acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta Mousse Al Cioccolato Messicano Congelato

Ricetta Mousse Al Cioccolato Messicano Congelato


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Will Budiaman

Mousse Al Cioccolato Messicano Congelato

Non lasciarti ingannare: anche se è congelato, questo dessert racchiude un po' di calore. Se non riesci a trovare messicano cioccolato (come Ibarra), l'aggiunta di parti uguali di cannella e pepe di Caienna al normale cioccolato da forno è un buon sostituto.

Clicca qui per vedere di più D.I.Y. Dolci surgelati.

Ingredienti

  • 5 once di gocce di cioccolato fondente da forno
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 cucchiaio di Caienna
  • 1 tazze di panna pesante
  • 3 albumi d'uovo
  • 2 cucchiai di zucchero

Indicazioni

Mettere il cioccolato in una ciotola e metterlo sopra una pentola piena di acqua quanto basta per toccare il fondo della ciotola. La ciotola dovrebbe essere abbastanza grande da stare parzialmente nella pentola senza toccare il fondo. Mettere la pentola sul fuoco basso per sciogliere lentamente il cioccolato. Mescolate di tanto in tanto con una spatola per assicurarvi che si sciolga uniformemente. Una volta che è completamente sciolto, togliere dal fuoco, ma lasciare la ciotola sopra la pentola. Incorporare la cannella e il pepe di Caienna.

Nel frattempo, versa la panna in una ciotola e mettila sopra una ciotola più grande piena di ghiaccio e una piccola quantità d'acqua. Sbattere con una frusta fino a formare picchi morbidi. Mettere in frigorifero.

Ora, in un'altra ciotola, sbattere gli albumi con una frusta fino a formare dei picchi morbidi. Puoi anche usare un mixer elettrico per accelerare il processo. Unire poco alla volta lo zucchero a filo, continuando a sbattere le uova. Fermati quando gli albumi avranno formato dei picchi duri.

Incorporate gradualmente gli albumi al cioccolato fuso. Una volta incorporati, incorporare gradualmente la panna montata. Assicurati di raschiare la ciotola ogni volta.

Ora versate il composto in una teglia e congelate per almeno 3 ore.

Servire con gelato alla vaniglia. Se è troppo duro da servire, lasciate a temperatura ambiente per circa 10 minuti.


Mousse Messicana Al Cioccolato Con Ancho E Arancia

La mousse al cioccolato messicano con ancho e arancia combina il delizioso sapore del cioccolato messicano con Triple Sec e un pizzico di polvere di peperoncino ancho in una mousse soffice e cremosa! Un dolce che è difficile da battere, e non un grande sforzo.

Tutto ciò di cui hai bisogno è l'amore. Ma un po' di cioccolato ogni tanto non guasta.


Riepilogo della ricetta

  • 2 tazze di torta angel food al cioccolato sbriciolato (5 once)
  • 1 cucchiaio di brandy (facoltativo)
  • 4 albumi grandi
  • 1/2 tazza di zucchero
  • 1/3 tazza di cacao amaro in polvere, setacciato
  • 1/2 tazza di panna fredda pesante
  • 1/2 oncia di cioccolato agrodolce

In una ciotola media, mescola insieme la torta e il brandy, se lo desideri. In un'altra ciotola media, usando un miscelatore elettrico, sbattere gli albumi in alto fino a renderli spumosi. Con il mixer a fuoco medio, aggiungere gradualmente lo zucchero. Aumentare la velocità al massimo e sbattere fino a formare picchi lucidi e rigidi, 2 minuti. Con una spatola di gomma, incorporare delicatamente il cacao in polvere al composto di albumi.

In un'altra ciotola media, sbattere la panna in alto fino a formare picchi rigidi, 3 minuti. Incorporare delicatamente la panna montata al composto di albumi.

Riempi ciascuno dei 4 bicchierini con 1/4 di tazza di torta e guarnisci con un'abbondante mousse di 1/4 di tazza. Ripeti per fare un secondo strato con la torta e la mousse rimanenti. Congelare finché non si ferma, 3 ore (o fino a tutta la notte). Lasciare riposare 10 minuti a temperatura ambiente, quindi grattugiare finemente il cioccolato sulla superficie per servire.


