acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta di verdure saltate in padella orientale

Ricetta di verdure saltate in padella orientale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Contorno
  • Contorni di verdure

La frittura in padella valorizza davvero le verdure, mantenendone il colore, il gusto e la consistenza, qualunque sia la tua scelta stagionale.

4 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 4

  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di sherry secco
  • 1 cucchiaio di miele liquido
  • 3 cucchiai di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio vegetale
  • 750 g di verdure fresche miste, preparate e tagliate a pezzi di dimensioni simili
  • 1 spicchio d'aglio, schiacciato
  • Pezzetto di radice di zenzero fresco di 2,5 cm, sbucciato e grattugiato
  • 2 cucchiaini di olio di sesamo tostato

MetodoPreparazione:15min ›Cottura:7min ›Pronto in:22min

  1. Mettere la salsa di soia, lo sherry, il miele e il brodo in una caraffa e mescolare. Mettere da parte.
  2. Scaldare l'olio vegetale in un wok o in una padella larga e profonda. Aggiungere le verdure più dure e a cottura lenta (come carote, broccoli, sedano, fagiolini e mais) e saltare in padella a fuoco vivo per 30 secondi. Aggiungere 1-2 cucchiai d'acqua, coprire e cuocere a fuoco vivo per 2 minuti.
  3. Quindi aggiungere le verdure a cottura più rapida (come peperoni, mange-tout, germogli di soia e cipollotti) con l'aglio e lo zenzero e saltare in padella per 1-2 minuti o finché non sono quasi teneri.
  4. Infine, aggiungi le verdure a foglia delicate (come verdure tritate o pak choi) e cuoci per solo 1 altro minuto fino a quando tutte le verdure sono cotte, ma conservano ancora un po' di morso e il loro colore brillante.
  5. Versare il composto di salsa di soia, saltare in padella per 1 minuto, cospargere con olio di sesamo e servire subito.

CUCINA INTELLIGENTE

*Per un piatto principale, aumentare il contenuto proteico saltando in padella 100 g di noci, come anacardi o arachidi non salati, o 200 g di tofu a cubetti, affumicato o marinato in olio caldo per un minuto o due, prima di aggiungere le verdure.
* Servire con pasta all'uovo cinese o riso bollito.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Riepilogo della ricetta

  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco tritato (facoltativo)
  • 3 peperoncini serrano, senza semi e tritati (facoltativo)
  • ½ tazza di baby corn, tagliato a metà
  • 1 peperone rosso, privato dei semi e tagliato a listarelle
  • 2 libbre di bok choy - gambi dimezzati e tagliati in bastoncini da 1/4 di pollice, foglie dimezzate, separate
  • 3 tazze di germogli di soia freschi
  • ¼ tazza di salsa di pesce asiatica (nuoc mam o nam pla)
  • 3 cucchiai di salsa di ostriche cinese
  • 4 cipolle verdi, affettate sottilmente
  • 2 cucchiai di foglie di coriandolo tritate (opzionale)
  • 2 cucchiai di semi di sesamo tostati (facoltativo)

Scaldare l'olio vegetale in un wok a fuoco alto. Quando l'olio è caldo, aggiungi lo zenzero e i peperoncini tritati, cuoci e mescola finché lo zenzero non diventa fragrante, circa 30 secondi. Aggiungere il mais, il peperoncino rosso e gli steli di bok choy e saltare in padella finché il peperone rosso non inizia ad ammorbidirsi, circa 3 minuti.

Mescolare le foglie di bok choy e i germogli di soia cuocere finché le foglie non si sono scurite e appassite, da 1 a 2 minuti. Versare la salsa di pesce e la salsa di ostriche cospargere con le cipolle verdi e mescolare. Servire cosparso di coriandolo tritato e semi di sesamo tostati.


Le migliori verdure cinesi

Le verdure cinesi con salsa di ostriche sono un piatto facile da preparare ma non molti riescono a farlo bene. Ho visto troppi piatti di verdure troppo cotti serviti a casa e anche al ristorante.

Una volta acquisite le tecniche e le abilità di base per preparare questo piatto, puoi praticamente cucinare qualsiasi verdura o verdura cinese che desideri. choy somma, kai lan (senape cinese), bok choy/baby bok choy, o qualsiasi verdura a foglia verde.

Senza ulteriori indugi, svelo i seguenti segreti, suggerimenti e trucchi.


