acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta pizza margherita

Ricetta pizza margherita


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Portata principale
  • Pizza
  • pizza italiana

La mia famiglia è accanita per la classica pizza margherita, ma puoi aggiungere le tue aggiunte a questa ricetta della pizza. Con questa ricetta si ottiene abbastanza impasto per pizza e abbastanza sugo per 2 pizze grandi.


Cheshire, Inghilterra, Regno Unito

23 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 12

  • impasto per pizza
  • 60 ml di acqua tiepida (circa 45 gradi C)
  • 1 cucchiaino di lievito di birra attivo essiccato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 550 g di farina di pane forte
  • 1 cucchiaino di sale, diviso
  • 300ml di birra
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • salsa per pizza margherita
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio tritati
  • 2 scatolette (400g) di pomodori a cubetti
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • guarnizione
  • 250 g di mozzarella (a fette o grattugiata)
  • fettine di pomodoro fresco
  • basilico fresco tritato

MetodoPreparazione:40min ›Cottura:20min ›Pronto in:1hr

  1. In una piccola ciotola, sciogliere il lievito e lo zucchero in acqua tiepida. Lasciare riposare finché non inizia a sembrare un po' schiumoso, circa 10 minuti.
  2. In un robot da cucina, unire la farina e il sale. Frullare fino a quando non si sarà mescolato. Aggiungere il lievito, la birra e l'olio. Impastare fino a quando l'impasto della pizza non si sarà unito. Raschiare l'impasto su una superficie leggermente infarinata e impastare per alcuni minuti fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Lasciare riposare l'impasto per 2 o 3 minuti. Dividere l'impasto a metà e formare delle palline. Mettere le palline di pasta in ciotole separate e coprire con pellicola. Lasciar lievitare a temperatura ambiente per circa 1 ora. Se non siete ancora pronti per fare la pizza, conservatela in frigo per una notte.
  3. Per preparare la salsa: scaldare l'olio d'oliva in una casseruola a fuoco medio. Mescolare l'aglio e cuocere per 1 minuto. Aggiungere i pomodori pelati e la passata di pomodoro e lasciar sobbollire per 15-20 minuti in modo che parte dell'acqua evapori e la salsa si addensi. Se lo desideri, puoi aggiungere alcune erbe aromatiche, come l'origano.
  4. Su una superficie infarinata, modellare l'impasto della pizza in una teglia rotonda da 30 cm (12 pollici) imburrata o stenderla e adagiarla su una teglia leggermente unta. Lasciar riposare 10 minuti.
  5. Preriscaldare il forno a 200 C / Gas mark 6. Spalmare la salsa per pizza sull'impasto. Cospargete con la mozzarella grattugiata o a fette sottili. Completare con fette di pomodoro, se vi piace. Cuocere 15-20 minuti, o fino a quando la crosta è dorata.
  6. Completare con basilico fresco e servire.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(1)

Recensioni in inglese (1)

La migliore base di pizza di sempre! Croccante fuori, morbido e arioso dentro - grazie.-23 dic 2016


Come Preparare Una Pizza Margherita Perfetta Semplicissima #CookPadRamadan #iftarspecial

Pizza Margherita semplicissima #CookPadRamadan #iftarspecial. Mescolare la farina, il lievito, di cucchiaino di sale e lo zucchero in una ciotola, quindi aggiungere l'acqua. Unire il composto, impastare fino a che liscio, quindi premere nella teglia unta d'olio. Pizza Margherita, o più comunemente pizza Margherita in inglese (pronunciato mahr-geh-ree-tah), è un tipo di pizza napoletana.

Sposta la griglia del forno sul fondo del forno. Rimuovere eventuali griglie in eccesso dal forno. Di solito preparo una salsa per pizza molto semplice con i pomodori schiacciati e la condisco con un pizzico di zucchero, sale e un po' di origano e olio d'oliva, ma puoi usare la base che preferisci.

