acetonemagazine.org
Nuove ricette

Sarmaluto vegetariano in foglie di stevia

Sarmaluto vegetariano in foglie di stevia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Le foglie di stevia vengono lavate bene e poi scottate. Prima di farcire, ho preso ogni foglia e l'ho passata nell'acqua bollente per 10 secondi.

Lavare il riso, preparare gli ingredienti, macinare le noci, tritare le cipolle, tagliare i funghi a pezzetti, grattugiare le carote.

Scaldate l'olio in padella, aggiungete la cipolla e fate cuocere a fuoco lento il cipollotto per un minuto, poi il riso, a turno il resto degli ingredienti, i funghi, la carota, la noce macinata, l'aneto tritato e il prezzemolo . Continuare a fuoco basso, mescolando continuamente, e lasciare per dieci minuti. Abbina il gusto di sale e pepe, aggiungi un po' di zucchero.

Togliete la padella dal fuoco e mettete metà del concentrato di pomodoro. Assaggiate e aggiustate di nuovo di sale e pepe se necessario in modo che ci piaccia.

Riempiamo le foglie di stevia, partiamo dall'alto verso la base del percorso. Mettiamo la minima composizione possibile tra le dita. Se la coda è più forte, la accorciamo il più possibile, poi la passiamo con un coltello largo sopra le nervature della foglia e le appiattiamo in modo che sia più facile riempirla. Di solito escono piccoli come una noce.

Li mettiamo nel vassoio e facciamo una salsa a parte dall'acqua (circa 900 ml) e metà e la quantità di concentrato di pomodoro, abbiniamo il gusto di sale e pepe, aggiungiamo la paprika e poi l'alloro e un po' di zucchero . Assaporo e abbino fino a quando non mi piace. Portare la salsa a bollore (non portare a bollore) e versare leggermente sui crauti. Li mettiamo in forno a 200 gradi per un'ora. Le foglie escono così tenere e gli involtini di cavolo molto gustosi.

Ho servito sopra lo yogurt greco sarmalute... pazzesco!


Sarmale con riso in foglie di barbabietola

Sarmalute greca, con ripieno cremoso e saporito.

Anche se a Salonicco, dove ho mangiato i migliori dolmades, usavano le foglie di vite, io preferisco le foglie di barbabietola, sembrano più fini e gustose. Il ripieno è delizioso. È dolce per la grande quantità di cipolla utilizzata (uguale a quella del riso), aromatizzata da tante verdure e cremosa dal tipo di riso (Camolino, un riso a chicco tondo, grosso e bianco, che lessato diventa soffice e un po' appiccicoso) e l'olio d'oliva della migliore qualità (non ridurre la quantità, il ripieno sarà asciutto). Questi sono i miei piccoli segreti per gli antipasti alla greca.


Mescolare timo, sommacco, curcuma, cannella, sale e pepe in una ciotola

Scaldare l'olio d'oliva in una padella e soffriggere le cipolle e le carote

Aggiungere le spezie e mescolare bene

Cuocere per 2-3 minuti e aggiungere 400 ml di brodo e poca acqua

Lasciare per qualche minuto, finché non cola e mettere la composizione sul fuoco

Nel frattempo, friggere gli anacardi in una padella calda e pestarli in un mortaio.

Dopo che la composizione principale si è raffreddata, mescolatela con le lenticchie

Quindi aggiungere i funghi tagliati a dadini, gli anacardi e il prezzemolo tritato.

Tagliate le foglie di stevia e scottatele un po' in acqua bollita

Scolatele, asciugatele con acqua, e quando si saranno raffreddate prendetele e unitele alla composizione.

Mettere 2 cucchiai di olio e qualche foglia di stevia sul fondo della ciotola

Fate un letto di involtini di verza, aggiungete sopra un po' di brodo e 1 rametto di rosmarino

Aggiungere qualche altra foglia di stevia sopra, un altro strato di crauti, un altro rametto di rosmarino e, ultimo ma non meno importante, il brodo

Mettere acqua calda fino a coprire l'ultimo strato di sarmale, mettere il coperchio e metterli in forno preriscaldato a 160 gradi

Controllali di tanto in tanto per vedere se hanno bollito - la stevia bolle molto più velocemente delle viti e dei crauti

Una volta cotte, alzate la temperatura del forno a 210 gradi, togliete il coperchio e fatele dorare per qualche minuto.

