acetonemagazine.org
Nuove ricette

Piantagrane

Piantagrane


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Theo Lieberman del premiato bar Milk & Honey di New York City ha creato il rinfrescante cocktail Troublemaker. Con tocchi di succo di limone, fragola fresca e cetriolo fresco, questo cocktail dal gusto leggero ha un bel colore che si abbina al suo delizioso sapore.

Ingredienti

  • 1 Oncia NOLET'S Silver Dry Gin
  • 1 oncia di vermut dolce
  • 0,5 once di sciroppo semplice
  • .75 once di succo di limone
  • Fragola fresca
  • cetriolo fresco
  • soda club

Indicazioni

Shakerare tutti gli ingredienti, filtrare con ghiaccio fresco in un bicchiere Collins. Completare con la soda club.


Taco della settimana: il burrito in stile californiano da Troublemaker

Un bar e un negozio di dischi di Austin stanno sfornando meravigliose aggiunte alla scena della tortilla della città.

La tortilla di farina fatta a mano era sottile e appariva pericolosamente fragile per il lavoro da svolgere: contenere intrecci di carne asada e patatine fritte tagliate a mano. Eppure, il disco da tredici pollici stava facendo il suo lavoro meravigliosamente. Il suo ripieno era uno studio in deliziosi contrasti: patate leggermente fritte con interni soffici incuneati contro manzo tritato alla griglia appena gommoso, completato da guacamole, cheddar, crema e pico. C'era tutto ciò che c'è da amare su bistecche e carboidrati in forma di tortilla arrotolata, ed è servito da Troublemaker, un negozio di dischi da bar di Austin che ha anche una settimana di vendita di cibo. Il suo menu ristretto consiste in patatine fritte, salse, patatine fritte, un burrito per la colazione e il suddetto burrito in stile californiano (o in stile San Diego) ripieno di manzo e patatine fritte.

Quasi non ha funzionato così bene. Troublemaker, che occupa lo spazio che prima ospitava Hightower, non ha ricevuto la sua macchina per tortilla prodotta in Messico fino a due giorni prima dell'apertura. La ragione? La dogana e la pattuglia di frontiera hanno tenuto l'attrezzatura per due settimane, ha detto lo chef e comproprietario Chad Dolezal (che era anche chef di Hightower). “È stato davvero brutale stare lì a dire: ‘Oh, davvero? Tutto ciò su cui si basa la cucina è seduto in una stazione di confine in questo momento?'” Ma non è come se Dolezal e il team non avessero passato anni a perfezionare il loro gioco di tortilla di farina. Come mi ha detto il nativo texano, le tortillas e i burritos erano un progetto di passione da quando viveva a San Diego. La ricetta della tortilla di Troublemaker era probabilmente la trentesima versione. Tuttavia, era preoccupato per la logistica di arrotolare a mano le tortillas larghe se la macchina non fosse arrivata in tempo. Per fortuna è arrivato giusto in tempo. Sebbene avessero assegnato quaranta burritos alla serata di apertura, la cucina ha attraversato due giorni di preparazione a metà di quella prima notte.

Ho visitato la settimana dopo l'apertura e sono rimasto sorpreso non solo dall'artigianato che è andato nelle tortillas, ma anche dalla moderazione. Troublemaker è prima di tutto un bar dall'atmosfera lunatica con separé e tavolini in legno. A destra della porta d'ingresso c'è un apparecchio che tiene i record. I bagni sono caratterizzati dai ritratti di Kenny Rogers e Dolly Parton. La sbarra è stretta e lunga lungo la parete di fondo. Il nome dell'azienda è tratto da un album di Willie Nelson. E c'è quel menu di cibo limitato e semplice. Per il burrito, Dolezal non ha voluto reinventare nulla. "[Un burrito di San Diego] è qualcosa con cui le persone hanno familiarità", afferma Dolezal. “La maggior parte delle persone sa cosa sia veramente, ma forse è un po' diverso da come l'avevano. Volevamo assicurarci di rimanere il più fedeli possibile a quelli che vedevamo essere burrito in stile San Diego. Non c'era "vogliamo fare la nostra svolta su di esso.'" (Nota: i clienti possono sostituire la carne asada per carnitas, pollo asado o il vegetariano Impossible chorizo.)

