acetonemagazine.org
Nuove ricette

Insalata della salute

Insalata della salute



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Un'insalata ricca di salute, colore e raffinatezza...
È facile, non dovete far altro che grattugiare le verdure... e poi metterci un po' di anima e trasformare il tutto in una deliziosa insalata....

  • hai bisogno:
  • un quarto delle seguenti verdure ...
  • cavolo rapa
  • sedano
  • carota
  • peperoni verdi
  • barbabietola
  • cavolo rosso
  • hrean ras
  • lattuga per la decorazione
  • pomodorini (o normali)
  • sale qb (una polvere)
  • per la salsa:
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 3 cucchiai di yogurt
  • una tazzina d'acqua (50 ml)
  • 1 spicchio d'aglio
  • hrean ras
  • polvere di sale

Porzioni: 1

Tempo di preparazione: meno di 15 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Insalata "salute":

Ridiamo per una porzione come quella in foto, un quarto di ogni verdura e poi mescoliamo tutto come vogliamo, versiamo la salsa... e la serviamo con gusto!


7. Sopra il forno

Foto: Cibo , Shutterstock

Il pesce al forno può facilmente sostituire pollo, maiale o manzo, essendo ricco di proteine ​​ma anche di vitamina D e selenio. Mangiare pesce può portare vari benefici come la prevenzione delle malattie cardiache. Poiché non tutti i pesci possono essere cotti al forno, ti consigliamo di utilizzare la trota fresca come ingrediente base. Per prima cosa pulite il pesce di squame, lavatelo, tagliatelo e poi salatelo sopra e poi mettetelo in un vassoio dove disponete le verdure tagliate a pezzi. Lasciare la teglia in forno per un massimo di un'ora e mezza.


Ricette salutari da Healthy Bag: Insalata delle feste

Borsa sana ti insegna a mangiare vario ed equilibrato per mantenerti in salute!

Nel Borsa con salute, la striscia viola rappresenta dolci, grassi e sale. È la striscia più sottile perché mangiamo il minimo di questi alimenti - solo una porzione al giorno! (1)

I grassi sono importanti per il corpo perché costituiscono la membrana di tutte le nostre cellule, trasportano determinate vitamine e forniscono carburante al corpo. Sono essenziali per la salute, ma vanno consumati con moderazione. Una dieta sana di grassi significa 3 cucchiaini al giorno!

I grassi alimentari sono costituiti da acidi grassi. Sono di diversi tipi: insaturi e saturi. Gli acidi grassi insaturi (monoinsaturi e polinsaturi) si trovano negli alimenti vegetali (oli) e nel pesce. Questi grassi fanno bene alla salute del cuore. Gli acidi grassi saturi si trovano nella carne e in altri prodotti animali, come burro e formaggio.

È bene limitare l'assunzione di grassi, perché troppe calorie nella dieta possono portare all'obesità. Nell'obesità, c'è un aumento della risposta del corpo al danno tissutale, chiamato infiammazione. Una spiegazione per l'insorgenza dell'infiammazione cronica associata all'aumento del consumo di acidi grassi è il disturbo del microbiota. Pertanto, l'eccesso di acidi grassi ha effetti sia sui germi nell'intestino che sulle cellule intestinali. Disturbo dei batteri intestinali (riduzione dei batteri del tipo Firmicutes e alzando quelli del tipo batteri) provocherà una diminuzione della barriera intestinale e il passaggio di endotossine (sostanze tossiche rilasciate dai batteri) nel sangue. Gli acidi grassi in eccesso e le sostanze tossiche rilasciate dai batteri stimoleranno l'intestino a produrre fattori pro-infiammatori (citochine). Gli acidi grassi, le endotossine e le citochine che raggiungono il sangue favoriscono l'accumulo di cellule infiammatorie (macrofagi e linfociti) nei tessuti. L'infiammazione cronica nell'obesità colpisce il sistema nervoso centrale e i tessuti periferici, come il tessuto adiposo, il fegato, l'intestino e il muscolo scheletrico. Pertanto, l'eccesso di grasso nella dieta può causare obesità, diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari, malattie intestinali, disturbi del sistema nervoso, malattie renali e diversi tipi di cancro (seno, gastrico, intestinale, fegato) (2).

