acetonemagazine.org
Nuove ricette

Tiropitakia (torte al formaggio)

Tiropitakia (torte al formaggio)


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Avevo fogli di torta a forma di triangolo, ma puoi usare qualsiasi forma tu voglia!

Amalgamare tutti gli ingredienti e con un cucchiaio mettere nelle sfoglie. Premete con una forchetta alle estremità in modo che la composizione non fuoriesca!

Bucherellate un po' le crostate con una forchetta, ungetele con un tuorlo mescolato con un po' d'acqua, poi lasciatele in frigo per circa 10 minuti, così si gonfieranno più bene durante la cottura! (non ho avuto tempo, e questa volta non li ho lasciati!) poi li cuociamo in forno preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti, finchè non avranno preso un colore dorato.


Torte al formaggio

In una ciotola con la farina e un cucchiaino di sale versare un po' di acqua calda (l'impasto deve essere lavorato caldo). Impastare un impasto morbido e non appiccicoso.

Togliamo l'impasto dalla ciotola e lo mettiamo su un tavolo cosparso di farina. Impastiamo ancora un po' e lasciamo riposare per 15 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno: amalgamate il formaggio, le uova e il sale.

Dopo 15 minuti, lavorate l'impasto e dividetelo in più palline.

Da ogni pallina stendiamo una torta, ungetela d'olio e iniziamo a stenderla prima sui bordi, poi il tutto, fino a quando la sfoglia diventa sottile.

Ho preparato due varianti di pasta sfoglia:

1. Stendere la sfoglia sul tavolo, disporre il ripieno sui bordi, quindi arrotolare.

2. Ripiegate la sfoglia (ungete ogni parte con olio), fino ad ottenere un rettangolo (come in foto).

Tagliare a metà l'impasto, farcire con formaggio, patate o ripieno di cavolo (se si è a digiuno).

in modo da ottenere una torta come nella foto qui sotto.

Disporre le torte in una teglia unta d'olio o foderata con un foglio di alluminio.

Cuocere le torte a una temperatura di 200 gradi C per 40 minuti o fino a doratura.

Quando le torte saranno pronte, toglietele dal forno e bagnatele con un po' d'acqua o, come dice mia madre, "ammorbiditele" un po' in un piatto d'acqua, poi disponetele su un piatto, coprendole con un canovaccio . Grande appetito!


Torte al formaggio

Lasciare riposare un po' sul tavolo. Dividere in 3 parti, quindi cospargere di farina e stendere ogni pezzo in una sfoglia sottile, che non si attacchi più alla tavola. Ungere con abbondante burro, quindi arrotolare ben stretto.

Gli involtini così ottenuti vengono posti su un piatto e messi in frigorifero per almeno mezz'ora.

La ricotta e l'uovo vengono mescolati, quindi divisi in 2. Da un lato metteremo il sale e l'aneto verde tritato e dall'altro lo zucchero e l'essenza di vaniglia.

Togliere i panini dal freddo e tagliarli a pezzi larghi 2-3 dita. Stendere bene ogni pezzo con il mattarello, mettere al centro un cucchiaio di formaggio, quindi raccogliere i bordi per formare una palla.

Mettiamo le crostate con i bordi rivolti verso il basso in una teglia foderata con carta da forno, poi le ungiamo con abbondante panna acida.

Mettili in forno a fuoco medio-alto finché non iniziano a dorarsi, quindi abbassa la fiamma al minimo e lasciali riposare per circa 10-15 minuti.


Torta salata al formaggio

Sì, lo so che questa torta è davvero buona e la preparo abbastanza spesso, solo buona.

Non l'ho mai fatto prima, ora mi pento di non aver osato provare la torta prima.

