acetonemagazine.org
Nuove ricette

10 Barrel Brewing pubblica la birra n. 1 nella nuova serie di bottiglie

10 Barrel Brewing pubblica la birra n. 1 nella nuova serie di bottiglie


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Un lungo lavoro di preparazione - 10 Barrel Brewing Co. ha appena rilasciato la prima birra nella sua nuova serie di bottiglie rotanti da 22 once... Beer No. 1. una birra chiara e crostata recentemente presentata al Portland Fruit Beer Festival.CLICCA QUI per Leggi il resto di questo post!


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una sour brown ale invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma Brian Hink, capo birraio della CMBC. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. "Il sapore di ribes nero è simile alle more, ma più acido. Questo è il motivo per cui l'abbiamo scelta per Lady In Room #10: volevamo far risaltare maggiormente le note acide della birra di base, ma utilizzando un tono fruttato per ottenerlo invece di note più aspre.

Come un'esplosione di colori autunnali nelle foglie che girano, il risultato è una sinfonia di sapori in completa armonia tra loro, a tutto tondo, equilibrato e con una profondità di carattere che non troverai altrove.

Chiamata per una delle tante famose storie di fantasmi di Cape May, Miss Wright ogni estate tornava nella sua amata camera n. 10 all'Hotel Macomber, immersa nel profumo e parlando di una tempesta, con il suo fidato baule a vapore al seguito. La morte non ha fermato il suo ritorno e si unisce ai numerosi spettri al Macomber nella stanza dei fantasmi n.

Questa offerta limitata uscirà il 21 ottobre da Brewtique di CMBC al 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May, giusto in tempo per Halloween. Uno speciale sixtel di Lady in Room #10 sarà sfruttato nella Tasting Room, con i birrai disponibili dalle 12 alle 15 per discutere del programma di invecchiamento in botte di CMBC.

"Prendi alcune bottiglie e guarda tu stesso", dice Hink. "Dubito che rimarrai deluso."

Per ulteriori informazioni sulla Cape May Brewing Company, inclusi tour e degustazioni, vedere capemaybrewery.com o chiamare il numero (609) 849-9933.

Informazioni sulla Cape May Brewing Company:

C'era una volta, il ventenne Ryan Krill guadagnava uno stipendio a sei cifre lavorando nella finanza e nello sviluppo immobiliare a Manhattan, mentre il suo compagno di stanza al college, Chris Henke, progettava satelliti commerciali. Durante un fine settimana estivo sulla costa del Jersey, hanno preparato una partita di birra con il padre di Ryan. "Dobbiamo aprire un birrificio?" chiese Ryan, solo per metà serio. Ma, l'anno successivo, i tre ragazzi si erano assicurati uno spazio all'aeroporto di Cape May dove hanno inventato un sistema di produzione improvvisato e hanno affinato le loro abilità nella produzione della birra. Nel 2011, hanno iniziato con un cliente. Oggi ci sono centinaia di account in Jersey e Pennsylvania che servono con orgoglio le ricette premiate dei ragazzi. E gli impavidi leader di CMBC non si sono mai guardati indietro.


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una sour brown ale invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma Brian Hink, capo birraio della CMBC. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. "Il sapore di ribes nero è simile alle more, ma più acido. Questo è il motivo per cui l'abbiamo scelta per Lady In Room #10: volevamo far risaltare maggiormente le note acide della birra di base, ma utilizzando un tono fruttato per ottenerlo invece di note più aspre.

Come un'esplosione di colori autunnali nelle foglie che girano, il risultato è una sinfonia di sapori in completa armonia tra loro, a tutto tondo, equilibrato e con una profondità di carattere che non troverai altrove.

Chiamata per una delle tante famose storie di fantasmi di Cape May, Miss Wright ogni estate tornava nella sua amata camera n. 10 all'Hotel Macomber, immersa nel profumo e parlando di una tempesta, con il suo fidato baule a vapore al seguito. La morte non ha fermato il suo ritorno e si unisce ai numerosi spettri al Macomber nella stanza dei fantasmi n.

Questa offerta limitata uscirà il 21 ottobre da Brewtique di CMBC al 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May, giusto in tempo per Halloween. Uno speciale sixtel di Lady in Room #10 sarà sfruttato nella Tasting Room, con i birrai disponibili dalle 12 alle 15 per discutere del programma di invecchiamento in botte di CMBC.

