acetonemagazine.org
Nuove ricette

Crostata con spinaci e formaggio fresco

Crostata con spinaci e formaggio fresco



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Ho tritato cipolle e peperoni e li ho rosolati in padella con un filo d'olio.

Ho lavato bene gli spinaci, li ho lasciati scolare e tagliati grossolanamente e li ho aggiunti nella padella per farli ammorbidire.

L'ho salata, pepata, tolta la padella dal fuoco e ho aggiunto il formaggio fresco (ben sgocciolato dal siero) e alla fine l'uovo e l'aneto tritato fresco.

Ho messo la sfoglia nella teglia e ho aggiunto la composizione alla teglia.

L'ho messo in forno alla giusta temperatura per 25 minuti.

Buon appetito !


Insalata di barbabietole / preparata senza acqua in una ciotola zepter.

barbabietole a dadini.

processore misto, pieno di barbabietole

barbabietole tritate nel processore

I materiali utilizzati nella fabbricazione del processore, il vaso graduato di Mixsy, è policarbonato, ecologico, senza pori e si lava molto facilmente, non rimane macchiato con coloranti alimentari.

Barbabietole rosse tritate, messe nella ciotola dello Zepter.

Rafano già tritato con il processore Mixsy / zepter.

Il rafano assomiglierà al cocco, non annusarlo, l'odore è molto caldo e pungente.

Sfatulmedicului.ro

il rafano è usato per: infezioni del tratto urinario, infezioni del tratto respiratorio superiore, pielonefrite, bronchite, ipertensione, edema polmonare, pleurite, asma, tubercolosi, gotta, rachitismo, astenia, scorbuto, tosse & # 8211 sotto forma di infuso, decotto. Inoltre, il rafano sarà mangiato dai bambini sotto i 5 anni.

Non utilizzato per: malattie dell'apparato digerente, malattie cardiache, emorragie interne, ma anche durante la gravidanza e l'allattamento.

Proprio nella ciotola in cui abbiamo preparato la barbabietola, aggiungo 2 cucchiai di olio d'oliva, un cucchiaio di rafano tritato, succo di limone a piacere, li mescolo e poi possiamo separare le barbabietole per continuare con gli altri ingredienti.

L'ho separato in due parti e ho messo, separatamente, semi di lino e semi di sesamo.

Rafano, olio, succo di limone, mettere sopra la barbabietola preparata.

Barbabietola con aggiunta di semi di lino.

Semi di sesamo, oltre alle barbabietole.

Se rimane un po' di barbabietola, si può mettere in un bicchiere, svuotare con un piccolo coperchio universale e si conserva a lungo.

È così che si risparmia denaro e, soprattutto, la conservazione sottovuoto è un metodo corretto e conserva a lungo i nutrienti inalterati.

Se dobbiamo preparare più cibi senza acqua, per cibi diversi, possiamo metterli tutti nella stessa ciotola.

Varie verdure preparate senza acqua in un piatto zepter/wok

Verdure scolpite da: Doina Pirvan

Cordiali saluti, RELI SCARLAT


Crostata con spinaci e ricotta

La crostata con spinaci e ricotta è buonissima e facilissima da realizzare.

ingredienti

  • 300 g di pasta sfoglia
  • 300 g di spinaci, tritati
  • 300 g di ricotta
  • Olio d'oliva
  • 3-4 uova
  • Sale e pepe a piacere

Metodo di preparazione

Preriscaldare il forno a 200 gradi. Nel frattempo stendete la pasta sfoglia sul fondo della teglia (leggermente profonda) in uno strato sottile, stendendo verso l'alto sui bordi. Metti la teglia in forno per 15-20 minuti: dovrebbe cuocere un po'.

Nel frattempo in una padella fate rosolare gli spinaci in un filo d'olio d'oliva, poi, dopo aver spento il fuoco, amalgamate la ricotta con gli spinaci e condite a piacere.

Dopo aver tolto la teglia dal forno, stendere il ripieno sull'impasto. Da un posto all'altro fate un buco nel ripieno e aggiungete un uovo. Un po' d'olio gocciolava su di loro. Rimettete la teglia in forno, a 200 gradi, fino a quando le uova saranno ben cotte.


Torta di formaggio e spinaci

  • 9 fogli di torta
  • 60 gr di burro
  • 500 gr di formaggio vaccino salato / telemea
  • 100 gr di soffietto
  • 200 gr di spinaci lessati e tritati
  • un cucchiaio di zucchero
  • 4 uova
  • 200 ml di panna acida
  • un po' di sale
  1. Sciogliere il burro. Lascialo raffreddare.
  2. In una ciotola grattugiare il formaggio/telemeau e mescolarlo con il soffietto, gli spinaci, un cucchiaio di panna acida, due uova, zucchero e sale solo se necessario.
  3. Prepara i fogli. Stendete una sfoglia e spennellatela con il burro fuso, sovrapponete un'altra sfoglia, spennellate ancora con il burro, adagiate la terza sfoglia. Mettere 1/3 del composto di formaggio e stenderlo uniformemente. Raccogliere le 3 sfoglie ripiene di formaggio, arrotolare.
  4. Ungete di burro una pirofila resistente al calore e adagiatevi il primo rotolo.
  5. Dalle sfoglie e formaggio rimanenti, preparate altri due involtini che mettete nella teglia. Bucherellateli con una forchetta,
  6. Sbattere le uova rimanenti, mescolare con la panna acida e versare sopra gli involtini nella padella.
  7. Mettere la teglia in forno, a 180 gradi, e far dorare bene.

