acetonemagazine.org
Nuove ricette

Conserve di Prosecco

Conserve di Prosecco



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Ingredienti

  • 1 tazza di zucchero
  • 1/4 Oncia di pectina
  • 2 strisce di scorza di limone
  • 1/2 bottiglia di prosecco o champagne

Indicazioni

Mescolare zucchero e pectina. In una pentola, unire tutti gli ingredienti. A fiamma bassa, portate lentamente a bollore e mescolate spesso. Fate sobbollire per 5 minuti. Mettere da parte.

Quando il prosecco è tiepido (non caldo, non freddo) mettilo in una bomboletta di CO2 con una nuova cartuccia. A questo punto, procuratevi un recipiente che contenga acqua ghiacciata e una padella dal fondo largo per entrarci. Rilasciare lentamente la pressione di CO2 nella padella fredda. Questo "arresterà" le bolle nel gel. Refrigerare.

Se non si dispone di una bomboletta di CO2, conservare in frigorifero quando le conserve si sono raffreddate a temperatura ambiente.

Fatti nutrizionali

Porzioni4

Calorie per porzione277

Equivalente di folati (totale)1µgN/A


NUOVO LIBRO DI SANDRO BOTTEGA: “Le 100 Ricette del Prosecco”

Il 24 novembre 2020 è stato pubblicato in versione inglese il libro “Le 100 Ricette del Prosecco” di Sandro Bottega. Il libro di 192 pagine, edito da Mondadori, è un viaggio tra le colline del Prosecco, Patrimonio dell'Umanità Unesco (Italia, Regione Veneto, 50 km a nord di Venezia), dove tradizione, ricerca e genuinità si fondono all'insegna del gusto. Si tratta di una raccolta di ricette, dagli aperitivi ai dolci, accompagnate da tante storie e curiosità.

La tradizione culinaria di questa zona ha saputo coniugare ciò che la natura offre spontaneamente con i prodotti dell'agricoltura e della zootecnia, dando vita ad una cucina creativa fatta di accostamenti e contaminazioni di sapori e profumi e di nuovi metodi di cottura, sempre all'insegna della semplicità e genuinità. Orgoglioso del patrimonio enogastronomico, paesaggistico, tecnologico e artistico della sua terra, Sandro Bottega ha voluto rendere omaggio alle persone schiette e laboriose che la abitano e che ne hanno creato e preservato la cultura.

Sandro Bottega è nato nel 1963 e fin da piccolo ha seguito le orme del padre, lavorando nella distilleria di famiglia. Quando il padre morì all'età di 19 anni, lasciò gli studi universitari e iniziò a gestire lui stesso la piccola azienda di famiglia, trasformandola in pochi anni, insieme alla madre e ai fratelli, in uno dei leader nel settore della grappa e del prosecco mercato. Pur lavorando incessantemente e viaggiando ugualmente, ha coltivato la sua passione per la cultura e l'enogastronomia. Dopo aver scritto 6 libri sull'argomento, ha aperto 20 ristoranti nel mondo, che chiama Bottega Prosecco Bar, dedicati alla cucina veneta e italiana. Appassionato di genuinità, natura e tecnica, soprattutto in relazione al proprio territorio, dove da 4 secoli i suoi avi coltivano la terra e producono vino.

L'azienda Bottega, condotta da Barbara, Sandro e Stefano Bottega, è sia cantina che distilleria. Fondata nel 1977 da Aldo Bottega con il nome Distilleria Bottega, l'azienda ha sede a Bibano di Godega (TV), 50 km a nord di Venezia, dove produce grappe, vini e liquori rivolti ad un target di alto e medio-alto livello.

Le sue grappe, commercializzate con i marchi Alexander e Bottega, comprendono pregiate selezioni di uve in purezza e distillati maturati in barrique.

La gamma dei vini Bottega comprende Prosecco, tra cui il noto Bottega Gold, e altri spumanti di grande personalità. Amarone, Ripasso, Brunello di Montalcino e altri grandi rossi sono prodotti nelle due cantine separate di Valgatara (Valpolicella) e Montalcino.


Conserve di Prosecco

1/2 bottiglia di prosecco
1 tazza di zucchero
2 strisce di scorza di limone
1/4 di oncia di pectina
1 striscia di scorza di limone
½ striscia di scorza d'arancia

Mescolare zucchero e pectina. In una pentola, unire tutti gli ingredienti. A fiamma bassa, portate lentamente a bollore e mescolate spesso. Fate sobbollire per 5 minuti. Mettere da parte. Quando il prosecco è caldo (non caldo, non freddo) mettetelo in una bomboletta di CO2 con una nuova cartuccia.

