Nuove ricette

Gelatina di pesche e panna al bicchiere

Gelatina di pesche e panna al bicchiere


Come preparare la gelatina:

Mescolare le metà delle pesche scolate fino a quando il succo non è molto fine. Idriamo la gelatina nei 4 cucchiai di sciroppo e la lasciamo per 10 minuti. Sciogliere la gelatina, facendo attenzione a non raggiungere l'ebollizione, e unirla alla pasta di pesche.

Come preparare la crema: Mettere la gelatina idratata in poca acqua. Scaldare in una ciotola la panna liquida, lo zucchero, il latte e l'essenza di vaniglia. Mescolare fino a quando lo zucchero si scioglie, aggiungere la gelatina idratata e mescolare fino a quando non si scioglie.

Come assemblare la preparazione: Fissiamo un bicchiere in modo che sia inclinato. Mettere la gelatina di pesche in modo che non fuoriesca dal bicchiere. Lasciare in frigo per almeno un'ora (controllare di tanto in tanto che si sia rappreso). Versare la crema nello spazio rimasto e metterla in frigo finché non si indurisce.

Ho provato a mettere sulla parete del bicchiere, all'interno, prima di versare la crema bianca, un cuore tagliato da una fetta di pesca ma, come potete vedere dalla foto, non ha funzionato. Forse ci riuscirai ;)

Dalle quantità indicate si ottengono 2 porzioni.


Crema di formaggio con pesche nel bicchiere

Questo dolce di Crema di formaggio con pesche nel bicchiere, si prepara molto velocemente ed è perfetto per le calde giornate estive. Può essere preparato sia con composta di frutta che con frutta fresca.

Di seguito avete presentato anche la Ricetta in formato Video - Crema di formaggio con pesche al bicchiere

Ti consigliamo di vedere anche i consigli di seguito con i dessert veloci che non richiedono cottura.

Crema di formaggio con pesche al bicchiere - Ingredienti

4-5 metà pesche da composta - Cibo solare, tagliato a cubetti (si può usare anche
frutta fresca)
250 g di formaggio dolce
100 ml di yogurt naturale
1/2 cucchiaio di succo di limone
2-3 cucchiai di zucchero (o miele)
1 fiala di essenza di vaniglia
biscotti allo champagne a cubetti

Crema di formaggio con pesche nel bicchiere - Preparazione

Mescolare il formaggio con lo yogurt, lo zucchero, l'essenza di vaniglia e il succo di limone in una ciotola. Può essere aggiunto al posto dello zucchero, miele.

In ogni bicchiere mettiamo una fila di biscotti, crema di formaggio, ancora pesche, e una fila di panna e alla fine mettiamo qualche cubetto di biscotti e pesche. Decorate a vostro piacimento con quello che avete a portata di mano.

Lascia raffreddare il dolce per 2-3 ore, dopodiché puoi
servire!

Se ti piacciono i dolci che si preparano velocemente, senza troppi problemi, ti consigliamo vivamente di sfogliare la nostra sezione con Dolci veloci. Troverai sicuramente tante ricette di tuo gradimento in questa categoria dove abbiamo raccolto tantissime ricette nel corso degli anni.

Vi aspettiamo con noi e sulla pagina Instagram .
Se provi le nostre ricette e pubblichi su Instagram, puoi mettere l'hashtag #bucatareselevesele, così che possiamo vederli anche noi.
Ci trovate anche sul canale Youtube- Chef allegri, dove ti aspettiamo per iscriverti!!
Grazie!!


  • 24 pz. biscotti di gelatina e glassa al cioccolato
  • 1/4 tazza di caffè, 1/4 tazza di rum
  • Pesche in scatola, 2 gelatine di pesche

Versate l'uvetta in acqua bollente e lasciate gonfiare. Sbattere le uova con un mixer fino ad ottenere una schiuma, aggiungere lo zucchero e continuare a mescolare fino a quando lo zucchero non sarà completamente sciolto. Quindi aggiungere i tuorli, uno per uno e mescolare.

Aggiungere le noci macinate, il cocco, la farina di frumento con il lievito e l'uvetta. Mescolare delicatamente. Versare l'impasto ottenuto in due teglie (38 x 40 cm) foderate con carta da forno.

