acetonemagazine.org
Nuove ricette

17 cereali che erano troppo dolci per durare la presentazione

17 cereali che erano troppo dolci per durare la presentazione



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


#17 Mr. T Cereal — Quaker

A volte non è la bontà di un cereale che lo fa volare dallo scaffale, ma piuttosto è la faccia sulla scatola. Questo non è mai stato più vero che nel caso del cereale Mr. T di Quaker, la cui unica caratteristica distintiva era l'approvazione della persona inconfondibile e a misura di bambino di Mr. T. Popolare negli anni '80, il cereale aveva un sapore molto simile a Cap'n Crunch, ma i pezzi avevano la forma di T. Abbastanza standard, ma come potresti non comprare una scatola dopo l'altra con slogan come "Fai squadra con il signor ... È fantastico" e "Mi dispiace per lo sciocco che non mangia i miei cereali"?

#16 Nido d'ape alla fragola — Post

Prima di "Strawberry-Blasted Honeycomb", c'era il semplice vecchio Strawberry Honeycomb. Questo cereale super dolce è stato introdotto nel 1983 da Post e descritto come "cereali di mais e avena croccanti e zuccherati con un sapore naturale di fragola con altri aromi naturali, fortificato con 10 vitamine e minerali essenziali". Potresti anche vincere un adesivo termoadesivo per bambini a nido d'ape o un adesivo da corsa in bicicletta. Ma forse la cosa più importante è che questo cereale ha trasformato il tuo latte in latte alla fragola. E più persone di quanto penseresti adorano quella roba. Peccato che sia stato strappato dagli scaffali senza una ragione apparente.

#15 Mini panini alla cannella — Kellogg's

Dobbiamo lodare la campagna pubblicitaria per questo cereale degli anni '90 di breve durata - ha davvero detto le cose come stanno: "Sono come i panini alla cannella ... le dimensioni dei cereali". Era un concetto semplice ma strabiliante, e siamo stati anche informati che "mangiare 70 panini alla cannella può essere nutriente", grazie alla mancanza di grassi aggiunti o aromi artificiali del cereale. Naturalmente, nessuna di queste cose è necessaria quando il cereale è solo una replica in miniatura del rotolo di cannella; è intrinsecamente delizioso e totalmente accettabile per la colazione perché i panini alla cannella sono comunque un alimento per la colazione! Sfortunatamente dovrai accontentarti del vero affare al giorno d'oggi, dal momento che i Cinnamon Mini Buns sono scomparsi nel 1993, così come il suo sostituto, i cereali Kellogg's Mini Swirlz Cinnamon Bun, che è stato interrotto nel 2009.

# 14 Cospargere di lustrini — General Mills

I panini alla cannella sono un'ispirazione accettabile per un cereale, ma i biscotti di Natale? Nonostante la stranezza, come tanti cereali degli anni '80 e '90, gli Sprinkle Spangles di General Mills ci sono andati. I piccoli bignè cosparsi di mais a forma di stella avevano il sapore fondamentalmente di biscotti di Natale croccanti con jimmies, ma più memorabile era lo "Sprinkle Genie" degli spot pubblicitari, che annunciava: "Lo desideri, lo preparo io!" Immagino che non abbia ricevuto molti desideri, perché nel 1995 il cereale era ufficialmente finito.

#13 Dino Pebbles — Post

Dino Pebbles era una delle innumerevoli varietà "Pebbles" create da Post, ma a quanto pare era particolarmente amata. Era essenzialmente Flinstones-Riso Krispies a tema con marshmallow colorati (presumibilmente i più marshmallow per scatola nel biz) a forma di vari dinosauri. Purtroppo, nei primi anni '90 questo cereale si è "estinto" in circostanze misteriose, proprio come i dinosauri della vita reale. In questi giorni, ci sono Pebbles Boulders (cioccolato e burro di arachidi) e Marshmallow Pebbles, ma semplicemente non sono paragonabili alla gloria originale dei dinosauri.

#12 Cereali Rocky Road — General Mills

Pensavi che Rocky Road fosse un gusto riservato esclusivamente al gelato? No, una volta (alias 1986) potevi assaggiare la magica combinazione di sapori di cioccolato, noci e marshmallow a colazione con i cereali di General Mills. Era fatto di bignè di mais e marshmallow ricoperti di cioccolato e noci, rappresentati negli spot pubblicitari da tre personaggi abilmente chiamati: un simpatico chitarrista di mais al cioccolato di nome Choco, un chitarrista alla vaniglia di nome Van, e un sexy ricoperto di cioccolato cantante di marshmallow di nome Marsha. Purtroppo, un giorno questo cereale è scomparso dagli scaffali e non è più tornato - presumibilmente, era troppo dannatamente zuccherino.

#11 S'mores Crunch — General Mills

Non riusciamo davvero a capire perché General Mills abbia mai interrotto S'mores Crunch. Prima di tutto, chi non ama un buon s'more? In secondo luogo, era una scusa per mangiarli colazione. E il premio in ogni scatola era un piccolo pacchetto di Starburst. Nonostante tutte queste grandi cose, il cereale cracker al cioccolato punteggiato di piccoli marshmallow è stato ritirato dagli scaffali nel 1988 dopo soli sei anni. La loro scomparsa è stata così straziante per alcuni che è stata persino creata una petizione online per il loro ritorno.

#10 Teddy Grahams Breakfast Bears — Nabisco

Dimentica i cereali delle cose deliziose miniaturizzate. Teddy Graham's Breakfast Bears era essenzialmente il solito Teddy Grahams, gettato solo in una scatola di cereali, chiamata cereale, e mangiato in una ciotola con latte e un cucchiaio. Introdotto da Nabisco nel 1990, questo era un cereale ideale per bambini: tonnellate di piccoli biscotti al cioccolato, miele o cannella, per colazione! I genitori potevano trarre conforto sapendo che stavano "esplodendo di salutare bontà graham". Purtroppo, gli orsi amichevoli hanno dovuto andarsene poco dopo. E non siamo ancora sicuri del perché.

