acetonemagazine.org
Nuove ricette

11 peggiori aeroporti per il cibo (slideshow)

11 peggiori aeroporti per il cibo (slideshow)


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


The Daily Meal ha avuto la sfortuna di scoprire le destinazioni gastronomiche più deludenti al mondo

#11 Aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood (Florida)

Speriamo che le persone che evitano il più affollato Miami International Airport a favore del meno congestionato Aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood non hanno fame. Mentre ci sono molti fast-food (Dunkin Donuts, Miami Subs e Red Mango), dobbiamo chiederci perché non hanno aumentato il loro gioco per competere con la vicina MIA. Lo chef locale Allen Susser (del famoso ristorante Chef Allen di Miami) ha aperto Burger Bar di Chef Allen nel 2011, ma siamo delusi che non abbia ispirato più ristoranti locali a seguire.

#10 Aeroporto Adolfo Suárez Madrid-Barajas (Spagna)

In una città con nove ristoranti stellati Michelin e tre ristoranti Bib Gourmand, ci aspettavamo molto di più da Aeroporto Adolfo Suárez Madrid–Barajas nella capitale spagnola. Sì, puoi prendere il prosciutto iberico qui, ma non c'è nient'altro che si distingua tra i vari ristoranti e le opzioni di fast food come McDonald's. Invece, abbiamo affogato i nostri dolori con un paio di cervezas e jamón Iberico di MasQMenos nel Terminal T4S.

#9 Aeroporto di Gatwick (Regno Unito)

Sia che tu stia viaggiando attraverso Terminal di Gatwick Nord o Gatwick Sud, non troverai il fast food tradizionale. Il cibo è pronto per l'uso e le scelte ammontano praticamente a M&S Simply Food (dalla gente dietro i famosi grandi magazzini Marks & Spencer) e Boots (una farmacia, un minimarket e una catena di negozi di bellezza). Mentre il cibo di M&S Simply Food include frutta fresca, insalate, panini e snack, scommettiamo che i viaggiatori che desiderano avere ancora più desiderio di aver volato attraverso Heathrow.

#8 Aeroporto Internazionale di Orlando (Florida)

Questa ovviamente non è la "casa costruita dal Topo". I punti ristoro dell'aeroporto di O-Town sono più "oh mio" che magici. Milioni di viaggiatori diretti ai parchi a tema possono trovare molti negozi, ristoranti e persino un centro benessere a Aeroporto Internazionale di Orlando, ma le opzioni di fast food, da Carvel a Starbucks, sono travolgenti e i ristoranti degli hotel dell'aeroporto sono deludenti. Quando desideriamo una stella, speriamo di non avere mai fame qui.

#7 Aeroporto Internazionale di Cancun (Messico)

Mentre la gente a Cancún Aeroporto internazionale fare uno sforzo per fornire varietà, il risultato è stato lì, fatto questo: TGI Fridays, Bubba Gump Shrimp Co., California Pizza Kitchen e Häagen-Dazs. C'è anche un posto dove fare spuntini in movimento, un negozio di tacos e il Mera Restaurant, un ristorante anonimo che offre bicchieri rinfrescanti di clericot (vino bianco, frutta fresca, zucchero, succo di limone e acqua gassata).

#6 Aeroporto internazionale di Palm Beach (Florida)

Non ci sono desideri di champagne e sogni di caviale a Aeroporto internazionale di Palm Beach. I viaggiatori affamati e benestanti che passano per questo aeroporto vicino all'elegante Palm Beach possono scegliere tra pasti mediocri in ristoranti con servizio rapido come Chili's Too e California Pizza Kitchen ASAP. Il ristorante Sam Snead, ispirato al golf, è un debole tentativo di ravvivare il terminal.

