Nuove ricette

Schiacciato con uva

Schiacciato con uva


è una specie di crostata all'uva, la sciacciata essendo la torta dell'anima degli italiani., cucinata in tutti i tipi.... Tornerò con altre varianti

  • 2 uova
  • 100 g di polvere vecchia
  • 300 g di farina
  • 1 tazza di olio (l'oliva è ancora meglio)
  • 1 tazza di latte
  • 200 g uva (io ho messo bianca e nera, perché ne avevo in abbondanza)
  • 1 lievito per dolci

Porzioni: -

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Purè d'uva:

strofinare bene i tuorli con lo zucchero a velo e aggiungere gradualmente l'olio, mescolando bene. poi aggiungete il latte e mescolate.

montare gli albumi con 2 kg di zucchero e incorporarli alla composizione. S

e aggiungete la farina a pioggia mischiata al lievito e mescolate bene per non rimanere grumosa.

aggiungere l'uva alla composizione e mescolare.

ungere d'olio una teglia e infarinarla, versarvi la composizione e guarnire con gli acini d'uva (io ho grattugiato anche un po' di cioccolato).

mettere in forno per 40 minuti a 180 gr.

15 minuti prima che sia pronto, impostate il forno per cuocere solo nella parte inferiore, perché l'uva rimarrà morbida.


Come fare la marmellata d'uva e la ricetta della marmellata d'uva # 8211 senza conservanti?

Come si prepara l'uva?

Ho lavato l'uva e l'ho lasciata scolare. Ho scartato il fagiolo dai gambi. Ho usato l'uva nera per fare in modo che la marmellata avesse un colore speciale. Ovviamente può essere ottenuto anche da uve bianche o rosate.

Ho lasciato interi i chicchi piccoli, ho tagliato a metà i chicchi grandi e li ho sbucciati. Non è necessario, ma l'ho fatto.

Ingredienti per marmellata d'uva o marmellata

Ho preparato e pesato l'uva e lo zucchero. La vaniglia può essere un bastoncino, un estratto o lo zucchero vanigliato.

Come e quanto si fa bollire la marmellata d'uva?

Ho scelto un pentolino (o un tegame) capiente in cui ho messo l'uva, lo zucchero e la vaniglia. Ho lasciato il tutto sul tavolo per 2 ore, mescolando di tanto in tanto.

Dopo che l'uva ha lasciato abbastanza succo, ho messo la padella a fuoco medio e ho aspettato che bollisse. Di tanto in tanto l'ho mescolato.

Ho fatto bollire questa marmellata d'uva per circa 20 minuti a fuoco medio/basso. Ho mescolato di tanto in tanto. Lascio cadere bene, per legare.

Quando è caduto e ha preso consistenza ho spento il fuoco. Attenzione a non caramellare! Quanto viene bollito uno sciroppo, una marmellata o una marmellata? Il più semplice e corretto è usare un termometro da pasticceria e seguirne le gradazioni: a 105 C la fase di marmellata è raggiunta e possiamo fermare l'ebollizione. Sì, tutte le soluzioni di acqua e zucchero avranno la stessa consistenza e concentrazione a 105 C ma ci vorrà più o meno per raggiungere questo stadio, a seconda del contenuto di acqua del frutto. Il mio termometro può essere acquistato qui. Lo uso sempre per preparare la meringa italiana per macarons, di quello svizzero per meringhe, la panna montata così come tutte le marmellate, confetture e sciroppi che producono.


per l'impasto

  • 400 g di farina
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 7 g lievito secco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 70 ml di olio d'oliva
  • 400 g di uva nera
  • 30-40 ml di olio d'oliva
  • 60 g di età
  • rosmarino secco o fresco (facoltativo)

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Ricette con l'uva

Scegli tra questi ricette con l'uva e preparare un dolce sano e delizioso per bambini e famiglia. Scopri i segreti di un'irresistibile torta all'uva o di una sana e buona composta!

