Nuove ricette

Chutney di barbabietola

Chutney di barbabietola


fa circa 1 1/2 tazze Porzioni

Ingredienti

  • 1/4 tazza di olio extravergine di oliva
  • 1 3/4 tazze di cipolla rossa tritata
  • 1 barbabietola da 2 pollici di diametro, sbucciata, tagliata a cubetti da 1/4 di pollice
  • 2 cucchiaini di zenzero fresco sbucciato tritato
  • 1 cucchiaino di semi di senape gialla

Preparazione della ricetta

  • Scaldare l'olio d'oliva in una casseruola media pesante a fuoco medio. Aggiungere la cipolla rossa tritata e i cubetti di barbabietola. Cuocere fino a quando la cipolla è tenera ma non marrone, mescolando spesso, per circa 8 minuti. Aggiungere 1/2 tazza d'acqua. Alzare la fiamma al massimo e far bollire finché il composto non sarà denso, circa 5 minuti. Aggiungi aceto, uvetta, zucchero, zenzero, semi di senape e un pizzico di semi di cumino. Riduci il fuoco a medio-basso e fai sobbollire finché i cubetti di barbabietola non sono teneri e il chutney è denso, mescolando spesso, per circa 8 minuti. Aggiustare di sale e pepe. Fresco. FARE AVANTI Può essere fatto 1 settimana prima. Coprire e raffreddare.

Ricetta di Marlena Spieler,

Contenuto nutrizionale

Una porzione contiene quanto segue: (2 cucchiai) Calorie (kcal) 76,2 % Calorie dai grassi 56,6 Grassi (g) 4,8 Grassi saturi (g) 0,7 Colesterolo (mg) 0 Carboidrati (g) 8,1 Fibra alimentare (g) 0,8 Zuccheri totali ( g) 6,4 t di carboidrati netti (g) 7,3 t di proteine ​​(g) 0,5 t Sezione recensioni

  • 600 g/1 lb 5 once di barbabietola cruda
  • 2 limoni non trattati, solo la scorza grattugiata finemente
  • 100 ml di succo di limone (circa 2-3 limoni)
  • 150 ml/¼ pinta di aceto di sidro
  • 1 cipolla rossa, tritata finemente
  • 2 mele grandi da cucina, sbucciate, private del torsolo e tritate grossolanamente (circa 250 g/9 once di peso preparato)
  • 2 cucchiaini di semi di finocchio
  • 200 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di capperi o bacche di cappero, tritati grossolanamente
  • grosso pizzico di sale marino
  • qualche macinata di pepe nero

Lavate e mondate la barbabietola, ma non sbucciatela. Mettere la barbabietola in una pentola capiente e coprire con acqua fredda. Portare a bollore, quindi cuocere a fuoco lento per 30-40 minuti fino a quando saranno teneri, questo dipenderà dalla loro dimensione. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare leggermente. Una volta abbastanza freddo da poter essere maneggiato, rimuovi la pelle dalla barbabietola strofinando leggermente la pelle. Tagliare la barbabietola a cubetti di 1 cm e mettere da parte.

Mettere la scorza e il succo di limone, l'aceto, la cipolla rossa, la mela e i semi di finocchio in una pentola capiente e dal fondo pesante. Mettere a fuoco medio e portare a bollore. Fate sobbollire per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché i pezzi di mela non si saranno ammorbiditi in una purea. Aggiungere la barbabietola tagliata a dadini e far sobbollire il composto per qualche minuto fino a quando la barbabietola non si sarà riscaldata. Spolverare con lo zucchero e mescolare fino a quando non si sarà sciolto. Cuocere per 20-25 minuti, o finché il composto non sarà denso, lucido e simile alla marmellata. Poco prima della fine della cottura, unire i capperi e condire con sale e pepe. Togliere dal fuoco.

Versare il chutney nei vasetti preparati. Riempi fino all'orlo e picchietta delicatamente i vasetti sul piano di lavoro per eliminare eventuali sacche d'aria. Sigillare immediatamente con coperchi a prova di aceto.

Il chutney può essere consumato immediatamente, ma è meglio lasciarlo maturare per un paio di settimane e consentire ai sapori di svilupparsi. Conservare in un armadio fresco e buio per un massimo di un anno. Conservare in frigo una volta aperto.

Suggerimenti per la ricetta

Per sterilizzare i coperchi e i barattoli, sottoponili a un ciclo di lavastoviglie caldo ad almeno 60 °C. Non asciugarli con un canovaccio, lasciarli asciugare all'aria. Puoi anche preriscaldare il forno a 140C/120C Ventola/Gas 1, lavare i coperchi e i vasetti in acqua calda e metterli in forno per 15 minuti. Spegnete il forno e togliete i coperchi e i vasetti una volta freddi.