Passaggio 1: preparare gli spaghetti di riso

Mettere a bagno i noodles in acqua fredda per 15 minuti in una ciotola capiente. Trascorsi i 15 minuti, scolate bene i noodles. Tagliare i noodles in modo che siano lunghi circa 6 pollici. Nota: non lasciare che questi noodles si secchino. Assicurati di scolare bene, ma preparati a usare questi noodles abbastanza immediatamente.

Passaggio 2: prepara la salsa saltata in padella

In una piccola ciotola, mescolare insieme la salsa di soffritto. Mettere da parte.

Passaggio 3: scaldare una padella e saltare in padella ogni verdura e uova separatamente

Aggiungi una padella antiaderente a fuoco medio-alto. Aggiungere un cucchiaio di olio d'oliva.

Faremo saltare in padella ogni verdura separatamente. Quando la padella e l'olio sono ben caldi, aggiungere il cavolo cappuccio affettato e un pizzico di sale. Saltare in padella per circa 5 minuti. Togliere il cavolo cappuccio dalla padella e su un piatto o in una ciotola e mettere da parte. Quindi, soffriggere le carote per circa 4 minuti. Di nuovo, rimuovi le carote dalla padella e puoi mettere da parte le verdure sullo stesso piatto o ciotola insieme dopo che sono state cotte. Quindi, soffriggere i peperoni jalapeno per circa 2 minuti, quindi aggiungere le cipolle verdi e continuare a soffriggere per altri 3 minuti. Togliere i peperoni e le cipolle verdi e metterli da parte con le altre verdure.

Aggiungere circa un cucchiaio di olio nella padella. Ora andiamo a rosolare le uova. Sbattere le due uova in una piccola ciotola. Saltare in padella le uova fino a quando non sono strapazzate e le uova sono ben cotte. Togliere dalla padella e mettere da parte le uova nel piatto/ciotola con le verdure.

Passaggio 4: tempo di aglio, pasta e salsa

Aggiungere due cucchiai di olio nella padella e abbassare la fiamma a fuoco medio-basso. Aggiungere l'aglio tritato e soffriggere per circa un minuto.

Quindi aggiungere i noodles e saltare in padella per circa 2 minuti. Abbassa il fuoco al minimo. Quindi aggiungere la salsa saltata in padella e mescolare bene nei noodles per altri 4-5 minuti.

Passaggio 5: rimescola le verdure e buon appetito!

Ora, aggiungi le verdure che erano state messe da parte nella padella con i noodles. Spegni il fuoco. Amalgamare bene il tutto per altri 2-3 minuti. Divertiti!

Ci auguriamo che la nostra ricetta di spaghetti di riso saltati in padella in stile asiatico vi piaccia!


Riepilogo della ricetta

  • 1 tazza di shiitake, ostriche o funghi champignon freschi affettati
  • ¼ tazza di brodo di pollo a ridotto contenuto di sodio o brodo di manzo
  • 1 tazza di fagioli lunghi cinesi o fagiolini freschi, tagliati a pezzi da 1 pollice
  • 1 tazza di bok choy a fette
  • 1 tazza di carote a fette
  • 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
  • 2 spicchi d'aglio, tritati
  • 4 cipolle verdi, affettate in diagonale in pezzi da 1 pollice
  • 1 tazza di germogli di soia
  • 2 tazze di riso bianco o integrale cotto freddo a chicco lungo
  • 2 cucchiai di salsa di soia leggera
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • Ventagli o riccioli di cipolla verde (opzionale)

Tagliare i gambi dei funghi e scartarli. Affettare i funghi messi da parte.

Scaldare il brodo in un grande wok o padella antiaderente. Aggiungere i fagioli, il cavolo cinese, le carote, lo zenzero e l'aglio nel wok e mescolare per 3 o 4 minuti o fino a quando diventano teneri e croccanti. Aggiungere le cipolle verdi e i germogli nel wok e mescolare per 2 minuti. Aggiungere i funghi al wok e mescolare per 1 minuto in più. Aggiungere il riso, la salsa di soia e l'acqua nel wok, cuocere per altri 2 minuti o fino a quando non si sarà ben riscaldato. Se lo si desidera, guarnire con ventagli di cipolla verde o riccioli. Fa 4 porzioni di contorno.


Iniziate preparando le verdure.