Tipo di cibo +

  • Aperitivi (247)
  • Bevande (60)
  • Zuppe (61)
  • Dolci (362)
  • Piatti (678)
  • Guarnizioni (75)
  • Muratura e muratura (12)
  • Insalate (195)
  • Salse (66)
  • Zuppe (121)
  • Pane (18)
  • Mamaliga (6)
  • Finger Food (413)

Metodo di preparazione +

Dopo la stagione +

L'ingrediente principale -

  • Carne (469)
  • Frutta (374)
    • madre (57)
    • Pere (14)
    • Fragole (51)
    • Avvocato (29)
    • Banane (45)
    • Lama (33)
    • Arancione (31)
    • Gutu (4)
    • Albicocche (8)
    • Mango (17)
    • Ciliegie (6)
    • Prugne (4)
    • Ananas (15)
    • Ciliegie (18)
    • Pompelmo (4)
    • pesche (15)
    • Noci (28)
    • Uva (15)
    • Lamponi (21)
    • Anguria (12)
    • Mirtilli (14)
    • noce di cocco (7)
    • Kiwi (15)
    • Pareti (8)
    • Melograni (5)
    • Mandorle (15)

    Tempo di preparazione +

    Per origine +

    • romanisti (113)
    • italiano (168)
    • greco (19)
    • americano (39)
    • Bulgaria (2)
    • francese (26)
    • cinese (19)
    • indiano (22)
    • Turco (17)
    • Messicano (12)
    • spagnolo (8)
    • ungherese (2)

    Dopo l'occasione +

    Dopo il pasto +

    Altre caratteristiche +

    Le bevande naturali sono l'ideale per la salute del tuo bambino. Insieme a limonate e frappè, dallo anche a tuo figlio.

    Per le feste dei nostri bambini vogliamo i dolci più gustosi e attraenti. Puoi scegliere una qualsiasi delle proposte.

    I panini sono alcuni dei piatti più amati, sia da noi, i grandi, sia da quelli.

    Come sappiamo, il fegato è l'organo principale responsabile della disintossicazione dell'organismo. Essere & icircnsă così & acirct a richiedere (cibo.

    Ognuno di noi vuole festeggiare la propria famiglia e gli ospiti con tutti i tipi di piatti alla tavola di Capodanno.

    I formaggi, o cinture alla risvolto della cucina moldava, saranno sempre adorati dai più piccoli, non solo perché sono dolci e.

    Il panettone è un simbolo della città di Milano, un dolce italiano molto soffice che è riuscito a conquistare il mondo intero, ritrovandosi addosso.

    La marmellata d'uva è una vera delizia per la colazione, ma è anche molto adatta per farcire cialde o frittelle fatte in casa.

    La torta allo yogurt all'uva è un dessert molto fine e fresco, ideale per una calda giornata estiva. La sua ricetta è ottima anche per.

    La macedonia con salsa di panna acida è un'opzione più salutare per la classica macedonia che prevede l'uso di alcol o.

    Le macedonie sono ottime per le pappe, unendo i gusti di tutti quei frutti che sono preferiti dal piccolo.


    Ciambelle ripiene di uva & #8211 in salamoia per l'inverno

    Ciambelle ripiene di uva & # 8211 in salamoia per l'inverno. Ricetta per ciambelle spremute a freddo in un barattolo con un po' di aceto, freddo. Come fare le ciambelle all'uva per l'inverno? Ricette di sottaceti. La ricetta dei sottaceti in salamoia.

    Ogni autunno mettiamo diverse conserve di frutta e verdura per gustarle in inverno. Tra questi ci sono molti sottaceti semplici o assortiti, in salamoia o in aceto.

    La ricetta delle ciambelle ripiene all'uva è antica, di famiglia. Queste ciambelle sottaceto sono molto gustose e di bell'aspetto e fanno un tuffo tra gli ospiti. È molto facile da preparare, simile alle ciambelle ripiene di cavolfiore & # 8211 Vedere qui.

    In casa nostra si preferiscono i sottaceti in salamoia, secondo acri. Non andiamo per sottaceti in aceto ma facciamo anche eccezioni & # 8211 come ciambelle crude in aceto senza bollire & # 8211 Vedere qui.

    Il fascino di queste ciambelle ripiene di uva è dato dal contrasto tra agrodolce. La verità è che l'uva in salamoia è molto gustosa e io ne metto abbastanza in questi vasetti, oltre alle ciambelle ripiene. Ho scelto dell'uva bianca (molto dolce) che contrasta con il colore delle ciambelle. Potete anche fare un misto di ciambelle ripiene di uva e altre di cavolfiore.