Detto questo, Dolezal era preparato per una reazione negativa da parte di una folla di Austin che si aggrappa ai tacos della colazione e alle preparazioni di tortilla appese ai finestrini del camion dei taco. "Ho pensato che ci sarebbe stata una certa trepidazione nelle persone che entravano e dicevano: 'Sai, cosa stiamo mangiando esattamente qui?' facendo. Tutto ciò che stiamo facendo è il nostro miglior omaggio a qualcosa che amiamo, che pensiamo sia un po' diverso. Finora, fortunatamente, la risposta è stata straordinariamente positiva".

Il fatto che Troublemaker sia un bar aiuta. Il focus è su un buon momento con un paio di drink, buona musica e uno spuntino informale. Se non vuoi mangiare, puoi limitarti all'alcol. Non c'è pressione. Come ribadisce Dolezal, "Non stiamo censurando nulla".


Nei giorni più giovani di Austin Hope era una specie di piantagrane. E in quei giorni in cui il suo lavoro scolastico o il suo atteggiamento non erano del tutto all'altezza delle aspettative della famiglia, veniva mandato nei vigneti per una dura giornata di lavoro destinata a dargli una lezione. Gli Hope non sapevano che questa punizione infantile sarebbe stata l'inizio di una passione e di una carriera che dureranno tutta la vita. Fu in quei giorni trascorsi nei vigneti, con il sole che picchiava a Paso Robles e le mani nella terra, che Austin trovò l'ispirazione per il viaggio della sua vita.

Troublemaker si ispira a quei primi giorni in cui si spingevano i confini e si trovava la propria strada. Ancora agitando le cose, qui a Troublemaker siamo tutti impegnati a sfidare lo status quo e ad abbracciare il viaggio della vita. Per come la vediamo noi, le regole limitano la nostra capacità di creare e innovare. Inoltre, superare i limiti è divertente.

Costa centrale (Paso Robles – Creston/El Pomar/Estrella, Arroyo Grande Valley, Monterey)

Syrah, Grenache, Mourvedre, Zinfandel e Petite Sirah

I vini sono stati affinati in rovere per un minimo di 15 mesi e un massimo di 27 mesi, a seconda dell'annata. Tutto l'invecchiamento in botte è stato fatto in botti di rovere francese e americano.


Involtini di patate per pizza e involtini di patate per insalata

Scava in una o entrambe le versioni di questi deliziosi e soddisfacenti involtini di patate. Uno viene farcito con un ripieno ispirato alla pizza e l'altro con un ripieno di sandwich di insalata e ndashstyle. Potresti voler fare degli involtini extra e goderti questa ricetta con la famiglia o gli amici. Questa ricetta proviene dall'edizione rivista ed ampliata di Medical Medium.

L'intera patata, dentro e fuori, è preziosa e benefica per la tua salute: le piante di patate traggono dalla terra alcune delle più alte concentrazioni di macro e tracce di minerali. Le patate sono anche ricche di potassio e ricche di vitamina B6, oltre che una fantastica fonte di aminoacidi, in particolare la lisina nella sua forma bioattiva.

I pomodori sfruttano micronutrienti critici, sostanze fitochimiche, vitamine e minerali per supportare molte funzioni del fegato.

Germogli e microgreens sono meravigliosi per la riparazione della pelle e sono anche ricchi di oltre 60 oligoelementi, tra cui ferro, iodio, selenio, zinco, rame, manganese, zolfo, magnesio, cromo e molibdeno.

Involtini di patate per pizza e involtini di patate per insalata

  • 4 tazze di patate dorate tritate grossolanamente
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di cipolla in polvere
  • 2 cucchiaini di sciroppo d'acero puro
  • 1/2 tazza di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di origano secco
  • 1/2 cucchiaino di timo essiccato
  • 1 cucchiaino di miele grezzo
  • 3 o 4 cucchiai di acqua
  • 1/3 di tazza di funghi affettati sottilmente (opzionale)
  • 1/4 tazza di peperone rosso tritato
  • 1/4 tazza di cipolla rossa tritata
  • 2-3 foglie di basilico fresco
  • 2 o 3 foglie di lattuga
  • 1/3 di tazza di germogli di erba medica o altri germogli a scelta
  • 3 o 4 fette di pomodoro
  • 3 o 4 fette di cetriolo
  • 2 cucchiai di cipolla rossa tritata finemente
  • 1 o 2 cucchiai di basilico o prezzemolo tritato

Per preparare la base, aggiungi 3 pollici di acqua in una pentola di medie dimensioni e aggiungi un cestello per la cottura a vapore. Coprire la pentola e cuocere a vapore le patate per 25-30 minuti, finché non saranno morbide. Rimuovere e mettere le patate in un robot da cucina con l'aglio in polvere, la cipolla in polvere e lo sciroppo d'acero. Frullare fino a che liscio.