"Prendi alcune bottiglie e guarda di persona", dice Hink. "Dubito che rimarrai deluso."

Per ulteriori informazioni sulla Cape May Brewing Company, inclusi tour e degustazioni, vedere capemaybrewery.com o chiamare il numero (609) 849-9933.

Informazioni sulla Cape May Brewing Company:

C'era una volta, il ventenne Ryan Krill guadagnava uno stipendio a sei cifre lavorando nella finanza e nello sviluppo immobiliare a Manhattan, mentre il suo compagno di stanza al college, Chris Henke, progettava satelliti commerciali. Durante un fine settimana estivo sulla costa del Jersey, hanno preparato una partita di birra con il padre di Ryan. "Dobbiamo aprire un birrificio?" chiese Ryan, solo per metà serio. Ma, l'anno successivo, i tre ragazzi si erano assicurati uno spazio all'aeroporto di Cape May dove hanno inventato un sistema di produzione improvvisato e hanno affinato le loro abilità nella produzione della birra. Nel 2011, hanno iniziato con un cliente. Oggi ci sono centinaia di account in Jersey e Pennsylvania che servono con orgoglio le ricette premiate dei ragazzi. E gli impavidi leader di CMBC non si sono mai guardati indietro.


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una ale marrone acida invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma il capo birraio CMBC Brian Hink. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. "Il sapore di ribes nero è simile alle more, ma più acido. Questo è il motivo per cui l'abbiamo scelta per Lady In Room #10: volevamo far risaltare maggiormente le note acide della birra di base, ma utilizzando un tono fruttato per ottenerlo invece di note più aspre.

Come un'esplosione di colori autunnali nelle foglie che girano, il risultato è una sinfonia di sapori in completa armonia tra loro, a tutto tondo, equilibrato e con una profondità di carattere che non troverai altrove.

Chiamata per una delle tante famose storie di fantasmi di Cape May, Miss Wright ogni estate tornava nella sua amata camera n. 10 all'Hotel Macomber, immersa nel profumo e parlando di una tempesta, con il suo fidato baule a vapore al seguito. La morte non ha fermato il suo ritorno e si unisce ai numerosi spettri al Macomber nella stanza dei fantasmi n.

Questa offerta limitata uscirà il 21 ottobre da Brewtique di CMBC al 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May, giusto in tempo per Halloween. Uno speciale sixtel di Lady in Room #10 sarà sfruttato nella Tasting Room, con i birrai disponibili dalle 12 alle 15 per discutere del programma di invecchiamento in botte di CMBC.

"Prendi alcune bottiglie e guarda tu stesso", dice Hink. "Dubito che rimarrai deluso."

Per ulteriori informazioni sulla Cape May Brewing Company, inclusi tour e degustazioni, vedere capemaybrewery.com o chiamare il numero (609) 849-9933.

Informazioni sulla Cape May Brewing Company:

C'era una volta, il ventenne Ryan Krill guadagnava uno stipendio a sei cifre lavorando nella finanza e nello sviluppo immobiliare a Manhattan, mentre il suo compagno di stanza al college, Chris Henke, progettava satelliti commerciali. Durante un fine settimana estivo sulla costa del Jersey, hanno preparato una partita di birra con il padre di Ryan. "Dobbiamo aprire un birrificio?" chiese Ryan, solo per metà serio. Ma, l'anno successivo, i tre ragazzi si erano assicurati uno spazio all'aeroporto di Cape May dove hanno inventato un sistema di produzione improvvisato e hanno affinato le loro abilità nella produzione della birra. Nel 2011, hanno iniziato con un cliente. Oggi ci sono centinaia di account in Jersey e Pennsylvania che servono con orgoglio le ricette premiate dei ragazzi. E gli impavidi leader di CMBC non si sono mai guardati indietro.


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una sour brown ale invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma Brian Hink, capo birraio della CMBC. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. "Il sapore di ribes nero è simile alle more, ma più acido. Questo è il motivo per cui l'abbiamo scelta per Lady In Room #10: volevamo far risaltare maggiormente le note acide della birra di base, ma utilizzando un tono fruttato per ottenerlo invece di note più aspre.

Come un'esplosione di colori autunnali nelle foglie che girano, il risultato è una sinfonia di sapori in completa armonia tra loro, a tutto tondo, equilibrato e con una profondità di carattere che non troverai altrove.

