acetonemagazine.org
Nuove ricette

Pizza con salsicce cabanos

Pizza con salsicce cabanos


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Preparazione dell'impasto: Mettere in una ciotola l'acqua, il lievito e lo zucchero e lasciar riposare per 10 minuti. In una ciotola capiente mescolate la farina con il sale, fate un posto al centro dove versare l'acqua della ciotola e l'olio d'oliva. E lentamente con una forchetta prendete la farina dai bordi, mescolando fino a quando non diventa una composizione omogenea.

Quindi adagiate l'impasto su un piano di legno, infarinato, e impastate per circa 5 minuti. Riponetelo nella ciotola e copritelo con un canovaccio, lasciatelo in un luogo caldo per 45 minuti. Trascorso questo tempo l'impasto dovrebbe raddoppiare. Dopo i 45 minuti. prendere l'impasto e lavorarlo un po', quindi dividerlo in 2,3 parti uguali. Dipende da quanto sottile vuoi fare la pizza. Con l'aiuto del mattarello iniziate a stendere l'impasto.

La teglia in cui metterete la pizza in forno deve essere condita con un filo d'olio d'oliva prima di metterci l'impasto. Iniziare con la salsa di pomodoro, stenderla uniformemente con un cucchiaio, adagiare le fettine di salsiccia, i funghi ei pezzi di formaggio e condire con basilico, sale e pepe nero macinato al momento.

Se vi piace potete mettere un uovo in mezzo, prima di infornare viene buonissimo. Alla fine irrorate con un filo d'olio e infornate per 15, 20 minuti. a 200 C.


Spezzatino con verdure e salsicce


1. Preriscaldare il forno a 4/180°C. Scaldare una pentola capiente, aggiungere le salsicce chorizo ​​e friggere fino a quando il grasso non fuoriesce e rosolare su tutti i lati. Scolatele con una frusta e aggiungete il resto delle salsicce. Fateli rosolare a fuoco medio, poi tirateli fuori e adagiateli accanto al chorizo.

2. Aggiungere un filo d'olio, quindi cuocere la cipolla, il peperone e l'origano per 10 minuti. Rimettete le salsicce nella pentola e sfumate con il vino bianco. Lasciar bollire per 2-3 min.

3. Aggiungere il concentrato di pomodoro, il concentrato di verdura e l'alloro, quindi condire. Portare ad ebollizione. Mettere sopra il pane all'aglio, aggiungere il formaggio, quindi cuocere in forno per 30 minuti, fino a quando il pane non sarà dorato. Cospargete di prezzemolo e servite con le verdure indurite nel burro.


Pizza veloce per colazione con salsicce e formaggio & #8211

I miei figli adorano la pizza veloce con salsicce e formaggio. Sebbene siano molto esigenti riguardo al cibo, non rifiutano mai la pizza preparata secondo la ricetta qui sotto. Ti consiglio di provarlo anche tu.

Ingrediente:

  • 80 gr salsicce, 4 uova
  • 1 pomodoro, 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • 100 gr di formaggio, 50 ml di latte, olive
  • 1 cucchiaio di ketchup, sale e pepe nero macinato (a piacere)
  • Cipolle verdi e fette di pane

Metodo di preparazione:

Sbattere le uova in una ciotola profonda. Condire con sale e pepe. Aggiungere il latte e sbattere ancora il tutto. Tagliare il pane a fette in modo da riempire il fondo della teglia.Tagliare le salsicce e i pomodori a fettine sottili. Scaldare un po' di olio di semi di girasole in una padella. Ammollare le fette di pane nelle uova sbattute con il latte. Li mettiamo in padella con olio caldo.

Versare sopra l'uovo rimasto.Coprire la padella con un coperchio. Cuocere il pane a fuoco basso fino a doratura, quindi girarlo dall'altro lato e ungerlo con il ketchup.

Adagiate le salsicce con i pomodori sulle fette di pane. Cospargere la cipolla tritata, il formaggio, le olive affettate, il sale e il pepe nero macinato. Coprire nuovamente la padella con un coperchio. Cuocere la pizza fino a quando il formaggio si scioglie.In genere questa pizza è pronta in non più di 15 minuti. In questo periodo i miei figli riescono a rifare il letto e a vestirsi per la colazione. Ho sempre gli ingredienti per la pizza veloce in frigo.

E se voglio sorprendere la mia famiglia, aggiungo qualcosa di stravagante: il prosciutto. Prendo una pizza deliziosa. Prova la nostra ricetta e sorprendi i tuoi cari. Buon appetito e aumenta la cottura!


