acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta torta mousse al cioccolato

Ricetta torta mousse al cioccolato


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Torta al cioccolato
  • torta alla mousse di cioccolato

Una ricca mousse al cioccolato viene preparata con cioccolato di alta qualità e uova fresche. Importante: assicurati di utilizzare solo uova fresche per questa ricetta.

18 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 16

  • 350 g di cioccolato da cucina, tritato
  • 30 g di burro non salato
  • 12 tuorli d'uovo
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 12 albumi d'uovo
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 300 ml di panna doppia
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere della migliore qualità, per spolverare

MetodoPreparazione:45min ›Cottura:40min ›Pronto in:1hr25min

  1. Preriscaldare il forno a 150 C / Gas mark 2. Imburrare uno stampo a cerniera da 23 cm (9 pollici) e foderare il fondo con la pergamena.
  2. Nella parte superiore di una doppia caldaia, scaldare il cioccolato e il burro non salato, mescolando di tanto in tanto, finché il cioccolato non sarà sciolto e liscio. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare a tiepido.
  3. In una ciotola capiente, sbattere i tuorli e 4 cucchiai di zucchero fino a ottenere un composto denso e color limone. Piegare nella miscela di cioccolato; mettere da parte.
  4. In una grande ciotola di vetro o metallo, sbattere gli albumi fino a renderli spumosi. Aggiungere gradualmente 2 cucchiai di zucchero, continuando a sbattere fino a formare picchi rigidi. Incorporare 1/3 degli albumi al composto di cioccolato, quindi incorporare rapidamente gli albumi rimanenti fino a quando non rimangono più strisce. Versare 2/3 del composto nello stampo preparato.
  5. Cuocere in forno preriscaldato per 40 minuti, o fino a quando il ripieno non sarà ben fermo al centro. Lasciare raffreddare, quindi rimuovere dallo stampo e conservare in frigorifero per 1 ora.
  6. In una ciotola media, montare la panna a neve morbida e incorporarla al composto di cioccolato rimanente. Coprire e conservare in frigorifero.
  7. Spalmare la mousse rimanente sulla torta raffreddata e spolverare con il cacao.

Nota

Questa ricetta contiene uova crude. Raccomandiamo alle donne incinte, ai bambini piccoli e agli anziani di non consumare uova crude.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(14)

Recensioni in inglese (11)

di Meli

Questo era così buono. Avevo bisogno di un dessert per un pasto a ridotto contenuto di zucchero, senza glutine e senza latticini/lattosio e questo ha funzionato! Ho sostituito lo zucchero con la splenda, la panna con la frusta fredda e il burro con la margherita. Era ANCORA buono!! Gli do 5 stelle anche se l'ho modificato (alcune persone sembrano pensare che non dovrebbe essere fatto) perché immagino che se questo ha un sapore così buono con le modifiche che ho apportato è una ricetta piuttosto stellare! È uscito così leggero e arioso ma ricco e non troppo dolce (o non abbastanza dolce) per niente.-09 maggio 2010

di Robin

Wow era così buono. Ho seguito esattamente le istruzioni ed è venuta perfetta... la torta era bella, umida e spugnosa... E la mousse era da morire. Ho usato un sacchetto di scaglie di cioccolato fondente speciale di Hershey. Ma sicuramente ne uso uno con un'alta percentuale di cacao. Il mio cioccolato si è raffreddato un po' prima di mescolarlo, quindi ho finito con delle piccole protuberanze nella mousse... ma l'ho ADORATO così.-17 set 2009

di AsiaLiv

Torta incredibile! Arioso e umido, e semplicemente meraviglioso. Ho preparato dei dessert individuali per una festa e sono finiti tutti in meno di 15 minuti. Alla gente piacevano letteralmente le dita. Ho usato 100 g di burro, perché 30 sembrava troppo poco. E ho usato 300 g di cioccolato fondente e 50 g bianco.-20 nov 2009


Questa torta di mousse al cioccolato è l'ultimo dessert da sogno e decadente per cui tutti andranno pazzi! Una torta al cioccolato fondente senza farina è sormontata da una mousse al cioccolato incredibilmente cremosa e poi coronata da una ganache al cioccolato ricca e setosa. È incredibile. Questa ricetta della torta di mousse al cioccolato richiede pochi passaggi, ma è facile da seguire con foto dettagliate, suggerimenti e trucchi per uno dei dolci più belli della tua vita! Questa ricetta di mousse al cioccolato ottiene anche punti importanti perché è meglio prepararla in anticipo per un dessert straordinario e senza stress ogni volta.

I dolci al cioccolato sono sempre un piacere per la folla e perfetti per le vacanze! Alcuni dei nostri preferiti decadenti, ipnotici e da provare assolutamente includono: Mousse al burro di arachidi al cioccolato, Torta al cioccolato Éclair, Torta al cioccolato e lamponi, Torte al cioccolato e lava, Cheesecake al cioccolato tedesco e Brownies alla tartaruga.