Chiamata per una delle tante famose storie di fantasmi di Cape May, Miss Wright ogni estate tornava nella sua amata camera n. 10 all'Hotel Macomber, immersa nel profumo e parlando di una tempesta, con il suo fidato baule a vapore al seguito. La morte non ha fermato il suo ritorno e si unisce ai numerosi spettri al Macomber nella stanza dei fantasmi n.

Questa offerta limitata uscirà il 21 ottobre da Brewtique di CMBC al 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May, giusto in tempo per Halloween. Uno speciale sixtel di Lady in Room #10 sarà sfruttato nella Tasting Room, con i birrai disponibili dalle 12 alle 15 per discutere del programma di invecchiamento in botte di CMBC.

"Prendi alcune bottiglie e guarda di persona", dice Hink. "Dubito che rimarrai deluso."

Per ulteriori informazioni sulla Cape May Brewing Company, inclusi tour e degustazioni, vedere capemaybrewery.com o chiamare il numero (609) 849-9933.

Informazioni sulla Cape May Brewing Company:

C'era una volta, il ventenne Ryan Krill guadagnava uno stipendio a sei cifre lavorando nella finanza e nello sviluppo immobiliare a Manhattan, mentre il suo compagno di stanza al college, Chris Henke, progettava satelliti commerciali. Durante un fine settimana estivo sulla costa del Jersey, hanno preparato una partita di birra con il padre di Ryan. "Dobbiamo aprire un birrificio?" chiese Ryan, solo per metà serio. Ma, l'anno successivo, i tre ragazzi si erano assicurati uno spazio all'aeroporto di Cape May dove hanno inventato un sistema di produzione improvvisato e hanno affinato le loro abilità nella produzione della birra. Nel 2011, hanno iniziato con un cliente. Oggi ci sono centinaia di account in Jersey e Pennsylvania che servono con orgoglio le ricette premiate dei ragazzi. E gli impavidi leader di CMBC non si sono mai guardati indietro.


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una ale marrone acida invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma Brian Hink, capo birraio della CMBC. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. "Il sapore di ribes nero è simile alle more, ma più acido. Questo è il motivo per cui l'abbiamo scelta per Lady In Room #10: volevamo far risaltare maggiormente le note acide della birra di base, ma utilizzando un tono fruttato per ottenerlo invece di note più aspre.

Come un'esplosione di colori autunnali nelle foglie che girano, il risultato è una sinfonia di sapori in completa armonia tra loro, a tutto tondo, equilibrato e con una profondità di carattere che non troverai altrove.

Chiamata per una delle tante famose storie di fantasmi di Cape May, Miss Wright ogni estate tornava nella sua amata camera n. 10 all'Hotel Macomber, immersa nel profumo e parlando di una tempesta, con il suo fidato baule a vapore al seguito. La morte non ha fermato il suo ritorno e si unisce ai numerosi spettri al Macomber nella stanza dei fantasmi n.

Questa offerta limitata uscirà il 21 ottobre da Brewtique di CMBC al 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May, giusto in tempo per Halloween. Uno speciale sixtel di Lady in Room #10 sarà sfruttato nella Tasting Room, con i birrai disponibili dalle 12 alle 15 per discutere del programma di invecchiamento in botte di CMBC.

"Prendi alcune bottiglie e guarda di persona", dice Hink. "Dubito che rimarrai deluso."

Per ulteriori informazioni sulla Cape May Brewing Company, inclusi tour e degustazioni, vedere capemaybrewery.com o chiamare il numero (609) 849-9933.

Informazioni sulla Cape May Brewing Company:

C'era una volta, il ventenne Ryan Krill guadagnava uno stipendio a sei cifre lavorando nella finanza e nello sviluppo immobiliare a Manhattan, mentre il suo compagno di stanza al college, Chris Henke, progettava satelliti commerciali. Durante un fine settimana estivo sulla costa del Jersey, hanno preparato una partita di birra con il padre di Ryan. "Dobbiamo aprire un birrificio?" chiese Ryan, solo per metà serio. Ma, l'anno successivo, i tre ragazzi si erano assicurati uno spazio all'aeroporto di Cape May dove hanno inventato un sistema di produzione improvvisato e hanno affinato le loro abilità nella produzione della birra. Nel 2011, hanno iniziato con un cliente. Oggi ci sono centinaia di account in Jersey e Pennsylvania che servono con orgoglio le ricette premiate dei ragazzi. E gli impavidi leader di CMBC non si sono mai guardati indietro.