Foderate una teglia con carta da forno e spalmateci sopra il composto aiutandovi con una spatola bagnata, formando 2 grandi tortilla. Mettili in forno e cuoci per 15-20 minuti, fino a quando non saranno leggermente dorati. Rimuovere gli involtini e tamponarli con una spatola. Fateli raffreddare completamente. Capovolgi gli involtini su una superficie di lavoro pulita o su un tagliere e stacca delicatamente la carta da forno.

Per preparare la Pizza Wrap, prepara la Pizza Sauce mescolando insieme il concentrato di pomodoro, l'origano essiccato, il timo essiccato, il miele crudo e l'acqua. Mettere da parte.

Se stai usando i funghi, aggiungi le fette in una piccola padella e cuoci per 3-5 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a doratura, aggiungendo un po' d'acqua se necessario per evitare che si attacchino. Toglieteli dal fuoco e metteteli da parte.

Spalmare la salsa per pizza sugli involtini e guarnire con i funghi (se utilizzati), il peperone rosso, la cipolla rossa e il basilico fresco. Ripiegate delicatamente gli involtini e servite subito.

Per preparare l'involucro dell'insalata, disponi le foglie di lattuga, i germogli di erba medica, le fette di pomodoro, le fette di cetriolo, la cipolla rossa e il basilico o il prezzemolo sugli involtini. Ripiegate delicatamente gli involtini e servite subito.


Sembra un Tywin ma sulla difensiva. Non ha molto offensivo oltre a essere in grado di stordire gli avversari. Sebbene sia in grado di proteggere la linea di fondo con la sua passiva, non offre molto oltre a assorbire i danni.

Il suo stordimento può essere del 100%, ma richiede comunque un'anima bruciata e un'elevata efficacia per funzionare bene. Ciò significa che è molto di più per il PvP. Per il PvE, non offre molto con il suo set di abilità.


Gettoni classe

Esploratore

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica il copricapo dell'esploratore ricetta 4 × + 1 ×

Soldato

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica il copricapo del soldato ricetta 4 × + 1 ×

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica il copricapo pirotecnico ricetta 4 × + 1 ×

Demolitore

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica il copricapo da demolitore ricetta 4 × + 1 ×

Pesante

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica copricapi pesanti ricetta 4 × + 1 ×

Ingegnere

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica copricapi da ingegnere ricetta 4 × + 1 ×

Medico

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbricare il copricapo medico ricetta 4 × + 1 ×

Cecchino

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica il copricapo da cecchino ricetta 4 × + 1 ×

I seguenti cappelli e oggetti vari possono essere realizzati utilizzando il Fabbrica il copricapo da spia ricetta 4 × + 1 ×


  • Naviga per il quartiere di notte. Vedrai il ragazzo della porta accanto mentre è a casa (piuttosto che al lavoro). La maggior parte delle persone commette l'errore di vedere una casa durante il giorno e di guardarla di nuovo nello stesso orario qualche giorno dopo.
  • Parla con i proprietari dei negozi locali. Sono sempre i primi a dirti chi sono i dolori, chi li ha irrigiditi e chi è coinvolto in una causa. ("Sto pensando di acquistare la casa degli Smith. La conosci? Conosci la strada? Come sono i vicini?")
  • Passeggia per il quartiere durante l'ora di punta. Non solo blocco, ma i quattro blocchi che circondano il tuo. Fai amicizia con alcuni vicini lungo la strada. ("Sto pensando di acquistare la Smith House al 12 di Maple Avenue. Conosci i vicini? Come sono?").
  • Cerca i segni. Canestri da basket, rampe da skateboard e trampolini sono tutti segni rivelatori del creatore di racchette.
  • Guarda e ascolta. Tieni le orecchie ben aperte per i cani del vicinato che abbaiano e scatenati.
  • Fai un giro nell'ufficio del segretario comunale. Questo è un modo semplice per scoprire quali vicini hanno richiesto cosa, ad esempio i permessi per la costruzione di un'estensione della casa nei prossimi 12 mesi o una nuova piscina.
  • Fai un tour del cyberspazio su "Google Street View" per controllare la zona. Ingrandisci lotti vuoti e cortili che sembrano una discarica.
  • Controlla i registri on-line. Fallo per scoprire la posizione di eventuali molestatori sessuali locali.