PIN QUESTA RICETTA DA SALVARE PER DOPO


Riepilogo della ricetta

  • 1 ½ tazza di farina per tutti gli usi
  • 1 tazza di zucchero bianco
  • ¼ tazza di cacao amaro in polvere
  • cucchiaino di sale
  • 1 tazza di caffè caldo e preparato
  • ⅓ tazza di olio vegetale
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 uovo
  • 16 (1 oncia) quadrati di cioccolato semidolce
  • ½ tazza di burro non salato
  • cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 8 tuorli d'uovo
  • 8 albumi d'uovo
  • 4 cucchiai di zucchero bianco
  • 1 ½ tazza di panna da montare pesante
  • 4 (1 oncia) quadrati di cioccolato semidolce
  • tazza di panna da montare pesante
  • ½ tazza di noci tritate

Preriscaldare il forno a 350 gradi F (175 gradi C). Imburrare e infarinare uno stampo a cerniera da 9 pollici o utilizzare un rivestimento di carta pergamena.

In una grande ciotola, mescolare la farina, 1 tazza di zucchero, cacao e 1/4 di cucchiaino di sale. Fare un buco al centro e aggiungere il caffè, l'olio, 1 cucchiaio di vaniglia e l'uovo. Sbattere fino a quando combinato, la pastella sarà sottile.

Versare in uno stampo a cerniera. Infornare a 350 gradi F (175 gradi C) per 30-45 minuti, o fino a quando lo stuzzicadenti inserito nella torta esce pulito. Quando la torta sarà completamente fredda, toglietela dallo stampo, tagliate la parte superiore della torta a livello con un coltello e rimettetela in uno stampo a cerniera.

Per preparare la mousse: sciogliere 16 once di cioccolato e 1/2 tazza di burro a bagnomaria, aggiungere 1/4 di cucchiaino di sale e 2 cucchiaini di vaniglia, aggiungere i tuorli. In una ciotola a parte montate gli albumi fino a renderli spumosi, aggiungete gradualmente lo zucchero e continuate a montare a neve ferma. Incorporare al composto di cioccolato. Montare la panna da 1 1/2 tazza in una ciotola separata e incorporarla al composto di cioccolato. Versare sulla torta livellata in uno stampo a cerniera e far riposare per 1 o 2 giorni.

Per preparare la Ganache al cioccolato: Tritare 4 once di cioccolato semidolce. Nella parte superiore di una doppia caldaia, scaldare il cioccolato e 1/4 di tazza di panna, mescolando di tanto in tanto, finché non si scioglie e diventa liscio. Quando la torta è completamente cotta, toglietela dallo stampo e versateci sopra la ganache. Usando la mano, premere delicatamente le noci tritate sul lato della mousse.


Torta alla mousse di cioccolato

Strato di fondo
6 cucchiai (3/4 stick) di burro non salato, tagliato in 6 pezzi, più extra per ungere la teglia
7 once di cioccolato agrodolce , tritato fine (cioccolato agrodolce)
3/4 cucchiaino espresso in polvere istantaneo(Polvere Espresso Istantaneo)
1 1/2 cucchiaini estratto di vaniglia
4 uova grandi, separate
Un pizzico di sale da tavola
1/3 di tazza di zucchero di canna chiaro confezionato

Strato intermedio
3/4 cucchiaino di gelatina in polvere
1 cucchiaio d'acqua
6 once gocce di cioccolato bianco(Patatine al cioccolato)
1 1/2 tazze di panna fredda pesante

Strato superiore
2 cucchiai di cacao in polvere, preferibilmente olandese
5 cucchiai di acqua calda
7 once di cioccolato agrodolce , tritato fine (cioccolato agrodolce)
1 1/2 tazze di panna fredda pesante
1 cucchiaio di zucchero semolato
1/8 cucchiaino di sale da tavola

Contorno
rasato cioccolato e/o cacao in polvere (sopra)

PER LO STRATO INFERIORE

Mettere la griglia del forno in posizione centrale e riscaldare il forno a 325 gradi.

Imburrare il fondo e i lati di uno stampo a cerniera da 9 1/2 pollici. Sciogliere burro, cioccolato e polvere di caffè espresso in una grande ciotola resistente al calore posta sopra una casseruola riempita con 1 pollice di acqua appena bollente, mescolando di tanto in tanto con una spatola fino a che liscio. Togliere dal fuoco e raffreddare leggermente la miscela, circa 5 minuti. Sbattere nella vaniglia e nei tuorli d'uovo messi da parte.

Separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi e il sale a velocità media fino a renderli spumosi, circa mezzo minuto. Aggiungere metà dello zucchero di canna e sbattere finché non si sarà amalgamato, circa 15 secondi. Quindi aggiungere lo zucchero di canna rimanente e sbattere ad alta velocità con la planetaria fino a formare picchi morbidi. Raschiare i lati della ciotola sollevando la frusta e sbattere ancora per 40 secondi. Usando la frusta, incorporare 1/3 degli albumi montati a neve al composto di cioccolato per schiarire il colore. Incorporare gli albumi rimanenti fino a quando non rimangono striature bianche. Spostare con cautela l'impasto nello stampo a cerniera preparato, livellando delicatamente la parte superiore con una spatola.

Cuocere 12-19 minuti. Cuocere fino a quando la torta non è lievitata, è ferma intorno ai bordi e il centro si è appena rappreso ma è ancora morbido (il centro della torta si rialzerà dopo aver premuto delicatamente con le dita).

Spostare la torta su una gratella per raffreddare completamente, circa 1 ora. Non rimuovere la torta dalla teglia.

PER STRATO MEDIO DI CIOCCOLATO BIANCO

In una piccola ciotola, cospargere la gelatina sopra l'acqua lasciare riposare almeno 5 minuti. Mettere il cioccolato bianco in una ciotola media. Portare a ebollizione 1/2 tazza di panna in una piccola casseruola a fuoco medio-alto. Togliere dal fuoco aggiungere il composto di gelatina e mescolare fino a completo scioglimento. Versare il composto di panna sul cioccolato bianco e sbattere finché il cioccolato non si scioglie e il composto è liscio, circa 30 secondi. Raffreddare a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto, da 5 a 8 minuti (la miscela si addensa leggermente).

Nella ciotola pulita della planetaria dotata di frusta, montare la panna rimanente a velocità media finché non inizia ad addensarsi, circa 30 secondi. Aumentare la velocità al massimo e montare finché non si formano picchi morbidi quando si solleva la frusta, da 15 a 60 secondi. Usando la frusta, incorporare un terzo della panna montata al composto di cioccolato bianco per alleggerire. Usando una spatola di gomma, unire la panna montata rimanente al composto di cioccolato bianco fino a quando non rimangono strisce bianche. Versare la mousse al cioccolato bianco nella teglia sopra lo strato inferiore. Piano liscio con spatola sfalsata.

Riponete la torta in frigorifero e lasciate raffreddare finché non si sarà rassodata, almeno 2 ore e mezza.

PER LO STRATO SUPERIORE

Mescolare il cacao in polvere e l'acqua calda in una ciotolina messa da parte.

Sciogliere il cioccolato in una grande ciotola resistente al calore posta sopra una casseruola riempita con 1 pollice di acqua appena bollente, mescolando di tanto in tanto fino a che liscio. Quindi togliere dal fuoco e raffreddare leggermente, da 2 a 5 minuti.

Usando la frusta nella planetaria, unire la panna, lo zucchero semolato e il sale e sbattere a velocità media finché il composto non inizia ad addensarsi, circa 30 secondi. Aumentare la velocità al massimo e montare finché non si formano picchi morbidi quando si solleva la frusta, da 15 a 60 secondi.

Sbattere la miscela di cacao in polvere nel cioccolato fuso fino a che liscio. Usando la frusta, incorporare un terzo della panna montata al composto di cioccolato per alleggerire. Usando una spatola di gomma, incorporare la panna montata rimanente fino a quando non rimangono strisce bianche. Versare la mousse in uno stampo a cerniera sulla torta raffreddata e picchiettare delicatamente la teglia sul bancone 3 volte per rimuovere eventuali bolle d'aria grandi, lisciare delicatamente la parte superiore con una spatola sfalsata. Pulisci il bordo interno della padella con un panno umido per rimuovere eventuali gocce. Riporre la torta in frigorifero almeno 2 ore e mezza per farla rassodare.

Se si utilizza, guarnire la parte superiore della torta con riccioli di cioccolato (Dark Chocolate Curls) o spolverare/spolverare con il potere del cacao (sopra). Passare un coltello sottile tra la torta e il lato dello stampo a cerniera rimuovere il lato dello stampo. Esegui il coltello pulito lungo l'esterno della torta per levigare i lati. Tagliare a fette e servire.

Se la torta è in frigorifero e viene servita, passare un coltello sotto l'acqua molto calda e fare una fetta pulita. Potrebbe essere necessario riscaldare due volte il coltello per tagliare una fetta. Ripetere il processo fino al taglio della torta. Le fette di torta risulteranno pulite e potrebbero essere più facili da tagliare.

Per creare fette perfettamente lisce di dolci morbidi, lo strumento migliore non è un coltello. È un filo da formaggio: la superficie minima produce meno resistenza per fette più pulite e ordinate. Se non hai un filo per formaggio, il filo interdentale funzionerà altrettanto bene.


