acetonemagazine.org
Nuove ricette

Filetti di platessa con zucchine

Filetti di platessa con zucchine



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Ricetta Filetti di platessa con zucchine di del 25-07-2012 [Aggiornata il 30-05-2016]

Questa ricetta dei filetti di platessa con zucchine e mandorle è risultato un secondo piatto davvero saporito e raffinato, un piatto leggero dal gusto fresco che è composto da un letto di zucchine aromatizzate con mandorle e menta e filetti di platessa scottati in padella. E’ possibile acquistare la platessa sia fresca che congelata (intera o a filetti) e, data la delicatezza della sua carne, si presta ad essere preparata in molte varianti, impanata con le erbe, fritta in padella o cotta al forno con i pomodorini e infatti domani vi proporrò un'altra ricetta per preparare questo pesce. Per preparare i filetti di platessa con le zucchine e le mandorle, ho puntato molto anche alla presentazione del piatto per incentivare mio marito a mangiare il pesce che non è proprio il suo alimento preferito ed infatti ho fatto centro, ha mangiato il pesce proprio con gusto ;)

Procedimento

Come fare i filetti di platessa con zucchine e mandorle

Lavate e mondate le zucchine quindi tagliatele a dadini. In un’ampia padella antiaderente scaldate un filo d’olio con uno spicchio d’aglio e quando quest’ultimo sarà imbiondito, aggiungere le zucchine.

Cuocete le zucchine a fiamma bassa per una decina di minuti, salate e pepate e aggiungete quindi le mandorle tagliate a lamelle e le foglioline di menta, lasciandone qualcuna a parte per la decorazione del piatto.

Sollevate la dadolata di zucchine e mandorle con una schiumarola e disponetela al centro di una sperlunghetta, coprite e mantenete in caldo.

Nella stessa padella in cui avete cotto le zucchine, scottate i filetti di platessa.
Cuocete i filetti un paio di minuti per lato quindi aggiungete un pizzico di sale e di pepe e sfumate con il vino bianco.

Posizionate i filetti di platessa su un tagliere e con un coltello ben affilato tagliate il pesce in piccoli trancetti rettangolari della stessa dimensione

Posizionate i filetti sul letto di zucchine, guarnite il piatto con le restanti mandorle e foglioline di menta e servire subito in tavola.


Filetti di platessa con zucchine

I filetti di platessa con zucchine sono una secondo semplicissimo con sapori e profumi che vi lasceranno senza parole.

INGREDIENTI x 2 persone

Platessa 2 filetti
Zucchine 250gr
Mandorle 40gr
Menta fresca q.b.
Aglio 1 spicchio
Dado 1
Pepe q.b.
Olio evo q.b.
Acqua q.b.
Vino bianco q.b.

PREPARAZIONE

Per preparare i vostri filetti di platessa con zucchine iniziate lavando e mondando le zucchine, quindi tagliatele a cubetti

e versateli in una padella dove avrete precedentemente fatto imbiondire l’aglio con un po’ di olio. Cuocete le zucchine a fiamma bassa per una 10 di minuti, quindi aggiungete il dado (o salate a piacere), il pepe e la menta.


Tritate le mandorle ed aggiungetele al resto.

Continuate la cottura per qualche altro minuti, aggiungendo se necessario dell’acqua.

A questo punto sollevate la dadolata di zucchine e disponetela su di un piatto da portata, successivamente utilizzando la stessa padella adagiate i filetti di platessa (io ho aggiunto anche un filetti di pangasio che avevo da finire) e cuocete sfumando con del vino bianco. Pepate. A mio parere non serve salare i filetti di platessa in quanto la dadolata di zucchine è già abbastanza saportia. Adagiate i filetti di platessa sul letto di zucchine e servite. Ecco pronti i vostri filetti di platessa con zucchine.


Filetti di platessa al limone - La ricetta di Buonissimo

Ricette di filetti di platessa surgelati. Su puoi trovare filetti di platessa surgelati ricette di filetti di platessa surgelati insieme a migliaia di. I filetti di platessa al forno sono ricchi di proteine, hanno un basso contenuto di grassi e sono una fonte naturale di fosforo. I filetti di platessa. Come Cucinare la Platessa. 4 Metodi:. Friggi i filetti di platessa per 4-5 minuti su ogni lato o finche non saranno diventati croccanti e dorati.

Ricetta Filetto di platessa alla sorrentina - Le Ricette di.