Ciao a tutti, sono Brad, benvenuti nel mio sito di ricette. Oggi vi mostro come preparare un piatto speciale, una semplicissima pizza margherita #cookpadramadan #iftarspecial. Una delle mie ricette alimentari preferite. Per il mio, lo renderò un po' unico. Questo avrà un profumo e un aspetto delizioso.

La semplicissima pizza Margherita #CookPadRamadan #iftarspecial è uno dei piatti di tendenza più apprezzati al mondo. È apprezzato da milioni di persone ogni giorno. È semplice, è veloce, ha un sapore delizioso. La pizza Margherita molto semplice #CookPadRamadan #iftarspecial è qualcosa che ho amato per tutta la vita. Sono carini e hanno un aspetto meraviglioso.

Mescolare la farina, il lievito, ¼ di cucchiaino di sale e lo zucchero in una ciotola, quindi aggiungere l'acqua. Unire il composto, impastare fino a che liscio, quindi premere nella teglia unta d'olio. Pizza Margherita, o più comunemente pizza Margherita in inglese (pronunciato mahr-geh-ree-tah), è un tipo di pizza napoletana.

Per iniziare con questa ricetta particolare, dobbiamo prima preparare alcuni ingredienti. Puoi cucinare una pizza margherita molto semplice #cookpadramadan #iftarspecial usando 10 ingredienti e 2 passaggi. Ecco come lo cucini.

Gli ingredienti necessari per realizzare una semplicissima pizza Margherita #CookPadRamadan #iftarspecial:

Qualunque cosa tu faccia, non lesinare sulla mozzarella. Cosa succede su una pizza Margherita Questo tipo di pizza è incredibilmente semplice. Includono pomodori italiani schiacciati freschi o in scatola per la salsa e la mozzarella, basilico fresco, sale e un filo di olio d'oliva come condimenti. La pizza margherita classica è un piatto italiano senza tempo.

Istruzioni per preparare la semplicissima pizza Margherita #CookPadRamadan #iftarspecial:

  1. Riscaldare il forno a 240 °C/220 °C ventilato/gas 9. Oliare una teglia da 20 x 24 cm. Mescolare la farina, il lievito, di cucchiaino di sale e lo zucchero in una ciotola, quindi aggiungere l'acqua. Unire il composto, impastare fino a che liscio, quindi premere nella teglia oliata..
  2. Spalmate la passata sull'impasto, lasciando un bordo sottile intorno al bordo. Condire la passata, quindi cospargere con il basilico tritato, la mozzarella e il parmigiano e infornare per 15-20 minuti o fino a cottura ultimata. Cospargete con il basilico rimasto e servite con un contorno di insalata..

Prepara una semplice base per pizza, quindi condisci con salsa di pomodoro e mozzarella. Abbiamo anche versioni vegane e più salutari. Perché dovresti fare la tua pizza? Fare la tua pizza è molto semplice e ti fa risparmiare un sacco di soldi. Una classica pizza margherita è condita con un sottile strato di salsa di pomodoro, mozzarella fresca e basilico.

Quindi questo è per concludere questo con questa eccezionale ricetta di pizza margherita molto semplice #cookpadramadan #iftarspecial. Grazie mille per il tuo tempo. Sono sicuro che lo farai a casa. Ci saranno ricette casalinghe più interessanti in arrivo. Ricorda di aggiungere questa pagina ai segnalibri nel tuo browser e di condividerla con la tua famiglia, i tuoi amici e i tuoi colleghi. Grazie ancora per la lettura. Vai a cucinare!


Pizza Margherita

Il Sud del Confine incontra l'Italia con la nostra Ricetta Pizza Margherita. Per 8 fette.

Informazioni rapide

Tempo di preparazione * 1 ora

Tempo di cucinare * 15 m

Le stagioniTutto

CategoriaPizza

*I tempi possono variare in caso di utilizzo di impasti già pronti.

