acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta brioche al cardamomo e limone

Ricetta brioche al cardamomo e limone


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Torta di pagnotta
  • Pane alla frutta

Questa brioche è realizzata nella classica forma a pagnotta, con "foglie" che si staccano a mano. La pasta brioche burrosa è inserita con una miscela di scorza di limone e zucchero infuso al cardamomo, per qualcosa di deliziosamente diverso e festoso.

2 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 1 pan brioche

  • 8 g di lievito di birra attivo essiccato
  • 3 cucchiai di acqua tiepida
  • 1 pizzico di zucchero semolato
  • 600 g di farina 00
  • 65 g di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 60 g di burro
  • 800 ml di latte
  • 8 baccelli di cardamomo, schiacciati e riservati i semi
  • 600 ml di acqua
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 2 uova grandi, a temperatura ambiente, sbattute
  • Per il ripieno
  • 160 g di zucchero semolato
  • Scorza di 1 limone
  • 6 baccelli di cardamomo, schiacciati e riservati i semi
  • 50 g di burro, fuso

MetodoPreparazione:1h ›Cottura:35min ›Tempo extra:2h15min di lievitazione › Pronto in:3h50min

  1. Unire il lievito con 3 cucchiai di acqua tiepida e 1 pizzico di zucchero. Lasciar riposare per 5 minuti, fino a quando il composto sarà spumoso.
  2. In una ciotola capiente, unire 400 g di farina, 65 g di zucchero semolato e il sale. Mescolare nella miscela di lievito. Mettere da parte.
  3. In una piccola casseruola, unire 60 g di burro, latte e semi di 8 baccelli di cardamomo. Togliete dal fuoco una volta che si sarà scaldato e il burro si sarà sciolto. Incorporare la vaniglia. Assicurati di non surriscaldare il composto: dovresti riuscire a tenere il dito nel latte e contare comodamente fino a 10. Se è troppo caldo, lascialo raffreddare leggermente.
  4. Aggiungere il composto di latte al composto di farina, mescolando con una spatola o un cucchiaio di legno. Incorporare le uova. Aggiungere i restanti 200 g di farina e impastare per qualche minuto fino ad ottenere un impasto liscio.
  5. Mettere l'impasto in una grande ciotola unta e coprire con pellicola unta, poi con un canovaccio. Far lievitare in luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria, per circa 1 ora, o fino al raddoppio dell'impasto.
  6. Mentre l'impasto lievita, unire i 160 g di zucchero semolato con la scorza di limone e i semi di 6 baccelli di cardamomo. Strofinare insieme con la punta delle dita per rilasciare i sapori. Mettere da parte.
  7. Sgonfiare l'impasto. Spolverare un piano di lavoro con farina, non più di 2 cucchiai, quindi impastare brevemente. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare 5 minuti.
  8. Spolverare leggermente il piano di lavoro con la farina. Stendete la pasta in un rettangolo di 30x50 cm.
  9. Spennellare il burro fuso sull'impasto. Cospargere con il composto di limone e cardamomo.
  10. Tagliare la pasta per il lungo in sei strisce lunghe di uguale larghezza. Impila ogni striscia una sopra l'altra.
  11. Tagliare la striscia in sei parti uguali, ottenendo sei quadrati.
  12. Ungete di burro uno stampo da plumcake grande e spolverate con la farina. Disporre i quadrati di pasta nella teglia in verticale, uno dietro l'altro. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo caldo per 30/45 minuti, fino al raddoppio del volume.
  13. Cuocere la brioche in forno preriscaldato a 180 C/Gas 4 per 35 minuti, o fino a quando la parte superiore sarà dorata. Togliete dal forno e lasciate raffreddare per 30 minuti nello stampo. Sformare facendo scorrere un coltello lungo i lati dello stampo e capovolgendo una volta che la brioche si sarà raffreddata.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(1)