Sono state trovate 445 ricette relative a filetto di platessa congelato dai Blog di GialloZafferano Leggi tutti i risultati dai blog Filetti di platessa croccanti. Ricette di come cucinare filetti di platessa surgelati. Su puoi trovare come cucinare filetti di platessa surgelati ricette di come cucinare filetti di. Conchiglie raffinate di platessa. Da Cookaround. Infarinate i filetti di platessa e metteteli a rosolare in una padella con aglio, olio, sale e pepe. Ricette di Cucinare i Filetti di Platessa Findus. In Ricette Sapori troverai 147558 ricette di Cucinare i Filetti di Platessa Findus insieme ad altre migliaia di. Questa ricetta dei filetti di platessa con zucchine e mandorle e risultato un secondo piatto davvero saporito e raffinato, un piatto leggero dal gusto fresco che. FILETTI DI PLATESSA AL FORNO. Posted on luglio 9, 2014 by map49. Share: Ingredienti: 4 FILETTI DI PLATESSA 4 PATATE 6 POMODORINI 1 CUCCHIAIO DI CAPPERI SOTTO ACETO.

Ricette di come cucinare filetti di platessa surgelati

Innanzi tutto devi sapere che i filetti di platessa e/o pesce persico e/o branzino e/o triglia sono alimenti semplici, sani e veloci da cucinare, capaci di farti fare. I filetti di platessa alle erbe aromatiche sono un secondo raffinato e leggero. La dolcezza del miele si sposa benissimo con il gusto speziato delle erbe aromatiche. La platessa al forno con patate e una ricetta semplice, a base di pesce, in cui le patate conferiscono sapore e aiutano a mantenere la morbidezza della platessa.

Ricerca Ricette con Filetto di platessa congelato.

Migliore risposta: metti un po. di olio di oliva a scaldare in una padella antiaderente, poi ci metti a rosolare i filetti di platessa con lelle fettine di. Per i filetti di platessa con olive nere e limone: 8 filetti di platessa. Vediamo come cucinare con questo metodo degli involtini di platessa con i funghi. Platessa,ricette semplici i segreti per cucinare platessa,ricette semplici nel modo migliore, preparare le ricette in maniera facile e veloce con i consigli di Cucina. Elenco delle ricette gastronomiche per l.ingrediente Filetti di platessa surgelati. Filetti di platessa 100 Gr di farina di mais 100 Gr di pangrattato 2 cucchiai di trito di rosmarino, origano e alloro (o altre erbe a piacere) Sale q.b. Olio evo q.b. Filetto di maiale alle erbe aromatiche e aceto balsamico Filetti di platessa alla sorrentina Spiedini di. le ricette della Valle d.Aosta 6 metodi per cucinare le.

Se preferite, potete eliminare la pelle dai filetti di platessa prima di cuocerli. Cucinare con il Bimby. Top chef. Primavera a tavola. Cucina veloce. Le carote. Dopo aver assaggiato i suoi filetti di cernia impanati e averli apprezzati molto. ciao per questa ricetta posso usar anche i filetti di platessa surgelati. La platessa impanata e uno di quei piatti che mi fa tornare bambina, ero sempre felice quando mamma me la preparava. sara quella crosticina croccante, sara che.


Filetti di platessa al forno con zucchine e pomodori Pachino

Alla mugnaia, alla sorrentina, alla pizzaiola… Le classiche ricette con platessa hanno tutte la virtù della semplicità, l’ingrediente segreto per preparare piatti davvero genuini. E noi, che siamo appassionati di semplicità e genuinità, abbiamo pensato di presentarti una ricetta a base di platessa che conserva queste caratteristiche: filetti di platessa al forno con zucchine e pomodori Pachino.

Ti consigliamo questa pietanza perché si tratta di un piatto gustoso, facile e veloce da preparare, in cui si fondono i sapori del mare e quelli dell’orto. E poi la platessa, con la sua carne tenera e il suo sapore delicato, piace tanto anche ai bambini.

Di cosa hai bisogno per preparare questa specialità? Te lo diciamo subito.

Gli ingredienti

Per preparare questo secondo piatto per 4 persone, ti serviranno:

  • 8 filetti di platessa
  • 2 zucchine
  • 200 g di pomodori Pachino
  • pangrattato
  • olio extravergine di olive
  • sale e pepe.

La preparazione

  1. Per prima cosa, taglia le zucchine a rondelle e mettile in padella con olio e sale. Spegni il fuoco a metà cottura.
  2. Mentre le zucchine cuociono in padella, taglia i pomodori Pachino a metà. Poi, prendi una teglia abbastanza capiente, rivesti l’interno con la carta da forno e versa un goccio d’olio.
  3. Poggia sul fondo della teglia i filetti di platessa e ricoprili con uno strato di pomodori e uno di zucchine. A questo punto, termina la preparazione con una manciata di pangrattato, un pizzico di sale e uno di pepe.
  4. Inforna (in forno preriscaldato) per 20 minuti a 200 gradi e controlla la cottura di tanto in tanto.