Mettere la prima teglia nel taglio preriscaldato a 160 gradi e lasciare cuocere l'impasto per 25 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare. Ripetere il procedimento con l'altro impasto.

Mettere a bollire il succo di pesca in scatola, aggiungere lo zucchero e 3/4 bicchiere d'acqua. Nel frattempo sciogliere il budino, i tuorli e la farina in 3/4 dell'acqua. Versare il composto nel succo bollente e lasciarlo sul fuoco finché non si addensa. Mescolare continuamente. Quando sarà pronto, togliete il budino dal fuoco e lasciate raffreddare.

Sbattere il burro fino a renderlo soffice e aggiungere gradualmente il budino raffreddato. Mescolate fino ad ottenere una crema uniforme. Mettiamo metà della crema sul primo top di noce. Immergiamo i biscotti con la gelatina e la glassa al cioccolato nel caffè e nel rum e li mettiamo sopra la crema.

Rimettere la crema sui biscotti (tenere da parte qualche cucchiaio in più) e aggiungere la seconda parte superiore di noci. Spalmare la restante crema e adagiare sopra la crema la pesca a fette. Preparare la gelatina, sciogliendo la polvere di gelatina di pesche in 750 ml di acqua calda.

Versare la gelatina sulla torta. Lasciare la torta in frigo per una notte. Il giorno dopo viene tagliato e servito. Buon appetito!


Torta alla crema o allo yogurt, pesche e lamponi

Torta alla crema o allo yogurt, pesche e lamponi. Ricetta della torta in teglia, con sfoglie sottili, ottimo yogurt o panna acida e tanta frutta di stagione. Come fare la torta di frutta? Torta di lamponi e pesche con sfoglie di torta.

In estate facciamo molte torte o crostate alla frutta. È normale. Possiamo sempre sostituire la frutta con altra, a seconda della stagione. Questa torta alla panna o allo yogurt può essere farcita anche con ciliegie, amarene, more, mirtilli, prugne, ecc.

Faccio questo tipo di torta allo yogurt in inverno, ma senza frutta (solo con uvetta). La mia torta allo yogurt è soffice e alta perché ho sbattuto gli albumi in schiuma. Esce come un soufflé fragile e delicato & #8211 guarda la ricetta qui

Questa volta avevo un secchio di panna (in più) in frigo e ho pensato di usarla per qualcosa. La crema era una con il 20% di grasso, acida (da quella che si mette in sarmale o papanași). Puoi anche usare uno yogurt greco cremoso con il 10% di grassi o un mix di yogurt con panna.

Le sfoglie che ho usato erano sottili, come lo strudel. Non usiamo la pasta sfoglia! Se vuoi, puoi fare i fogli a casa & # 8211 guarda la ricetta qui

Le pesche devono essere mature e dolci. I lamponi possono essere sia freschi che congelati. In inverno puoi anche usare composta o frutta congelata & # 8211 guarda un'altra ricetta qui di torta allo yogurt.

Da queste quantità risulta un vassoio capiente di 30吤 cm con crostata alla panna o allo yogurt, pesche e lamponi. Il vassoio deve avere pareti più alte (almeno 4-5 cm).


La torta di gelatina di pesche e fragole & # 8211 è incredibilmente gustosa e ha un bell'aspetto

La torta di gelatina di pesche e fragole è incredibilmente gustosa e ha un bell'aspetto. Ho ricevuto la ricetta da mia suocera e da allora la preparo sempre. Ti consiglio di provarlo anche tu.

Ingredienti del piano di lavoro:

  • 5 uova, 100 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato, 5 cucchiai di farina di frumento
  • 1 cucchiaio di fecola di patate, 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • Qualche goccia di olio al limone per dolci

Ingredienti crema:

  • 400 gr di formaggio spalmabile
  • 2 gelatine di pesche
  • 1 gelatina di casponi
  • Acqua calda

Metodo di preparazione:

Rompiamo le uova in una ciotola. versarvi sopra zucchero e zucchero vanigliato e mescolare. Aggiungere la farina di frumento, la fecola di patate e il lievito. Alla fine aggiungete qualche goccia di olio di limone.