Gli ingredienti

Per 3 persone

  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 0,25 cipolla tritata
  • 3 spicchi d'aglio (tritato)
  • Lattina da 28 once di pomodori roma pelati interi (togli i pomodori, tritali, rimettili nella salsa)
  • 1 rametto basilico fresco
  • 1 rametto di timo fresco
  • 1 barattolo di pasta per pizza cruda precotta o fatta in casa (vedi note)
  • 8 once di mozzarella fresca
  • 2 rametti rametti di basilico
  • Sale e pepe a piacere

Istruzioni per la preparazione

  1. Aggiungere l'olio d'oliva, le cipolle e l'aglio in una padella a fuoco medio-alto.
  2. Lascia rosolare l'aglio e le cipolle diventano traslucide.
  3. Aggiungere i pomodori, il basilico e il timo.
  4. Portare a bollore, coprire e lasciar sobbollire per 10 minuti.
  5. Eliminate il basilico e il timo.
  6. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per 30 minuti.
  7. Cospargere la farina su un tagliere e formare l'impasto in un cerchio di 12 pollici.
  8. Applicare la salsa per pizza sull'impasto.
  9. Aggiungere la mozzarella fresca sopra la salsa.
  10. Trasferite la pizza cruda su una pala per pizza (potete cospargere di farina sulla pala per un più facile trasferimento alla griglia).

Istruzioni per la cottura

  1. Carica la griglia con una quantità piena di carbone, accendila in 2-3 aree e lascia la cupola aperta per 5-7 minuti.
  2. Posizionare le piastre di protezione dal calore sopra le griglie di cottura principali.
  3. Mettere la pietra refrattaria sopra i piatti.
  4. Chiudere la cupola con lo sportello inferiore e lo sfiato superiore completamente aperti.
  5. Riscaldare la griglia a 500-550°F.
  6. IMPORTANTE: lasciare riscaldare le piastre e la pietra per 20-30 minuti prima di infornare la pizza.
  7. Spolverare la farina di riso sulla pietra prima di infornare la pizza (la farina di riso ha un punto di combustione più alto della farina di mais). La farina aiuterà anche a evitare che si attacchi.
  8. Cuocere 8-15 minuti (il tempo dipenderà dalla quantità di condimenti).
  9. Controllare la pizza dopo 5-7 minuti e ruotare la pizza di 180° se necessario se un lato diventa più marrone dell'altro.
  10. Lasciar riposare la pizza per qualche minuto dopo averla tolta dalla griglia e guarnire la pizza con pezzetti di basilico fresco.

Note sulla ricetta

Prepara la tua pasta per pizza fatta in casa! Una semplice ricetta per l'impasto della pizza per 3 croste di pizza sottili.


Solo Mozzarella e Pomodoro

Ingredienti per 1 pizza

250 g di pasta per pizza
80 g di pomodori pelati
80 g di mozzarella fiordilatte
foglie di basilico
olio extravergine d'oliva
sale

Schiacciare i pomodori con le mani o con una forchetta e insaporire con un pizzico di sale. Tagliare la mozzarella a cubetti e, in un colino, far scolare l'acqua di latte.

Stendete la pasta della pizza seguendo le istruzioni su come realizzarla
nelle pagine successive.
Distribuire uniformemente i pomodori sulla pizza, aggiungere i cubetti di mozzarella scolata, qualche foglia di basilico e sale qb.

Condire con olio d'oliva di qualità e infornare a 280 °C per 4-6 minuti, a seconda del forno. Sfornare e guarnire con qualche altra foglia di basilico fresco appena prima di servire.


RICETTA: Giveaway Pizza Margherita e Ricettario di Roberta

Abbiamo messo le mani sulla ricetta di uno dei classici di Roberta: la pizza margherita.

di Roberta drogati, questo è un grosso problema. Immaginare non dover sopportare il freddo pungente del viso o spingersi sulla L e ancora arrivare a mangiare la pizza di Roberta. A casa.