È buono sia caldo che freddo


La crostata con formaggio e spinaci è deliziosa. Per preparare questa crostata lasciate scongelare la pasta sfoglia a temperatura ambiente. Facciamo lo stesso con gli spinaci.

Tritare finemente la cipolla e metterla nell'olio caldo in una padella. Lasciatelo finché non si ammorbidisce e poi aggiungete gli spinaci scongelati. Lasciare cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti fino a quando tutta l'acqua che lascia diminuisce e gli spinaci rimangono quasi asciutti. Lascialo raffreddare.

Mescolare le uova con il formaggio grattugiato, aggiungere gli spinaci tritati, l'aneto e condire con sale e pepe a piacere.
Mettiamo l'impasto scongelato in una teglia da crostata unta con un po' di burro. Tagliamo i bordi con un coltello affilato.
Adagiate sopra il ripieno di spinaci e livellate.

Dall'impasto avanzato ritagliamo forme diverse e le disponiamo sopra il ripieno.

Cheesecake e spinaci possono essere serviti sia caldi che freddi.
La fonte di questa ricetta è il blog culinario Myra's Kitchen.


In una ciotola mettete la farina setacciata e aggiungete il burro freddo e impastate fino ad ottenere un impasto sbriciolato, poi aggiungete le uova sbattute, l'acqua e il sale. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo che darete per almeno 30 minuti in frigorifero.
Nel frattempo mescolate il formaggio con gli spinaci e poi aggiungete le uova sbattute. Aggiungere sale e pepe a piacere e una punta di noce moscata. Mescolare bene (con un miscelatore verticale) fino ad ottenere una composizione omogenea.
Togliete l'impasto dal frigo e dividetelo in 2 parti. Stendete un foglio di pasta poi mettetelo in una teglia unta di burro e foderata di farina. Aggiungere la composizione di spinaci e tagliare la pasta in eccesso.
Stendete il resto dell'impasto, poi tagliate delle strisce di pasta e adagiatele sopra la crema di formaggio.
Ungete l'impasto con il tuorlo d'uovo sbattuto con il latte poi cospargete con i semi di sesamo. Mettere la crostata in forno preriscaldato per circa 50 minuti, fino a quando non sarà ben dorata.

Prova anche questa video ricetta


TORTA DI SPINACI E 3 FORMAGGI

Le crostate salate sono un metodo molto ingegnoso e, allo stesso tempo, molto gustoso per riciclare vari piatti lasciati in frigo e per mangiare verdure che di solito non si mangiano o che i bambini rifiutano.

Questa ricetta è adatta per la colazione o il brunch, così come per il pranzo o la cena, essendo molto facile da adattare agli ingredienti che hai a portata di mano.

Siamo amanti del formaggio, quindi abbiamo 3-4 tipi di formaggio costantemente in frigo. Ho usato per questa ricetta: cheddar, mozzarella gourmet e feta. Puoi regolarlo in base a ciò che hai a disposizione, poiché si adatterebbe anche a formaggio, gorgonzola, formaggio di capra, parmigiano o gloucester.

La ricetta è un adattamento delle famose torte di quiche della cucina francese, che includono una pasta sfoglia salata ripiena di vari ripieni di carne, verdure o formaggio. Per un minor numero di calorie e una preparazione facile e veloce, la mia crostata non ha crosta, essendo l'impasto simile a quello delle frittelle.

Dico per iniziare, la preparazione della crostata richiederà al massimo 10 minuti, e la sua cottura tra 25 e 30 minuti, a seconda del forno.


  • una pasta sfoglia rotonda (230 g)
  • 500 g di ricotta
  • 250 g di spinaci
  • 2 uova
  • 20 g parmigiano reggiano
  • 200 ml di panna acida
  • sale, pepe, noce moscata

Stendiamo l'impasto in una teglia resistente al calore, conservando la carta da forno, mescoliamo la ricotta con le uova, gli spinaci già scottati, scolati e tritati (io ne ho pesati 400 g surgelati), il parmigiano grattugiato, sale, pepe e noce moscata a assaggiare e incorporare la panna acida.Versare la composizione nella teglia sopra l'impasto e infornare per 35-40 minuti, la superficie dovrà dorarsi pochissimo.

Fate raffreddare un po', porzionate e servite, bontà, buon appetito!

Se ti ritrovi nel gusto delle ricette di questo blog, ti aspetto tutti i giorni pagina Facebook. Troverai molte ricette pubblicate, nuove idee e discussioni con gli interessati.