Video correlato

Recensisci per primo questa ricetta

Puoi valutare questa ricetta assegnandole un punteggio di una, due, tre o quattro forchette, che verrà mediato con le valutazioni di altri cuochi. Se lo desideri, puoi anche condividere i tuoi commenti specifici, positivi o negativi - così come eventuali suggerimenti o sostituzioni - nello spazio della recensione scritta.

Link epici

Condé Nast

Avviso legale

© 2021 Condé Nast. Tutti i diritti riservati.

L'utilizzo e/o la registrazione su qualsiasi parte di questo sito implica l'accettazione del nostro Accordo con l'utente (aggiornato al 1/21) e alla Politica sulla privacy e alla Dichiarazione sui cookie (aggiornato al 1/21).

Il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato nella cache o utilizzato in altro modo, salvo previa autorizzazione scritta di Condé Nast.


Ricetta della mousse al cioccolato caldo messicano

Piccante e dolce, ricco e cremoso… sì, tutto questo!

È così facile e un vero piacere!

Se vuoi ravvivare una mousse al cioccolato già deliziosa, allora diamoci da fare!

Mousse Messicana Al Cioccolato Hot

Cosa ti serve

2 tazze di panna fredda

1 giro di cioccolata calda messicana di Abuelita

Tempo di preparazione / cottura

Cuocere 20 minuti / Raffreddare 6 ore

Passaggio 1: preparare la crema pasticcera

Scaldare 3/4 di tazza di panna in una casseruola finché non è calda.

Sbattere i tuorli, lo zucchero e un pizzico di sale in una ciotola di metallo fino a quando non saranno ben amalgamati, quindi aggiungere la panna calda a filo, mescolando fino a quando non saranno ben amalgamati.

Trasferire il composto in una casseruola e cuocere a fuoco moderatamente basso, mescolando continuamente, fino a raggiungere i 160 gradi F.

Versare la crema in un colino a maglie fitte in una ciotola e incorporare la vaniglia.

Passaggio 2: sciogliere la cioccolata calda messicana

Usando un coltello da chef, tagliare con decisione e attenzione lungo le linee per separare i triangoli di cioccolata calda messicana (in modo che si sciolgano più facilmente).

Mettere in una pentola a bagnomaria o in una ciotola di metallo e mettere su una pentola di acqua bollente, mescolando spesso.

Una volta che il cioccolato si è sciolto, sbatti la crema pasticcera nel cioccolato fino a che liscio, quindi fai raffreddare. Potrebbero esserci ancora dei cristalli di zucchero non disciolti, ma alla fine si dissolveranno.

Passaggio 3: metti tutto insieme

Sbattere le restanti 1 1/4 di tazza di panna in una ciotola con un miscelatore elettrico fino a quando non mantiene i picchi rigidi. Sbattere un quarto della panna nella crema al cioccolato, incorporare delicatamente ma accuratamente la panna rimanente.

Versate la mousse nei bicchieri che preferite e lasciate raffreddare, coperta, per almeno 6 ore. Lasciar riposare a temperatura ambiente circa 20 minuti prima di servire.

Se sei selvaggio come me, aggiungi panna montata e cannella sopra e BUON DIVERTIMENTO!


  • 1 ½ (8 once) confezioni di formaggio cremoso senza grassi, ammorbidito
  • 2 once di cioccolato fondente o cioccolato agrodolce, fuso e leggermente raffreddato (facoltativo)
  • 1 (8 once) contenitore di guarnizione per dessert montata leggera congelata, scongelata
  • 2 once di cioccolato bianco da forno (con burro di cacao), fuso e leggermente raffreddato
  • 2 once di cioccolato al latte, fuso e leggermente raffreddato
  • 3 cucchiai di nocciole (nocciole), tostate e tritate (vedi Suggerimento)
  • 1 oncia di cioccolato fondente o cioccolato agrodolce (opzionale)
  • ½ cucchiaino di accorciamento (opzionale)

Foderare una teglia da 8x4x2 o 9x5x3 pollici con un foglio pesante, estendendo il foglio sui bordi della teglia e mettere da parte la teglia. In una ciotola media, sbattere un terzo della crema di formaggio con un miscelatore elettrico a velocità media per 30 secondi. Sbattere i 2 once di cioccolato fondente fuso fino a che liscio. Incorporare circa un terzo della copertura del dessert. Distribuire uniformemente il composto nella teglia preparata. Coprire e congelare per circa 30 minuti o solo fino a quando non si ferma.

