acetonemagazine.org
Nuove ricette

Pizza su fette di pane (croccante)

Pizza su fette di pane (croccante)


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Ti sta aspettando! c'è un altro vassoio (ne ho fatti 2 uno apposta per te)

  • 12 fette di pane
  • burro a temperatura ambiente
  • 200 grammi di salame di pollo piccante
  • 1 può conservare 400 grammi di pomodori
  • 200 grammi di formaggio olandese grattugiato
  • 2 uova
  • 1 cipolla
  • 2 peperoni rossi
  • miscela di spezie italiane per salse e pizza
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • ketchup
  • carta da forno

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Pizza su fette di pane (croccante):

Infornare la carta da forno nella teglia e scaldare il forno ad alta temperatura. Ungere ogni fetta con il burro a temperatura ambiente. Mettere le fette una accanto all'altra nella teglia su carta da forno e cuocere per qualche minuto fino a quando la crosticina dorata. Quindi rimuovere. Sbattere le uova con una forchetta con i pomodori in scatola. Mettere / affettare ogni fetta con questo composto di pomodori e uova con un cucchiaio. Conservare un po' di questa composizione. Cospargere le spezie italiane a piacere e l'aglio in polvere. Tritare la cipolla così come i peperoni e cospargere sul pane in padella. Cospargere i dadini di pollo piccante il salame e il formaggio sopra.Cospargete il tutto con il ketchup e il resto dei pomodori mischiati alle uova rimaste.Infornate la teglia per circa 25 minuti a 240 gradi circa. Sfornare, sistemare su un piatto e servire caldo. Buon appetito!


Pane croccante LCHF

Pane LCHF
Il pane a basso contenuto di carboidrati è spesso sotto forma di cracker. È composto da miscele di semi e noci, utilizzando la crusca di psillio come legante. È perfetto per essere unto con burro, crema di formaggio, patè di fegato o per essere immerso in salse. Non potrai mangiare troppe fette, ma questo è anche lo scopo della dieta LCHF: mangiamo grassi, quindi siamo sazi, quindi siamo stanchi. Ho provato diverse ricette di pane LCHF, ma mi piace che non contenga né uova né latticini.

Pane croccante o cracker a basso contenuto di carboidrati
Il più semplice e con gli ingredienti a portata di mano

Per 1 teglia grande:

  • 100 g semi di girasole (o mescolati con semi di zucca)
  • 30 g di semi di lino
  • 50 g di semi di sesamo
  • 1 cucchiaio di crusca di psillio
  • 250 ml di acqua
  • sale o cocco

Preriscaldare il forno a circa 160 gradi C.

I semi (non tostati) vengono messi in un robot/tritatutto/macinacaffè per pochi secondi, quanto basta per macinarli facilmente, non c'è bisogno di fare polvere.

Aggiungere il sale e la crusca di psillio. Versare l'acqua, mescolare e lasciare agire per circa 5-10 minuti, per far gonfiare la crusca. La composizione diventerà più omogenea.

Stendere una teglia capiente (quella sul fornello è perfetta) con carta da forno e ungere con olio. Stendere la composizione con una spatola o un cucchiaio. Deve avere uno spessore di pochi mm.

Mettere in forno per circa 10 minuti, quindi togliere la teglia e tagliare con un coltello a fette (20-24).

Lasciare in forno finché tutta la superficie non diventa croccante. Attenzione: il pane tende a bruciare ai bordi, quindi ogni pochi minuti si toglierà la teglia e si strapperanno dei pezzi che gireranno, la loro posizione nella teglia cambierà, quelli centrali verso il bordo e viceversa. Mentre cuociono, vengono rimossi. Gli ultimi pezzi si lasciano in forno spento, con lo sportello socchiuso.

Dopo il completo raffreddamento, il pane si conserva molto bene in scatole di plastica o fogli con coperchio. Sono durati per 2 settimane senza cambiare il loro gusto.

TOTALE: 350 grammi, 1159,8 calorie, 40,5 proteine, 96,4 grassi, 12 carboidrati, 34,6 fibre
Fonte: http://calorii.oneden.com

Nota: questi calcoli sono approssimativi. Se segui una dieta rigorosa, ti consiglio di fare i tuoi calcoli, partendo dai prodotti concreti utilizzati.


Pane fatto in casa con crosta croccante & #8211 una ricetta tanto semplice quanto gustosa!

Se hai voglia di pane fatto in casa con un sapore che si diffonda in tutta la casa, allora devi prestare attenzione a questa semplice ricetta. Il pane è facilissimo da preparare, da soli 5 ingredienti, è buonissimo, con un cuore morbido e soffice e una crosta croccante. Questa ricetta è la mia preferita e la preparo quando voglio coccolare la mia famiglia con del pane caldo dalla crosta meravigliosa!