A questo punto procuratevi un recipiente che contenga acqua ghiacciata e una padella dal fondo largo per entrarci. Rilasciare lentamente la pressione di CO2 nella padella fredda. Questo ‘arresterà’ le bolle nel gel. Refrigerare.

Lo chef Jon suggerisce di servirlo con qualsiasi formaggio del nord Italia come gorgonzola, fontina, parmigiano, ubriaco, frutta e pane di grano. Dura due settimane.



Confetture di prosecco al mandarino
rese: 1 pinta
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo inattivo: 20 minuti
Difficoltà: devi avere un po' di abilità

Quello che ti serve:
4 mandarini, tagliati a rondelle molto sottili
1/4 tazza di succo di mandarino appena spremuto (da circa 1-2 arance)
1/2 tazza di Prosecco
Zucchero granulare

Cosa fare:
Sterilizzare un barattolo da mezzo litro, coperchio e fascia e mettere da parte.

In una pentola capiente non reattiva a fuoco vivo, aggiungere le fette di arancia e coprire con acqua fredda. Portare a bollore, abbassare la fiamma e lasciar sobbollire il composto per 10 minuti. Scolare l'acqua e ripetere il processo.

Nella ciotola di un robot da cucina munito di lama metallica, aggiungete le fette raffreddate e frullate solo un paio di volte. Mi piace la mia marmellata a pezzi, ma puoi continuare a pulsare se la tua ti piace un po' più fine.

Usando una bilancia da cucina, pesare i pezzi di arancia. In una pentola capiente non reattiva, aggiungete i pezzi di arancia e lo stesso peso di zucchero delle fette pesate. Unire il succo d'arancia e il prosecco. Portare la miscela a ebollizione e continuare a bollire fino a quando la marmellata raggiunge il punto di gel di 220º F (circa 10-15 minuti).

Togliete dal fuoco e eliminate l'eventuale schiuma. Mestolo in barattolo sterilizzato preparato. Lasciare raffreddare 10 minuti e poi conservare in frigorifero per un uso immediato. Lavorare a bagnomaria per una conservazione più lunga. Le conserve di prosecco al mandarino si conservano in frigorifero per 2 mesi.

Nota del cuoco: Se non hai un termometro, puoi verificare se la marmellata si è rappresa mettendo un piatto nel congelatore quando inizi a tagliare le clementine. Trascorsi pochi minuti dall'ultima bollitura con lo zucchero, togliere il piatto dal freezer e mettere un puntino di marmellata sul piatto freddo. Passa il dito sulla marmellata. Se la miscela lascia un percorso pulito in cui hai passato il dito e non torna insieme, la tua marmellata è pronta. Se si ricostituisce, continua a cuocere e riprova finché non si rapprende.

  • Resa: 1 pinta
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo inattivo: 20 minuti
  • Difficoltà: devi avere un po' di abilità

Ricetta per gentile concessione di Libbie Summers e adattata dal suo libro di cucina, Il libro di cucina di Whole Hog(Rizzoli 2011)


Marmellata di lamponi e prosecco

“Marmellata di lamponi e prosecco irlandese fatta in casa dalla cucina del ristorante e bar The Long Dock.

Da servire con un po' di pane sano di Imelda, insaponandosi di burro o panna

I Long Docks, le marmellate fatte in casa e il mix di pane creano un'autentica esperienza irlandese a casa tua con il minimo sforzo.

Non potevamo offrire marmellate fatte in casa e cagliata di agrumi The Long Dock senza accennare alla semplice delizia di mangiare pane fatto in casa appena sfornato condito con burro, panna e una marmellata fruttata. L'esperienza è elevata a un livello diverso perché le marmellate e le conserve dolci fatte in casa di Long Dock sono state create in piccoli lotti secondo le nostre ricette tradizionali. Puoi completare l'esperienza autentica cuocendo il tuo pane fatto in casa usando una delle ricette di famiglia di Imelda's Mothers. Il lungo molo, i preparati per il pane fatti in casa sono semplici da preparare, basta guarnire con una delle nostre gustose marmellate alla frutta mentre ti godi l'odore del pane appena sfornato che si diffonde nella tua casa. Preparati per alcune visite dei vicini!

