acetonemagazine.org
Nuove ricette

Tempo di tacchino arrosto: quanto tempo dovresti arrostire il tuo tacchino?

Tempo di tacchino arrosto: quanto tempo dovresti arrostire il tuo tacchino?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Cucinare il tacchino alla giusta temperatura è fondamentale

Cucina un delizioso e umido tacchino questa vacanza.

Il Ringraziamento è dietro l'angolo ed è tempo di finalizzare il menu e organizzare i festeggiamenti della giornata. Con le vacanze arriva lo stress in più, e mentre cerchi di dividere il tuo tempo tra intrattenere gli ospiti e cucinare una dozzina di piatti, a volte è difficile non sentirsi sopraffatti e lasciar sfuggire alcune cose. Ma è importante non trascurare una delle parti più importanti della giornata: il tacchino. Cucinare il tacchino alla giusta temperatura è fondamentale per ottenere una carne umida e succulenta. Abbiamo raccolto una tabella utile e facile da seguire per assicurarti di cucinare il miglior tacchino.

Se stai arrostendo il tuo tacchino, cuocilo finché non raggiunge un colore dorato chiaro. Quindi coprilo liberamente con una tenda di alluminio. Durante gli ultimi 45 minuti di tostatura, togliere la pellicola e rosolare la pelle. Imbastire frequentemente tutto favorirà anche una doratura uniforme. Queste temperature si basano su un forno a 350 gradi.

Peso della Turchia

Tempo di tostatura (non farcito)

Tempo di Arrostimento (Ripieno)

da 4 a 6 sterline

da 1½ a 2 ½ ore

da 2 ½ a 3 ore

da 6 a 8 sterline

da 2 ½ a 3 ore

da 3 a 3 ore e mezza

da 8 a 12 sterline

3 o 4 ore

da 3½ a 4½ ore

da 12 a 16 sterline

4 o 5 ore

da 4½ a 5½ ore

da 16 a 20 sterline

da 5 a 5½ ore

da 5 ½ a 6 ore

da 20 a 24 sterline

da 5½ a 6 ore

da 6 a 6 ore e mezza

Anche se il tuo tacchino può essere dorato, ricorda che l'unico vero test per sapere se un tacchino è fatto è misurare la temperatura interna. Inserisci un termometro per carne nella parte più spessa della coscia, assicurandoti che la temperatura interna sia di 165 gradi. Per ottenere una lettura accurata, assicurati che il termometro sia calibrato correttamente e non tocchi l'osso. Se il tuo tacchino è ripieno, la temperatura del ripieno dovrebbe essere di 165 gradi. Quando il tacchino è pronto, lascialo riposare per 20-30 minuti prima di tagliarlo per ridistribuire i succhi e facilitare il taglio.

Emily Jacobs è l'editor di ricette di The Daily Meal. Seguila su Twitter @EmilyRicette.

Per ulteriori chiacchiere sul tacchino, vai su The Daily Meal's Guide to Thanksgiving


Il modo migliore per coprire il tuo tacchino mentre cuoce

Ecco la cosa sul tacchino: tutti hanno un'opinione sul modo migliore per tirare fuori uno spettacolo. Alcune persone sono devote agli uccelli fritti o addirittura alla griglia. Ma se stai seguendo il percorso tradizionale, ti consigliamo di arrostire il tuo tacchino. E se stai arrostendo un uccello intero nel forno, assicurati che emerga umido e dorato. Per raggiungere questo equilibrio, l'ideale è lasciare che l'uccello trascorra del tempo sia coperto che scoperto: consigliamo di coprire l'uccello per la maggior parte del tempo di cottura per evitare che si secchi, quindi rimuovere il coperchio per gli ultimi 30 minuti circa per consentire la pelle a croccante.

Esistono diverse scuole di pensiero sul modo migliore per coprire un tacchino. Alcune persone si dedicano alla cottura del tacchino in una grande torrefazione con coperchio. Altri sostengono una teglia e carta stagnola o una garza. Perché c'è più di un modo per - ehm - scuoiare un tacchino, nessun metodo è sbagliato. Ognuno può produrre risultati succulenti splendidi e dalla pelle croccante. Siamo qui per aggiungere un po' di chiarezza alla conversazione guidandoti attraverso i pro e i contro di ciascuno.

Sebbene gli arrosti di tacchino non siano così comuni come una volta, molti supermercati li vendono ancora. Tipicamente di forma ovale, leggeri e smaltati, i vasi economici sono dotati di coperchi aderenti. Se sei nel mercato per uno, assicurati di controllare la capacità della torrefazione, l'etichetta di solito dirà la dimensione più grande di tacchino che può ospitare. È importante assicurarsi che il tacchino si adatti senza toccare il coperchio.