#5 Aeroporto Soekarno-Hatta (Jakarta, Indonesia)

I viaggiatori affamati di jet lag troveranno solo fast food (McDonald's, Dunkin Donuts e Hoka Hoka Bento, una catena indonesiana di fast food che vende piatti giapponesi) e un ristorante rustico dell'hotel al 10° aeroporto più trafficato del mondo. L'unica consolazione è che i Golden Arches sono aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

#4 Aeroporto Internazionale Luis Muñoz Marin (San Juan, Porto Rico)

Occupato non significa necessariamente migliore quando si tratta di punti ristoro aeroportuali e Aeroporto Internazionale Luis Muñoz Marin non fa eccezione. L'aeroporto più trafficato dei Caraibi offre opzioni da Auntie Anne's Pretzels a Carl's Jr. a Subway. Diamo credito all'aeroporto per aver aggiunto almeno un po' di atmosfera locale come il ristorante Mango's Village che serve piatti caraibici così così e turisti di cattivo gusto, ma in un terminal di scelte terribili, tollerabile Margaritaville (sì, Quello Margaritaville di proprietà del cantante Jimmy Buffett dove puoi avere un presunto Cheeseburger in Paradise ma ti costerà).

#3 Aeroporto Internazionale di Guangzhou Baiyun (Cina)

Al 15° più trafficato al mondo, i viaggiatori si aspetterebbero di trovare più di una manciata di opzioni. Qui, i negozi al dettaglio sono più numerosi dei ristoranti che si trovano a "Jinlong Food Street", che in realtà è solo un gruppo di ristoranti cantonesi che servono passeggeri e personale aeroportuale. Oltre alla sicurezza, c'è di più della stessa cosa. Questa potrebbe essere l'unica volta in cui i viaggiatori sono grati di vedere un McDonald's.

#2 Aeroporto Internazionale di Noi Bai (Vietnam)

Per anni, il governo vietnamita ha lavorato duramente per tenere fuori molte catene di fast food occidentali. Con l'arrivo del primo McDonald's in Vietnam solo quest'anno, non sorprende che l'aeroporto della capitale non si sia ripreso. Ciò che è deludente è la mancanza di opzioni alimentari, anche locali. Mentre alcuni si accontenteranno di mangiare enormi sacchetti di cioccolatini e dolci duty-free, i viaggiatori non hanno nemmeno questa opzione. Qui ad Hanoi, è solo l'essenziale - phở (la tipica zuppa di noodle del Vietnam) e caffè - e poco altro.

#1 Aeroporto Internazionale di Pechino Capitale (Cina)

Il secondo aeroporto più trafficato del mondo è in cima alla nostra lista dei peggiori aeroporti per il cibo perché, anche sei anni dopo aver ospitato i Giochi Olimpici, la meraviglia architettonica di un aeroporto è un deserto alimentare virtuale. Aeroporto Internazionale di Pechino CapitalI cavernosi terminal sono punteggiati da avamposti di fast food spartani come Starbucks e KFC, una manciata di anonimi caffè "cinesi" e chioschi di cibo che vendono tè e noodles istantanei. Proprio come le concessioni nei luoghi olimpici come il Bird's Nest, i viaggiatori non possono fare a meno di avere l'impressione che il cibo sia un ripensamento. È una delusione suprema poiché questo è il il secondo aeroporto più trafficato del mondo e Pechino ospita 21 dei ristoranti sui 101 migliori ristoranti in Asia di The Daily Meal.


10 cibi in aeroporto da evitare a tutti i costi (e cosa mangiare invece!)

Relax. Togliti il ​​cappotto. Togliti le scarpe. Ora metti il ​​cappotto, le scarpe e tutti gli oggetti di metallo nel cestino di fronte a te, aspetta che la guardia di sicurezza ti faccia cenno di avanzare e spera che il tuo bagaglio a mano si adatti davvero al cestino "deve essere questo piccolo".

