasciati nel forno a raffreddare. Ho preparato solo circa la metà della ganache al cioccolato che sembrava il giusto rapporto. Il secondo e il terzo giorno avevano ancora un bell'aspetto e un buon sapore! Grazie Chef John!-20 agosto 2018

di mstyblu379

Adoro sempre tutto ciò che lo chef John prepara e questa non ha fatto eccezione. I miei non sono belli come i suoi cigni, ma sono deliziosi e carini. Grazie per la condivisione.-18 maggio 2018


Riscaldare delicatamente l'acqua e il burro fino a quando non inizia a bollire. Togliere la padella dal fuoco e sbattere immediatamente la farina fino a ottenere una pasta liscia e densa. Aggiungere le uova poco alla volta sbattendo bene fino a quando il composto diventa una pasta lucida. Riempire con pasta e tubo una larga tubatura, su una teglia preparata, 10 teste e su un'altra teglia 10 corpi. Infornare a 180°C/350F/gas mark 4, testa per 15-20 minuti, corpi per circa 30 minuti o finché non si asciugano al centro. Sbattere la panna, lo zucchero a velo e la vaniglia fino a ottenere picchi sodi. Prendete ogni bignè e tagliatelo a metà orizzontalmente. Prendete la fetta superiore e tagliatela a metà per il lungo per formare le ali. Riempi la metà inferiore del corpo con la crema e appoggia la testa sulla crema all'estremità del bordo della base. Metti le ali. Servire su un pool di yogurt alla fragola. Per porzione: 2298 Calorie (kcal) 219 g Grassi totali (84% calorie da grassi) 29 g Proteine ​​62 g Carboidrati 1403 mg Colesterolo 1253 mg Scambi alimentari di sodio: 0 Cereali (amido) 3 Carne magra 0 Verdura 0 Frutta 42 Grassi 3 1/2 Altri carboidrati convertiti di MM_Buster v2.0n.

Nutrizione

Visualizza gli approfondimenti nutrizionali e il commercio riga per riga: scopri quali ingredienti contribuiscono alle calorie/sodio/ecc.

Dichiarazione di non responsabilità: i dati nutrizionali derivano da ingredienti collegati (mostrati a sinistra in puntini colorati) e possono essere completi o meno. Consultare sempre un nutrizionista o un medico autorizzato se si soffre di una condizione medica correlata all'alimentazione.

Calorie per porzione: 3197

Ottieni informazioni nutrizionali dettagliate, inclusi approfondimenti nutrizionali articolo per articolo, in modo da poter vedere da dove provengono calorie, carboidrati, grassi, sodio e altro.


Pasta Choux Classica fatta in Casa

La pasta choux (pronunciato "shoo") viene utilizzata per fare bignè, bignè, éclair e gougères, tra le altre cose, ed è lievitata interamente a vapore, non con lievito, bicarbonato di sodio o lievito.

Il modo in cui si ottiene è cuocendo il choux prima ad alta temperatura per generare il vapore, quindi terminando a una temperatura più bassa per impostare la pasta e dorare l'esterno.

È tradizione usare una sacca da pasticcere, con la punta liscia da 1/2 pollice, per convogliare l'impasto del bignè sulla teglia. Potresti semplicemente stenderlo in piccoli mucchietti, o per gli éclair, modellare l'impasto in piccoli cilindri con le mani. Ma una tasca da pasticcere ti darà sicuramente un risultato migliore.​

Nota: L'unica cosa leggermente complicata di questa ricetta è che l'ho scritta in un modo che potresti non essere abituato a vedere, vale a dire, sto usando pesi piuttosto che misurazioni del volume per gli ingredienti. Questo non è molto comune negli Stati Uniti, ma ti renderà più facile usare la giusta quantità di tutto e il tuo choux risulterà molto meglio.

Ho indicato le misurazioni approssimative del volume per ciascuno, solo per darti un'idea, ma dovresti assolutamente andare in base al peso. Ciò significa che avrai bisogno di una bilancia digitale che può essere impostata su grammi.

Infine, è importante utilizzare la farina per pane, non per tutti gli usi o per dolci, in modo che il bignè abbia una buona struttura e non si sgonfi.


Cygnets (cigni di pasta choux)

Ungere leggermente la teglia con burro fuso o grasso.

Aggiungere l'acqua, il sale, lo zucchero e i cubetti di burro in una casseruola. Portare a bollore, assicurandosi che tutto il burro sia sciolto.

