acetonemagazine.org
Nuove ricette

Quante calorie ci sono nei tuoi snack da baseball?

Quante calorie ci sono nei tuoi snack da baseball?



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Anche se non sei un appassionato di baseball, uno dei più grandi passatempi americani è andare al campo da baseball in piena estate. Tra lo schiocco della mazza, la folla ruggente e gli operai dello stadio che vendono birra, è il modo perfetto per trascorrere del tempo con gli amici o la famiglia, indipendentemente dalla squadra per cui fai il tifo.

Quante calorie ci sono nei tuoi snack da baseball (slideshow)

Innegabilmente uno dei momenti salienti dell'andare al gioco è mangiare snack da baseball. Dopotutto, la canzone dice: "Comprami delle noccioline e Cracker Jack". Ma potresti prendere in considerazione la possibilità di portare il tuo cibo da casa, perché il conteggio delle calorie dei classici snack da baseball, dagli hot dog e patatine fritte al peperoncino, alla birra e alle arachidi salate, si sommano davvero.

Gli snack da baseball si sono decisamente evoluti da quando "Take Me Out to the Ballgame" è stato scritto all'inizio del ventesimo secolo. Al giorno d'oggi, le squadre di baseball delle leghe maggiori e minori sembrano portare la loro fame chimica a nuovi livelli con cibi altamente calorici. Prendi, ad esempio, i Diamondbacks ciambella ripiena di churro o il hot dog con pancetta con un panino Krispy Kreme puoi partecipare alle partite della squadra della lega minore dei Kansas City Royals.

Abbiamo calcolato il conteggio delle calorie dei cibi popolari da baseball, quindi se vuoi goderti il ​​gioco senza esagerare, sarai coperto.

Birra

Quando parli del conteggio delle calorie da baseball, non dimenticare la libagione del giorno della partita preferita da tutti. Una lattina media di birra da 12 once ha 153 calorie, che non suona così male, ma la maggior parte degli stadi ti venderà tazze di birra da 16 once, 24 once e persino 32 once. Vorrai anche stare lontano da queste birre da 12 once particolarmente malsane: Heineken (166 calorie), Sierra Nevada (176 calorie) e Samuel Adams Boston Lager (180 calorie).

Patatine al formaggio al peperoncino

Sapevi che questo sarebbe stato brutto. Patatine peccaminose deliziose condite con formaggio nacho e carne tritata non può essere esattamente sano. Non sappiamo esattamente cosa servirà il tuo campo da baseball locale, ma le patatine al formaggio chili di Applebee, ad esempio, sono ben 629 calorie, secondo Calorie King, mentre un piatto di patatine al peperoncino di Steak n Shake è 790 calorie.


Ballpark Food—Da fare e da non fare

Questi panini sono una schiacciata da stadio. Un hamburger da baseball può contenere fino a 500 calorie e fino a 10 grammi di grassi saturi che ostruiscono le arterie (e questo è prima del formaggio e dei condimenti), ma il panino spesso arriva a circa 300 calorie con metà del grasso.


Domande frequenti sul piano alimentare

Il nostro programma è sicuramente adatto alla maggior parte delle persone con un'adeguata sartoria, se necessario. Chi vive con il diabete può comunque seguire i nostri consigli, ma scegliere, ad esempio, verdure meno ricche di amido e più verdi per ridurre l'assunzione di carboidrati da quel gruppo (generalmente, ogni porzione da ½ tazza di verdura amidacea conta come 1 porzione di "carboidrato" per i diabetici "). La stessa cosa vale con il gruppo carne e fagioli: potrebbero essere necessarie più proteine ​​animali (molto povere di carboidrati) rispetto a fagioli, lenticchie e altre verdure amidacee che sono ricche di carboidrati e proteine. Le nostre raccomandazioni sono molto simili al piano dell'ADA, con l'eccezione che le verdure amidacee sono considerate "carboidrati" in quel programma e nel nostro sono semplicemente elencate come verdure amidacee. Semplicemente, nel nostro piano gli alimenti non sono raggruppati in base al loro contenuto di carboidrati, ma piuttosto ai nutrienti che forniscono.

