acetonemagazine.org
Nuove ricette

Elementi essenziali del bar a casa

Elementi essenziali del bar a casa


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Nessuno apprezza le comodità di un bel bar più di noi. Dopotutto, siamo fermi sostenitori del gioco del barista. Che si tratti di preparare le bevande ghiacciate più rinfrescanti o di creare nuovi riff sui tradizionali mint juleps, non c'è niente come intrattenere nella propria dimora - e tutto inizia con un solido bar di casa.

Per il parere di un esperto, ci siamo rivolti a Paul McGee - mixologist e partner di Bub City, RPM Italian e l'imminente Three Dots and a Dash - che ci ha fornito la sua carrellata dei più importanti elementi essenziali del bar, a partire dall'alcol:

"Trovo che i distillati più versatili da usare in casa siano un London dry style gin (Beefeater o Tanqueray), un rum leggero (Eldorado tre anni bianco), una blanco tequila (Siete Leguas), un whisky di segale ad alta gradazione (Rittenhouse 100 prove) e un dolce vermouth (Carpano Antica Formula o Dolin Rouge)", dice. Questi liquori fungono da mattoni perfetti per molti cocktail classici, nonché la base di una collezione di liquori più ampia. Mentre fai crescere il tuo bar, ricorda di mantenere i tuoi alcolici comunemente usati in primo piano e al centro, aggiunge.

I prossimi in linea sono gli strumenti essenziali del mestiere: un jigger per misurare correttamente - "l'equilibrio è tutto in un cocktail", dice, uno shaker Boston, un colino Hawthorne, un alesatore per agrumi, un cucchiaio da bar per mescolare i cocktail e un secchiello del ghiaccio grande se il carrello del bar non sarà vicino al congelatore. "Mi assicurerei che il carrello del bar sia il luogo in cui berrai e ti divertirai di più", dice. "I tuoi ospiti vorranno vedere cosa sta succedendo e forse anche preparare alcuni dei loro drink."

Infine, offre un paio di consigli utili per tutti i baristi a casa da tenere a mente, tra cui mantenere il vermouth aperto in frigorifero e utilizzare succhi di frutta freschi. "Stai lontano dalle cose in bottiglia o dalle piccole bottiglie di plastica di limone o lime con il succo "vero"", dice.

Ma se stai davvero cercando di fare un salto di qualità, segui questa regola d'oro: mescola cocktail che sono tutti a base di alcolici - come un vecchio stile, Manhattan o negroni - e agita cocktail che contengono succhi - come un daiquiri , Tom Collins o Margherita. Questo metodo garantisce che tutte le tue bevande abbiano la giusta consistenza e siano incorporate correttamente, spiega.

Con un po' di ispirazione in più dalle risorse preferite di McGee, tra cui PDT Cocktail Book, Cocktail enogastronomici 2013, e la rivista Imbibe: ora sei pronto per iniziare a mixare.

Dai un'occhiata alla galleria Lifestyle Mirror qui per tutte le esigenze del tuo bar a casa e controlla regolarmente le idee per i cocktail direttamente dai nostri baristi preferiti in tutto il paese.

— Sasha Levine, Specchio dello stile di vita

Altro da Lifestyle Mirror:

Infondi il tuo spirito

Le migliori bevande ghiacciate

La verità sui cocktail a basso contenuto calorico


14 elementi essenziali per ogni bar di casa + poster omaggio

Ogni settimana quest'estate, la nostra newsletter via e-mail ti ha guidato attraverso la stagione con i nostri elementi essenziali per lo stile estivo. Questa settimana, abbiamo soddisfatto le tue esigenze di intrattenimento estivo con una newsletter dedicata ai cocktail, dalle nostre cinque ricette di bevande estive preferite a un'intervista con alcuni dei nostri "mixologist" preferiti. 8217 mood, ecco i 14 elementi essenziali di Design*Sponge’s per creare il tuo bar a casa. L'illustrazione di accompagnamento di David Saracino sarà disponibile come download ad alta risoluzione nella newsletter di questo venerdì (dimensioni perfette per adattarsi a una cornice di poster IKEA!), quindi assicurati di iscrizione!Max

Bicchiere di rocce – A volte tutto quello che vuoi è un buon whisky e ghiaccio. Questi bicchieri sono perfetti per questo e cocktail come il vecchio stile provato e vero.