INGREDIENTI

& # 8211 2,5 cucchiaini di lievito secco

METODO DI PREPARAZIONE

1. Mescolare tutti gli ingredienti in ordine e impastare l'impasto morbido.

2. Regolare la quantità di farina, se necessario aggiungerne un po' di più per ottenere un impasto maneggevole.

3. Coprire l'impasto con un asciugamano e metterlo in un luogo caldo per 2 ore.

4. Dividi l'impasto in 2 parti uguali e disponile nelle forme. Lasciarli lievitare.

5. Cuocere il pane a 180 gradi per 30-40 minuti.

Il pane - attraverso il suo apporto di vitamine del gruppo B idrosolubili - aiuta a trasformare il cibo in energia, a mantenere la salute di capelli, pelle e unghie, la formazione di globuli rossi e anticorpi e il mantenimento del sistema circolatorio.

Il pane fornisce l'energia necessaria al cervello e al sistema nervoso.

Il pane contiene minerali essenziali per l'organismo (come calcio, magnesio e potassio) ed è ideale per bambini e adolescenti, data la loro intensa attività fisica.

Consumato ad ogni pasto, il pane copre la razione giornaliera di carboidrati consigliata dagli specialisti.

Il pane aiuta a regolare la funzione intestinale grazie al suo alto contenuto di fibre.


Pane all'aglio, la ricetta da provare

1. Preriscaldare il forno a 175 gradi. Mescolare il burro, l'aglio e il prezzemolo in una piccola ciotola.

2. Tagliare il pane a fette. Non tagliare completamente la fetta, lasciare intatto il fondo.

3. Ungere ogni fetta di pane con la miscela di burro.
(Se si utilizza il parmigiano, cospargere di parmigiano su ogni fetta)

4. Avvolgere il pane intero in un foglio di alluminio, metterlo nella teglia e infornare.

5. Cuocere per 15 minuti.

Devi vederlo anche tu.


La tavola delle feste più appetitosa & #8211 scopri quali sono le 3 ricette più semplici, che garantiscono il tuo successo!

Gli antipasti non sono solo uno spuntino delizioso che risveglia l'appetito, ma anche una decorazione unica per la tavola delle vacanze. Ti presentiamo le 3 ricette più semplici, con l'aiuto delle quali ottieni delle tartine particolarmente appetitose, colorate e deliziose. Godetevi i vostri cari con alcune prelibatezze originali e le lodi non tarderanno ad arrivare.

Ricetta n. 1 & # 8211 Panini di pesce rosso

INGREDIENTI

METODO DI PREPARAZIONE

1. Tagliare il pane a fette spesse 7 mm.

2. Ungete ogni fetta di pane con il formaggio fuso, quindi tagliatela a metà.

3. Lavare il limone con acqua tiepida. Tagliatelo in quarti (il più sottile possibile).

4. Lavare il cetriolo e tagliarlo a metà a rondelle (il più sottili possibile).

5. Tagliare il filetto di pesce a fettine sottili.

6. Metti una fetta di limone su ogni fetta di pane, poi una fetta di pesce.

7. Metti i cetrioli e guarnisci con aneto.

Ricetta n. 2 e n. 8211 Spalmare con pasta di formaggio

INGREDIENTI

-1/2 bacchetta francese

-3 cucchiaini di paprika

METODO DI PREPARAZIONE

1. Tagliare il pane a fette (in diagonale), spesse 7 mm.

2. Ungere le fette di pane al burro.

3. Mescolare la ricotta e la panna e un pizzico di sale. Usa un frullatore. Ottieni una pasta omogenea.

4. Dividi la pasta di formaggio in 3 parti uguali. Mescolate una parte della pasta con l'aneto tritato.

5. Mescolare la seconda porzione di formaggio con la paprika e la terza con l'aglio schiacciato.

6. Mettere una piccola porzione di pasta di formaggio sul bordo di ogni fetta di pane. Porzioni alternate di pasta con gusti diversi.