Barbabietola & Insalata Di Arance Con Vinaigrette Al Miele E Zenzero

Questa insalata di barbabietole e arance è uno di quei piatti che ti fanno sentire come se avessi creato qualcosa di troppo fantasioso per essere gustato a casa. Ci è mancato molto mangiare fuori, e la maggior parte di quello che mi manca mangiare sono le INSALATE. Prima della quarantena mi piaceva prendere le insalate da asporto dai miei ristoranti locali preferiti, perché onestamente le insalate fantasiose per ONE sono semplicemente troppo lavoro. Questa insalata di arance e barbabietole è così croccante, rinfrescante ed è un bel cambiamento rispetto ai cibi piccanti e pesanti a cui ci siamo concessi. Mi sentivo come un trattamento nutriente per il mio corpo! Se sei un amante dell'insalata come me, dai un'occhiata alla mia insalata di pasta caesar con pollo tandoori e alla mia insalata di cavolo riccio preferita!! Sono entrambe insalate che sono riuscito a convincere tutta la mia famiglia a gustare!

Probabilmente avrai abbastanza vinaigrette per fare due insalate, a seconda di quanta ne usi, ma è facile da montare e si conserva bene in frigo per qualche giorno! Sentiti libero di usare qualsiasi erba se non hai mente! Coriandolo, basilico, prezzemolo, andrebbero benissimo!


Chutney di frutti di bosco imbattibile

Con un menu gratuito, spesso passiamo troppo tempo a pensare a ciò che non possiamo avere. Ci concentriamo su quelle ricette “tradizionali” che sono cariche di latticini o altri cibi vietati. Ma l'elenco di ciò che noi potere avere è in genere molto più lungo. E, senza strati di formaggio e panna che ricoprono il resto del piatto, possiamo far emergere più sapori. Ciò significa cose semplici, tra cui una varietà di salse e condimenti, come questo chutney di frutti di bosco.

Questo chutney di frutti di bosco ha solo cinque ingredienti, è privo di tutti i principali allergeni e richiede solo 20 minuti per la preparazione. Inoltre, è gustoso e destinato a diventare una ricetta preferita per le feste e l'intrattenimento. Ecco alcuni deliziosi suggerimenti di servizio:

  • crostini – spalmare le fette di pane tostato con il cremoso "formaggio di capra” senza latticini" e guarnire con il chutney.
  • Accompagnamento – servilo come contorno per pollame arrosto, maiale o anche un Tofurky vegano!
  • Condimento per panini – spalmare il pane integrale con il formaggio cremoso “senza latticini” (comprato o fatto in casa) e guarnirlo con chutney e fette di tacchino, prosciutto, manzo o semplicemente le tue verdure preferite.

Riepilogo della ricetta

  • 1 1/4 libbre di barbabietole rosse da piccole a medie (4 o 5), lavate bene e asciugate tamponando
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale grosso e pepe appena macinato
  • 1 cipolla piccola, affettata sottilmente
  • 3 tazze di aceto di sidro
  • 1 1/2 tazze d'acqua
  • 1 1/2 tazze di zucchero
  • 4 mele Granny Smith, sbucciate e tagliate a pezzi da 1/2 a 3/4 pollici
  • 1/2 cucchiaino di senape di Digione

Preriscaldare il forno a 400 gradi. Adagiate le barbabietole su un foglio di carta stagnola foderato di pergamena e conditele con un filo d'olio. Condire con sale e pepe. Piegare i bordi per formare un pacchetto. Mettere su una teglia e arrostire le barbabietole finché sono tenere, circa 1 ora. Sfornare, lasciar raffreddare leggermente e poi sbucciare. Tagliare a pezzi da 1/2 pollice.

Portare la cipolla, l'aceto, l'acqua e lo zucchero a bollore in una casseruola media a fuoco medio. Cuocere fino a quando lo zucchero si scioglie, circa 3 minuti. Togliere dal fuoco e incorporare barbabietole, mele e senape.

Dividi tra 3 barattoli di vetro sterilizzati da una pinta usando un mestolo forato, lasciando uno spazio di testa di 1/4 di pollice in cima. Pulisci i bordi e poi chiudi con fascette a vite e coperchi.

Immergere i vasetti, coprendo con acqua di 2 pollici, in posizione verticale su una gratella in una grande pentola di acqua calda portata a ebollizione. Far bollire per 15 minuti (o più, a seconda dell'altitudine). Rimuovere i vasetti dalla pentola usando le pinze e trasferirli su uno strato di asciugamani puliti per farli raffreddare. Una volta raffreddato, verifica la presenza di una leggera rientranza nei coperchi, che indica una chiusura sottovuoto. Refrigerare tutti i prodotti in scatola dopo l'apertura.


