acetonemagazine.org
Nuove ricette

Ricetta Muffin ai semi di lino e crusca d'avena

Ricetta Muffin ai semi di lino e crusca d'avena


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Torta
  • Mini torte
  • Muffin
  • Muffin di verdure
  • Muffin alla carota

Questi muffin per la colazione a base di crusca d'avena, semi di lino, carote, mele e noci sono ricchi di fibre e sapore.

6 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 15 muffin

  • 200 g di farina 00
  • 115 g di semi di lino macinati
  • 70 g di crusca d'avena
  • 220 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 180 ml di latte scremato
  • 2 uova, sbattute
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 225 g di carote grattugiate
  • 2 mele, sbucciate e grattugiate
  • 80 g di uvetta
  • 135 g di noci miste tritate

MetodoPreparazione:15min ›Cottura:20min ›Pronto in:35min

  1. Preriscaldare il forno a 180 C/Gas 4. Ungere gli stampini per muffin o rivestire con pirottini di carta.
  2. In una ciotola capiente, unire la farina, i semi di lino, la crusca d'avena, lo zucchero di canna, il bicarbonato di sodio, il lievito, il sale e la cannella. Aggiungere il latte, le uova, la vaniglia e l'olio; mescolare fino a quando non è appena amalgamato. Mescolare le carote, le mele, l'uvetta e le noci. Riempire i pirottini per muffin per 2/3 con la pastella.
  3. Cuocere in forno preriscaldato per 15-20 minuti, o fino a quando uno stecchino inserito al centro di un muffin esce pulito.

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(583)

Recensioni in inglese (464)

di Bubbe

Questa è una ricetta incredibile. Dalla prima volta che sono andato a farlo, non avevo tutti gli ingredienti giusti e ho scoperto che potevo sostituire qualsiasi cosa, purché mantenessi lo stesso rapporto secco-umido. Tuttavia, ho apportato un miglioramento, secondo me, dopo aver fatto questa ricetta almeno una dozzina di volte: mescolare (o setacciare) tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, tutti gli ingredienti umidi in un'altra (comprese l'uvetta e le noci) e poi aggiungere il liquido a secco. Richiede meno agitazione in questo modo, si mescola più accuratamente e produce un risultato più coerente. Sono stato anche in grado di ridurre il colesterolo e le calorie con alcune piccole modifiche senza modificare il sapore o la consistenza. Ho usato Enova al posto dell'olio vegetale, il colesterolo uova libere (nel cartone) e latte in polvere senza grassi (mescolato secondo le istruzioni). Nessuno poteva dire la differenza. Ho anche scoperto che è possibile sostituire le carote con la zucca o la salsa di mele (1-3/4 tazze) per le mele e persino lasciare completamente le noci e aumentare l'uvetta a 2 tazze (mio marito non non mi piacciono le noci). Quando si usa la salsa di mele al posto delle mele, aumentare il tempo di cottura di 5 minuti. Il poster di questa ricetta merita i miei più sentiti ringraziamenti!-10 dic 2005

di Mary Montero

Sono dei muffin ottimi e molto salutari. Ho apportato alcune modifiche: Nessun olio, non necessario. Questa ricetta viene dal retro di un sacchetto di semi di lino e omettono l'olio in esso. Ho usato 1,5 tazze di carote sminuzzate Usato crusca di frumento invece di crusca d'avena - non ne avevo a portata di mano La cosa più importante: ho usato farina integrale invece di tutta scopo- non fa una grande differenza, forse un pochino più denso. Ho preparato 12 muffin di medie dimensioni e ho messo il resto della pastella in una tortiera rotonda e l'ho glassata con un po' di glassa di cheesecake avanzata per un dolce regalo-- ha il sapore torta di carote e deliziosa!!-16 set 2007

di LISA_LOU

Amare! Amare! questa ricetta! Oltre al fatto che sono super gustosi e convenienti (tienili nel congelatore e poi mettili nel tostapane al mattino per circa 10 minuti per dei muffin caldi e salutari per la colazione) la ricetta è abbastanza flessibile e difficile da sbagliare quindi puoi divertirti con esso. Qualche suggerimento se posso: aggiungi zucchine tritate per un po 'più di vitamina oompf, usa salsa di mele e più carote (o zucchine) se non hai mele fresche e aggiungi dei mirtilli freschi !! Io uso la farina integrale per tutti gli usi. Ricorda che è sempre meglio prendere i semi di lino interi e macinarli nel macinacaffè (conservare il lino non macinato in un luogo fresco e asciutto). Il lino perde la sua salute così maledettamente veloce. Ma se acquisti un negozio a terra, sigillato, in frigorifero.-22 ottobre 2003