Risoluzione dei problemi relativi alla ganache al cioccolato

Per realizzare la farcitura della mousse al cioccolato dovete prima realizzare una ganache al cioccolato che sarà la base della mousse. La ganache al cioccolato è la parte più delicata di tutta la ricetta. A questo punto, quando si aggiunge il cioccolato fuso alla crema cotta, può succedere che il cioccolato si spacchi, diventi granuloso, oppure si abbia una pellicola oleosa in superficie. Questo può accadere quando il cioccolato sta diventando troppo caldo troppo velocemente. Quindi assicurati di rimuovere prima la padella dal fuoco, continua a sbattere e poi aggiungere il cioccolato.

Allora, cosa puoi fare se il cioccolato si rompe? Hai bisogno di buttare tutto e ricominciare da capo? In genere, no. Ecco i miei suggerimenti per la risoluzione dei problemi:

  • La prima cosa che dovresti fare è prendere il tuo miscelatore elettrico e mescolare fino a quando non si unisce. Nella maggior parte dei casi, questo funzionerà bene e salverà la tua ganache. Sarà di nuovo liscio e setoso.
  • Se il trucco non funziona ancora, aggiungi 1 cucchiaio (15 ml) di sciroppo di mais o miele per renderlo omogeneo.
  • Se anche questo non aiuta, scalda 1-3 cucchiai (15-45 ml) di panna finché non è calda e aggiungila poco alla volta alla ganache. Normalmente, questo dovrebbe aiutare.

Cosa succede se la tua ganache è ancora rotta? Bene, allora devi affrontare la verità che il cioccolato era troppo caldo, e faresti meglio a farlo di nuovo. Mi è mai successo? Ovviamente! Più volte. La cosa più importante: mantieni la calma. Nella maggior parte dei casi, puoi risolverlo molto facilmente. E se no? Vai avanti e fallo di nuovo. Con la pratica migliori e impari dagli errori. Ho trovato un ottimo articolo su come riparare una ganache rotta.

Se hai fatto tutto bene (o risolto) la ganache apparirà come nell'immagine qui sotto.


Passi per farlo

Riscaldare il forno a 350 F. Rivestire una teglia da 10 1/2 x 15 1/2 pollici con carta da forno. In una grande ciotola, scremare 3/4 di tazza di burro con 1/4 di tazza di zucchero fino a quando non diventa chiaro e spumoso. Aggiungere il cioccolato fuso raffreddato e sbattere i tuorli uno alla volta.

In una ciotola media, sbattere gli albumi e pizzicare il sale fino a quando i bianchi si attaccano alla frusta. Aggiungere lo zucchero rimanente 1/4 di tazza e sbattere fino a formare picchi rigidi.

Schiarire il composto di cioccolato incorporando 1/3 dei bianchi. Quindi, con attenzione, incorporare gli albumi rimanenti. Cospargete la farina sulla pastella e, con attenzione, incorporatela senza diminuire il volume.

Versare nella teglia preparata e cuocere da 12 a 15 minuti, o fino a quando la torta inizia a staccarsi dai lati. Non cuocere troppo. Far raffreddare qualche minuto su una gratella e poi capovolgere sulla griglia. Togliete la carta da forno e lasciate raffreddare completamente.


Ricetta Torta Mousse Al Cioccolato

Questa deliziosa torta di mousse al cioccolato decadente è assolutamente da provare. Questo dessert è bellissimo quando viene impiattato e otterrà “oohs” e “aahs” dai tuoi ospiti.

Questa ricetta e foto della mousse al cioccolato sono state create da Peggy Bucholz e dal suo sito web Fine Dining.

Attrezzature necessarie:

8 stampini ad anello (io uso lattine vuote di salsa di pomodoro da 8 once, eliminate le estremità e tagliate a metà orizzontalmente)
8 pezzi di carta pergamena 9 pollici x 4 pollici

  • 1 tazza di zucchero semolato
  • 1 tazza di farina per tutti gli usi
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1/4 tazza di burro
  • 1/2 tazza di acqua
  • 1/4 tazza di olio vegetale
  • 1 uovo
  • 1/4 tazza di latticello
  • 3/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 11 once di cioccolato semidolce (di buona qualità)
  • 3 once di burro non salato, fuso
  • 4 uova, separate
  • 1 tazza di panna da montare
  • 1 tazza di panna da montare
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1/2 baccello di vaniglia, diviso longitudinalmente o 3/4 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 3 tuorli d'uovo sbattuti
  • 1/2 tazza di panna da montare
  • 2 cucchiai di sciroppo di mais scuro
  • 6 once di cioccolato agrodolce o semidolce, tritato

Preparare la Torta Al Cioccolato. Refrigerare fino al momento dell'uso.

Preparare la Mousse al Cioccolato. Refrigerare fino al momento dell'uso.