Scommettiamo che questo piatto conquisterà tutti i commensali?


Filetti di platessa con zucchine - Ricette

Wowwww devono essere proprio molto molto buoni. Bravissima. Olga

MI TICAAAAAAAAAAAA!
nemmeno io cucino il pesce sono imbranata. ma questo posso farlo e sicuro mi piacerà!:D

Io amo tantissimo il pesce. lo amngerei a colazione. pranzo. e cena.
Ma purtoppo devo limitarmi perchè lo trovo fresco unavolta a settimana e COSTA TANTO.

Fosse per me mangerei sempre pesce e abolirei la carne. Non che lo sappia cucinare in chissa quale maniera ricercata ma secondo me è più facile della carne. Anzi, più la ricetta è semplice e veloce e meglio se ne salta il sapore. Basta provarci, con questi filetti è andata alla grandissima ) Mi sa tanto che te li scopiazzo ^__^ Un bacione, buon we

@Olga buoni son buoni davvero, garantisco!
@Cran eheheheheheh grazie grazie..
@Tilli davvero?? Io ne mangio proprio poco, ho un rapporto un po' complicato col pesce!
@Fede carissima, in realtà sono una mangia-pollo incallita! ahahahah buon weekend anche a te..

Davvero gustosi questi filetti. con quella cremina devono essere buoni veramente. Bellissima anche la foto. un bacione e buona fin settimana!!

Che buono, io amo il pesce in bianco! Delizioso!

il pesce fa benissimo pero a volte certi tipi di pesce hanno bisogno di una marcia in piu e tu con questa ricetta ci sei riuscita è davvero deliziosa!!Baci,Imma

ahahaha. ciao cara Yaya, hai ragione il pesce fa bene e questa mi sembra un'ottima ricettina..anche io ero imbranatina ma poi alla fine non è neanche così difficile! seguimi eh. (lo so che lo fai sempre, smack) che tra un pò arriva una sorpresa per te.

Che buoniiii, a me il pesce piace tanto mangiarlo ma un pò meno cucinarlo. lo sai che anche a me piace molto il pollo? Ottima questa ricetta, mi sembra ben riuscita! Un abbraccio, buon w.e. ♡

bella ricettina da preparare per tutta la famiglia. Anche noi non lo mangiamo spesso, le mie bimbe non ne vanno pazze ed io sono più imbranatina di te!! ^_-! baci e buon we

mmm..buonissimi questi filetti. squisiti e leggeri. in vista dell'estate

Yaya. Ebbene no: non amo il pesce e lo cucino pochissimo per mio marito :)
Ma cos'è la campagna dell'immagine verace? Io vinco, allora! :)))

Io lo faccio almeno una volta a settimana se riesco, mi piace il pesce :)
Buona la platessa con questa cremina, da provare!
E la foto mi piace!
Mau di "In cucina con Mau & Lele"

che bella ricettina per cucinare la platessa!!

mmmmmmmm buono! un altro modo squisito per mangiare la platessa.

ciao yaya! grazie per aver partecipato con questa deliziosa platesa
inseriamo subito ^_^

Io mangerei pesce ogni giorno, prediligo i primi più che i secondi, ma i filetti di platessa sono tra i miei secondi preferiti e la tua ricetta la salvo al volo. Vivendo in un posto di mare direi che cucinarlo fa parte del mio DNA ma. che faticaccia pulirlo quando si fanno quelle mangiate! :) ps: io invece sulle carni devo ancora imparare tanto ma tanto, mi preoccupa sempre più del pesce, infatti tante cose non le ho ancora mai provate.

io la platessa non la amo particolarmente. ma fatta cosi potrei ricredermi!! se la mangio ti faccio un monumento!! in settimana la provo!! :-P sbaciukkk


Filetti di platessa con zucchine - Ricette

26 commenti:

bhe, è semplice e leggero..saporito e buono.. io quasi quasi stasera lo replico! e brava Paoletta!!

Ciaoooo Luisa, tutto ok. Sappimi dire se ti è piaciuto.

Ciao mitica scusa per la mia assenza sul tuo blog ma ero super impegnata con il lavoro..che buon piatto,va bene anche la platessa surgelata? già pronta sfilettata..passa da me baci!