Ecco la bellezza dei girarrosti coperti: arrostiscono e brasano il tuo tacchino allo stesso tempo, ottenendo risultati incredibilmente umidi. Le ricette che ti insegnano a cucinare il tuo tacchino coperto spesso ti diranno di aggiungere una tazza di liquido (acqua o brodo) a metà cottura. L'acqua vaporizzerà dolcemente il tuo uccello. Assicurati solo di scoprire il coperchio circa 30 minuti prima che il tacchino abbia finito di arrostire, in modo che la pelle abbia la possibilità di diventare croccante.

Molte ricette oggi ti insegneranno a cucinare il tuo uccello in una griglia per arrosti tendata con un foglio. Poiché le griglie per arrosti hanno lati meno profondi rispetto ai girarrosti, più aria calda può circolare intorno al tacchino e rendere la pelle più croccante. Coprire l'uccello con un foglio imita ciò che farebbe un coperchio di un girarrosto: intrappola il vapore e l'umidità in modo che il tacchino non si asciughi, consentendo allo stesso tempo alla pelle di diventare croccante. Alcune ricette ti indicheranno di coprire il petto di tacchino anziché l'intero uccello perché cuoce più rapidamente della carne scura ed è soggetto a seccarsi. In entrambi i casi, di solito rimuoverai la tenda di alluminio durante gli ultimi 30 minuti di tostatura per favorire la pelle più croccante possibile.

Abbiamo scoperto che coprire un tacchino in carta stagnola produce risultati molto più umidi rispetto a arrostirlo senza carta stagnola, e preferiamo semplicemente coprire il petto per uniformare il tempo di cottura. Alcune persone giurano che arrostire un tacchino con il petto rivolto verso il basso e girarlo a metà ottenga gli stessi risultati di un petto ricoperto di carta stagnola. Tuttavia, è dannatamente difficile capovolgere un uccello pesante e bollente. E a volte la griglia può lasciare segni o rientranze sul petto che sminuiscono una splendida presentazione del centrotavola.

Infine, puoi anche ricoprire il tuo uccello con diversi strati di garza imbevuta di burro, erbe e magari anche un po' di vino (sempre rimuovendolo negli ultimi 30 minuti). I tacchini di garza sono deliziosamente umidi con la pelle croccante, anche se la garza può essere costosa e difficile da trovare, oltre che disordinata da applicare una volta bagnata con burro fuso - e c'è un piccolo rischio che inizi a fumare nel forno.

Alla fine della giornata, arrostire il tacchino in un girarrosto coperto molto probabilmente produrrà la carne più umida tra le tre tecniche precedenti, mentre arrostirlo in una teglia coperta da un foglio o una garza probabilmente renderà la pelle più croccante. Qualunque sia il modo in cui scegli di coprire il tuo tacchino, ti garantiamo che tutti chiederanno a gran voce i terzi.


Calmati, arrostire un tacchino è facile!

Il Ringraziamento non sarebbe il Ringraziamento senza il tacchino. Essere il responsabile della torrefazione *IL* tacchino per il Ringraziamento è come l'ultimo lavoro. Un sacco di pressione ti grava. O dai a tutti un'intossicazione alimentare o prosciughi quella ventosa. Beh, che ci crediate o no, c'è una via di mezzo! Puoi ottenere un uccello succoso e ben cotto con il minimo sforzo che tutti adoreranno sicuramente. Continuate a leggere, amori miei, alla fine di questa strada c'è uno splendido uccello dorato.

Cominciamo dall'inizio:


Indicazioni

Passo 1

PRERISCALDARE il forno a 450 ° F. Rimuovere il collo e le interiora dal tacchino, sciacquare il tacchino e asciugarlo. Se lo si desidera, farcire liberamente il tacchino. Spennellare con olio.

Passo 2

STRAPPARE un foglio di Reynolds Wrap® Heavy Duty Aluminium Foil 2 1/2 volte più lungo del tacchino. Mettere il tacchino nel senso della lunghezza al centro del foglio di alluminio per cuocere.

Passaggio 3

CHIUDERE il foglio in modo lasco sovrapponendo le estremità. Rivoltare i lati corti del foglio di alluminio per trattenere i succhi. Non sigillare ermeticamente. Metti il ​​tacchino avvolto in un foglio di alluminio in una teglia profonda almeno 2 pollici. Inserire il termometro per carne attraverso un foglio nella parte più spessa dell'interno coscia, senza toccare l'osso.