La famosa ricetta delle lasagne di Joy Behar diventerà il tuo piatto preferito

Scopri come Joy Behar prepara le lasagne per le quali i co-conduttori di "The View" impazziscono!

Joy Behar fa le sue famose lasagne

I co-conduttori di "The View" potrebbero avere le loro differenze, ma c'è una cosa su cui tutti possono essere d'accordo: la leggendaria lasagna di Joy Behar.

Un piatto di cui si parla spesso nello show, Behar fa di Whoopi Goldberg un pezzo del suo ambito piatto italiano per il compleanno di Goldberg ogni anno.

“Lei è una EGOT. Si merita le lasagne", ha detto Behar di Goldberg nel suo video didattico.

"È così facile da fare, qualsiasi idiota può farlo", ha scherzato. “Non so perché facciano così tante storie per questo. Sono solo lasagne".

Behar ci porta nella sua cucina per farle tanto parlare di lasagne.

LE FAMOSE LASAGNE DI JOY

ingredienti

• 1 kg e mezzo di salsiccia italiana dolce (tolta dal budello)

• 1 libbra di mozzarella di latte intero, sminuzzata

Ingredienti per la salsa

• 2 cucchiai. olio extravergine d'oliva

• 1/4 tazza di prezzemolo a foglia piatta, tritato

• 1 lattina da 28 once di pomodori italiani schiacciati

• 1/2 tazza di basilico fresco (tritato)

Ingredienti per la miscela di formaggio

• 1 kg di ricotta di latte intero

• 1 tazza di parmigiano, grattugiato

• 1/4 tazza di parmigiano, grattugiato (per guarnire)

1. Preparare Forno e Tagliatelle

Preriscaldare il forno a 400 gradi F e posizionare la griglia del forno al centro. Immergi le lasagne in acqua calda del rubinetto mentre cucini la salsa o secondo le indicazioni della scatola.

2. Prepara la salsa

Scaldare l'olio d'oliva in una casseruola capiente e aggiungere la cipolla tritata cuocendo a fuoco medio-basso fino a quando non diventa traslucida (circa 5 minuti). Quindi aggiungere l'aglio e mescolare per un altro minuto. Aggiungere i pomodori schiacciati, la salsa marinara, il concentrato di pomodoro, l'origano, il basilico, il sale marino e il pepe nero macinato al momento. Fate sobbollire scoperto a fuoco medio-basso per 20 minuti.

3. Cuocere La Salsiccia

Mentre la salsa bolle a fuoco lento, cuoci la salsiccia in una padella profonda a fuoco medio-basso, rompendola con un cucchiaio di legno, per 10-15 minuti, o fino a cottura completa e non più rosa.

4. Preparare la miscela di formaggio

Mentre la salsa e la salsiccia cuociono, preparate il ripieno di formaggio. In una ciotola capiente, unire la ricotta, una tazza di parmigiano, l'uovo sbattuto, il prezzemolo tritato, il sale marino e il pepe nero macinato al momento. Mettere da parte.

5. Assemblare gli strati

Versare un terzo del ragù di carne in una casseruola o teglia da 9"x 12"x 2". Distribuire la salsa sul fondo del piatto. Quindi aggiungere circa metà della pasta (in uno strato, coprire la salsa con le tagliatelle ), metà della mozzarella affettata, metà del composto di formaggio e un terzo della salsa.Aggiungere un altro strato di pasta, mozzarella, ricotta e la restante salsa.

Cospargere con la restante 1/4 di tazza di parmigiano sopra e cuocere senza coperchio per 35 minuti o fino a quando la salsa non bolle.

Ogni episodio del premiato talk show della ABC "The View" è ora disponibile come podcast! Ascolta e iscriviti gratuitamente su Apple Podcast, Google Podcast, TuneIn, Spotify, Stitcher o l'app ABC News.