Tagliate i capolini dei broccoli e divideteli in piccoli pezzi, poi affettate i gambi in diagonale a fettine piuttosto sottili. Taglia le foglie cinesi in rondelle di 2,5 cm, quindi affettale, dividendole in due. Ora rimuovi lo sporco dal porro affettandolo quasi verticalmente e aprendolo a ventaglio sotto l'acqua corrente fredda. Quindi asciugalo, finisci di tagliarlo a metà nel senso della lunghezza, quindi taglialo in tondi di 1 pollice (2,5 cm), che si separeranno in piccoli quadrati.

Quando sei pronto per cuocere le verdure, scalda l'olio in un wok o in una padella larga fino a quando non è molto caldo, quindi aggiungi lo zenzero e l'aglio e fai cuocere per circa mezzo minuto - mescolando continuamente - prima di aggiungere il broccolo. Mescolare questo nella padella per un altro 1 minuto, quindi aggiungere le foglie cinesi e il porro.

Tieni tutto in movimento intorno alla padella per un altro minuto, assicurandoti che tutto venga a contatto con il fondo molto caldo della padella. Infine aggiungete i cipollotti, seguiti dalla salsa di soia e dallo sherry, mescolati con 2 cucchiai d'acqua, e lasciate cuocere il tutto per altri 4-5 minuti, a seconda di quanto vi piacciono le verdure croccanti.


Seriamente asiatico: la ricetta delle verdure saltate in padella

Mia madre ha un modo per trasformare il caos vegetale in ordine. Alcuni dei miei primi ricordi in cucina riguardano il vederla smistare le verdure. A volte mi persuadeva ad aiutare, ma mi piaceva invece appollaiarmi sul bancone e osservare.

Ogni notte raccoglieva metodicamente mucchi e mucchi di verdure a foglia verde per insetti, leggero decadimento e steli troppo duri da mangiare. Tutto doveva essere lavato in numerosi cambi d'acqua, poi asciugato. Mia madre sapeva lavorare pile di verdure in rapida processione, ma la cernita era sempre un lavoro lungo.

Solo dopo che le verdure sono state lavate, ordinate e tagliate, abbiamo rivolto la nostra attenzione ai fornelli. Il wok è stato riscaldato, l'olio è stato fatto roteare e, infine, le verdure sono passate nel wok per alcuni istanti prima di essere servite. Durante l'ora (o più) che mia madre trascorreva ogni sera in cucina, solo pochi minuti erano effettivamente dedicati ai fornelli.

Questa è stata la mia schiacciante impressione di mangiare in una famiglia cinese: per una cucina che fa così poco cucina vera e propria, occorre molto tempo in cucina, per prepararsi a cucinare.

Il piacere di cucinare per molti inizia accendendo i fornelli. Gran parte del piacere sensoriale in cucina - l'aroma, la trasformazione dell'acqua in zuppa - avviene sul fornello. Prima di ciò, non stai davvero cucinando, ma ti stai semplicemente preparando a farlo. Mentre diverse cucine cinesi rivendicano un diverso repertorio di zuppe e brasati, che richiedono tempi di cottura lunghi, la maggior parte delle verdure e delle carni vengono saltate rapidamente in padella.

Affidarsi al metodo del soffritto è per lo più una questione di necessità. Ai vecchi tempi, i cuochi cinesi avevano a che fare con due condizioni: c'era una quantità limitata di carburante ma una quantità infinita di lavoro sotto forma di famiglia e amici.

La frittura in padella si è evoluta per adattarsi a queste circostanze, per esercitare meno energia mentre si impiegano le molte mani libere in casa. Quando mia madre era bambina a Shanghai, ogni mattina iniziava con la stufa, un lungo calvario utilizzando la preziosa quantità di carbone disponibile in quei giorni. Anche ora, le cucine rurali in Cina contengono semplici stufe in pietra, stufe che si basano su una piccola quantità di ramoscelli e altro sottobosco per accendere fuochi rapidi e feroci che devono essere riforniti ogni volta.

La pazienza, piuttosto che l'abilità, è importante quando si saltano in padella le verdure. Alcune verdure asiatiche, come il bok choy, richiedono un lavoro di preparazione relativamente ridotto. La maggior parte delle verdure a foglia verde, tuttavia, richiede molto tempo e richiede un lavoro manuale attento prima della cottura. Spinaci d'acqua, ong choy e germogli di piselli, per esempio, sono tutte le verdure a foglia verde che devono essere lavate, private del gambo, selezionate e tagliate. Una delle mie verdure preferite per saltare in padella è la pianta di amaranto con i suoi gambi viola vividi e foglie rosse. Quando è cotta, la pianta rilascia un colorante rosa intenso che, se consumato con il riso, fa sembrare ogni chicco un gioiello. Da bambino, mi sentivo ricco oltre misura mangiando il mio riso macchiato di amaranto.

