acetonemagazine.org
Nuove ricette

Festival celtici a Candy Corn: una breve storia di Halloween

Festival celtici a Candy Corn: una breve storia di Halloween



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


La gente spesso si lamenta del fatto che Halloween sia diventata una festa dedicata ai costumi da troia. Ma non sono sicuro che abbiano davvero un caso qui. A differenza di Natale o Pasqua, Halloween non è una pia festa di riflessione religiosa. Sì, ha legami storici con la religione e con l'onorare i morti, ma costumi, sfilate, spiriti maligni e falò hanno fatto parte dell'accordo sin dall'inizio.

Facciamo un passo indietro prima di arrivare alla parte divertente in cui gli Snickers vengono distribuiti sulla soglia di casa. Le origini di Halloween sono legate a una festa celtica dei morti, chiamata Samhain. Segnava la fine della stagione del raccolto e l'inizio della "stagione oscura" con costumi per allontanare i fantasmi e falò. Solo quando i romani conquistarono il territorio celtico, Halloween assunse un significato più religioso.

Samhain è stato combinato con le feste romane di Feralia (celebrazione del defunto) e Pomona (celebrazione della dea della frutta e degli alberi), prima di diventare l'ultima notte in una "festa" di oltre cinque mesi in onore di tutti i martiri e i santi che si svolgevano da maggio 13-1 novembre. Il 2 novembre è stato dichiarato il giorno di Ognissanti (o Hallows), lasciando il posto alla notte prima per diventare All Saints (o Hallows) Eve (o sera). E così, Halloween.

Nei primi giorni dell'America protestante, Halloween era una festa generalmente impopolare. Ma gli immigrati provenienti dall'Irlanda e oltre sono stati grandi sostenitori della celebrazione e hanno contribuito a renderla popolare per gli americani. Fu allora che il dolcetto o scherzetto prese piede: le persone in costume andavano di casa in casa chiedendo soldi o cibo.

Non è stato fino agli anni '30 che Halloween si è liberato dalle sue associazioni religiose, diventando più adatto alle famiglie che ai religiosi. Allora, dove sono arrivate le caramelle, l'intaglio di zucca e i costumi da gatto sexy?

I dolcetti o scherzetti originali potevano ottenere qualsiasi cosa, da monete e giocattoli a biscotti e frutta. Uno dei dolci originali di Halloween era il mais caramellato, ma i cioccolatini incartati e le caramelle dure alla fine fecero la loro fatidica spinta nel lessico di Halloween negli anni '50. I genitori sono stati contenti della comodità di piccole caramelle preconfezionate che hanno preso il posto di mettere insieme le loro prelibatezze per i bambini del vicinato, e l'abitudine è rimasta. Oggi, le persone spendono più di $ 2 miliardi in caramelle di Halloween, con Snickers e Reese in cima al mucchio. (Foto per gentile concessione di Flickr/SanFranAnnie)


Guarda il video: Whats The Deal With Candy Corn? COLOSSAL QUESTIONS