Salsa Pronta Di Cioccolato E Salse Di Lamponi. Mettete da parte fino al momento di assemblare le vostre torte.

Preparare la crema inglese. Coprire e conservare in frigorifero fino al momento dell'uso. Può essere preparato 1 giorno prima o utilizzare il gelato alla vaniglia ammorbidito.

Quando siete pronti per impiattare e servire, togliete la torta al cioccolato preparata dal frigorifero.

Allineare le torte su piatti da portata individuali, sfilare dallo stampo e staccare con cura la carta da forno.

Con la torta al centro del piatto, prendi un cucchiaino e metti una piccola quantità di preparato crema inglese, circa 1/2 a 1 cucchiaino da tè su tutti e quattro gli angoli del piatto (i bravi chef vi diranno di tenere tutto lontano dal bordo del piatto).

Quindi prendi un cucchiaio pulito e metti una cucchiaiata del preparato salsa di lamponi tra ogni cucchiaio di Creme Anglais tranne uno (non lasciare che le salse si tocchino) . Dovresti avere (4) quattro pozzanghere bianche e (3) tre rosse. Con lo spazio vuoto, metti una fragola a ventaglio (con lo scafo ancora attaccato) e un rametto di menta.

Se avete del cioccolato bianco, tagliatene alcune scaglie e ricoprite ogni torta. I contrasti di colore sono molto belli.

Quindi prendi la tua salsa al cioccolato (se necessario, scalda la ganache nel microonde finché non si ammorbidisce), in una bottiglia da spremere, e tienila capovolta a circa 15 cm sopra il piatto e spruzza il cioccolato fuso sulla tua creazione. Verso le mie salse in una bottiglia di plastica pulita, come una senape o un ketchup con un minuscolo foro per l'acqua.

Quindi porta la tua creazione ai tuoi ospiti al tuo tavolo decorato e aspetta gli ohhhhs e ahhhhs!


Torta Mousse Al Cioccolato Con Lamponi

Questa torta intensamente umida e soffice è farcita con mousse al cioccolato e lamponi freschi, quindi glassata con una ricca glassa al cioccolato. Con i suoi quattro strati imponenti e l'aspetto sorprendente, è perfetto per occasioni speciali. I nostri ringraziamenti a Sharon Kurtz di Emmaus, PA, che ha ottenuto il massimo dei voti alla Great Allentown Fair e successivamente al Great Cake Contest nazionale 2010, sponsorizzato in parte da King Arthur.

Ingredienti

  • 1 3/4 tazze (210 g) di farina per tutti gli usi non sbiancata di King Arthur
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 tazze (397 g) di zucchero semolato
  • 1 tazza (85 g) di cacao amaro, procedimento olandese o naturale
  • 1/2 tazza (99 g) di olio vegetale
  • 1 tazza (227 g) di latticello o yogurt (greco o normale senza grassi, a basso contenuto di grassi o intero), a temperatura ambiente
  • 1 tazza (227 g) di acqua bollente
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 3 uova grandi, a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai (28 g) di burro, ammorbidito
  • una confezione da 8 once (227 g) di formaggio cremoso, a temperatura ambiente
  • 1 tazza (113 g) di zucchero a velo, diviso
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/8 cucchiaino di sale
  • 2/3 di tazza (113 g) di gocce di cioccolato semidolce, sciolte
  • 1 tazza (227 g) di panna liquida
  • 1 cucchiaino di ClearJel istantaneo, facoltativo*
  • 1/2 tazza (85 g) di mini gocce di cioccolato semidolce, facoltative
  • 1 1/2 a 2 pinte di lamponi freschi, lavati e asciugati

*Per stabilizzarsi durante la stagione calda

  • 1/2 tazza (92 g) di grasso vegetale, preferibilmente al gusto di burro*
  • 8 cucchiai (113 g) di burro non salato, a temperatura ambiente
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 4 tazze (454 g) di zucchero a velo, setacciato
  • 1/2 tazza (43 g) di cacao amaro, naturale o con procedimento olandese*
  • 1/4 tazza (57 g) di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Istruzioni

Preriscaldare il forno a 325°F. Ungere leggermente due teglie rotonde da 8" profonde almeno 2" (e preferibilmente profonde 3") quattro teglie rotonde da 8" profonde almeno 1 1/2" o tre teglie rotonde da 9". Se si dispone di tondi di pergamena, foderare le padelle con pergamena , e ungere la pergamena.Nota: se il tuo assortimento di teglie non include nessuna di queste combinazioni particolari, puoi cuocere la pastella per torte in lotti che la pastella cruda non soffrirà mentre aspetta il suo turno nel forno.