Aggiungere la farina in una volta e mescolare fino a quando tutta la farina è stata mescolata e mescolare fino a quando l'impasto non si stacca in modo pulito dai lati e dal fondo della padella.

Trasferire l'impasto in una ciotola pulita e mettere da parte a raffreddare.

Aggiungere le uova, una alla volta all'impasto, mescolando ogni uovo fino a quando non sarà ben incorporato. L'impasto deve risultare morbido e cremoso, cadrà lentamente con un cucchiaio alzato.

Mettere una piccola quantità di impasto in una sac a poche con bocchetta tonda piccola (n.3) Formare un numero 2 sulle teglie unte, questa sarà la testa e il collo dei cigni.

Mettere l'impasto rimasto nella sac a poche con bocchetta più grande (n. 9) e montare i tubi a forma di pera, questi saranno i corpi dei cigni

Cuocere il tutto fino a quando non è ben cotto, (testa/collo circa 8 min, pere circa 20 min)

Sfornare e far raffreddare su una gratella.

Tagliare le pere orizzontalmente a circa 2/3 in su.

Farcire la parte base con la panna montata, sgocciolata con un beccuccio a stella.

Aggiungi la parte testa/collo. Tagliare la parte superiore nel senso della lunghezza e adagiarla sulla panna montata a formare le ali dei cigni.


Ricetta Cigno Di Pasta Choux

Utilizzando una ricetta base di pasta choux, abbiamo preparato un piccolo lotto, sufficiente per circa 8 cigni. Tutte le attrezzature necessarie sono elencate di seguito.

A cosa serve la pasta choux?

La pasta choux o pate a choux viene utilizzata per una varietà di pasticcini e focacce. Si prepara con farina, acqua, burro, latte e uova. A volte, lo zucchero viene aggiunto se si desidera il dolce pastoso. La pasta choux non ha bisogno di un agente lievitante poiché l'alto contenuto di umidità creerà vapore durante la cottura che farà gonfiare la pasta. Gli articoli di pasticceria più comuni a base di pasta choux sono bignè e profiteroles. Negozi come Maitreux Choux hanno reso di moda creare sapori insoliti per i loro ripieni di eclair che vengono poi splendidamente decorati. Un Croquembouche, una torre di profiteroles conditi con zucchero filato, è spesso realizzato come uno spettacolo per eventi speciali.

La pasta choux è uguale alla pasta sfoglia?

La pasta sfoglia, fatta di farina e burro, è una pasta leggera a più strati, solitamente fatta come un impasto con molti strati di burro in mezzo. Viene utilizzato per fare torte e pasticcini, con una varietà di ripieni dolci e salati e poi cotto. La pasta chouox è invece composta da farina, burro, acqua e uova e si ottiene facendo bollire gli ingredienti prima di infornare. Il risultato è un guscio croccante, leggero e arioso che viene poi riempito con una varietà di ripieni di crema e decorato con cioccolato o zucchero.


PASTA CHOUX - PATE A CHOUX - PASTA SFOGLIA ALLA CREMA - PASTA SFOGLIA ALLA CREMA

La Madre di tutte le ricette! Le ricette, bignè, bignè, bignè, bignè, éclairs, gnocchi, gougères, Paris-Brest, profiteroles, cigni, Saint Honoré hanno in comune la stessa ricetta. Chiamala pasta choux, pâte à choux, pasta sfoglia alla crema o pasta sfoglia alla crema, questa ricetta francese è la base delle ricette sopra menzionate e di altre ricette preferite da chefdecuisine.com. La pate à choux viene cotta sul fornello. Non vuoi manomettere questa ricetta gioiello. La pate à choux è davvero la Madre di tutte le ricette. Solo la pasta sfoglia può eguagliare l'unicità della Pâte à choux. I migliori consigli per il successo di Pâte à choux sono semplici:
1. Assicurati che il burro sia tagliato a pezzetti in modo che sia completamente sciolto quando l'acqua arriva a bollore. Evitare la perdita d'acqua per evaporazione in quanto ne comprometterebbe i risultati.
2. Aggiungere la farina tutta in una volta e sbattere energicamente con un cucchiaio di legno. La miscela sembra grumosa ma si addensa rapidamente in una massa che si stacca dal lato della padella.
3. Rompere e sbattere le uova in una ciotola prima di sbatterle nell'impasto è il modo migliore per preparare la Pâte à choux.
4. Sbattere gradualmente le uova con un cucchiaio di legno. Privilegiamo l'uso dello sbattitore elettrico quando la ricetta viene raddoppiata, o realizzata in quantità maggiori. Dopo ogni aggiunta, la miscela si rompe in grumi scivolosi e si addensa rapidamente.
5. Infine, una tasca da pasticcere è il modo più semplice per modellare l'impasto in piccoli supporti, éclair a forma di dito o anelli per St. Honoré.
Battere leggermente con un dito immerso nell'acqua prima di infornare. Quando viene convogliato o messo a cucchiaiate in piccoli cumuli e cotto, l'impasto si gonfia fino a tre volte la sua dimensione, formando soffi croccanti e cavi.
La crema pasticcera e la crema chantilly sono ripieni standard per dolci bignè ed éclair. I ripieni possono variare da mousse di salmone affumicato, caviale, insalata di uova e altri ripieni che rendono deliziosi profiteroles di antipasti. L'aggiunta all'impasto di formaggio Emmenthal grattugiato rende squisiti bignè come antipasto o antipasto.


