acetonemagazine.org
Nuove ricette

Le bacche prevengono il declino cognitivo e altre notizie

Le bacche prevengono il declino cognitivo e altre notizie



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Nel Media Mix di oggi, i crasher della Casa Bianca hanno fatto causa per il tour del vino, oltre a nuovi divieti a causa del ritrovamento di una mucca pazza

Arthur Bovino

Il Media Mix del Daily Meal ti porta le notizie più importanti dal mondo del cibo.

Le bacche hanno dimostrato di mantenere il cervello sano: Per fortuna le bacche sono di stagione: è stato dimostrato che il frutto rallenta il declino cognitivo nelle donne semplicemente mangiandolo circa due volte a settimana. [VOLTA]

Il cibo sta diventando più costoso in tutto il mondo: I costi del petrolio, il maltempo e la domanda di importazioni in Asia hanno fatto aumentare ancora una volta i prezzi dei generi alimentari, afferma la Banca Mondiale. [LA Times]

L'Indonesia ferma le importazioni di carne bovina dagli Stati Uniti: Alla luce della recente scoperta del morbo della mucca pazza in California, il Paese ha sospeso per ora le importazioni di carne bovina. [Huffington Post]

Crashers della Casa Bianca denunciati per i tour del vino: Il procuratore generale della Virginia ha sporto denuncia contro Tareq Salahi, sostenendo di aver ingannato i clienti che hanno acquistato da lui tour enologici nel nord della Virginia e non li hanno mai offerti. [Settimana di lavoro]

Operaio del birrificio ucciso dall'esplosione di un barile: Un 26enne è stato ucciso nell'incidente alla Redhook Brewery nel New Hampshire; i funzionari dicono che stava riempiendo i barili di aria pressurizzata quando i barili sono esplosi. [Boston Globe]


5 motivi per cui hai bisogno di più bacche nella tua vita

Mangiare qualsiasi tipo di frutta è una mossa salutare. Ma se vuoi davvero migliorare il tuo gioco di prodotti, pensa alle bacche. Come mai? "La maggior parte di frutta e verdura è nota per uno o due benefici per la salute", afferma Mary Ann Lila, Ph.D., direttrice del Plants for Human Health Institute presso la North Carolina State University. "Tuttavia, le bacche hanno una cornucopia di sostanze fitochimiche bioattive che promuovono la salute che danno loro la capacità di combattere più malattie in un piccolo pacchetto".

Ecco solo alcune delle cose che questi frutti deliziosi e convenienti possono fare per la tua salute:

Più muscoli mentali. Per anni, gli esperti di salute hanno osservato che i composti delle bacche, chiamati antociani, aiutano a proteggere le persone anziane dal declino cognitivo e dalla demenza. Potrebbero anche fare cose buone per il cervello dei più giovani? Per scoprirlo, i ricercatori hanno somministrato a persone di età compresa tra 20 e 30 anni un frullato a base di frutti di bosco o un frullato placebo. Quindi hanno chiesto ai volontari di completare 6 ore di sfide mentali. I risultati: durante il periodo di 6 ore, i bevitori di bacche hanno mostrato una migliore potenza cerebrale, superando il gruppo placebo sia in velocità che in precisione.

Recupero post esercizio superiore. "Il peggior problema che un atleta sperimenta dopo un esercizio prolungato e intenso come una maratona non è aver corso la maratona", dice Lila. "È che tutto quello sforzo fisico può indebolire il loro sistema immunitario, motivo per cui i maratoneti spesso si ammalano di influenza una settimana dopo". I polifenoli che domano l'infiammazione nei mirtilli potrebbero aiutare? Sì, dice Lilla. Mangiare solo 1 tazza di mirtilli al giorno per 2 settimane può sedare l'infiammazione post-esercizio che può sabotare la risposta immunitaria di un atleta.

Miglioramento della salute dell'intestino. Le bacche sono un modo gustoso per inserire nella dieta fibre più favorevoli alla digestione (le more e i lamponi contengono rispettivamente 8 e 10 grammi per tazza!). Ma non è l'unico motivo per cui le bacche rendono felice il tuo intestino. I loro polifenoli sono come il cibo che aiuta a sostenere i batteri buoni che vivono nell'intestino, afferma Britt Burton-Freeman, PhD, presidente del dipartimento di Scienze alimentari e nutrizione presso l'Illinois Institute of Technology. Quando questi batteri benefici prosperano, producono potenti composti chiamati acidi grassi a catena corta che aiutano a nutrire le cellule del colon, riducono l'infiammazione e possono persino proteggere dal cancro del colon.

Glicemia equilibrata. Un pasto ad alto contenuto di carboidrati non deve far salire il livello di zucchero nel sangue. Basta aggiungere le bacche. In uno studio recente, Burton e il suo team hanno nutrito volontari con il prediabete 1 di 3 diverse colazioni: una ciotola di cereali, cereali più 1 tazza di lamponi rossi congelati o cereali e 2 tazze di lamponi congelati. Dopo il pasto, hanno prelevato più volte il sangue dei volontari.

Le loro scoperte: tutti i mangiatori di lamponi avevano livelli di insulina più bassi e quelli che avevano bevuto 2 tazze di frutti di bosco avevano anche una glicemia più bassa. Un motivo potrebbe essere l'ampia fibra dei lamponi che aiuta a rallentare l'assorbimento del glucosio. Ma non è tutto. I lamponi contengono anche composti unici, chiamati ellagitanine, che si ritiene aiutino naturalmente a ridurre la glicemia.

Un cuore più sano. "È stato dimostrato che le fragole abbassano il colesterolo totale e LDL più e più volte", afferma Burton-Freeman. Mantengono anche i vasi sanguigni sani, permettendo al sangue di fluire più facilmente in modo che il cuore non debba lavorare così duramente per pomparlo in tutto il corpo. Quindi è facile capire perché mordicchiare regolarmente le bacche è ottimo per il tuo ticker. Ma per il botto più grande mangiali con un pasto. Raccoglierai un cocktail di sostanze protettive che aiutano a frenare l'infiammazione dannosa per il cuore che normalmente si verifica dopo i pasti.

Alla fine, che tu sia un fan di mirtilli, more, lamponi o fragole, i migliori benefici derivano dal mangiare molti tipi diversi di bacche. Quindi mescola le cose! "Ogni bacca contiene un diverso profilo fitochimico", afferma Lila. "Quindi mangiare una combinazione di frutti di bosco garantisce che godrai dell'intera gamma di protezione che possono offrire".