Certo, i gambi di amaranto non erano facili da preparare. Mia madre si faceva strada dal basso, spezzando ogni gambo in segmenti da un pollice. Ad ogni schiocco, i tendini filamentosi si staccavano dal segmento. Alla fine del suo lavoro, ci sarebbe stato un mucchio di steli segmentati e un mucchio di materia fibrosa. Le foglie sarebbero state tagliate a strisce più sottili e anche spinte in un tumulo. Alla fine, c'erano sempre tre pile.

Sii avventuroso quando acquisti verdure a foglia asiatiche. Quasi tutte le verdure saranno buone, anche se alcune potrebbero avere note amare. I cinesi si dedicano a verdure dal sapore amaro, credendo che purifichino il corpo dalle impurità. Cime di rapa, bietole e cime di rapa sono solo una manciata di verdure occidentali che sono buone per saltare in padella e, per coincidenza, richiedono un po' di tempo per la raccolta.

Se non hai tempo per ordinare le verdure, prova a saltare in padella cavolo cinese. Indipendentemente dal fatto che tu usi il baby bok choy o la pianta più matura, un breve sbollentamento degli steli farà miracoli per la consistenza. Senza sbollentare, avrai bisogno di un bel po' di olio per intenerire i gambi in poco tempo.

Una scottatura veloce ridurrà drasticamente i tempi di cottura e l'olio e conserverà la croccantezza dei gambi. Se riesci a sbollentare il bok choy in un brodo di maiale saporito e usare lo strutto, tanto meglio.


Una tela bianca per i noodles cinesi saltati in padella

Raramente uso una ricetta per i noodle saltati in padella che preparo ogni giorno, perché dopo averla preparata centinaia (e centinaia!) di volte, la “formula” è radicata in me, il che significa che posso lanciarne una insieme praticamente tutti gli ingredienti. E giuro, non ho mai avuto un fallimento disastroso. Alcuni sono migliori di altri, e ho sperimentato con la frittura di alcuni strani ingredienti (umm... la pastinaca nelle patatine saltate è strano), ma nel complesso è sempre gustoso e sono felice di buttare giù una ciotola grande e tornare indietro per pochi secondi.

Quindi in questo post condivido una guida su come 'costruire i propri' noodles cinesi saltati in padella usando la mia vera salsa cinese per tutti gli usi. La “formula” è davvero semplice – questo è per 1 porzione:

1 1/2 tazza di noodles + 1/2 tazza di proteine ​​+ 2 o 3 tazze (confezionate) di verdure* + 2 cucchiai di vera salsa cinese per friggere per tutti gli usi + 1/4 di tazza di acqua + aggiunte opzionali (aroma di base e aromi aggiuntivi)

* Adoro avere un sacco di verdure. Ma in realtà dipende dal tuo gusto personale, e la quantità “normal” tende ad essere di 2 tazze per porzione (ma imballa la tazza. Preparala bene! Le verdure ti fanno bene!)

Continua a leggere di seguito per una guida su ciascuno di questi componenti, inoltre ho incluso una ricetta stampabile in fondo che riassume questo post.

Tagliatelle – puoi usare qualsiasi pasta tu voglia, secca o fresca, eccetto i vermicelli (troppo sottili per questa salsa) e le tagliatelle all'uovo per zuppe (quelle che arrivano nella confezione ricoperte di maizena/amido di mais – fa la mescolata friggere troppo spesse e appiccicose). Cuocere i noodles secchi secondo le istruzioni sulla confezione. Se uso gli spaghetti di riso secchi, mi piace “cucinarli” semplicemente versandoli sopra abbondante acqua bollente e lasciandoli in una ciotola per 5 minuti circa.

Come con la maggior parte delle ricette, è meglio usare pasta fresca piuttosto che secca. I miei noodles freschi preferiti da saltare in padella sono gli hokkien noodles – li posso trovare freschi praticamente in qualsiasi supermercato, ed è un noodle davvero versatile– lo uso nelle zuppe e puoi fare le patatine saltate per praticamente qualsiasi cucina asiatica (thailandese, giapponese, malese, singaporiana). Tuttavia, gli spaghetti di riso freschi non sono facilmente disponibili nei supermercati qui a Sydney, devi prenderli nei negozi asiatici, quindi di solito li preparo con gli spaghetti di riso secchi (che sono prontamente disponibili – e sono molto più economici dei noodles freschi! ).