#9 Dunkin' Donuts Cereal — Ralston

Era davvero solo una questione di tempo prima che il re della colazione Dunkin' Donuts tirasse fuori un cereale per la colazione. Dopotutto, avere qualcosa di zuccherato come una ciambella per colazione è un'idea un po' folle per cominciare: come potrebbero essere più ridicole le ciambelle come cereali? Questi piccoli anelli croccanti e dolci avevano quattro grani salutari ed erano disponibili nei gusti cioccolato e glassato, entrambi nella stessa scatola! La pubblicità ci ha presentato Fred the Baker, il genio che ha realizzato queste minuscole ciambelle con una minuscola teglia e altre minuscole attrezzature da forno. Il cereale, prodotto da Ralston, è scomparso da qualche parte nel golfo tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90, ma la leggenda di Fred rivive nelle deliziose ciambelle (di dimensioni normali) di Dunkin.

#8 Coni gelato ai cereali — General Mills

Ice Cream Cones Cereal si è distinto per il suo atteggiamento provocatoriamente fantastico e positivo per lo zucchero: sicuramente non gli importava cosa ne pensassero gli altri. Come scelta per la colazione, era praticamente a un piccolo passo dal gettare completamente la spugna e prepararsi una bella ciotola di vero gelato per iniziare la giornata. Introdotti da General Mills nel 1987, questi "scoop di cereali zuccherati con coni croccanti" erano disponibili nei gusti con gocce di cioccolato e vaniglia e "sembravano e avevano il sapore di coni gelato!" Il cereale è riuscito a contenere quattro cereali sani e otto vitamine [fonte?] pur conservando un gusto simile a Cookie Crisp. I pezzi avevano la forma di piccole palline di gelato in cima a coni, l'ultimo dei quali era noto per essere molto più simile nel sapore ai veri coni gelato.

#7 Cereali per nerd — Ralston

Qualsiasi cereale che sia una replica esatta di una caramella zuccherata è condannato dalla nascita (i Reese's Puffs sono apparentemente l'unica eccezione), ma Nerds Cereal ha reso la sua breve vita utile. Questo cereale "piccolo sapore piccante e croccante" è stato meravigliosamente confezionato in una grande scatola divisa in due scomparti, ciascuno contenente un sapore di Nerds: arancia e ciliegia o fragola e uva. Potresti vincere una piccola scatola di caramelle Nerds nella scatola, o anche una "Ciotola per nerd a due lati con un cancello per nerd" che si è sollevata per consentire al latte da un lato della ciotola di fluire nei cereali dall'altro lato. Nonostante i rapporti secondo cui mangiare il cereale avrebbe prodotto uno sgabello rosso-arancio brillante, il cereale stava ancora andando forte quando è stato ritirato dagli scaffali alla fine degli anni '80.

#6 Rice Krispies tratta cereali — Kellogg's

In ancora un altro esempio di giustificazione dei dolci per la colazione riducendoli a mini-dimensioni, Rice Krispies Treats Cereal consisteva in "gruppi croccanti sani" fusi insieme da un grappolo di marshmallow. Introdotto per la prima volta da Kellogg's nel 1993, questo adorato cereale sembra essere stato misteriosamente reso estremamente raro, disponibile solo in negozi selezionati o online. Chi produce questa linea esclusiva di cereali, e dove? Perché è così scarsamente rifornito in questi giorni? Forse non lo sapremo mai, ma sicuramente aumenta la mistica. Altre varietà fuori produzione dei classici Rice Krispies includono "Strawberry Rice Krispies", "Banana Rice Krispies" e "Razzle Dazzle Rice Krispies", tutte provenienti dall'epoca d'oro delle innovazioni creative dei cereali: la fine degli anni '90.

#5 Crunch di crostate pop — Kellogg's

La pubblicità di questo cereale totalmente anni '90 incarnava perfettamente la sua essenza e l'atmosfera dell'intero decennio: presentava esattamente il prototipo del rocker adolescente garage-grunge che probabilmente mangerebbe con entusiasmo un cereale fatto di Pop-Tarts in miniatura, eseguendo la sua (piuttosto rozza) ode musicale ai pasticcini della colazione. Probabilmente saresti stato spinto anche tu a cantare, se avessi avuto la possibilità di assaggiarlo: le crostate alla fragola glassata e alla cannella con zucchero di canna glassato erano essenzialmente ridotte alle dimensioni di un cucchiaio, creando un follemente delizioso esperienza di cereali. Purtroppo, era davvero troppo bello per essere vero, e durò solo un anno sul mercato dei cereali prima che Kellogg's smettesse di venderlo. Meno male che puoi ancora comprare le vere crostate a misura di pasticceria!

#4 Crunch di toast alla francese — General Mills

French Toast Crunch è come la sorellina segreta e perduta da tempo di Cinnamon Toast Crunch, un altro cereale della General Mills. La storia della sua lenta scomparsa è roba da tragedie: il cereale originale presentava bocconcini croccanti a forma di pane tostato che avevano un sapore sorprendentemente simile al vero affare, ma in seguito fu modificato per essere una versione giallastra e meno gustosa del quadrato, roteato pezzi di Cannella Toast Crunch. La trasformazione sembrava condannare i cereali e il French Toast Crunch alla fine scomparve del tutto dagli scaffali, tranne che in Canada. Esatto, i fanatici del French Toast Crunch possono avventurarsi per incontrare i nostri vicini del nord per comprare una scatola, dove è anche conosciuto come "Croque pain doré". È disponibile anche su Amazon.

#3 Freakies — Ralston

Ah, gli anni '70. Tra le altre cose, questo stravagante decennio ha visto la storia d'amore di quattro anni della nostra nazione con un cereale fatto di "croccanti astronavi dal sapore di miele" punteggiate di marshmallow che sembravano caccole. Questi erano i Freakies - creature verdi chiamate con nomi come Cowmumble, Snorkeldorf e Hamhose, che, secondo la leggenda, trovarono un albero magico che forniva una scorta infinita di cereali Freakies e decisero di vivere lì per sempre. Il cereale soffiato zuccherato, prodotto da Ralston, aveva un sapore simile a Quisp ed è stato un successo immediato grazie agli adorabili personaggi di Freakies. Freakies era così amato che lo spot originale di Freakies è diventato un'installazione al Museum of Modern Art di New York.