La combinazione di grassi con carboidrati ha un effetto di eccessiva dipendenza! Gli alimenti che contengono combinazioni di grassi e grassi producono più piacere degli stessi cibi mangiati separatamente! Il consumo di tali alimenti disturba la normale funzione dei circuiti nervosi coinvolti nella produzione del piacere e favorisce la formazione di abitudini malsane! Pertanto, la combinazione di grassi e carboidrati rafforza i meccanismi che causano dipendenza, portando a voglie e eccesso di cibo! (3).

Ecco due consigli da Borsa con salute:

La ricetta della temperanza. Insalata delle feste

  • 1 petto di pollo
  • 1 radice di prezzemolo
  • 1 pezzo di sedano
  • 1 carota
  • sottaceti (a piacere)
  • 150 ml di yogurt greco 2%
  • 1 tuorlo d'uovo crudo
  • 2 cucchiai di senape
  • 2-3 cucchiai di olio d'oliva

Lessare le verdure e la carne e tagliarle a cubetti. La maionese è composta da un tuorlo d'uovo mescolato con 2 cucchiai di senape e 2-3 cucchiai di olio d'oliva. Mescolare tutti gli ingredienti!


Insalata di portulaca o verdolaga - una dose di salute che non deve mancare in tavola

La portulaca o Verdolaga è estremamente salutare e deliziosa ed è probabilmente una delle varietà privilegiate tra le insalate. Dalle foglie verdi si possono evocare meravigliose ricette. L'insalata è anche molto salutare.

Lattuga iceberg, rucola, radicchio, lattuga sono tra i tipi di insalata più diffusi che tendono a raggiungere più spesso nel piatto. La lattuga portulaca è stata un po' dimenticata e questo dovrebbe cambiare il prima possibile, poiché le foglie verdi hanno molto da offrire. Sono ricchi di preziose sostanze nutritive e possono essere preparati in diversi modi.
Mentre nell'antichità era apprezzato per la sua ricchezza di vitamine e anche per le sue proprietà curative, oggi la portulaca è poco conosciuta. L'insalata si può trovare dall'inizio dell'estate a qualche volta fino a dicembre, soprattutto nei mercati settimanali e in negozi di verdura o supermercati ben forniti. Le foglie acide, salate e leggere dal sapore di nocciola offrono una grande varietà in cucina.

In cucina, la portulaca è paragonabile alle foglie di spinaci giovani. Le foglie stanno benissimo in qualsiasi insalata. Le ricette sono così varie:

Insalata di portulaca, ad esempio con feta e arance

Il portulaca ha un sapore eccellente con piatti a base di uova o pesce - puoi prepararlo come gli spinaci

La portulaca nel frullato fornisce quella porzione extra di nutrienti

La portulaca non è solo versatile nella preparazione, ma anche incredibilmente salutare. La lattuga fornisce molta vitamina C, che rafforza il sistema immunitario, così come le vitamine A ed E, che hanno un effetto antiossidante e quindi proteggono le cellule. Ci sono anche minerali come magnesio, potassio, zinco, sodio e ferro. Il ferro, ad esempio, è importante per la formazione del sangue e, infatti, la portulaca è apprezzata anche in natura per il suo effetto depurativo del sangue. Inoltre, la portulaca fornisce importanti acidi grassi omega-3. Tra le altre cose, contrastano l'infiammazione e supportano la salute del cuore.

Tuttavia, si consiglia cautela in caso di calcoli renali, reumatismi, artrite o gotta: la portulaca contiene acido ossalico, che aggrava i sintomi.

La portulaca non solo offre varietà in cucina, ma offre anche molte sostanze nutritive. Pertanto, dovresti metterlo nel menu più spesso per migliorare la tua salute, ad esempio sotto forma di insalata di portulaca con salsa allo yogurt o insalata di portulaca con feta e pesto di erbe.

* Il contenuto di questo articolo è solo a scopo informativo e non intende sostituire il parere medico. Per una corretta diagnosi si consiglia di consultare uno specialista.


Insalata di cetrioli con aglio e aneto

Inoltre tutto si fa in 2 step e 3 movimenti, in 5 minuti è pronto.

I cetrioli vengono lavati e pelati parzialmente o completamente. Tagliare a fette.

A parte preparate la salsa con l'aglio schiacciato, il sale, l'olio e l'aceto. Mescolare bene il tutto, quindi versare sui cetrioli.

Aggiungere l'aneto, quindi mescolare.