Queste informazioni sono solo a scopo didattico e non sono da intendersi come sostitutive della diagnosi o del trattamento medico. Non utilizzare queste informazioni per diagnosticare o trattare un problema o una condizione di salute. Consulta sempre il tuo medico prima di cambiare dieta, modificare le abitudini del sonno, assumere integratori o iniziare una nuova routine di fitness.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, è una consulente nutrizionale, giornalista e autrice specializzata in nutrizione, salute e benessere. Il suo ultimo libro è Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

Se hai domande su un tracker Fitbit, sulla disponibilità del prodotto o sullo stato del tuo ordine, contatta il nostro team di supporto o cerca risposte nella Community Fitbit.

Nota: i commenti sono moderati e potrebbero non apparire immediatamente dopo l'invio.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 motivi per cui hai bisogno di più bacche nella tua vita

Mangiare qualsiasi tipo di frutta è una mossa salutare. Ma se vuoi davvero migliorare il tuo gioco di prodotti, pensa alle bacche. Come mai? "La maggior parte di frutta e verdura è nota per uno o due benefici per la salute", afferma Mary Ann Lila, Ph.D., direttore del Plants for Human Health Institute presso la North Carolina State University. "Tuttavia, le bacche hanno una cornucopia di sostanze fitochimiche bioattive che promuovono la salute che danno loro la capacità di combattere più malattie in un piccolo pacchetto".

Ecco solo alcune delle cose che questi frutti deliziosi e convenienti possono fare per la tua salute:

Più muscoli mentali. Per anni, gli esperti di salute hanno osservato che i composti delle bacche, chiamati antociani, aiutano a proteggere le persone anziane dal declino cognitivo e dalla demenza. Potrebbero anche fare cose buone per il cervello dei più giovani? Per scoprirlo, i ricercatori hanno somministrato a bambini di età compresa tra 20 e 30 anni un frullato a base di frutti di bosco o un frullato placebo. Quindi hanno chiesto ai volontari di completare 6 ore di sfide mentali. I risultati: durante il periodo di 6 ore, i bevitori di bacche hanno mostrato una migliore potenza cerebrale, superando il gruppo placebo sia in velocità che in precisione.

Recupero post esercizio superiore. "Il peggior problema che un atleta sperimenta dopo un esercizio prolungato e intenso come una maratona non è aver corso la maratona", dice Lila. "È che tutto quello sforzo fisico può indebolire il loro sistema immunitario, motivo per cui i maratoneti spesso si ammalano di influenza una settimana dopo". I polifenoli che domano l'infiammazione nei mirtilli potrebbero aiutare? Sì, dice Lilla. Mangiare solo 1 tazza di mirtilli al giorno per 2 settimane può sedare l'infiammazione post-esercizio che può sabotare la risposta immunitaria di un atleta.

Miglioramento della salute dell'intestino. Le bacche sono un modo gustoso per inserire nella dieta fibre più favorevoli alla digestione (le more e i lamponi contengono rispettivamente 8 e 10 grammi per tazza!). Ma non è l'unico motivo per cui le bacche rendono felice il tuo intestino. I loro polifenoli sono come il cibo che aiuta a sostenere i batteri buoni che vivono nell'intestino, afferma Britt Burton-Freeman, PhD, presidente del dipartimento di Scienze alimentari e nutrizione presso l'Illinois Institute of Technology. Quando questi batteri benefici prosperano, producono potenti composti chiamati acidi grassi a catena corta che aiutano a nutrire le cellule del colon, riducono l'infiammazione e possono persino proteggere dal cancro del colon.

Glicemia equilibrata. Un pasto ad alto contenuto di carboidrati non deve far salire il livello di zucchero nel sangue. Basta aggiungere le bacche. In uno studio recente, Burton e il suo team hanno nutrito volontari con il prediabete 1 di 3 diverse colazioni: una ciotola di cereali, cereali più 1 tazza di lamponi rossi congelati o cereali e 2 tazze di lamponi congelati. Dopo il pasto, hanno prelevato più volte il sangue dei volontari.

Le loro scoperte: tutti i mangiatori di lamponi avevano livelli di insulina più bassi e quelli che avevano bevuto 2 tazze di frutti di bosco avevano anche una glicemia più bassa. Uno dei motivi potrebbe essere l'ampia fibra dei lamponi che aiuta a rallentare l'assorbimento del glucosio. Ma non è tutto. I lamponi contengono anche composti unici, chiamati ellagitanine, che si ritiene aiutino naturalmente a ridurre la glicemia.

Un cuore più sano. "È stato dimostrato che le fragole abbassano il colesterolo totale e LDL più e più volte", afferma Burton-Freeman. Mantengono anche i vasi sanguigni sani, consentendo al sangue di fluire più facilmente in modo che il cuore non debba lavorare così duramente per pomparlo in tutto il corpo. Quindi è facile capire perché mordicchiare regolarmente le bacche è ottimo per il tuo ticker. Ma per il botto più grande mangiali con un pasto. Raccoglierai un cocktail di sostanze protettive che aiutano a frenare l'infiammazione dannosa per il cuore che normalmente si verifica dopo i pasti.

Alla fine, che tu sia un fan di mirtilli, more, lamponi o fragole, i migliori benefici derivano dal mangiare molti tipi diversi di bacche. Quindi mescola le cose! "Ogni bacca contiene un diverso profilo fitochimico", afferma Lila. "Quindi mangiare una combinazione di frutti di bosco garantisce che godrai dell'intera gamma di protezione che possono offrire".

Queste informazioni sono solo a scopo didattico e non sono da intendersi come sostitutive della diagnosi o del trattamento medico. Non utilizzare queste informazioni per diagnosticare o trattare un problema o una condizione di salute. Consulta sempre il tuo medico prima di cambiare dieta, modificare le abitudini del sonno, assumere integratori o iniziare una nuova routine di fitness.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, è una consulente nutrizionale, giornalista e autrice specializzata in nutrizione, salute e benessere. Il suo ultimo libro è Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

Se hai domande su un tracker Fitbit, sulla disponibilità del prodotto o sullo stato del tuo ordine, contatta il nostro team di supporto o cerca risposte nella Community Fitbit.