#2 Quisp — Quaker

Questo "cereali zuccherati per energia QUAZY" di fine anni '60 e inizio anni '70 sembrava Kix appiattito e aveva il sapore di Cap'n Crunch, ma era un classico unico grazie alla sua iconica mascotte rosa, l'amichevole alieno Quisp. È stato commercializzato da Quaker Oats con la sua controparte di cereali Quake, la cui mascotte era un muscoloso figlio di mamma con l'elmetto. Al culmine della loro popolarità, insieme, Quisp e Quake conquistarono l'1,6% dell'intero mercato dei cereali per la colazione, sebbene Quisp fosse preferito in modo schiacciante. Quisp è riapparso brevemente negli anni '80, per poi riemergere a metà degli anni '90 come cereale "solo Internet", ed è ancora disponibile online oggi. Fu allora che iniziò la mania dei memorabilia e generò la vendita di un premio di cereali Quisp Beanie del 1969 per $ 1.025 in un'asta online, tra le altre cose. Altri premi di cereali Quisp includevano una divertente ciotola due in uno, una banca Quisp, bambole, mini-fumetti, un piccolo disco volante, un frisbee di schiuma e un "Quazy Moon Mobile".

#1 Oreo O — Post

L'unica spiegazione che possiamo pensare al motivo per cui questo glorioso cibo è stato rimosso dal mercato dei cereali è che una ciotola di queste deliziose O probabilmente ha spinto i consumatori a cessare gli acquisti di tutti gli altri cereali Post (e forse di tutti gli altri alimenti). Nel 1998, Post ha realizzato che il latte va bene sia con i cereali che con gli Oreo, e così ha creato questi anelli al gusto di cioccolato con granelli bianchi come una forma di cereali del "biscotto preferito del latte" - un gioco da ragazzi! Successivamente, hanno aggiunto i marshmallow per "Extreme Crème Taste". Il cereale zuccherato aveva il sapore di una ciambella glassata al cioccolato combinata con un Oreo inzuppato di latte. Ma poi, dopo soli nove anni, Post staccò la spina dai cereali quando smisero di co-branding con Kraft, dimostrando che solo i buoni muoiono giovani.

Per coloro che ancora soffrono del ritiro di Oreo O, il cereale è apparentemente disponibile su Amazon, così come in Corea del Sud, un viaggio che molti potrebbero essere disposti a fare per mettere le mani sul più grande dei cereali caduti. E si dice che Post e Kraft abbiano concordato di ricominciare a produrre e vendere i cereali, a partire da agosto 2012. Solo il tempo dirà se questo cereale troppo bello per essere vero sarà di nuovo una realtà.

Acquista i tuoi vecchi preferiti online

Anche se molti dei tuoi vecchi cereali preferiti non sono più venduti nei negozi, puoi comunque mettere le mani su una scatola ordinandone alcuni online. Ecco i link ai siti online dove è ancora possibile acquistare alcuni cereali fuori produzione:

Oreo O's

Rice Krispies Tratta

quisp

Crunch di toast alla francese


22 pranzi ad alto contenuto di fibre per tenerti pieno fino alla cena

Sappiamo tutti che le 15:00 crollare troppo bene. Il pranzo era un pezzo di pizza veloce perché eravamo troppo occupati per preparare un'insalata. Ora stiamo di nuovo morendo di fame e mangeremo qualsiasi cosa a portata di mano. Ciao, cupcakes nella cucina dell'ufficio.

Quello che mancava a quel pranzo a base di pizza era la nostra (altra) parola con la f preferita: fibra. Sai, quella roba che si trova naturalmente in frutta e verdura che ti mantiene regolare e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Slavin J. (2013). Fibra e prebiotici: meccanismi e benefici per la salute. DOI: 10.3390/nu5041417

Se la frase "riempito di fibre" evoca immagini di vecchi cereali noiosi, non temere. Sarai davvero entusiasta di iniziare a portare il tuo pranzo al lavoro quando sai che il cibo pieno di fibre può essere così fottutamente fantastico.

1. Salmone alla senape al miele con insalata di cavolini di Bruxelles a scaglie

Fibra per porzione: 5 grammi

Questa ricetta è un modo super divertente per cambiare la routine dell'insalata confezionata. I cavoletti di Bruxelles sono un'alternativa ricca e ricca di fibre alla lattuga, mentre il salmone alla griglia deve essere servito a temperatura ambiente, quindi è perfetto al lavoro.

2. Insalata di lenticchie e pomodori in 5 minuti

Fibra per porzione: 9 grammi

Non odi i pasti che richiedono più tempo per la preparazione di quanto non lo facciano per mangiare? Questo non è uno di quelli. Ci vogliono 5 minuti per mettere in una ciotola le lenticchie in scatola, i pomodorini paffuti e l'erba cipollina.

Mantienilo semplice con solo sale e aceto, oppure prenditi altri 30 secondi per aggiungere un po' di basilico e aglio tritati per un sapore ancora maggiore.

3. Insalata di cavolo nero e farro con salmone

Fibra per porzione: 9 grammi

Con più fibre per porzione rispetto al riso integrale, il farro è un must in dispensa. Questa ricetta richiede di immergerlo durante la notte prima della cottura, ma ne vale la pena.

Impilalo su un letto di cavolo riccio, condisci con salmone per proteine ​​e cospargilo di semi di sesamo per un pranzo che butta fuori dalla finestra lo stereotipo "insalata = cibo per conigli".

4. Insalata speziata di uvetta e pinoli

Fibra per porzione: 17 grammi

Questa insalata senza lattuga prende la strada meno battuta in diversi modi: dalla base d'orzo non così comune alla combinazione funky di polvere di curry, cannella e curcuma per ravvivare il tutto.

Nella fretta di uscire dalla porta, non lesinare sulle spezie: sono super facili da trovare e fanno la differenza.

5. Insalata di pollo sano e ceci tritati

Fibra per porzione: 9 grammi

Si tratta di trame e sapori eccitanti in questa ricetta. Ravviva la tua insalata di pollo standard aggiungendo alcuni ceci per proteine ​​extra, dolcezza naturale dal mais e un morso salato dal formaggio di capra.

6. Insalata di tempeh marinato

Condividi su Pinterest Foto: Benessere con Taryn

Fibra per porzione: 17 grammi

Tra il tempeh, la patata dolce e le verdure, qui c'è abbastanza fibra per circa la metà della raccomandazione giornaliera! Non troppo malandato per un solo pasto.

Ma per quanto riguarda il gusto, è davvero tutta una questione di marinata cremosa al tahini. Lascia che il tuo tempeh si impregni il più a lungo possibile prima di grigliare per ottenere il massimo sapore.

7. Insalata caprese di tagliatelle di zucchine

Fibra per porzione: 10 grammi

I ceci danno più grinta alla combinazione di pomodoro e mozzarella per renderlo un pasto ricco di fibre con un po' di proteine ​​in più. E con gli zoodles alla base, è praticamente come mangiare una grande ciotola di pasta.