Passaggio 4

ARROSTIRE il tacchino fino a quando il termometro della carne non segna 180 ° F. Per i tempi approssimativi di tostatura, vedere la tabella sopra. Per il tacchino ripieno, aggiungere 30 minuti al tempo di tostatura. Per rosolare il tacchino, apri e capovolgi la stagnola 30 minuti prima che la cottura sia terminata. Per affettare facilmente, coprire il tacchino con un foglio di alluminio dopo averlo rimosso e lasciare riposare 15 minuti.

Suggerimento aggiuntivo

Stima 1 libbra a persona per porzioni generose con gli avanzi. *Quando si arrostiscono grandi tacchini, nelle teglie si accumulano grandi quantità di sgocciolamento. Controllare il tacchino 1 ora prima della fine del tempo di cottura e rimuovere lo sgocciolamento in eccesso, se necessario, con una pastella o un mestolo. Alla fine del tempo di tostatura, rimuovere abbastanza gocce per sollevare in sicurezza la teglia dal forno.

Devo coprire il mio tacchino con un foglio?

Arrostire un tacchino con un foglio di alluminio resistente è un metodo che aiuta a bloccare l'umidità per evitare che si secchi durante il forno. È un passaggio semplice per assicurarti che il tuo tacchino sia tenero e umido per la cena.


Passo 1

PRERISCALDARE il forno a una temperatura di 325°F. Linea teglia, profonda almeno 2 pollici, con Reynolds Wrap® da 18 pollici Wide Heavy Duty Aluminium Foil messo da parte.

Passo 2

RIMUOVERE il collo e le interiora dal tacchino, sciacquare il tacchino e asciugarlo. Mettere il tacchino in una teglia foderata di carta stagnola. Se si desidera il ripieno, farcire liberamente il tacchino. Spennellare con olio. Inserire il termometro per carne nella parte più spessa della coscia, senza toccare l'osso.

Passaggio 3

CREA una tenda di alluminio posizionando un foglio di alluminio sul tacchino, lasciando 1 pollice tra la parte superiore del tacchino e la tenda di alluminio per la circolazione del calore. Arrotolare la pellicola sui lati lunghi della padella.

Passaggio 4

ARROSTIRE il tacchino fino a quando il termometro della carne inserito nella parte spessa della coscia che non tocca l'osso legge una temperatura di 180 ° F. Per i tempi approssimativi di tostatura vedere la tabella. Per il tacchino ripieno, aggiungere 30 minuti al tempo di tostatura. Per rosolare il tacchino, rimuovere la tenda di alluminio dopo 1 ora di tostatura. Per affettare facilmente, coprire il tacchino con un foglio e lasciare riposare 15 minuti.

Tempi di cottura del tacchino per dimensione

Un tacchino da 8 a 12 libbre cuoce per 2 1/2 o 3 ore. Un tacchino da 12 a 16 libbre cuoce per 3 o 3 ore e mezza. Un tacchino da 16 a 20 libbre cuoce per 3 1/2 o 4 ore. Un tacchino da 20 a 24 libbre cuoce per 4-5 ore. Un tacchino da 24 a 28 libbre cuoce per 5-6 ore e mezza. Un tacchino da 28 a 32 libbre cuoce per 6 1/2-7 ore.


Tempi di cottura della Turchia

Quanto tempo devo cuocere il mio tacchino? ? Per essere sicuro al 100% che il tuo tacchino sia pronto, usa un termometro per carne. Quando l'uccello raggiunge i 165 gradi F è fatto. Quanto segue ti darà un'idea approssimativa di quanto tempo ci vorrà:

  • 10 – 18 libbre: non farcito 3-3,5 ore: ripieno 3,5-4,5 ore
  • 18 – 22 libbre: non farcito 3,5-4 ore: farcito 4,5-5 ore
  • 22 – 24 libbre: non farcito 2-2,5 ore: farcito 5-5,5 ore
  • 24 – 29 libbre: non farcito 4,5-5 ore: ripieno 5,5-6,5 ore

SIATE SICURI per attaccare il termometro nella parte più spessa dell'uccello e assicurati che sia di almeno 165 gradi.