Nota: i commenti sono moderati e potrebbero non apparire immediatamente dopo l'invio.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 motivi per cui hai bisogno di più bacche nella tua vita

Mangiare qualsiasi tipo di frutta è una mossa salutare. Ma se vuoi davvero migliorare il tuo gioco di prodotti, pensa alle bacche. Come mai? "La maggior parte di frutta e verdura è nota per uno o due benefici per la salute", afferma Mary Ann Lila, Ph.D., direttore del Plants for Human Health Institute presso la North Carolina State University. "Tuttavia, le bacche hanno una cornucopia di sostanze fitochimiche bioattive che promuovono la salute che danno loro la capacità di combattere più malattie in un piccolo pacchetto".

Ecco solo alcune delle cose che questi frutti deliziosi e convenienti possono fare per la tua salute:

Più muscoli mentali. Per anni, gli esperti di salute hanno osservato che i composti delle bacche, chiamati antociani, aiutano a proteggere le persone anziane dal declino cognitivo e dalla demenza. Potrebbero anche fare cose buone per il cervello dei più giovani? Per scoprirlo, i ricercatori hanno somministrato a bambini di età compresa tra 20 e 30 anni un frullato a base di frutti di bosco o un frullato placebo. Quindi hanno chiesto ai volontari di completare 6 ore di sfide mentali. I risultati: durante il periodo di 6 ore, i bevitori di bacche hanno mostrato una migliore potenza cerebrale, superando il gruppo placebo sia in velocità che in precisione.

Recupero post esercizio superiore. "Il peggior problema che un atleta sperimenta dopo un esercizio prolungato e intenso come una maratona non è aver corso la maratona", dice Lila. "È che tutto quello sforzo fisico può indebolire il loro sistema immunitario, motivo per cui i maratoneti spesso si ammalano di influenza una settimana dopo". I polifenoli che domano l'infiammazione nei mirtilli potrebbero aiutare? Sì, dice Lilla. Mangiare solo 1 tazza di mirtilli al giorno per 2 settimane può sedare l'infiammazione post-esercizio che può sabotare la risposta immunitaria di un atleta.

Miglioramento della salute dell'intestino. Le bacche sono un modo gustoso per inserire nella dieta fibre più favorevoli alla digestione (le more e i lamponi contengono rispettivamente 8 e 10 grammi per tazza!). Ma non è l'unico motivo per cui le bacche rendono felice il tuo intestino. I loro polifenoli sono come il cibo che aiuta a sostenere i batteri buoni che vivono nell'intestino, afferma Britt Burton-Freeman, PhD, presidente del dipartimento di Scienze alimentari e nutrizione presso l'Illinois Institute of Technology. Quando questi batteri benefici prosperano, producono potenti composti chiamati acidi grassi a catena corta che aiutano a nutrire le cellule del colon, riducono l'infiammazione e possono persino proteggere dal cancro del colon.

Glicemia equilibrata. Un pasto ad alto contenuto di carboidrati non deve far salire il livello di zucchero nel sangue. Basta aggiungere le bacche. In uno studio recente, Burton e il suo team hanno nutrito volontari con il prediabete 1 di 3 diverse colazioni: una ciotola di cereali, cereali più 1 tazza di lamponi rossi congelati o cereali e 2 tazze di lamponi congelati. Dopo il pasto, hanno prelevato più volte il sangue dei volontari.

Le loro scoperte: tutti i mangiatori di lamponi avevano livelli di insulina più bassi e quelli che avevano bevuto 2 tazze di frutti di bosco avevano anche una glicemia più bassa. Un motivo potrebbe essere l'ampia fibra dei lamponi che aiuta a rallentare l'assorbimento del glucosio. Ma non è tutto. I lamponi contengono anche composti unici, chiamati ellagitanine, che si ritiene aiutino naturalmente a ridurre la glicemia.

Un cuore più sano. "È stato dimostrato che le fragole abbassano il colesterolo totale e LDL più e più volte", afferma Burton-Freeman. Mantengono anche i vasi sanguigni sani, permettendo al sangue di fluire più facilmente in modo che il cuore non debba lavorare così duramente per pomparlo in tutto il corpo. Quindi è facile capire perché mordicchiare regolarmente le bacche è ottimo per il tuo ticker. Ma per il botto più grande mangiali con un pasto. Raccoglierai un cocktail di sostanze protettive che aiutano a frenare l'infiammazione dannosa per il cuore che normalmente si verifica dopo i pasti.

Alla fine, che tu sia un fan di mirtilli, more, lamponi o fragole, i migliori benefici derivano dal mangiare molti tipi diversi di bacche. Quindi mescola le cose! "Ogni bacca contiene un diverso profilo fitochimico", afferma Lila. "Quindi mangiare una combinazione di frutti di bosco garantisce che godrai dell'intera gamma di protezione che possono offrire".

Queste informazioni sono solo a scopo didattico e non sono da intendersi come sostitutive della diagnosi o del trattamento medico. Non utilizzare queste informazioni per diagnosticare o trattare un problema o una condizione di salute. Consulta sempre il tuo medico prima di cambiare dieta, modificare le abitudini del sonno, assumere integratori o iniziare una nuova routine di fitness.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, è una consulente nutrizionale, giornalista e autrice specializzata in nutrizione, salute e benessere. Il suo ultimo libro è Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

Se hai domande su un tracker Fitbit, sulla disponibilità del prodotto o sullo stato del tuo ordine, contatta il nostro team di supporto o cerca risposte nella Community Fitbit.

Nota: i commenti sono moderati e potrebbero non apparire immediatamente dopo l'invio.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 motivi per cui hai bisogno di più bacche nella tua vita

Mangiare qualsiasi tipo di frutta è una mossa salutare. Ma se vuoi davvero migliorare il tuo gioco di prodotti, pensa alle bacche. Come mai? "La maggior parte di frutta e verdura è nota per uno o due benefici per la salute", afferma Mary Ann Lila, Ph.D., direttrice del Plants for Human Health Institute presso la North Carolina State University. "Tuttavia, le bacche hanno una cornucopia di sostanze fitochimiche bioattive che promuovono la salute che danno loro la capacità di combattere più malattie in un piccolo pacchetto".