,, Men & # 39 & # 39 Mi piace molto vedere un uomo cucinare con tanto piacere! In effetti non so perché sono sorpreso, gli chef più "forti" sono gli uomini, ad esempio Horia Varlan! Gli piace molto cucina ma non dolce, cucina da solo quando non sono in casa e quando sono lì mi aiuta (ha avuto una madre con la paresi per tanti anni e lui e suo padre dovevano cucinare, ora non c'è nessuno) .per arrivare dove volevo: per favore puoi soddisfare una curiosità, quanti anni hai?Ho letto tante tue ricette (ne ho anche scritto) e. Non lo so. Ero curioso di sapere quanti anni hai, penso comunque qualcosa di più maturo!

:)) Hai detto vai di sicuro, mi hai elogiato un po' prima, per assicurarti che soddisfi la tua curiosità. Dovrebbe esserci ancora una reciprocità qui, mi dico la mia età - firmi) Ho 33 anni.

Ti ho elogiato prima per come ho sentito, sei da apprezzare. Non ci sono molti uomini da cucinare (oggi niente donne.) ma quelli che lo sono e li conosco, li apprezzo (conosco uno che non prende nemmeno il suo cibo, cucinato dai suoi moglie, dal frigo per scaldarlo, mangia cibi freddi e aspetta che torni a casa per scaldarli). Voi. potevi o non potevi rispondere, era a tua discrezione. Ed è anche a tua discrezione se dichiarare la tua "vera" età (40, max.45) per due motivi: 1 sei troppo appassionato di quello che fai e così un ragazzo di oggi non sta proprio seduto, nel piatto & # 39 & # 39, ha altre preoccupazioni2 scrivi in ​​modo molto corretto grammaticalmente ciò che ancora non è molto comune in molti giovani di oggi.Riguardo alla reciprocità di cui parlavi. Non so se ti aiuterebbe a firmarmi, posso dare qualsiasi nome. fittizio Cosa posso dirti, davvero & # 39 & # 39non fittizio è che ho 38 anni, sposato, un bambino, vengo da Banat (Banatean get-beget) e le iniziali del nome che firmo jhi. Sai. Non scrivo molto in generale su "bloage" e quando lo faccio (abbastanza raramente) non firmo anche se i miei commenti sono decenti, civili. HO SCRITTO ABBASTANZA (FORSE TROPPO)! BUONA SALUTE E AUMENTO DELLA COTTURA CONTINUA! PUP! JHI.

JHI mi sembra perfetto. È come se mi piacesse sapere dall'inizio chi ha commentato, anche se a volte mi rendo conto di aver "interagito" in passato. Sono contento che il mio blog ti abbia fatto commentare, altrimenti non avrei scoperto che le ricette sono apprezzate dalla gente di Banat? :)
Ti rendi conto che non posso permettermi di dichiarare un'altra età, forse cambierò sempre idea e seguirò le offerte che ricevo (offerte per essere coinvolto in determinati progetti). Come se poi sembrassi più giovane o più vecchio di quanto dicessi di essere. :))) La mia età compare in diversi commenti, sia sul blog che sulla pagina facebook del blog.
Mi appassiona quello che faccio perché è il mio modo di essere. Penso che se non fai qualcosa con passione, allora è meglio che non lo faccia, forse è per questo che faccio pochissime cose serie :) Cucinare è una specie di gioco per me e non penso nemmeno di perdere tempo, perché devo mangiare comunque. Sfortunatamente per il blog, cucino circa una volta alla settimana - anzi anche per me, perché la torta di formaggio sopra è già stata mangiata :( Al punto 2, non so proprio cosa dire in mia difesa: D Se ancora sono andato a scuola per così tanti anni, ho detto che almeno avrei scelto qualcosa, non solo alcuni compiti senza valore. essere facilmente trascurati :))

