acetonemagazine.org
Nuove ricette

Le 50 migliori steakhouse americane per il 2015

Le 50 migliori steakhouse americane per il 2015


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Questa è la classifica del 2015. Per la classifica più recente, clicca qui.

Dai grandi templi dei carnivori di Las Vegas guidati da chef famosi in tutto il mondo alle chophouse medio-americane della vecchia scuola dove un ribeye è preceduto da una visita al salad bar, dalle sale da pranzo dei club di Chicago piene di mogano e ottone alle istituzioni di New York con ora- nomi familiari, l'America non ha carenza di grandi steakhouse. Questi sono i 50 migliori.

Le 50 migliori bistecche d'America (diapositiva)

Abbiamo la fortuna di vivere in un paese che ha più varietà di steakhouse (e ristoranti in generale) di quanto le generazioni precedenti avrebbero mai potuto immaginare. Ci sono i cavernosi stabilimenti del Far West dove tutti sembrano indossare uno Stetson e un paio di stivali Lucchese; le clubhouse dei mediatori di potere con un conto spese; le articolazioni che servono bistecca al bar ma non rientrano proprio nella categoria dei bar-and-grill; e le steakhouse moderniste che capovolgono tutte queste convenzioni. Tutti i tipi di steakhouse sono inclusi nella nostra classifica dei migliori d'America.

Le migliori steakhouse d'America sono luoghi di culto costruiti per onorare l'arte ingannevolmente complessa di una bistecca cotta alla perfezione. Che siano rivestiti in pelle rossa o compensato, l'arredamento è solo un aspetto dell'esperienza complessiva di una steakhouse. Quando si tratta di questo, è tutta una questione di bistecca. Dai polli da carne roventi alle griglie mesquite, questi ristoranti lo fanno bene.

Per assemblare la nostra terza classifica annuale delle migliori steakhouse d'America, abbiamo iniziato compilando un elenco di oltre 200 dei principali esempi americani, selezionati dalle classifiche preesistenti delle principali autorità sia cartacee che online, e anche sulla base dei suggerimenti degli chef e ristoratori di tutta l'America. Per correttezza, abbiamo escluso le catene con più di un paio di sedi, come Capital Grille, Fleming's e Smith & Wollensky. Abbiamo anche escluso i ristoranti che non si concentrano principalmente sulle bistecche, come la House of Prime Rib di San Francisco (le costolette sono tecnicamente un arrosto, non una bistecca). Anche le steakhouse etniche, come le churrascarie brasiliane, sono state escluse dal momento che si formano una categoria dei loro. Le migliori steakhouse d'America sono luoghi di culto costruiti per onorare l'arte ingannevolmente complessa di una bistecca cotta alla perfezione.

Li abbiamo quindi giudicati in base a criteri rigorosi: la carne è di provenienza affidabile e USDA Choice o Prime? È stagionato a secco e, in caso contrario, è della migliore qualità possibile? È servito alla giusta cottura senza fallo e con un tocco di cerimonia? È venerato allo stesso modo dalla gente del posto e dai fuori città? Abbiamo anche considerato l'esperienza complessiva della steakhouse. Indipendentemente dall'ambiente, il servizio deve essere di prim'ordine, l'attenzione ai dettagli dovrebbe essere impeccabile e i commensali dovrebbero sentirsi in dovere di sedersi sulla sedia dopo il pasto, piacevolmente imbottiti e contenti sapendo che ne hanno appena mangiato uno diavolo di una bistecca.

Delle steakhouse che sono entrate nella nostra classifica quest'anno, 12 si trovano nell'ovest, 12 nel sud, 10 nel Midwest, nove nel sudovest e sette nel nordest. New York e Las Vegas condividono il massimo dei voti con sei steakhouse a testa; cinque sono a Los Angeles; e Dallas, Chicago e San Francisco hanno tre voci ciascuna.

Quindi viaggia con noi in una favolosa sala da pranzo in un ranch in una piccola città del Texas (Perini Ranch), una leggenda di Tampa con sette diversi tagli in 51 formati e una lista di vini di 7.000 bottiglie (Bern's), palazzi di Las Vegas gestiti da artisti del calibro di Batali e Jean-Georges, un locale di New York famoso per le sue bistecche e famigerato per il successo della mafia (Sparks), e ovunque nel mezzo della nostra ricerca per trovare le 50 migliori steakhouse d'America.



Commenti:

  1. Sutciyf

    molto interessante :)

  2. Jaden

    È notevole, è un pezzo prezioso

  3. Seldon

    Lascia che posso chiedere?

  4. Rashidi

    Questo è un colosso)

  5. Cadwallon

    Non ho ben capito cosa intendevi con questo.



Scrivi un messaggio