Ecco solo alcune delle cose che questi frutti deliziosi e convenienti possono fare per la tua salute:

Più muscoli mentali. Per anni, gli esperti di salute hanno osservato che i composti delle bacche, chiamati antociani, aiutano a proteggere le persone anziane dal declino cognitivo e dalla demenza. Potrebbero anche fare cose buone per il cervello dei più giovani? Per scoprirlo, i ricercatori hanno somministrato a persone di età compresa tra 20 e 30 anni un frullato a base di frutti di bosco o un frullato placebo. Quindi hanno chiesto ai volontari di completare 6 ore di sfide mentali. I risultati: durante il periodo di 6 ore, i bevitori di bacche hanno mostrato una migliore potenza cerebrale, superando il gruppo placebo sia in velocità che in precisione.

Recupero post esercizio superiore. "Il peggior problema che un atleta sperimenta dopo un esercizio prolungato e intenso come una maratona non è aver corso la maratona", dice Lila. "È che tutto quello sforzo fisico può indebolire il loro sistema immunitario, motivo per cui i maratoneti spesso si ammalano di influenza una settimana dopo". I polifenoli che domano l'infiammazione nei mirtilli potrebbero aiutare? Sì, dice Lilla. Mangiare solo 1 tazza di mirtilli al giorno per 2 settimane può sedare l'infiammazione post-esercizio che può sabotare la risposta immunitaria di un atleta.

Miglioramento della salute dell'intestino. Le bacche sono un modo gustoso per inserire nella dieta fibre più favorevoli alla digestione (le more e i lamponi contengono rispettivamente 8 e 10 grammi per tazza!). Ma non è l'unico motivo per cui le bacche rendono felice il tuo intestino. I loro polifenoli sono come il cibo che aiuta a sostenere i batteri buoni che vivono nell'intestino, afferma Britt Burton-Freeman, PhD, presidente del dipartimento di Scienze alimentari e nutrizione presso l'Illinois Institute of Technology. Quando questi batteri benefici prosperano, producono potenti composti chiamati acidi grassi a catena corta che aiutano a nutrire le cellule del colon, riducono l'infiammazione e possono persino proteggere dal cancro del colon.

Glicemia equilibrata. Un pasto ad alto contenuto di carboidrati non deve far aumentare la glicemia. Basta aggiungere le bacche. In uno studio recente, Burton e il suo team hanno nutrito volontari con il prediabete 1 di 3 diverse colazioni: una ciotola di cereali, cereali più 1 tazza di lamponi rossi congelati o cereali e 2 tazze di lamponi congelati. Dopo il pasto, hanno prelevato più volte il sangue dei volontari.

Le loro scoperte: tutti i mangiatori di lamponi avevano livelli di insulina più bassi e quelli che avevano bevuto 2 tazze di frutti di bosco avevano anche una glicemia più bassa. Uno dei motivi potrebbe essere l'ampia fibra dei lamponi che aiuta a rallentare l'assorbimento del glucosio. Ma non è tutto. I lamponi contengono anche composti unici, chiamati ellagitanine, che si ritiene aiutino naturalmente a ridurre la glicemia.

Un cuore più sano. "È stato dimostrato che le fragole abbassano il colesterolo totale e LDL più e più volte", afferma Burton-Freeman. Mantengono anche i vasi sanguigni sani, permettendo al sangue di fluire più facilmente in modo che il cuore non debba lavorare così duramente per pomparlo in tutto il corpo. Quindi è facile capire perché mordicchiare regolarmente le bacche è ottimo per il tuo ticker. Ma per il botto più grande mangiali con un pasto. Raccoglierai un cocktail di sostanze protettive che aiutano a frenare l'infiammazione dannosa per il cuore che normalmente si verifica dopo i pasti.

Alla fine, che tu sia un fan di mirtilli, more, lamponi o fragole, i migliori benefici derivano dal mangiare molti tipi diversi di bacche. Quindi mescola le cose! "Ogni bacca contiene un diverso profilo fitochimico", afferma Lila. "Quindi mangiare una combinazione di frutti di bosco garantisce che godrai dell'intera gamma di protezione che possono offrire".

Queste informazioni sono solo a scopo didattico e non sono da intendersi come sostitutive di diagnosi o trattamenti medici. Non utilizzare queste informazioni per diagnosticare o trattare un problema o una condizione di salute. Consulta sempre il tuo medico prima di cambiare dieta, modificare le abitudini del sonno, assumere integratori o iniziare una nuova routine di fitness.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, è una consulente nutrizionale, giornalista e autrice specializzata in nutrizione, salute e benessere. Il suo ultimo libro è Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

Se hai domande su un tracker Fitbit, sulla disponibilità del prodotto o sullo stato del tuo ordine, contatta il nostro team di supporto o cerca risposte nella Community Fitbit.

Nota: i commenti sono moderati e potrebbero non apparire immediatamente dopo l'invio.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 motivi per cui hai bisogno di più bacche nella tua vita

Mangiare qualsiasi tipo di frutta è una mossa salutare. Ma se vuoi davvero migliorare il tuo gioco di prodotti, pensa alle bacche. Come mai? "La maggior parte di frutta e verdura è nota per uno o due benefici per la salute", afferma Mary Ann Lila, Ph.D., direttore del Plants for Human Health Institute presso la North Carolina State University. "Tuttavia, le bacche hanno una cornucopia di sostanze fitochimiche bioattive che promuovono la salute che danno loro la capacità di combattere più malattie in un piccolo pacchetto".

Ecco solo alcune delle cose che questi frutti deliziosi e convenienti possono fare per la tua salute:

Più muscoli mentali. Per anni, gli esperti di salute hanno osservato che i composti delle bacche, chiamati antociani, aiutano a proteggere le persone anziane dal declino cognitivo e dalla demenza. Potrebbero anche fare cose buone per il cervello dei più giovani? Per scoprirlo, i ricercatori hanno somministrato a bambini di età compresa tra 20 e 30 anni un frullato a base di frutti di bosco o un frullato placebo. Quindi hanno chiesto ai volontari di completare 6 ore di sfide mentali. I risultati: durante il periodo di 6 ore, i bevitori di bacche hanno mostrato una migliore potenza cerebrale, superando il gruppo placebo sia in velocità che in precisione.

Recupero post esercizio superiore. "Il peggior problema che un atleta sperimenta dopo un esercizio prolungato e intenso come una maratona non è aver corso la maratona", dice Lila. "È che tutto quello sforzo fisico può indebolire il loro sistema immunitario, motivo per cui i maratoneti spesso si ammalano di influenza una settimana dopo". I polifenoli che domano l'infiammazione nei mirtilli potrebbero aiutare? Sì, dice Lilla. Mangiare solo 1 tazza di mirtilli al giorno per 2 settimane può sedare l'infiammazione post-esercizio che può sabotare la risposta immunitaria di un atleta.