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una sour brown ale invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma Brian Hink, capo birraio della CMBC. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. "Il sapore di ribes nero è simile alle more, ma più acido. Questo è il motivo per cui l'abbiamo scelta per Lady In Room #10: volevamo far risaltare maggiormente le note acide della birra di base, ma utilizzando un tono fruttato per ottenerlo invece di note più aspre.

Come un'esplosione di colori autunnali nelle foglie che girano, il risultato è una sinfonia di sapori in completa armonia tra loro, a tutto tondo, equilibrato e con una profondità di carattere che non troverai altrove.

Chiamata per una delle tante famose storie di fantasmi di Cape May, Miss Wright ogni estate tornava nella sua amata camera n. 10 all'Hotel Macomber, immersa nel profumo e parlando di una tempesta, con il suo fidato baule a vapore al seguito. La morte non ha fermato il suo ritorno e si unisce ai numerosi spettri al Macomber nella stanza dei fantasmi n.

Questa offerta limitata uscirà il 21 ottobre da Brewtique di CMBC al 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May, giusto in tempo per Halloween. Uno speciale sixtel di Lady in Room #10 sarà sfruttato nella Tasting Room, con i birrai disponibili dalle 12 alle 15 per discutere del programma di invecchiamento in botte di CMBC.

"Prendi alcune bottiglie e guarda di persona", dice Hink. "Dubito che rimarrai deluso."

Per ulteriori informazioni sulla Cape May Brewing Company, inclusi tour e degustazioni, vedere capemaybrewery.com o chiamare il numero (609) 849-9933.

Informazioni sulla Cape May Brewing Company:

C'era una volta, il ventenne Ryan Krill guadagnava uno stipendio a sei cifre lavorando nella finanza e nello sviluppo immobiliare a Manhattan, mentre il suo compagno di stanza al college, Chris Henke, progettava satelliti commerciali. Durante un fine settimana estivo sulla costa del Jersey, hanno preparato una partita di birra con il padre di Ryan. "Dobbiamo aprire un birrificio?" chiese Ryan, solo per metà serio. Ma, l'anno successivo, i tre ragazzi si erano assicurati uno spazio all'aeroporto di Cape May dove hanno inventato un sistema di produzione improvvisato e hanno affinato le loro abilità nella produzione della birra. Nel 2011, hanno iniziato con un cliente. Oggi ci sono centinaia di account in Jersey e Pennsylvania che servono con orgoglio le ricette premiate dei ragazzi. E gli impavidi leader di CMBC non si sono mai guardati indietro.


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una sour brown ale invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma Brian Hink, capo birraio della CMBC. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. "Il sapore di ribes nero è simile alle more, ma più acido. Questo è il motivo per cui l'abbiamo scelta per Lady In Room #10: volevamo far risaltare maggiormente le note acide della birra di base, ma utilizzando un tono fruttato per ottenerlo invece di note più aspre.

Come un'esplosione di colori autunnali nelle foglie che girano, il risultato è una sinfonia di sapori in completa armonia tra loro, a tutto tondo, equilibrato e con una profondità di carattere che non troverai altrove.

Chiamata per una delle tante famose storie di fantasmi di Cape May, Miss Wright ogni estate tornava nella sua amata camera n. 10 all'Hotel Macomber, immersa nel profumo e parlando di una tempesta, con il suo fidato baule a vapore al seguito. La morte non ha fermato il suo ritorno e si unisce ai numerosi spettri al Macomber nella stanza dei fantasmi n.

Questa offerta limitata uscirà il 21 ottobre da Brewtique di CMBC al 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May, giusto in tempo per Halloween. Uno speciale sixtel di Lady in Room #10 sarà sfruttato nella Tasting Room, con i birrai disponibili dalle 12 alle 15 per discutere del programma di invecchiamento in botte di CMBC.

"Prendi alcune bottiglie e guarda tu stesso", dice Hink. "Dubito che rimarrai deluso."

Per ulteriori informazioni sulla Cape May Brewing Company, inclusi tour e degustazioni, vedere capemaybrewery.com o chiamare il numero (609) 849-9933.