Come preparare la pasta con salsiccia e soffietto

Come ogni ricetta di pasta, non ha molte difficoltà. Il suo successo sta nella scelta degli ingredienti.

Idealmente, dovresti avere delle salsicce fatte in casa o forse alcune acquistate da piccoli produttori della tua zona che producono prodotti di qualità con ingredienti onesti. Sarebbe un peccato usare cabanos o so cosa salsicce industriali.

Come pasta, penso che i fusilli siano i più adatti perché trattengono tutto quel sugo delizioso tra le ali. Ma in fondo, se non hai i fusilli in casa, vanno bene anche gli altri.


Patate pelate, con cabanos e salsicce rosse

Preriscaldare il forno a 6/200°C. Bucherellate con una forchetta 1.2 kg di patate grandi, pelate, e cuocetele al microonde in 6 tranches, al segno alto, 20 min, poi cuocetele in forno per 3 e frasl4 ore, girandole due volte. Lasciarli raffreddare per 10 minuti, tagliarli a metà, togliere il torsolo con un cucchiaio (per il tipo 2) e ndash lasciando circa 5 mm di torsolo sul guscio.

Tagliare i gusci in quarti, passarli in 1 e frasl2 cucchiai di olio d'oliva e cuocerli in forno su carta da forno, 15-20 min, finché non diventano croccanti. Nel frattempo scaldare 1 cucchiaio di olio in una padella, aggiungere 4 spicchi d'aglio tritati, 2 cipolle rosse a fettine, 3 peperoni rossi tritati, e cuocere 5 min.

Mettere 12 salsicce cabanos, tagliare a fette spesse, friggere per 10-12 minuti. Aggiungere 2 x 400 g di pomodori in scatola, 6 foglie di salvia tritate e cuocere a fuoco lento per 15-20 minuti, finché non si addensa. Metti una manciata di prezzemolo tritato. Servire il composto di salsiccia con le bucce di patate croccanti e cospargere di sale marino.


Taglio intrecciato

Non è un segreto che mi piacciano i prodotti a base di pasta lievitata (anche se mi dà fastidio lavorarla). Ieri ho cercato una ricetta di antipasto con pasta lievitata e ne ho trovata una che ho realizzato. Si chiama falciatrici intrecciate perché sembra così (credo). Questi & # 8222grass & # 8221 sono molto facili da realizzare e da realizzare.

ingredienti
Per l'impasto:
500-700 g di farina
20g vecchio
13 g di sale
25 g lievito fresco
35 g di burro
latte caldo circa 200 ml
Per il ripieno:

salsicce, salsicce (io ho usato cabanos). In linea di massima le salsicce devono essere sottili e poco grasse.

Strofinare il lievito con un po' di zucchero fino a farlo liquefare, quindi aggiungere 100 ml di acqua tiepida e 2-3 cucchiai di farina.

Lasciare scaldare per 15 minuti, quindi mescolare con tutti gli altri ingredienti.


Mescolare bene e impastare fino a quando l'impasto non si stacca dalla ciotola (non ci vogliono molto circa 10 minuti).
Coprire l'impasto con un panno in tessuto e lasciarlo caldo per 1 ora.

Stendiamo una sfoglia di circa 1/2 cm sulla spianatoia foderata di farina. Tagliamo il foglio quadrato e poi su ogni quadrato mettiamo un pezzo di cabanos. Potete lasciarlo della lunghezza che volete, io lo taglio in 3. Avvolgiamo bene il pezzo e poi lo tagliamo a fette con le forbici, ma non fino in fondo, quanto basta per tenerlo nell'impasto. Mettiamo un pezzo da una parte, l'altro dall'altra parte. Ho messo l'immagine per rendervi più facile la comprensione.


Ho fatto lo stesso con quelli al formaggio, ho usato la feta (si consiglia un formaggio che non si spalma caldo).


Mettiamo le falciatrici nella vaschetta (adesso avete capito perché si chiamano così, sembrano falciatrici intrecciate), le facciamo lievitare per 15 minuti e le ungiamo con un composto di uovo e latte.

Cuocere in forno preriscaldato per circa 25 minuti. In forno si consiglia di avere una pentola d'acqua durante la cottura. Quando saranno ben rosolate in superficie, sono pronte.

Rimuovere e tenere coperto. Sono incredibilmente morbidi e soffici. Spero che li proverai almeno per curiosità, vedrai che non riesci più a staccarti da loro :).

Ho scritto la ricetta da Mudjahista che l'ha pubblicata in cucina.