Il conteggio dei carboidrati è diventato uno dei modi più semplici per le persone che vivono con il diabete di mangiare una varietà di cibi, pur mantenendo il controllo su quanti grammi di carboidrati assumono ogni giorno. Se hai un diabetico nella tua classe, deve consultare il proprio medico, ovviamente, quindi essere proattivo nel contare i carboidrati e ridurre l'assunzione di verdure amidacee e carboidrati raffinati. Si parla molto di qualità e quantità in tutti i nostri materiali. I carboidrati di qualità (come cereali integrali, frutta fresca e un assortimento di verdure) sono assolutamente appropriati per chi vive con il diabete. Quando iniziano a scegliere scelte di qualità inferiore e in quantità maggiori, è allora che inizia il problema.

Il programma è adatto a chi mangia troppo compulsivo? Eliminate alcuni “cibi trigger” dal piano?

Il nostro programma è un approccio molto sicuro e generale a un'alimentazione sana ed equilibrata. Non seguiamo regole ferree sull'eliminazione del tutto di determinati alimenti, ma incoraggiamo le persone a prendere queste decisioni da sole se sentono che un particolare alimento li sta inducendo a mangiare troppo. Abbiamo anche fatto il passo in più con i nuovi materiali per designare alcuni alimenti ad alto contenuto di grassi/zuccheri come alimenti "Attenzione", molti dei quali sarebbero considerati alimenti "innesco" da molti. Ti verranno fornite indicazioni su come modificare il tuo ambiente (dispensa, frigorifero, ecc.) Il nostro obiettivo a lungo termine è che le persone vivano senza paura del cibo e vedano il cibo come né buono né cattivo, ma solo cibo. La moderazione è il nostro grande tema: tutti gli alimenti possono avere un posto in una dieta sana, ma non tutti gli alimenti dovrebbero avere un posto di rilievo.

Come distribuisco le calorie durante la giornata?

Quando si tratta di distribuire le calorie durante il giorno, la flessibilità è una buona cosa da tenere a mente. Se hai intenzione di fare tre pasti e due spuntini non pensare di dover dividere equamente le tue calorie in 5 segmenti. I pasti dovrebbero essere un po' più degli spuntini, di solito, ma ci saranno sicuramente giorni in cui alcuni pasti saranno più grandi di altri. Dividere le calorie tra i pasti e gli spuntini della giornata ti fornisce semplicemente una stima approssimativa in modo da essere consapevole di ciò che è appropriato per te ogni volta che ti siedi a mangiare. Ad esempio, è probabile che qualcuno con un intervallo di calorie 1500-1600 capirebbe

100-150 kcal per snack e

400-450 kcal ai pasti, in genere. Quindi, quando mangiano fuori e guardano i dati nutrizionali di un elemento del menu, possono sapere automaticamente se l'elemento è troppo alto, troppo basso o giusto.

Perché le tazze, le once e i cucchiaini non sono elencati con le ricette online o con gli studi biblici?

In realtà, non ti abbiamo dato le tazze, le once e i cucchiaini per le ricette perché vogliamo che impari a farlo da solo, utilizzando le informazioni per ogni gruppo in My Place for Nutrition (cosa conta come una tazza, cosa conta come un oncia, ecc.), segnali visivi (la dimensione del palmo della tua mano è

3 once. carne) e la lettura di etichette ed elenchi di ingredienti. Se ti dessimo tutte queste informazioni, ti inganneremmo per non imparare a farlo quando sei in un ristorante o forse a casa di un amico per cena. Quando hai una tua ricetta, faresti la stessa cosa: prendi ogni ingrediente principale e dividi per il numero di porzioni che fornisce. Ad esempio, 12 once di pollo usate in una ricetta che ne servono 6 renderebbero

2 once. per porzione e 3 tazze di noodles cotti darebbero una porzione da ½ tazza.

Naturalmente, se segui i menu/ricette "Jump Start" che si trovano in ogni studio biblico esattamente come scritto, il numero di porzioni fornite da ciascun gruppo di alimenti è già stato calcolato PER te, quindi potresti semplicemente scrivere "menu Jump Start seguiti" sul tracker per quella settimana e registra i totali giornalieri elencati per il livello di calorie 1300-1400.

Come determino un intervallo calorico per me stesso?

Le istruzioni per determinare da soli un intervallo calorico salutare si trovano in My Place for Nutrition, pag. 10.

Perché l'equivalente di una tazza per la ricotta è così tanto?