Chutney di barbabietola da un treno

Allora dove prendi le tue ricette? Li ottieni attraverso libri di cucina, amici, familiari, blog, giusto?

Bene, ho ottenuto questa ricetta del chutney di barbabietola (o semplicemente barbabietola) in un modo leggermente diverso. Com'è questo per caso…?

Sono su un treno diretto a Montreal e questo tizio in visita dal Regno Unito di nome Martin si siede accanto a me. Mi dice che è entusiasta di provare la poutine (come dovrebbe essere) e in qualche modo stiamo parlando di questa ricetta che sua nonna ha per il chutney di barbabietole. Ad un certo punto durante il viaggio in treno, è su Skype con suo padre e chiede a suo padre la ricetta. In pochi minuti, mi è stato inviato via e-mail e puf, ora sono l'orgoglioso destinatario di una deliziosa ricetta di famiglia e ho una storia da raccontare. Com'è questo per la tecnologia?

La ricetta del Chutney di barbabietola (direttamente dal Regno Unito)

1. Lessare 3 libbre di barbabietola in acqua salata per circa 1 ora, quindi spellarla e tagliarla a pezzetti.

2. Tagliare 1 1/2 libbre di mele da forno in piccoli pezzi e metterle in una padella grande.

3. Tritare 2 cipolle grandi e metterle in padella.

4. Aggiungi 1/2 libbra di zucchero – equivale a 1 tazza.

5. Aggiungi 1/2 cucchiaino di zenzero

8. Aggiungere 1 pinta di aceto bianco "8211 equivale a 2 tazze

9. Bollire gli ingredienti dal passaggio 2 all'8 (tutto tranne le barbabietole) per 20 minuti

10. Aggiungere la barbabietola e far bollire per altri 15 minuti

11. Lasciar raffreddare e conservare in contenitori richiudibili

Quindi alcune delle mie note da questa esperienza. Era la prima volta che usavo le barbabietole e ho deciso di non indossare i guanti per vedere quanto potenti sarebbero state le macchie rosse sulle mie mani. Le mie mani erano rosa per un paio di giorni, niente di grave!

Io ho usato le mele Empire perché sono sode e reggono bene la bollitura e la cottura al forno. Oh e ti starai chiedendo perché gli steli sono seduti lì? Ricordi il gioco del nome del gambo di mela quando eri più giovane? Ogni giro dello stelo rappresentava una lettera dell'alfabeto e quella sarebbe stata la prima lettera del nome della persona che sposeresti. Beh, avevo sei mele e avevo voglia di divertirmi. Per le menti indagatrici, ho registrato 2 LA’, 1 B, 2 C’ e 1 E. Mi dispiace per tutte le Danielle’ del mondo!

Mele Empire e il gioco dei nomi

Quindi, una volta arrivato alla fase 6 della ricetta, l'ho provato ed era buono. Le barbabietole erano morbide e dolci, ma il sapore e l'odore dell'aceto erano molto travolgenti. C'era anche molto liquido rimasto che immaginavo sarebbe stato assorbito dalle barbabietole e dalle mele. L'ho gettato in un contenitore che una volta conteneva un blocco di 2,5 libbre di formaggio feta (quindi con quella logica, la ricetta fa circa 2,5 libbre di chutney!) e ho pensato che sarebbe stato molto meglio il giorno successivo.

La mattina dopo, mio ​​Dio, le barbabietole e le mele hanno davvero assorbito tutta la bontà del liquido e il sapore dell'aceto era praticamente sparito e mi è rimasto un chutney di barbabietola dolce e delizioso che sono sicuro di fare di nuovo. Li ho fatti da soli e li ho fatti accompagnare al pollo, sono fantastici da soli o abbinati a qualcosa e quel colore è incredibile.


Quindi come fare una frittura di barbabietola senza cocco che sia deliziosa?

La chiave è grattugiare la barbabietola per questa ricetta di frittura di barbabietola. Grattugiare molto finemente le barbabietole. Le barbabietole vanno saltate nell'olio e cotte nel loro stesso succo. Non è necessario aggiungere acqua.
Il mix di spezie che conferisce a questa frittura di barbabietola un sapore delizioso è grammo dal nero, arachidi, peperoncini rossi e semi di coriandolo che vengono tostati e polverizzati grossolanamente.
Il tamarindo conferisce alla frittura un delizioso sapore e la dolcezza del sagù bilancia il sapore terroso della barbabietola.
Infine, una generosa spolverata di coriandolo fresco tritato e avrai una frittura di barbabietola colorata, saporita e nutriente.