Per consigli quotidiani sulle ricette, mi trovate anche sulla pagina Facebook, su Youtube, su Pinterest e su Instagram. Vi invito a mettere mi piace, iscrivervi e seguirci. Inoltre, il gruppo Cuciniamo con Amalia vi aspetta per scambi di ricette ed esperienze in cucina.


Ricetta: Pizza con cime di patate

Ingredienti per la pizza con la cima di patate
& # 8211 200 gr di costolette affumicate, 1 filo di salsiccia cabanos, 200 gr di salame affumicato e secco, 4-5 funghi freschi, 1/2 peperone rosso, 2 cipollotti, 3 uova, 200 gr di ricotta o formaggio, 1/2 bicchieri di brodo

Preparare il bancone di patate per la pizza
Sbucciare le patate, lavarle e grattugiarle, impastare bene con la farina e le uova sbattute. Condire con sale e pepe.

Preparazione della pizza con la cima di patate
Prendete una tortiera e ungetela bene con la margarina. Versare la composizione di patate grattugiate e livellare con un cucchiaio. (La composizione del purè di patate è di consistenza morbida). Sopra le patate mettiamo fette di salame, pezzi di salsiccia cabanos e costine a cubetti. Quindi aggiungere i funghi affettati, il peperone tritato finemente e le cipolle verdi tritate. Per tutto questo, metà della casa viene rasa al suolo.
Sbattere le altre 3 uova con sale, pepe e brodo. Con questa composizione cospargere sopra. Infornare la pizza con la parte superiore delle patate per circa 40-45 minuti. Controllate che la pizza sia ben cotta, sollevando la parte superiore delle patate con una forchetta.
Quando la pizza con la parte superiore di patate è pronta, spalmarla sopra il formaggio rimasto e lasciarla in forno per altri 2 minuti, a sciogliersi.

1 Ingredienti Pizza con cime di patate 2 Preparare la pizza con la cima di patate 3 preparazione Pizza con cime di patate 4 Pizza con la cima di patate 5 fette di pizza con cima di patate

Cabanos con formaggio nell'impasto


Mescolare il lievito con lo zucchero e il sale fino a renderlo morbido.


Aggiungere la farina, l'olio e l'acqua e formare un impasto simile al pane.

Non lasciare lievitare, stendere una sfoglia rotonda, tagliarla a fette come la pizza.

La capanna viene tagliata in piccoli pezzi e longitudinalmente.
Mettere su ogni fetta un pezzo di cabanos, un po' di formaggio, arrotolare.

Metti un altro pezzo di cabanos, un po' di formaggio e arrotolalo come un croissant.
Mettere in una forma rotonda unta d'olio e lasciar lievitare per 40-45 minuti.

Dopo che sono cresciuti, ungeteli con l'uovo mescolato con il latte.

Mettere in forno preriscaldato per 35-40 minuti fino a che non saranno ben dorati.
Togliere dal forno, scartare e mangiare caldo.

Cosa ne pensate di questa ricetta? Lasciaci un commento per dirci come è andata a finire o se hai bisogno di ulteriori indicazioni.


Pilaf con verdure e salsicce

& Icirc & # 539i devono:
1 tazza & # 537c & # 259 riso
2 cipolle verdi
2 carote
4-5 c & acircrna & # 539i cabanos
1 gamba & # 259tur & # 259 p & # 259trunjel
sale pepe
olio
Si prega di chiedere & # 537ti a & # 537a:
Lessate la cipolla e la carota. Tritare le cipolle e grattugiare le carote, quindi farle appassire nell'olio. Dopo che avranno preso colore, versate 4 bicchieri d'acqua e, quando inizia a bollire, aggiungete il riso sgocciolato e scolatelo. Cuocere per 10 minuti sul fornello per 10 minuti, quindi cuocere per 20 minuti. A parte, friggerlo alla griglia o friggerlo nell'olio e unirlo al pilaf, poiché è quasi pronto.
Cuocere in forno per 5 minuti. Dopo aver tolto il pilaf dal forno, cospargere con prezzemolo verde tritato.

Preparazione: 30 minuti Cottura: 25 minuti
Re & # 539et & # 259 di Monica Polo & # 537teak, loc. Boc & # 537a Montan & # 259, Contea di Cara & # 537-Severin


Ingredienti salsiccia affumicata fatta in casa:

Preparazione della composizione per salsicce fatte in casa affumicate

Tritare tutta la carne, sia che si utilizzi solo maiale o maiale e manzo nell'impasto, attraverso il tritacarne. È molto importante utilizzare un distruggidocumenti con fori più grandi. Il numero 10 che abbiamo usato. Procediamo in questo modo per ottenere degli insaccati dal bell'aspetto granuloso. Non stiamo cercando di ottenere una pasta di carne. Abbiamo bisogno di un impasto in cui possiamo distinguere pezzi di carne, pancetta, manzo più scuro, ecc.