* Puoi anche iscriverti a Gruppo di ricette di tutti i tipi. Lì potrai caricare le tue foto con piatti provati e testati da questo blog. Potremo discutere di menù, ricette gastronomiche e molto altro. Tuttavia, vi esorto a seguire le regole del gruppo!

Puoi seguirci anche su Instagram e Pinterest, con lo stesso nome "Ricette di tutti i tipi".


Torta Formaggio e Spinaci

In una ciotola mettete la farina (di entrambi i tipi), il burro a dadini, il sale e il lievito.
Impastare a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e aggiungere acqua fredda quanto basta per ottenere un impasto liscio, malleabile, non appiccicoso, dalla consistenza simile alla plastilina.

Coprite la ciotola e lasciate raffreddare finché non ci occupiamo noi del ripieno.

Metti dell'acqua bollente in una ciotola.
Lavate bene le foglie di spinaci e quando l'acqua bolle le mettiamo nella ciotola per qualche minuto (2-3) quel tanto che basta per ammorbidirle.
Le mettiamo in un colino e le lasciamo scolare.
Sbattere le uova con una forchetta, aggiungere il formaggio (si può mettere telemea, soffietto, manzo, formaggio), farina e lievito, panna acida e un po' di noce moscata grattugiata e mescolare.

Ungete di burro la tortiera, togliete l'impasto dal freddo (fermate un po' di impasto da lavorare a maglia sul bordo) e stendete una sfoglia rotonda con il mattarello e mettetela nella teglia, foderando completamente la teglia.
Bucherellare l'impasto con una forchetta e mettere la teglia in forno preriscaldato per 5 minuti, durante i quali stendere il resto dell'impasto rimasto, tagliarlo a striscioline e formare la treccia sul bordo.

Togliete la teglia dal forno, mettete il ripieno, la treccia, i restanti pezzi di pasta e ungete con l'uovo.
Rimettete la teglia in forno e fate dorare bene.
Serviamo la crostata calda.


In una ciotola mettete il burro morbido, le uova, la farina, l'acqua e il sale. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo che darete per almeno 30 minuti in frigorifero.
Nel frattempo mescolate il formaggio con gli spinaci e poi aggiungete l'uovo sbattuto. Aggiungere sale e pepe a piacere e una punta di noce moscata. Mescolare bene fino a quando la composizione è omogenea.
Togliete l'impasto dal frigo e dividetelo in 2 parti. Stendete una sfoglia poi tagliatela con un coperchio tondo (per ottenere un cerchio perfetto) e l'affettatrice. Mettere l'impasto in una teglia foderata con carta da forno. Metti alcuni cucchiai della composizione al centro e posiziona il resto della composizione sul bordo. Stendete la seconda sfoglia e adagiatela sopra la composizione (dopo averla tagliata). Metti una ciotola rotonda (una tazza/ciotola) al centro dell'impasto proprio dove hai messo la composizione. Con l'aiuto di un'affettatrice tagliare i "petali dei fiori". Controllate che le 2 parti dell'impasto siano ben incollate, poi prendete a mano ogni petalo e attorcigliatelo in modo che si veda la composizione.
Ungete la crostata con il tuorlo d'uovo sbattuto con il latte, poi mettete la crostata in forno preriscaldato per circa 50 minuti, fino a che non sarà ben dorata.

Prova anche questa video ricetta


Ricetta crostata con spinaci e formaggio

Impasto
Incorporare gradualmente il burro freddo al composto di farina, timo e sale. Alla fine aggiungete l'uovo e impastate fino ad ottenere una palla di pasta morbida. L'impasto può essere steso direttamente sulla teglia, oppure può essere avvolto nella pellicola e messo in frigorifero per almeno 40 minuti.

Riempimento
Lavare molto bene gli spinaci, tagliare le code e scottarli per pochi secondi in una pentola di acqua bollente e sale. (Suggerimento: puoi mettere l'acqua calda del rubinetto direttamente nella pentola per ridurre il tempo di cottura). Togliete gli spinaci dalla pentola e lasciate raffreddare. Quando si sarà raffreddata, strizzatela molto bene e tritatela finemente.
Grattugiare il formaggio/i formaggi in una ciotola capiente, quindi tritare finemente le cipolle verdi. Scaldare l'olio d'oliva in una padella di teflon. Quando l'olio si sarà scaldato, aggiungere i cubetti di burro, quindi rosolare leggermente le cipolle verdi. Dopo qualche minuto mettete gli spinaci in padella, mescolate bene e spegnete il fuoco.
Mettere il composto nella padella sopra il formaggio grattugiato e rompi sopra le due uova. Mescolare bene la composizione.
Togliete il guscio dal frigorifero e stendetelo in uno strato sottile. Mettere la frolla nella tortiera, fare qualche buco con una forchetta e coprire con carta da forno su cui cospargere riso, pasta o fagioli secchi. Infornare a 160° per massimo 15 minuti. Lasciare raffreddare l'impasto, quindi versare la composizione nella padella. Rimettete la teglia in forno a 180 gradi per 40 minuti.
Togliete la crostata dal forno e lasciate raffreddare. Può essere servito al naturale o con un po' di pollo o tacchino.