Lasciare raffreddare l'insalata per 1 ora, quindi servire. Può essere servito subito, ma è molto meglio se è un po' freddo.

Questo è tutto. Molto complicato, vero? & # 128539

Vi lascio anche la video ricetta, così potete vedere tutto quello che faccio:

Ecco, l'insalata è pronta, puoi servirla. Una ricetta semplice, facile da realizzare, che può essere modificata secondo gusti e preferenze. Vi consiglio di provare altre ricette di insalate sul mio blog, consiglio vivamente la ricetta dell'insalata di melanzane, un'altra ricetta classica e altrettanto semplice da realizzare. & # 128578

Ti auguro tutto il meglio del mondo e buona salute!

Questa deliziosa ricetta di insalata è stata provata anche dai lettori del blog:


Mihaela Bilic rivela "ricette segrete" di immunità: insalata di prezzemolo, bicchiere di vino rosso e una mela unica in Romania

Il cibo contribuisce all'immunità e il cibo è uno dei pochi elementi & #8211 in questi tempi opprimenti in cui viviamo & #8211 che ci dà ancora uno stato di benessere e piacere, dato che tutto questo allontanamento fisico è innaturale e ci ferisce .in tempo, dice Mihaela Bilic. Senza uno stato di benessere, a causa di stress, paura, ansia, la nostra immunità diminuisce indipendentemente da ciò che mangiamo, sottolinea il nutrizionista.

Compresse, insalata di prezzemolo di origine libanese & #8211 che comporta un consumo di prezzemolo in grandi quantità, un mazzetto di prezzemolo, non come lo mettiamo in un cibo del genere, solo la decorazione & #8211 è favolosa. Metti un po' di limone, un po' d'olio, possibilmente un po' di cous cous, che è un grano sminuzzato, ma in effetti tutto il potere magico e antiossidante e tutta la salute viene dal prezzemolo, perché è una pianta che ha tanto ferro quanto , vitamina C e fibre in quanto non hanno tutte le altre che solitamente vengono messe sul piedistallo.

L'insalata di prezzemolo è un'insalata tanto sana quanto deliziosa e ora, soprattutto nel 21° secolo, quando abbiamo il prezzemolo tutto l'anno, possiamo adottare questa usanza dalla cucina orientale.

"Mangiamo il prezzemolo con il covone, non con la foglia, perché batte anche gli agrumi, a proposito di vitamina C, batte qualsiasi fonte di fibra, e il ferro, guarda quanto è verde, batte gli spinaci. Mangiandolo crudo, hai tutte le vitamine e i minerali inalterati lì", esorta Mihaela Bilic.


5 ricette di carote & # 8211 Assolutamente deliziose e facili da preparare. Muffin, Insalata, Torta e Frullato e Carote Fritte

Molti genitori cercano di dire ai propri figli di mangiare più carote. Dicono ai loro genitori che se mangiano molte carote, mi vedranno meglio al buio. Bene, c'è sicuramente del vero qui perché le carote sono molto ricche di vitamina A. Sono ricche di beta-carotene e altri caroteni che danno alle carote quel colore meraviglioso.

1. Muffin alle carote & # 8211 Senza glutine o senza latticini

I muffin sono un'ottima delizia per tutta la famiglia e un ottimo modo per far mangiare più carote ai tuoi bambini. Sostituisci la farina di frumento con farina di cocco e midgale in modo che non contenga affatto glutine.

2. Insalata con carote e uvetta

Ogni volta che ti stanchi della lattuga, prova questa insalata. Contiene molto beta carotene che agisce come antiossidante e dona alle cellule i radicali liberi.

3. Torta Paleo di carote senza cereali né zucchero

Sì, questa torta non contiene zucchero! Uno dei principali dolcificanti di questa torta è l'ananas che darà al tuo corpo una vitamina C in più ed enzimi vitali che ti aiuteranno a digerire proteine ​​e altri alimenti.

4. Carote fritte in olio di cocco

Uno dei motivi per cui i cibi fritti non sono salutari è perché l'olio in cui vengono cotti ad alte temperature ne modifica la struttura chimica, rendendolo tossico per noi a livello cellulare.

Questa ricetta utilizza l'olio di cocco per friggere le carote in modo delizioso, essendo questo uno degli oli più sicuri che possono essere utilizzati per cucinare il cibo.