La carne viene pesata. Mettere la carne macinata in uno strato uniformemente spesso, in una ciotola. Negli ultimi anni è diventata plastica. I nonni avevano una lunga pala di legno che usavano appositamente per questo scopo. Cospargere la carne con le spezie (aglio tritato finemente, pepe, paprika nella proporzione desiderata, ecc.). Pesate il sale e il pepe, regolando la quantità del vostro gusto. Non uso mai più di 18 grammi di sale/kg di carne. Ci sono persone che preferiscono 25 grammi di sale/kg o anche di più. Inoltre io uso sempre 10 grammi di pepe/chilogrammo di carne, per alcuni mi sembra troppo.

Durante l'impasto, aggiungere ½ litro di acqua tiepida (come per il pane, circa 30 gradi per essere acqua). Facoltativamente, in quest'acqua si può mettere l'aglio tritato, filtrando sulla carne della salsiccia. Non ci piace tanto e non sentiamo nemmeno gli spicchi d'aglio nelle salsicce, soprattutto se lo schiacciamo bene.

Mescolare le salsicce

Impastare con cura tutti gli ingredienti. Aggiungere acqua, fino a quando la composizione è ben amalgamata. Se necessario, aggiungere fino ad un massimo di ½ litro in più di acqua tiepida (per essere un massimo di 1 litro d'acqua in totale), per ottenere una composizione più facilmente modellabile. Se si mescola meccanicamente la composizione delle salsicce, non impastare manualmente, l'acqua aggiunta può essere il più fredda possibile. È utile mantenere un po' calda l'acqua, soprattutto se le salsicce vengono preparate d'inverno, in un locale non riscaldato, come si fanno le salsicce in paese, quando si taglia la carne di maiale.

Dopo aver amalgamato in modo omogeneo la carne della salsiccia, prelevarne una quantità e formare una polpetta. La polpetta, se la carne è stata ben amalgamata, deve essere tenuta bene insieme. Soffriggere velocemente in padella, lasciar raffreddare e gustare. Se dopo l'assaggio sembra esserci spazio per pepe e sale, si aggiunge ora, amalgamandosi perfettamente con il resto della composizione.

Salsicce ripiene affumicate fatte in casa

Farcire i guanciali ben lavati (o quelli acquistati, salati in acqua tiepida), aiutandosi con uno spray apposito (immagine a sinistra). Durante il riempimento, bucherellare i tappetini con la punta di un ago man mano che vengono riempiti, per eliminare i vuoti d'aria e per evitare che le salsicce si spezzino. Fai attenzione, non li riempiamo troppo, ma non devono nemmeno essere vuoti.


Si formano coppie di salsicce. Le salsicce venivano infilate su pali di legno e soffiate in aria. Per questo, scegli un luogo ben ventilato e fresco, lontano dall'azione di insetti e altri potenziali "predatori". Come, ad esempio, il gatto di casa: P. Una stanza non riscaldata e ombreggiata, con piccole finestre in cui è stata montata la rete resistente e fitta, è il luogo ideale.

Fumare e conservare

Dopo che le salsicce sono ben cotte al vapore (cioè la membrana non è più bagnata) possono essere affumicate. Le salsicce possono essere conservate fresche nel congelatore. Ci piacciono molto le salsicce fresche e spesso le usiamo in diverse ricette. Ad esempio, la ricetta dei crauti con salsicce fatte in casa, una delizia!


Affumichiamo queste salsicce con fumo duro freddo (faggio, ciliegia). Si possono somministrare uno o due fumi a seconda delle preferenze di gusto (e tolleranza verso i prodotti affumicati). Per me, avendo un collezionista più sensibile, basta una fumata. Dopo l'affumicatura, le nostre salsicce fatte in casa affumicate vengono lasciate asciugare all'aria quanto vuoi. Il nostro assomiglia a questo:

Le salsicce possono essere tagliate a fette fini e di bell'aspetto:

Queste salsicce fatte in casa possono essere conservate appese in un luogo fresco, su delle aste (in dispensa, per esempio). Va tenuto presente, tuttavia, che più seccheranno all'aria. Poiché mi sta bene quanto siano asciutti al momento, ho avvolto ogni paio, separatamente, in carta pergamena e li ho messi nel congelatore. Si conserva perfettamente.


Video: SAUSAGES PIZZA