22 pranzi ad alto contenuto di fibre per tenerti pieno fino alla cena

Sappiamo tutti che le 15:00 crollare troppo bene. Il pranzo era un pezzo di pizza veloce perché eravamo troppo occupati per preparare un'insalata. Ora stiamo di nuovo morendo di fame e mangeremo qualsiasi cosa a portata di mano. Ciao, cupcakes nella cucina dell'ufficio.

Quello che mancava a quel pranzo a base di pizza era la nostra (altra) parola con la f preferita: fibra. Sai, quella roba che si trova naturalmente in frutta e verdura che ti mantiene regolare e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Slavin J. (2013). Fibra e prebiotici: meccanismi e benefici per la salute. DOI: 10.3390/nu5041417

Se la frase "riempito di fibre" evoca immagini di noiosi cereali vecchi, non temere. Sarai davvero entusiasta di iniziare a portare il tuo pranzo al lavoro quando sai che il cibo pieno di fibre può essere così fottutamente fantastico.

1. Salmone alla senape al miele con insalata di cavolini di Bruxelles a scaglie

Fibra per porzione: 5 grammi

Questa ricetta è un modo super divertente per cambiare la routine dell'insalata confezionata. I cavoletti di Bruxelles sono un'alternativa ricca e ricca di fibre alla lattuga, mentre il salmone alla griglia deve essere servito a temperatura ambiente, quindi è perfetto al lavoro.

2. Insalata di lenticchie e pomodori in 5 minuti

Fibra per porzione: 9 grammi

Non odi i pasti che richiedono più tempo per la preparazione di quanto non lo facciano per mangiare? Questo non è uno di quelli. Ci vogliono 5 minuti per gettare in una ciotola le lenticchie in scatola, i pomodorini paffuti e l'erba cipollina.

Mantienilo semplice con solo sale e aceto, oppure prenditi altri 30 secondi per aggiungere un po' di basilico e aglio tritati per un sapore ancora maggiore.

3. Insalata di cavolo nero e farro con salmone

Fibra per porzione: 9 grammi

Con più fibre per porzione rispetto al riso integrale, il farro è un must in dispensa. Questa ricetta richiede di immergerlo durante la notte prima della cottura, ma ne vale la pena.

Impilalo su un letto di cavolo riccio, condisci con salmone per proteine ​​e cospargilo di semi di sesamo per un pranzo che butta fuori dalla finestra lo stereotipo "insalata = cibo per conigli".

4. Insalata speziata di uvetta e pinoli

Fibra per porzione: 17 grammi

Questa insalata senza lattuga prende la strada meno battuta in diversi modi: dalla base d'orzo non così comune alla combinazione funky di polvere di curry, cannella e curcuma per ravvivare il tutto.

Nella fretta di uscire dalla porta, non lesinare sulle spezie: sono super facili da trovare e fanno la differenza.

5. Insalata di pollo sano e ceci tritati

Fibra per porzione: 9 grammi

Si tratta di trame e sapori eccitanti in questa ricetta. Ravviva la tua insalata di pollo standard aggiungendo alcuni ceci per proteine ​​extra, dolcezza naturale dal mais e un morso salato dal formaggio di capra.

6. Insalata di tempeh marinato

Condividi su Pinterest Foto: Benessere con Taryn

Fibra per porzione: 17 grammi

Tra il tempeh, la patata dolce e le verdure, qui c'è abbastanza fibra per circa la metà della raccomandazione giornaliera! Non troppo malandato per un solo pasto.

Ma per quanto riguarda il gusto, è davvero tutta una questione di marinata cremosa al tahini. Lascia che il tuo tempeh si impregni il più a lungo possibile prima di grigliare per ottenere il massimo sapore.

7. Insalata caprese di tagliatelle di zucchine

Fibra per porzione: 10 grammi

I ceci danno più grinta alla combinazione di pomodoro e mozzarella per renderlo un pasto ricco di fibre con un po' di proteine ​​in più. E con gli zoodles alla base, è praticamente come mangiare una grande ciotola di pasta.


22 pranzi ad alto contenuto di fibre per tenerti pieno fino alla cena

Sappiamo tutti che le 15:00 crollare troppo bene. Il pranzo era un pezzo di pizza veloce perché eravamo troppo occupati per preparare un'insalata. Ora stiamo di nuovo morendo di fame e mangeremo qualsiasi cosa a portata di mano. Ciao, cupcakes nella cucina dell'ufficio.

Quello che mancava a quel pranzo a base di pizza era la nostra (altra) parola con la f preferita: fibra. Sai, quella roba che si trova naturalmente nella frutta e nella verdura che ti mantiene regolare e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Slavin J. (2013). Fibra e prebiotici: meccanismi e benefici per la salute. DOI: 10.3390/nu5041417

Se la frase "riempito di fibre" evoca immagini di vecchi cereali noiosi, non temere. Sarai davvero entusiasta di iniziare a portare il tuo pranzo al lavoro quando sai che il cibo pieno di fibre può essere così fottutamente fantastico.

1. Salmone alla senape al miele con insalata di cavolini di Bruxelles a scaglie

Fibra per porzione: 5 grammi

Questa ricetta è un modo super divertente per cambiare la routine dell'insalata confezionata. I cavoletti di Bruxelles sono un'alternativa ricca e ricca di fibre alla lattuga, mentre il salmone alla griglia deve essere servito a temperatura ambiente, quindi è perfetto al lavoro.

2. Insalata di lenticchie e pomodori in 5 minuti

Fibra per porzione: 9 grammi

Non odi i pasti che richiedono più tempo per la preparazione di quanto non lo facciano per mangiare? Questo non è uno di quelli. Ci vogliono 5 minuti per gettare in una ciotola le lenticchie in scatola, i pomodorini paffuti e l'erba cipollina.

Mantienilo semplice con solo sale e aceto, oppure prenditi altri 30 secondi per aggiungere un po' di basilico e aglio tritati per un sapore ancora maggiore.

3. Insalata di cavolo nero e farro con salmone

Fibra per porzione: 9 grammi

Con più fibre per porzione rispetto al riso integrale, il farro è un must in dispensa. Questa ricetta richiede di immergerlo durante la notte prima della cottura, ma ne vale la pena.

