acetonemagazine.org
Nuove ricette

10 migliori pranzi scolastici in America (presentazione)

10 migliori pranzi scolastici in America (presentazione)


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Le offerte di cibo più salutari e diversificate di alcune delle scuole più esperte di cibo d'America

Foto per gentile concessione di The Calhoun School

10. Distretto scolastico di Boulder Valley — Boulder, Colorado

Andy Cross/Getty Images/The Denver Post/The Daily Meal

Negli ultimi anni, questo Distretto scolastico del Colorado ha rinnovato la sua offerta per includere hamburger e nachos realizzati con carne di manzo priva di ormoni e antibiotici, bratwurst e tamales di provenienza locale, panini da Whole Foods Market e una gamma internazionale di piatti. Gli articoli da grattare includono lasagne, manzo Szechuan e broccoli saltati in padella, polenta di formaggio con verdure e pollo fritto al forno. Gli studenti possono andare all'insalata quanto vogliono (e ottenere latte scremato o biologico all'1% e frutta fresca illimitati).

9. Scuole pubbliche di Seattle — Seattle

istockphoto.com

Seattle è sempre stata una città progressista per il cibo, quindi non è una sorpresa Scuole pubbliche di Seattle sono focalizzati a livello locale e nutrizionalmente sani quando si tratta di pranzi scolastici. I bambini vengono serviti ogni giorno con un mélange di pizza e hamburger, tra cui un'abbondanza di opzioni vegetariane e cibi da asporto espressi come sottomarini di tacchino-pastrami, piatti di hummus e insalate Caesar di pollo. Gli antipasti giornalieri spaziano dai tacos di pesce con salsa chili e lime ed enchilada di fagioli e formaggio alle ali di bufalo piccanti con patate e toast all'aglio e pollo teriyaki con riso integrale.

8. U. B. Lounge — Più Stati

Aibekov Daniyar/iStock/Getty Images Plus tramite Getty Images

Più di un'esperienza di mensa onnicomprensiva che esclusivamente di cibo, U.B.U. Sala è un nuovo modo di pensare al design della caffetteria. Con comodi divani e sedie, un muro di "espressione personale" per gli studenti per esprimere se stessi e un'ampia selezione di opzioni per mangiare sia da asporto che su ordinazione, si rivolge allo stile di vita degli adolescenti come mai prima d'ora durante la scuola ore. I punti salienti del menu includono "Santa Fe Turkey" (tacchino, prosciutto, pancetta e cheddar al forno con maionese al peperoncino in un sub roll), "So Sesame Chicken" (servito in un autentico contenitore di cibo cinese) e "Chicken Fredo Roll" (una pizza al forno tasca di pasta ripiena di pollo alla griglia, salsa Alfredo, pancetta e parmigiano).

7. Distretto scolastico unificato di Berkeley — Berkeley, California.

LauriPatterson/E+ tramite Getty Images

La salute del corpo studentesco non è uno scherzo per il distretto della scuola pubblica di Berkeley, California. Grazie allo chef e attivista Alice Waters, che ha sviluppato il Progetto cortile scolastico commestibile, i poteri-che-essere eliminati tutti gli alimenti trasformati dai menu della mensa scolastica di Berkeley, così come oli idrogenati e parzialmente idrogenati, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, zuccheri raffinati e altre sostanze chimiche nocive, coloranti e additivi che abitualmente si fanno strada nella mangia istituzionale. Il menu offre cibo proveniente da fonti locali, tra cui tutti i tipi di delizie messicane (burritos, enchiladas, tamales, nachos, quesadillas, tacos croccanti e morbidi), involtini di pollo al balsamico e cosce piccanti teriyaki con insalata di verdure di radice.

6. Distretto scolastico di Burlington — Burlington, Vermont

samael334/iStock / Getty Images Plus tramite Getty Images

Con un terzo dei suoi pasti di provenienza locale, un approfondito programma di apicoltura e un nuovissimo programma di food truck a partire dalla primavera 2014 che diventerà parte integrante dei corsi di business e arte culinaria in Scuole superiori di Burlington, questo distretto scolastico del Vermont è uno dei più innovativi in ​​termini di approccio all'alimentazione e alla nutrizione. I pranzi degli studenti includono zuppe giornaliere, un buffet di insalate che offre ricariche illimitate e latte, oltre al bonus aggiuntivo di frutta e verdura extra disponibili per i bambini affamati durante le lezioni.