Puoi imparare a cuocere il pane da zero con i video tutorial di Imelda sul nostro canale YouTube

Tutti i nostri prodotti sono creati in The Long Dock Kitchen utilizzando i migliori ingredienti, in piccoli lotti, secondo le ricette tradizionali irlandesi.


Fico & Timo Prosecco Smash Cocktail

Alla ricerca di una deliziosa nuova interpretazione di una ricetta di cocktail di fichi artigianali? Avrai voglia di provare questo nuovo cocktail Fig & Thyme Prosecco Smash!

Da bambino non mi sono mai piaciuti i fichi. Mia madre prendeva sempre queste conserve di fichi che amava così tanto, ma a me non è mai piaciuto molto. Non è stato fino a quando mio padre ha iniziato a coltivare i suoi fichi che ho imparato ad apprezzare il potente frutto.

I fichi neri della missione sono assolutamente deliziosi e semplicemente non hanno un sapore da pugno in bocca. Sono sottili e discreti, ma quando caramellati o mescolati in un cocktail di fichi, brillano totalmente.

Questa ricetta mette in risalto il fico possente e aggiunge anche un po' di prugna. Provalo oggi!


I cocktail con champagne sono morti. Lunga vita al prosecco.

La “Sweet Charity” da Tulio a Seattle mescola un bicchiere di prosecco con un goccio di Nocello (liquore alla nocciola) e una goccia di cassis, e guarnisce con croccante di nocciole.

Mescolare:
3/4 oz Nocello
3/4 once di cassis

Riempi il bicchiere di prosecco.


7 Ricette per un indimenticabile brunch di addio al nubilato

Pancetta Whisky Candita al Forno

Il bacon è un must assoluto per qualsiasi brunch e scoprirai che questa versione candita è la migliore che tu abbia mai avuto.

    • 12 strisce di pancetta di buona qualità
    • 1 c. whisky o bourbon (a scelta dello chef)
    • 1 ¼ c. zucchero di canna scuro
    • ½ cucchiaino. peperoncino di Cayenna

    Preriscaldare il forno a 350 gradi. Mescolare insieme l'alcol con 1 c. di zucchero di canna e pepe di Cayenna in una casseruola. Portare a bollore e poi ridurre a fuoco lento per 10 min.

    Stendete le striscioline di bacon direttamente sulla teglia e spennellate sopra la riduzione di alcol. Cospargere con i rimanenti ¼ c. di zucchero di canna.

    Cuocere per 20 minuti, ma controllare periodicamente.

    Insalata Caprese di Cantalupo e Mozzarella

    Quando sostituisci i pomodori con il melone dolce, questa insalata diventa rapidamente una straordinaria combinazione di dolce e salato.

      • 1 melone, tagliato a metà e senza semi
      • Palline di mozzarella da 18 once — perle
      • 8-10 fette di prosciutto, sminuzzate
      • c. foglie di basilico, tritate finemente
      • c. foglie di menta, tritate finemente
      • 3 cucchiai. olio extravergine di oliva
      • 1 ½ cucchiaio. miele
      • 1 cucchiaio. aceto balsamico bianco
      • Sale kosher e pepe nero

      Usa un melone baller per scavare il melone e metterlo in una grande ciotola. Aggiungere il prosciutto, cospargere di basilico e foglie di menta.

      Sbatti insieme EVOO, miele e aceto balsamico bianco. Cospargere il contenuto della ciotola e condire con sale e pepe.

      Pila di mini pancake

      Un altro piatto dolce che è ancora più divertente da mangiare. Questi mini stack di flapjack aggiungono un tocco artistico al tuo cibo per il brunch dell'addio al nubilato.

        • Preparato per pancake
        • c. Lemon curd
        • 12 lamponi
        • 12 mirtilli
        • 24 foglie di menta
        • 24 stuzzicadenti
        • Zucchero a velo

        Mescola la tua pastella per pancake preferita e scalda la piastra. Cerca di mantenere i tuoi pancake delle dimensioni di un quarto e cuocili fino a doratura.

        Impilare le torte quattro in alto e guarnire con una piccola quantità di cagliata di limone, un lampone o un mirtillo e una piccola foglia di menta. Infilzare uno stuzzicadenti per tenerli insieme e facilitarne il consumo.

        Sliders di Montecristo al forno

        Questi deliziosi cursori sono i preferiti senza dubbio e sono ispirati al famoso panino di Disneyland.