Riepilogo della ricetta

  • 2 confezioni di lievito secco attivo
  • ⅓ tazza di acqua calda (da 105 ° F a 115 ° F)
  • ⅓ tazza di latte caldo (da 105 ° F a 115 ° F)
  • 4 tazze di farina per tutti gli usi
  • 1 ½ cucchiaino di sale
  • 4 uova, temperatura ambiente
  • tazza di zucchero
  • 2 cucchiai di scorza di limone
  • 1 tazza (2 bastoncini) di burro, temperatura ambiente

In una planetaria munita di gancio per impastare sciogliere il lievito nell'acqua e nel latte. Lasciar riposare 10 minuti fino a quando il lievito non si sarà ammorbidito. Aggiungere la farina e il sale. Mescolare a velocità medio-bassa fino a quando la farina è inumidita, circa 2 minuti.

Ridurre la velocità al minimo. Separare 1 uovo. Aggiungere il tuorlo e le restanti 3 uova (mettere in frigorifero l'albume per dopo). Aggiungere lo zucchero e la scorza di limone. Aumenta la velocità a media. Batti 3 minuti. Ridurre la velocità al minimo. Aggiungere il burro 2 cucchiai alla volta, sbattendo fino a incorporare ogni aggiunta prima di aggiungere la successiva. Una volta aggiunto tutto il burro, aumentare la velocità a medio-alta. Continuare a sbattere finché l'impasto non si stacca dai lati della ciotola, circa 10 minuti. Trasferire in una ciotola unta. Coprire e lasciar lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio, circa 1 ora. Usando una spatola, rilasciare l'impasto dai lati della ciotola per sgonfiarlo leggermente. Coprire con pellicola trasparente. Raffreddare durante la notte, da 12 a 24 ore.

Imburrare diciotto stampini per brioche scanalati da 3 a 4 pollici o grandi pirottini per muffin. Pat l'impasto freddo in un rettangolo di 12x6 pollici. Usando un raschietto o un coltello affilato, tagliare in 18 parti uguali. Da ciascuno rimuovere un piccolo pezzo di rotolo in diciotto palline da 1 pollice. Arrotolare le porzioni rimanenti in diciotto palline più grandi e metterle in teglie preparate. Usando le dita, pratica una profonda rientranza al centro della palla di pasta. Spennellare con acqua. Premi le piccole palline nelle rientranze. Coprire e lasciar lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio, circa 45 minuti.

Preriscaldare il forno a 375°F. In una piccola ciotola unire l'albume d'uovo messo da parte e 1 cucchiaio d'acqua spennellare l'impasto. Cuocere per 13-15 minuti o fino a doratura. Lascia raffreddare 5 minuti. Togliere dalle padelle. Raffreddare su griglie.


Lemon Curd & Brioche ai Lamponi

Le fotografie sono cose potenti. Quei pixel colorati sullo schermo ci hanno fatto diventare isterici la scorsa notte dopo esserci imbattuti in immagini delle vacanze passate, momenti catturati sia candidi che in posa. Non ti accorgi di quanto cambia la tua famiglia finché non vedi le foto, immagino perché quei cambiamenti sono graduali e sottili. Anche se ora i tagli di capelli di mio fratello sono migliori e mi hanno tutti superato in altezza, alcune cose non cambiano – continuano a contorcere automaticamente i loro volti quando esce una telecamera, e che abbiano 5 o 15 anni, rimangono gli stessi sorrisi sfacciati . Alcune di quelle foto meritano sicuramente di essere risparmiate per le feste del 21° compleanno!

Scrivo questo su un altro aereo, la fine di un viaggio improvviso in una città del surf per il lungo weekend per incontrare il resto della mia famiglia. Questa volta non sono riuscito a scattare molte foto e, per quanto mi sia sforzato, non sono riuscito a catturare il potere e la bellezza del punto più orientale dell'Australia. Le onde alte due metri che rotolavano costantemente intorno al promontorio sono state attenuate dallo schermo di un iPhone e la furia e la forza dell'acqua schiumosa che rimbalza sugli affioramenti rocciosi sembravano più docili dietro un obiettivo. Non riusciva a trasmettere la potenza delle raffiche di vento e della nebbia salina che spingevano e tiravano capelli e vestiti, quasi costringendoci a uscire dagli stretti sentieri, o il profondo rombo di enormi frangenti in mare.