Non mi parlare di lavoro. sono rintanata in negozio dieci ore al giorno :-S
Secondo me va benissimo anche quella surgelata.

Buon appetito davvero, questo piatto mi piace molto.
Hai sentito che freddo, meno male che ha smesso di piovere.
Baci

Un freddo cane!! Praticamente abbiamo avuto l'autunno, l'invrno e adesso. di nuovo l'autunno :-S

bella ricetta, anche qui tempo autunnale, baci a presto

Ma lo sai che capita anche a me sempre la pioggia nei momenti meno opportuni. anche il giorno del mio matrimonio in Estate qui in Calabria il diluvio universale. Ottimo piatto tesoro. deve essere molto saporito. Un bacio Paola.

Conosci il detto? SPosa bagnata, sposa fortunata. Anche io ho preso qualche goccia il giorno del mio matrimonio. e mi sono sposata a fine luglio, ma poi abbiamo avuto una giornata stupenda :-D

si siamo a novembre c'e' pure la neve sulle montagne. davvero. ma cavolo fa troppo freddo, per non parlare della pioggia! ma lo sai che faccio una ricettina simile anche io? ! bacioni cara sperando che torni un po' di caldo

Ciao Ombri oggi almeno c è il sole. :-)

il piatto è bello ricco primaverile, ma se guardo fuori dalla finestra non vedo la primavera, oggi ci sono 10 e dico 10 miseri gradi, piove ed è umido.

Speriamo che la primavera arrivi anche fuori dal piatto :-)

Leggero e saporito, anche questa ricetta è da provare!
Da noi niente pioggia ma un vento insopportabile!

Il vento di solito fa sentire maggiormente il freddo :-(

Un piatto davvero gustoso e leggero.

eh si . qui sono 2 giorni di pioggia e freddo! mannaggia quest'anno non vuole proprio arrivare la bella stagione
ottimo e sano questo piatto di platessa con zucchine!
baci

Ciao che poi passeremo a 30 gradi in un attimo

un piatto sano ma molto godurioso!

questo piatto è molto invitante. mi sa che una di queste sere lo facciamo!!ciao dalla cugi Elena

Decisamente un piatto ok. I filetti di platessa e le zucchine per me legano alla grande. Buono, veramente buono. certo poi con un bel semifreddo al cioccolato dopo.

La primavera è decisamente dispersa nelle ultime settimane, spero si rifaccia viva che di maglioni non ne posso davvero più! Con il pesce vado decisamente a nozze e questo matrimonio platessa-zucchine mi piace un sacco, leggero e gustoso. Un bacione, buona serata

leggero e gustoso. vogio l'estate!

Buono buono e te lo copio! Baci

Ciao volevo ringraziarti per essere passata da me!
Vedo che hai proposto un ottimo abbinamento platessa e zucchini, un piatto sano e perfetto in questo periodo in cui, almeno io, sto cercando di rimettermi in carreggiata dopo un inverno freddoloso che aveva bisogno di . calorie. :-)
buon we a te


Come rendere più gustosi dei tristi filetti di platessa?

Potresti
spalmarli con la senape, impanarli nella frutta secca (a piacimento) o nei semi di sesamo, poi li arrotoli e li fermi con uno stecchino. li puoi cuocrere in padella o al forno, magari sfumata con succo di arancia e vino bianco.

oppure puoi farci degli involtini con della verdura!

Falli alla pizzaiola
foffrigi aglio e prezzemolo con olio evo poi metti pomodorini o pelati capperi un paio di filetti di acciughe lasci ritirare bene poi metti la platessa e fai cuocere adagio anche xchè fanno presto dimmi se ti sono piaciute

Una ricetta che3 non ricordo dove ho trovato
ma l'ho fatta + di una volta e mi è piaciuta!
infarini i filetti e li cuoci con poco olio e poi sfumi con brandy. poi ci versi sopra una salsina fatta con maizena sciolta nel latte e zafferano e completi la cottura
fede.

Grazie ragazze,
stasera provero' e poi vi faccio sapere!
baci
manu

Altra soluzione è
fare la panatura che si usa per i sofficini..tagliare i filetti a pezzi non troppo piccoli ricoprirli con questa panatura, passarli nell'uovo e poi non pangrattato e cuocerli al forno.
Io cosi' ho fatto i bastoncini di pesce e sono venuti bene.Trovi tutto nell'album salato, ci sono anche delle ricette di filetto di platessa con piselli e olve

Non riesci a trovare la tua risposta?

Ciao
alla pizzaiola vedo che te li hanno già consigliati.