Muddler di legno – I pestelli in legno sono perfetti per frantumare le erbe e mescolare gli ingredienti dei cocktail. Non pensare di fare un mojito senza!

Jigger – Misurando circa 1,5 once fluide, un jigger è un modo infallibile per ottenere le giuste quantità di alcol quando si preparano cocktail. In genere, un'estremità del jigger contiene un colpo standard e l'altro lato una frazione o un multiplo di quello.

Coltello Spelucchino – Se vuoi essere davvero fantasioso e aggiungere tocchi di frutta o agrumi ai tuoi drink, questo è un must.

amaro – Un alcol infuso con erbe e noto per il suo sapore migliore, il bitter è un ingrediente essenziale in numerosi cocktail.

Shaker in tre pezzi – Usato per mescolare gli ingredienti dei cocktail e, se usato con ghiaccio, per raffreddare rapidamente. Uno shaker in tre pezzi contiene un filtro e un tappo che può essere utilizzato come strumento di misurazione.

Cucchiaio da bar per mescolare – Con un manico sottile ed extra lungo, i cucchiai da bar sono un ottimo modo per combinare gli ingredienti in bicchieri alti. Sembrano anche molto più eleganti della tipica varietà da cucina.

Bicchiere da miscelazione – Un mixing glass può essere utilizzato da solo o in combinazione con uno shaker e spesso presenta le misure della bevanda stampate su un lato.

Bicchiere Highball – Più spesso utilizzato per liquori alcolici e miscelatori analcolici, un bicchiere highball contiene in genere 8-12 once fluide.

Cannucce assortite – A volte una cannuccia è il tocco finale di cui ha bisogno il tuo cocktail! Tieni un numero di cannucce di dimensioni diverse nel tuo bar per vari cocktail.

Scelte per cocktail – Ottimo per tenere sotto controllo olive martini, mini sottaceti, ciliegie o qualsiasi altra guarnizione per cocktail.

Bicchiere da coupé – Progettato per bere champagne nel 1663, il bicchiere da coupé può essere utilizzato anche per daiquiri e cocktail dell'era del proibizionismo come Manhattan e Corpse Reviver No. 2.

Secchio di ghiaccio – Quando si prepara qualsiasi tipo di cocktail, il ghiaccio è un must assoluto. Tieni uno di questi a portata di mano per evitare viaggi continui nel congelatore.

Filtro Se stai mescolando molti ingredienti solidi che non vuoi finire nel tuo cocktail finale, un colino è un ottimo strumento da avere a portata di mano.


Quando inizi a esplorare il bar, ti imbatterai in un vocabolario specializzato di parole e frasi. Alcuni di questi sono di buon senso e altri potrebbero non essere esattamente quello che sembrano, quindi è necessaria una piccola spiegazione.


Liquori

  • Triplo secondo/Liquore all'arancia. Il gusto arancia è molto versatile e viene utilizzato per aromatizzare molti cocktail popolari. Cointreau è un bel marchio premium, ma useremo molto questo liquore, quindi non aver paura di scegliere qualcosa di più economico, come Bol’s o Giffard Triple Sec.
  • liquore al maraschino – un liquore alla ciliegia italiano, potresti riconoscere la bottiglia Luxardo.
  • Liquore al caffè – Kahlua o Tia Maria sono marchi famosi che dovrebbero essere abbastanza facili da trovare.
  • Crème de Cassis – Liquore Blackcurrent, un marchio di cocktail come Bols o Marie Blizard andrà bene.
  • Crema di Cacao – un liquore di semi di cacao (cioccolato) leggero, meno dolce di un liquore al cioccolato puro come Godiva o Mozart. Particolarmente utile per cocktail in stile ‘desert’ a tarda notte. Bol’s va bene per iniziare.

Roba dolce fuori mano, è tempo di vermouth e amari (suggerimento: una volta aperti tieni i tuoi vermouth in frigo come faresti con il vino – dureranno più a lungo e avranno un sapore molto migliore).