Non sono sicuro che sia possibile fotografare l'esperienza in acqua. Freddo, ma abbastanza caldo per abituarsi al sole che batte sulle spalle, finché un'onda in arrivo improvvisamente schizza e raffredda il tuo ombelico. Il successivo ti costringe a tuffarti sotto, aggrappato a manciate di sabbia, lo stomaco che preme contro il fondo dell'oceano nel tentativo di non essere trascinato all'indietro. L'onda si arriccia e si infrange, rotolando e agitando l'acqua sopra la tua testa. L'acqua che ti blocca le orecchie attutisce il mondo, silenzioso e gorgogliante, finché non ti spingi su e giù, torna in superficie per ansimare in un altro respiro, avanzando di alcuni colpi finché un'altra onda non ti costringe di nuovo sotto. Oltre il break, oltre i surfisti, centinaia di loro come una colonia marina in tuta di neoprene nero in attesa dell'onda.

Tornando dentro, le onde sono il nostro trasporto. Calciando forte sulla sua superficie liscia, pochi istanti prima che si rompa, e accelerando in avanti, raccolto dall'onda stessa. Scivolando lungo il fronte dell'onda, allungando la mano e sfiorando l'acqua, infilando un'ultima boccata di ossigeno. BOOM, e l'acqua bianca ti inghiotte la testa mentre le pesanti tonnellate d'acqua si schiantano in una massa mutevole e bollente. Ma sei di nuovo davanti, respirando e andando avanti, aerodinamico e tutt'uno con l'onda. Veloce, finché all'improvviso la sabbia ti gratta lo stomaco e ti deposita sulla spiaggia. A volte va storto, e ti agita e ti fa girare, braccia e gambe in ogni direzione, l'acqua ti punge il naso fino a quando soffocando e agitandoti non torni in superficie, l'onda che continua come se non avessi mai l'ha incontrato.

Queste brioche erano il regalo perfetto per le vacanze al mare. E lo so, lo so che probabilmente non molte persone sono disposte a fare brioche durante le vacanze. Questi sono relativamente semplici, tuttavia sono riuscito a realizzarli e fotografarli in uno sgangherato bach/appartamento con un forno che continuava a tagliare, senza mattarello (ho usato una lattina di latte di cocco..) e senza robot da cucina (i miei fratelli lanciato per il lavoro del braccio).

La pasta brioche viene impastata la sera prima di prepararle. Un impasto sciolto e non schizzinoso, richiede 6-8 minuti di decisa mescolazione (molto appiccicoso da impastare, fidati di me) prima di essere messo in frigo a lievitare durante la notte. Al mattino dividetelo in rondelle, stendetele e lasciate riposare per 15 minuti. Quindi impazzire – spalmare su crema di formaggio alla vaniglia e crema di limone piccante, cospargere con lamponi e mandorle a scaglie e metterli in forno. 20 minuti dopo avrete una brioche soffice, soffice, cremosa, al limone e profumata. Il miglior brunch delle vacanze di sempre.


Biscotti Limone e Cardamomo &ndash Semplici e Deliziosi

Mi sono imbattuto nel suo post sbavante mentre cercavo dei biscotti per fare un tea party improvvisato. Non avendo alcun baccello di vaniglia a portata di mano ho usato i miei 2 ingredienti principali della dispensa per dessert & ndash limone e cardamomo. Questi possono trasformare istantaneamente frutta, yogurt, panna e prodotti da forno in un delizioso dessert.

Preparare l'impasto dei biscotti al limone e cardamomo è stato facile. La parte più difficile è stata non mangiarlo tutto prima di infornare. La prima volta che li abbiamo preparati, io e il mini chef ci siamo seduti sul pavimento della cucina mangiando palline di pasta mentre cantavamo "sbagliatamente" remando remando con la tua barca. Per fortuna i nostri ospiti del tè erano pronti per i leoni, i coccodrilli e gli orsi polari che abbiamo visto lungo la strada.