Impilalo su un letto di cavolo riccio, condisci con salmone per proteine ​​e cospargilo di semi di sesamo per un pranzo che butta fuori dalla finestra lo stereotipo "insalata = cibo per conigli".

4. Insalata speziata di uvetta e pinoli

Fibra per porzione: 17 grammi

Questa insalata senza lattuga prende la strada meno battuta in diversi modi: dalla base d'orzo non così comune alla combinazione funky di polvere di curry, cannella e curcuma per ravvivare il tutto.

Nella fretta di uscire dalla porta, non lesinare sulle spezie: sono super facili da trovare e fanno la differenza.

5. Insalata di pollo sana e ceci tritati

Fibra per porzione: 9 grammi

Si tratta di trame e sapori eccitanti in questa ricetta. Ravviva la tua insalata di pollo standard aggiungendo alcuni ceci per proteine ​​extra, dolcezza naturale dal mais e un morso salato dal formaggio di capra.

6. Insalata di tempeh marinato

Condividi su Pinterest Foto: Benessere con Taryn

Fibra per porzione: 17 grammi

Tra il tempeh, la patata dolce e le verdure, qui c'è abbastanza fibra per circa la metà della raccomandazione giornaliera! Non troppo malandato per un solo pasto.

Ma per quanto riguarda il gusto, è davvero tutta una questione di marinata cremosa al tahini. Lascia che il tuo tempeh si impregni il più a lungo possibile prima di grigliare per ottenere il massimo sapore.

7. Insalata caprese di tagliatelle di zucchine

Fibra per porzione: 10 grammi

I ceci danno più grinta alla combinazione di pomodoro e mozzarella per renderlo un pasto ricco di fibre con un po' di proteine ​​in più. E con gli zoodles alla base, è praticamente come mangiare una grande ciotola di pasta.


22 pranzi ad alto contenuto di fibre per tenerti pieno fino alla cena

Sappiamo tutti che le 15:00 crollare troppo bene. Il pranzo era un pezzo di pizza veloce perché eravamo troppo occupati per preparare un'insalata. Ora stiamo di nuovo morendo di fame e mangeremo qualsiasi cosa a portata di mano. Ciao, cupcakes nella cucina dell'ufficio.

Quello che mancava a quel pranzo a base di pizza era la nostra (altra) parola con la f preferita: fibra. Sai, quella roba che si trova naturalmente in frutta e verdura che ti mantiene regolare e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Slavin J. (2013). Fibra e prebiotici: meccanismi e benefici per la salute. DOI: 10.3390/nu5041417

Se la frase "riempito di fibre" evoca immagini di noiosi cereali vecchi, non temere. Sarai davvero entusiasta di iniziare a portare il tuo pranzo al lavoro quando sai che il cibo pieno di fibre può essere così fottutamente fantastico.

1. Salmone alla senape al miele con insalata di cavolini di Bruxelles a scaglie

Fibra per porzione: 5 grammi

Questa ricetta è un modo super divertente per cambiare la routine dell'insalata confezionata. I cavoletti di Bruxelles sono un'alternativa ricca e ricca di fibre alla lattuga, mentre il salmone alla griglia deve essere servito a temperatura ambiente, quindi è perfetto al lavoro.

2. Insalata di lenticchie e pomodori in 5 minuti

Fibra per porzione: 9 grammi

Non odi i pasti che richiedono più tempo per la preparazione di quanto non lo facciano per mangiare? Questo non è uno di quelli. Ci vogliono 5 minuti per mettere in una ciotola le lenticchie in scatola, i pomodorini paffuti e l'erba cipollina.

Mantienilo semplice con solo sale e aceto, oppure prenditi altri 30 secondi per aggiungere un po' di basilico e aglio tritati per un sapore ancora maggiore.

3. Insalata di cavolo nero e farro con salmone

Fibra per porzione: 9 grammi

Con più fibre per porzione rispetto al riso integrale, il farro è un must in dispensa. Questa ricetta richiede di immergerlo durante la notte prima della cottura, ma ne vale la pena.

Impilalo su un letto di cavolo riccio, condisci con salmone per proteine ​​e cospargilo di semi di sesamo per un pranzo che butta fuori dalla finestra lo stereotipo "insalata = cibo per conigli".

4. Insalata speziata di uvetta e pinoli

Fibra per porzione: 17 grammi

Questa insalata senza lattuga prende la strada meno battuta in diversi modi: dalla base d'orzo non così comune alla combinazione funky di polvere di curry, cannella e curcuma per ravvivare il tutto.

Nella fretta di uscire dalla porta, non lesinare sulle spezie: sono super facili da trovare e fanno la differenza.

5. Insalata di pollo sano e ceci tritati

Fibra per porzione: 9 grammi

Si tratta di trame e sapori eccitanti in questa ricetta. Ravviva la tua insalata di pollo standard aggiungendo alcuni ceci per proteine ​​extra, dolcezza naturale dal mais e un morso salato dal formaggio di capra.

6. Insalata di tempeh marinato

Condividi su Pinterest Foto: Benessere con Taryn

Fibra per porzione: 17 grammi

Tra il tempeh, la patata dolce e le verdure, qui c'è abbastanza fibra per circa la metà della raccomandazione giornaliera! Non troppo malandato per un solo pasto.

Ma per quanto riguarda il gusto, è davvero tutta una questione di marinata cremosa al tahini. Lascia che il tuo tempeh si impregni il più a lungo possibile prima di grigliare per ottenere il massimo sapore.

7. Insalata caprese di tagliatelle di zucchine

Fibra per porzione: 10 grammi

I ceci danno più grinta alla combinazione di pomodoro e mozzarella per renderlo un pasto ricco di fibre con un po' di proteine ​​in più. E con gli zoodles alla base, è praticamente come mangiare una grande ciotola di pasta.


22 pranzi ad alto contenuto di fibre per tenerti pieno fino alla cena

Sappiamo tutti che le 15:00 crollare troppo bene. Il pranzo era un pezzo di pizza veloce perché eravamo troppo occupati per preparare un'insalata. Ora stiamo di nuovo morendo di fame e mangeremo qualsiasi cosa a portata di mano. Ciao, cupcakes nella cucina dell'ufficio.