Un tempo viaggiare in aereo era affascinante, ma oggi anche la prima classe è un esercizio di umiliazione. E l'unica cosa peggiore della sicurezza in aeroporto: il cibo in aeroporto. In effetti, la tua dieta è a così alto rischio di essere interrotta al terminal che un'organizzazione chiamata Physicians Committee for Responsible Medicine ha ritenuto necessario intensificare e avvertire le persone sui pericoli del cibo negli aeroporti: il loro rapporto Airport Food Review chiamato Minneapolis- Ns. Paul International come l'aeroporto più malsano d'America. (Los Angeles, Newark, San Francisco, Filadelfia e Denver erano tra le migliori tappe per una tariffa più salutare.)

Ma cosa dovresti effettivamente mangiare durante la tua prossima sosta, in modo che i tuoi tempi di inattività in un hub aereo non ti trasformino in una vittima del cavedano aereo? Gli editori di Mangia questo, non quello! chiesto ai migliori nutrizionisti cosa consigliano quando stai per raggiungere l'asfalto. E non perdere i consigli più approfonditi sul dimagrimento con Can't Lose Weight? Gli esperti di dieta e fitness spiegano perché.


Il migliore: Fungo

Quando pensi alla pizza ai funghi, probabilmente la pensi come un'aggiunta a peperoni o cipolle, ma devi ripensare alla tua strategia per la pizza. Questa non è più la pizza ai funghi di tuo padre. Le varietà di funghi - portobello, porcini e selvatici - ora sono le migliori pizze e portano un sapore forte e fresco che non ha bisogno dell'accompagnamento dei soliti compagni di ballo. Stai alla ricerca di una pizza ai funghi, ti cambierà la vita.


Doppio Cheeseburger con Pancetta

Il conteggio: 858 calorie, 50 grammi di grassi, 1.764 milligrammi di sodio

Pianifica di camminare per quasi 4 ore se vuoi smaltire le calorie che guadagnerai con questo piacere colpevole. Inoltre, questo pasto raggiunge facilmente il limite giornaliero di 20 grammi di grassi saturi. Per ridurre le calorie, prendi in considerazione polpette vegetariane, hamburger di tacchino o pollo alla griglia invece del manzo, oppure chiedi se può essere servito su un involucro di lattuga invece di un panino.


Ecco i migliori (e peggiori) aeroporti per il cibo

Quando stai cercando un posto dove goderti un buon pasto fuori, è probabile che gli aeroporti non siano in cima alla lista. L'acquisto di cibo al terminal è in genere l'ultima risorsa in modo da non morire di fame sull'aereo, e l'atmosfera di un pasto seduto è un po' rovinata da annunci ad alto volume e dalla ricerca di spazio per i bagagli.

Tuttavia, alcuni aeroporti hanno creato esperienze culinarie autentiche con pasti di prim'ordine. Dove sono questi hot spot culinari? RewardExpert, un servizio gratuito che aiuta i viaggiatori a volare a basso costo massimizzando miglia e punti, ha appena pubblicato la sua Airport Dining Scorecard 2017, rivelando quali snodi di trasporto hanno il cibo migliore.

RewardExpert ha compilato quasi 75.000 recensioni di ristoranti dai 20 aeroporti più trafficati del paese utilizzando dati provenienti da fonti tra cui Yelp, Zagat, JD Power e il Comitato dei medici per la medicina responsabile. Ad ogni aeroporto è stato poi assegnato un punteggio per tre categorie: soddisfazione, prezzo e qualità. La combinazione di queste categorie ha determinato il miglior aeroporto in assoluto, nonché i migliori aeroporti per diverse categorie di ristorazione come la cucina vegetariana e senza glutine.

"L'infrastruttura aeroportuale è stata ampiamente discussa lo scorso anno e i servizi di ristorazione possono svolgere un ruolo importante nell'esperienza di un viaggiatore in un aeroporto", ha affermato il CEO di RewardExpert Roman Shteyn in una nota. "Abbiamo deciso di scoprire quali sono i principali aeroporti degli Stati Uniti che vanno ben oltre per offrire opzioni culinarie eccezionali per chi è in transito".

