acetonemagazine.org
Nuove ricette

Il capo chef di Mario Batali Frank Langello fuori dopo le accuse di cattiva condotta: Report

Il capo chef di Mario Batali Frank Langello fuori dopo le accuse di cattiva condotta: Report



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


La mossa arriva due settimane dopo essere stato accusato di cattiva condotta sessuale

Secondo un nuovo rapporto di Eater, Frank Langello si è dimesso dall'incarico di chef esecutivo di babboMario Batali e Joe Bastianichil ristorante stellato Michelin a New York City. Il trasferimento arriva solo due settimane dopo che molti ex dipendenti presunto oltre un decennio di cattiva condotta dallo chef, che era con B&B Ospitalità da più di 17 anni.

I rapporti indicano che l'attuale Lupa L'executive chef Rob Swirz dovrebbe sostituire Langello al Babbo, mentre ex Babbo sous chef James Kelly sarà promosso a executive chef della Lupa, secondo Eater.

Le accuse che circondano Langello includono bullismo "implacabile" verso uomini e donne, commenti sessuali eccessivi, prendere in giro i dipendenti sulle loro vite sessuali e fare commenti inutili sulle loro apparizioni.

Un ex membro dello staff maschile afferma persino che quando lo chef mostrava alle donne come condire la bistecca, accarezzava la carne per l'inguine, riporta Eater. Secondo quanto riferito, gli piaceva anche mettere il dito nelle orecchie delle donne in modo sessuale.

Secondo un rapporto separato di Eater, B&B Hospitality ha dichiarato al personale a dicembre che il gruppo di ristoranti prevede di cambiare nome per "riflettere meglio che il successo dei nostri ristoranti si basa sul contributo di molti, non solo uno o due" - un riferimento agli chef Batali e Bastianich, la cui presunta si dice che il comportamento "squallido" abbia ha ispirato i dipendenti ad agire allo stesso modo.

Oltre al rebranding, l'azienda "porterà ad altri dirigenti senior esperti nel garantire a tutti un posto di lavoro rispettoso".

The Daily Meal ha contattato B&B Hospitality per ulteriori commenti.

Altri chef famosi accusati di molestie sessuali includono Charlie Hallowell di Penrose, Ken Friedman del Maiale Maculato, Top Chef allume Johnny Iuzzini, Todd English del Plaza Hotel, e John Besh di New Orleans — rendere il disperato bisogno di riforma nella cultura della ristorazione uno dei migliori 20 lezioni che abbiamo imparato sul cibo nel 2017.


I segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


Segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


Segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


I segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


Segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


I segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


I segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


Segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


Segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


I segreti della cucina: storie di chef famosi

Qualche anno fa una fonte anonima ha fatto sapere a Page Six che la famosa chef Giada De Laurentiis non mangia il proprio cibo. Anche quei "gusti" che assume nel suo famoso programma televisivo sono, diciamo, falsi. Sul set ha un "cestino della spazzatura" dove sputa quei piccoli assaggi tra una ripresa e l'altra.

È piuttosto disgustoso. È sempre strano dietro le quinte degli spettacoli televisivi, immagino. A volte sarebbe meglio non saperlo. Ma ehi, non c'è da stupirsi che sia così magra.


Guarda il video: Politik TerkiniNaik Pitam! Dituduh Lakukan Korupsi, Moeldoko Bakal Pidanakan ICW