5. Cortile scolastico commestibile New Orleans — New Orleans

Foto per gentile concessione di Edible Schoolyard New Orleans

New Orleans è una mecca per cenare, quindi dovrebbe essere il caso che l'ottimo cibo si trasferisca nelle scuole. Grazie al programma Edible Schoolyard New Orleans, lo fa. Gli studenti non solo mangiano ottimo cibo nelle scuole FirstLine dove si svolge questo programma, lo piantano e lo raccolgono, ne apprendono la storia e la nutrizione e lo cucinano da soli. Esatto: i bambini sono abbastanza fortunati da avere aule di cucina in siti selezionati, consentendo loro di mettere davvero le mani nel processo. I piatti che troverai nelle cucine didattiche ESYNOLA delle scuole FirstLine includono gumbo, hummus di fagioli rossi, cavolo cappuccio caraibico e brownies di avocado e fagioli neri senza farina.

4. Scuola Ross — Hamptons, New York

Foto per gentile concessione di Ross School

Come membro del Alleanza Scuola Verde, Ross pone l'accento sulla conservazione, utilizzando ingredienti provenienti da agricoltori e aziende locali in più della metà del cibo servito nell'illustre Ross Café. Inoltre, gli studenti imparano a coltivare e raccogliere i raccolti dall'orto biologico della scuola, alcuni dei quali vengono utilizzati nella caffetteria e altri donati a un banco alimentare locale. Gli studenti puliscono i propri tavoli, ordinano il riciclaggio e inviano persino gli avanzi di cibo a una fattoria locale per il compost. I pasti spaziano dalla gamma, dallo stufato brasiliano di pesce e crostacei, peperoncino (manzo e vegetariano), pizza margherita al forno a legna e salmone glassato al balsamico a mac e formaggio, torta di spinaci e feta, fagioli rossi e riso con salsiccia andouille e riso integrale con arrosto zucchine e cime di rapa saltate.

3. Scuola Calhoun — Manhattan, New York

Foto per gentile concessione di The Calhoun School

Non scherzo: lo chef del French Culinary Institute, Bobo, se ne occupa Scuola privata di New Yorkio Programma culinario “Mangia adesso”, e non delude. I menu di dieci giorni vengono presentati una settimana in anticipo dai membri a rotazione dello squadrone di cucina di Bobo, con ogni set contenente il 40% di pollo, il 20% di carne rossa, il 20% di pesce e il 20% di vegetariano. C'è un buffet di insalate ben fornito con condimenti fatti da zero ogni giorno dagli chef interni, insieme a zuppe quotidiane, panini (che sono tipicamente vegetariani) e amidi come la quinoa e la pasta integrale.

2. Scuola Dalton — Manhattan, New York

Miami Herald/Getty Images/ Tribune News Service/The Daily Meal

Questo scuola privata di New York vanta un menu che rivaleggia con i ristoranti vicini, insegnando presto ai futuri leader d'America i fantastici pasti che possono aspettarsi una volta laureati al college della Ivy League di loro scelta e ottenere un lavoro redditizio in un'azienda ad alta potenza . Questo è il piano, almeno. Con "Meatless Monday" e "Tasty Tuesday" come aspetti integranti del menu che cambia settimanalmente, i bambini qui non si annoiano mai.

1. Sidwell Friends School — Washington, D.C.

NICHOLAS KAMM/AFP via Getty Images

Se hai le due prime figlie iscritte alla tua accademia, faresti meglio ad assicurarti che il pranzo sia lussuoso. Ed è esattamente così che è a Sidwell. Cucine che non ti sogneresti mai di mostrare nel menu qui, come un intero pranzo a base di prelibatezze brasiliane come feijoada, zuppa di caldo verde, pollo tutto naturale con latte di cocco e mango e ananas con lime e menta. C'è una zuppa ogni giorno, come il borscht, la zuppa cremosa di spinaci o il fagiolo bianco toscano, e piatti creativi come l'insalata caprese creola o il cajun gumbo caldo e acido servito il "martedì grasso".


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Una storia fotografica dei pranzi scolastici americani

Prima che la prima signora del pranzo abbia mai messo una massa gelatinosa marrone su un vassoio di plastica compartimentato, i bambini dovevano arrangiarsi da soli quando arrivava il pasto di mezzogiorno, ed erano fortunati se avevano abbastanza da mangiare. Al giorno d'oggi, il problema è che i bambini sono obesi e in parte malati di salute perché di quello che mangiano a scuola. Come siamo arrivati ​​da lì a qui?


Guarda il video: Tour della mia high school americana! ANNO SCOLASTICO ALLESTERO Exchange student 201920


Commenti:

  1. Dougrel

    È un peccato!

  2. Omer

    Un grande tema

  3. Willan

    Secondo me, questo è un argomento molto interessante. Chatiamo con te in PM.

  4. Shyam

    E ancora varianti?

  5. Cinneididh

    Sì, è logicamente corretto



Scrivi un messaggio