acetonemagazine.org
Nuove ricette

Frozen Yogurt con Pesche affogate

Frozen Yogurt con Pesche affogate



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Niente gelatiera? Usa lo yogurt congelato acquistato in negozio o servilo su uno yogurt greco leggermente zuccherato.

Ingredienti

Yogurt gelato

  • 1 tazza di yogurt greco intero intero
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco

Pesche e Assemblaggio

  • 4 grandi pesche mature (circa 2 libbre)
  • 6 foglie fresche di verbena cedrina
  • 1½ tazze di Cocchi Aperitivo Americano (vino da aperitivo italiano)
  • ¼ tazza di pistacchi crudi non salati tritati

Preparazione della ricetta

Yogurt gelato

  • Sbattere la panna, lo yogurt, il latte, il miele, il succo di limone e il sale in una ciotola capiente. Passare in gelatiera secondo le istruzioni del produttore. Trasferisci lo yogurt gelato in un contenitore ermetico o in una teglia poco profonda; coprire e congelare finché non si ferma, almeno 2 ore.

  • FARE AVANTI: Lo yogurt gelato può essere preparato 1 settimana prima. Mantenere congelato.

Pesche e assemblaggio

  • Usando la punta di un coltello da cucina, segna una X sul fondo di ogni pesca. Cuocere in una grande pentola di acqua bollente fino a quando le pelli iniziano a staccarsi dove sono state tagliate, circa 1 minuto. Usando un mestolo forato, trasferisci in una grande ciotola di acqua ghiacciata e lascia raffreddare. Sbucciare con cura le pesche, riservando le bucce.

  • Portare a ebollizione la verbena, i cocchi americani, lo zucchero, le bucce di pesca riservate e 1½ tazza d'acqua in una casseruola media. Riduci il fuoco e fai sobbollire fino a quando il composto non si è leggermente addensato e ha un aspetto sciropposo, 10-12 minuti.

  • Aggiungere le pesche, coprire la casseruola, ridurre il fuoco e far bollire delicatamente la frutta finché la punta di un coltello da cucina non scivola facilmente attraverso la polpa, 12–15 minuti. (La frutta molto matura impiegherà meno tempo a cuocere.) Usando una schiumarola, trasferire le pesche su un piatto e lasciar raffreddare. Tagliare a spicchi.

  • Nel frattempo, riportare il liquido di cottura a ebollizione e cuocere fino a quando non si riduce della metà, 15-20 minuti. Lasciare raffreddare, quindi scartare i solidi.

  • Versare lo yogurt gelato in piccoli bicchieri o ciotole e servire con sopra le pesche, un po' di sciroppo di bollitura ridotto e i pistacchi.

  • FARE AVANTI: Le pesche possono essere lessate con 3 giorni di anticipo. Coprire e raffreddare nel liquido di cottura. Portare le pesche a temperatura ambiente e ridurre il liquido di cottura poco prima dell'uso.

Contenuto nutrizionale

Calorie (kcal) 400 Grassi (g) 17 Grassi Saturi (g) 10 Colesterolo (mg) 50 Carboidrati (g) 49 Fibre Alimentari (g) 2 Zuccheri Totali (g) 42 Proteine ​​(g) 5 Sodio (mg) 35 Sezione Recensioni

Frozen Yogurt Delizia alla Pesca

Lo yogurt gelato fatto in casa è diventato una delle mie passioni quest'estate. Mi è piaciuto particolarmente l'utilizzo di pesche e fragole. Puoi usare frutti di bosco, nettarine, manghi e persino mele o pere in camicia con la maggior parte dei succhi scolati. Segui semplicemente la ricetta di base e regola il dolcificante (usa lo zucchero se preferisci) a piacere. Aggiungo un po' di zucchero alla frutta per far funzionare i succhi, puoi saltare questo passaggio se la frutta è già succosa.