Sì, il rapporto tra la ricotta e il latte è 2:1, perché 2 tazze di ricotta contengono la stessa quantità di calcio di 1 tazza di latte. Tuttavia, non stiamo suggerendo 2 tazze per la tua porzione tipica! Una porzione comune sarebbe più simile a ½ tazza di ricotta, che conterebbe come ¼ tazza di latte. Nel piano Live-it, gli alimenti sono classificati in base ai nutrienti predominanti che offrono. Nel gruppo dei latticini, questo nutriente è il calcio.

Sembra che io abbia meno proteine ​​di quanto dovrei. Si prega di spiegare questo.

Gli americani hanno bisogno solo del 20% circa delle loro calorie giornaliere totali per provenire dalle proteine. Questo è sostanzialmente inferiore a quello che consuma il tipico americano. Otteniamo proteine ​​da una varietà di fonti diverse dalle proteine ​​animali (pollo, carne, pesce). Ad esempio, ottieni 3 grammi di proteine ​​per ogni porzione di cereali integrali, 8 grammi per ogni bicchiere di latte da 8 once e varie quantità da fonti vegetariane di proteine ​​come fagioli, noci e legumi. Pertanto, il nostro programma è progettato per fornirti proteine ​​​​da varie fonti, non solo carne e fagioli. Sebbene possa essere inferiore a quello che sei abituato a consumare, i nostri consigli seguono quelli dell'USDA e includono ampie quantità di proteine.

Quali yogurt sono i migliori per me?

Perché uno yogurt sia una buona fonte di calcio, deve contenere almeno il 15-20% di DV per il calcio, la quantità che normalmente otterresti da una porzione da 6 once. NOTA: Questo è uguale al calcio in ½ -2/3 tazza di latte.

Non tutti gli yogurt greci sono uguali: lo yogurt greco per natura dovrebbe essere più ricco di proteine ​​e grassi a causa di come è fatto. A molte persone piace questo perché le proteine ​​le fanno sentire più “sazi” e sazi rispetto allo yogurt normale, tenendo meglio sotto controllo il livello di fame. Alcuni yogurt dicono che sono "stile greco" a causa di alterazioni nella consistenza, ma in realtà NON sono vero yogurt greco. Un modo semplice per confermare è guardare il contenuto proteico. La maggior parte degli yogurt greci contiene 10-12 grammi di proteine ​​per porzione. Alcuni di quelli "alla greca" hanno solo 5-6 grammi.

Cerca il sigillo "Cultura viva e attiva", il che significa che al momento della produzione sono presenti almeno 100 milioni di colture batteriche per grammo.

Cerca di evitare gli yogurt con elenchi di ingredienti lunghi e lunghi!

Prestare attenzione all'ALTO contenuto di zucchero in alcuni yogurt. Parte dello "zucchero" è il lattosio del latte stesso (12 grammi in 1 tazza di latte), ma molti hanno molto zucchero aggiunto sotto forma di zucchero da tavola, fruttosio, "succo di canna evaporato", miele o persino sciroppo d'acero, facendo sì che alcuni abbiano fino a 30 grammi di zucchero (quasi 8 cucchiaini da tè) per porzione. Potresti voler scegliere yogurt con dolcificanti artificiali, ma se stai evitando i dolcificanti artificiali, uno yogurt greco che è stato notato per il basso contenuto di zucchero senza dolcificanti artificiali è Stonyfield Oikos Nonfat (solo 16 grammi di zucchero). Stonyfield Farm utilizza solo succhi di frutta o verdura per la colorazione (senza coloranti alimentari artificiali) se sei preoccupato per quelli.

Ci sono cibi che contano come "gratuiti" nel Live-it?

Non abbiamo una "lista di cibi gratuiti", ma ci sono sicuramente cose come senape, ketchup e altri condimenti a basso contenuto calorico che non hanno davvero bisogno di essere contati in quanto non rappresentano una minaccia per mantenere il proprio intervallo calorico per la giornata . Inoltre, molti terapisti comportamentali non sono d'accordo con l'idea del "cibo gratis" in quanto può portare le persone a consumare più calorie di quanto pensano di essere.