Sapete qual è una delle cose migliori di questa ricetta di biscotti al limone e cardamomo? Potete stendere i biscotti e metterli in freezer per qualche settimana. Cuocili appena tolti dal congelatore quando vuoi. Perfetto per quella tazza di tè pomeridiano che ti meriti così tanto.

Grazie per aver letto il mio post sui biscotti al cardamomo. E per favore, vieni a trovarci di nuovo come me continua a inventare ricette, tradizionali ricette africane, ricette fusion africane, ricette della Sierra Leone, piani di viaggio e molto altro per te.

Ecco come preparare la ricetta dei Biscotti al Limone e Cardamomo. Per favore, provalo e se lo fai, per favore tagga #recipesfromapantry su Instagram o Twitter in modo che io possa fare un salto e dare un'occhiata. È davvero fantastico per me quando prepari una delle mie ricette. Puoi anche condividerlo sulla mia pagina Facebook.

Non dimenticare di taggare #recipesfromapantry su Instagram o Twitter se provi i Biscotti al limone e cardamomo! È davvero fantastico per me quando fai una delle mie ricette e mi piacerebbe vederla. Puoi anche condividerlo sulla mia pagina Facebook. Per favore appunta questa ricetta anche su Pinterest! Grazie per aver letto Ricette da una dispensa.


Ricetta: Fetta di limone e cardamomo

Ci sono alcune cose come il brownie o il crunch allo zenzero che spesso possono avere un effetto piuttosto polarizzante, ma devo ancora incontrare un vero nemico dedito di una buona fetta di limone. C'è una dolce familiarità, un fascino universale che noi food writer siamo sempre alla ricerca. E il cardamomo lo intensifica meravigliosamente e oh così sottilmente. Odio suonare il mio corno, ma due di noi hanno mangiato un intero lotto di questa roba in una sola seduta dopo aver scattato le foto, è così buono. Sei stato avvertito.

Fetta di limone e cardamomo

Porzioni: si spera più di due

ingredienti

Scorza e succo di 3 limoni

Imburrate e foderate con carta da forno una teglia bassa.

Sbattere il burro e lo zucchero a velo fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi incorporare la scorza di limone e la pasta di vaniglia.

Setacciare la farina e il cardamomo macinato e amalgamare il tutto fino a formare un impasto morbido. Non mescolare troppo: mescola quanto basta per unirlo. Pressate uniformemente sul fondo della tortiera e bucherellate il tutto con una forchetta. Mettere in frigo a raffreddare per 5-10 minuti fino a quando non si è rassodata, quindi infornare per 20-25 minuti fino a cottura completa e leggermente colorata sulla parte superiore. Non lasciare che diventi troppo scuro. Togliete dal forno e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, mentre la base cuoce, unire il succo di limone, la scorza, lo zucchero e il burro. In un pentolino a fuoco moderato, aggiungere i baccelli di cardamomo tritati e tostare dolcemente per 2-3 minuti fino a quando saranno belli e fragranti. Fare attenzione a non farli bruciare. Proseguire con la scorza di limone, il succo, lo zucchero e il burro e cuocere dolcemente a fuoco moderato finché il burro non si sarà sciolto e lo zucchero si sarà sciolto. Quando avrà raggiunto il bollore, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Prelevare i baccelli di cardamomo schiacciati e sbattere gradualmente il composto nell'uovo sbattuto (assicurarsi di farlo quando il composto di zucchero si è raffreddato a tiepido, altrimenti si strapazza l'uovo) - quindi versare sulla base.

Rimetti in forno per cuocere per altri 20-25 minuti fino a quando la parte superiore è rappresa e leggermente caramellata, ma non lasciare che si scurisca troppo. Sfornare e lasciar raffreddare e adagiare bene nello stampo prima di tagliare.


1. Burro e zucchero 6 stampini da 6 once.

2. In una ciotola media, sbatti insieme le uova, il latte, la panna, l'estratto di vaniglia, la scorza di limone e lo zucchero. Mescolate bene con una frusta, poi lasciate riposare in modo che non ci siano bolle d'aria in superficie altrimenti si formeranno dei grumi nella crema inglese.