Quindi, dove puoi ottenere il miglior pasto in movimento? L'aeroporto internazionale di Denver si è classificato al primo posto in quanto classificato come il più alto per qualità complessiva e secondo per prezzo e varietà. Ristoranti come il Root Down dal campo alla tavola hanno una valutazione di 4 stelle e mezzo con oltre 1.000 recensioni al suo nome, insieme ad altri ristoranti molto apprezzati come Tapas Sky Bar e Crú Food & Wine Bar.

L'aeroporto internazionale di Phoenix Sky Harbor e l'aeroporto internazionale di Atlanta Hartfield-Jackson hanno preso il numero 2 e 3 della lista, mentre Filadelfia ha ricevuto doppi riconoscimenti arrivando quarto assoluto e per essere il miglior aeroporto per mangiare a buon mercato. Un pasto al Philadelphia International costa in media quasi il 20% in meno rispetto all'aeroporto più costoso in cui mangiare tra i primi 20 e molti ristoranti offrono prelibatezze locali a servizio rapido.

L'aeroporto di Houston Bush ha completato i primi cinque, ma in realtà è arrivato primo per essere il miglior aeroporto per opzioni vegetariane e vegane. Sebbene il Texas sia noto per il suo barbecue, quasi tutti i 90 ristoranti dell'aeroporto hanno più opzioni di antipasti vegetariani.


Come mangiare sano in aeroporto

Abbiamo chiesto ai nutrizionisti come fanno scelte salutari durante il viaggio.

Relativo a:

Foto di: Il fotografo è la mia vita.

Puoi trovare cibo sano in aeroporto

Se pensi che sia impossibile mangiare sano durante il volo, ripensaci! Mentre il trambusto dei viaggi aerei (come superare i controlli di sicurezza) può far cadere nel dimenticatoio abitudini alimentari sane, ci sono ancora modi per fare scelte più salutari durante il volo. Ecco 10 semplici modi per sfruttare al meglio la tua esperienza in aeroporto, non importa quanto siano limitate le tue opzioni.

Inizia prima di uscire di casa

Ripensa all'ultima volta che sei andato in aeroporto. Con la follia di fare le valigie e ricordare dove metti i tuoi documenti di identificazione, mangiare è spesso l'ultima cosa a cui pensi. Questo è esattamente il motivo per cui è importante trovare il tempo per fare uno spuntino o un pasto sano prima di uscire di casa. "Molto può andare storto in aeroporto, quindi mangio qualcosa di sano e abbondante prima di partire come un frullato, un panino con le uova o un bar", afferma Jenna Braddock, RD, dietista CPT, personal trainer e proprietaria di MakeHealthyEasy.com e OffSeasonAthlete.com .

Pianificare in anticipo

Anche se potresti avere difficoltà a ottenere yogurt, barattoli di burro di arachidi e bevande attraverso i controlli di sicurezza, puoi confezionare un panino con burro di arachidi e gelatina su pane integrale, che durerà attraverso la sicurezza e lunghi voli. Per uno spuntino, prepara frutta intera come mele, pere e clementine o un mix di frutta fatto in casa che non ha bisogno di refrigerazione. Altri snack per la sicurezza includono uova sode, carne secca, muffin fatti in casa, popcorn saltati in aria e insalata di pasta integrale.

Controlla i menu in anticipo

Puoi anche pianificare in anticipo controllando il cibo che sarà disponibile in aeroporto e sul tuo volo. Gli aeroporti più grandi tendono ad avere più scelte rispetto a quelli piccoli, ma troverai comunque scelte salutari in entrambi. Gli aeroporti più piccoli (per i viaggiatori nazionali) tendono ad avere frutta fresca o secca, yogurt e alcuni cereali integrali (come i popcorn) in molti chioschi da asporto. Le compagnie aeree elencano anche le loro voci di menu per i voli online. Questo è un ottimo modo per determinare quali saranno le tue scelte, in modo da poter pianificare intorno a loro.