  • 2 tazze d'acqua
  • ½ tazza di succo d'arancia
  • 6 cucchiai di miele di trifoglio o altro miele delicato
  • 4 rametti di lavanda fresca lunghi 4 pollici (vedi Suggerimenti), più piccoli rametti o fiori di lavanda per guarnire
  • 1 baccello di vaniglia lungo 3 pollici, diviso longitudinalmente
  • 4 pesche medie appena mature
  • 1 tazza di more fresche
  • Frozen Yogurt magro alla vaniglia o gelato light (facoltativo)

Unisci acqua, succo d'arancia, miele, grandi rametti di lavanda e baccello di vaniglia in una grande casseruola non reattiva (vedi Suggerimenti). Portare a bollore, mescolando finché il miele non si scioglie. Aggiungere le pesche intere al liquido bollente e cuocere, girando delicatamente, fino a quando le bucce iniziano ad allentarsi, da 1 a 2 minuti. Trasferite le pesche in uno scolapasta con una schiumarola sciacquatele sotto l'acqua fredda e lasciate sgocciolare.

Nel frattempo, regola la fiamma in modo che il liquido per il bollito bolle velocemente e cominci a ridursi. Usando un coltellino sbucciare le pesche e aggiungere le bucce al liquido bollente. Tagliare le pesche a metà verticalmente, mantenendo intatte le metà. Rimuovere i noccioli, se possibile se è troppo difficile, lasciarli dentro fino a dopo la cottura in camicia.

Regolare il calore a fuoco lento. Rimetti le pesche nella padella e cuoci fino a quando non sono abbastanza tenere quando vengono forate con una forchetta, da 3 a 7 minuti dovrebbero ancora mantenere la loro forma. Trasferiteli in una ciotola non reattiva con una schiumarola. Quando è abbastanza freddo da poter essere maneggiato, ritaglia delicatamente ed elimina i noccioli rimanenti. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 30 minuti e fino a 3 giorni.

Aggiungere le more al liquido appena bollente nella padella. Cuocere per 1 o 2 minuti. Rimuoverli in una piccola ciotola con un mestolo forato. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 30 minuti e fino a 3 giorni.

Regolare il fuoco in modo che il liquido per la bollitura bolle rapidamente e cuocere fino a quando non si riduce a circa 2/3 di tazza, da 14 a 18 minuti, osservando attentamente per evitare che si bruci. Filtrare il liquido attraverso un colino fine in una ciotola non reattiva, premendo sui solidi per far passare quanto più liquido possibile scartare i solidi. Coprire e conservare in frigorifero lo sciroppo per almeno 30 minuti e fino a 3 giorni.

Per servire, lasciare che la frutta e lo sciroppo raggiungano quasi la temperatura ambiente. Disporre le metà delle pesche a coppie in ciotole da portata individuali. Se lo desideri, versa una piccola pallina di yogurt gelato o gelato in ciascuna metà. Completare con le more e irrorare con lo sciroppo di frutta. Guarnire con piccoli rametti o fiori di lavanda, se lo si desidera.

Suggerimento per la preparazione anticipata: prepararsi attraverso il passaggio 5, coprire e conservare in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

Consigli:
Se la lavanda fresca non è disponibile, sostituire 1 cucchiaino di lavanda culinaria essiccata è disponibile in alcune sezioni di erbe e spezie del supermercato e in molti negozi di alimenti naturali. Aggiungilo al liquido per la cottura al punto 5 (dopo che le pesche e le more sono state bollite e rimosse dalla casseruola). Assicurati di usare lavanda essiccata per uso alimentare, non lavanda venduta per progetti di artigianato.

Padella, ciotola o teglia non reattiva: una ciotola, padella o teglia non reattiva - in acciaio inossidabile, smaltata o in vetro - è necessaria quando si cucina con cibi acidi, come il limone, per evitare che il cibo reagisca con la padella . Le pentole reattive, come l'alluminio e la ghisa, possono conferire colori e/o sapori sgradevoli.