3. Preriscaldare il forno a 350ºF.

4. Tagliare la brioche in pezzi grandi con le mani, aggiungere al composto di crema pasticcera e mescolare per amalgamare. Dividete equamente i frutti di bosco tra gli stampini e guarnite con il composto di pane. Premere delicatamente verso il basso in modo che siano imballati in modo uniforme. Spolverare con altro zucchero, quindi mettere in frigorifero per 10-15 minuti per lasciarli in ammollo.

5. Cuocere per 25 minuti al centro del forno. Il budino è pronto quando si è gonfiato e la crema pasticcera si è rappresa. La parte superiore dovrebbe essere di un bel colore dorato. Sfornare e lasciar raffreddare leggermente.

Fondente al Limone

1. Prepara il fondente. In una ciotola unire lo zucchero a velo setacciato, l'acqua, la scorza e il succo di limone.

2. Una volta che il budino si è leggermente raffreddato, capovolgerlo su un piatto da portata individuale. Versare il fondente al limone sul budino di pane caldo e servire con frutti di bosco freschi in più.


Panini d'amore al limone

Originariamente abbiamo stampato una versione di questa ricetta, Lemon Buns, nel nostro maggio-giugno 1996 Teglia notiziario. Da allora, l'abbiamo modificato per utilizzare l'olio di limone o l'aroma Fiori di Sicilia, un aroma italiano di agrumi e vaniglia che usiamo al posto della vaniglia in tutti i tipi di prelibatezze, dai biscotti di zucchero alla torta di libbra.

Questi sono i panini caldi per eccellenza del lievito, ma con una scossa inaspettata e rinfrescante di agrumi. L'essenza di agrumi li eleva oltre i normali panini per la cena a qualcosa di speciale: tè o panini per la colazione, perfetti da spalmare con conserve fatte in casa (consigliamo vivamente il lampone).

Teneri e burrosi, con una croccante crosta di zucchero, sono decisamente e decisamente agrumati, ma non intrinsecamente dolci: un nuovo e interessante concetto di prodotti da forno.

Ingredienti

  • 3/4 tazza (170 g) di acqua
  • 4 cucchiai (57 g) di burro, ammorbidito
  • 1 uovo grande + 1 tuorlo grande (riserva l'albume per la guarnizione)
  • 1/4 di cucchiaino di olio di limone o da 1/4 a 1/2 di cucchiaino di Fiori di Sicilia
  • 1 1/4 di cucchiaino (8 g) di sale
  • 2 cucchiai (25 g) di zucchero
  • 2 cucchiai (14 g) di latte in polvere speciale Baker's o latte in polvere scremato
  • 3 tazze (361 g) di farina per tutti gli usi non sbiancata di Re Artù
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo

Istruzioni

Pesare la farina o misurarla versandola delicatamente in una tazza, quindi rimuovere l'eccesso. Unire tutti gli ingredienti dell'impasto in una ciotola capiente e mescolare per formare un impasto compatto.

Impastare l'impasto, a mano, con l'impastatrice o con la macchina del pane, per 5-8 minuti, finché non sarà liscio, morbido ed elastico evitando di aggiungere troppa farina, poiché questo renderà i panini duri e asciutti. Se stai usando un robot da cucina, impasta per 2 minuti con la frusta piatta, poi passa al gancio per impastare e impasta per altri 5 minuti.

Mettere l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciare lievitare l'impasto per circa 1 ora e mezza, o fino a quando non sarà gonfio, anche se probabilmente non sarà raddoppiato di volume.

Trasferire l'impasto su una superficie di lavoro leggermente unta e dividerlo in 16 pezzi (circa 1 1/2 once o 43 g ciascuno).

Perfeziona la tua tecnica

Panini d'amore al limone

Per fare i panini rotondi, arrotonda semplicemente i pezzi in palline. Per creare cuori o nodi, consulta il nostro post sul blog illustrato per le istruzioni complete.