Barattolo per conserve Weck

Il gestore del bar afferma che la parte più importante della creazione di un bar in casa è garantire che porti a nuove esperienze divertenti e creative. Tiene una varietà di barattoli da 26 once, equivalenti a una bottiglia di liquore da 750 ml, per creare infusi e barattoli di muratore più piccoli per creare sciroppi fatti in casa.

"Alla fine della giornata, l'importante è divertirsi e preparare drink da gustare in buona compagnia", afferma Michalopoulos.

Il bar manager dell'iconico abbeveratoio condivide i suoi migliori consigli per costruire la perfetta configurazione del bar di casa.

La brama settimanale: gli elementi essenziali per il lungo weekend

Gli abiti bianchi sono sempre eleganti, disinvolti e appropriati per la maggior parte delle occasioni. La Studio Bag della nuova collezione Tuscan Wildflowers di Ferragamo è la dimensione perfetta per adattarsi a un vestito, caftano, occhiali da sole, sandali e articoli da toeletta.

Beard Bar pulisce facilmente i peli del viso

Hai problemi a togliere i peli del viso dal lavandino? Prova la barra per barba Mat's


Chicche Gastropub: 10 ricette di cibi da bar

I jalapeno piccanti sono ripieni di formaggio, poi arrotolati nella farina di mais e fritti per creare questi spuntini avvincenti.

Un grande piatto di nachos offre molti sapori diversi, quindi puoi mescolare un boccone perfetto di piccante, salato e cremoso.

Arrostire la carne di manzo per questi cheesesteak in anticipo, quindi assemblare con cipolle caramellate, peperoni e provolone fuso poco prima che arrivino i tuoi ospiti.

Il cavolo rosso e verde e le carote arancione brillante rendono questo contorno un'aggiunta festosa e colorata a qualsiasi buffet.

Cocco, caramello e noci trasformano i semplici popcorn in uno spuntino perfetto per le feste.

I ceci fritti aggiungono sapore e croccantezza inaspettati a un'insalata tritata che puoi servire in stile familiare.

Le cipolle caramellate e gli hot dog sono pronti per essere finger food avvolti in una ricca pasta frolla al burro.

Questa insalata ha tutto il necessario per un pasto delizioso. È semplice e fornisce proteine ​​e porzioni di verdure mescolate insieme in un piatto.

Schiaccia una o due tortilla chips su questo peperoncino per un po' di croccantezza e accompagnalo con una birra ghiacciata.

La maionese piccante fatta in casa aggiunge un tocco in più a questi deliziosi cursori di torta di granchio.


Come costruire l'ultimo Bloody Mary Bar

Allora, stai organizzando il brunch del secolo? Bene, ecco la tua guida per costruire il miglior Bloody Mary Bar fai-da-te. Saluti!

La Fondazione

Questo classico apri gli occhi è piuttosto semplice sul front-end. Si tratta di rifornire il bar con gli ingredienti della migliore qualità possibile:

  • Vodka
  • Succo di pomodoro o di verdura (o Clamato, se stai facendo la versione canadese, un Bloody Caesar)
  • Salsa Di Peperoni tipo Tabasco
  • Succo di limone o lime
  • salsa Worcestershire
  • Ghiaccio
  • Guarnire, vedi sotto

Gli ultimi ritocchi

Guarnire un Bloody è diventata una forma d'arte, con alcuni baristi che aggiungono condimenti folli come mini hamburger in cima. Diventa minimalista con il gambo di sedano Old School o riempi il drink con tutti i tipi di morsi in salamoia e salati. Ehi, fai una gara. Chi costruisce il Bloody Mary più bello riceve un premio. L'ambito trofeo Best Brunchworthy Bloody Mary. Huzzah!


Liquore ai Fiori di Sambuco

I giorni dei Martini ai fiori di sambuco sono passati, ma il sapore dei fiori di sambuco ha ancora un posto nel bar di casa. William Brawley, GM e direttore delle bevande di Billie Jean a Clayton, Missouri, consiglia Bitter Truth Elderflower Liqueur dalla Germania, poiché Bitter Truth è un marchio noto per i suoi liquori e amari ben fatti. “Il loro liquore ai fiori di sambuco non fa eccezione,” Brawley. “Rotondo, floreale, ricco, ma morbido, con una spina dorsale di spezie dolci — merita un posto in ogni bar di casa.” Si sposa bene in uno Spritz ai fiori di sambuco, in un gin & tonic o in qualsiasi cocktail effervescente che potrebbe beneficiare di un pizzico di dolcezza floreale. Più comunemente trovato, e anche piuttosto delizioso, St. Germain è un altro liquore ai fiori di sambuco che vale la pena considerare.