Versare l'impasto in una teglia quadrata (25 x 25 cm) foderata con carta da forno e cuocere per circa 30 minuti a 180 gradi.Lascia raffreddare il piano di lavoro, quindi taglialo in 2, orizzontalmente.

Sciogliere le gelatine di pesche in circa 400 ml di acqua calda. Quindi lasciarli raffreddare. Dopo che si saranno raffreddate, unire le gelatine alla crema di formaggio. Aspetta un po' che la crema inizi a solidificarsi.

Versare metà della crema di gelatina di pesche su uno dei due ripiani.Coprite con il secondo piano di lavoro e spalmateci sopra la crema rimasta.

Sciogliete la gelatina di fragole in 500 ml di acqua calda e lasciate raffreddare. Versare la gelatina fredda sulla torta. Riponete la torta in frigo per almeno 3-4 ore. Sarebbe bene lasciarlo in frigo per una notte intera. Il giorno dopo possiamo tagliarlo e servire. Buon appetito e aumenta la cottura!


CHEESECAKE VELOCE LA PAHAR

La cheesecake veloce al bicchiere è il dolce ideale da preparare quando i tuoi amici ti fanno sapere che stanno già arrivando da te e che non eri pronto per le visite.

Si tratta di una ricetta dolce semplice, in cui abbiamo utilizzato biscotti digestivi, formaggi e frutti di bosco. È un dessert finissimo, con crema aerata e aromatica, per la cui preparazione non perdiamo più di 10 minuti.

La cheesecake veloce al bicchiere è un'ottima soluzione dessert per i periodi caldi, quando non vogliamo usare il forno per fare qualcosa di buono e veloce. Puoi trovare altre ricette di dolci senza cottura qui.

Ho scelto di fare una cheesecake semplice, con dei frutti di bosco come decorazione, al gusto di limone, senza gelatina.

Puoi mettere altri frutti, a seconda della stagione: fragole, ciliegie, pesche, lamponi, ananas. Si può anche modificare l'aroma, sostituendolo a piacere con estratto naturale di essenza di vaniglia, arancia o menta.

Mi piacciono i dolci al bicchiere e ho scelto di presentarli in questa forma perché sono eleganti e la presentazione stuzzica l'appetito.

Il giorno in cui ho preparato alcune video ricette, ho preparato questo dolce e l'ho tenuto in frigorifero LG per circa 60 minuti. Era perfetto e non prendeva in prestito odori dal frigo, anche se non coprivo i bicchieri con la pellicola, come avrei fatto nel frigo di casa.

Normalmente per una cheesecake si usa il burro fuso per legare i biscotti. Per motivi dietetici non l'ho usato in questa ricetta. È una ricetta più semplice e salutare, eliminando i grassi.

Se non siete a dieta potete mescolare i biscotti con il burro fuso, utilizzando una quantità di burro pari alla metà di quella dei biscotti. Mescolateli fino ad ottenere un composto omogeneo, poi potete dividere i biscotti nei bicchieri.

Vi consiglio di non premerli troppo, come si fa nel caso di una cheesecake senza cottura in teglia. Quando mangio un dolce al bicchiere voglio prendere leggermente un cucchiaino da tutti gli strati, non mi devo preoccupare di rompere lo strato di biscotti.

I biscotti digestivi sono generalmente utilizzati nelle ricette di cheesecake. Possono assorbire correttamente il burro, modellare e diventare una buona base per la crema di formaggio. Ci sono anche ricette in cui si possono utilizzare biscotti allo champagne o biscotti oreo.

Un dolce del genere è adatto anche a bambini molto piccoli, perché non è molto dolce. È un dolce semplice ma aromatico, gustoso e dissetante. È perfetto per essere consumato come dessert durante una cena con gli amici, ma anche a tavola.

La cheesecake veloce al bicchiere può essere un'idea dolce anche per queste feste di Pasqua. So che manterrai occupati i forni con torte, drob, bistecche, quindi questa proposta di dessert non è solo una salvezza, ma anche una deliziosa che potrai gustare con i tuoi cari.