Ricetta: Frozen Yogurt all'albicocca piccante

Schatz: Non ho mangiato molto yogurt gelato dalla mia infanzia negli anni Ottanta, quando la mania del TCBY ha travolto la nazione. Quando hanno costruito il nuovo centro commerciale di Mililani, quello con lo Star Market e il Cookie Corner, hanno messo anche un TCBY. Come regalo, mia madre mi portava spesso al TCBY, dove ordinavo sempre la stessa cosa: un cono gelato di waffle con fudge caldo e jimmie colorati, niente noci. I gusti di yogurt che ho scelto variavano con le loro offerte, ma non ho mai voluto nient'altro. Lo yogurt gelato è tornato, ma con una differenza posti come Pinkberry e Portlan, la propria cultura pop, tra gli altri, hanno inaugurato una nuova era di yogurt gelato, uno con un sapore di yogurt più piccante rispetto allo standard TCBY soft-serve. E non è una brutta cosa.

Come regalo di fidanzamento/natale, Jon e Maiya ci hanno regalato uno dei loro gelatieri (ne hanno ricevuto un eccesso come regali di nozze), che abbiamo trovato fantastico. Dopotutto, chi non ama il gelato? Abbiamo avuto molti grandi progetti per questo, ma non siamo riusciti a battezzarlo, nonostante Eli's abbia coscienziosamente messo la ciotola di congelamento nel congelatore a dicembre. Dopo aver esaminato il mese scorso’s Tramonto, tuttavia, sono stato finalmente ispirato a fare un po' di fro-yo per me stesso.

Qualche giorno prima Eli aveva portato a casa delle deliziose albicocche, che poi ha bollito in camicia con un po' di zucchero, emulando i deliziosi frutti che abbiamo mangiato al Beast. Le albicocche erano ottime per farcire i pancake, ma ne ho usate alcune per il mio yogurt con grande successo. Non vedo l'ora di riprovarlo, ma con diverse puree di frutta o addirittura conserve. Malia usa le sue pesche e lo sciroppo in scatola fatti in casa per una varietà Peaches n’ Cream, che sembra eccezionale. L'intero processo ha richiesto circa trentacinque minuti: cinque minuti per mescolare il tutto e tirare fuori la gelatiera dallo scaffale e trenta minuti nella gelatiera. Era liscio, morbido e cremoso appena uscito dal Cuisinart, ma l'ho messo un po' nel congelatore per farlo indurire. Tragicamente, oggi sto per finire l'ultimo, ma potrei chiedere a Eli di portarmi altro yogurt mentre torna a casa.


26 ricette di dessert congelati ai mirtilli rossi

Insalata cremosa di dessert ai mirtilli rossi

Insalata cremosa di dessert ai mirtilli rossi

Dolci Festivi ai Mirtilli Rossi

Dolci Festivi ai Mirtilli Rossi

Dessert Crumble al Mirtillo e Cioccolato

Dessert Crumble al Mirtillo e Cioccolato

Conserve di lamponi e mirtilli rossi

Conserve di lamponi e mirtilli rossi

Insalata di mirtilli rossi di Ena

Insalata di mirtilli rossi di Ena

Dessert alle noci e mirtilli rossi

Dessert alle noci e mirtilli rossi

Dessert cremoso a strati ai mirtilli rossi (senza cottura)

Dessert cremoso a strati con mirtilli rossi (senza cottura)

Dessert di angelo ai mirtilli rossi

Dessert di angelo ai mirtilli rossi

Insalata o dessert surgelati Delizia ai mirtilli rossi

Insalata o dessert surgelati Delizia ai mirtilli rossi

Sorpresa di mirtilli rossi -- Ottimo dessert del Ringraziamento

Sorpresa di mirtilli rossi -- Ottimo dessert del Ringraziamento

Insalata di gelatina di mirtilli freschi

Pesche al Brandy

Servi queste pesche al brandy con gelato, yogurt gelato, torta di libbra o budino di pane.