Ora che hai pianto sopra Minari, prova a fare alcune delle ricette

Il film Minari, uscito l'anno scorso, è un dramma che descrive le vite dei membri di una famiglia coreano-americana dopo che si sono trasferiti in Arkansas per inseguire il sogno americano iniziando la propria fattoria di famiglia. Come coreano-americano di seconda generazione, posso attestare che il film cattura molto bene parti della mia infanzia. È buffo pensare che ho così tanto in comune con Alan Kim, il bambino protagonista del film, che ha otto anni, perché la sua recitazione cattura il modo in cui mi sentivo quando ero bambino. Consiglio vivamente di guardarlo e, in seguito, puoi inviarmi un messaggio dicendo: "Ti capisco meglio ora, Dennis".

Ora il cast e il regista di Minari hanno condiviso alcune delle loro ricette coreane preferite. Puoi scaricare un set gratuito di 10 schede di ricette stampabili, illustrate dall'artista Naomi Otsu, dal sito Web di A24 Film (tutto ciò che devi fare è inserire il tuo indirizzo email), e ti consiglio vivamente di farlo. È un solido insieme di classiche ricette di famiglia che hanno avuto una casa nella cucina della mia famiglia per tutta la mia vita, come kimchi jjigae (stufato di kimchi), kimbap (involtini di riso), galbi jjim (stufato di costata corta) e persino tteokbokki ricoperto di formaggio ( torta di riso).

Nessuna delle ricette è difficile da realizzare, motivo per cui dovresti provarle. Se sei nuovo del cibo coreano e ti senti un po' timido, ti consiglio la ricetta del galbi-jjim (manzo in salsa di soia dolce con patate e carote) o la ricetta della torta di pesce saltata in padella. Hai solo bisogno di un lato di kimchi con del riso bianco appiccicoso e sei a posto. Se vuoi guardare il film mentre stai mangiando la tua deliziosa cena, è disponibile per il noleggio su piattaforme di streaming come YouTube e Amazon Prime. Assicurati solo di avere qualche fazzoletto a portata di mano.

Scrittore personale presso The Takeout. Inoltre: vincitore del Saveur Humor Blog Award, pizzaiolo professionista e insopportabile piantagrane.


Il libro di cucina di Angie Mar è un gigantesco dito medio per tutti gli altri libri di cucina

È tutto divertimento e giochi fino a quando la gamba della puzzola imbalsamata non si rompe. Bene, "Patricia l'ha riattaccato", mi ha detto Angie Mar. Sarebbe l'assistente dello chef di New York, Patricia Howard, che ha acquistato un serraglio di oggetti di scena precedentemente viventi per il nuovo non esattamente un libro di cucina di Mar, Macellaio e Bestia. A pagina 117 Mar scende i gradini del suo ristorante sotterraneo del West Village, il Beatrice Inn, indossando una pelliccia e Louboutins, una bottiglia di Champagne in una mano, una puzzola dagli occhi piccoli al guinzaglio nell'altra. Il messaggio è: nessuno di noi uscirà vivo da qui, versa lo Champagne.

Macellaio e Bestia sembra più un libro d'arte-foto-moda che uno da cui cucinare davvero. Le ricette sembrano sospirare sulla pagina, Lo farai davvero? Crème brûlée di midollo osseo, davvero? C'è una scollatura a bizzeffe, sigarette penzolanti e un sacco di gambe. Le foto sono Polaroid notturne del fotografo Johnny Miller, ogni scatto sembra scattato da una festa di Capodanno esplosiva. La tassidermia arriva tra i cervi appena uccisi e i cuccioli legati diretti al forno.

"Mi sbaglio", ho chiesto a Mar, "o questo libro è un gigantesco 'vaffanculo' per ogni altro libro di cucina?"

"Non hai assolutamente torto."

"È sessista da parte mia dire qualcosa sulla scollatura?"

"No! Il cibo dovrebbe essere sexy. Il cibo è sensuale. Non si tratta solo di ciò che gustiamo. Che aspetto ha quando esce, chi sono le persone che lo mangiano, seduti intorno al tavolo da pranzo, l'illuminazione, la musica, gli odori nell'aria".

Per illustrare la ricetta delle tagliatelle al cinghiale, Mar ha preso in prestito una testa di cinghiale da Pat LaFrieda, dove vive sulla parete del suo ufficio.