Qualche settimana fa, le menti di Roberta hanno debuttato per la prima volta libro di cucina, una raccolta di ricette, fotografie e racconti dal “pizzeria scansafatiche.” Nel libro, lo chef Carlo Mirarchi e i comproprietari Brandon Hoy e Chris Parachini condividono ricette di tutto, dalla pizza Cheesus Christ alle semplici carote arrostite.

Abbiamo messo le mani sulla ricetta di uno dei classici di Roberta: la pizza margherita. Di seguito, controlla la ricetta che usano per la torta, la salsa e il formaggio.

Morire per la ricetta dell'impasto? Le prossime 5 persone che acquistano un abbonamento di 2 o 3 anni a Brooklyn commestibile, Manhattan commestibile, East End commestibile o Long Island commestibile e inoltrare la ricevuta a [email protected] riceverà una copia gratuita del libro di cucina!

Pizza Margherita

1 giro di pasta per pizza da 12 pollici
43 grammi (3 cucchiai) di salsa (segue la ricetta)
Del buon olio d'oliva
4 o 5 foglie di basilico fresco, tagliate a pezzi
80 grammi di mozzarella fresca (ricetta segue)

Questa è una classica margherita. Per quanto abbiamo armeggiato con l'impasto della pizza nel corso degli anni, non abbiamo incasinato questa formula.

Preriscaldare il forno alla massima temperatura possibile. Metti una pietra o delle piastrelle per pizza nella griglia centrale del forno e lascia che si riscaldi per 1 ora.

Mettere la salsa al centro dell'impasto tondo e con il dorso di un cucchiaio stenderla uniformemente sulla pizza, fermandosi a circa mezzo centimetro dal bordo. Condire con un filo d'olio d'oliva sulla salsa e cospargere il basilico. (Mettiamo il basilico sotto il formaggio in modo che il calore del forno a legna non lo incenerisca. Se preferisci, puoi spargerlo sul formaggio, ma a noi piace così.)

Spezzettare la mozzarella in tanti grossi pezzi e distribuirla sulla pizza. Cuocere la pizza fino a quando la crosta è dorata e frizzante.

Salsa
Per circa 350 grammi (1½ tazze)

1 lattina di pomodori pelati interi San Marzano da 794 grammi
Del buon olio d'oliva
Sale marino fino

La ricetta di questa salsa è semplice. Tutto ciò che conta è che usi i pomodori in scatola della migliore qualità che riesci a trovare. A seconda di dove ti trovi, potrebbe significare San Marzanos o potrebbe significare pomodori della California o del Messico. Prova alcune etichette diverse prima di decidere il tuo go-to. Alcuni sono più dolci, alcuni sono più acidi. E spesso il sapore di un tipo varia di anno in anno. Ci piace una dolcezza sottile, una buona acidità e un forte sapore di pomodoro.

Scolate i pomodori ed eliminate il succo (o usatelo per i Bloody Mary). Usa un frullatore ad immersione o un frullatore normale per passare i pomodori fino a renderli quasi omogenei.

Aggiungere un filo d'olio d'oliva e un pizzico di sale, frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e assaggiare. Se necessario, aggiungi altro olio d'oliva e sale a piacere, ma tieni presente che la salsa si ridurrà un po' quando sarà cotta su una pizza, quindi diventerà solo più salata. La salsa si conserva in frigorifero fino a una settimana e fino a 6 mesi in congelatore.

Fa 454 grammi (1 libbra)
454 grammi di cagliata di mozzarella*
Acqua
Sale kosher

* Ci vorrà un po 'di ricerca, ma puoi acquistare la cagliata di mozzarella nei negozi di formaggi specializzati e online. Se la quantità minima di cagliata che riesci a trovare è 5 libbre invece di 1, puoi congelare la cagliata che non usi e usarla in seguito.

Niente è fresco come quando lo fai da te da zero. Ma ci siamo resi conto presto che il processo di produzione della mozzarella dal latte, prima facendo la cagliata e poi facendo il formaggio con quella cagliata, non avrebbe volato con il volume di pizza che stavamo facendo. Ma fare la mozzarella direttamente dalla cagliata ti permette comunque di sporcarti le mani e controllare cose come la salinità e la consistenza, ed è molto più veloce.