Prepara cibo per il tuo volo

La dietista integrativa e culinaria Marisa Moore, MBA, RDN, LD porta sempre con sé il cibo. &ldquoMi piace tenere frutta e noci nella mia borsa per uno spuntino. Per i voli più lunghi, il mio preferito è il burro di noci su pane di grano germogliato abbinato alla frutta.&rdquo Non solo questo alimento per aerei perfettamente portatile viaggia bene, ma fornisce anche molti grassi e fibre salutari, oltre ad alcune proteine ​​che ti aiutano a mantenerti soddisfatto più a lungo voli. "Questo mi dà il tempo di sistemarmi a destinazione e mangiare un pasto quando atterro", spiega Moore.

Optare per alimenti a lunga conservazione

&ldquoQuando viaggi all'estero, cerca spuntini salutari stabili a scaffale che possano andare lontano senza dover essere refrigerati", afferma la dott.ssa Joan Salge Blake, EdD, RDN, LDN, FAND, professore di nutrizione, Boston University e l'ospite del famoso programma di salute e podcast sul benessere, SpotOn!. &ldquoL'ultima cosa che vuoi mettere in valigia per un lungo viaggio internazionale è l'intossicazione alimentare.&rdquo Blake consiglia di confezionare cibi ricchi di proteine ​​come noci e snack di ceci tostati, frutta intera (mele, banane, agrumi), frutta secca (albicocche secche , uvetta), una lattina di succo di verdura (pensate al Bloody Mary mix senza alcol) e una grande bottiglia d'acqua, che potete acquistare dopo aver superato i controlli di sicurezza. Questo snack-fest vegetariano ti manterrà soddisfatto fino a quando non atterrerai a destinazione. Ricorda: durante i viaggi internazionali, la tua lattina di frutta fresca viene con te, quindi mangiala prima di atterrare!

Cerca uno Starbucks

Se hai bisogno di prendere qualcosa in aeroporto e non c'è nient'altro in giro, controlla se l'aeroporto ha uno Starbucks (molti lo fanno!). Alcuni articoli da acquistare a seconda della disponibilità includono farina d'avena, un involtino per la colazione con spinaci, feta e albume d'uovo, la ciotola proteica di pollo e quinoa con fagioli neri e verdure, un panino con pomodoro e mozzarella o una proteina di uova e formaggio scatola. Alcuni portano anche frutta fresca, che è sempre facile da mettere nel bagaglio a mano per dopo. Tutte le informazioni nutrizionali possono essere trovate online o tramite l'app Starbucks in modo da poter pianificare facilmente in anticipo per fare una scelta intelligente.

Rimani idratato

"Quando viaggio all'estero, mi concentro principalmente sul rimanere ben idratato poiché la disidratazione può peggiorare il jet lag e aumentare l'affaticamento", afferma Malina Malkani, MS, RDN, CDN, portavoce dell'Accademia di nutrizione e dietetica e ideatrice dello stile di vita integrale. Malkani spiega che viaggiare in aereo è particolarmente disidratante a causa della perdita di liquidi attraverso la pelle, della bassa umidità e del ricircolo dell'aria in una cabina pressurizzata, quindi è importante bere anche se non si ha sete. Porta una bottiglia d'acqua riutilizzabile vuota nel bagaglio a mano e riempila una volta che hai superato i controlli di sicurezza. "Una buona linea guida è quella di bere una tazza o due di acqua prima del volo, una per ogni ora in aria e un'altra dopo il volo", afferma Malkani. Quando ti viene offerta una bevanda a bordo, usa acqua, soda club o succo di pomodoro e limita l'alcol che favorisce la disidratazione.