Serviteli con yogurt o panna fredda e un po' di polenta o pane fatto in casa

Ti consiglio di provarli. Molto più leggeri e anche più gustosi dei sarmale a cui sei stato abituato finora.


Sarmale in fogli di stevia

  • Lavate il riso e lasciatelo in ammollo nell'acqua.
    La cipolla tritata finemente insieme alla carota grattugiata mettete sul fuoco in 3 cucchiai d'olio e 3 d'acqua, e lasciate finché l'acqua non diminuisce.

I semi di soia vengono messi a bagno secondo le istruzioni sulla confezione.

Le foglie di stevia vengono lavate bene e passate prima in acqua bollente e poi in acqua fredda, in modo da mantenere il colore verde.
Lasciare scolare.

Mettere in una ciotola il composto di cipolla con la carota, la soia ammollata, il riso, il prezzemolo e l'aneto tritato finemente, l'uovo, 2 cucchiai di brodo,
sale qb e spezie (pepe, paprika, verdura, timo).
Mescolare bene.

Tagliare le coste più spesse dalle foglie di stevia e confezionare con cura i crauti.

Si mette in una pentola, su un letto di foglie di stevia sminuzzate, cerchi con sarmalute più piccolo, più grande, più grande. come era la nostra foglia :)

Mettere 2 cucchiai di brodo e coprire con il borscht.
Cuocere per un'ora e mezza a fuoco basso.


Ricette vegetariane ovo - lacto

Sebbene la nostra cucina fosse profondamente influenzata da quella mediorientale, un ortaggio era alquanto viziato dalla sua importanza. Si tratta di melanzane. Dai, ammettiamolo! Oltre alla famosa insalata

Roquefort in foglie di indivia

Il roquefort in foglie di indivia è un ottimo antipasto. Tutti erano contentissimi, così ho deciso di pubblicare anche la ricetta. È qualcosa di abbastanza & # 8220pretenzioso & # 8221 come gli ingredienti, ma molto, molto facile

Zuppa di pomodoro

Mi piace molto la zuppa di pomodoro ed è per questo che ho pensato che fosse ora di provarla a casa. Il risultato è stato oltre le aspettative. Vale la pena provare - è abbastanza fatto

Barrette energizzanti con frutta secca e semi

Le barrette energetiche possono essere utilizzate come dessert, ma anche durante i pasti, soprattutto a colazione. Sono ricchi di minerali, vitamine, proteine, fibre, grassi sani e molti altri composti salutari. Non contengono

Crema "Radauti"

Questa zuppa cremosa è chiamata Radauti perché è il risultato delle verdure utilizzate per preparare la zuppa Radauti. Non sapevo quale altro nome dargli :)). Come preparazione e ingredienti non lo sono

Pancetta - frittelle di patate

Quest'anno è stata la prima volta che ho mangiato la pancetta (in vacanza). Mi sono piaciuti molto e quindi ho provato a farlo a casa. Tranne che hanno fatto un po' di più di

Cavolfiore con aneto e aglio

Poiché mi piace molto l'aglio, ho fatto un'altra ricetta che contiene molto aglio. Questa ricetta è un'altra versione di quella qui. Come l'altra ricetta, questa è

Confettura di amarene

Dato che è ancora la stagione delle ciliegie, ho pensato di provare a fare una marmellata di ciliegie. Non credo ci siano molte persone che possano dire di non amare questa dolcezza. Posso dirti che a


Costolette di agnello in stevia

Costolette di agnello in stevia da: agnello, foglie di stevia, pancetta, pane, riso, cipolle, olio, sale, brodo, spezie, verdure, borscht, panna acida.

Ingrediente:

  • 1/2 kg di miele
  • circa 30-40 pezzi di foglie di stevia
  • 50-100 g di pancetta
  • 1 fetta di pane
  • 3 cucchiai di riso
  • 2 cipolle
  • 5 cucchiai di olio
  • sale
  • 2 cucchiai di brodo (o 2-3 pomodori maturi)
  • spezie (pepe, timo)
  • verde (preferibilmente aneto)
  • facoltativo: 1 I borsch, panna acida (servita)

Metodo di preparazione:

È composto dalla stessa quantità di ingredienti e allo stesso modo delle foglie di cavolo nelle foglie di vite, tranne per il fatto che vengono utilizzate foglie di stevia al posto delle foglie di vite.