Come arrostire i tacchini interi completamente cotti

I tacchini completamente cotti sono un modo semplice per portare in tavola un ottimo tacchino dal gusto in meno tempo. Segui queste indicazioni speciali per un pasto delizioso:

  1. Preriscaldare il forno a 350 ° F. Rimuovere l'involucro.
  2. Mettere il tacchino scongelato, con il petto rivolto verso l'alto, su una griglia piatta in una teglia bassa profonda da 2 a 2½ pollici. NON roba.
  3. Spennellare o spruzzare leggermente la pelle con olio vegetale o da cucina per un aspetto migliore.
  4. Inserire il termometro per carne da forno in profondità nella coscia senza toccare l'osso.
  5. Inizia a controllare la cottura del tacchino circa 30 minuti prima del tempo di cottura consigliato.
  6. Il tuo tacchino è pronto quando il termometro per carne raggiunge i 140 ° F nella coscia.
  7. Incidere e servire subito.

È pronto?

Con l'aroma salato che riempie la tua cucina, ti chiedi per quanto tempo ancora. Il timer dice ancora 15 minuti ma sembra croccante e pronto? Il timer a comparsa è scattato ma il timer non è scattato? Come puoi essere davvero sicuro quando il tacchino è pronto?

I timer a comparsa sono un buon indicatore che ci sei o ci sei quasi ed è ora di prendere il termometro per carne. Scattati o meno, non sono un metodo infallibile. Un termometro per carne è la tua scommessa più sicura. Inserisci il termometro nella parte più profonda del seno e nella coscia. Dovrebbe leggere 165 ° F nel seno e nella coscia.

Affidati sempre a un termometro per carne. Non fare affidamento sull'olfatto, sulla vista o sul movimento della gamba.


Per meno stress, arrostisci il tuo tacchino del Ringraziamento in anticipo

Il tacchino è il protagonista della maggior parte delle cene del Ringraziamento, ma può anche essere la componente più stressante del pasto per i cuochi casalinghi. Quante volte ci siamo chiesti tutti: sarà pronto quando arriveranno gli ospiti? La carne sarà secca? E se l'uccello non fosse effettivamente cotto?

Se arrostire un tacchino sotto pressione ti sembra intimidatorio, prendi in considerazione un'altra strategia: cucinare il tacchino in anticipo. Arrostire il tacchino in anticipo ti farà risparmiare il tempo speso a testare e intagliare, permettendoti di trascorrere più tempo con i tuoi ospiti.

È facile: basta cucinarlo uno o due giorni prima, lasciarlo raffreddare completamente, quindi scolpire l'uccello in pezzi grandi: petto, ali, cosce e cosce. Conservare in un contenitore in frigorifero fino al grande giorno.

Se sei in viaggio, questo è un modo semplice per trasportare il tuo tacchino. Quindi completare i seguenti passaggi per riscaldarlo una volta raggiunta la destinazione.

Per riscaldare il tacchino, rimettere la carne in una teglia, versare un po' di brodo di pollo sul tacchino per mantenerlo umido e coprire. Cuocere in forno a 325 ° F insieme ai contorni per circa 45 minuti a un'ora, a seconda delle dimensioni dell'uccello. Una volta che è caldo, taglia il tacchino a fette e scoprirai che è molto più facile da fare con i segmenti che con un uccello intero.

Sebbene un tacchino riscaldato possa non avere la pelle croccante di uno appena sfornato, il metodo descritto qui può effettivamente portare a una carne più succosa e a un ospite infinitamente più rilassato.


Variazioni e sostituzioni

Adoro questa ricetta così com'è e la preparo quasi sempre come scritto. Ma nel caso volessi variare la ricetta base, ecco alcune idee per te:

  • Puoi provare diverse combinazioni di spezie. La polvere di cipolla è una bella aggiunta. Puoi anche provare a usare la paprika affumicata invece della normale paprika.
  • Invece del burro, puoi strofinare la carne con olio d'oliva. Tuttavia, assicurati di utilizzare olio d'oliva leggero che può resistere a una temperatura di cottura elevata. Puoi anche usare l'olio di avocado, ma non è così saporito.

Guarda il video: BURUNG UNTA PANGGANG. Daging burung unta di atas arang. ENG SUB


Commenti:

  1. Berwyk

    Credo, che non hai ragione. sono sicuro. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, ne parleremo.

  2. Takus

    Mi scuso, ma penso che tu abbia torto. Scrivimi in PM, lo gestiremo.

  3. Warenhari

    Completamente condivido la tua opinione. Mi piace la tua idea. Suggerisco di eliminare la discussione generale.

  4. Dozil

    Penso che abbia torto. Sono sicuro. Scrivimi in PM, parlane.

  5. Natalio

    Voglio dire, hai torto. Posso difendere la mia posizione. Scrivimi in PM, discuteremo.

  6. Kim

    Ho pensato e allontanato questa frase



Scrivi un messaggio