Pâte à Choux Swans

Quanti di voi hanno questi bellissimi libri di cucina e adorano sfogliarli solo per vedere le tecniche e le immagini straordinarie? Io faccio! C'è questo libro che ho comprato nel 2017 chiamato Dessert dalla scuola di cucina Le Cordon Bleu che amo leggere. Hanno ricette di dolci così incredibili, tecniche fantastiche e immagini meravigliose. L'ho comprato pienamente consapevole che non proverò nemmeno una delle ricette. Sembravano tutti così difficili! Ma poi dicono ” Mai dire mai!”.

Avanti così veloce fino al 2020. Con tutti noi seduti a casa e avendo tutto il tempo per provare e fallire, ho pensato di provare una ricetta da esso. Ho sempre voluto fare la pasta choux. Vedendo le tante volte che ce l'hanno fatta su Masterchef Australia. Poi ho pensato che comunque sto facendo la pasta Choux, perché non provare i cigni. Lascia che ti dica che ho passato notti insonni pensando se sarò in grado di condurli correttamente, la superficie si spezzerà quando cuocio, ecc.

Tubarli non è stato così difficile come immaginavo. In realtà è stato un processo piuttosto gratificante. Per convogliare quelle lacrime e colli e quando finalmente prendono forma ti senti euforico. Il dolce ripieno di crema con la pasta choux leggera come l'aria e il piccante coulis di melograno rendono questo dessert davvero da ristorante.

Non vi mentirò dicendo che è un dolce facile da realizzare, ma vi assicuro che il risultato finale ne vale assolutamente la pena! E quando rompi tutti i componenti capirai che è qualcosa che può essere facilmente tentato!


Pasta Choux

Unire l'acqua, il burro, il sale e lo zucchero in una casseruola a fuoco medio-alto.
Cuocere, mescolando, fino a quando il burro non si sarà sciolto e il tutto avrà raggiunto il bollore.
Ridurre il fuoco a medio e aggiungere la farina tutta in una volta, mescolando velocemente con un cucchiaio di legno.
Continuare a mescolare e cuocere l'umidità nell'impasto finché non si stacca dai lati e inizia a formare una palla. Questo dovrebbe richiedere circa un minuto.
Togliete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare per 8 minuti.
Nel frattempo, scaldare il forno a 425F e foderare 3 teglie con la pergamena.
Rompete le uova in una piccola ciotola e mettetele vicino al piano di lavoro.
Iniziate a sbattere l'impasto con un cucchiaio di legno e cominciate ad aggiungere le uova una alla volta. Non aggiungere un altro uovo fino a quando quello precedente non è stato completamente assorbito dall'impasto. Una volta pronta, l'impasto avrà un aspetto liscio e lucido.
Raschiare l'impasto in una sac a poche munita di bocchetta tonda grande.

Per i cigni:
Tubo il collo usando una punta rotonda semplice. Formate una S con l'impasto. Se lo desideri, usa la punta delle dita inumidite per modellare un'estremità in un punto.
Su un altro vassoio rivestito di pergamena, usa una sacca da pasticcere con una grande punta liscia (o senza punta) per creare un grande ovale (questo forma i corpi e le ali).
Mettere le teglie nel forno e girare per riscaldare fino a 450F.
Cuocere per 10 minuti, senza aprire il forno, quindi rimuovere il vassoio dei "colli" e ridurre il calore a 350F

Cuocere i "corpi" per altri 15-18 minuti, finché i gusci non saranno croccanti all'esterno e si saranno rappresi.
Non appena i corpi escono dal forno, con un coltellino seghettato ritagliare un ovale dalla parte superiore del corpo, lasciando abbastanza bordi per formare una "ciotola".