In genere, in questo caso si utilizza una quantità maggiore di stevia, le foglie essendo più morbide, dovendo spesso essere piegate.


Crauti vegetariani

Coerente, di gusto, ma vegetariano! Non pensavi fosse possibile? Prova questi crauti vegetariani e vedrai che non solo i piatti di carne sono gustosi!

ingredienti

3 tazze d'acqua
1 tazza di riso integrale o bianco
1 cipolla piccola
1 peperone rosso
& frac12 carota
4-5 funghi
& frac12 l borscht o acqua
foglie di vite
1 tazza di brodo
un po' d'olio
sale pepe
sm & acircnt & acircnă o yogurt e ndash opzionale

Metodo di preparazione

Metti 3 tazze d'acqua in una casseruola sul fuoco. Quando bolle, aggiungere 1 tazza di riso, lavato bene in precedenza. Lascia che assorba l'acqua, ma è meglio non essere troppo morbido.

Quindi prelevarlo in una ciotola e aggiungere qui una cipolla piccola tritata, un peperone rosso tagliato a dadini, una carota tritata finemente e 4-5 funghi e fatti indurire per 5 minuti e tagliati a cubetti in precedenza. Sale e pepe a piacere.

Le foglie di vite si possono mettere in salamoia e poi si usano tal quali oppure sono fresche e poi si ricorre al seguente procedimento.

Li lavi bene. Pollo & frac12 litri di borscht o acqua bollente. Quando l'acqua bolle, spegni il fuoco e immergi qui le foglie di vite in modo che si ammorbidiscano un po' in modo che possano rotolare. Lasciarli per un massimo di 5 minuti.

Quindi disporre 1-2 cucchiaini di composto su ogni foglia e arrotolare.

Mettere le bustine in una casseruola rotonda e aggiungere borscht e acqua su di esse, in proporzioni uguali, in modo che il liquido copra un po' le bustine.

Infornare e, prima di toglierli per 5-10 minuti, bagnarli con una tazza di brodo e un filo d'olio.


La stevia fa bene ai diabetici?

Il consumo di questa pianta è ottimo, soprattutto per i diabetici, e questo per la pianta regola il livello di zucchero nel corpo, secondo gli studi. Esistono diversi studi che dimostrano che la stevia stabilizza i livelli di zucchero nel sangue, rafforza la resistenza all'insulina e ne stimola la produzione.

Questa pianta aiuta il pancreas e, consumata sotto forma di tè, ha il ruolo di inibire l'appetito, benefico per i diabetici che hanno problemi di iperglicemia. Grazie a vitamine e minerali, la stevia aiuta a regolare la glicemia e ha un basso indice calorico, ottimo per gli insulino-dipendenti che hanno problemi di glicemia alta. E in questo caso si consiglia di mangiare la stevia allo stato naturale, cruda.


Gambi quaresimali in foglie di stevia

La stevia è una vegetazione stagionale molto popolare nel nostro paese. È usato in insalate, piatti a basso contenuto di grassi, omelette, riso e altri cibi a digiuno.

Il fitoterapista Ovidiu Bojor colloca la stevia e l'acetosa nella stessa categoria di verdure di proprietà curative simili.

Sarmale in foglie di stevia

La Stevia è purificante - aiuta eliminazione delle tossine accumulato nel corpo durante l'inverno, diuretico e facile lassativo. Ha effetti Tonico e rimineralizzante.

Attento! Sebbene sia così salutare, la stevia ha alcune controindicazioni che dobbiamo conoscere prima di includere questo alimento nella nostra dieta. Non può essere consumato da persone che soffrono di colica nefritica, calcoli ossalici, ulcera o gastrite iperacida.

Sarmale a digiuno in foglie di stevia - ricetta

• 30 g di foglie di stevia
• 1 tazza di riso
• 1 carota
• 4 cipolle
• 1 tazza di brodo
• borsch
• sale pepe

Preparazione

Riempimento. Sbucciare 3 cipolle e tritarle finemente. Metterli a rassodare con un filo d'olio in una casseruola. Aggiungete la carota pulita e grattugiata, poi il riso scelto, lavato e sgocciolato. Fateli scaldare per qualche minuto, poi spegnete il tutto con l'acqua.

Aggiungere sale e pepe a piacere. Portare il tutto a bollore finché il riso non si gonfia, ma non del tutto.