Spezzettare la cagliata in piccoli pezzi e stenderli su una teglia. Lascia che la cagliata raggiunga la temperatura ambiente. È fondamentale che la cagliata sia veramente a temperatura ambiente quando la unisci all'acqua calda nel passaggio successivo, altrimenti abbasserà la temperatura dell'acqua e la cagliata non si scioglierà abbastanza velocemente da formare la mozzarella.

Metti 360 grammi (1 1/2 tazze più 1 cucchiaio) di acqua in una piccola casseruola e mettila a fuoco alto. Quando l'acqua bolle, aggiungi 14 grammi (1 cucchiaio più 2 cucchiaini) di sale. Spegni il fuoco e usa un termometro per controllare la temperatura dell'acqua. Dovrebbe essere di 190 ° F quando lo unisci alla cagliata. L'acqua così calda è in realtà dolorosa per tenere le mani dentro. I guanti di gomma aiuteranno un po'. Ma l'acqua deve essere il più calda possibile affinché la cagliata si sciolga rapidamente. Se la cagliata non si scioglie rapidamente, la mozzarella sarà dura o non si unirà affatto.

In una grande ciotola, unire l'acqua salata a 190° con la cagliata e iniziare a mescolare la cagliata e l'acqua insieme con le dita. Man mano che la cagliata diventa più elastica, sarai in grado di piegare delicatamente i pezzi l'uno nell'altro. Lavorare gradualmente i pezzi di cagliata, allungando e piegando e incorporando i pezzi l'uno nell'altro, fino a quando la cagliata non si riunisce in una massa liscia. (Se lavori troppo la cagliata, il formaggio si indurirà, quindi lavora velocemente. L'intero processo dovrebbe richiedere circa 3 minuti.)

Quando hai formato una palla, riempi un contenitore abbastanza grande da contenerla con acqua fredda salata (5 grammi/1 cucchiaino di sale a 225 grammi/1 tazza di acqua fredda). Trasferite la mozzarella nell'acqua per farla raffreddare. Se stai usando il formaggio quel giorno, lascialo fuori, seduto nell'acqua, fino al momento dell'uso. Se lo utilizzerai in un secondo momento, copri il contenitore e riponilo in frigorifero finché non sarai pronto per usarlo. Si conserva in frigorifero per una settimana.