Proteina – usa tutte le proteine ​​che vuoi, carne, gamberi o tofu. Per la carne, affettatela contro vena. Affettare sottilmente la carne in modo che cuocia velocemente – 1/4″ / fette di 0,5 cm.


Ricetta di verdure saltate in padella orientale - Ricette

pollo saltato in padella serve 10-15

3-4 libbre di pollo cotto, a dadini o spellato
1 mazzetto di broccoli
1 cipolla
2 coste di sedano
1 carota (grande)
1 peperone verde
4 once. baccelli di piselli freschi
2 cucchiai di cavolfiore
2 c di germogli di soia freschi
1 tazza di funghi freschi
salsa di soia a piacere
2 cucchiai di olio d'oliva
zenzero, macinato o fresco grattugiato

Pulisci e taglia tutte le verdure in quadrati di circa 1 "o strisce, le carote devono essere tagliate a fettine sottili. Mescolare tutte le verdure insieme. Preparare il pollo in una ciotola separata.

In una padella larga o wok scaldare una padella con olio d'oliva. Quando inizia a fumare (circa 450*) mettete dentro una piccola quantità di verdure e zenzero alla volta, non affollate. Soffriggere fino a quando le verdure cambiano colore, aggiungere la salsa di soia a piacere, togliere dalla padella e mettere nel piatto da portata. Ripetere il processo. Cuocere il pollo in una padella separata usando lo stesso metodo.

Nota: servire con riso o pasta e cavolo fritti. Gli involtini di uova vanno bene anche come contorno. Anche l'insalata di spinaci freschi è perfetta!


Astice saltato in padella e verdure miste


2. Con una mannaia, tagliare a metà l'aragosta per il lungo e poi pulirla. Tritare, sgusciare e tutto, a cubetti da 1/2 pollice.

3. Tagliare il sedano in diagonale in sezioni da 1/4 di pollice. Affetta i germogli di bambù spessi 1/4 di pollice, quindi in quadrati di 3/4 di pollice. Scolare i funghi in scatola. Schiaccia l'aglio.

4. Tritare la radice di zenzero, quindi unirla al brodo, allo sherry e allo zucchero.

5. Scaldare l'olio. Aggiungere il sale, poi l'aglio e saltare in padella un paio di volte. Aggiungere l'aragosta saltata in padella 1 minuto. Aggiungere le verdure e saltare in padella altri 2 minuti.

6. Incorporare la miscela di brodo di zenzero e scaldare velocemente. Quindi cuocere, coperto, 3 minuti a fuoco medio.

7. Nel frattempo, unire l'amido di mais, la salsa di soia e l'acqua fredda fino a ottenere una pasta, quindi mescolare per addensare. Cospargere con olio di sesamo guarnire con mandorle tostate e servire.

NOTA: questo piatto è anche chiamato Subgum Lobster.

VARIAZIONI:
* Per l'aragosta intera, sostituire 2 code di astice. Scartare il guscio e tagliare la carne a fette da 2 pollici.
* Per le verdure, sostituire uno dei seguenti: asparagi, germogli di soia, gambi di cavolo cinese, cetrioli, peperoni verdi, funghi freschi o secchi o cipolle. O uno dei seguenti, parboiled: broccoli, carote, cavolfiori, rape cinesi, piselli o fagiolini. (Tutti, ad eccezione dei germogli di soia e dei piselli, dovrebbero essere tagliati a cubetti.)

Il ricettario cinese delle mille ricette. ©1994 di Gloria Bley Miller.

Fatti nutrizionali:

Questo Astice saltato in padella e verdure miste la ricetta è di Mille ricette ricettario cinese Libro di cucina. Scarica questo libro di cucina oggi.



Commenti:

  1. Keshura

    Il risultato sarà buono

  2. Mounafes

    Anch'io sono eccitato con questa domanda. Dimmi, per favore - dove posso trovare maggiori informazioni su questa domanda?

  3. Doug

    Grazie per le informazioni, posso, anch'io posso aiutarti qualcosa?

  4. Ghazal

    L'ho visto per caso. Inatteso.

  5. Arashigor

    Un messaggio molto utile



Scrivi un messaggio