7. Lavare i pomodori e tagliarli a fettine sottili. Metti una fetta di pomodoro al centro di ogni fetta di pane.

Ricetta n. 3 & # 8211 Panini "Con fiori"

INGREDIENTI

-1/2 bacchetta francese

-1 cucchiaino di paprika

METODO DI PREPARAZIONE

1. Tagliare il pane a fette sottili.

2. Lavare e tritare l'aneto.

3. Mescolare la crema di formaggio con l'aneto tritato, fino ad ottenere una pasta omogenea.

4. Ungete le fette di pane con la crema di formaggio e adagiatele su un piatto.

5. Lavare i pomodori e asciugarli con un asciugamano. Tagliateli a fette spesse 3 mm.

6. Metti una fetta di pomodoro su ogni fetta di pane.

7. Tagliare il formaggio a fette spesse 2 mm. Tagliane alcuni fiori, usando una forma speciale.

8. Usando una forma più piccola, ritaglia dei cerchi di formaggio.

9. Metti un fiore di formaggio su ogni fetta di pane.

10. Passare ogni piccolo cerchio di formaggio attraverso la paprika e posizionarlo al centro di ogni fiore.


Ingredienti Top pizza veloce - video ricetta passo passo

  • 250 grammi di farina
  • 150ml. acqua calda (circa 37-40 °C)
  • 12 grammi di lievito fresco (½ bustina) o 3-4 grammi di lievito secco (½ bustina)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di aceto
  • 8 grammi (1 cucchiaino) di sale
  • 30ml. (2 cucchiai) olio d'oliva
  • in più: farina per spolverare il piano di lavoro

Videoclip di YouTube

Impasto veloce per pizza, dettagli

L'importante, dal mio punto di vista, anche quando si va di fretta in cucina, è fare in modo che il prodotto sia facilmente digeribile. Non è affatto una soluzione impastare la farina con il lievito e l'acqua e lasciare “riposare un po'” l'impasto, poi stenderlo sulla sfoglia e metterlo in forno.

Sempre più spesso si sente parlare di indigestione e allergie causate da prodotti da forno/pasticceria. Questi si verificano soprattutto quando la lievitazione dell'impasto è incompleta. Ecco perché, anche se questo impasto è pronto da cuocere in meno di un'ora, durante questo tempo ha subito le due lievitazioni obbligatorie di pasta lievitata o maionese naturale. Per accorciare i tempi di attesa ho usato altri mezzi, ma non ho saltato il lievito. Dopo aver impastato, ho lasciato lievitare l'impasto fino al raddoppio del volume e dopo la porzionatura l'ho lasciato lievitare ancora una volta.

Ho fatto ricorso a questa ricetta per tutti i possibili "trucchi" per accelerare la fermentazione. Abbiamo usato acqua calda per impastare, in modo che il lievito abbia un ambiente favorevole allo sviluppo fin dall'inizio. Ho scaldato leggermente la ciotola in cui stavo per far lievitare l'impasto. Ho usato 1 cucchiaino di zucchero per attivare il lievito. Ho usato anche 1 cucchiaino di aceto, che funziona come un vero catalizzatore per il lievito. Dulcis in fundo, ho fatto lievitare l'impasto nel forno preriscaldato a 30°C, nel quale ho messo una teglia con dell'acqua bollita. Il vapore ha contribuito a creare un'atmosfera identica a quella dei lieviti da pasticceria. Tutto questo ha reso molto più veloce la lievitazione dell'impasto della pizza fatta in casa.

Modo veloce per preparare l'impasto della pizza, impastando l'impasto

1. Preriscaldate il forno a 30°C (per i forni a gas accendete il forno per 3-4 minuti poi spegnete) e metteteci dentro una ciotola capiente, a scaldare dolcemente.

2. Strofinare il lievito con lo zucchero fino a quando non si sarà liquefatto e poi diluire con un po' di acqua tiepida. Se usate il lievito secco, mescolatelo allo zucchero e scioglietelo in acqua tiepida, aggiunta poco alla volta. Sciogliere il lievito nella restante quantità di acqua consigliata per l'impasto (150 ml in totale). Aggiungere l'aceto all'acqua del lievito e mescolare bene.

3. In una ciotola capiente, in cui impastare, mettiamo la farina e facciamo un posto al centro. Versate lentamente l'acqua con il lievito e l'aceto, mescolando con un cucchiaio di legno. Continueremo a mescolare finché il cucchiaio di legno non diventerà inefficiente.

4. Pulite l'impasto avanzato appiccicato sul cucchiaio di legno, recuperandolo, quindi cospargete il sale su tutta la superficie dell'impasto nella ciotola. Incorporate delicatamente il sale, con la punta delle dita, quindi iniziate ad impastare.

5. Lavorare energicamente l'impasto, manualmente o con il robot, fino a quando non sarà ben amalgamato. Quindi aggiungere l'olio d'oliva, di cui terremo da parte circa 1 cucchiaino. Lavorare ulteriormente l'impasto fino a renderlo elastico e liscio, staccandosi dalle pareti della ciotola. L'impasto dovrà risultare piuttosto umido al tatto, in nessun caso unto ma non appiccicoso. Ho impastato a mano e non ho impiegato più di 7-8 minuti in totale, non abbiamo bisogno di impastare molto.