Istruzioni

  1. Preparare l'impasto della pizza: In una ciotola media, sbatti insieme la farina per tutti gli usi, lo zucchero, il lievito e il sale. Aggiungere l'acqua tiepida e l'olio d'oliva e mescolare il composto con un cucchiaio di legno fino a quando l'impasto inizia a compattarsi. Sembrerà arruffato e asciutto, ma non preoccuparti.
  2. Trasferire l'impasto su un piano di lavoro ben infarinato e impastare l'impasto per tre minuti. Dovrebbe riunirsi rapidamente e iniziare a diventare appiccicoso. Spolverare l'impasto con la farina se necessario (a volte dovrò farlo 2 o 3 volte, a seconda dei livelli di umidità) e dovrebbe essere leggermente appiccicoso, ma non dovrebbe attaccarsi al piano di lavoro. Dopo tre minuti l'impasto deve risultare liscio, leggermente elastico e appiccicoso. Ungere leggermente una ciotola capiente con olio d'oliva e mettere l'impasto nella ciotola.
  3. Copri la ciotola con un canovaccio da cucina (o pellicola trasparente) e lascia lievitare l'impasto in una zona calda e asciutta della tua cucina per 2 ore o fino a quando l'impasto non raddoppia di volume. Se la tua cucina è molto fredda, un ottimo consiglio che faccio sempre è quello di scaldare un grande misurino d'acqua resistente al calore nel microonde per 2-3 minuti. Questo crea un bel ambiente caldo e tolgo subito la tazza e metto la ciotola con l'impasto nel microonde fino a quando non sarà lievitato. [Se ti stai preparando in anticipo, consulta la sezione delle note per le istruzioni di congelamento.]
  4. Preriscaldare il forno e la pietra per pizza: Posiziona la pietra per pizza sulla griglia centrale (o sul terzo superiore) del forno e preriscalda il forno e la pietra per pizza a 550 gradi Fahrenheit (per almeno 30-45 minuti). Se il tuo forno non raggiunge i 550 gradi, riscaldalo alla temperatura massima assoluta che può raggiungere. Se può riscaldare a più di 550 gradi Fahrenheit, ancora meglio!
  5. Mentre il forno si sta preriscaldando, assemblare gli ingredienti. In una piccola ciotola, mescolare insieme i pomodori passati, l'aglio tritato, l'olio extra vergine di oliva, il pepe e il sale. Mettere da parte un'altra ciotolina con la mozzarella a cubetti (tamponare il formaggio con un tovagliolo di carta per eliminare l'umidità in eccesso). Mettere da parte le foglie di basilico e il parmigiano-reggiano grattugiato per una facile presa.
  6. Separare l'impasto in due porzioni di uguali dimensioni. Si sgonfierà leggermente, ma va bene così. Mettere l'impasto su un piatto grande o su un piano di lavoro infarinato, coprire delicatamente con pellicola trasparente e lasciare riposare l'impasto per 5-10 minuti.
  7. Assemblare la pizza: Cospargete la pala della pizza (in alternativa potete usare il retro di una teglia, ma sarà più dura!) con un cucchiaio di semola. Stendi delicatamente una palla di pasta per pizza in un cerchio di circa 10 pollici (non preoccuparti se non è perfettamente uniforme). Se l'impasto torna indietro o è troppo elastico, lasciarlo riposare per altri cinque minuti. I bordi dell'impasto possono essere leggermente più spessi, ma assicurati che il centro dell'impasto sia sottile (dovresti vedere un po' di luce se lo tieni sollevato). Trasferire delicatamente l'impasto sulla pala per pizza o sulla teglia spolverizzata di semola.
  8. Condire o spennellare leggermente l'impasto con olio d'oliva (cucchiaino o giù di lì). Usando un cucchiaio grande, aggiungi circa 1/2 tazza di salsa di pomodoro sull'impasto della pizza, lasciando un bordo di 1/2 pollice o 3/4 di pollice su tutti i lati. Usa il dorso del cucchiaio per stenderlo uniformemente e sottilmente. Cospargete il sugo della pizza con un cucchiaio di parmigiano-reggiano. Aggiungere metà della mozzarella a cubetti, distribuendola uniformemente su tutta la pizza. Usando le mani, strappare alcune foglie grandi di basilico e cospargere il basilico sulla pizza. A questo punto di tanto in tanto allungo un po' i lati dell'impasto per renderlo ancora più sottile. Far scivolare delicatamente la pizza dalla pala sulla pietra refrattaria riscaldata. Cuocere per 7-8 minuti, o fino a quando la crosta è dorata e il formaggio bolle e caramellato e i bordi della pizza sono dorati. Sfornare con cura la pizza con la pala per pizza, trasferirla su un tagliere di legno o un foglio di alluminio, condire la superficie con olio d'oliva, parmigiano-reggiano grattugiato e chiffonade di basilico fresco. Affettare e servire subito e/o preparare la seconda pizza.
  9. Se stai servendo due pizze contemporaneamente, ti consiglio di posizionare la pizza cotta su una teglia separata mentre prepari l'altra pizza. Negli ultimi minuti di cottura, infornare la pizza preparata (su una griglia sotto la pietra refrattaria) in modo che sia caldissima per essere servita. Altrimenti, consiglio di servire una pizza appena sfornata, mantenendo il forno caldo e preparando la seconda pizza dopo che le persone hanno passato la prima! La pizza avrà un ottimo sapore in ogni caso, ma è al suo apice in pochi minuti fuori dal forno!.