Cerca pasti pieni di frutta e verdura

A volte è difficile mettere le mani su frutta e verdura quando si attraversano gli aeroporti e si viaggia per molte ore in aereo, soprattutto quando si viaggia all'estero. Jonathan Valdez, proprietario di Genki Nutrition e portavoce di New York City e Long Island Media per l'Accademia di nutrizione e dietetica dello Stato di New York cerca sempre pasti in cui almeno metà del piatto è frutta e/o verdura. Puoi anche trovare prodotti freschi da asporto che sono generalmente in cestini (presso i chioschi da asporto che si trovano in tutti gli aeroporti). A seconda di dove stai andando, potresti essere in grado di sostituire i cibi ricchi di grassi/amido con opzioni più salutari. "Se pizzichi i penny come me, aspetto di essere sul volo per mangiare i miei spuntini o pasti e rinunciare al vino da degustazione gratuito e indesiderabile", dice Valdez.

Usa una strategia "Basta aggiungere acqua"

L'acqua calda è disponibile negli aeroporti e sugli aerei. Se vuoi preparare cibi sani da casa, pensa a pacchetti di farina d'avena, bustine di tè e altre tazze "aggiungi semplicemente acqua bollente" come Keen One Quinoa Cups o Lotus Foods tazze di zuppa di ramen di riso.

Fai spuntini energetici

Dana Angelo White, MS RD ATC, collaboratore di Food Network e autrice di libri di cucina, cerca alcune manciate di carburante a lunga durata a base di avena, frutta secca, noci, miele, semi di chia e burro di noci. &ldquoPreparo in casa una serie di bocconcini energetici o muesli da mettere in borsa per una giornata di viaggio impegnativa. Non richiedono refrigerazione, possono essere fatte per essere dolci o salate e mi fanno sentire piena ed energica per ore.&rdquo


11 errori alimentari da evitare in aeroporto

L'aeroporto è un luogo confuso, stressante, straziante nel migliore dei casi, ma mai più di quando c'è un pasto coinvolto. Fare tardi o passare ore su un sedile duro durante una sosta può portare a scelte sbagliate quando si decide come cenare. Ecco le 11 insidie ​​da evitare la prossima volta che ti ritrovi bloccato in aeroporto:

1. Lasciare l'aeroporto per un boccone "veloce"

"Sto solo facendo un salto in città per un'ora per un boccone in un vero ristorante: ho una lunga sosta!" Le ultime parole famose. Anche se si trova a poche miglia dalla città, potrebbe succedere di tutto: la metropolitana potrebbe avere ritardi, la tua auto potrebbe guastarsi, e comunque cosa farai con i tuoi bagagli? Per gli scali inferiori a 12 ore, rimani nel terminal.
Foto da Houston Press

2. Comprare un Panino Precotto

Ci sono così tante opzioni negli aeroporti al giorno d'oggi che non c'è motivo di affidarsi a questi panini flaccidi e senza sapore avvolti nel cellophan. Languire sotto le luci fluorescenti per 24 ore o più, formaggio plasticoso che suda nell'involucro... un panino come questo è nella migliore delle ipotesi troppo caro e nella peggiore una ricetta per un'intossicazione alimentare.
Foto da Recensioni Club Sandwich

3. Rinunciare all'alcol duty-free

Potrebbe sembrare controintuitivo comprare una bottiglia di alcol pesante e costosa quando sei sulla strada per un'isola paradisiaca, ma non otterrai mai prezzi così alti su liquori di fascia alta come in un aeroporto. Ora hai roba da bere in aereo e in camera d'albergo senza pagare prezzi più alti per un prodotto inferiore.
Foto da Airport Business

4. Scegliere una catena mondiale rispetto a una regionale

Non osare rinunciare a Jollibee o La Maison Paul per Starbucks. Questa è la tua occasione per provare gli spaghetti con pollo fritto, patate al forno condite con mais dolce e tante altre stranezze locali. Prendi il Frappuccino a casa e concediti le delizie regionali qui.
Foto da Serious Eats