Quindi, se i tuoi amici vengono da te la prossima volta, stupiscili con delle carote fritte in olio di cocco che non solo hanno un gusto straordinario, ma ti aiutano anche a cambiare le noiose patatine fritte con qualcosa di nuovo.

5. Frullato di carote

Incorporare frullati nella tua dieta è un modo sicuro per diventare più sano e aumentare la vitalità. Questa ricetta ha il potere di soddisfare la voglia di qualcosa di dolce e anche di offrirvi una bevanda nutriente e golosa.

Introducendo le carote nel frullato puoi anche aumentare il livello di vitamina K, che è un nutriente vitale per assorbire la vitamina D.


20 cibi dimagranti (+ ricette)

I programmi di allenamento sono molto efficaci per lo sviluppo muscolare e la perdita di peso, ma non bastano. Se il tuo obiettivo principale è perdere peso, devi porre maggiormente l'accento sulla dieta. No, l'ho detto prima e lo ripeto, la fame non è la soluzione per liberarsi di quei chili ostinati! Non ti resta che scegliere con più attenzione i piatti che includi nella tua dieta! Consumare il più possibile cibi dimagranti e noterai un miglioramento della tua salute e, allo stesso tempo, perderai peso.

Gli alimenti per dimagrire che non dovrebbero mancare nel frigorifero

L'humus è un piatto da tenere sempre in frigo. È uno spuntino sano, con tante proteine ​​e poche calorie. E poiché è meglio prepararsi da soli, prova la ricetta dell'hummus con pomodori secchi!

La salsa di salsa fatta in casa abbonda di ingredienti freschi e gustosi. Puoi aggiungerlo a varie insalate o piatti di carne, come pollo o pesce, e rinunciare alle calorie piccanti.

Le patate contengono carboidrati, ma uno studio recente ha dimostrato che queste verdure danno una sensazione di sazietà duratura. Inoltre, la buccia delle patate contiene molte fibre, il che significa che puoi includerle, senza preoccupazioni, nella tua dieta. Prova la ricetta salutare delle patate al forno con parmigiano!

Uno studio del 2011 ha scoperto che le persone che mangiavano noci ogni giorno avevano alti livelli di serotonina, un ormone che può sopprimere l'appetito e ridurre lo stress. Prepara un dolce semplice e goloso: insalata di mele con noci!

L'avocado è molto ricco di grassi monoinsaturi, che inibiscono la deposizione di grasso, soprattutto nella regione addominale. Puoi aggiungerlo alle insalate oppure puoi servirlo a colazione, su una fetta di pane tostato, con un uovo sodo. Puoi anche provare l'insalata di avocado con manzo, l'insalata verde con mango, avocado e mandorle o la ricetta del riso integrale con avocado e mandorle.

6. Semi di chia

I semi di chia contengono fibre, proteine ​​e omega-3 e sono molto facili da includere nella dieta. Puoi aggiungerli sopra la farina d'avena, a colazione, nelle insalate oppure puoi provare la ricetta della pizza con i semi di chia!

Il salmone è una fonte straordinaria di omega-3, acidi grassi molto benefici per il corpo per molte ragioni. Aiuta a mantenere la salute del sistema cardiovascolare e abbassa la pressione sanguigna. Gli Omega-3 riducono anche l'infiammazione, e questo stimolerà il corpo a recuperare dopo un intenso allenamento in palestra.

8. Farina d'avena

La farina d'avena è ottima per la colazione quando vuoi perdere peso. Un recente studio ha dimostrato che la farina d'avena soddisfa l'appetito e dà una sensazione di sazietà maggiore rispetto ai cereali, che sono molto ricchi di fibre. Per maggiori dettagli su come mangiare la farina d'avena, clicca qui!

Il popcorn contiene antiossidanti e ha pochissime calorie. È uno snack ideale per soddisfare la tua voglia di qualcosa di salato.

Di tutti i frutti, le mele contengono la più alta quantità di pectina, una fibra solubile che diminuisce l'appetito. Una mela è un'ottima scelta per uno spuntino tra i pasti. Noterai che non tenderai a mangiare così tanto in uno dei pasti principali.

11. Patate dolci

Le patate dolci sono anche molto ricche di fibre e, implicitamente, molto piene. Il consumo regolare di patate dolci regola i livelli di zucchero nel sangue e questo sopprimerà le voglie e ti aiuterà a perdere peso. Prova la ricetta sana e golosa delle patate dolci con i semi di zucca!