Una regola generale è che se qualcosa ha meno di 20 calorie e viene consumato in una porzione (non tre, che sarebbero 60 calorie) non vale davvero la pena preoccuparsi. Ma ancora una volta, ciò richiede il pensiero critico e la discrezione dell'individuo. Leggere le etichette è un'abilità fondamentale in First Place for Health e vogliamo che le persone utilizzino questo strumento per fornire loro le informazioni di cui hanno bisogno per fare scelte salutari.

Dove posso trovare informazioni sulle “calorie discrezionali”?

Il piano alimentare FP4H consente circa 100 calorie discrezionali al giorno per extra e aggiunte comuni. Sono elencati a pagina 55-56 in Il mio posto per la nutrizione.

Possiamo o dobbiamo contare le calorie?

Se preferisci tenere traccia delle tue calorie sul tuo Live It Tracker (o utilizzando uno strumento online o un'app per telefono), questo va perfettamente bene, ma non è necessario. Abbiamo scoperto che mantenere un totale parziale delle proprie calorie per il giorno può essere molto utile per alcune personalità. Offriamo diversi metodi per quantificare le tue scelte: tazze/oz/cucchiaini, calorie, segnali visivi, ecc. Usa ciò che funziona meglio per te, ma tieni sicuramente a mente l'obiettivo di mangiare una varietà di cibi ogni giorno e bilanciarli tra i gruppi alimentari e gli oli.

Per gli alimenti combinati, come li suddivido in gruppi?

I piatti misti, come gli sformati, hanno sempre richiesto una stima colta, soprattutto se si mangia fuori casa e non si ha accesso alla ricetta. Ci sono alcuni modi per farlo. Se hai accesso alla ricetta, puoi sempre dividere ciascuno degli ingredienti principali per il numero di porzioni fornite per capire quanto di ciascuno viene fornito. Ad esempio, in una ricetta di lasagne potresti dividere once di pasta, once di carne, tazze di verdure, cucchiaini di olio e equivalenti in once di formaggio, tazze di salsa di pomodoro e dividere per il numero di porzioni. Questo ti darebbe una stima abbastanza accurata di quante tazze, once e cucchiaini stai ricevendo per ogni gruppo. Se stai mangiando una casseruola a casa di un amico e ti senti a tuo agio a chiedere gli ingredienti utilizzati (la maggior parte delle persone ADORA che ti chiedano le loro ricette!), puoi fare la stessa cosa. Quando si mangia in un luogo di cui non si è “sicuri” degli ingredienti (ad esempio un buffet di un ristorante o una cena in chiesa), spesso è meglio restare con le scelte più semplici (carni semplici, verdure senza salse, ecc.) per evitare di consumarne troppe calorie "misteriose", ma, se vuoi davvero provare qualcosa, opta per una piccola porzione e fai del tuo meglio per quantificare gli ingredienti per il tuo Live-it Tracker usando segnali visivi.

Per cibi come barrette di cereali o altri prodotti preconfezionati, ti invitiamo a porti due semplici domande. La prima domanda a cui devi rispondere è se il prodotto è di qualità o meno. Alcune barrette di cereali contengono proteine ​​di soia che sono una fonte di proteine ​​molto magra, priva di colesterolo e di qualità. Alcuni includono noci che fornirebbero oli sani e alcuni includono muesli e farina d'avena che forniscono porzioni di cereali integrali. Leggi l'etichetta. Se lo zucchero è uno dei primi due o tre ingredienti elencati, ne troverei un altro con meno zucchero. In secondo luogo, chiediti se le calorie totali sono appropriate per te, dato il tuo intervallo di calorie per il giorno. Ad esempio, probabilmente non vorrai mangiare una barretta di muesli da 300 calorie come "spuntino"! Se stabilisci che le calorie sono accettabili e che i cereali integrali sono la prima cosa elencata negli ingredienti, inizia a contarli come un chicco e usa il peso in once per determinare quante once di cereali registrare. Puoi anche guardare i grammi di carboidrati. Un'oncia di grano contiene in genere circa 15 grammi. Quindi cerca i grammi di grasso. Ogni 5 grammi di grasso totale in un prodotto a base di cereali conta come 1 cucchiaino di grasso. Queste sono solo regole generali. Non "analizzare troppo" e non stressarti.