    Ti do le quantità per 6 ciambelle ripiene di uva che arrivano in 2 vasetti da 800 ml oppure in 1 vasetto da 1,7 L. Puoi moltiplicare la ricetta secondo le tue esigenze.

    Tieni conto del tempo fuori e se fa molto caldo non iniziare a marinare! Normalmente i sottaceti vengono messi in autunno, a settembre - ottobre!


    Come usare l'uva per il ringiovanimento della pelle

    L'uva contiene potenti antiossidanti che contrastano la degradazione di elastina e collagene. Aiuta anche ad eliminare le cellule morte e può anche rallentare l'invecchiamento precoce. Ciò è dovuto al loro ricco contenuto in polifenoli, flavonoidi, resveratrolo, catechine e tannini.

    Questo frutto è ricco di acidi organici come acido citrico, acido tartarico e acido malico. L'uva fornisce le vitamine A, B1, B2, B3, C e K, così come minerali come zinco, rame, fosforo, magnesio e potassio. Per tutti questi motivi, questo delizioso frutto è uno dei migliori alleati in fatto di bellezza della pelle.

    Maschera viso all'uva

    Per ripristinare la bellezza del viso e la giovinezza della pelle, puoi realizzare una maschera con l'uva. Ci sono alcune ricette efficaci, economiche e facili da preparare:

    Per ringiovanire la tua pelle

    In una ciotola schiacciate 15 acini d'uva. Quindi, aggiungere acqua fino ad ottenere un composto omogeneo e non troppo denso. Puoi anche schiacciare la stessa quantità di uva in una ciotola, che puoi mettere in frigo per mezz'ora.

    Quindi, pulisci il viso e applica una delle maschere di cui sopra. Lascia la maschera in posa per 20 minuti e poi sciacquare con abbondante acqua. Dopodiché, idrata la pelle.

    Succo d'uva

    Per preparare la ricetta successiva, mescola nel frullatore due cucchiai di succo d'uva, due cucchiai di mandorle dolci e un cucchiaio di farina d'avena. Quindi, applicare la miscela su viso e collo e lasciare in posa per 15 minuti. Sciacquare bene con abbondante acqua tiepida e asciugare delicatamente la pelle con un asciugamano.

    Per idratare la tua pelle

    Con una forchetta, schiacciare 5 uva e 5 ciliegie. Aggiungere un cucchiaio di yogurt bianco e mescolare fino a ottenere una pasta fine. Applicare la miscela su viso e collo e lasciare in posa per 15 minuti. Sciacquare bene con abbondante acqua e idratare la pelle come di consueto.

    Uva per combattere le rughe

    Puoi usare l'uva per combattere le rughe poco attraenti che compaiono intorno agli occhi. Hai bisogno di 2 capsule di vitamina E e 2 semi d'uva bianca con o senza semi.

    Schiacciare l'uva e aggiungere la vitamina E dalle capsule. Applicare la miscela intorno agli occhi ogni sera prima di coricarsi. Quindi lavati la mattina dopo con abbondante acqua e idrata la pelle come al solito.

    Uva con olio d'oliva

    Per combattere le rughe su viso e collo, mescola 12 uva, 1 capsula di vitamina E e un cucchiaino di olio d'oliva. Questo è un idratante naturale ed efficace, ricco di antiossidanti, che aiuta a prevenire i segni dell'invecchiamento precoce.

    Lasciare agire per 30 minuti prima di risciacquare con acqua.

    Olio di semi d'uva

    Se schiacciate i semi di 20 acini, otterrete un olio ricco di vitamine C, D ed E. Lo stesso olio contiene anche beta carotene, acido linoleico e acidi Omega 3 e 6. Grazie a tutti questi componenti, i semi d'uva sono perfetti per ringiovanire la pelle.

    Tonico viso

    Per tonificare e nutrire la tua pelle e prevenire i segni del tempo, puoi preparare un tonico viso con l'uva.

    Per fare questo, schiaccia circa 15 acini e metti il ​​succo in una ciotola. Immergi un batuffolo di cotone nel liquido e applicalo leggermente su viso e collo. Lasciare agire per 10 minuti e poi risciacquare bene con acqua.