Le pere rientrano nella stessa categoria delle mele. Contengono abbondanti fibre e pectina, che hanno dimostrato di essere efficaci nel sopprimere l'appetito.

Se in genere preferisci i cibi piccanti, sarai sicuramente felice di sapere che il peperoncino aiuta a perdere peso! Nel loro componente è presente una sostanza responsabile della loro velocità, la capsaicina, che stimola il metabolismo.

14. Cioccolato fondente

Chi non ha voglia di un dolce al cioccolato subito dopo cena?! I ricercatori hanno scoperto che la soluzione a questo problema è il cioccolato fondente. È stato dimostrato che le persone che mangiano un quadratino di cioccolato fondente ogni giorno hanno meno appetito per i dolci rispetto a quelle che non lo fanno.

15. Tè verde

Il tè verde stimola il metabolismo, riduce l'appetito e mantiene il corpo idratato. Ecco tre validi motivi per cui dovresti bere almeno una tazza di tè verde ogni giorno.

La quinoa si è guadagnata il titolo di supercibo. È un'ottima fonte di proteine ​​e fibre.

Quando si tratta di colazione, soprattutto, molti di noi scelgono l'uovo, e non ci facciamo affatto male! Le uova contengono molti nutrienti e integrano la quantità di proteine ​​di cui il corpo ha bisogno ad ogni pasto. Se siete già stufi del classico uovo sodo, provate la ricetta delle uova ripiene di yogurt e maionese!

Un'altra fonte di proteine ​​sono i fagioli. Ha poche calorie, fornisce all'organismo le proteine ​​necessarie ed è facile da preparare. Prova la ricetta dei fagioli bianchi al peperoncino!

Nella stessa categoria possiamo includere le lenticchie, ricche di proteine ​​come i fagioli, ma con fibre in più. Contiene carboidrati che sono effettivamente benefici per il corpo e che supportano la combustione dei grassi. Se normalmente non mangi lenticchie, puoi iniziare oggi. Prova la semplice ricetta della zuppa di lenticchie e foglie di barbabietola o dell'insalata di lenticchie con pomodori e cipolle!

20. Cannella

Anche una piccola quantità di cannella può regolare i livelli di zucchero nel sangue, lenire l'appetito e stimolare il metabolismo. Il modo più semplice per includere la cannella nella tua dieta quotidiana è cospargerla al mattino con il caffè o provare la ricetta della zucca con cannella in forno!


Insalata di manzo rivista

Ci sono due cose che non mi piacciono dell'insalata di manzo: dovrebbe essere pastosa (cioè verdure e carne tritate) e maionese. Mi sembra che sia uno spogliatoio scelto infelicemente, almeno per me e per la mia salute. Ecco perché sono stato felicissimo quando mi è stata offerta l'opportunità di rivedere la ricetta classica, per www.bucatarulunisol.ro. A proposito, questa è l'ultima ricetta che elaboro prima delle feste, ma molto probabilmente tornerò in autunno con altre ricette tradizionali trasformate (ovviamente nessuno chiude il sito, tanto meno il mio blog, che continuerò a postare ). Vediamo cosa non so fare questa volta:

Metto a bollire il brodo di manzo (no pollo, no tacchino, no maiale) in acqua con un po' di sale. Per 4 porzioni ho usato 600 grammi, con l'osso e tutto. A metà cottura abbiamo messo tre grosse carote, una radice di prezzemolo e tre patate, così abbiamo fatto. Metto il coperchio sulla pentola (pentola a pressione) e dopo 20 minuti spengo il fuoco. Ho lasciato raffreddare lentamente le verdure e la carne per tutta la notte.

Con i piselli era più semplice, l'ho appena scottata per tre minuti, era precotta.

Per il condimento ho usato due tipi di senape, una dolce e una Dijon.

I cetrioli sottaceto non potevano mancare. Germogli di ravanello e pomodorini sono per la decorazione.

Ora, al lavoro: ho tagliato le verdure a cubetti grandi.

Ho separato la carne dalla cartilagine, dalla pelle e dalle ossa.

Ho sbriciolato la carne con le dita.

Ho messo tutti gli ingredienti in una ciotola (io ho usato tre cucchiai di piselli).

Ho mescolato la senape (quattro cucchiaini in totale) con tre cucchiai di olio. Ho ottenuto una salsa con la consistenza della maionese ma senza uova. Così più leggero di una maionese.