Quello che mancava a quel pranzo a base di pizza era la nostra (altra) parola con la f preferita: fibra. Sai, quella roba che si trova naturalmente in frutta e verdura che ti mantiene regolare e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Slavin J. (2013). Fibra e prebiotici: meccanismi e benefici per la salute. DOI: 10.3390/nu5041417

Se la frase "riempito di fibre" evoca immagini di noiosi cereali vecchi, non temere. Sarai davvero entusiasta di iniziare a portare il tuo pranzo al lavoro quando sai che il cibo pieno di fibre può essere così fottutamente fantastico.

1. Salmone alla senape al miele con insalata di cavolini di Bruxelles a scaglie

Fibra per porzione: 5 grammi

Questa ricetta è un modo super divertente per cambiare la routine dell'insalata confezionata. I cavoletti di Bruxelles sono un'alternativa ricca e ricca di fibre alla lattuga, mentre il salmone alla griglia deve essere servito a temperatura ambiente, quindi è perfetto al lavoro.

2. Insalata di lenticchie e pomodori in 5 minuti

Fibra per porzione: 9 grammi

Non odi i pasti che richiedono più tempo per la preparazione di quanto non lo facciano per mangiare? Questo non è uno di quelli. Ci vogliono 5 minuti per gettare in una ciotola le lenticchie in scatola, i pomodorini paffuti e l'erba cipollina.

Mantienilo semplice con solo sale e aceto, oppure prenditi altri 30 secondi per aggiungere un po' di basilico e aglio tritati per un sapore ancora maggiore.

3. Insalata di cavolo nero e farro con salmone

Fibra per porzione: 9 grammi

Con più fibre per porzione rispetto al riso integrale, il farro è un must in dispensa. Questa ricetta richiede di immergerlo durante la notte prima della cottura, ma ne vale la pena.

Impilalo su un letto di cavolo riccio, condisci con salmone per proteine ​​e cospargilo di semi di sesamo per un pranzo che butta fuori dalla finestra lo stereotipo "insalata = cibo per conigli".

4. Insalata speziata di uvetta e pinoli

Fibra per porzione: 17 grammi

Questa insalata senza lattuga prende la strada meno battuta in diversi modi: dalla base d'orzo non così comune alla combinazione funky di polvere di curry, cannella e curcuma per ravvivare il tutto.

Nella fretta di uscire dalla porta, non lesinare sulle spezie: sono super facili da trovare e fanno la differenza.

5. Insalata di pollo sana e ceci tritati

Fibra per porzione: 9 grammi

Si tratta di trame e sapori eccitanti in questa ricetta. Ravviva la tua insalata di pollo standard aggiungendo alcuni ceci per proteine ​​extra, dolcezza naturale dal mais e un morso salato dal formaggio di capra.

6. Insalata di tempeh marinato

Condividi su Pinterest Foto: Benessere con Taryn

Fibra per porzione: 17 grammi

Tra il tempeh, la patata dolce e le verdure, qui c'è abbastanza fibra per circa la metà della raccomandazione giornaliera! Non troppo malandato per un solo pasto.

Ma per quanto riguarda il gusto, è davvero tutta una questione di marinata cremosa al tahini. Lascia che il tuo tempeh si impregni il più a lungo possibile prima di grigliare per ottenere il massimo sapore.

7. Insalata caprese di tagliatelle di zucchine

Fibra per porzione: 10 grammi

I ceci danno più grinta alla combinazione di pomodoro e mozzarella per renderlo un pasto ricco di fibre con un po' di proteine ​​in più. E con gli zoodles alla base, è praticamente come mangiare una grande ciotola di pasta.


22 pranzi ad alto contenuto di fibre per tenerti pieno fino alla cena

Sappiamo tutti che le 15:00 crollare troppo bene. Il pranzo era un pezzo di pizza veloce perché eravamo troppo occupati per preparare un'insalata. Ora stiamo di nuovo morendo di fame e mangeremo qualsiasi cosa a portata di mano. Ciao, cupcakes nella cucina dell'ufficio.

Quello che mancava a quel pranzo a base di pizza era la nostra (altra) parola con la f preferita: fibra. Sai, quella roba che si trova naturalmente nella frutta e nella verdura che ti mantiene regolare e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Slavin J. (2013). Fibra e prebiotici: meccanismi e benefici per la salute. DOI: 10.3390/nu5041417

Se la frase "riempito di fibre" evoca immagini di vecchi cereali noiosi, non temere. Sarai davvero entusiasta di iniziare a portare il tuo pranzo al lavoro quando sai che il cibo pieno di fibre può essere così fottutamente fantastico.

1. Salmone alla senape al miele con insalata di cavolini di Bruxelles a scaglie

Fibra per porzione: 5 grammi

Questa ricetta è un modo super divertente per cambiare la tua routine di insalate confezionate. I cavoletti di Bruxelles sono un'alternativa ricca e ricca di fibre alla lattuga, mentre il salmone alla griglia deve essere servito a temperatura ambiente, quindi è perfetto al lavoro.

2. Insalata di lenticchie e pomodori in 5 minuti

Fibra per porzione: 9 grammi

Non odi i pasti che richiedono più tempo per la preparazione di quanto non lo facciano per mangiare? Questo non è uno di quelli. Ci vogliono 5 minuti per gettare in una ciotola le lenticchie in scatola, i pomodorini paffuti e l'erba cipollina.

Mantienilo semplice con solo sale e aceto, oppure prenditi altri 30 secondi per aggiungere un po' di basilico e aglio tritati per un sapore ancora maggiore.

3. Insalata di cavolo nero e farro con salmone

Fibra per porzione: 9 grammi

Con più fibre per porzione rispetto al riso integrale, il farro è un must in dispensa. This recipe does require you soak it overnight before cooking, but it’s so worth it.

Pile it on a bed of kale, top with salmon for protein, and sprinkle with sesame seeds for a lunch that throws the “salad = rabbit food” stereotype out the window.

4. Spiced raisin and pine nut salad

Fiber per serving: 17 grams

This lettuce-free salad takes the road less traveled in several ways: from the not-so-common barley base to the funky combination of curry powder, cinnamon, and turmeric to brighten it all up.

In your rush to get out the door, don’t skimp on the spices — they’re super easy to find, and they make all the difference.

5. Healthy chicken chickpea chopped salad

Fiber per serving: 9 grams

It’s all about exciting textures and flavors in this recipe. Jazz up your standard chicken salad by throwing in some chickpeas for extra protein, natural sweetness from corn, and a savory bite from the goat cheese.