Per i panini rotondi dai lati morbidi, disporli in una padella leggermente unta da 9 "x 13". Per nodi o cuori, distanziare i panini sagomati su due teglie leggermente unte o foderate di pergamena.

Coprire i panini e lasciarli lievitare per circa 1 ora e mezza, o finché non sono belli e gonfi quando si preme delicatamente un dito in un panino, la rientranza risultante non dovrebbe tornare indietro.

Mentre i panini lievitano, unire l'albume e l'acqua e mettere da parte. Preriscaldare il forno a 350 ° F.

Spennellare i panini lievitati con il composto di albume e cospargere con zucchero semolato o perlato.

Cuocere i panini per 20 minuti, o fino a quando non saranno leggermente dorati. Togliete i panini dal forno e trasferiteli su una gratella a raffreddare. Servire caldo o conservare in un contenitore ermetico (va bene un sacchetto di plastica) fino al momento di servire.


Budino di pane brioche facile da preparare con lemon curd

Ricordo di aver avuto il mio primo budino di pane da bambino a casa di un amico e mi è piaciuto così tanto che quando sono tornato a casa volevo che mia madre imparasse a farlo. Alla fine, sono stato io quello che ha imparato a farlo e da allora ho provato felicemente molte versioni. Mi piace preparare ricette di budino di pane per il brunch o il dessert in qualsiasi sapore, dal semplice a questo delizioso budino di pane brioche con crema al limone e schiocchi di mirtilli.

Uno dei segreti di qualsiasi budino di pane ricco e sorprendente è utilizzare gli ingredienti della migliore qualità, incluso il mio Plugrá . premium preferito®Burro. Perché sono così esigente su quale burro usare? Perché usare Plugrá Butter significa essenzialmente portare la tua cucina e la tua cottura al livello successivo. Plugrá è prodotto con vero latte proveniente da allevamenti lattiero-caseari americani, a differenza di altri importanti burri premium che vengono importati. Troverai zero ingredienti artificiali e assolutamente zero ormoni della crescita aggiunti.

L'esperienza di assaggiare una ricetta fatta con Plugrá dice tutto, e quando uso il burro, voglio quel sapore ottimale e le prestazioni di un burro a bassa temperatura e umidità per risultati sorprendenti, tutto ciò che ottengo in entrambi i prodotti salati di Plugrá o burro non salato.

Ogni volta che esco per la mia corsa al supermercato Publix, mi assicuro di andare lungo il corridoio del caseificio e prendere Plugrá Butter! Non solo mi fido, ma Plugrá ha la fiducia degli chef ed è il burro ufficiale della French Pastry School e della James Beard House di New York. Questo per me dice tutto!

Adoro questo budino di pane brioche! C'è quella crema di crema di limone brillante nascosta lì dentro e una dose complimentosa di mirtilli freschi che attirano la mia attenzione. Se ho tempo, preferisco fare la mia crema al limone. È così facile da preparare e si conserva per circa 2 settimane in frigorifero. Ma nel caso in cui non ho fatto la crema al limone fresca, allora una crema al limone di buona qualità acquistata in negozio andrà benissimo.

Per una bontà extra, prova a preparare il budino di pane brioche la sera prima o diverse ore prima per lasciare che il pane assorba tutta quella splendida crema cremosa fatta in casa, quindi cuoci come indicato e servilo caldo.


Pane Di Zucchine All'Olio Di Oliva Al Limone & Cardamomo

Iscriviti e ricevi Schmurkey di tacchino, il mio eCookbook per le vacanze a base vegetale, GRATIS!

Inutile dire che qui condivido solo ricette che adoro, ma questa ricetta? io amore lo adoro. Pazza innamorata in stile Beyoncé. Penso che sia destinato a essere per sempre la nostra ricetta del pane alle zucchine del futuro cimelio di famiglia, anche. Ci tengo così tanto.

Perché lo amo così tanto? È abbastanza diverso dalla maggior parte delle ricette di pane alle zucchine là fuori. Sì, è ancora un pane veloce alle zucchine, certo. Al primo morso, però, senti la differenza. Mentre la maggior parte dei pani alle zucchine ti schiaffeggia in faccia con cannella, dolcezza e nemmeno un pizzico di zucchine vere, questa ricetta ha un approccio più sottile.