Come allestire un bar casalingo ben fornito

Mantenere un bar ben fornito può essere un'impresa costosa. La buona notizia è che gli alcolici dureranno indefinitamente, quindi puoi costruire la tua collezione gradualmente senza preoccuparti del deterioramento. Ti mostreremo come rifornire il tuo bar a casa, inclusa una varietà di liquori, tutti i tipi di bibite e altri miscelatori e guarnizioni per dare ai tuoi cocktail quel tocco finale.

Il bar di casa ben arredato

Un bar casalingo ben fornito comprende:

Spiriti

  • Bourbon: usato nei Manhattan e nei cocktail vecchio stile
  • Gin: per gin tonic, Tom Collins e, naturalmente, l'originale martini
  • Rum: stock sia chiaro che scuro. Utilizzare in pi༚ colada, mai tais, daiquiris
  • scotch: per bere con ghiaccio, o mescolare in Rob Roys (Scotch Manhattans)
  • Scotch single malt: da sorseggiare liscio (senza ghiaccio). Ce ne sono molti da provare, con sfumature affumicate, torbose e caramellate. Sperimenta quando il tuo budget lo consentirà
  • Tequila: per margarita e albe di tequila. Le marche premium di tequila invecchiata sono buone da sorseggiare
  • Vodka: acquista la bottiglia da 1,5 litri questo è uno spirito versatile. Utilizzare in vodka martini, vodka Collins, brezza marina, Cape Cod, vodka e tonico, White Russian, cacciaviti, ecc.
  • Whisky: gustato con ghiaccio o in whisky sour e hot toddys
  • Vermouth dolce: indispensabile per i Manhattan
  • Vermouth secco: essenziale per i martini
  • Triple Sec o Cointreau: questo liquore all'arancia viene aggiunto a molti cocktail, dai margarita agli uragani al tè freddo di Long Island
  • Liquore: Con così tanti tra cui scegliere, questa è un'area in cui puoi lasciare che il tuo gusto personale sia la tua guida. Potresti voler acquistare liquori che ti piace bere e per cucinare: Cointreau, Kahlua e grappa alla menta sono deliziosi nei dessert al cioccolato
  • Brandy o Cognac: generalmente apprezzato da solo
  • Porta: questo vino liquoroso dolce viene generalmente servito come vino da dessert
  • Sherry: lo sherry secco può essere utilizzato in cucina o come aperitivo, mentre lo sherry alla crema si gusta come digestivo dopo cena
  • Birra: la birra ha una durata se non la bevi da solo, comprala solo quando hai ospiti
  • Vino: non devi essere un collezionista per tenere a portata di mano un assortimento di vini. Conserva una o due bottiglie di vino bianco nel tuo frigorifero per gli ospiti improvvisati

Relazionato: Dai un'occhiata alla nostra collezione completa di ricette per cocktail.

Mixer e guarnizioni

  • Miscelatori gassati: tra cui acqua tonica, soda e bibite aromatizzate
  • amaro: usato nei Manhattan e altri cocktail
  • Olive: per martini secchi
  • Limoni e lime: per tutti i tipi di bevande
  • Maraschino o ciliegie sotto spirito
  • Granatina: questo sciroppo color melograno (e, tradizionalmente, aromatizzato) viene utilizzato negli Shirley Temples, nelle albe di tequila e nelle bevande a strati
  • Succo di lime: il succo di lime zuccherato è disponibile nel corridoio del mixer con granatina
  • Mix agrodolce

Relazionato: Ottieni ricette e idee per guarnizioni per cocktail e sciroppo semplice


4 barrette proteiche super semplici che puoi preparare a casa

Le barrette proteiche sono una comoda fonte di nutrienti per la costruzione muscolare, ma spesso contengono ingredienti indesiderati. Alcune aziende del mercato di massa caricano le loro barrette con prodotti chimici per ottimizzare la durata e il gusto, afferma Salute degli uomini consulente nutrizionale Mike Roussell, Ph.D. &ldquoQuando fai da te, puoi tralasciare queste cose a favore di cibi integrali sani come ingredienti.&rdquo