Top pizza veloce, lievitazione

1. Una volta che l'impasto è ben impastato, prendete la ciotola calda, preparata in anticipo e ungetela con l'olio d'oliva conservato. Formate una palla con l'impasto, mettetela in questa ciotola tiepida e copritela leggermente con un canovaccio da cucina pulito.

2. Versare immediatamente 1 litro di acqua bollita in una teglia e posizionare con cura la teglia nella posizione più bassa del forno.

3. Mettere la ciotola con l'impasto, coperta con il tovagliolo, da qualche parte in posizione media nel forno, quindi chiudere lo sportello. In 25 minuti l'impasto lievita come per magia, più che raddoppiando di volume.

Top pizza veloce, porzionatura e seconda lievitazione

1. Spolverare di farina il piano di lavoro, rovesciare tutto l'impasto nella ciotola e appiattirlo con i palmi delle mani.

2. Con un coltello o uno speciale tagliapasta, dividere il pezzo di pasta per pizza veloce in 2 pezzi identici. Da ogni pezzo di impasto si ricava una pizzama, del diametro di 28 cm. Formate, a turno, ogni pezzo, a forma di palla ben tesa, portando i bordi della pasta al centro e premendoli per farli aderire, quindi ruotando la pasta sul piano di lavoro.

3. Una volta formati entrambi i pezzi di pasta veloce per pizza, copriteli con carta da cucina a doppio strato. È meglio che gli asciugamani siano leggermente umidi ed è essenziale che siano perfettamente puliti. Lasciare sul piano di lavoro per altri 15 minuti, durante i quali si accende il forno e si porta a 230°C.

Modellare e cuocere la pizza fatta in casa

1. Il piano pizza si può modellare a mano, è un impasto elastico, facile da lavorare. Senza essere un pizzaiolo esperto, l'ho fatto, puoi vedere come funziona nel video tutorial qui sopra. Allo stesso modo, però, potete stendere l'impasto anche con il mattarello.

2. Per la cottura potete utilizzare una pietra speciale per pizza, come ho usato nella ricetta della Tarte Flambe e. Se lo usi, è importante che sia ben riscaldato. Questa volta ho utilizzato una teglia forata (da forno), foderata di carta da forno, sulla quale ho adagiato velocemente il mio piano pizza. Ovviamente potete utilizzare qualsiasi teglia per cuocere questo top per pizza fatto in casa, con impercettibili differenze.

3. Dopo aver modellato e sistemato nella teglia/sulla pala (da trasferire sulla pietra rovente), cospargere la pizza con la salsa di pomodoro. Ora aggiungi i tuoi condimenti preferiti. Il mio sugo era il più semplice possibile: pomodori scottati e pelati, tritati finemente, un po' di basilico essiccato, sale e pepe. Come condimento ho utilizzato solo fette di mozzarella, come nella ricetta della pizza margherita (che è la preferita mia e della mia famiglia).

4. Ho infornato le due pizze fatte in casa in forno preriscaldato a 230°C per 8 minuti. L'ho tolto dal forno e sopra ho aggiunto delle foglie di basilico fresco. Ho macinato del pepe nero, cosparso con qualche goccia di olio d'oliva ed è pronto per essere gustato!


Ricetta del pane ciabatta con le olive

Dagli ingredienti sottostanti si ottiene una bacchetta per ciabatta lunga 40 cm. Ovviamente dipende da che vassoio hai. Puoi fare 2 pagnotte "più corte" o una pagnotta rotonda.

Ingrediente:

  • 500 grammi di farina bianca tipo 650
  • 400 millilitri di acqua calda + 2 cucchiai di acqua calda
  • Un cucchiaino e mezzo di sale
  • mezzo cubetto di lievito fresco (

Metodo di preparazione:

Mescolate 2 cucchiai di acqua tiepida con il lievito (secco o fresco) in una tazza. Mettere da parte per 10 minuti per attivare il lievito.

Metti la farina in una ciotola attaccata all'impastatrice (ci sono dispositivi speciali che impastano l'impasto - se non hai una cosa del genere, dovrai impastare l'impasto a mano, in una ciotola, processo abbastanza difficile, perché l'impasto è abbastanza liquido e appiccicoso) e aggiungete acqua tiepida e lievito sciolto.

Aggiungere sale e zucchero e avviare la planetaria a velocità media, sulla funzione impastatrice. Lasciare mantecare per 10 minuti.