Ingredienti della ricetta:

2 libbre di pesche sode e mature (o abbastanza da stare in un barattolo grande)
2 tazze di zucchero semolato
5 tazze d'acqua
1 bacca di vaniglia
Circa 3 tazze di brandy

Indicazioni di cottura:

  1. Metti abbastanza acqua da coprire le pesche in una casseruola grande o in un forno olandese. Portare a ebollizione. Aggiungere metà delle pesche bollire per 2-4 minuti, rimuovere le pesche con una schiumarola e ripetere con le pesche rimanenti. Quando le pesche sono abbastanza fredde da poter essere maneggiate, togli la buccia. Mettere in un barattolo grande e sterilizzato. Sterilizzare barattolo e coperchio facendo bollire in acqua per 10 minuti, lasciare barattolo e coperchio in acqua calda fino al momento dell'uso.
  2. Preparare uno sciroppo: in una pentola capiente, unire lo zucchero, l'acqua e la bacca di vaniglia. Portare a bollore 10 minuti. Fresco.
  3. Versare uguali quantità di sciroppo e brandy sulle pesche. Sigillare bene e conservare in luogo fresco e buio. Manterrà fino a 6 mesi.

Fa circa 1 a 1 1/2 litro.

Nota: le misure in questa ricetta sono approssimative. La quantità di pesche varia a seconda delle dimensioni del barattolo e della dimensione delle pesche. Riempi qualsiasi spazio inutilizzato nel barattolo con le mezze pesche dopo aver riempito con pesche intere. Non puoi usare tutto il brandy e lo sciroppo di zucchero. Imballare le pesche in un barattolo in modo che rimangano sommerse dal brandy. Qualsiasi porzione esposta di frutta scolorisce e diventa molliccia.


Come sbucciare le pesche per una facile ricetta per sbriciolare le pesche?

Non abbiate paura di usare le pesche fresche, sono fantastiche. Sbucciare le pesche e non fare altro che affettare le pesche, rimuovendo la pelle dal nocciolo. Non ho problemi a sbucciare le pesche fresche. Alcuni dei miei amici hanno trovato le pesche non facili da sbucciare. Consiglio di usare questo facile video per sbucciare facilmente le pesche.

Dov'è stato fatto il primo crumble di pesche?

Il primo ciabattino di pesche è stato realizzato dal Consiglio della pesca della Georgia per promuovere le loro conserve di pesche fresche.

Posso usare pesche in scatola o surgelate per fare questo crumble?

Non userei le pesche in scatola perché contengono molto sciroppo e zucchero extra malsano. Userei sicuramente le pesche congelate. Se usate congelate, fate scorrere acqua fredda sulle pesche per ammorbidirle prima di aggiungerle al crumble.

Quanto tempo cuocio una crostata di pesche?

Questa deliziosa crostata di pesche è pronta in circa 25 minuti. Può essere preparato in anticipo e cotto al momento di servire o cotto e riscaldato.

Si può usare un'altra farina oltre alla farina di mandorle per fare la crostata di pesche?

Sì, sentiti libero di farina per tutti gli usi, farina per tutti gli usi senza glutine. Uso sempre Red Mill di Bob.

Ecco alcune altre ricette che potrebbero piacerti:


Pesche in camicia al rum

Ingredienti

4 libbre di pesche sode e mature

2 baccelli di vaniglia del Madagascar, divisi e raschiati, baccelli riservati

striscioline di scorza di 2 limoni

succo di limone fresco a piacere

1 tazza di rum scuro (io uso Meyer’s)

Istruzioni

Portare a ebollizione una grande pentola d'acqua. Nel frattempo preparate un bagno di acqua ghiacciata. Taglia una piccola x sul fondo di ogni pesca. Lessare le pesche per 1 minuto.*

Trasferimento a bagno di acqua ghiacciata. Lascia raffreddare leggermente. Sbucciare e snocciolare le pesche e tagliarle a spicchi spessi 3/4 di pollice.