          • Panini salati o dolci (provate i panini dolci hawaiani di King)
          • Prosciutto affettato (dolce o salato)
          • Tacchino affettato (dolce o salato)
          • Formaggio svizzero a fette
          • ½ c. burro fuso
          • 1 uovo
          • 2 cucchiai. senape di Digione
          • 1-2 cucchiai. zucchero a velo
          • Confettura di lamponi

          Preriscaldare il forno a 350 gradi e ungere leggermente la teglia 9吉.

          Tagliate a metà gli involtini e foderate il fondo della teglia. Disporre il prosciutto, il tacchino e il formaggio, quindi rimettere le parti superiori.

          In una terrina, sbatti il ​​burro fuso, l'uovo e la senape di Digione. Versare il composto sui rotoli e sulla tenda con un foglio di alluminio. Infornare per 20 minuti, scoprire e cuocere per altri 15 minuti. Spolverizzate con zucchero a velo e servite con confettura di lamponi.

          Crostini Mandorle-Pancetta e Formaggio

          La baguette croccante e fresca è lo snack finger food perfetto che i tuoi ospiti divoreranno mentre sorseggiano e socializzano.

            • 1 baguette francese, tagliata a fette angolate di ½ pollice
            • 2 c. formaggio Monterey Jack grattugiato
            • 2/3 c. Maionese
            • ½ c. mandorle tostate e affettate
            • 1 c. pancetta sbriciolata
            • 1 cipolla verde tritata

            Preriscaldare il forno a 400 gradi e disporre le fette di pane sulla teglia. Infornare per 8-9 minuti.

            Unire la maionese, il formaggio, le mandorle, la cipolla, la pancetta e un pizzico di sale in una ciotola. Distribuire sulle fette di pane e infornare nuovamente fino a quando il formaggio non si sarà sciolto.

            Prosecco al limoncello con mirtilli e timo

            Questo cocktail perfettamente realizzato ha tutto ciò che si può desiderare da un drink. Bollicine, crostata, dolcezza e un po' di salato che completeranno tutto ciò che metti in tavola. Super semplice da preparare, questo cocktail farà implorare i tuoi ospiti per la ricetta. Le idee per le bevande per l'addio al nubilato sono facili da trovare se questa non piace alle tue papille gustative.

              • 750ml di Prosecco Zonin
              • 1 c. limoncello
              • Ghiaccio
              • Mirtilli (alcuni confusi, altri interi)
              • Timo
              • Fette di limone

              Mescolare il Prosecco e il limoncello in una brocca. Una volta versato nei bicchieri con i mirtilli pestati, puoi aggiungere alcuni mirtilli interi, un rametto di timo e una fetta di limone per completare la bevanda.

              Barretta Mimosa fai da te

              Nessun brunch è davvero un brunch senza le bevande per l'addio al nubilato — Mimosas! Lascia che i tuoi ospiti creino il loro cocktail frizzante con vari succhi e frutta. Zonin Prosecco è l'unico alcol di cui i tuoi ospiti avranno bisogno, oltre a un po' di fantasia per mescolare la propria bevanda fruttata.


              Questo è il modo peggiore di bere il prosecco, secondo gli esperti

              La stagione estiva è dietro l'angolo e sai cosa significa: più bev spumeggianti, all'aperto, con gli amici. Ma prima di definire la configurazione della barra, vorrai sicuramente leggere questo. A quanto pare, se hai bevuto prosecco da a certo tipo di vetro, hai sbagliato tutto, per tutto questo tempo. (Ops.)

              Ormai sappiamo tutti che il prosecco è più di una moda. Per questo, di' grazie ad alcune grandi influenze, come figure di Food Network come Giada de Laurentiis (è una grande) e l'elegante convenienza dello sparkler italiano. Se sei arrivato a passare al prosecco come base per l'intrattenimento domestico, si scopre che c'è un errore comune che potresti aver commesso: Se stai bevendo prosecco da un bicchiere di champagne, stai sbagliando tutto.

              Questo, secondo il team wine-o di VinePair (via Inside Hook), che spiega che se vuoi servire il prosecco nel modo giusto, hai bisogno di un calice con una ciotola arrotondata e un bordo largo. (La nostra foto mostra come appare un bicchiere da prosecco tecnicamente accurato.) Quella forma è in contrasto con un flute da champagne stretto, o anche con i bicchieri senza stelo che sono diventati popolari negli ultimi dieci anni. (Il senza stelo è una scelta migliore per i vini non refrigerati, poiché la temperatura della mano intorno alla ciotola riscalderà la bevanda.)

