acetonemagazine.org
Nuove ricette

I dipendenti del negozio di alimentari affermano che gli è stato insegnato a manomettere le date "da consumarsi preferibilmente entro"

I dipendenti del negozio di alimentari affermano che gli è stato insegnato a manomettere le date


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Un'indagine ha scoperto che i rivenditori comunemente si impegnano in tattiche segrete per far sembrare il cibo più fresco di quanto non sia

Un commesso di lunga data ha ammesso di cambiare regolarmente le etichette sui prodotti da forno per venderli.

Un'indagine condotta da Mercato, il programma di indagine sui consumatori del Canadian Broadcasting System, rileva che ai dipendenti dei supermercati viene insegnato a manomettere le date di scadenza dei prodotti alimentari, ponendo un rischio considerevole per il pubblico in generale.

Mohammad Saffari, addetto alla panetteria per molti anni in un supermercato Loblaws a Montreal, ad esempio, è stato regolarmente istruito a cambiare le date su prodotti da forno freschi o congelati, come pasticcini e torte che erano "settimane o mesi oltre la data di scadenza. ," secondo Mercato.

A Saffari è stato persino chiesto di aggiungere la guarnizione alle cheesecake oltre a cambiare le loro etichette in modo che sembrino appena fatte. Ulteriori indagini condotte dallo spettacolo hanno confermato che un certo numero di altri negozi, "sia catene che indipendenti", partecipavano regolarmente a determinati trucchi per far sembrare il cibo più fresco di quanto non fosse, come marinare la carne vecchia per mascherare l'odore e rimuovere la muffa dal produrre.

"Lo decoro e vendo roba scaduta per $ 13,99", ha detto Saffari al programma. “Non mangerò questa cheesecake da solo. Ma te lo vendo".

Durante una conversazione registrata con il suo responsabile del negozio, all'impiegato della panetteria viene persino detto: "ogni negozio fa la stessa cosa del cazzo", perché alla fine dell'anno, "i gestori [cercano] il loro bonus, tu capire?"

In una dichiarazione via e-mail alla CBC, Loblaws ha risposto dicendo che un'indagine sulla questione è stata "intrapresa immediatamente".


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guida agli allergeni per le aziende alimentari

Gli operatori del settore alimentare nel settore della vendita al dettaglio e della ristorazione sono tenuti a fornire informazioni sugli allergeni e a seguire le regole di etichettatura stabilite dalla legislazione alimentare.

Ciò significa che gli operatori del settore alimentare devono:

  • fornire informazioni sugli allergeni al consumatore per alimenti e bevande sia preconfezionati che non preconfezionati
  • gestire e gestire efficacemente gli allergeni alimentari nella preparazione degli alimenti.

Le aziende alimentari devono assicurarsi che il personale riceva una formazione sugli allergeni. Il personale può completare la nostra formazione gratuita sulle allergie alimentari. I manager possono anche condividere la nostra lista di controllo degli allergeni con il personale per suggerimenti sulle migliori pratiche per le allergie alimentari.


Guarda il video: da consumarsi preferibilmente entro..


Commenti:

  1. Rushkin

    OGO, bene, finalmente

  2. Daylin

    Mi congratulo, mi sembra il pensiero straordinario

  3. Shagor

    Questo argomento è semplicemente fantastico :), interessante per me)))

  4. Kyler

    Non ha senso.

  5. Nochehuatl

    Scusa, ho pensato e ho rimosso il messaggio



Scrivi un messaggio