Muffin di crusca d'avena senza glutine

Questi muffin alla crusca d'avena sono diventati un alimento base nella nostra casa durante la quarantena. Non so perché, ma mio padre ha questa ossessione per la crusca d'avena! Aggiunge un sapore di nocciola, cremoso e croccante ai muffin ed è super ripieno. Immagino che questa sia una buona notizia per me perché significa più produzione di muffin e un po' di divertimento in più abbinato al mio latte macchiato mattutino.*

*(Naturalmente, dopo aver interrotto il mio digiuno limitato di 14-16 ore dalla sera prima)

Che cos'è la crusca d'avena comunque? In realtà è l'involucro esterno del chicco d'avena. Ha anche più fibre della normale avena integrale arrotolata. La crusca d'avena contiene una fibra solubile chiamata beta-glucano che aiuta anche a ridurre i livelli di colesterolo.

Esistono due tipi di fibra: fibra solubile e fibra insolubile. La fibra insolubile aggiunge volume al tratto digestivo e non si dissolve in acqua, pensate a cibi come verdure a foglia verde o fagioli. La fibra solubile, d'altra parte, assorbe l'acqua nel tratto digestivo, il che spiega perché aiuta a mantenersi sazi più a lungo.

Oltre alla crusca d'avena in questa ricetta, i semi di lino macinati sono un'altra grande fonte di fibra solubile e aggiungeranno all'effetto pienezza! Perché usare semi di lino macinati rispetto a quelli interi? I semi di lino macinati rilasciano un fitochimico chiamato lignano che ha proprietà antitumorali. Uno studio ha dimostrato che una maggiore assunzione di lignani nelle donne in postmenopausa era associata a un minor rischio di sviluppare il cancro al seno!

Infine, volevo toccare l'uso dello zucchero granulare Swerve nella mia ricetta. L'ingrediente principale è l'eritritolo, un alcol zuccherino unico che non influisce sulla secrezione di insulina o sui livelli di zucchero nel sangue, rendendolo un'alternativa sicura per i diabetici. Preferisco evitare lo zucchero in eccesso nelle mie ricette per evitare quel calo energetico post-pasto. Ho diffidato a lungo dell'uso di alcoli di zucchero, alcuni, come il sorbitolo, sono associati a disturbi gastrointestinali o fluttuazioni di zucchero nel sangue. Ma l'eritritolo è diverso e non ha questi effetti negativi. È anche un'ottima alternativa per le persone che seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati che vogliono ancora qualcosa di dolce nella loro vita. Personalmente uso spesso la stevia nelle mie ricette, ma alcune sono più sensibili al retrogusto che può lasciare in bocca. L'eritritolo è ottimo perché non ha un effetto gustativo ed è

70% dolce come il saccarosio (zucchero) che lo rende facile da sostituire nelle ricette. A proposito, andiamo a cucinare. Spero che questi muffin vi piacciano!


Quantità ingredienti
2 tazze Farina integrale
1 1/2 tazza crusca d'avena
1/4 di tazza semi di lino macinati
2 cucchiaini lievito in polvere
1 cucchiaino bicarbonato di sodio
1/4 di cucchiaino sale
1 cucchiaino cannella
1/2 cucchiaino Chiodi di garofano
1/2 cucchiaino Noce moscata
1 tazza salsa di mele non zuccherata
1/2 tazza latte magro (1% MF o meno) o latte di soia
1 tazza mela a dadini (circa 1 mela piccola)
3/4 di tazza zucchero di canna
2 cucchiai olio di colza
2 uova
1 cucchiaino scorza d'arancia
1/2 tazza mirtilli, freschi o congelati

Preriscaldare il forno a 375°F (190°C).

In una grande ciotola, unire la farina, la crusca d'avena, i semi di lino macinati, il lievito, il bicarbonato di sodio, la cannella, i chiodi di garofano e la noce moscata.

In un'altra ciotola, unire la salsa di mele, il latte, la mela, lo zucchero, l'olio di colza, le uova, la scorza d'arancia e i mirtilli.

Aggiungere gli ingredienti umidi agli ingredienti secchi, mescolare quanto basta per unire.

Versate l'impasto in 16 stampini da muffin foderati.

Cuocere per 25 minuti, o fino a cottura completa (quando un coltello inserito al centro esce pulito).