Pizza Margherita

Sciogliete il lievito in 1 tazza di acqua tiepida dopo 5 minuti, dovrà avere un aspetto cremoso e formare delle bollicine in superficie. Nella ciotola di una planetaria dotata di gancio per impastare, unire la farina e il sale. Aggiungere la miscela di acqua e lievito e mescolare fino a quando non sarà ben amalgamata. Continuare a mescolare per altri 3 minuti. (L'impasto sarà molto morbido e sciolto.)

Versare l'impasto su una spianatoia molto infarinata e iniziare ad impastare, aggiungendo farina se necessario. L'impasto dovrebbe richiedere un'altra tazza di farina e l'impasto richiederà circa 5 minuti. Formate una palla e mettetela in una ciotola con l'olio d'oliva spennellato all'interno. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e metterla da parte in un luogo caldo e asciutto per 1 ora.

Riprendete delicatamente l'impasto e ripiegatelo su se stesso tre o quattro volte. Sarà di nuovo morbido e un po' appiccicoso cospargetevi le mani di farina se si attaccano. Dividere l'impasto in due palline e rimettere nella ciotola. Coprite con pellicola e fate lievitare ancora per altri 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 475°F. Sistema una griglia nel terzo inferiore del forno. Adagiate le palline di impasto su un piano di lavoro ben infarinato (l'impasto deve essere ancora abbastanza morbido e appiccicoso, quindi cospargete un po' di farina sulla parte superiore dell'impasto per facilitarne la lavorazione). Stendere delicatamente l'impasto in un cerchio da 10 pollici e trasferirlo in una teglia per pizza rotonda e forata.

Usando uno schiacciapatate, schiacciare i pomodori in una ciotola media fino a che liscio. Aggiungere il sale e le foglie di basilico spezzettate. Distribuire uniformemente la salsa su una delle croste di pizza stese. Cospargere la mozzarella sulla salsa e condire con olio d'oliva. Cuocere per 10-12 minuti.

Una volta sfornata disponete sulla pizza il basilico fresco. Affettare e servire caldo.


Quando prepari la pizza Margherita, consiglio sempre di preparare la tua crosta di pizza. La mia crosta di pizza fatta in casa è così facile da preparare che mia figlia mi ha aiutato a prepararla quando aveva 4 anni. È l'aggiunta perfetta alla mia ricetta per la pizza Margherita. Una volta che lo fai da solo, non vorrai mai più un impasto per pizza acquistato in negozio.

  • Se ti piace il pollo sulla tua pizza Margherita, puoi sicuramente aggiungerlo a questa pizza. Usa il petto di pollo sminuzzato. Mi piace aggiungere il pollo avanzato a questo o, se non ne ho, cuocere prima il petto di pollo e poi aggiungerlo alla pizza.

Pizza Margherita Funghi

Rimuovere i gambi dei funghi per l'interno delle cappelle, tagliare a cubetti i gambi e metterli da parte. Aggiungere 1 cucchiaio di olio in una padella a fuoco medio. Aggiungere i gambi dei funghi, l'aglio, 1 cucchiaino di origano e la paprika, cuocere per 1 minuto. Unire la passata di pomodoro, l'aceto e il sale. Portare a bollore e lasciar cuocere per qualche minuto per addensare.

Passaggio 3

Nel frattempo, spennellare l'interno delle cappelle dei funghi con l'olio rimasto e cospargere con l'origano rimasto. Mettere i funghi su una teglia con un bordo foderato di alluminio e cuocere per 5 minuti. Togliere dal forno e scolare il liquido in eccesso dai funghi, se necessario. Distribuire uniformemente la salsa in ogni fungo e guarnire con un pezzo di mozzarella. Rimetti la teglia in forno e cuoci per 8-10 minuti, finché il formaggio non si sarà sciolto.

Passaggio 4

Per rosolare le cime, accendere il forno alla massima velocità e cuocere i funghi per altri 1 o 2 minuti, controllandoli frequentemente. Sfornare e lasciar raffreddare qualche minuto prima di servire. Spolverate con basilico e gustate.