Informazioni sulla Cape May Brewing Company:

C'era una volta, il ventenne Ryan Krill guadagnava uno stipendio a sei cifre lavorando nella finanza e nello sviluppo immobiliare a Manhattan, mentre il suo compagno di stanza al college, Chris Henke, progettava satelliti commerciali. Durante un fine settimana estivo sulla costa del Jersey, hanno preparato una partita di birra con il padre di Ryan. "Dobbiamo aprire un birrificio?" chiese Ryan, solo per metà serio. Ma, l'anno successivo, i tre ragazzi si erano assicurati uno spazio all'aeroporto di Cape May dove hanno inventato un sistema di produzione improvvisato e hanno affinato le loro abilità nella produzione della birra. Nel 2011, hanno iniziato con un cliente. Oggi ci sono centinaia di account in Jersey e Pennsylvania che servono con orgoglio le ricette premiate dei ragazzi. E gli impavidi leader di CMBC non si sono mai guardati indietro.


Cape May Brewing Lady in vendita di bottiglie nella stanza n. 10 questo fine settimana

(Cape May, NJ) — La Cape May Brewing Company è lieta di annunciare l'ultima uscita della sua acclamata serie Barrel Aged: Lady in Room #10, una ale marrone acida invecchiata in botti di vino rosso per diciotto mesi su ribes nero e prugne rilasciati dalla loro Brewtique a 1288 Hornet Road nell'aeroporto di Cape May sabato 21 ottobre.

"La nostra Barrel Aged Series è una delle cose più lungimiranti e innovative che abbiamo fatto come birrificio", ha affermato Ryan Krill, CEO e co-proprietario della Cape May Brewing Company, "e Lady in Room #10 è il culmine di quasi tre anni di sperimentazione, ingegno e creatività.

"La nostra serie Barrel Aged ha portato ad alcune delle nostre birre più apprezzate fino ad oggi, e siamo certi che Lady in Room #10 supererà tutte le aspettative".

Lady in Room #10 è lo splendore autunnale invecchiato in botte. Questa versione limitata è stata realizzata con amore nell'ultimo anno e mezzo, imbottigliata a mano con cura in una splendida bottiglia da 750 ml, immersa a mano nella cera e condizionata alla perfezione. Lady in Room #10 ha un carattere deciso del malto bilanciato dai suoi ricchi sapori di frutta simili a marmellata, l'acidità della birra rimane in primo piano mentre è ben arrotondata dal carattere di quercia e vinoso fornito dai diciotto mesi trascorsi in botti di vino rosso con un delizioso aiuto di ribes nero e prugne.

"Ottieni il ribes nero e le prugne in primo piano con questa ricca qualità simile alla marmellata", afferma il capo birraio CMBC Brian Hink. "C'è un malto di fondo dovuto alla birra di base, il carattere della canna è presente, l'acidità è davanti e al centro, ma lascia rapidamente trasparire gli altri aspetti, questa è davvero un'immagine completamente dipinta".

Il ribes nero, non particolarmente conosciuto negli Stati Uniti, è una bacca aspra e succosa popolare nel Nord Europa.

"Sono stato introdotto per la prima volta al ribes nero quando vivevo nel Regno Unito", afferma il direttore delle operazioni di produzione di birra Jimmy Valm. “Black currant flavor is similar to blackberries, but more acidic. This is why we chose it for Lady In Room #10: we wanted to bring out the acidic notes of the base beer more, but by using a fruity tone to achieve that as opposed to more sour notes.”

Like an explosion of fall colors in the turning leaves, the result is a symphony of flavors in complete harmony with one another, well-rounded, balanced, and with a depth of character you won’t find elsewhere.

Named for one of Cape May’s many famed ghost stories, Miss Wright returned to her beloved room #10 at the Hotel Macomber each summer, bathed in perfume and talking up a storm, with her trusty steamer trunk in tow. Death hasn’t stopped her return, and she joins the numerous specters at the Macomber in haunting room #10.

This limited offering releases October 21st from CMBC’s Brewtique at 1288 Hornet Road in the Cape May Airport, just in time for Halloween. A special sixtel of Lady in Room #10 will be tapped in the Tasting Room, with brewers available from 12-3pm to discuss CMBC’s barrel-aging program.