Portare a ebollizione 4 tazze d'acqua, lo zucchero, i semi e i baccelli di vaniglia e le strisce di scorza di limone in una pentola capiente, mescolando fino a quando lo zucchero si scioglie. Aggiungere le pesche e il rum. Cuocere a fuoco lento fino a quando le pesche sono tenere ma mantengono ancora la loro forma, da 5 a 7 minuti.

Trasferisci le pesche in una ciotola capiente usando una schiumarola. Cuocere lo sciroppo a fuoco medio e ridurre lo sciroppo della metà, circa 15 minuti. Assaggia lo sciroppo e aggiungi il succo di limone a piacere. Versare sopra le pesche. Lascia raffreddare completamente. Conservateli in un contenitore di vetro, a meno che non li vogliate. Se lo fai, continua a leggere. Se non lo fai, conserva i baccelli di vaniglia con le pesche. Quando hai esaurito le pesche, sciacqua i baccelli di vaniglia, asciugali e conservali nello zucchero o riutilizzali ancora una volta in cucina.

Dividere le pesche in cinque barattoli sterilizzati da 12 once usando un mestolo forato. Versare lo sciroppo sopra e aggiungere i pezzi dei baccelli di vaniglia nei vasetti. Sigillare i vasetti e conservare in frigorifero fino al momento dell'uso o della lavorazione. Se vuoi elaborarli, controlla online o in un libro di cucina per le istruzioni.

Appunti

*Ho saltato questo passaggio perché le pesche si sbucciavano abbastanza facilmente, ma se le tue non lo fanno o odi pesche sbucciate, è un buon consiglio.


Come congelare le pesche (il modo più semplice)

Lo scorso fine settimana la nostra famiglia ha visitato una fattoria locale per pesche u-pick! Dato che abbiamo guidato per più di un'ora, non c'era modo di scegliere solo un paio di secchi, quindi, naturalmente, abbiamo esagerato molto. Dopo alcune ore al caldo, siamo tornati a casa con 45 chili di pesche!

Che aspetto hanno esattamente 45 libbre di bontà alla pesca? Diciamo solo che il mio tavolo da pranzo lungo 6 piedi è stato completamente sepolto per giorni con una coperta di peluria arancione. I miei figli hanno scoperto un nuovo uso delle pesche come lancio di palline, quindi mi sono subito dato da fare con le nostre pesche prima che si verificassero incidenti.

Il modo più semplice per conservare le pesche a lungo termine è il congelamento. Ci sono molti ottimi modi per preservare un raccolto eccezionale di pesche, ma molti sono semplicemente troppo laboriosi per una mamma come me, con 2 bambini piccoli. Ho un tempo limitato, ma voglio comunque fornire alla mia famiglia il miglior cibo nutrizionalmente denso.

Il mio uso principale per le pesche è fare frullati. I frullati sono un modo fantastico per fornire nutrienti ai miei figli con ingredienti che normalmente potrebbero rinunciare. In qualche modo, quando ingredienti come verdure, frutta e altre prelibatezze vengono inseriti in un frullatore, sono più che felici di bere e persino chiedere secondi.

Uso regolarmente anche le pesche per fare lo yogurt aromatizzato fatto in casa. Dal momento che non troverai pesche vere nella tua tazza di Yoplait (non sono sicuro che ci sia davvero molto di reale in quel piccolo contenitore), uso la mia scorta di pesche congelate per preparare il mio gustoso yogurt alla pesca. Unisco le pesche semiscongelate con un po' di miele grezzo o sucanat, frullo un paio di volte nel robot da cucina e infine mescolo lo yogurt fatto in casa.


Guarda il video: Յոգու-Մոգու, խաղալիք է, թե յոգուրտ