Troverai il metodo di preparazione nel video presentato di seguito e gli ingredienti di cui avrai bisogno sono:

INGREDIENTE:

150 ml di panna montata

200 g frutti di bosco (mirtilli, lamponi ribes)


Cheesecake ai mirtilli al bicchiere

Crema tiramisù, biscotti sciroppati e frutti aromatici, un dessert estremo. La cheesecake ai mirtilli al bicchiere è un dolce delizioso e facile da preparare. Crema in un bicchiere con limoncello, pesche e amaretti, un fresco dolce estivo e. Guarda come fare la crema al limoncello. Gelatina di pesche e crema di vetro. Inserito da: Patricia_Iordache_79 in Dolci. DOLCI DI VETRO: CON LAMPONE E MASCARPONE, BRICIOLE FREDDE, ETON MESS, VERRINE CON CILIEGIE O GOMMA. Carissimi, se volete preparare qualcosa di veloce e gustoso vi consiglio questo dolce. Crema alla vaniglia con purea di pesca e lingue di gatto - dessert al bicchiere.

Una crema incredibilmente gustosa e saporita, questa crema al bicchiere con biscotti e lamponi. Ricette Gelato, Creme Vetro Ricette Gelato e Creme Vetro. Sono Iuliana Sbîrnea, l'autrice. Un dolce che si prepara velocemente e freddo (non avevo le condizioni necessarie per la cottura). Avrai in un bicchiere un dolce con tutto ciò che è più buono del mondo: semplice da banco, leggermente sciropposo, alla panna.

RecetaVideo Aggiungi panna montata e albicocche e otterrai il dessert più gustoso. Questo tiramisù, un po' particolare ed esotico in un bicchiere di crema di formaggio e albicocca è un'idea perfetta per un dessert veloce, goloso ed estremamente. Consumo: si consiglia di aprire un bicchiere, mescolandolo con a.


Gelato cremoso e saporito alla pesca o alla nettarina

Gelato cremoso e saporito alla pesca o alla nettarina. Ricetta gelato alla frutta con yogurt e panna montata. Come fare il gelato fatto in casa? Ricetta gelato cremoso fatto in casa. Come fare il gelato con le pesche mature e aromatizzate? Che crema usiamo per il gelato artigianale?

Gelato cremoso e saporito alla pesca o alla nettarina Lo faccio ogni anno perché è estremamente delicato e gustoso. I frutti (pesche o nettarine) devono essere maturi, morbidi, succosi e profumati. Mi piace aggiungere lo yogurt greco a questo gelato oltre alla panna montata.

La ricetta base del gelato alla pesca o alla nettarina è il gelato alla vaniglia. Ho questo dal & # 821780, tagliato da una rivista svizzera. È un perfetto. Funziona perfettamente per me ogni volta! Importante è la composizione di base di tuorli, panna montata e yogurt opzionale. I frutti possono variare da fragole, lamponi, mirtilli, pesche, albicocche a manghi, ananas, meloni, ecc. Qui trovi la ricetta base del gelato alla vaniglia di cui parlavo sopra.

Questo gelato può rimanere anche semplice, alla vaniglia oppure può diventare cioccolato, caffè, liquore, menta, ecc. È molto cremoso e non forma affatto cristalli di ghiaccio (come soffrono i gelati a base di latte).

Potete trovare qui ricetta gelato alla fragola con panna e yogurt greco, preparato secondo la stessa ricetta.

Le quantità indicate sono per una porzione di gelato con un frutto a scelta. Ho preparato due porzioni consecutive: un gelato alla pesca (o nettarina) e uno alla fragola.


  • 500 ml di panna montata, 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 bustine di panna da montare
  • 300 gr di biscotti al cacao
  • Mezza barretta di cioccolato

Inizieremo sciogliendo la gelatina. Mettere le 4 bustine di gelatina in due ciotole separate e versarvi sopra dell'acqua bollente. Mescolate con un cucchiaio e lasciate raffreddare.

In un'altra ciotola versate la purea di mango. Sopra aggiungete la gelatina fredda da una ciotola e mescolate con un cucchiaio di legno, poi mettete in frigo.

