acetonemagazine.org
Nuove ricette

L'ultimo guacamole Bar di Rick Bayless

L'ultimo guacamole Bar di Rick Bayless


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Fino a aperitivi per feste vai, il guacamole è l'ultimo piacere per la folla. È facile da preparare, adatto a chi è senza glutine, vegetariano o intollerante al lattosio ed è così Buona. E, con l'aggiunta di pomodori grossi, jalapeños e coriandolo, potresti pensare di aver ravvivato bene questo cibo da festa (siamo d'accordo), ma Rick Bayless, il pluripremiato chef-ristorante e autore di libri di cucina ha un concetto che può superare questo: una barretta di guacamole personalizzata.

Bayless ha avuto l'idea dopo aver visto le persone, quando vengono presentate con guacamole, salse e altre guarnizioni, creare la propria creazione unica di guacamole sovrapponendo gli ingredienti che gli piacevano di più. "Essenzialmente, stai personalizzando ogni boccone di guacamole, il che può portare a un'esperienza deliziosa", spiega. Vuoi ricrearlo a casa? Bayless ha condiviso i suoi consigli e le sue ricette per creare la tua barretta di guac, perfetta per intrattenere in qualsiasi momento dell'anno.

I consigli di Rick:

1. Considera queste ricette come una linea guida e personalizza le guarnizioni secondo i tuoi gusti. Inizia con un semplice guacamole e servi con patatine e fette di baguette tostate alla griglia. "Ho notato che le patatine da sole cullano rapidamente le persone nell'immersione, quando la stratificazione è più il messaggio qui", spiega.

2. I condimenti possono essere semplici o complessi come desideri. A Bayless piace servire il suo guacamole con due salpicónes tipo insalata tritati finemente, uno con granchio e jícama, l'altro con poblanos arrosto e salmone o funghi. Servi anche un paio di tipi di salsa, magari una classica salsa di pomodoro tritato e una con tomatillo arrosto, arancia e chipotle.

3. Non dimenticare le guarnizioni! Mentre puoi facilmente esagerare una volta che inizi a pensare a condimenti divertenti, Bayless consiglia di non offrirne troppi; "il punto è fornire ai tuoi ospiti ciò di cui hanno bisogno per creare un'esperienza memorabile per se stessi." Quando scegli le guarnizioni, opta per consistenze e sapori contrastanti, come semi di zucca tostati, formaggio sbriciolato, jalapeños sottaceto affettati, persino pezzi di pancetta croccante.

4. Quando servi il guacamole, tienilo freddo perché "si assottiglia e scolorisce rapidamente quando si scalda", dice Bayless. Suggerisce di annidare la tua ciotola in una grande ciotola piena di ghiaccio. In alternativa, per qualcosa di decorativo, immergi una pentola di terracotta adatta alla tua ciotola da portata in acqua per alcuni minuti, quindi raffreddala in frigorifero per circa un'ora. "È un modo semplice, vecchio stile e low-tech per mantenere qualcosa di fresco per un'ora o due", dice Bayless, e puoi fare lo stesso anche per le tue ciotole per le guarnizioni. Consiglia anche di servire solo metà del guacamole, tenendone metà fredda in modo che non si assottigli.

5. Soprattutto, non dimenticare di servire da bere ai tuoi ospiti non appena arrivano. A Bayless piace servire champagne margarita, ma si assicura anche di avere birra, vino e acqua a portata di mano per coloro che preferiscono qualcos'altro. Per una festa di 12 persone, Bayless suggerisce di rifornire il bar con due bottiglie di vino bianco frizzante, come il Sauvignon Blanc, una o due confezioni da sei di birra, come Dos Equis o Pacifico, e un paio di bottiglie di acqua frizzante. (Foto per gentile concessione di Frontera Grill)

L'ultimo menu della barra di guacamole:


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di bacon fritto croccante sbriciolato o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di bacon fritto croccante sbriciolato o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di pancetta fritta croccante sbriciolata o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di bacon fritto croccante sbriciolato o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di pancetta fritta croccante sbriciolata o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di bacon fritto croccante sbriciolato o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di pancetta fritta croccante sbriciolata o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di bacon fritto croccante sbriciolato o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di bacon fritto croccante sbriciolato o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


  • 6 grandi spicchi d'aglio, non pelati
  • 6 avocado medi maturi
  • ½ tazza di coriandolo fresco tritato grossolanamente, confezionato in modo sfuso
  • 2 cucchiai di succo di lime fresco, più altro se lo si desidera
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza di queso messicano fresco, queso añejo, formaggio contadino pressato salato, formaggio di capra a pasta dura, feta dolce o romano, finemente sbriciolato o grattugiato
  • 3/4 di tazza di semi di zucca tostati (vedi consiglio)
  • tazza di jalape sottaceto affettato&#241os
  • 1/2 tazza di bacon fritto croccante sbriciolato o 3/4 tazza di chicharrÀ³n sbriciolato grossolanamente (cotenna di maiale fritta croccante messicana)
  • 1 busta da 16 once di tortilla chips grandi e robuste

Per preparare il guacamole: mettere l'aglio non sbucciato in una piccola padella asciutta a fuoco medio e cuocere, girando di tanto in tanto, finché non diventa morbido e annerito in punti, da 10 a 15 minuti. Raffreddare, quindi togliere la pelle e tritarla finemente. Raccogli la polpa dell'avocado in una ciotola capiente. Aggiungere l'aglio, il coriandolo e il succo di lime a piacere. Schiacciare grossolanamente il tutto. Condire con sale. Trasferire in una ciotola da portata e posizionare la pellicola direttamente sulla superficie del guacamole. Refrigerare fino al momento di servire.

Per preparare la barretta al guacamole: versare le guarnizioni in piccole ciotole da portata e mettere le patatine in un cesto grande o in una ciotola. Incoraggia gli ospiti a mettere un po' di guacamole su una patatina e guarnire con guarnizioni che attraggano.

Suggerimento: coprire e conservare in frigorifero il guacamole (passaggio 1) fino a 1 giorno.

Consiglio in cucina: per tostare i semi di zucca, metterli in una piccola padella asciutta e cuocere a fuoco medio-basso, mescolando continuamente, fino a quando non saranno fragranti e leggermente dorati, da 2 a 4 minuti.


Guarda il video: Fresh Guacamole by PES. Oscar Nominated Short


Commenti:

  1. Knocks

    Devo ammettere che quello che ha scritto il Nishtyak è stato cosparso.

  2. Craig

    meravigliosamente, e l'alternativa?



Scrivi un messaggio