Mar avrebbe dovuto scrivere un libro di cucina la domenica con intrattenimento, grandi arrosti e tutto il resto, e poi sono passati sei anni. La sana cena domenicale non rifletteva la sua vita reale, che trascorreva nel ristorante fino a tarda notte, e includeva anche sigarette, champagne e tacchi a spillo.

"Il nostro libro non assomiglierà a tutti gli altri libri", ricorda di aver pensato. “Non sarà questa versione ricoperta di zucchero di come stanno le cose. Questo ristorante non è ricoperto di zucchero. Non è per i deboli di cuore. È selvaggio, è New York, è vecchio New York, la New York che sta morendo in questo momento", ha detto. Sarebbe provocatorio e impenitente. Puoi immaginare come è andata a finire con l'editore del libro. "Abbiamo combattuto molte battaglie per pubblicarlo", ha detto Mar. Era disposta a restituire il suo anticipo e portare il libro altrove, ma alla fine non ha dovuto farlo.

C'era uno stilista di cibo (norma per un libro di cucina) e uno stilista di vestiti (non la norma). Annebet Duvall ha indossato gioielli Chanel, Zimmerman e wham-bam forniti con una guardia di sicurezza che ha vegliato per giorni di servizi fotografici. Senza il travestimento da designer, "non sarebbe stata una rappresentazione così fedele di come viviamo qui, com'è la cena intorno ai nostri tavoli", ha detto Mar. In uno scatto in una cabina frigo con una Pat LaFrieda in smoking (famoso macellaio di New York e mentore della carne di Mar), indossa un abito da sera Alexandre Vauthier nero e attillato "molto Jessica Rabbit" (nella foto sotto). In copertina ha posato nella cucina di Bea in un soffice bustino di piume di struzzo Oscar de la Renta con pantaloni di seta. Il look più memorabile, secondo alla skunk, è un abito vintage rosa shocking di Stella McCartney che indossa davanti a un piatto di coda di bue e bourguignon di lumache (vedi in alto). "Ci sono le lumache", ha detto Mar, "quindi dovevamo incanalare Julia Roberts in Bella donna.” Ovviamente!

Spalla di maiale brasata al latte di Macellaio e Bestia.

Le ricette, piatti stravaganti e di carne del ristorante, sono introdotte con retroscena storici e personali. Le torte salate di Marie Callender vengono acclamate. Il re Luigi XIV si presenta. Lascia che il cibo opulento si trasformi nella sua verità: "Questo piatto è una mossa da ballerino" (la crème brûlée di midollo). "Mi piace servirlo con gli artigli per il massimo shock visivo" (poulet petite fille). Il cibo viene sparato a casaccio, demolito, a metà bocca. Ogni ricetta crea una scena e tu sei un extra sullo sfondo, sbirciando. Non sono sicuro che il punto sia anche provare a ricrearlo a casa.

Ad un certo punto le ho chiesto di. veganismo. Di recente ha detto a The Cut di non capirlo. "Il mio atteggiamento è polarizzante, non l'ho mai evitato", ha detto. “Qualcuno una volta mi ha detto che se tutti mi amassero sarei mediocre. Se il 50% delle persone ti ama, il 50% ti odia, sai che stai facendo qualcosa di giusto".

Forse ero troppo preso dalla sensualità generale. È un tale sollievo, davvero. Sto scrivendo questo con pantaloni a vita elastica e zoccoli goffi. Mi sono rilassato in un mondo in cui il cibo è informale e confortevole e ho perso la vista delle paillettes e del glamour, e sono rimasto sveglio dopo le 23:00. Sfogliando Macellaio e Bestia è una sbirciatina voyeuristica in quell'universo simultaneo. Tutti sono così fighi, intrisi di diamanti e splendenti di collagene. Mi fa venire voglia di bere più madeira. Trascorri più tempo al buio.

"Aspetto. Non avrei mai fatto fotografie chiare e luminose in quello stile del sud della California", mi ha detto Mar. "Sono New York fino in fondo."


Guarda il video: MIRACULOUS. PIANTAGRANE - Super-cattivi . Le storie di Ladybug e Chat Noir


Commenti:

  1. Vozil

    E cosa posso dire allora?

  2. Burhdon

    Penso che tu abbia ingannato.

  3. Honani

    Non è uno scherzo!

  4. Mazuzuru

    Come si è scoperto non invano =)



Scrivi un messaggio