Per prima cosa, noti la mollica umida e piacevole. Quindi, si rileva un po' di limone. Sì, un po' di dolcezza – ma non invadente. Una spezia calda e piacevole è appena arrivata. È cardamomo? (Sì!)

Sì, questo pane alle zucchine con olio d'oliva è un'esperienza sottile rispetto ad altri, eppure è quella a cui continui a voler tornare.

È nato per due motivi:

Sento sempre il bisogno di creare nuove ricette di pane alle zucchine. Immagino che questo sia uno dei motivi per cui sono un food blogger (non riesco a trattenermi). Come ho detto, però, penso che mi fermerò adesso.

La ragione più grande, tuttavia, è che sto avendo un po' di crisi petrolifera, soprattutto quando si tratta di prodotti da forno. Non mangio più latticini, quindi il burro è finito. Mi ero rivolto all'olio di cocco, ma il mio colesterolo probabilmente ne ha risentito, quindi sto prendendo una pausa. Non mi piace usare l'olio vegetale o di colza in questi giorni a causa di come vengono lavorati. Quindi cosa fa una ragazza che ama cucinare? Passa all'olio d'oliva, ecco cosa! Proprio come ho fatto un paio di anni fa in questi muffin, che adoro anche io (anche se hanno latticini, quindi anche lì è d'obbligo una revisione).

Se ti sforzi davvero, potresti può essere rileva il fruttato caratteristico dell'olio d'oliva in questo pane di zucchine. Ma soprattutto, conferisce un'incredibile qualità umida che in qualche modo riesce a sembrare leggera allo stesso tempo. Ha tutto molto senso insieme.

Gli oli d'oliva possono variare nel gusto, quindi assicurati di sceglierne uno che sia più mite. Io uso solo olio d'oliva semplice – non vergine o extra vergine – in modo che il sapore dell'olio non superi la ricetta.


Video correlato

l'ho fatto con 1 tazza di latte di cocco invece della panna + 1 lattina di latte condensato zuccherato invece di entrambi gli zuccheri (perché avevo una lattina aperta di cocco che doveva essere usata e ho realizzato troppo tardi che avevo circa 1 oncia di zucchero di canna). Ero preoccupato per la quantità di liquido, ma è venuto benissimo! Il sapore del limone si esprime magnificamente e il cardamomo completa tutto.

Ho preparato il budino di riso solo una volta nella pentola a cottura lenta, ma ha usato riso crudo - ho usato riso italiano. L'ho cucinata un po' troppo a lungo ed era non molliccia ma più morbida di quanto mi piace. Di solito non mi avanza il riso, quindi probabilmente attaccherò la mia altra ricetta. Inoltre, mi piace usare il riso ibizu giapponese (Pink Pearl?) o il riso sushi poiché il riso regge bene alla cottura.

Facile da preparare e fantasticamente squisita. Ho aggiunto altri 3 baccelli di cardamomo per buona misura, e poiché la mia pentola a cottura lenta era piena di agnello ho usato invece una pentola di terracotta La Chamba nel forno: la pentola a cottura lenta in alto è di circa 300 gradi nel forno, in basso è

Budino di riso gustoso. Ho usato il riso integrale e ho impiegato mezz'ora in più a bassa per far assorbire il liquido. Per evitare che le uova strapazzassero, le ho aggiunte (e la panna) alla fine come prevedono le ricette tradizionali del budino di riso. Il riso aveva ancora un po' di croccantezza, ma solo perché ho usato il riso integrale.

Adoro il sapore, tuttavia ho anche ottenuto un tipo di consistenza di uova strapazzate (un altro recensore ha avuto questo problema). Non sono sicuro di come risolvere questo problema. Proverò diminuendo di 1 uovo la prossima volta!

Stavo cercando un budino di riso a cottura lenta e mi sono imbattuto in questa ricetta. Ho saltato il cardamomo e ho aggiunto la cannella all'inizio e una spolverata di più alla fine. Mentre cuoceva, non pensavo che il latte e la panna avrebbero assorbito, ma alla fine si è inzuppato tutto molto bene.