Nel frattempo, in un'altra ciotola media, sbattere metà della crema di formaggio rimanente con un miscelatore elettrico a velocità media per 30 secondi. Sbattere nel cioccolato bianco fuso fino a che liscio. Piegare a metà la copertura del dessert rimanente. Distribuire uniformemente il composto di cioccolato bianco sullo strato di cioccolato fondente congelato nella teglia. Coprire e congelare per circa 30 minuti o solo fino a quando non si ferma.

Nel frattempo, metti la crema di formaggio rimanente in un'altra ciotola media. Sbattere con le fruste elettriche a velocità media per 30 secondi. Sbattere nel cioccolato al latte fuso fino a che liscio. Piegare il restante condimento per dessert. Distribuire uniformemente il composto di cioccolato al latte sullo strato di cioccolato bianco congelato nella teglia. Cospargere con le nocciole. Coprire e congelare per 2-24 ore.

Per servire, utilizzare i bordi della carta stagnola per sollevare la mousse dalla padella. Se necessario, lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 20 minuti per ammorbidire leggermente. Tagliare la pagnotta trasversalmente in 10 spicchi a forma di torta. Se lo si desidera, sciogliere il cioccolato fondente e versare l'accorciamento sulle fette di mousse.

Suggerimento: per tostare le nocciole, preriscaldare il forno a 350 gradi F. Distribuire le nocciole in un unico strato in una teglia poco profonda. Cuocere per 8-10 minuti o fino a quando le parti delle noci visibili attraverso la pelle appaiono leggermente dorate, mescolando una o due volte per evitare che si brucino. Raffreddare leggermente le noci. Versare su un canovaccio da cucina pulito. Piegare l'asciugamano sulle noci strofinare delicatamente con un asciugamano per rimuovere le pelli.


Prepara la panna montata

Metti la panna nella ciotola della tua planetaria (o in una grande ciotola se stai usando un mixer elettrico manuale o stai montando a mano).

Sbattere in alto fino a quando non si addensa e alla fine forma picchi morbidi.

Buona domanda. Quando la panna montata inizia ad addensarsi, ferma la planetaria per un secondo e tira fuori la frusta dalla ciotola. Tienilo su. Se la panna montata sullo sbattitore è un po' densa ma continua a cadere, hai un picco morbido.

(Se continuassi a battere, raggiungeresti picchi rigidi, il che significa che la tua panna montata starebbe in piedi.)

Vuoi che assomigli a questo:


Mousse al cioccolato fondente soffice e soffice. Facile e delizioso!

La mousse al cioccolato è un dolce che mi sta a cuore. I miei ricordi più belli della mousse al cioccolato sono legati a un ristorante dello Sri Lanka (che purtroppo non esiste più). Servivano la loro mousse al cioccolato in una tazzina da caffè, con un ciuffo di panna montata.

Ho fatto un sacco di ricette e variazioni di mousse al cioccolato nel corso degli anni, e questa è di gran lunga la mia preferita! E ho anche modificato la mia ricetta in modo che ci siano assolutamente NO UOVA CRUDE, quindi è sicuro per il consumo per chiunque.

Nota importante sull'uso delle uova

Come accennato, in questa ricetta si cucinano le uova. Questo richiede un paio di passaggi e tempo in più. Ma il fatto che renda la ricetta sicura per il consumo di chiunque (ad esempio madri incinte e individui immunocompromessi), ne vale assolutamente la pena.

Detto questo, tu potere fatelo con le uova crude. Salta semplicemente i passaggi in cui cuoci le uova. In questo modo la ricetta sarà più facile e veloce. Tuttavia, tieni presente che la versione con uova crude non dovrebbe essere servita a individui a rischio come madri incinte, anziani, neonati e bambini piccoli e individui immunocompromessi a causa del rischio di salmonella e altre infezioni.

Cosa serve per fare una perfetta mousse al cioccolato

Cioccolato

È la mousse al cioccolato, quindi questo è un ingrediente importante. Per questa ricetta, mi piace usare un cioccolato fondente al 70% per una mousse al cioccolato fondente perfettamente profonda con una leggera amarezza. Ma puoi anche usare il cioccolato semidolce, o anche il cioccolato al latte.