Per fare gli strati di torta: Pesare la farina o misurarla versandola delicatamente in una tazza, quindi rimuovere l'eccesso. In una ciotola capiente aggiungete gli ingredienti secchi nell'ordine indicato: farina, lievito, bicarbonato, sale, zucchero, cacao. Se qualche ingrediente sembra grumoso, in particolare il cacao, passalo al setaccio.

Unire l'olio, il latticello o lo yogurt, l'acqua bollente e la vaniglia in una ciotola media o in un misurino grande. Aggiungere agli ingredienti secchi e sbattere a velocità media per 30 secondi a 1 minuto, fino a quando la pastella è liscia.

Raschiare i lati e il fondo della ciotola, quindi sbattere le uova una alla volta. Mescolare a velocità media per un altro minuto o fino a che liscio.

Dividere la pastella tra le padelle preparate. Il peso totale dell'impasto della torta sarà di circa 50 once (1417 g). Per assicurarti che i tuoi strati siano tutti della stessa dimensione, dividi il peso della pastella per il numero di strati che stai cuocendo e pesa la quantità in ogni teglia. Per due strati profondi da 8", usa circa 25 once (709 g) di pastella in ciascuno. Per tre strati da 9", usa circa 16 1/2 once (472 g) in ogni padella. Per quattro strati poco profondi da 8 ", usa circa 12 1/2 once (354 g) di pastella in ogni padella.

Cuocere per 45-50 minuti per due teglie da 8 "o 25-30 minuti per quattro teglie da 8" o tre teglie da 9", fino a quando la torta inizia a staccarsi dal bordo della padella e un tester inserito al centro viene fuori con poche briciole umide.

Sfornare e mettere su una gratella a raffreddare per 15 minuti. Passare un coltello da tavola attorno al bordo di ogni teglia per liberare la crosta e capovolgere le torte sulla griglia per farle raffreddare completamente. Mentre gli strati di torta si raffreddano, preparate il ripieno.

Per fare il ripieno: In una grande ciotola, unire il burro, la crema di formaggio, 3/4 di tazza (85 g) di zucchero a velo, vaniglia e sale, mescolando a velocità medio-bassa fino a che liscio.

Sciogliere il cioccolato un minuto o meno nel microonde dovrebbe essere sufficiente per ammorbidire le gocce abbastanza da poterle mescolare fino a quando non saranno completamente sciolte e lisce. Aggiungere il cioccolato fuso nella ciotola e mescolare a velocità medio-alta per 1 minuto, o fino a quando non diventa un po' alleggerito e spumoso.

Sbatti insieme lo zucchero a velo rimanente da 1/4 di tazza con Instant ClearJel. Sbattere la panna fino a formare dei picchi morbidi, quindi aggiungere la miscela di zucchero a velo. Sbattere fino a quando la crema è rigida, evitare di battere troppo, il che renderà la crema granulosa.

Piegare la panna montata nella miscela di formaggio cremoso, raschiare la ciotola e mescolare per unire eventuali residui appiccicosi. Infine, incorpora le mini gocce di cioccolato, se le stai usando.

Dividi gli strati di torta orizzontalmente se hai cotto due torte profonde 20 cm, taglia le cupole dalle parti superiori se hai cotto tre o quattro strati singoli.

Disporre il primo strato su un piatto da portata (rivestire i bordi con strisce di carta da forno o cerata per mantenere pulito il piatto) e spalmarlo con un terzo del ripieno (1 tazza 7 5/8 once 216 g). Tagliare 1/2 litro di lamponi a metà nel senso della lunghezza (piuttosto che lungo la circonferenza) e adagiarli sopra il ripieno, coprendone l'intera superficie. Ripeti fino a quando tutti gli strati sono impilati, posiziona l'ultimo strato con il lato inferiore rivolto verso l'alto per una superficie piana sopra.

Una volta assemblati gli strati con ripieno e lamponi, riponete la torta in frigorifero o in freezer per almeno 30 minuti per farla rassodare. Ciò renderà la glassa molto più semplice poiché gli strati hanno meno probabilità di scivolare e il raffreddamento aiuta a evitare che la torta perda briciole mentre si congela. Mentre la torta si raffredda, preparate la glassa.

Per fare la glassa: In una grande ciotola, sbattere insieme il grasso, il burro e il sale.

Setacciare lo zucchero a velo e il cacao attraverso un colino per eliminare eventuali grumi e incorporarli delicatamente al composto di burro alternandolo al latte. Aggiungi la vaniglia. Sbattere a velocità medio-alta per 2 minuti o fino a quando non diventa soffice.

Per finire la torta: Per la torta più bella, fai la glassa in due passaggi. Per prima cosa, stendi uno strato molto sottile di glassa attorno ai lati e sulla parte superiore si chiama briciola. Dovresti effettivamente essere in grado di vedere la torta attraverso la glassa in punti, è così sottile. Riponete la torta in frigorifero per 20 minuti per fare in modo che questo strato si formi.