Adoro la consistenza e i sapori deliziosi di questa frittura di barbabietola che proviene dal mix di spezie arrostite. Puoi servire questo soffritto in stile Andhra con riso o chapathi. L'ho fatto come parte di un pasto tradizionale di Andhra. Puoi servire come contorno con riso, sambar e /appadampappadam che rende il cibo semplice e umile per l'anima.

Anche chi non ama le barbabietole adorerà questo vepudu di barbabietola che direi che è una delle migliori ricette vegetariane di barbabietola in circolazione. È anche vegano. Devi provare questa frittura e, se lo fai, condividi il tuo feedback e le immagini della frittura di barbabietola nei commenti del blog o sui social media. Mi piacerebbe vederli. Mi troverai su Pinterest, Facebook, Twitter, Google Plus e Instagram


I passaggi per preparare il Chutney di barbabietola

Lessare la barbabietola

Mettere la pelle sulle barbabietole in una pentola capiente di acqua bollente e far bollire per circa 30 minuti fino a quando non si saranno ammorbidite. Scolare e lasciar raffreddare per qualche minuto.

Tagliare a dadini la barbabietola e le cipolle e tritare le mele cotte

Tagliare la barbabietola a cubetti di mezzo centimetro e metterla da parte. Tagliare a dadini le cipolle all'incirca della stessa dimensione e sbucciare e tritare le mele cotte.

Friggere le cipolle

In una pentola capiente, soffriggere le cipolle in un po' di olio vegetale fino a quando non si saranno ammorbidite e saranno traslucide.

Aggiungere il resto degli ingredienti e far bollire

Versare l'aceto e aggiungere lo zucchero. Far bollire fino a quando le mele si saranno ridotte in poltiglia e il chutney avrà la consistenza di una marmellata.

Versare in barattoli sterilizzati

Versare il chutney in barattoli sterilizzati e chiudere bene i coperchi

Servire

Questo chutney è ottimo con formaggio o hamburger.

Questo Chutney di barbabietole aggiunge un bel tocco di colore e dolcezza a un tagliere di formaggi. Provalo presto e torna a farmi sapere cosa ne pensi!

Bethany è molto appassionata di mantenere uno stile di vita sano e una dieta pulita. Sta cercando di eliminare il più possibile la carne dalla sua dieta e si concentra sulla cucina vegetariana e sul pesce. Bethany si diverte a trovare modi per aggiungere nuovi colpi di scena ai piatti classici. Inoltre, grazie alle sue radici asiatiche, è bravissima a combinare cucine diverse per creare qualcosa di straordinario. Le ricette di Bethany ti ispireranno ad aggiungere nuovi colori e sapori ai tuoi pasti quotidiani.


Chutney di barbabietola e mele Ruby

Le barbabietole sono un ingrediente nuovo ma bellissimo nel chutney. La loro dolcezza si sposa deliziosamente con le mele e aiuta a contrastare la spinta acida dell'aceto.

Ingredienti

  • 8 grandi barbabietole (2 libbre/1 kg)
  • 1 limone
  • 3 tazze di mele sbucciate tritate
  • 2 tazze di zucchero semolato
  • 2 tazze di cipolle tritate
  • 2 tazze di aceto di sidro
  • 1 1/2 tazza di uvetta
  • 1/4 tazza di zenzero candito a cubetti
  • 1 cucchiaino di semi di senape
  • 1/2 cucchiaino di sale e pepe

Informazioni nutrizionali <b>Per cucchiaio (15 ml):</b> circa

Metodo

Taglia le barbabietole, lasciando intatte le code e 2,5 cm di gambo. In una casseruola di acqua bollente, cuocere le barbabietole per 30 minuti o fino a quando le pelli si saranno staccate facilmente, scolarle e lasciarle raffreddare. Togliete le pelli da dadi per fare 4-1/2 tazze (1,125 L).


Nel frattempo, con la scorza, eliminate la scorza del limone. (Oppure togliere la scorza esterna sottile e tagliarla a strisce sottili.) Spremere e filtrare il succo in una casseruola grande e pesante non di alluminio.


Unire la scorza di limone, le mele, lo zucchero, le cipolle, l'aceto, l'uvetta, lo zenzero, i semi di senape, il sale e il pepe, portare a bollore. Ridurre il fuoco a fuoco lento, mescolando spesso, per 30 minuti o fino a quando le mele sono tenere. Mescolare le barbabietole cuocere per 10-15 minuti o fino a quando non si addensa.


Togliere dal fuoco. Versare in sei barattoli da 1 tazza (250 ml), lasciando uno spazio di testa di 1/2 pollice (1 cm). Sigillare con dischi e fascette preparati. Passare a bagnomaria bollente per 10 minuti. Lasciate raffreddare.


Guarda il video: The Best Burger Relish Homemade Hamburger Relish Recipe