acetonemagazine.org
Nuove ricette

Dessert arrotolato al tiramisù

Dessert arrotolato al tiramisù



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Crema

Ho messo in una ciotola nel seguente ordine: i tuorli, lo zucchero, 100 ml di latte freddo in totale, la fecola, la vaniglia e ho mescolato bene con una frusta, poi ho aggiunto il resto del latte e ho messo il tutto a fuoco basso mescolando continuamente, (quindi non lasciatela) fino a quando la crema si sarà addensata e bollita un paio di volte, ho aggiunto il Martini, mescolando senza sosta e ho tolto la ciotola dall'occhio del fornello.

Ho fatto raffreddare la panna, poi ho aggiunto il mascarpone e la panna montata.

Preparare il caffè, aggiungere l'acqua calda, i tre cucchiai di zucchero, la vaniglia e l'essenza di rum, versare in una tortiera, per facilitare l'ammorbidimento dei biscotti).

Preparare una superficie sul piano di lavoro, disponendo tre fogli di alluminio e sopra il foglio di freschezza in poche file, si procede un po' come un salame biscotto.

Mettere ogni biscotto imbevuto di caffè con il lato in cui è rivolto lo zucchero. Vedere le immagini per il layout. Se rimane un po' di caffè, cospargete i biscotti.

Metteremo la crema fino a ricoprire i biscotti e conserveremo il resto della crema per la decorazione il giorno dopo quando la torta sarà pronta.

Con l'aiuto della pellicola salvafreschezza e di quella della base in alluminio, correremo avendo cura di rendere la torta più stretta possibile in modo che gli strati si vedano magnificamente alla fine.

Stringiamo i bordi e lasciamo raffreddare la torta fino al giorno successivo. L'ho messo su un lungo trituratore di legno.

Il giorno dopo l'ho diviso in due, ho tolto con cura la stagnola, con una spatola più grande l'ho sollevato e l'ho messo su un piatto, ci ho messo sopra la crema e l'ho spolverato di cacao.

Se avete un vassoio più grande potete posizionare entrambi i pezzi a forma di moncherino e decorarlo a piacere... la torta è una delizia e spero che gioiscano anche i vostri cuori.




Il rotolo "Bounty" senza cottura - un dessert formidabile che compete con torte complicate!

Vi presentiamo la ricetta per un ottimo dessert. Un gusto pronunciato di cioccolato e la finezza delle scaglie di cocco regaleranno un piacere speciale alle papille gustative.

Da ingredienti semplici e perfettamente combinati, ottieni un dessert degno di qualsiasi pasto festivo. Inoltre, non avrai nemmeno bisogno di un forno per preparare un vero dolce che può facilmente competere con una torta o una torta preparata nel ristorante più famoso.

ingredienti

Metodo di preparazione

1. Tritare i biscotti e mescolarli con il cacao in polvere. Puoi usare un robot da cucina.

2. Sciogliere lo zucchero in acqua calda (la quantità di zucchero dipende da quanto sono dolci i biscotti). Lascia raffreddare l'acqua zuccherata. Aggiungere gradualmente l'acqua zuccherata nella ciotola dei biscotti, mescolando continuamente. Ottieni una massa omogenea e viscosa.

3. Mescolare il burro morbido (a temperatura ambiente) con le scaglie di cocco e lo zucchero a velo.

4. Disporre la "pasta" al cioccolato sulla pellicola trasparente. Adagiatela su un piano rettangolare non troppo spesso. Disponeteci sopra il composto di burro e cocco.

5. Arrotolare il piano di lavoro. Riponete il dolce in freezer per 30-40 minuti.

6. Tagliare il rotolo a fette. Usa un coltello affilato.

Nota: Se preferisci le torte al latte condensato, puoi includerle anche in questa ricetta. Mescolare qualche cucchiaio di latte condensato con scaglie di cocco. Non sarà più necessario utilizzare burro e zucchero a velo.