Per porzione (1 muffin): 167 cal, 5 g pro, 4 g di grassi totali (1 g di grassi saturi), 33 g di carboidrati, 4 g di fibre, 27 mg di colesterolo, 165 mg di sodio


Ricetta per muffin ad alto contenuto di fibre

L'ingrediente segreto di questa ricetta è la fibra di avena e non vogliamo davvero tenerlo più segreto! È il nostro nuovo ingrediente preferito per la cottura al keto. Cosa lo rende così eccezionale? È un additivo a zero calorie a causa dell'alto numero di fibre, emana un sapore di avena senza dover usare l'avena vera e crea un prodotto da forno umido e sostanzioso. L'abbiamo usato anche in pane e biscotti e non smette mai di stupirci. Non vi scherziamo, questo è un ingrediente da avere nella vostra dispensa, soprattutto se amate la pasticceria!


Muffin alla Crusca d'Avena (Vegani, Senza Glutine)

ho un po Muffin di crusca d'avena da provare! Faccio muffin alla crusca da anni. Tuttavia, la ricetta che uso non è senza glutine. Richiede farina di farro.

Quindi questa settimana l'ho modificata un po' per renderla senza glutine. Il risultato è stato delizioso e il mio bambino di 6 anni li ha adorati. Spero che anche tu li ami.

Non solo questa ricetta è vegana e senza glutine, ma può essere facilmente resa senza noci se si sostituisce il latte di mandorle con un altro latte senza noci.

Questi muffin sani sarebbero lo spuntino perfetto per il pranzo al sacco. È anche una ricetta super versatile, quindi puoi aggiungere quello che vuoi. Alcuni componenti aggiuntivi che potrei provare sono: gocce di cioccolato, frutti di bosco e noci pecan.

Vuoi realizzare questa ricetta? Guarda il video qui sotto. Per altri video puoi iscriverti al mio canale You Tube.


Il più vegano

A volte il tuo corpo desidera ardentemente un muffin alla crusca? Ho ragione?! Forse sono solo io. Che cordiale, oserei dire crusca bontà, leggermente addolcita con zucchero di canna melassa e chiedendo solo una generosa noce di burro in cima a una briciola scoscesa. Ne hai ancora voglia? Potrebbe essere un cenno alla mia infanzia. Mia nonna prepara un muffin alla crusca piuttosto cattivo e ricordo che mi piaceva anche la versione del supermercato. Sai, quelli giganti, pieni di ingredienti a cui non voglio nemmeno pensare.


Da quando sono andato soprattutto vegan quasi 2 anni fa, la mia voglia di muffin alla crusca è rimasta insoddisfatta. Finora. Questi muffin perfetti alla crusca sono la mia colazione preferita del momento, ma ho la sensazione che resisteranno alla prova del tempo. Sono tutto ciò che dovrebbe essere un muffin alla crusca (leggi sopra), ma come tutti i miei muffin, avvolto in un piccolo pacchetto vegano e estremamente salutare. La crusca di frumento è ovviamente la star dello spettacolo, lo zucchero di canna e la salsa di mele forniscono la dolcezza, un uovo di lino lega tutto insieme e l'olio di cocco non raffinato aggiunge un po' di grasso sano. L'olio di cocco mantiene anche questi gusti come muffin e non come mattoni sani.


Una spolverata di zucchero di canna, avena e cannella accentua le dolci cime a cupola di questi muffin. È totalmente facoltativo, ma mi piace la consistenza che l'avena aggiunge ai muffin e un pizzico di cannella è sempre un vantaggio nella mia cucina. Li ho gustati riscaldati con una spruzzata di composta di mirtilli o lamponi, ma il mio equipaggiamento preferito è una noce di burro vegano. Sono molto umidi da soli, ma un po' di burro non è mai una cattiva idea e a volte la colazione richiede una pari quantità di decadenza con virtuosismo. Comunque tu li superi, creali semplicemente e abbraccia la crusca.


Muffin di crusca d'avena e salsa di mele

Ora che è la stagione del ritorno a scuola, ti ritrovi a cercare di trovare una colazione veloce e salutare per sfamare la tua famiglia nelle mattine impegnative?

Inizia la tua giornata con questi nutrienti muffin alla crusca d'avena e salsa di mele! Sono pieni, soddisfacenti e sono la perfetta colazione o spuntino in movimento.