“Grab a few bottles and see for yourself,” Hink says. “I doubt you’ll be disappointed.”

For more information on Cape May Brewing Company, including for tours and tastings, see capemaybrewery.com or call (609) 849-9933.

About Cape May Brewing Company:

Once upon a time, 20-something Ryan Krill earned a six-figure salary working in finance and real estate development in Manhattan, while his college roommate, Chris Henke, designed commercial satellites. During a summer weekend at the Jersey shore, they brewed a batch of beer with Ryan’s dad. “Should we open a brewery?” Ryan asked, only half-serious. But, by the following year, the three guys had secured a space at Cape May Airport where they concocted a makeshift brew system and honed their beer-making skills. In 2011, they started with one client. Today, there are hundreds of accounts in Jersey and Pennsylvania proudly serving the guys’ award-winning recipes. And CMBC’s fearless leaders have never looked back.


Cape May Brewing Lady in Room #10 Bottle Sale This Weekend

(Cape May, NJ) — Cape May Brewing Company is pleased to announce the latest release in their widely-acclaimed Barrel Aged Series: Lady in Room #10, a sour brown ale aged in red wine barrels for eighteen months on black currants and plums releases from their Brewtique at 1288 Hornet Road in the Cape May Airport on Saturday, October 21st .

“Our Barrel Aged Series is one of the most forward-thinking and innovative things we’ve done as a brewery,” said Ryan Krill, CEO and co-owner of Cape May Brewing Company, “and Lady in Room #10 is the culmination of nearly three years of experimentation, ingenuity, and creativity.

“Our Barrel Aged Series has lead to some of our most well-received beers to date, and we’re certain that Lady in Room #10 will exceed all expectations.”

Lady in Room #10 is barrel-aged autumn splendor. This limited release was lovingly crafted over the past year-and-a-half, hand-bottled with care in a gorgeous 750ml bottle, hand-dipped in wax, and bottle-conditioned to perfection. Lady in Room #10 has an assertive malt character balanced by its rich, jam-like fruit flavors, the brew’s sourness remaining front-and-center while being well-rounded by the oaken and vinous character provided by the eighteen months spent in red wine barrels with a delectable helping of black currants and plums.

“You get the black currants and plums up front with this rich jam-like quality,” says CMBC Head Brewer Brian Hink. “There’s an underlying maltiness due to the base beer, the barrel’s character is present, the sourness is front and center, but it quickly lets the other aspects shine through, this really is a fully-painted picture.”

Black currants, not particularly well-known in the United States, are a tart and juicy berry popular in Northern Europe.

“I was first introduced to black currants when I lived in the UK,” says Director of Brewing Operations Jimmy Valm. “Black currant flavor is similar to blackberries, but more acidic. This is why we chose it for Lady In Room #10: we wanted to bring out the acidic notes of the base beer more, but by using a fruity tone to achieve that as opposed to more sour notes.”

Like an explosion of fall colors in the turning leaves, the result is a symphony of flavors in complete harmony with one another, well-rounded, balanced, and with a depth of character you won’t find elsewhere.

Named for one of Cape May’s many famed ghost stories, Miss Wright returned to her beloved room #10 at the Hotel Macomber each summer, bathed in perfume and talking up a storm, with her trusty steamer trunk in tow. Death hasn’t stopped her return, and she joins the numerous specters at the Macomber in haunting room #10.

This limited offering releases October 21st from CMBC’s Brewtique at 1288 Hornet Road in the Cape May Airport, just in time for Halloween. A special sixtel of Lady in Room #10 will be tapped in the Tasting Room, with brewers available from 12-3pm to discuss CMBC’s barrel-aging program.

“Grab a few bottles and see for yourself,” Hink says. “I doubt you’ll be disappointed.”

For more information on Cape May Brewing Company, including for tours and tastings, see capemaybrewery.com or call (609) 849-9933.

About Cape May Brewing Company:

Once upon a time, 20-something Ryan Krill earned a six-figure salary working in finance and real estate development in Manhattan, while his college roommate, Chris Henke, designed commercial satellites. During a summer weekend at the Jersey shore, they brewed a batch of beer with Ryan’s dad. “Should we open a brewery?” Ryan asked, only half-serious. But, by the following year, the three guys had secured a space at Cape May Airport where they concocted a makeshift brew system and honed their beer-making skills. In 2011, they started with one client. Today, there are hundreds of accounts in Jersey and Pennsylvania proudly serving the guys’ award-winning recipes. And CMBC’s fearless leaders have never looked back.