6. Marinated tempeh salad

Share on Pinterest Photo: Wellness with Taryn

Fiber per serving: 17 grams

Between the tempeh, sweet potato, and veggies, there’s enough fiber in here for about half of the daily recommendation! Not too shabby for just one meal.

But as far as taste is concerned, it’s really all about the creamy tahini marinade. Let your tempeh soak in it as long as possible before grilling to get maximum flavor.

7. Zucchini noodle caprese salad

Fiber per serving: 10 grams

Chickpeas give more oomph to the tomato and mozzarella combo to make it a fiber-rich meal with a little extra protein. And with the zoodles at its base, it’s basically like eating a big bowl of pasta.


22 High Fiber Lunches to Keep You Full Till Dinner

We all know the 3 p.m. slump far too well. Lunch was a quick piece of pizza because we were too busy to prep a salad. Now we’re starving again and we’ll eat anything within arm’s reach. Hello, cupcakes in the office kitchen.

What that pizza lunch was missing was our (other) favorite f-word: fiber. You know, that stuff naturally found in fruits and vegetables that keeps you regular and reduces the risk of cardiovascular disease. Slavin J. (2013). Fiber and prebiotics: mechanisms and health benefits. DOI: 10.3390/nu5041417

If the phrase “fiber-filled” conjures up images of boring old cereal, fear not. You’ll actually be excited to start bringing your lunch to work when you know fiber-filled food can be this freakin’ fantastic.

1. Honey mustard salmon with shaved brussels sprout salad

Fiber per serving: 5 grams

This recipe is a super fun way to switch up your packed salad routine. The brussels sprouts are a filling, high fiber alternative to lettuce, while the broiled salmon needs to be served room temp, so it’s perfect at work.

2. 5-minute lentil tomato salad

Fiber per serving: 9 grams

Don’t you hate meals that take longer to prepare than they do to eat? This isn’t one of those. It takes all of 5 minutes to throw canned lentils, plump cherry tomatoes, and chives in a bowl.

Keep it simple with just salt and vinegar, or take an extra 30 seconds to throw in some chopped basil and garlic for even more flavor.

3. Charred kale and farro salad with salmon

Fiber per serving: 9 grams

With more fiber per serving than brown rice, farro is a pantry must-have. This recipe does require you soak it overnight before cooking, but it’s so worth it.

Pile it on a bed of kale, top with salmon for protein, and sprinkle with sesame seeds for a lunch that throws the “salad = rabbit food” stereotype out the window.

4. Spiced raisin and pine nut salad

Fiber per serving: 17 grams

This lettuce-free salad takes the road less traveled in several ways: from the not-so-common barley base to the funky combination of curry powder, cinnamon, and turmeric to brighten it all up.

In your rush to get out the door, don’t skimp on the spices — they’re super easy to find, and they make all the difference.

5. Healthy chicken chickpea chopped salad

Fiber per serving: 9 grams

It’s all about exciting textures and flavors in this recipe. Jazz up your standard chicken salad by throwing in some chickpeas for extra protein, natural sweetness from corn, and a savory bite from the goat cheese.

6. Marinated tempeh salad

Share on Pinterest Photo: Wellness with Taryn

Fiber per serving: 17 grams

Between the tempeh, sweet potato, and veggies, there’s enough fiber in here for about half of the daily recommendation! Not too shabby for just one meal.

But as far as taste is concerned, it’s really all about the creamy tahini marinade. Let your tempeh soak in it as long as possible before grilling to get maximum flavor.

7. Zucchini noodle caprese salad

Fiber per serving: 10 grams

Chickpeas give more oomph to the tomato and mozzarella combo to make it a fiber-rich meal with a little extra protein. And with the zoodles at its base, it’s basically like eating a big bowl of pasta.


22 High Fiber Lunches to Keep You Full Till Dinner

We all know the 3 p.m. slump far too well. Lunch was a quick piece of pizza because we were too busy to prep a salad. Now we’re starving again and we’ll eat anything within arm’s reach. Hello, cupcakes in the office kitchen.

What that pizza lunch was missing was our (other) favorite f-word: fiber. You know, that stuff naturally found in fruits and vegetables that keeps you regular and reduces the risk of cardiovascular disease. Slavin J. (2013). Fiber and prebiotics: mechanisms and health benefits. DOI: 10.3390/nu5041417

If the phrase “fiber-filled” conjures up images of boring old cereal, fear not. You’ll actually be excited to start bringing your lunch to work when you know fiber-filled food can be this freakin’ fantastic.

1. Honey mustard salmon with shaved brussels sprout salad

Fiber per serving: 5 grams

This recipe is a super fun way to switch up your packed salad routine. The brussels sprouts are a filling, high fiber alternative to lettuce, while the broiled salmon needs to be served room temp, so it’s perfect at work.

2. 5-minute lentil tomato salad

Fiber per serving: 9 grams

Don’t you hate meals that take longer to prepare than they do to eat? This isn’t one of those. It takes all of 5 minutes to throw canned lentils, plump cherry tomatoes, and chives in a bowl.

Keep it simple with just salt and vinegar, or take an extra 30 seconds to throw in some chopped basil and garlic for even more flavor.

3. Charred kale and farro salad with salmon

Fiber per serving: 9 grams

With more fiber per serving than brown rice, farro is a pantry must-have. This recipe does require you soak it overnight before cooking, but it’s so worth it.

Pile it on a bed of kale, top with salmon for protein, and sprinkle with sesame seeds for a lunch that throws the “salad = rabbit food” stereotype out the window.

4. Spiced raisin and pine nut salad

Fiber per serving: 17 grams

This lettuce-free salad takes the road less traveled in several ways: from the not-so-common barley base to the funky combination of curry powder, cinnamon, and turmeric to brighten it all up.

In your rush to get out the door, don’t skimp on the spices — they’re super easy to find, and they make all the difference.

5. Healthy chicken chickpea chopped salad

Fiber per serving: 9 grams

It’s all about exciting textures and flavors in this recipe. Jazz up your standard chicken salad by throwing in some chickpeas for extra protein, natural sweetness from corn, and a savory bite from the goat cheese.

6. Marinated tempeh salad

Share on Pinterest Photo: Wellness with Taryn

Fiber per serving: 17 grams

Between the tempeh, sweet potato, and veggies, there’s enough fiber in here for about half of the daily recommendation! Not too shabby for just one meal.

But as far as taste is concerned, it’s really all about the creamy tahini marinade. Let your tempeh soak in it as long as possible before grilling to get maximum flavor.