Rendi la tua giornata un po' più semplice e cuoci questi muffin nel fine settimana in modo da averli a portata di mano per la tua settimana impegnativa. Sono ricchi di fibre di crusca d'avena, farina integrale e semi di lino macinati. La salsa di mele speziata con cannella addolcisce naturalmente i muffin e li mantiene umidi e teneri, mentre l'uvetta succosa e grassoccia aggiunge un tocco di bontà fruttata e ancora più nutrimento.

La crusca d'avena è un cereale integrale ricco di fibre macinato dallo strato esterno del chicco d'avena. Aggiunge una consistenza distinta e un sapore di nocciola ai prodotti da forno. Mi piace usare Quaker Oat Bran Cereal per questi muffin.

Faccio spesso questa ricetta e la mia famiglia li adora così tanto che vengono divorati in pochi minuti! Sono privi di noci, il che li rende ideali per l'imballaggio nelle scatole del pranzo della scuola dei bambini dove le noci potrebbero essere vietate.

Prova questi muffin e dirai buon viaggio ad altri muffin insipidi, insipidi e malsani.


Muffin di crusca con salsa di mele

I muffin alla crusca sono una di quelle ricette che hanno un brutto involucro. La maggior parte delle persone pensa che siano secchi, insipidi e qualcosa che mangia solo tua nonna.

Ma questi sani muffin alla crusca con salsa di mele ti faranno cambiare completamente idea. Sono leggeri, soffici e hanno un pizzico di dolcezza naturale grazie alla salsa di mele e allo zucchero di canna.

Per non parlare del fatto che si uniscono in meno di 30 minuti dall'inizio alla fine! Quando stai cercando qualcosa da cuocere, ma hai bisogno di una pausa dal cioccolato o dallo zucchero raffinato, passa a questa ricetta dei muffin alla crusca di salsa di mele.

Segui la ricetta qui sotto, assicurandoti di leggere le domande frequenti e i consigli sulle ricette per cuocere questi semplici muffin alla crusca con salsa di mele.

COME PREPARARE MUFFIN DI CRUSCA SANO CON SALSA DI MELE?

  1. Preriscaldare il forno a 400 gradi e preparare una teglia per muffin da 12 tazze ungendo con uno spray da cucina antiaderente
  2. In una grande ciotola, sbatti insieme lo zucchero di canna, la salsa di mele, l'olio di canola, l'uovo, la vaniglia e il sale fino a quando non sono completamente combinati
  3. In una ciotola separata, mescola insieme farina, crusca di frumento, semi di lino, bicarbonato di sodio e lievito in polvere
  4. Mescolare lentamente gli ingredienti secchi negli ingredienti umidi fino a quando non saranno a malapena combinati
  5. Mescolare il latte fino a completo assorbimento
  6. Versare l'impasto uniformemente nei 12 pirottini da muffin e cuocere per 11-13 minuti. Per testare la cottura, infilate uno stuzzicadenti al centro di un muffin, e se esce pulito, sono cotti.

PUOI CONGELARE MUFFIN DI CRUSCA CON SALSA DI MELE?

I muffin sono ottimi da preparare in anticipo, congelare e tirare fuori ogni volta che ne hai bisogno.

Lascia che i muffin si raffreddino completamente a temperatura ambiente, quindi mettili in una busta Ziploc sigillata e congelali per un massimo di 3 mesi. Togliete dal freezer e fate tornare a temperatura ambiente prima di servire.

COME CONSERVARE I MUFFIN DI CRUSCA CON SALSA DI MELE?

Questi muffin possono essere conservati sia a temperatura ambiente che in frigorifero. Metti i muffin raffreddati in un sacchetto sigillato Ziploc o in un contenitore ermetico e conservali sul bancone per 3-4 giorni o in frigorifero per un massimo di 5.


Muffin alla crusca d'avena: i preferiti della famiglia flessibile e indulgente

Ci sono un sacco di "F" lì dentro! Flessibile, indulgente, familiare e preferito.

Nella nostra famiglia andiamo avanti e indietro tra la preparazione di questi muffin alla crusca d'avena zuccherati e non zuccherati. Entrambe le versioni sono deliziose.

Non puoi davvero sbagliare questa ricetta. Infatti l'ultima volta che li ho fatti ho aggiunto troppo liquido e non ho aggiunto né dolcificante né vaniglia o cannella.

Ho dovuto cuocerli un po' più a lungo perché erano più umidi, ma i miei figli hanno detto che avevano un sapore migliore del solito! E senza dolcificante - immaginalo!