Tieni presente che se usi il cioccolato al latte, il colore della tua mousse al cioccolato sarà molto più chiaro e sarà più dolce con meno sapore di cioccolato profondo. Il cioccolato al latte è una buona scelta se vuoi abbinare questa mousse ad altri gusti, in modo che il sapore del cioccolato non prevalga.

Io uso Callebaut al 70% di cioccolato. Ma ho anche usato le barrette di cioccolato fondente Lindt. Puoi anche usare il cioccolato di Baker. Dato che qui non cuciniamo il cioccolato, il sapore del cioccolato non verrà alterato. Quindi è importante usare un cioccolato di buona qualità che ti piace mangiare. Tuttavia, puoi anche usare il cioccolato da forno se è quello che hai.

Per questa ricetta della mousse al cioccolato, uso uova grandi (2 once ciascuna). Si separano le uova e si utilizzano i tuorli per arricchire la base di cioccolato, e si montano gli albumi in una meringa a picchi rigidi, per alleggerire la mousse al cioccolato. La perfetta consistenza ariosa si ottiene incorporando la meringa montata e la panna montata.

Sia i tuorli che gli albumi vengono cotti a bagnomaria (bagnomaria), separatamente. Sono cotti fino a raggiungere una temp. di 165 – 170 F, in modo che vengano pastorizzati.

Nessun dessert è completo senza un tocco (o più!) Di sale secondo me. Questo è particolarmente vero con i dolci al cioccolato. Quindi questa mousse al cioccolato ha una leggera salinità che completa perfettamente la dolcezza.

Se preferisci puoi dimezzare la quantità di sale. Ma NON saltatelo, perché aiuta a bilanciare la dolcezza.

Burro

Puoi usare burro non salato o salato in questa ricetta. Se usi burro salato, assicurati di regolare il livello di sale di conseguenza.

Per questo motivo, preferisco usare il burro non salato in modo da poter controllare il livello di sale che aggiungo.

Panna pesante (35% di grassi)

Oltre agli albumi montati a neve (meringa), la panna montata aggiunge una deliziosa ariosità e cremosità.

Ma tu potere lascialo fuori se preferisci. La mousse al cioccolato senza panna è la base della ricetta della mousse al cioccolato di Julia Child, anch'essa buonissima! Io infatti l'ho usato come base per fare la mia mousse al cioccolato al rosmarino.

Aroma extra

Puoi aggiungere vaniglia e caffè come un delizioso aroma di base per la mousse al cioccolato.

O un po' di alcol per un tocco di sapore adatto agli adulti. Mi piace aggiungere brandy o bourbon. Puoi anche usare kahlua, cointreau e altri liquori e liquori che completano il sapore del cioccolato.

Suggerimenti per perfezionare questa ricetta di mousse al cioccolato

Avrai bisogno di tre ciotole per questa ricetta.

  1. Una ciotola media adatta al microonde per sciogliere il cioccolato e il burro.
  2. Una ciotola che è sicura per una doppia caldaia. Questo è per i tuorli d'uovo. Io uso una ciotola di metallo.
  3. Una ciotola di metallo per cuocere e montare gli albumi. Anche questa ciotola andrà posta a bagnomaria, in modo da poter cuocere gli albumi, e poi gli albumi saranno montati a meringa. Per questo, uso la mia ciotola di metallo per l'aiuto da cucina, in modo da poter montare facilmente gli albumi in seguito. Questa è la stessa ciotola che userai per montare anche la panna.

Per risparmiare l'uso di una ciotola in più, puoi mettere il cioccolato e il burro nella stessa ciotola dei tuorli d'uovo, DOPO che è stato riscaldato a 165 – 170 F. Il cioccolato e il burro possono essere sciolti in acqua bollente in un pentola (a bagnomaria / bagnomaria), fino a quando non si sciolgono per il 75% (e poi mescolate, a fuoco spento, per sciogliere il resto).

Le uova devono essere separate in modo netto, facendo attenzione che negli albumi non vengano introdotti grassi o tuorli. Le uova più fredde direttamente dal frigorifero sono più facili da separare. Se non stai cucinando le uova (usando invece uova crude), assicurati che le uova siano a temperatura ambiente prima di sbatterle (è più facile incorporare aria).