Ecco quattro ricette facili e veloci di Roussell per le barrette proteiche fatte in casa. Prendi la tua polvere di proteine ​​del siero di latte preferita e preparane una alla volta a piacere, oppure prepara un intero lotto da salvare per dopo.

cumuli di gioia

2 cucchiai (cucchiai) di latte di cocco
1 1/2 misurini di proteine ​​in polvere
1 cucchiaio di farina di semi di lino
Cacao amaro in polvere, quanto basta

Come farlo: Unire accuratamente tutti gli ingredienti in una ciotola. Spruzzare leggermente un pezzo di carta stagnola con uno spray da cucina antiaderente e aggiungere la miscela di cioccolato/lino al foglio. Usa la pellicola per formare una barra. Rimuovere la barretta dallo stampo di carta stagnola e spolverare leggermente con cacao amaro in polvere.

Calorie: 262
Grasso: 12 grammi (g)
Carboidrati: 10 g
Fibra: 4g
Proteine: 32g

Barretta Ciliegia Mandorla

5 misurini di proteine ​​in polvere alla vaniglia
½ tazze di frullini per le uova
½ tazza di farina di mandorle
¼ tazza di mandorle a lamelle
1 e frac12 tazze di ciliegie scure surgelate
1 cucchiaio di miele
2 cucchiai di burro di mandorle
¼ tazza d'acqua
1 cucchiaino (cucchiaino) di estratto di vaniglia

Come farlo: Preriscaldare il forno a 350 gradi. Tagliare a cubetti le ciliegie e metterle su due strati di carta assorbente in una ciotola. Lasciali riposare per 30-40 minuti, lasciando che le ciliegie si scongelano e parte dell'acqua e del succo si scolino. (Questo può essere fatto in anticipo). Mescolate le ciliegie con gli altri ingredienti in una ciotola. Spruzzare una teglia con uno spray da cucina senza grassi. Versare la miscela di barrette proteiche nella padella. Cuocere in forno per 10-12 minuti o fino a cottura completa, non cuocere troppo perché le barrette risulteranno troppo asciutte.

Calorie: 262
Grasso: 11 g
Carboidrati: 15 g
Fibra: 4g
Proteine: 28g

Bocconcini di burro di arachidi al cioccolato

3 misurini di proteine ​​in polvere al cioccolato
¼ tazza di farina di semi di lino
1/3 di tazza di burro di arachidi naturale
1 cucchiaio di miele

Come farlo: Mescolare accuratamente tutti gli ingredienti in una ciotola. (Aggiungi un po' d'acqua se necessario.) Usa un cucchiaio da tavola per formare delle semisfere e metti i bocconcini nel congelatore per 2 ore prima di mangiare. (Se il tempo è un problema, puoi mangiarli subito, ma hanno un sapore migliore quando sono congelati.)

Informazioni nutrizionali:
Calorie: 271
Grasso: 16 g
Carboidrati: 15 g
Fibra: 5g
Proteine: 22g

Barrette di avena e miele

2 tazze di avena
3 misurini di proteine ​​in polvere alla vaniglia
Da 1/3 a 1/2 tazza d'acqua
1/3 di tazza di burro di arachidi
3 cucchiai di miele
1/2 tazza di gocce di cioccolato fondente

Come farlo: Mescolare bene tutti gli ingredienti in una ciotola. Se necessario aggiungete altra acqua per ottenere la giusta consistenza. Foderare una teglia con carta stagnola. Aggiungere il composto di avena nella teglia e premere con decisione in modo uniforme fino a coprire il fondo della teglia. Tagliare in 8 barre uguali. Rimuovere le barrette dalla teglia sollevando la carta stagnola.

Calorie: 281
Grasso: 12 g
Carboidrati: 32 g
Fibra: 4g
Proteine: 13g



Commenti:

  1. Veryl

    Secondo me non hai ragione. Mi sono assicurato. Discutiamone. Scrivimi in PM, parleremo.



Scrivi un messaggio