Cape May Brewing Lady in Room #10 Bottle Sale This Weekend

(Cape May, NJ) — Cape May Brewing Company is pleased to announce the latest release in their widely-acclaimed Barrel Aged Series: Lady in Room #10, a sour brown ale aged in red wine barrels for eighteen months on black currants and plums releases from their Brewtique at 1288 Hornet Road in the Cape May Airport on Saturday, October 21st .

“Our Barrel Aged Series is one of the most forward-thinking and innovative things we’ve done as a brewery,” said Ryan Krill, CEO and co-owner of Cape May Brewing Company, “and Lady in Room #10 is the culmination of nearly three years of experimentation, ingenuity, and creativity.

“Our Barrel Aged Series has lead to some of our most well-received beers to date, and we’re certain that Lady in Room #10 will exceed all expectations.”

Lady in Room #10 is barrel-aged autumn splendor. This limited release was lovingly crafted over the past year-and-a-half, hand-bottled with care in a gorgeous 750ml bottle, hand-dipped in wax, and bottle-conditioned to perfection. Lady in Room #10 has an assertive malt character balanced by its rich, jam-like fruit flavors, the brew’s sourness remaining front-and-center while being well-rounded by the oaken and vinous character provided by the eighteen months spent in red wine barrels with a delectable helping of black currants and plums.

“You get the black currants and plums up front with this rich jam-like quality,” says CMBC Head Brewer Brian Hink. “There’s an underlying maltiness due to the base beer, the barrel’s character is present, the sourness is front and center, but it quickly lets the other aspects shine through, this really is a fully-painted picture.”

Black currants, not particularly well-known in the United States, are a tart and juicy berry popular in Northern Europe.

“I was first introduced to black currants when I lived in the UK,” says Director of Brewing Operations Jimmy Valm. “Black currant flavor is similar to blackberries, but more acidic. This is why we chose it for Lady In Room #10: we wanted to bring out the acidic notes of the base beer more, but by using a fruity tone to achieve that as opposed to more sour notes.”

Like an explosion of fall colors in the turning leaves, the result is a symphony of flavors in complete harmony with one another, well-rounded, balanced, and with a depth of character you won’t find elsewhere.

Named for one of Cape May’s many famed ghost stories, Miss Wright returned to her beloved room #10 at the Hotel Macomber each summer, bathed in perfume and talking up a storm, with her trusty steamer trunk in tow. Death hasn’t stopped her return, and she joins the numerous specters at the Macomber in haunting room #10.

This limited offering releases October 21st from CMBC’s Brewtique at 1288 Hornet Road in the Cape May Airport, just in time for Halloween. A special sixtel of Lady in Room #10 will be tapped in the Tasting Room, with brewers available from 12-3pm to discuss CMBC’s barrel-aging program.

“Grab a few bottles and see for yourself,” Hink says. “I doubt you’ll be disappointed.”

For more information on Cape May Brewing Company, including for tours and tastings, see capemaybrewery.com or call (609) 849-9933.

About Cape May Brewing Company:

Once upon a time, 20-something Ryan Krill earned a six-figure salary working in finance and real estate development in Manhattan, while his college roommate, Chris Henke, designed commercial satellites. During a summer weekend at the Jersey shore, they brewed a batch of beer with Ryan’s dad. “Should we open a brewery?” Ryan asked, only half-serious. But, by the following year, the three guys had secured a space at Cape May Airport where they concocted a makeshift brew system and honed their beer-making skills. In 2011, they started with one client. Today, there are hundreds of accounts in Jersey and Pennsylvania proudly serving the guys’ award-winning recipes. And CMBC’s fearless leaders have never looked back.


Guarda il video: Sushant Kc All Songs Collection Audio Jukebox mixFo Jukebox


Commenti:

  1. Chatham

    Belle parole

  2. Sachin

    È interessante. Where can I find out more about this?

  3. Gulrajas

    Mi scuso, ma non potevi dipingere un po' più in dettaglio.

  4. Burkett

    Solo di recente è diventato il tuo lettore e immediatamente abbonato. Grazie per il post.

  5. Mektilar

    Questo è lo scandalo!



Scrivi un messaggio