Trascorso il tempo, aggiungere le olive sminuzzate (più piccole o più grandi, a seconda delle preferenze). Riaccendere la planetaria e impastare per un altro minuto, alla velocità più bassa (per non schiacciare le olive).

Otterrai un impasto che sembrerà troppo liquido, quasi come una torta, ma non è un male, deve esserlo, sei sulla strada giusta.

In una ciotola a parte, ungere le pareti con un filo d'olio d'oliva e versare l'impasto. Spostalo delicatamente per "prendere in prestito" l'olio dalla ciotola, quindi aggiungi altri 2 cucchiai di olio d'oliva sopra.

Coprire la pirofila con un panno pulito e leggermente umido e metterla in forno, in funzione riscaldamento, ad un massimo di 30 gradi, oppure appoggiarla su un termosifone o in un luogo caldo. Lasciar lievitare per circa un'ora.

Trascorso il tempo, l'impasto dovrebbe raddoppiare di volume. Se ciò non è accaduto, dovrai tenerlo al caldo. Questo può accadere se l'acqua che hai usato era troppo fredda o se la temperatura della stanza è più bassa.

Rimuovete l'impasto dalla ciotola dall'altro lato e mescolate leggermente in modo che l'olio d'oliva penetri. Coprire di nuovo e lasciare sul fuoco per altri 40 minuti o un'ora.

Preriscaldare il forno a 200 gradi Celsius.

Mettere una teglia in una teglia (o una tonda, il pane sarà altrettanto gustoso indipendentemente dalla sua forma) e cospargervi sopra un po' di farina.

Versare con cura l'impasto dalla ciotola nella teglia. Cospargere un po' di farina sopra l'impasto.

Infornare la teglia e cuocere il pane per 30-40 minuti a 220°C.

Prima di affettare questa deliziosa ciabatta con le olive, lasciatela raffreddare un po', almeno 15 minuti. Il nucleo è molto soffice, arioso e la buccia è meravigliosa, croccante e sottile. Buon appetito!


Mini pizza sotto forma di tartine - su fette di bagel!

Provate a preparare dei panini caldi, il cui gusto è molto simile a quello della pizza. Sono davvero deliziosi: ci piacciono molto. La loro preparazione richiede circa 10 minuti.

HAI BISOGNO:

-100 g circa di salame (preferibilmente affumicato)

-circa 100 g di formaggio

-verdure fresche o congelate

METODO DI PREPARAZIONE:

1.Tagliare il bagel a fette.

2. Tritare finemente il pomodoro e il salame. Metterli in una ciotola adatta.

3. Aggiungere l'aneto tritato, il formaggio passato con la grattugia grande e la maionese. Mescolare molto bene.

4. Spalmare un cucchiaio di ripieno su ogni fetta di pane. Adagiateli su una teglia da forno.

5. Cuocere le pizzette per 6-8 minuti in forno preriscaldato a 200°C.

6. Serviteli con molto piacere! Sono croccanti, saporiti e incredibilmente gustosi!


Pizza con fette di pane.

Ultimamente il nano mi chiede sempre di più di preparargli la pizza. La sua parola & #8222Mama Face Pizza & #8221. Quando ho tempo preparo la pizza con la parte superiore croccante (ecco la ricetta), quando ho stecchi o tortillas in casa preparo la pizza veloce (qui avete la ricetta) e quando ho poco tempo e niente stecchi in frigo come fosse ieri e oggi gli ho fatto la pizza con le fette di pane. Molto gustoso e veloce da preparare. Dato che non mangiano la pizza al pomodoro da tempo, io le preparo sempre con la panna acida. Mi è persino piaciuto di più con la panna acida che con la salsa di pomodoro.

Filetto di maiale (o quello che avete in frigo)

Sale alle erbe di Provenza (o solo sale)

Preparazione: Per prima cosa ungete la teglia che utilizzerete con uno strato sottile di olio d'oliva. Mettere le fette di pane nella teglia in modo da non avere posti vuoti dietro con un pennello & #8222udate & #8221 ogni fetta di latte. Stendere uno strato abbondante di panna acida, condire con sale ed erbe di Provenza, adagiare le fette di formaggio e adagiare sopra le fettine di muschio. Cuocete in forno preriscaldato a 250°C sul ripiano più basso per 20-25 minuti a seconda di quanto vi piace croccante.


Video: FINTA PIZZA fatta con pane raffermo


Commenti:

  1. Elek

    argomento molto utile

  2. Akule

    Meraviglioso, questa è un'opinione divertente

  3. Fenrizilkree

    Ti offro di visitare il sito web, dove ci sono molte informazioni sull'argomento che ti interessa.



Scrivi un messaggio