Nel frattempo mettete in una teglia uno strato di biscotti al cacao. Mettere la crema di formaggio in una ciotola e mescolarla con un mixer. Aggiungere i 5 cucchiai di zucchero e poi versare la restante gelatina fredda nell'altra ciotola.

Abbiamo mescolato tutto molto bene. In un'altra ciotola metteremo la panna da montare e la batteremo con il mixer finché non si indurisce. Quindi versare gradualmente il composto precedentemente preparato, e continuare a sbattere con il mixer. Lasciare la crema in frigo per qualche minuto.

Parte della crema ottenuta viene adagiata sopra lo strato di biscotti nella teglia e spalmata uniformemente su tutta la superficie. Quindi aggiungere il composto di purea di mango e gelatina, quindi mettere sopra la crema rimanente. Stendere bene e mettere sopra un altro strato di biscotti.

In una ciotola alta, sbattere la panna montata con un mixer finché non si indurisce, quindi aggiungere lo zucchero a velo e continuare a mescolare. Alla fine aggiungete le 2 bustine di indurente e mescolate ancora un po' con il mixer.

Spalmate la panna montata sullo strato di biscotti e livellate bene. Cospargete sopra il cioccolato grattugiato. La torta è pronta! Buon appetito!


Crostate di pesche (crema di uova)

Setacciare la farina. Le uova vengono lavate, disinfettate e sciacquate con acqua fredda. L'uovo in polvere si scioglie in circa 760 ml. acqua calda. Il bicarbonato si scioglie nell'aceto. Il latte in polvere viene sciolto in 3000 lt di acqua tiepida. Le pesche vengono sbucciate, lavate, denocciolate e tagliate a fettine sottili. Il sale al limone viene sciolto in 20 ml. l'acqua. Il colorante viene sciolto in 20 ml. l'acqua.

Preparazione dell'impasto, modellazione e cottura di crostate

Mescolare il burro con lo zucchero a velo fino ad ottenere una composizione oleosa, quindi aggiungere gradualmente le uova, la scorza di limone, il bicarbonato sciolto nell'aceto, il sale e impastare leggermente con la farina. Si ottiene un impasto di consistenza adeguata che viene lasciato raffreddare a +4°C per circa 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, l'impasto viene diviso in 100 pezzi uguali, ogni pezzo di pasta viene modellato in una crostata, quindi bucherellato 2-3 volte con una forchetta o un uncinetto, in modo da non lievitare durante la cottura. Mettere gli stampini nella teglia e infornare. Infornare a temperatura moderata (180-220 °C). Dopo la cottura, sfornare e lasciar raffreddare nelle forme in cui sono stati cotti.

Preparazione della crema

Mescolare le uova (sbattute) in una ciotola con il sale, quindi aggiungere 700 ml. latte freddo, e la farina, continuando l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi aggiungere gradualmente il latte caldo (90-95°C) in cui è stato sciolto lo zucchero. Si ottiene una composizione omogenea che viene bollita. Mescolate continuamente in modo che non si attacchi alla ciotola. La crema si addensa velocemente formando delle bolle d'aria che danno l'impressione di essere bollita. Dopo la comparsa delle bolle d'aria, la panna continua a bollire per altri 15-20 minuti, fino a quando non riprenderà ad assottigliarsi. La panna viene bollita quando il campione prelevato su una lama di coltello si stacca facilmente dopo il raffreddamento. Togliere dal fuoco, aggiungere la vanillina e mescolare per omogeneizzare.

Preparazione della gelatina

Si fa bollire acqua (circa 1.200 l) con glucosio e zucchero, si aggiunge l'amido sciolto in 200 ml. acqua fredda, continuare a bollire per altri 10 minuti, mescolando continuamente. Togliere dal fuoco, aggiungere il colorante alimentare, l'essenza e il sale al limone. Mescolare fino a che liscio.

Assemblaggio e finitura

I gusci di crostata vengono tolti dagli stampini e farciti con crema alla vaniglia con l'aiuto di un pos con dui. Decorare con fettine di pesca sulle quali viene adagiato un sottile strato di gelatina. Le crostate vengono messe nei formaggi.