Gli albumi devono essere cotti e montati ad alta velocità in una ciotola pulita e asciutta. Qualsiasi grasso interferirà con la sua capacità di frullare in una meringa. Puoi usare qualsiasi sbattitore elettrico (impastatrice o sbattitore manuale), per rendere più facile sbattere.

Se stai sciogliendo cioccolato e burro nel microonde, assicurati di farlo a piccoli intervalli e mescolando tra loro. Ciò garantisce che il calore sia distribuito uniformemente per una fusione uniforme e previene la combustione del cioccolato.

L'importanza di piegare gli ingredienti

Quando si incorporano gli albumi al composto di cioccolato e tuorli, aggiungere prima un po' dell'albume e mescolarlo per “allentare” il composto di cioccolato. Più il composto di cioccolato è “più sciolto”, più è facile incorporare il resto degli albumi.

Stesso procedimento anche per la panna montata. Sbattere la panna fredda in cime morbide (o cime medie). Quindi piegarlo delicatamente per evitare la perdita di aria montata. È quell'aria che mantiene questa mousse al cioccolato deliziosamente leggera e ariosa.

Suggerimenti di servizio

Per ottenere i migliori risultati, prepara questa ricetta il giorno prima di servire, in modo che la mousse al cioccolato possa solidificarsi durante la notte. Anch'io preferisco togliere la mousse al cioccolato dal frigo almeno 30 minuti prima di servire. Ha un sapore migliore quando è leggermente ammorbidito, ma ancora freddo.

Puoi anche lasciare che la mousse al cioccolato si fissi in un piatto grande e fare in modo che i tuoi ospiti mettano la mousse nei piatti individuali. Oppure puoi porzionarlo in piatti da portata individuali.

Guarnire con panna montata (aromatizzata con un po' di vaniglia). Preferisco non addolcire la crema, ma hai anche questa opzione.

Scaglie di cioccolato o un filo di salsa al cioccolato sarebbero perfetti sopra! Ecco, l'ho condita con riso soffiato ricoperto di cioccolato e caramello salato.

Potete servire questa mousse anche con dei lamponi o delle fragole!

Varianti della ricetta della mousse al cioccolato

Mousse al cioccolato moka – Usa il cioccolato semidolce invece del cioccolato agrodolce. Sciogliere 1 cucchiaino di caffè espresso istantaneo in 1 cucchiaio di estratto di vaniglia e aggiungerlo alla base di cioccolato.

Mousse al cioccolato al latte – Sostituire tutto il cioccolato con del cioccolato al latte di buona qualità e procedere con la ricetta.

Mousse al cioccolato all'arancia – Puoi usare il cioccolato all'arancia al posto del cioccolato agrodolce, OPPURE puoi aggiungere dell'estratto di arancia e del cointreau alla base della mousse.

Perché questa è la mia ricetta di mousse al cioccolato preferita in assoluto!

Questo è sicuro per il consumo per chiunque perché non c'è alcun rischio di mangiare uova crude. Ma se questo non ti preoccupa, puoi saltare la fase di cottura e ottenere comunque ottimi risultati!

Posso usare il cioccolato agrodolce per quando desidero un sapore intenso di cioccolato, ma sostituirlo con cioccolato semidolce o al latte per altre varianti di mousse al cioccolato e ottenere comunque risultati perfetti.

È arioso, cremoso, si scioglie in bocca liscio e molto cioccolatoso. È un'ottima ricetta. Inoltre è tutto ciò che ti aspetti da una perfetta mousse al cioccolato!

Cerchi altre ricette? Iscriviti alla mia newsletter gratuita di ricette per ricevere nuove ricette nella tua casella di posta ogni settimana! Trovami mentre condivido più ispirazione su Pinterest e Instagram.


Barattoli di mousse al cioccolato al peperoncino

  • Autrice: Audrey @ Unconventional Baker
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo totale: 15 minuti
  • Resa: 7 porzioni
  • Categoria: Budino
  • Cucina: Dessert

Descrizione

Questa ricetta di mousse al cioccolato vegana ricca e decadente è un delizioso piacere da concedersi quando arriva il bisogno di cioccolato. Questa ricetta è senza latticini, senza glutine e senza cereali (naturalmente), senza zucchero raffinato e senza oli aggiunti. Può essere facilmente preparato crudo utilizzando un dolcificante liquido crudo a scelta e cacao in polvere.