Broccoli Margherita Pizza

Per quanto amiamo ordinare una grande pizza al formaggio ogni sera, non è nelle carte. Ma grazie alla ricetta della pizza margherita ai broccoli di Donna Hay (dal suo nuovo ricettario, Week Light: pasti super veloci per farti sentire bene), possiamo creare una versione fatta in casa un po' più nutriente. Come mai? La crosta è fatta di broccoli.

"Puoi aggiungere i tuoi condimenti preferiti a questa pizza", scrive Hay, "basta evitare tutto ciò che potrebbe rendere morbida la base di broccoli (come la passata di pomodoro). È meglio attenersi ai pomodori freschi con i semi e parte del succo spremuto. Prova a cospargere su zucca, melanzana o zucchine pre-arrostite.

Ancora meglio, puoi preparare le pizze in anticipo per le intense serate feriali. Basta cuocerli per i primi 20 minuti, quindi raffreddare, avvolgere bene e congelare per un uso successivo. (La pizza surgelata acquistata in negozio non saprà cosa sta arrivando.)

Credito di testo a Donna Hay da Week Light: pasti super veloci per farti sentire bene, pubblicato da HarperCollins Publishers.

Pasta Di Broccoli

600 g di cimette di broccoli (circa 2 teste), tritate grossolanamente (vedi nota)

½ tazza (25g) di parmigiano grattugiato finemente

Sale marino e pepe nero appena macinato

⅔ tazza (50 g) di parmigiano grattugiato finemente

300 g di pomodorini, tagliati a metà e senza semi

¼ tazza (4g) di foglie di origano fresco

Olio extravergine di oliva, per condire

Due palline di mozzarella fresca da 4½ once (125 g), strappate

Foglie di basilico fresco, per servire

Parmigiano grattugiato fine, per servire (facoltativo)

1. Preparare l'impasto dei broccoli: Lavorando in piccoli lotti, metti le cimette di broccoli in un robot da cucina e frulla fino a tritare finemente. Trasferire in una ciotola capiente.

2. Aggiungere la farina di mandorle, il parmigiano, le uova, il sale e il pepe ai broccoli e mescolare bene per amalgamare.

3. Prepara le pizze: Preriscaldare il forno a 400°F. Foderare due teglie rotonde da 12 pollici (o due teglie da forno) con carta da forno.

4. Dividi l'impasto a metà e premi su ogni vassoio per fare due croste rotonde da 11 pollici. Cuocere fino a quando sono sodi e leggermente dorati, da 17 a 20 minuti.

5. Cospargere le croste con parmigiano e guarnire con i pomodori e l'origano. Condire con un filo d'olio d'oliva, quindi rimettere le pizze in forno e cuocere fino a doratura, 15-20 minuti in più.

6. Guarnire le pizze calde con la mozzarella e cospargere con basilico e parmigiano extra per servire.

Nota: È meglio se non aggiungi troppo gambo di broccoli all'impasto. Un fiorellino con circa 3 pollici di gambo è fantastico. Aggiungere altro può rendere l'impasto acquoso. Se preferisci, puoi anche scambiare metà o tutti i broccoli con il cavolfiore. (Ancora una volta, non usare troppo lo stelo.)


Guarda il video: Resep Pizza Margherita Endolita by Hanzel Masterchef Indonesia


Commenti:

  1. Gami

    Questo argomento è semplicemente incomparabile :), mi interessa.

  2. Kyan

    Bravo, questa brillante frase deve essere proprio di proposito

  3. Tolmaran

    Ben scritto, mi è piaciuto.

  4. Gusar

    È sempre bello leggere persone intelligenti.

  5. Mungan

    Mi dispiace, ma secondo me, hai torto. Sono sicuro. Scrivimi in PM, parla.

  6. Stoke

    Entra parleremo.

  7. Bernardo

    Non ha senso.



Scrivi un messaggio