Miglioramento della salute dell'intestino. Le bacche sono un modo gustoso per inserire nella dieta fibre più favorevoli alla digestione (le more e i lamponi contengono rispettivamente 8 e 10 grammi per tazza!). Ma non è l'unico motivo per cui le bacche rendono felice il tuo intestino. I loro polifenoli sono come il cibo che aiuta a sostenere i batteri buoni che vivono nell'intestino, afferma Britt Burton-Freeman, PhD, presidente del dipartimento di Scienze alimentari e nutrizione presso l'Illinois Institute of Technology. Quando questi batteri benefici prosperano, producono potenti composti chiamati acidi grassi a catena corta che aiutano a nutrire le cellule del colon, riducono l'infiammazione e possono persino proteggere dal cancro del colon.

Glicemia equilibrata. Un pasto ad alto contenuto di carboidrati non deve far aumentare la glicemia. Basta aggiungere le bacche. In uno studio recente, Burton e il suo team hanno nutrito volontari con il prediabete 1 di 3 diverse colazioni: una ciotola di cereali, cereali più 1 tazza di lamponi rossi congelati o cereali e 2 tazze di lamponi congelati. Dopo il pasto, hanno prelevato più volte il sangue dei volontari.

Le loro scoperte: tutti i mangiatori di lamponi avevano livelli di insulina più bassi e quelli che avevano bevuto 2 tazze di frutti di bosco avevano anche una glicemia più bassa. Un motivo potrebbe essere l'ampia fibra dei lamponi che aiuta a rallentare l'assorbimento del glucosio. Ma non è tutto. I lamponi contengono anche composti unici, chiamati ellagitanine, che si ritiene aiutino naturalmente a ridurre la glicemia.

Un cuore più sano. "È stato dimostrato che le fragole abbassano il colesterolo totale e LDL più e più volte", afferma Burton-Freeman. Mantengono anche i vasi sanguigni sani, consentendo al sangue di fluire più facilmente in modo che il cuore non debba lavorare così duramente per pomparlo in tutto il corpo. Quindi è facile capire perché mordicchiare regolarmente le bacche è ottimo per il tuo ticker. Ma per il botto più grande mangiali con un pasto. Raccoglierai un cocktail di sostanze protettive che aiutano a frenare l'infiammazione dannosa per il cuore che normalmente si verifica dopo i pasti.

Alla fine, che tu sia un fan di mirtilli, more, lamponi o fragole, i migliori benefici derivano dal mangiare molti tipi diversi di bacche. Quindi mescola le cose! "Ogni bacca contiene un diverso profilo fitochimico", afferma Lila. "Quindi mangiare una combinazione di frutti di bosco garantisce che godrai dell'intera gamma di protezione che possono offrire".

Queste informazioni sono solo a scopo didattico e non sono da intendersi come sostitutive della diagnosi o del trattamento medico. Non utilizzare queste informazioni per diagnosticare o trattare un problema o una condizione di salute. Consulta sempre il tuo medico prima di cambiare dieta, modificare le abitudini del sonno, assumere integratori o iniziare una nuova routine di fitness.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, è una consulente nutrizionale, giornalista e autrice specializzata in nutrizione, salute e benessere. Il suo ultimo libro è Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

Se hai domande su un tracker Fitbit, sulla disponibilità del prodotto o sullo stato del tuo ordine, contatta il nostro team di supporto o cerca risposte nella Community Fitbit.

Nota: i commenti sono moderati e potrebbero non apparire immediatamente dopo l'invio.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 motivi per cui hai bisogno di più bacche nella tua vita

Mangiare qualsiasi tipo di frutta è una mossa salutare. Ma se vuoi davvero migliorare il tuo gioco di prodotti, pensa alle bacche. Come mai? "La maggior parte di frutta e verdura è nota per uno o due benefici per la salute", afferma Mary Ann Lila, Ph.D., direttore del Plants for Human Health Institute presso la North Carolina State University. "Tuttavia, le bacche hanno una cornucopia di sostanze fitochimiche bioattive che promuovono la salute che danno loro la capacità di combattere più malattie in un piccolo pacchetto".

Ecco solo alcune delle cose che questi frutti deliziosi e convenienti possono fare per la tua salute:

Più muscoli mentali. Per anni, gli esperti di salute hanno osservato che i composti delle bacche, chiamati antociani, aiutano a proteggere le persone anziane dal declino cognitivo e dalla demenza. Potrebbero anche fare cose buone per il cervello dei più giovani? Per scoprirlo, i ricercatori hanno somministrato a bambini di età compresa tra 20 e 30 anni un frullato a base di frutti di bosco o un frullato placebo. Quindi hanno chiesto ai volontari di completare 6 ore di sfide mentali. I risultati: durante il periodo di 6 ore, i bevitori di bacche hanno mostrato una migliore potenza cerebrale, superando il gruppo placebo sia in velocità che in precisione.

Recupero post esercizio superiore. "Il peggior problema che un atleta sperimenta dopo un esercizio prolungato e intenso come una maratona non è aver corso la maratona", dice Lila. "È che tutto quello sforzo fisico può indebolire il loro sistema immunitario, motivo per cui i maratoneti spesso si ammalano di influenza una settimana dopo". I polifenoli che domano l'infiammazione nei mirtilli potrebbero aiutare? Sì, dice Lilla. Mangiare solo 1 tazza di mirtilli al giorno per 2 settimane può sedare l'infiammazione post-esercizio che può sabotare la risposta immunitaria di un atleta.

Miglioramento della salute dell'intestino. Le bacche sono un modo gustoso per inserire nella dieta fibre più favorevoli alla digestione (le more e i lamponi contengono rispettivamente 8 e 10 grammi per tazza!). Ma non è l'unico motivo per cui le bacche rendono felice il tuo intestino. I loro polifenoli sono come il cibo che aiuta a sostenere i batteri buoni che vivono nell'intestino, afferma Britt Burton-Freeman, PhD, presidente del dipartimento di Scienze alimentari e nutrizione presso l'Illinois Institute of Technology. Quando questi batteri benefici prosperano, producono potenti composti chiamati acidi grassi a catena corta che aiutano a nutrire le cellule del colon, riducono l'infiammazione e possono persino proteggere dal cancro del colon.