Stavo per chiederti se lavori nel campo culinario (in un ristorante "fitto") ma ho dedotto da quello che mi hai scritto sopra che è solo un hobby del fine settimana, non sei l'unico e cucino raramente durante la settimana, qualcosa di semplice, con mio grande rammarico. Leggendo le tue ricette che sono fantastiche vorrei poter soddisfare i miei desideri culinari ogni giorno, ma per questo dovrei stare a casa (e poi penso che -peserei 100k!) La sera non mi diverto molto a cucinare, finché non arrivo mangio. esordisce Horia (un altro uomo in padella & # 39 & # 39 che ammiro e amo per tutto quello che sa in campo culinario) e mi piace guardare il suo spettacolo, mentre critica chi cucina, a ,, ruba & # 39 e # 39 alcuni trucchi. Quindi. solo il sabato pomeriggio (lavoro fino alle 13) e la domenica mattina cucino più "elaborati" (pizza, torte, torte, scampi, pesce e altri al forno, ecc.) tanti commenti su facebook, non ho una cosa del genere, non sono tentato, uso internet al lavoro + in particolare (tra l'altro) per ottenere informazioni utili (ricette, notizie, ordini per elettrodomestici e auto, profumi, qualcosa di vestiti. ecc.). mi piaceva sapere da dove vieni ma se ci penso ho letto da qualche parte che sei di Constanta. PRONTO! BASTA! Ho scritto troppe cose personali che tutti possono leggere (ecco perché non scrivo sui blog, voglio rimanere anonimo!)

I miei genitori sono più all'antica (per non dire che sono snob :D), e se è inconcepibile per loro sposare una ragazza & quot senza college & quot, capisci che mi diserederebbero se io... io cucinassi :)))
Ok, ho finito con le "rivelazioni", qui dovrei solo parlare della torta :P Forse hai ancora un account fb, chissà cos'altro sai) Ad esempio, ci ho annunciato circa 3 giorni fa che oggi faccio il tiramisù :)

Voglio che trovi la ragazza giusta per diventare tua moglie, che sarà allo stesso tempo secondo i gusti dei tuoi genitori.
Forse creerò un account su Facebook, ma finora non l'ho ritenuto assolutamente necessario.
SONO BUONA A CUCINARE, NON HO L'ORA DI VEDERE IL TIRAMISU! JHI
PS: questo fine settimana voglio fare la zuppa Radauti, gulasch di maiale + pollo (è quello che vuole mio marito) con gnocchi di farina e questa torta con formaggio salato che sembra BESTIAL!

Grazie, ma non posso sempre ringraziare tutti, quindi permettimi di essere egoista almeno per mia moglie :)
Non perdi molto se non hai un account fb, penso che perdi di più se non provi la mia cheese cake :D
Scusate il ritardo, ma sono stati raccolti diversi commenti più o meno contemporaneamente e solo ora ho visto il vostro, più per caso (era già nella pagina successiva).


Torta al formaggio & # 8222Turban & # 8221

La maggior parte di voi probabilmente ha già provato alcune delle delizie della pasticceria turca, che è stata un'enorme fonte di ispirazione per tutte le torte dell'Europa orientale. Anche oggi la situazione non è diversa, abbiamo ancora dei tesori che aspettano solo di essere svelati tra le ricette di pasticceria in Turchia. Ho scoperto la ricetta della torta al formaggio & # 8222turban & # 8221 quando ho fatto le corone alla cannella, è stata pubblicata sullo stesso sito turco.

Da allora, confesso che mi è rimasto il pensiero delle torte di formaggio, modellate con grande maestria, e questo sabato ho osato iniziarle. Il risultato è quello che vedete qui sotto, dei bellissimi pasticcini, con un ripieno speziato e aromatico ma soprattutto con una consistenza dell'impasto assolutamente stupenda, qualcosa tra soffice e sfoglia. Non sono tra i pasticcini più convenienti che ho fatto, quindi li consiglio a chi ha una certa esperienza con la pasta, ma sono senza dubbio i migliori.


Torte al formaggio

In una ciotola mescolare 1 kg di formaggio, 3 uova, 1-2 code di cipollotti e qualche rametto di aneto, aggiustare di sale.

Stendere un foglio di lava, mettere qualche pezzetto di burro, aggiungere il ripieno di formaggio sui bordi e arrotolare.

In una ciotola, unire 3 uova con 3 cucchiai di panna acida, mescolare fino ad ottenere una composizione omogenea.

Il rotolo di lava viene tagliato in pezzi più piccoli e sistemato su una teglia unta d'olio. Ungete le torte con il composto di uova e panna acida.