Questa ricetta è una versione rivista di quella trovata su Whole Approach, un sito web purtroppo ormai defunto. Quel sito è stato un tale supporto per me quando ho iniziato a occuparmi di quella che pensavamo fosse candida sistemica nella nostra famiglia.

Puoi, ovviamente, farli come veri muffin, ma spesso sono troppo occupato per pulire quegli stampini per muffin, quindi li preparo con una paletta per biscotti come nella foto sopra, o semplicemente li metto su una teglia o una pietra da forno e forma libera al forno.

Fondamentalmente finiscono come muffin fatti in casa fatti in quel modo :-).

Questi muffin alla crusca d'avena sono semplicemente fantastici. Sono semplici, ma hanno una cordialità molto piacevole che è davvero molto accattivante e soddisfacente.

Li mangiamo semplici, con burro di noci fatto in casa o burro di semi e talvolta un po' di dolcificante come un po' di sciroppo di yacon.

Uno, ho preparato sia questi che la mia torta di farina d'avena al forno (che considero una vera delizia) e il mio più giovane ha chiesto questi (invece della torta) quasi ogni volta che era ora di uno spuntino :-).

*Per contrastare i fitati nella crusca d'avena, di solito ho intenzione di prepararli un giorno o mezza giornata prima e immergere la crusca (vedi il mio post sull'ammollo dei chicchi).


Muffin Di Zucchine Con Crusca Di Avena Lino

I prodotti da forno sono una sfida quando si cerca di ridurre al minimo i carboidrati. Facendo ricerche continuo a imbattermi in consigli per farina di cocco o farina di mandorle. Ho fatto un viaggio da Trader Joe's per vedere cosa potevo trovare. Non avevano nessuno dei due. Il viaggio non è stato una perdita totale, mi sono imbattuto in farina di semi di lino e mi è sembrato di ricordare di aver letto qualcosa a riguardo come una possibile opzione a basso contenuto di carboidrati. Controllando l'etichetta nutrizionale ho scoperto che c'era una ricetta per i muffin. Bran Flax Muffins, TJs aveva crusca d'avena e farina di grano bianco al 100%, quindi ho pensato che valesse la pena provare.

Gente, abbiamo un vincitore! Preferisco questi muffin con il mio caffè invece delle uova. Fa anche un ottimo spuntino, lo spuntino è un'intera sfida in sé. Secondo i miei calcoli (usando Livestrong) queste sono meno di 200 calorie, 5 g di fibre, 6 grammi di proteine ​​con un numero di carboidrati di 34.

La ricetta originale prevedeva mele, carote, uvetta e noci. L'ho mantenuto semplice e ho usato solo zucchine grattugiate al posto di tutte per mantenere il conto alla rovescia di carboidrati e grassi. Potresti aggiungere la mela, o anche la salsa di mele, se non preferisci la tua consistenza più umida.

  • 1 tazza e mezzo di Trader Joe’s 100% farina integrale bianca
  • 3/4 tazza di farina di semi di lino
  • 3/4 tazza di crusca d'avena
  • 1/2 tazza di Splenda (o zucchero)
  • 1/2 tazza di zucchero di canna Splenda (o zucchero di canna)
  • 2 tonnellate bicarbonato di sodio
  • 1 t. lievito in polvere
  • 2 tonnellate cannella
  • 1/4 t. sale
  • 1 zucchina grande, grattugiata
  • 2 uova (o 1/2 tazza di albumi)
  • 3/4 di tazza di latte
  • 1 t. vaniglia
  1. Unire la farina con il sale in una ciotola, mescolare bene.
  2. Mescolare le zucchine, l'uovo, il latte e la vaniglia finché non si saranno amalgamati.
  3. Versare nello stampo per muffin.
  4. Infornare a 350 gradi per 18 minuti.

Penso che anche un'aggiunta di frutta fresca sarebbe ottima, magari mirtilli o ciliegie. La mia routine alimentare è proprio questa, routine, in questi giorni. Il carico di carboidrati della pizza del venerdì sera è eccitante, beh, quello e questi muffin. Divertiti!


Guarda il video: Ահա ինչ տեղի կունենա, եթե 7 օր ուտեք սխտոր և մեղր


Commenti:

  1. Phillip

    Incredibile!

  2. Nelek

    Ha capito non proprio bene.

  3. Kamuro

    Ottimo esempio di materiale utile. Fortunatamente, l'autore è solo un genio.

  4. Kazralabar

    Un messaggio affascinante

  5. Maitland

    Licenziami da questo.



Scrivi un messaggio