Glicemia equilibrata. Un pasto ad alto contenuto di carboidrati non deve far salire il livello di zucchero nel sangue. Basta aggiungere le bacche. In uno studio recente, Burton e il suo team hanno nutrito volontari con il prediabete 1 di 3 diverse colazioni: una ciotola di cereali, cereali più 1 tazza di lamponi rossi congelati o cereali e 2 tazze di lamponi congelati. Dopo il pasto, hanno prelevato più volte il sangue dei volontari.

Le loro scoperte: tutti i mangiatori di lamponi avevano livelli di insulina più bassi e quelli che avevano bevuto 2 tazze di frutti di bosco avevano anche una glicemia più bassa. Uno dei motivi potrebbe essere l'ampia fibra dei lamponi che aiuta a rallentare l'assorbimento del glucosio. Ma non è tutto. I lamponi contengono anche composti unici, chiamati ellagitanine, che si ritiene aiutino naturalmente a ridurre la glicemia.

Un cuore più sano. "È stato dimostrato che le fragole abbassano il colesterolo totale e LDL più e più volte", afferma Burton-Freeman. Mantengono anche i vasi sanguigni sani, consentendo al sangue di fluire più facilmente in modo che il cuore non debba lavorare così duramente per pomparlo in tutto il corpo. Quindi è facile capire perché mordicchiare regolarmente le bacche è ottimo per il tuo ticker. Ma per il botto più grande mangiali con un pasto. Raccoglierai un cocktail di sostanze protettive che aiutano a frenare l'infiammazione dannosa per il cuore che normalmente si verifica dopo i pasti.

Alla fine, che tu sia un fan di mirtilli, more, lamponi o fragole, i migliori benefici derivano dal mangiare molti tipi diversi di bacche. Quindi mescola le cose! "Ogni bacca contiene un diverso profilo fitochimico", afferma Lila. "Quindi mangiare una combinazione di frutti di bosco garantisce che godrai dell'intera gamma di protezione che possono offrire".

Queste informazioni sono solo a scopo didattico e non sono da intendersi come sostitutive della diagnosi o del trattamento medico. Non utilizzare queste informazioni per diagnosticare o trattare un problema o una condizione di salute. Consulta sempre il tuo medico prima di cambiare dieta, modificare le abitudini del sonno, assumere integratori o iniziare una nuova routine di fitness.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, è una consulente nutrizionale, giornalista e autrice specializzata in nutrizione, salute e benessere. Il suo ultimo libro è Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

Se hai domande su un tracker Fitbit, sulla disponibilità del prodotto o sullo stato del tuo ordine, contatta il nostro team di supporto o cerca risposte nella Community Fitbit.

Nota: i commenti sono moderati e potrebbero non apparire immediatamente dopo l'invio.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 motivi per cui hai bisogno di più bacche nella tua vita

Mangiare qualsiasi tipo di frutta è una mossa salutare. Ma se vuoi davvero migliorare il tuo gioco, pensa ai frutti di bosco. Come mai? "La maggior parte di frutta e verdura è nota per uno o due benefici per la salute", afferma Mary Ann Lila, Ph.D., direttrice del Plants for Human Health Institute presso la North Carolina State University. "Tuttavia, le bacche hanno una cornucopia di sostanze fitochimiche bioattive che promuovono la salute che danno loro la capacità di combattere più malattie in un piccolo pacchetto".

Ecco solo alcune delle cose che questi frutti deliziosi e convenienti possono fare per la tua salute:

Più muscoli mentali. Per anni, gli esperti di salute hanno osservato che i composti delle bacche, chiamati antociani, aiutano a proteggere le persone anziane dal declino cognitivo e dalla demenza. Might they also do good things for younger people’s brains? To find out, researchers fed 20 to 30-year-olds a smoothie made of mixed berries or a placebo smoothie. Then they asked the volunteers to complete 6 hours-worth of mental challenges. The results: Throughout the 6-hour stretch, the berry drinkers displayed better brain power, outperforming the placebo group in both speed and accuracy.

Superior post exercise recovery. “The worst problem that an athlete experiences after prolonged, intense exercise like a marathon isn’t having run the marathon,” says Lila. “It’s that all that physical exertion can weaken their immune system, which is why marathon runners often come down with the flu a week later.” Could the inflammation-taming polyphenols in blueberries help? Yes, says Lila. Eating just 1 cup of blueberries daily for 2 weeks may quell the post-exercise inflammation that can sabotage an athlete’s immune response.

Improved gut health. Berries are a tasty way to work more digestion-friendly fiber into your diet (blackberries and raspberries pack a respective 8 and 10 grams per cup!). But that’s not the only reason berries make your gut happy. Their polyphenols are like food that helps support the good bacteria that live in your gut, says Britt Burton-Freeman, PhD, chair of the department of Food Science and Nutrition at Illinois Institute of Technology. When these beneficial bacteria flourish they produce powerful compounds called short chain fatty acids that help nourish the cells of the colon, reduce inflammation, and may even protect against colon cancer.

Balanced blood sugar. A high-carb meal doesn’t have to send your blood sugar soaring. Just add berries. In one recent study Burton and her team fed volunteers with prediabetes 1 of 3 different breakfasts: A bowl of cereal, cereal plus 1 cup of frozen red raspberries, or cereal and 2 cups of frozen raspberries. After the meal, they sampled the volunteers’ blood multiple times.

Their findings: All of the raspberry eaters had lower insulin levels and those who downed 2 cups of berries also had lower blood glucose. One reason may be raspberries’ ample fiber which helps slow glucose absorption. But that’s not all. Raspberries also contain unique compounds, called ellagitanins, believed to naturally help reduce blood sugar.

A healthier heart. “Strawberries have been shown to lower total and LDL cholesterol over and over,” says Burton-Freeman. They also keep your blood vessels healthy, allowing blood to flow more easily so the heart doesn’t have to work as hard to pump it throughout your body. So it’s easy to see why regularly nibbling on berries is great for your ticker. But for the biggest bang eat them with a meal. You’ll rack up a cocktail of protective substances that help curb heart-damaging inflammation that normally occurs after mealtime.