5. Ignorare le lounge

Anche se non ti è permesso entrare nelle lounge di prima classe internazionali di lusso con caviale e champagne, puoi spesso pagare per entrare in lounge come l'American Express Centurion Lounge. Qui, goditi una doccia, cocktail artigianali del mixologist Jim Meehan e cibo appena preparato progettato da artisti del calibro di Scott Conant e altri chef famosi, il tutto gratuito una volta pagato il biglietto d'ingresso.
Foto da PhotoBucket

6. Gustare i fagioli al forno

O qualsiasi fagioli, se è per questo. Cambiamenti di altitudine, attraversamenti di fusi orari, predisposizione naturale dei fagioli a causare flatulenza... basta dire di no ai fagioli quando si mangiano gli huevos rancheros o una colazione inglese completa. I tuoi compagni di posto ti ringrazieranno.
Foto da Celebrity Radio

7. Bere acqua ghiacciata con nonchalance

Non bere acqua ghiacciata ovunque. Quando si viaggia in luoghi in cui i nostri corpi nordamericani non sono abituati ai batteri nell'acqua, come Messico, India, Egitto e persino parti della Grecia, i risultati possono essere meno che ottimali su un lungo volo con un piccolo bagno per 200 passeggeri. Attacca con acqua in bottiglia se non sei sicuro.
Foto da Discovery News

8. Pensare di fare il vero affare in aeroporto

Un vero hot dog di Chicago, un autentico pan catalano, sushi come quello di Jiro... non importa l'outlet, se è in aeroporto, è probabile che il gusto autentico del cibo iconico della città non sarà lì. Punta a ristoranti di fascia bassa, catene di fast food o piccole panetterie regionali nel terminal e avrai molte più probabilità di rimanere impressionato.
Foto da Lo chef povero

9. Andare a scapito

Le offerte di fascia alta negli aeroporti non sono solo lì per lo spettacolo: in questi giorni, puoi goderti un'esperienza culinaria raffinata in molti aeroporti. Caviale, champagne, bistecche: sono tutti lì per essere presi. E considerando quanto tempo starai seduto per le prossime otto ore, non è una cattiva idea concedersi un martini per attutire il colpo.
Foto da Foodspotting

10. Indulgere in un cattivo fast food

Un Cinnabon potrebbe sembrare una grande idea al momento, ma una bottiglia d'acqua dopo e si espanderà nello stomaco come uno di quei minuscoli animali di stoffa che si dispiegano per diventare un telo da mare. Prendi delle patatine, ma non esagerare, e il cielo ti aiuti se decidi di fare del cibo messicano super piccante.
Foto da Wikipedia

11. Dimenticare di acquistare snack locali come souvenir

Nessuno ha bisogno di un bicchierino in più o di un costoso chapeau: quello che la gente vuole può essere trovato allo stand delle riviste dell'aeroporto. Caramelle, patatine, miscele di snack piccanti e adorabili caramelle gommose che non possiamo ottenere qui. Come bonus, puoi acquistare questi articoli dopo i controlli di sicurezza, quindi non preoccuparti di inserirli nella tua valigia già pronta.
Foto dall'immagine dell'intestazione dell'articolo di Holleys Fine Foods dal porto di Seattle


Cipolle Crude

Shutterstock

Mentre insalate e panini ottengono il via libera come alimenti adatti al volo, potresti voler tenere le cipolle. Se sei bloccato con l'alito di cipolla, la National Onion Association consiglia di mangiare un rametto di prezzemolo, sciacquare la bocca con parti uguali di succo di limone e acqua o masticare una scorza di agrumi per eliminare la puzza. Prego in anticipo.


Guarda il video: Գյանջայի ռազմական օդանավակայանը հօդս ցնդեց