2 di 31

AT&T Park, San Francisco

: Sandwich di tacchino arrosto intagliato a mano

Perché è salutare?: The King Street Carvery utilizza tacchino magro e magro per preparare questi panini. Le porzioni sono un po' abbondanti, quindi inizia semplicemente mangiandone metà.

calorie: Anche se il venditore non ha calcolato il numero di calorie in questo panino, una porzione a basso contenuto calorico di tacchino arrosto su un panino al sesamo ti farà guadagnare circa 250 calorie. Condimenti opzionali (sugo, mirtillo e rafano) possono portarlo fino a quasi 800 calorie.


Chase Field, Fenice

Health.com

Scelta intelligente: hamburger vegetariano

Perché è salutare: Levy Restaurants prepara questo hamburger di fagioli neri con salsa barbecue su un panino integrale. I fagioli neri sono un alimento povero di grassi e ricco di fibre che ti manterrà soddisfatto fino al nono inning.

Calorie: la maggior parte degli hamburger di fagioli neri di marca ha circa 100 calorie, una porzione di salsa barbecue è circa 50 e un panino integrale è altre 150, quindi stimiamo che le calorie totali per l'intero hamburger siano nel campo da baseball di 300.


Calcolo delle calorie per dimagrire

DOMANDA: Ho quasi 40 anni, 5 piedi e 5 e peso più di 200 libbre. Sono così stanca di sentirmi grassa e sono determinata a perdere peso quest'anno. Quante calorie dovrei mangiare ogni giorno?

RISPONDERE: Calcolare il fabbisogno calorico può essere un po' complicato perché devi tenere conto di una serie di variabili, tra cui peso, altezza, età, sesso e livello di attività. Ma puoi ottenere una stima del campo da baseball usando questa semplice formula:

Ad esempio, a 5 piedi e 5, supponiamo che il tuo peso obiettivo sia di circa 140 libbre: 140 libbre x 12 = 1.680 calorie ogni giorno per la perdita di peso.

Certamente non devi colpire questo numero esatto ogni giorno, ma è un buon intervallo di riferimento. In effetti, penso che sia una buona idea creare un intervallo attorno a quel numero e, per te, un intervallo ragionevole ed efficace sarebbe compreso tra 1.400 e 1.800 calorie.

E, naturalmente, anche il tipo di calorie che mangerai è importante. Concentrati su molti prodotti e proteine ​​magre (pesce e frutti di mare, pollo senza pelle, carne magra, fagioli e lenticchie) e divertiti moderare quantità di cereali integrali e grassi sani.

Hai una domanda sulla dieta o sulla nutrizione a cui vorresti che rispondessi? Mandalo a modo mio.


Macchine per grigliare magre e medie

È molto più facile mangiare snack sani durante il gioco quando li hai a portata di mano. Se stai organizzando una festa per il giorno della partita, servi snack e bevande a basso contenuto di grassi e calorie. Verdure e salse a basso contenuto di grassi o hummus sono snack croccanti e facili, così come le fette di mela con burro di arachidi o spiedini di frutta.

Molte bevande alcoliche sono ricche di calorie e alcune bevande miste sono ricche di zuccheri. Cerca birra chiara o spritz di vino, e anche come alternativa all'alcol considera di servire acqua con limone o tè freddo non zuccherato.

Per il menu principale, cerca polpette di carne magra come tacchino macinato o anche hamburger vegetariani. Servire su panini integrali. Le strisce di petto di pollo senza pelle sono una scelta migliore rispetto alle ali di bufalo fritte. Usa una salsa per le ali o una salsa barbecue come salsa. Considera di servire un sano peperoncino vegetariano come contorno: è povero di grassi e i fagioli hanno molte fibre e proteine.


Ricette di cibo per gatti fatto in casa

Preparare il cibo per gatti con gli ingredienti che trovi nella tua cucina, sia nuovi che di scarto, è un modo semplice per assicurarti che il tuo gatto riceva una dieta sana e deliziosa. Queste cinque ricette di cibo per gatti cotto fatto in casa includono varie carni, verdure, cereali e integratori che manterranno il tuo gatto nutrito e soddisfatto!

1. Ricetta del cibo per gatti al salmone

Questa ricetta sarà sicuramente una scelta eccellente per la maggior parte dei proprietari di gatti in quanto è priva di glutine, latticini, zucchero, noci e soia ed è congelabile. A meno che tu non abbia intenzione di raddoppiare (o triplicare) questa ricetta di cibo per gatti in quanto produce solo 3 porzioni, potresti non arrivare nemmeno al congelatore!

