Nuove ricette

Curry vegetariano con latte di cocco

Curry vegetariano con latte di cocco

1/4

tazza di cipolla, tritata finemente

2

spicchi d'aglio, tritati finemente

1

cucchiaino di pasta di amarillo ají (o qualsiasi altro peperoncino)

1

zenzero in un pezzo di pollice, tritato finemente

1

cucchiaio di curry in polvere

1

carota, sbucciata e affettata

1

patata dolce (o igname), sbucciata e tagliata a pezzi

Sale e pepe a piacere

1

lattina (13,5 once) di latte di cocco

2

cucchiai di mandorle tritate

2

cucchiai di coriandolo, tritato

Riso integrale cotto (opzionale come contorno)

Nascondi immagini

  • 1

    Riscaldare l'olio di cocco in una padella a fuoco medio. Soffriggere la cipolla e l'aglio, mescolando per 3 minuti. Aggiungere la pasta di peperoncino, lo zenzero e il curry in polvere; mescolate per 30 secondi e aggiungete le verdure. Condite con sale e pepe e mescolate.

  • 2

    Aggiungere il latte di cocco, portare a ebollizione, coprire e cuocere per 15 minuti o meno, a seconda di come si desidera cuocere le verdure.

  • 3

    Spegnere il fuoco e cospargere di mandorle e coriandolo.

  • 4

    Servire con riso integrale a parte se lo si desidera.

Suggerimenti degli esperti

  • Il curry in polvere è composto da molte spezie, ma puoi comunque aggiungere ogni spezia separatamente sopra per aggiungere consistenza (ad esempio, semi di senape o baccelli di cardamomo).
  • Puoi fare questa ricetta con le patate al posto delle patate dolci e con il cavolfiore al posto dei broccolini.
  • Usa un peperoncino fresco o la sua pasta, polvere o fiocchi. Inizia ad aggiungerlo a poco a poco e provalo, in modo da non sopraffare il piatto con esso e renderlo immangiabile.

Nessuna informazione nutrizionale disponibile per questa ricetta

Maggiori informazioni su questa ricetta

  • Morena Escardo Durante i miei pochi anni di carne da bambina, ero stata una grande fan del fantastico pollo al curry di mia madre. Raramente ha preparato questo piatto esotico, poiché la cucina indiana non è molto diffusa in Sud America e si è sempre sentita come una grande sorpresa. Tutti i sapori inaspettati che si sono riuniti in quel piatto erano eccitanti e così allettanti che non è mai rimasto un solo chicco di riso o una goccia di salsa nel mio piatto.Quando mi sono trasferito al college, in Inghilterra, è stato quando ho capito che la gastronomia indiana era il sogno di un vegetariano diventa realtà. I curry sono solo uno di una lista infinita di possibilità, e quello che mi piace fare ogni volta che voglio un piatto resistente che mi manterrà caldo e dove posso mettere a frutto tutte le verdure di stagione nella mia cucina.

Guarda il video: MENU COMPLETO VEGANO 5 portate sane, facilissime e veloci (Settembre 2020).