Sbucciare l'altra cipolla e tritarla finemente. Scaldalo in poco olio, con sale e pepe. Fatelo ammorbidire, poi aggiungete il brodo.

Lavate le foglie di stevia e scottatele. Farcirli con la composizione di riso e arrotolarli bene, come cavoli o foglie di vite.

Ungete d'olio una casseruola o un tegame alto e disponete i sarmale a strati, mettendo uno strato di sugo di brodo tra di loro. L'ultimo strato può essere stevia tritata finemente. Puoi mettere un po 'di brodo sopra. Aggiungere il borscht (o l'acqua) ed eventualmente alcune spezie, come timo o aneto essiccato.

Gli involtini di verza sono pronti in un'ora, se vengono bolliti a fuoco basso in forno.

Questa è una ricetta semplice, ma puoi rendere il ripieno ancora più ricco se aggiungi funghi, prugne, noci, uvetta o altri ingredienti.

1. Sarmale in foglie di stevia, Pasti a digiuno, Sophia Publishing House, 2006, Bucarest, pp. 185-186

2. Ovidiu Bojor, Catrinel Perianu, Măcrișul, Ștevia, La salute attraverso i semi, gli ortaggi e i frutti, Casa editrice Fiat Lux, Bucarest, p.108

* I consigli e le eventuali informazioni sanitarie disponibili su questo sito sono a scopo informativo, non sostituiscono la raccomandazione del medico. Se soffri di malattie croniche o segui farmaci, ti consigliamo di consultare il tuo medico prima di iniziare una cura o un trattamento naturale per evitare interazioni. Rimandando o interrompendo le cure mediche classiche puoi mettere in pericolo la tua salute.


Sarmalute di tacchino & # 038 semi di canapa, avvolti in foglie di stevia

30 foglie di stevia, lavate e asciugate con carta assorbente
2 cucchiai di olio d'oliva + 500 g di petto di tacchino, tritato + 100 g di semi di canapa + 1 pomodoro grande, tritato finemente + 1 cipolla bianca, tritata finemente + 1/2 q.li di cannella + 1/2 q.li di noce moscata + 1/2 q.li di zenzero + 1 /2 lgt di pimento (macinato) + succo di limone
2 pezzi di porro tagliato a fettine (senza foglie) + 2 carote tagliate a fettine
sale, pepe macinato fresco

400 ml di acqua fredda + 4 lg di pomodori Cirio cubetti, salsa compresa) + 2 lg di olio d'oliva + una foglia di alloro
yogurt greco

Preriscaldare il forno a 180 gradi C.

Far bollire una pentola con abbondante acqua. Quando l'acqua bolle, inserire le foglie di stevia, una per una, solo 2-3 secondi, finché non si ammorbidiscono leggermente, quindi rimuoverle con cura su carta assorbente. Ripetiamo i passaggi con ogni foglia.

Mescolare bene la carne macinata con 2 lg di olio d'oliva, cipolla, succo di limone, semi di canapa, pomodoro e spezie (cannella, noce moscata, pimento e zenzero). Condire con sale e pepe.

Prendiamo una foglia di stevia, la puliamo bene e la stendiamo su un tritatutto. Prendiamo un po' di carne di tacchino, gli diamo la forma desiderata e iniziamo a ruotare la foglia di stevia, quindi chiudiamo i lati, spingendo delicatamente i bordi della foglia all'interno. Ripetiamo con ogni sarmaluta. Non ho tolto la costata di foglie di stevia e non mi ha dato alcun fastidio quando ho mangiato il cavolo ripieno & #8230

In una pentola di ghisa, scaldare 2 cucchiai di olio d'oliva e scaldare i porri e le carote finché i porri non diventano trasparenti, senza bruciare.

Adagiare i crauti sopra le verdure, coprire con acqua e 4 cucchiai di pomodorini Cirio. Mettiamo una foglia di alloro, la condiamo e la portiamo a bollore, a fuoco medio, poi mettiamo la pentola di ghisa nel forno caldo.


Video: Cosa griglia un VEGANO a PASQUETTA?


Commenti:

  1. Ditilar

    forse starò zitto

  2. Welles

    Mi scuso, ma penso che tu abbia torto. Scrivimi in PM, ne discuteremo.

  3. Acaiseid

    Hai una mente curiosa :)

  4. Yozshutilar

    Esattamente! È l'idea eccellente. Lo tengo.



Scrivi un messaggio