2. Ricetta del cibo per gatti con polpette di tonno

C'è un nome per i gatti che semplicemente non ne hanno mai abbastanza di tonno – Tunaholics! Questa sostanziosa ricetta di cibo per gatti è da tenere a portata di mano poiché il tuo gatto è sicuro di gironzolare per la cucina e miagolare ai tuoi piedi per chiedere di più. Questi ingredienti sono probabilmente quelli che teniamo sempre nella nostra dispensa, il che rende questa ricetta semplice e facile!

3. Ricetta cibo per gatti con pollo e verdure

La ricetta del cibo per gatti prevede la classica combinazione di pollo e verdure che piacerà anche al tuo gatto. Usa un adorabile stampo da forno o un vassoio per cubetti di ghiaccio per porzionare e congelare il patè in eccesso!

4. Ricetta del cibo per gatti con manzo e ricotta

Immagine di PDPhotos da Pixabay

Trovare una ricetta così inclusiva potrebbe essere quasi impossibile. L'ingrediente principale è il manzo, ma è completato da riso, carota, erba medica e ricotta!

5. Ricetta del cibo per gatti con tacchino e riso

Credito immagine: Marco Verch Fotografo professionista, Flickr

Sfrutta al massimo la tua cena a base di tacchino usando le rigaglie come base di festa per il pasto del tuo gatto. Questi organi ricchi di sostanze nutritive sono una scelta eccellente per la dieta del tuo felino. Il tuo gatto sarà più che felice di vedere le rigaglie di tacchino nel piatto all'ora di cena!


Divorare al Ballpark

Il cibo da baseball non è più solo hot dog e cracker. Che si tratti del campo della piccola lega o di uno di quei nuovi stadi professionali, le opzioni di cibo sono esplose (e così anche il conteggio delle calorie). Non cancellarti: prova questi suggerimenti.

Hot dog e birra sono i classici preferiti del campo da baseball. Al giorno d'oggi troverai anche panini di maiale sfilacciato, costolette alla griglia, bistecche, pizza, tacos di pesce, margarita, Bananas Foster e profiteroles (solo per citarne alcuni). Certo, può sembrare ovvio che un cheeseburger con patatine fritte possa essere ricco di calorie e grassi, ma altre voci di menu come i nachos, che hanno una media di 800 calorie e 35 grammi di grassi per porzione, o anche un pacchetto di arachidi tostate possono scivolare sotto la tua spazzatura radar alimentare.

Anche i cibi che possono sembrare più salutari - sandwich di pollo e salatini jumbo - possono far pendere la bilancia quando si tratta di sodio, grassi e calorie. Alcuni panini di pollo alla griglia con maionese o formaggio possono avere tanti grassi e calorie quanto una grossa fetta di pizza (e possono arrivare da 500 a 900 calorie!).

Una birra da 32 once, che è piccola per alcune tazze da stadio, ha quasi 300 calorie, la stessa dimensione della soda ne ha circa 350. In ogni caso, fai attenzione alle tue selezioni di bevande. L'acqua in bottiglia può essere costosa quasi quanto la soda o la birra, ma almeno ha meno calorie! (Prova a portare la tua bottiglia d'acqua da riempire alle fontane.) Se il gioco non sarà lo stesso senza una bibita o una birra, scegli la dieta e le opzioni leggere. (E ricordati di rimanere idratato - fa caldo là fuori in estate.)

La scelta più saggia è mangiare prima della partita, in questo modo risparmi denaro e calorie. Ma se il cibo fa parte dell'esperienza, attieniti alle basi. Gli hot dog (tenere il peperoncino e il formaggio) hanno circa 250-300 calorie per porzione. Alcuni stadi offrono anche tacchini e cani vegetariani: completali con condimenti a basso contenuto di grassi come ketchup, senape o condimento. Le arachidi hanno circa 6 calorie a pezzo e ti terranno occupato per la maggior parte del gioco (impiegano un po' di tempo per aprirsi e mangiare), ma ricorda di condividere il sacchetto per tenere sotto controllo il grasso. Una mezza tazza di Cracker Jack pesa circa 120 calorie e 2 grammi di grasso. Ma otterrai molto più di una mezza tazza al parco. Dividilo di nuovo con un amico. Se hai voglia di dessert, opta per lo yogurt gelato sul gelato o sullo zucchero filato.