Una volta che la torta si è raffreddata, usa la glassa rimanente per ricoprirla completamente e in modo uniforme. La nostra guida allo styling della torta offre sei opzioni in stile professionale per "modellare" la tua torta, incluso un look classico con picchiate e altro ancora.

Riponete la torta in frigorifero fino al momento di servire. Guarnire con lamponi freschi appena prima di servire.

Informazioni di archiviazione: Conserva gli avanzi in frigorifero per un massimo di 3 giorni e congelali per un massimo di una settimana.

I consigli dei nostri fornai

Per preparare la torta in anticipo: L'intera torta può essere preparata in anticipo e congelata, ben avvolta, per un massimo di una settimana. (Non aggiungere la guarnizione di lamponi freschi sopra se hai intenzione di congelare la torta.) Scongelare la torta per una notte in frigorifero prima di servire.

Gli strati di torta, la glassa e il ripieno possono essere preparati fino a tre giorni prima e la torta assemblata appena prima di servire. Conservare gli strati, ben avvolti, a temperatura ambiente refrigerare la glassa e riempire in contenitori ermetici o ciotole ben coperte. Quando sei pronto per assemblare la torta, togli il ripieno e la glassa dal frigorifero e scalda a temperatura ambiente fino a quando non è abbastanza morbido da poter essere spalmato facilmente.

Se lo desideri, sostituisci 1/2 tazza (113 g) di burro non salato per l'accorciamento nella glassa. Se il clima è particolarmente caldo, l'accorciamento aiuterà a stabilizzare la glassa.

Sostituisci 1 tazza (227 g) di caffè caldo per l'acqua nella ricetta, se lo desideri, questo migliorerà il sapore del cioccolato della torta senza aggiungere alcun sapore di caffè. In alternativa, aggiungi 1 1/2 cucchiaini di caffè espresso in polvere alla pastella insieme agli altri ingredienti secchi.

Cerchi una versione senza glutine di questa ricetta? La trovi qui: Torta Mousse Al Cioccolato Senza Glutine Con Lamponi.


Video correlato

Per il ripieno - La ricetta originale prevede 6 T di zucchero a velo. Questo non è elencato negli ingredienti sopra ma nelle istruzioni. Lo faccio da quando è uscito sulla rivista Bon Appetit e tutti sono entusiasti.

Lo faccio dalla sua pubblicazione originale negli anni '70. È provato e vero ed è sempre richiesto per i compleanni e le vacanze. Faccio anche piccoli cerchi di alce per riempire altre torte usando la ricetta del basso in una quantità minore. È delizioso e mi piace molto, ha un sapore migliore il giorno dopo. Cinque stelle

Ho fatto questa ricetta numerose volte nel corso degli anni. Mi sono abbonato a Bon Appetit e i miei appunti indicano che era del 1980. Il nome era "Chocolate Mousse Pie". È fantastico, molto impressionante da servire agli ospiti. Ho usato le foglie di agrifoglio durante le vacanze per le foglie di cioccolato Vorrei aver mantenuto la foto così bella

Non l'ho ancora provato, ma mia madre l'ha trovato e me l'ha mandato perché lo cercavamo da oltre 20 anni! L'ha fatta come nel 1989 per Natale e quando avevo 4 anni me lo ricordo e da allora lo desidero !! Hai una foto di come dovrebbe essere perché non me lo ricordo.

Ho fatto questa ricetta l'anno in cui era sulla copertina di Bon Appetit e la stavo cercando! Sono così felice che tu l'abbia ripubblicato. Ho fatto numerose torte di mousse al cioccolato e questa ricetta è la migliore! Vale la pena dedicare del tempo. Mi sono divertita tantissimo a preparare le foglie di cioccolato per guarnire. Se hai la foto, condividila!

Ho ricevuto questa ricetta su un biglietto di auguri per le vacanze 1980 con un abbonamento a Bon Appétit. Ho ancora la carta e uso la ricetta una o due volte l'anno quando voglio stupire i miei ospiti. È delizioso. Faccio anche le foglie di cioccolato. Il bello di questo dolce è che la torta al cioccolato può essere preparata, lasciata nello stampo a cerniera, ricoperta di pellicola e congelata per una settimana circa. Quindi montare la panna e decorare. Lasciare scongelare 30 minuti prima di tagliare. Non rimarrete delusi.

Ho fatto questa ricetta per il giorno di Natale per anni, poi siamo passati a qualcos'altro. Ora i nostri figli adulti lo stanno chiedendo di nuovo. Segui le indicazioni e avrai un dessert fantastico.


Torta alla mousse di cioccolato

Questo post può contenere link di vendita affiliati. Si prega di leggere la mia politica di divulgazione.