7. Zucchini noodle caprese salad

Fiber per serving: 10 grams

Chickpeas give more oomph to the tomato and mozzarella combo to make it a fiber-rich meal with a little extra protein. And with the zoodles at its base, it’s basically like eating a big bowl of pasta.


22 High Fiber Lunches to Keep You Full Till Dinner

We all know the 3 p.m. slump far too well. Lunch was a quick piece of pizza because we were too busy to prep a salad. Now we’re starving again and we’ll eat anything within arm’s reach. Hello, cupcakes in the office kitchen.

What that pizza lunch was missing was our (other) favorite f-word: fiber. You know, that stuff naturally found in fruits and vegetables that keeps you regular and reduces the risk of cardiovascular disease. Slavin J. (2013). Fiber and prebiotics: mechanisms and health benefits. DOI: 10.3390/nu5041417

If the phrase “fiber-filled” conjures up images of boring old cereal, fear not. You’ll actually be excited to start bringing your lunch to work when you know fiber-filled food can be this freakin’ fantastic.

1. Honey mustard salmon with shaved brussels sprout salad

Fiber per serving: 5 grams

This recipe is a super fun way to switch up your packed salad routine. The brussels sprouts are a filling, high fiber alternative to lettuce, while the broiled salmon needs to be served room temp, so it’s perfect at work.

2. 5-minute lentil tomato salad

Fiber per serving: 9 grams

Don’t you hate meals that take longer to prepare than they do to eat? This isn’t one of those. It takes all of 5 minutes to throw canned lentils, plump cherry tomatoes, and chives in a bowl.

Keep it simple with just salt and vinegar, or take an extra 30 seconds to throw in some chopped basil and garlic for even more flavor.

3. Charred kale and farro salad with salmon

Fiber per serving: 9 grams

With more fiber per serving than brown rice, farro is a pantry must-have. This recipe does require you soak it overnight before cooking, but it’s so worth it.

Pile it on a bed of kale, top with salmon for protein, and sprinkle with sesame seeds for a lunch that throws the “salad = rabbit food” stereotype out the window.

4. Spiced raisin and pine nut salad

Fiber per serving: 17 grams

This lettuce-free salad takes the road less traveled in several ways: from the not-so-common barley base to the funky combination of curry powder, cinnamon, and turmeric to brighten it all up.

In your rush to get out the door, don’t skimp on the spices — they’re super easy to find, and they make all the difference.

5. Healthy chicken chickpea chopped salad

Fiber per serving: 9 grams

It’s all about exciting textures and flavors in this recipe. Jazz up your standard chicken salad by throwing in some chickpeas for extra protein, natural sweetness from corn, and a savory bite from the goat cheese.

6. Marinated tempeh salad

Share on Pinterest Photo: Wellness with Taryn

Fiber per serving: 17 grams

Between the tempeh, sweet potato, and veggies, there’s enough fiber in here for about half of the daily recommendation! Not too shabby for just one meal.

But as far as taste is concerned, it’s really all about the creamy tahini marinade. Let your tempeh soak in it as long as possible before grilling to get maximum flavor.

7. Zucchini noodle caprese salad

Fiber per serving: 10 grams

Chickpeas give more oomph to the tomato and mozzarella combo to make it a fiber-rich meal with a little extra protein. And with the zoodles at its base, it’s basically like eating a big bowl of pasta.


22 High Fiber Lunches to Keep You Full Till Dinner

We all know the 3 p.m. slump far too well. Lunch was a quick piece of pizza because we were too busy to prep a salad. Now we’re starving again and we’ll eat anything within arm’s reach. Hello, cupcakes in the office kitchen.

What that pizza lunch was missing was our (other) favorite f-word: fiber. You know, that stuff naturally found in fruits and vegetables that keeps you regular and reduces the risk of cardiovascular disease. Slavin J. (2013). Fiber and prebiotics: mechanisms and health benefits. DOI: 10.3390/nu5041417

If the phrase “fiber-filled” conjures up images of boring old cereal, fear not. You’ll actually be excited to start bringing your lunch to work when you know fiber-filled food can be this freakin’ fantastic.

1. Honey mustard salmon with shaved brussels sprout salad

Fiber per serving: 5 grams

This recipe is a super fun way to switch up your packed salad routine. The brussels sprouts are a filling, high fiber alternative to lettuce, while the broiled salmon needs to be served room temp, so it’s perfect at work.

2. 5-minute lentil tomato salad

Fiber per serving: 9 grams

Don’t you hate meals that take longer to prepare than they do to eat? This isn’t one of those. It takes all of 5 minutes to throw canned lentils, plump cherry tomatoes, and chives in a bowl.

Keep it simple with just salt and vinegar, or take an extra 30 seconds to throw in some chopped basil and garlic for even more flavor.

3. Charred kale and farro salad with salmon

Fiber per serving: 9 grams

With more fiber per serving than brown rice, farro is a pantry must-have. This recipe does require you soak it overnight before cooking, but it’s so worth it.

Pile it on a bed of kale, top with salmon for protein, and sprinkle with sesame seeds for a lunch that throws the “salad = rabbit food” stereotype out the window.

4. Spiced raisin and pine nut salad

Fiber per serving: 17 grams

This lettuce-free salad takes the road less traveled in several ways: from the not-so-common barley base to the funky combination of curry powder, cinnamon, and turmeric to brighten it all up.

In your rush to get out the door, don’t skimp on the spices — they’re super easy to find, and they make all the difference.

5. Healthy chicken chickpea chopped salad

Fiber per serving: 9 grams

It’s all about exciting textures and flavors in this recipe. Jazz up your standard chicken salad by throwing in some chickpeas for extra protein, natural sweetness from corn, and a savory bite from the goat cheese.

6. Marinated tempeh salad

Share on Pinterest Photo: Wellness with Taryn

Fiber per serving: 17 grams

Between the tempeh, sweet potato, and veggies, there’s enough fiber in here for about half of the daily recommendation! Not too shabby for just one meal.

But as far as taste is concerned, it’s really all about the creamy tahini marinade. Let your tempeh soak in it as long as possible before grilling to get maximum flavor.

7. Zucchini noodle caprese salad

Fiber per serving: 10 grams

Chickpeas give more oomph to the tomato and mozzarella combo to make it a fiber-rich meal with a little extra protein. And with the zoodles at its base, it’s basically like eating a big bowl of pasta.