    Balsamo labbra secche

    Se vuoi prevenire le labbra secche e screpolate, questo balsamo per le labbra è esattamente ciò di cui hai bisogno! Rimuovere la buccia e i semi da un acino e strofinare la polpa sulle labbra. Proverete una sensazione meravigliosa!

    Puoi anche usare il balsamo su viso e collo. Massaggiare la polpa sul contorno occhi, oltre che su bocca, fronte e collo. Attendere 20 minuti prima di risciacquare.

    Per ripristinare la luminosità della pelle, è necessario prendersi del tempo per prendersene cura ogni giorno. Questi trattamenti naturali dell'uva sono efficaci, semplici ed economici. Per ottenere i migliori risultati, usane uno ogni settimana.


    Interazioni con i lettori

    Trackback

    [& # 8230] Adoro il crumble. Lo adoro così tanto che sono andata su Wikipedia per scoprire da dove veniva, che non era abbastanza che suonasse inglese, volevo saperne di più non ho scoperto molto di più di quello che sapevo, di quello c'è anche la versione salata, con le verdure, che proverò sicuramente e basta. Ma almeno sono una persona informata e ho iniziato a fare il crumble di prugne e mandorle in modo più consapevole di quanto non lo fossi quando ho fatto il crumble d'uva [& # 8230]

    [& # 8230] Ogni volta che ho fatto il crumble ho provato un altro metodo per fare l'impasto. Ad esempio, nella ricetta del crumble con l'uva ho usato il pangrattato nella composizione, e nella ricetta del crumble con prugne e scaglie di mandorle I [& # 8230]

    [& # 8230] Sopporto di cucinarli in qualche modo, mi precipito dentro e li do pronti allo stato crudo. A parte la ricetta del crumble all'uva, non credo di avere altre ricette all'uva sul blog. Quindi ho deciso di riparare [& # 8230]

    [& #8230] burro tritato che in forno diventa croccante. Sul blog troverete 3 diverse varianti di crumble: all'uva, alle prugne e mandorle e alle fragole. È un dolce delizioso e molto facile da realizzare, forse [& # 8230]

    Lascia una risposta cancella risposta

    Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


    Torta d'uva

    In una cavità fatta di farina setacciata, versate l'uovo sbattuto con lo zucchero e lo zucchero vanigliato, la margarina per la cottura e la cottura, tagliata a cubetti e un pizzico di sale. Impastare velocemente un impasto, quindi coprirlo con un foglio trasparente e lasciarlo raffreddare per 30 minuti.

    Per il ripieno sbattere i tuorli con lo zucchero a velo fino a farlo sciogliere, quindi amalgamare il tutto leggermente con la panna e la farina.

    Lavare l'uva e sbucciarla con un ago. Stendere l'impasto in una sfoglia sottile di 5 mm e adagiarla nella teglia unta con la margarina e infarinata. Versate la crema, poi mettete l'uva, alternando i colori e cospargete di noci affettate. Cuocere l'impasto in forno molto caldo, alla giusta temperatura, per 45-50 minuti.

    Fate raffreddare la crostata, poi tagliatela a fette e spolverizzatela con lo zucchero vanigliato, dopodiché potrete consumarla (se volete potete metterci sopra 1-2 cucchiai di panna montata)


    Delizia di stagione: 3 ricette con l'uva

    Poiché l'autunno sta bussando alle porte e le bancarelle dei mercatini sono piene di uve di tutte le varietà, abbiamo pensato di proporre 3 deliziose ricette che si preparano con questi frutti. Tanto più che l'uva fresca è un'ottima fonte di antiossidanti, acido folico e vitamine A, C e B6. Così. aumenta la cottura!

    L'uva, soprattutto quella rossa, contiene il resveratrolo, una sostanza dall'effetto antiossidante, che innesca la produzione di un ormone chiamato adiponectina. Protegge i vasi sanguigni dall'infiammazione, aumenta la tolleranza al glucosio, migliora la funzione dell'insulina e previene l'insorgenza di sindromi metaboliche e malattie cardiache.

    Con un sapore speciale, l'uva può essere consumata non solo come dessert, al suo stato naturale, ma può facilmente trasformarsi in un ingrediente speciale da utilizzare nella preparazione di insalate, bistecche o persino pane.

    Ecco 3 deliziose ricette con l'uva che sicuramente piaceranno a tutta la famiglia:


    Video: Schiacciata con luva - fatta in casa