In the end, whether you’re a fan of blueberries, blackberries, raspberries, or strawberries, the very best benefits come from eating lots of different kinds of berries. So mix things up! “Each berry contains a different phytochemical profile,” says Lila. “So eating a combination of berries guarantees that you’ll enjoy the full range of protection they can offer.”

This information is for educational purposes only and is not intended as a substitute for medical diagnosis or treatment. You should not use this information to diagnose or treat a health problem or condition. Always check with your doctor before changing your diet, altering your sleep habits, taking supplements, or starting a new fitness routine.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, is a nutrition consultant, journalist, and author specializing in nutrition, health, and wellness. Her latest book is Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

If you have questions about a Fitbit tracker, product availability, or the status of your order, contact our Support Team or search the Fitbit Community for answers.

Please note: Comments are moderated and may not appear immediately after submission.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 Reasons You Need More Berries in Your Life

Eating any kind of fruit is a healthy move. But if you really want to up your produce game, think berries. Come mai? “Most fruits and vegetables are known for one or two health benefits,” says Mary Ann Lila, Ph.D., director of the Plants for Human Health Institute at North Carolina State University. “However, berries have a cornucopia of health-promoting bioactive phytochemicals that give them the ability to combat multiple diseases in one tiny little package.”

Here are just a few of the things these delicious, convenient fruits can do for your health:

More mental muscle. For years, health experts have observed that berry compounds, called anthocyanidins, help protect older folks from cognitive decline and dementia. Might they also do good things for younger people’s brains? To find out, researchers fed 20 to 30-year-olds a smoothie made of mixed berries or a placebo smoothie. Then they asked the volunteers to complete 6 hours-worth of mental challenges. The results: Throughout the 6-hour stretch, the berry drinkers displayed better brain power, outperforming the placebo group in both speed and accuracy.

Superior post exercise recovery. “The worst problem that an athlete experiences after prolonged, intense exercise like a marathon isn’t having run the marathon,” says Lila. “It’s that all that physical exertion can weaken their immune system, which is why marathon runners often come down with the flu a week later.” Could the inflammation-taming polyphenols in blueberries help? Yes, says Lila. Eating just 1 cup of blueberries daily for 2 weeks may quell the post-exercise inflammation that can sabotage an athlete’s immune response.

Improved gut health. Berries are a tasty way to work more digestion-friendly fiber into your diet (blackberries and raspberries pack a respective 8 and 10 grams per cup!). But that’s not the only reason berries make your gut happy. Their polyphenols are like food that helps support the good bacteria that live in your gut, says Britt Burton-Freeman, PhD, chair of the department of Food Science and Nutrition at Illinois Institute of Technology. When these beneficial bacteria flourish they produce powerful compounds called short chain fatty acids that help nourish the cells of the colon, reduce inflammation, and may even protect against colon cancer.

Balanced blood sugar. A high-carb meal doesn’t have to send your blood sugar soaring. Just add berries. In one recent study Burton and her team fed volunteers with prediabetes 1 of 3 different breakfasts: A bowl of cereal, cereal plus 1 cup of frozen red raspberries, or cereal and 2 cups of frozen raspberries. After the meal, they sampled the volunteers’ blood multiple times.

Their findings: All of the raspberry eaters had lower insulin levels and those who downed 2 cups of berries also had lower blood glucose. One reason may be raspberries’ ample fiber which helps slow glucose absorption. But that’s not all. Raspberries also contain unique compounds, called ellagitanins, believed to naturally help reduce blood sugar.

A healthier heart. “Strawberries have been shown to lower total and LDL cholesterol over and over,” says Burton-Freeman. They also keep your blood vessels healthy, allowing blood to flow more easily so the heart doesn’t have to work as hard to pump it throughout your body. So it’s easy to see why regularly nibbling on berries is great for your ticker. But for the biggest bang eat them with a meal. You’ll rack up a cocktail of protective substances that help curb heart-damaging inflammation that normally occurs after mealtime.

In the end, whether you’re a fan of blueberries, blackberries, raspberries, or strawberries, the very best benefits come from eating lots of different kinds of berries. So mix things up! “Each berry contains a different phytochemical profile,” says Lila. “So eating a combination of berries guarantees that you’ll enjoy the full range of protection they can offer.”

This information is for educational purposes only and is not intended as a substitute for medical diagnosis or treatment. You should not use this information to diagnose or treat a health problem or condition. Always check with your doctor before changing your diet, altering your sleep habits, taking supplements, or starting a new fitness routine.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, is a nutrition consultant, journalist, and author specializing in nutrition, health, and wellness. Her latest book is Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

If you have questions about a Fitbit tracker, product availability, or the status of your order, contact our Support Team or search the Fitbit Community for answers.

Please note: Comments are moderated and may not appear immediately after submission.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 Reasons You Need More Berries in Your Life

Eating any kind of fruit is a healthy move. But if you really want to up your produce game, think berries. Come mai? “Most fruits and vegetables are known for one or two health benefits,” says Mary Ann Lila, Ph.D., director of the Plants for Human Health Institute at North Carolina State University. “However, berries have a cornucopia of health-promoting bioactive phytochemicals that give them the ability to combat multiple diseases in one tiny little package.”

Here are just a few of the things these delicious, convenient fruits can do for your health:

More mental muscle. For years, health experts have observed that berry compounds, called anthocyanidins, help protect older folks from cognitive decline and dementia. Might they also do good things for younger people’s brains? To find out, researchers fed 20 to 30-year-olds a smoothie made of mixed berries or a placebo smoothie. Then they asked the volunteers to complete 6 hours-worth of mental challenges. The results: Throughout the 6-hour stretch, the berry drinkers displayed better brain power, outperforming the placebo group in both speed and accuracy.

Superior post exercise recovery. “The worst problem that an athlete experiences after prolonged, intense exercise like a marathon isn’t having run the marathon,” says Lila. “It’s that all that physical exertion can weaken their immune system, which is why marathon runners often come down with the flu a week later.” Could the inflammation-taming polyphenols in blueberries help? Yes, says Lila. Eating just 1 cup of blueberries daily for 2 weeks may quell the post-exercise inflammation that can sabotage an athlete’s immune response.