Questo Torta alla mousse di cioccolato è un classico! Con tre strati di torta al cioccolato umida e due strati di mousse al cioccolato liscia e cremosa, il tutto ricoperto di panna montata al cioccolato!

Quindi oggi celebriamo un Virtual Baby Shower per Jocelyn, di Grandbaby Cakes. Potresti aver già visto post simili per altri amici, ma fondamentalmente un baby shower virtuale è un modo per noi blogger di festeggiare virtualmente da lontano.

Sono particolarmente entusiasta di festeggiare oggi la mia amica Jocelyn. Ho incontrato Jocelyn per la prima volta diversi anni fa e non molto tempo dopo ci siamo resi conto di avere qualcosa in comune (oltre all'ovvia cosa del blog e all'amore per i dolci) – una lotta con la fertilità. Per entrambi, andare avanti con il trattamento era qualcosa che aspettavamo e quando entrambi ci siamo resi conto che avevamo deciso di andare avanti con la fecondazione in vitro all'inizio di quest'anno, è stato così eccitante poterlo affrontare insieme (leggi la sua storia qui).

Se conosci Jocelyn, allora sai che la sua personalità è quella che prenderà il controllo di una stanza. È SUPER positiva e questo non è cambiato per niente durante la fecondazione in vitro. Credeva che ogni secondo del processo avrebbe funzionato – per entrambi. È stata un grande incoraggiamento per me nel processo e ho adorato il fatto che siamo stati in grado di sostenerci a vicenda durante questo processo. Inoltre, poiché era diverse settimane prima di me nel processo, sono stato in grado di farle domande su cosa sarebbe successo e abbiamo festeggiato insieme tutte le pietre miliari.

Non potrei essere più entusiasta di festeggiare lei e la sua dolce bambina in arrivo questo gennaio! Questo è un bambino che sarà amato come un matto e non vedo l'ora di vedere Jocelyn essere la sua mamma!

Allora parliamo un po' di questa torta, vero? Gli stessi strati di torta sono meravigliosamente umidi e deliziosi! Per non parlare del fatto che è una delle torte più facili da assemblare e infornare. Sono un grande fan!

Una volta che le torte sono cotte e raffreddate, è il momento della mousse al cioccolato. Volevo che fosse una vera torta di mousse al cioccolato, quindi ho optato per una mousse al cioccolato cotta tradizionale. Liscio, setoso e delizioso!

Per iniziare, unirai i tuorli d'uovo, lo zucchero e la panna da montare pesante nella parte superiore di una doppia caldaia (o in una ciotola di metallo sopra una pentola di acqua bollente, che è quello che faccio). L'obiettivo principale qui è cuocere lentamente e delicatamente le uova senza strapazzarle. Vuoi che raggiungano i 160 ° F in modo che siano sicuri da mangiare. Mi piace usare un termometro a lettura istantanea per testare la temperatura della miscela, ma potresti anche provare a guardarla negli occhi e cercare cose che si addensano e crescono di volume. Una volta che il composto di uova è pronto, viene unito alle gocce di cioccolato fuso, raffreddato a temperatura ambiente, quindi unito delicatamente alla panna montata.

Per costruire la torta, ti consigliamo di utilizzare qualcosa che ti permetta di sovrapporre le torte e la mousse senza che si rompano prima che la mousse possa solidificarsi. Mi piace usare un colletto trasparente per torta. È super semplice avvolgere lo strato inferiore della torta, fissarlo con del nastro adesivo e poi sovrapporre tutto. Una volta che la torta e la mousse sono state refrigerate, basta staccare il colletto e tutto è bello e uniforme.

Se non ti piace usare i collari per torta, puoi usare una padella da 8 pollici e un finto colletto. Suggerirei una padella da 8ࡩ pollici, in modo che i lati alti aiutino ad aggiungere stabilità mentre costruisci la torta. Uno a forma di molla sarebbe ancora meglio. Quindi creerai un finto colletto all'interno della padella usando carta pergamena. Alla fine crea lo stesso effetto dell'uso di un colletto trasparente per torta, è solo un po' più di lavoro per metterlo insieme.

Una volta che la torta è tutta stratificata nel metodo che preferisci, riponila in frigorifero fino a quando la mousse non è bella e soda. Togliete la torta dal colletto e poi glassatela con una leggera panna montata al cioccolato! Si abbina perfettamente alla torta al cioccolato umida e alla mousse liscia come la seta non essendo troppo dolce o pesante. La combinazione finale è una torta di mousse al cioccolato classica paradisiaca che è da morire!

Quindi aiutaci tutti a celebrare Jocelyn oggi e assicurati di dare un'occhiata alle ricette degli altri blogger che condividono oggi, che trovi di seguito!



Commenti:

  1. Laurence

    Scusa se ti interrompo.

  2. Jaskirit

    Invece ho provato a decidere questo problema.



Scrivi un messaggio