Cuocere in forno, a una temperatura di 180 gradi C, fino a che non saranno ben dorati.


Cheesecake in padella ricetta senza lievito

Torte di formaggio in padella ricetta senza lievito. Torte & # 8222 su lastre & # 8221 (torte contadine) ripiene di telemea, formaggio a soffietto, manzo o impastato, code di cipolla verde, aneto o altre verdure. Possono anche essere ripieni di patate con cipolle o crauti. La ricetta della torta più semplice, economica e veloce & # 8211 pronta in 20 minuti.

Oggi mi sono ricordato quanto tempo è passato dall'ultima volta che ho fatto le torte al formaggio in padella. Li facevo abbastanza spesso, ma in qualche modo, per qualche anno, me li sono dimenticati. Tanto tempo fa venivano cotti su una lastra di pietra, sul focolare o direttamente sul fuoco. Un'antica ricetta tradizionale che tutte le nonne della Transilvania conoscono. I più famosi sono & # 8222codrenesti torte& # 8221 che sono fatti in Maramures ma hanno anche lievito nella composizione (vedi Adi Hadean). L'origine di queste torte credo risalga all'Impero Romano, quindi hanno più di 2000 anni. Anche il nome della torta deriva da & # 8222placenta & # 8221 & # 8211 lb. latina.

Questo impasto per torte senza lievito viene utilizzato anche a Bastoncini arabi ed è stato anche il primo impasto per pizza. Più tardi sono apparsi i controsoffitti la pizza dospite.

In quaresima puoi riempire le torte con patate & #8222a noleggio & #8221 con cipolle e paprika - patate contadine & #8211 ricetta qui. Oppure con il cavolo cappuccio dolce condito con un po' di cipolla e cumino.

Non ho mangiato bene nemmeno le torte e ho iniziato a scrivere la ricetta per non dimenticarle. Dalle quantità sottostanti si ottiene 8 torte salate al formaggio.


Come prepariamo la ricetta per le torte di kefir e formaggio?

Sono molto semplici da realizzare, veloci e per nulla costosi.

Per ottenere queste torte mescoliamo tutti gli ingredienti e impastiamo un impasto che dovrà essere morbido ma non appiccicoso.

Dopo aver impastato, diamo all'impasto la forma di una palla, lo mettiamo sul piano di lavoro infarinato e lo lasciamo riposare per 20 minuti.

L'impasto deve essere coperto.

Trascorsi i 20 minuti, prendiamo l'impasto e lo dividiamo in 8 pezzi uguali che formiamo in palline.

Lasciare riposare le palline coperte sul piano di lavoro infarinato per altri 20 minuti.

Stendiamo ogni pallina sotto forma di una sfoglia rotonda al centro della quale metteremo il ripieno di formaggio e raccoglieremo i bordi verso il centro, come si vede nell'immagine, poi con l'aiuto di una sfaccettatura stenderemo la torta di nuovo a forma di cerchio.

Dopo averlo modellato, lo inforniamo in una padella senza olio e lo facciamo rosolare.

Lo giriamo dall'altro lato e lo lasciamo finché non si cuoce.

Per una cottura uniforme possiamo punzecchiarla con uno stuzzicadenti perché durante la cottura diventerà come una vescica.

Mentre è ancora caldo, ungerlo su entrambi i lati con il burro. Facciamo lo stesso con le altre palline di pasta.

Potete dividere l'impasto in più palline, così otterrete più tortini ma più sottili.

Se l'impasto verrà diviso in più palline faremo più ripieno.

Queste torte di kefir sono deliziose, vale la pena provare questa ricetta.

La ricetta e le foto sono sue Oana Branescu, collaboratore del blog Buon appetito, ricette con Gina Bradea.