Molti stadi si sono impegnati a offrire opzioni più leggere, tra cui insalate, coppe di frutta e involtini di sushi. Ci sono anche alcune organizzazioni di baseball che collaborano con i centri benessere locali per migliorare i menu. Il Dr. Michael Roizen della Cleveland Clinic ha stabilito un programma per offrire opzioni salutari allo stadio dei Cleveland Indians.


Mangiare Sano al Parco Divertimenti

L'estate non è proprio estate senza una gita al parco divertimenti. Ma tra lo zucchero filato, le patatine fritte al peperoncino e i nachos, potresti pensare che la tua famiglia sia destinata a una giornata di pasti e spuntini ipercalorici e nutrizionalmente vuoti. Mangiare proprio in un parco di divertimenti può sembrare un'impresa impossibile, ma non deve esserlo. Potresti essere sorpreso da quante opzioni nutritive di cibi e bevande offrono i parchi di divertimento.

Esploralo

Mentre cammini per il parco, tieni gli occhi aperti per le opzioni nutrienti. Salta gli hot dog e gli hamburger e scegli un panino con petto di pollo alla griglia con un'insalata di contorno o pannocchie al posto delle patatine fritte. Oppure, spremi una porzione o due di verdure con un hamburger vegetariano, insalata o spiedini di verdure grigliate.

Snack BYO

Solo perché sarai al parco dall'alba al tramonto non significa che devi mangiare ogni pasto lì. Prima di partire, servi una sana colazione a casa. In questo modo saprai che la tua famiglia ha iniziato la giornata carica e pronta a partire. Al parco, fai il pieno di spuntini nutrienti da casa. Alcuni spuntini ben pianificati possono aiutare a ridurre il numero di pasti che dovrai acquistare e il tempo che passi ad aspettare in fila per il cibo. Gli alimenti portatili come noci e frutta sono ottimi spuntini sia per i bambini che per i genitori. Se il parco che stai visitando non ti permette di portare cibo da fuori puoi comunque fare uno spuntino giusto. Molti parchi di divertimento ora offrono stuzzichini nutrienti, coppe di frutta fresca, yogurt e persino bastoncini di carota e sedano.

Sip Smart

Bevande di grandi dimensioni cariche di zuccheri aggiunti possono portare in tavola molte calorie nascoste e vuote. Mentre il latte scremato o scremato è un'ottima scelta, lo è anche l'acqua. È importante bere abbastanza acqua per prevenire la disidratazione e ricorda che dovrai bere di più quando fuori fa caldo. Porta la tua bottiglia ricaricabile da casa, se consentito. Oppure incoraggia i bambini ad aggrapparsi alle loro bottiglie d'acqua vuote e a riempirle di nuovo durante il giorno piuttosto che gettarle nella spazzatura.

Non caverna

Non c'è niente di più frustrante che ascoltare i tuoi figli che ti tormentano per il mais, i salatini giganti e la torta a imbuto. Anche se c'è sicuramente spazio per il trattamento occasionale, non pensare di dover dire di sì a tutto. Stabilisci la routine alimentare per il giorno prima di partire per il parco e assicurati di portare o scovare opzioni di snack nutrienti in modo che i bambini non soffrano la fame.

Ma puoi concederti un po '

A parte quell'avvertimento sull'essere eccessivamente permissivi, se la maggior parte dei pasti e degli spuntini della giornata sono sani, è del tutto OK per i bambini avere una piccola sorpresa. Ma piuttosto che fare uno spuntino mentre cammini nel parco, incoraggia i tuoi bambini a sedersi e assaporare il loro cibo, potrebbero scoprire che lo apprezzano di più. Se hai intenzione di avere una sorpresa, prova a salvarla per più tardi nel corso della giornata. In questo modo non ti sentirai come se i tuoi figli si fossero rimpinzati di cibo non così nutriente nel momento in cui arriverai al parco e potrai concentrarti su ciò che conta davvero: il divertimento.

Karen Ansel, MS, RDN, CDN è una consulente nutrizionale, giornalista e autrice specializzata in nutrizione, salute e benessere.