              Qual è il grosso problema? VinePair dice che ha più a che fare con la scienza che con la raffinatezza. "A differenza di un flute tradizionale", spiegano, "un bicchiere da Prosecco è realizzato con una base e un corpo più rotondi per esaltare la consistenza e gli aromi di questo famoso spumante". Continuano: "I flute da champagne stretti sono progettati per ridurre al minimo la superficie effettiva del vino, quindi le tue bollicine hanno meno spazio per svanire. Allo stesso modo, [un] bicchiere di Prosecco conserverà la carbonatazione del tuo vino, ma il corpo arrotondato lo rende più adatto per la degustazione ... così puoi cogliere ogni aroma e sapore nel tuo vino."

              Dicono che questo sia fondamentale proprio per la caratteristica che rende il prosecco così speciale per molti appassionati di vino: "Uno dei motivi per cui così tanti professionisti amano il Prosecco è perché è fatto con uve altamente aromatiche". Questo viene fatto nella parte settentrionale dell'Italia, che vede le quattro stagioni, produrre questo tipo di uva saporito per produrre questo spumante che in realtà è identificato attraverso un'organizzazione governativa di classificazione della qualità in Italia.

              Quindi non siamo solo altezzosi, voi tutti! Ehi, non ci importa come prendi il tuo prosecco, soprattutto perché in molti casi contiene meno zucchero di molti altri vini bianchi. (Alcuni dei nostri redattori stanno anche diventando fan del cava spagnolo, per qualcosa di anche un po' più secco ma altrettanto carino.)

              Se stai pianificando la stagione all'aperto in anticipo, leggi le nostre 5 migliori ricette salutari del Kentucky Derby, che ti renderanno l'ospite principale per tutta l'estate. E non perderti quello che dicono gli scienziati è la cosa mortale che potresti fare con la pasta, prima della stagione dei picnic estivi.


              Prosecco e marmellata di lamponi

              Come tante altre persone che conosco, sono dipendente da riviste e libri di cucina. Nessuna sorpresa, davvero. Allo stesso modo, sono sicuro di non essere l'unico che strappa pagine di riviste con l'intenzione di fare una ricetta, comprare un regalo o fare un mestiere.

              E cosa succede a tutte quelle pagine?

              Strappo la pagina di una rivista con le migliori intenzioni ispirate. Ma raramente faccio qualcosa con loro. E so che non posso essere solo a farlo. Dopotutto, non è questo il motivo per cui tutti amiamo Pinterest?

              Ma proprio l'altro giorno, una pagina nel recente numero di Saveur "100 bestest things ever", c'era un'intera pagina dedicata all'aggiunta di conserve ai cocktail (idea #56, pagina #49). E questo mi è sembrato oltremodo brillante. E l'ho fatto. Non ho lasciato che la pagina raccogliesse polvere o si perdesse o venisse buttata via. Certo, questo potrebbe avere a che fare con il fatto che questa ricetta potrebbe essere semplice come mescolare insieme due ingredienti che già mi piacciono molto e che ho in abbondanza.

              Semplice. Ho mescolato circa un cucchiaino di marmellata di lamponi fatta in casa di mio cugino in un abbondante bicchiere di Prosecco.

              E wham-o! Un cocktail frizzante! Con marmellata!

              E, per non pensare, “Ma tutti quei semi?!” Non aver paura. Affondarono sul fondo del bicchiere. Non fingerò di capire perché sia ​​successo, ma è successo e non avevo semi tra i denti. E, davvero, ottenere una mimosa con del succo d'arancia non è peggio di alcuni semi di lampone?

              Una nota, probabilmente vorrai una marmellata che sia molto facile da mescolare in modo da non far uscire le bolle dal Prosecco quando mescoli la marmellata. Ma è una scelta personale. Un po' di simpatia scegliere di avere una mimosa che contiene effettivamente succo d'arancia (davvero? succo d'arancia? perché? bevi solo il prosecco, niente succo d'arancia.).

              Indipendentemente da ciò, ritengo che sia importante ricontrollare che la combinazione di Prosecco e marmellata di lamponi sia buona come penso che fosse. E magari proverò un po' del mio bourbon con un tocco di marmellata o confettura di pesche. Sai, così posso dire che ho esplorato a fondo questo concetto e ho ottenuto il massimo da quella pagina strappata della rivista.


              Guarda il video: How to Reseal an Open Bottle of Wine -- 4 Ways to Keep Extra Wine Fresh