Ingredienti

Mousse:

  • 1 tazza di anacardi crudi, già ammollati e scolati*
  • 1 tazze di crema di cocco**
  • ½ tazza di sciroppo d'acero
  • 3 cucchiai di cacao in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • ½ cucchiaino di cannella
  • ½ cucchiaino di sale

Condimenti opzionali:

Istruzioni

  1. Frulla tutti gli ingredienti della mousse in un frullatore ad alta potenza fino a ottenere un composto omogeneo. Dividi tra 7 stampini (o qualsiasi piatto / barattolo a tua scelta), picchietta leggermente sul bancone per appiattire la parte superiore e riponi in frigorifero per una notte.
  2. Al momento di mangiare, spolverare con il condimento desiderato e servire. Conserva gli avanzi in frigorifero o congelati.***

Appunti

*Per pre-ammollare gli anacardi: mettere in una ciotola di vetro, coprire con acqua e lasciar macerare per 4 ore (o una notte in frigorifero). Quindi filtrare e scartare l'acqua. Per un rapido pre-ammollo, coprire con acqua bollita e immergere per 15 minuti, quindi filtrare e scartare l'acqua. (Nota: questa tecnica non preserva la nutrizione della ricetta così come la tradizionale tecnica di ammollo sopra). Nota: lo scopo di immergere le noci è di reidratarle e riempirle per ottenere una consistenza liscia simile a una cheesecake. Le corrette tecniche di ammollo massimizzano anche la nutrizione e la digeribilità. Se sei interessato a saperne di più sull'ammollo delle noci e altri suggerimenti e trucchi per la preparazione dei dessert, approfondirò questi argomenti in dettaglio nel mio libro Trattamento non convenzionaleS.

**La crema di cocco utilizzata in questa ricetta è la sostanza bianca compatta raccolta nella parte superiore di lattine refrigerate di latte di cocco intero. Dovrai raffreddare la lattina in posizione verticale durante la notte affinché la crema si separi dall'acqua e affiora verso l'alto. Per questa ricetta ho usato la crema di poco meno di 2 lattine di lattine da 400 ml di Thai Kitchen. Conservare l'acqua rimanente per altri usi, per la mousse utilizzare solo la crema bianca soda.

***Questa mousse può essere conservata in frigorifero o congelata. Nota che poiché questa ricetta non utilizza oli aggiuntivi, è di una consistenza leggermente più morbida, quindi tieni in frigorifero solo fino al momento di servire (per evitare che si sciolga troppo velocemente) per la migliore consistenza. O in alternativa tenerlo congelato e scongelare leggermente (10-15 minuti) e gustare.


Torta Mousse Al Cioccolato Congelato

Porzioni 1 fetta, 1/10 di torta
Calorie per porzione 310
Totalmente grasso 18 g
Calorie dal grasso 160 g
Grassi saturi 10 g
grassi trans 0,5 g
Colesterolo 40mg
Sodio 120mg
Carboidrati 34 g
Fibra alimentare 1 g
Zucchero 25 g
Proteina 4g
Valore giornaliero percentuale*: Vitamina A 8%, Calcio 8%, Vitamina C 0%, Ferro 6%.

Istruzioni

Sbattere il cioccolato con il latte condensato zuccherato e la vaniglia in una ciotola capiente fino a quando non si sarà ben amalgamato. Raffreddare 1 ora.

PIEGARE nella panna montata. Versare nella crosta preparata. Congelare 6 ore o fino a quando non si ferma. Guarnire a piacere. Servire subito.

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI

Porzioni 1 fetta, 1/10 di torta
Calorie per porzione 310
Totalmente grasso 18 g
Calorie dal grasso 160 g
Grassi saturi 10 g
grassi trans 0,5 g
Colesterolo 40mg
Sodio 120mg
Carboidrati 34 g
Fibra alimentare 1 g
Zucchero 25 g
Proteina 4g
Valore giornaliero percentuale*: Vitamina A 8%, Calcio 8%, Vitamina C 0%, Ferro 6%.



Commenti:

  1. Harcourt

    Grande!!! Tutto è super!

  2. Meramar

    Ci sono anche altri svantaggi

  3. Zevulun

    Complimenti, ottimo pensiero

  4. Kaidan

    L'eccellente comunicazione))

  5. Vuhn

    Secondo me, sei stato ingannato come un bambino.



Scrivi un messaggio