Questo è uno standby a casa mia. Ho usato riso extra per sushi, riso basmati, ecc. È una ricetta molto tollerante con un sapore eccellente. Detto questo, nel mio zelo, ho esagerato con il cardamomo a 7 baccelli, che era ancora commestibile ma ha sopraffatto la scorza di limone. Tutto sommato, questo è il mio dolce preferito in pentola di coccio.

Probabilmente è tutta colpa mia: ho usato il riso avanzato del cibo cinese da asporto, e non avevo le misure esatte ma pensavo fossero circa 3 tazze, e poi avevo solo 3 uova, quindi il latte ridotto di una tazza, e, beh, tutto sembrava andare bene fino a quando non è arrivato il momento di abbassarlo al minimo, e poi quando sono tornato dopo aver dato da mangiare al bambino e preparato la cena, le uova mi si erano strapazzate addosso. Erano le misure imprecise? Troppo riso al latte? Lasciato stare senza mescolare troppo a lungo? L'hai lasciato basso per più di un'ora? Non è sicuro. MA, era delizioso. I sapori sono incredibili insieme. La reazione di mio marito è stata "Pensavo che questo dovesse essere un budino di riso", ma ha mangiato una ciotola. E continuo a tornare agli avanzi nel frigo, per quanto strani possano essere. E lo sarà per una settimana o giù di lì, perché fa un TON. Sicuramente riproverò e seguirò le istruzioni la prossima volta.

Non l'ho ancora provato, ma ho intenzione di farlo molto presto. Di solito uso un riso a chicco lungo (basmati) per fare il budino di riso e adoro la consistenza anche dopo che è stato cotto due volte. Mi chiedo se una grana media produca una consistenza più morbida di quella a grana lunga. Ti farò sapere.

Dopo aver letto alcune di queste recensioni sulla poltiglia, avevo un po' paura di farlo. Ma avevo del riso avanzato, l'ho fatto ed è davvero gustoso. Non aveva la panna o l'uvetta e aveva solo il cardamomo macinato, ma l'aroma, in particolare con la scorza di limone e le spezie, lo rendono davvero gustoso. Mi è piaciuto molto questo. Ho fatto il riso al forno nel forno, e questo non regge così duro, ma è molto facile, e mi è piaciuto.

Mi aspetto che il budino di riso abbia chicchi di riso distinti, non che sia "poltiglia". Tuttavia, sono ansioso di provare questo.

A Littlepecan di Brooklyn, NY - Il budino di riso non è essenzialmente un piatto morbido e pastoso? Ti aspettavi qualcosa di più della consistenza di un risotto o di una paella?

I sapori sono ottimi ma la preparazione è molliccia! La cottura anticipata del riso, quindi la cottura nella pentola di coccio per due ore ha portato praticamente a una pappa.

L'ho fatto per un caffè insieme, con un paio di pane veloce e un vassoio di frutta, ed è piaciuto molto a tutti. L'ho servito caldo. Ho usato tutto il latte intero, senza panna, e non sono riuscito a trovare i baccelli di cardamomo verde, quindi ho solo spruzzato un po' di cardamomo macinato. Non stavo prestando attenzione e ho finito per cucinare in alto per oltre 2 ore, ma è venuto bene. È stato davvero bello e i miei figli hanno raccolto gli avanzi quando sono tornati a casa da scuola, infreddoliti dal frigorifero.


Guarda il video: RICETTA MEAL PREP VEGAN


Commenti:

  1. Aeneas

    in una parola PROTEINE

  2. Sebastien

    Hai detto correttamente :)

  3. Gardajar

    Deliberazione esclusiva, secondo me

  4. Dalabar

    Argomento senza partite, molto è piacevole per me))))

  5. Kelkis

    Consenti l'errore.

  6. Christiaan

    Andrà con la birra :)

  7. Donnachadh

    Mi sembra una buona idea. Sono d'accordo con te.



Scrivi un messaggio