Ho mescolato l'insalata con la salsa.

Abbiamo ottenuto un'insalata di manzo più leggera e salutare ma con lo stesso gusto eccezionale che tutti conosciamo dall'infanzia.


Avocado: informazioni nutrizionali

L'avocado ha un contenuto di 73% di acqua, 15% di grassi, 8,5% di carboidrati (fibre, per la maggior parte) e 2% di proteine.

Inoltre, l'avocado contiene una quantità molto piccola di zucchero, rispetto a molti altri frutti. Mezzo avocado contiene 0,5 g di zucchero, sotto forma di fruttosio, glucosio e galattosio.

In termini di contenuto di carboidrati, predominano le fibre nella proporzione del 79%, componente essenziale in una dieta sana. Un avocado fornisce al corpo 9 g di fibre.

L'avocado contiene quantità significative di vitamine e mineraliad esempio:

  • Vitamina B9
  • Vitamina K1
  • Potassio
  • Rame
  • vitamina E
  • Vitamina B6
  • vitamina C

Avocado: benefici per la salute

Per le sue proprietà, l'avocado è considerato un superfood. Ecco alcuni dei vantaggi più importanti:

  • Ideale nelle diete dimagranti. Alcune persone credono che gli avocado dovrebbero essere evitati nelle diete restrittive in termini di apporto calorico, dato l'alto contenuto di grassi. Tuttavia, incorporare la frutta nella dieta non rallenterà né impedirà la perdita di peso. Al contrario, è un alimento che ti dà una lunga sensazione di sazietà, e questo porterà a diminuzione dell'appetito. Inoltre, ciò che gli avocado raccomandano nelle diete per dimagrire è ricco di fibre e povero di carboidrati.
  • L'avocado contiene più potassio delle banane. Molte persone soffrono di carenza di potassio, un nutriente essenziale per il funzionamento dell'organismo. Solo 100 g di avocado contengono il 14% della dose giornaliera raccomandata di potassio, rispetto alle banane, che ne contengono solo il 10%.
  • È ricco di grassi monoinsaturi. Il 77% delle calorie di un avocado sono grassi. Ma non nessun tipo di grasso, ma Acido oleico, che gli studi hanno dimostrato possono ridurre l'infiammazione e il rischio di cancro.
  • Riduce il colesterolo. Gli studi hanno dimostrato che l'avocado ha il potenziale per ridurre significativamente i livelli di colesterolo totale. Può anche ridurre i trigliceridi nel sangue fino al 20% e i livelli di colesterolo LDL fino al 22%.

20 ricette con avocado: nutrienti e deliziose

In termini di consumo, è un frutto molto versatile. Può essere consumato crudo, così come in molti piatti.

ho selezionato 20 ricette con avocado, leggero, sano e delizioso. Provali!

Zuppa fredda di avocado

Ingrediente:

  • 1/2 cetriolo
  • 1 avocado
  • 1 cipolla bianca
  • 1 cucchiaio di yogurt
  • 2 cucchiai di menta
  • 4 cucchiaini di succo di lime
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1/4 cucchiaio di pepe
  • 1/4 cucchiaio di cumino
  • 1 ravanello

Metodo di preparazione:

Tutti gli ingredienti (tranne il ravanello) vengono aggiunti in un frullatore insieme a una tazza d'acqua e mescolati fino ad ottenere un composto perfettamente omogeneo.

Lasciare in frigo per un'ora. Servire con ravanello crudo.

Gelato all'avocado

Avocado con uova al forno

Hummus di avocado

Ingrediente:

  • 1 naut in scatola
  • 2 avocado
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 1/2 cucchiaio di tahin
  • 3 cucchiai di lime
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/8 cucchiaino di cumino
  • sale e pepe

Metodo di preparazione:

  1. Scolare e lavare i ceci, quindi unirli in un frullatore con la tahina, l'olio d'oliva, il succo di lime e l'aglio. Mescolateli per 2 minuti.
  2. Aggiungere il cumino, l'avocado, il sale e il pepe e mescolare per altri 2 minuti.

Insalata di avocado e mais

Insalata di avocado con cetrioli e foglie di lattuga


Video: Առաջին օգնություն. Կնոջ առողջության համար անհրաժեշտ հետազորտություններ Սելեկտիվ աբորտներ