Tagliare la parte tagliata in due per il lungo (per le ali).
Raffreddare completamente

Riscaldare il forno a 375F e foderare 3 teglie con la pergamena.
Disporre sulle teglie 2 montagne di pasta a 2 l'una dall'altra.
Metti le teglie nel forno.
Infornare per 35-40 minuti, senza aprire il forno.
Appena sfornati, praticate un foro nella parte superiore di ciascuno per far uscire il vapore in eccesso.
Far raffreddare completamente prima di farcire.


RICETTA THERMOMIX ®

Metti burro e acqua nel Bimby. Impostare a 100 gradi e mescolare, portare a ebollizione veloce. Aggiungere la farina e mescolare fino a quando l'impasto non si sforma e si stacca dai lati del TM. Aggiungere le uova, una alla volta, mescolando bene fino ad ottenere un composto liscio e lucido.

Mettere una pallina di impasto in una sac a poche con bocchetta rotonda liscia di media grandezza. Formare i colli di cigno - formare un numero 2 - su una teglia foderata con carta da forno. Cuocere per circa 5 minuti - guardare attentamente e non farli colorire.

Mettere l'impasto rimanente in una sac a poche con bocchetta larga scanalata. Bodings del cigno del tubo - una grande forma ovale. Cuocere per circa 15-20 minuti, fino a quando non saranno dorati e gonfi. Non aprire la porta del forno durante la cottura.

Lascia raffreddare completamente. Taglia i corpi dei cigni a metà orizzontalmente e poi taglia la metà superiore a metà al centro.

Montare la panna in TM con la farfalla fino a renderla soffice. Aggiungi lo zucchero. Mescolare fino a quando non si è sciolto.

Versare la panna montata sulla base del cigno e posizionare i due quarti superiori ad angolo sulla parte superiore della crema, formando delle ali. Infilare un collo di cigno nella parte anteriore della crema.


12 deliziose ricette di pasticceria francese

Ci sono un certo numero di cose per cui la Francia è conosciuta: la sua splendida architettura, la storia affascinante, la cultura unica e, ovviamente, la sua cucina. In effetti, la cultura francese è radicata nell'essere sociale e nel godere di una varietà di sapori ove possibile!

Ecco perché non sorprende che la cucina francese sia una parte importante dell'identità francese e viceversa. I dolci francesi & #8211 in particolare i pasticcini & #8211 giocano un ruolo importante nel plasmare il modo in cui i francesi si lasciano andare. La cosa bella di un grande paese come la Francia è che puoi trovare diversi dolci francesi che provengono da tutte le diverse regioni.

Viaggiando attraverso la Francia, scoprirai che il cibo gioca un ruolo enorme nella formazione di una comunità. Molte “pâtisseries” sono specializzate in pasticceria, mentre la “boulangerie” locale è orientata verso il pane come una panetteria. Detto questo, alcuni posti sono sicuramente entrambi – mentre altri sono specializzati nell'uno o nell'altro. In ogni caso, troverai sicuramente posti fantastici per gustare una deliziosa pasticceria francese in tutta la Francia!

Eric è stato in molte città diverse in tutta la Francia – da Lille nel nord a Marsiglia nel sud & 8211 e ha apprezzato i dolci dappertutto. Una volta a Lione, è entrato in un caffè/pasticceria e ha ordinato una mini crostata di lamponi che giura (fino ad oggi) è stata la migliore che abbia mai avuto.

Se non riesci ad arrivare in Francia (o in un'autentica panetteria francese) in qualsiasi momento, la cosa migliore da fare è creare pasticcini francesi a casa. Dal classico profiterole (bignè) con la pâte à choux agli éclair di dipper e molti pasticcini che utilizzano un impasto a strati e burroso (per i croissant), non mancano le prelibatezze da creare!

Fortunatamente per te, ci sono molte ottime ricette di pasticceria francese che non sono eccessivamente difficili da creare anche se sembrano super fantasiose. Non lasciare che le glasse zuccherate, gli strati extra traballanti, i ripieni cremosi o le decorazioni colorate ti spaventino!

Con così tanti diversi tipi di pasticcini francesi tra cui scegliere, può essere difficile capire quali ricette di pasticceria francese fanno al caso tuo! Di seguito troverai una varietà di ricette per deliziosi dolci francesi che sono proprio come quelli che troverai se viaggi in Francia!


Guarda il video: Bignè al formaggio - una ricetta semplice e veloce da preparare per qualsiasi occasione!