Torta Tiropitakia con impasto allo yogurt

Ingrediente:

250 g di farina bianca
100 g di yogurt (preferibilmente greco) passato al setaccio
150 g di feta schiacciata (puoi usare la telemea rumena)
3 uova
200 g di burro
2 cucchiaini di sale

- Mescolare la farina con il sale e incorporare il burro.
- Incorporare allo yogurt 2 delle uova sbattute bene e poi unire al composto di farina.
- Amalgamare bene tutti gli ingredienti, ma non impastare troppo l'impasto.
- Formare una palla di pasta, coprire con pellicola e mettere in frigo.
- Lasciare riposare l'impasto per un'ora in frigorifero.
- Su un piano infarinato stendere la pasta ad uno spessore di mezzo cm.
- Tagliare con un coltello la pasta in cerchi del diametro di 7-7,5 cm.
- Ungete i cerchi con acqua e aggiungete al centro di ciascuno un cucchiaino di Feta macinata.
- Piegare i cerchi e premere il bordo del semicerchio con una forchetta.
- Ungete le torte di formaggio con l'uovo sbattuto rimasto.
- Disporre le torte su una teglia piana unta di burro.
- Cuocere le torte con pasta allo yogurt in forno caldo per circa 30 minuti fino a doratura.


Torte salate al formaggio

Pl & # 259cin & # 539ele cu br & acircnz & # 259 s & # 259rat & # 259, un delizioso antipasto apprezzato da tutti i componenti della famiglia, la domenica.
& bdquoPl & # 259cin & # 539elele cu verdea & # 539 & # 259 & # 537i br & acircnz & # 259 s & # 259rat & # 259 & icircmi Remembere de las belleas, nostalgicele vremuri ale copil & # 259riei mea, c & acircnd m & # 259 trezapt & ic & # 259tra madre, & icircn alba. & # 536i ce p & acircini cocea! 3-4 acircte, che crescevano come favole e appena uscivano dal forno. Ma, prima della primavera, ha cotto questi piatti fatti in fretta! & Bdquo & ndash ci dice lettori che gentilmente ci hanno inviato alla redazione questo # & # 539et & # 539et & # 259.
I primi piatti, chiamata & bdquosicrie & rdquo, venivano preparati da carne speziata, avvolta in una crosta di pasta, sia sui lati che sui lati, come sopra e sotto. quelli aperti erano chiamati & ldquocapcane & rdquo. Contenevano diversi tipi di carne, conditi con varie spezie e salse, e venivano cotti come moderni stufati nel loro guscio di pasta. Lo scopo del guscio di pasta era quello di servire da recipiente, e in quella misura veniva misurato per la conservazione, ma comunque anche per il consumo del piatto, di solito il guscio di pasta era troppo forte come s & # 259 poat & # 259 fi m & acircncat & # 259. Gli inizi della preparazione dei piatti ci portano all'antico Egitto.

Foto: Pl & # 259cin & # 539ele cu br & acircnz & # 259 s & # 259rat & # 259 & ndash iStock

& Icirc & # 539i devono:
250 g di farina con lievito in polvere
cipolla verde
timo
Bicarbonato di sodio
40 g di burro fuso
br & acircnz & # 259 ras & # 259
latte b & # 259tut
1 album & # 537
Preg & # 259te & # 537ti a & # 537a:
Mescolate la farina con la cipolla tritata, il timo e il bicarbonato in una ciotola più grande. Impastare la pasta con il burro. Aggiungere metà del formaggio, il latte montato e impastare fino a formare un impasto morbido.
Su una teglia unta, metti 18 cucchiai di impasto, delle dimensioni di un cucchiaio pieno. Ungete con gli albumi, leggermente sbattuti e cospargete con il resto dell'acircnz di braciola.
Infornare per 12 minuti, finché non si alzano e si dorano, quindi servire subito. Aggiungo altre spezie all'impasto: basilico e dragoncello.

Re & # 539et & # 259 di Florica Faur, Jimbolia, Timi County & # 537

Qui troverete un altro antipasto.


Video: TIROPITA Greek Cheese Pie from Scratch


Commenti:

  1. Yameen

    Se l'hai scritto davvero per i principianti, allora avresti dovuto coprirlo in modo più dettagliato ...

  2. Polydamas

    Mi congratulo, che parole..., un'idea magnifica



Scrivi un messaggio