Improved gut health. Berries are a tasty way to work more digestion-friendly fiber into your diet (blackberries and raspberries pack a respective 8 and 10 grams per cup!). But that’s not the only reason berries make your gut happy. Their polyphenols are like food that helps support the good bacteria that live in your gut, says Britt Burton-Freeman, PhD, chair of the department of Food Science and Nutrition at Illinois Institute of Technology. When these beneficial bacteria flourish they produce powerful compounds called short chain fatty acids that help nourish the cells of the colon, reduce inflammation, and may even protect against colon cancer.

Balanced blood sugar. A high-carb meal doesn’t have to send your blood sugar soaring. Just add berries. In one recent study Burton and her team fed volunteers with prediabetes 1 of 3 different breakfasts: A bowl of cereal, cereal plus 1 cup of frozen red raspberries, or cereal and 2 cups of frozen raspberries. After the meal, they sampled the volunteers’ blood multiple times.

Their findings: All of the raspberry eaters had lower insulin levels and those who downed 2 cups of berries also had lower blood glucose. One reason may be raspberries’ ample fiber which helps slow glucose absorption. But that’s not all. Raspberries also contain unique compounds, called ellagitanins, believed to naturally help reduce blood sugar.

A healthier heart. “Strawberries have been shown to lower total and LDL cholesterol over and over,” says Burton-Freeman. They also keep your blood vessels healthy, allowing blood to flow more easily so the heart doesn’t have to work as hard to pump it throughout your body. So it’s easy to see why regularly nibbling on berries is great for your ticker. But for the biggest bang eat them with a meal. You’ll rack up a cocktail of protective substances that help curb heart-damaging inflammation that normally occurs after mealtime.

In the end, whether you’re a fan of blueberries, blackberries, raspberries, or strawberries, the very best benefits come from eating lots of different kinds of berries. So mix things up! “Each berry contains a different phytochemical profile,” says Lila. “So eating a combination of berries guarantees that you’ll enjoy the full range of protection they can offer.”

This information is for educational purposes only and is not intended as a substitute for medical diagnosis or treatment. You should not use this information to diagnose or treat a health problem or condition. Always check with your doctor before changing your diet, altering your sleep habits, taking supplements, or starting a new fitness routine.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, is a nutrition consultant, journalist, and author specializing in nutrition, health, and wellness. Her latest book is Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

If you have questions about a Fitbit tracker, product availability, or the status of your order, contact our Support Team or search the Fitbit Community for answers.

Please note: Comments are moderated and may not appear immediately after submission.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.


5 Reasons You Need More Berries in Your Life

Eating any kind of fruit is a healthy move. But if you really want to up your produce game, think berries. Come mai? “Most fruits and vegetables are known for one or two health benefits,” says Mary Ann Lila, Ph.D., director of the Plants for Human Health Institute at North Carolina State University. “However, berries have a cornucopia of health-promoting bioactive phytochemicals that give them the ability to combat multiple diseases in one tiny little package.”

Here are just a few of the things these delicious, convenient fruits can do for your health:

More mental muscle. For years, health experts have observed that berry compounds, called anthocyanidins, help protect older folks from cognitive decline and dementia. Might they also do good things for younger people’s brains? To find out, researchers fed 20 to 30-year-olds a smoothie made of mixed berries or a placebo smoothie. Then they asked the volunteers to complete 6 hours-worth of mental challenges. The results: Throughout the 6-hour stretch, the berry drinkers displayed better brain power, outperforming the placebo group in both speed and accuracy.

Superior post exercise recovery. “The worst problem that an athlete experiences after prolonged, intense exercise like a marathon isn’t having run the marathon,” says Lila. “It’s that all that physical exertion can weaken their immune system, which is why marathon runners often come down with the flu a week later.” Could the inflammation-taming polyphenols in blueberries help? Yes, says Lila. Eating just 1 cup of blueberries daily for 2 weeks may quell the post-exercise inflammation that can sabotage an athlete’s immune response.

Improved gut health. Berries are a tasty way to work more digestion-friendly fiber into your diet (blackberries and raspberries pack a respective 8 and 10 grams per cup!). But that’s not the only reason berries make your gut happy. Their polyphenols are like food that helps support the good bacteria that live in your gut, says Britt Burton-Freeman, PhD, chair of the department of Food Science and Nutrition at Illinois Institute of Technology. When these beneficial bacteria flourish they produce powerful compounds called short chain fatty acids that help nourish the cells of the colon, reduce inflammation, and may even protect against colon cancer.

Balanced blood sugar. A high-carb meal doesn’t have to send your blood sugar soaring. Just add berries. In one recent study Burton and her team fed volunteers with prediabetes 1 of 3 different breakfasts: A bowl of cereal, cereal plus 1 cup of frozen red raspberries, or cereal and 2 cups of frozen raspberries. After the meal, they sampled the volunteers’ blood multiple times.

Their findings: All of the raspberry eaters had lower insulin levels and those who downed 2 cups of berries also had lower blood glucose. One reason may be raspberries’ ample fiber which helps slow glucose absorption. But that’s not all. Raspberries also contain unique compounds, called ellagitanins, believed to naturally help reduce blood sugar.

A healthier heart. “Strawberries have been shown to lower total and LDL cholesterol over and over,” says Burton-Freeman. They also keep your blood vessels healthy, allowing blood to flow more easily so the heart doesn’t have to work as hard to pump it throughout your body. So it’s easy to see why regularly nibbling on berries is great for your ticker. But for the biggest bang eat them with a meal. You’ll rack up a cocktail of protective substances that help curb heart-damaging inflammation that normally occurs after mealtime.

In the end, whether you’re a fan of blueberries, blackberries, raspberries, or strawberries, the very best benefits come from eating lots of different kinds of berries. So mix things up! “Each berry contains a different phytochemical profile,” says Lila. “So eating a combination of berries guarantees that you’ll enjoy the full range of protection they can offer.”

This information is for educational purposes only and is not intended as a substitute for medical diagnosis or treatment. You should not use this information to diagnose or treat a health problem or condition. Always check with your doctor before changing your diet, altering your sleep habits, taking supplements, or starting a new fitness routine.

Karen Ansel, MS, RDN

Karen Ansel, MS, RD, CDN, is a nutrition consultant, journalist, and author specializing in nutrition, health, and wellness. Her latest book is Healing Superfoods for Anti-Aging: Stay Younger, Live Longer.

If you have questions about a Fitbit tracker, product availability, or the status of your order, contact our Support Team or search the Fitbit Community for answers.

Please note: Comments are moderated and may not appear immediately after submission.

Lascia un commento Cancella risposta

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.