Quindi ti dico come li faccio io.

Ungo una teglia, metto uno strato di patate tagliate tonde sottili circa 2-3 millimetri, condisco con sale, pepe e spezie che ti piacciono, poi metti su i filetti di pesce, e li condisci con sale, olio, se piace aglio, e su un altro strato di patate, in forno a 200 per almeno mezzora.

Poi ho un'altra variante.
Siccome io in casa ho sempre una bella zucca fai lo strato sotto il pesce con tutte fettine di zucca, e sopra il pesce o uno strato di patate, come ho scritto sopra, oppure delle fettine di zucchine, anche tagliate a julienne vengono bene


Cucinario di nonna ivana

Un tramonto con le sue luci ed ombre, una nonna che sempre più lentamente scrive, risponde, raccoglie ricette,racconti, immagini. fino a quando si potrà.

Cerca nel blog

BIGOLI CON RAGU' ZUCCHINE E PLATESSA

BIGOLI CON ZUCCHINE E PLATESSA

Versione pasta fresca semiuova

PREPARAZIONE DELLA PASTA




300 g farina 00
100 g semola di GD
2 uova medie

Usato il mio solito robot braun, ho messo la farina e azionando a velocità 6 ho inserito dalla bocchetta un uovo alla volta poi l'acqua, circa 4 mezzi gusci d'uovo, per avere un impasto sodo.
Ho tolto dalla ciotola appena la massa si incorda, non si deve forzare il motore, non è un'impastatrice.
Lavorarlo a mano un pochino quindi mettere a ripposo sotto una terrinetta!
Tirare le sfoglie fino al terzultimo passaggio, lasciare asciugare sul taglere di legno, tagliare nella trafila per spaghetti della imperia (io nel tempo mi sono rifornita delle trafile disponibili al mercato!).
Si possono fare il giorno prima dell'utilizzo, posarle su un vassoio con telo, coprire con altro teloe conservare in frigo.
Passare in freezer invece se si utilizzeranno giorni o settimane dopo!

RAGU' di ZUCCHINE e PLATESSA.



Per circa 500-600 g pasta fresca

450 g zucchine verdi lunghe, fresche a dadolini
250 g filetti platessa a tocchetti
1 cucchiaio colmo prezzemolo tritato
4 spicchi di aglio
4 cucchiai olio extra vergine d’oliva
1 pizzico di aiòn bolognese
Succo e scorza di mezzo limone piccolo

Bagnare i 5 filetti di platessa con il succo di limone, per un quarto d’ora, asciugare e ricavare i tocchetti, utilizzando la lama del coltello obliqua rispetto il piano, per togliere la pelle.
Mettere in una larga padella antiaderente con olio appena scaldato, aglio tritato e le zucchine, stufare senza fare ammorbidire per 5-8 minuti, aggiungere la platessa a pezzetti e il prezzemolo con la punta di aiòn, cuocere a mezza fiamma per una decina di minuti.
Intanto si cuoce in acqua salata la pasta al dente, ben asciutta la si passa in padella (io non lascio mai acqua di scolatura, perché corrompe il sapore di verdure e pesce), la pasta deve essere asciutta, secondo la tradizione bolognese…deve risaltare la parte grassa, molto saporita, che arricchisce pure il sapore della pasta all’uovo


Polpette di platessa con zucchine e patate

Ingredienti per 3/4 persone:

  • 250 gr. di filetti di platessa (io ho utilizzato il prodotto surgelato)
  • 85 gr. di patata (1 piccola)
  • 85 gr. di zucchina (1piccola)
  • prezzemolo
  • 20 gr. di parmigiano grattugiato
  • olio evo 2 cucchiai
  • sale q.b
  • 30 gr. di pangrattato

Preparazione.

Se anche voi utilizzate i filetti surgelati lasciateli scongelare qualche ora prima in frigorifero.

Intanto lavate la zucchina, spuntatela nelle due estremità opposte, pelate la patata, lavatela e tagliate sia la zucchina che la patata a pezzettini. Cuocetele a vapore per 20 minuti.

Dopodiché preparate tutti gli ingredienti.
Nel mixer mettete: i filetti di platessa, la zucchina, la patata, il parmigiano, il prezzemolo (precedentemente lavato e tritato), un cucchiaio d’olio evo e salate.
Tritate il tutto.

Preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi. Fodetate una teglia con la carta forno e ungetela con un filo d’olio.

Cominciate a preparare le polpette, poi panatele completamente nel pangrattato.
Schiacciatele leggermente così faciliterete la cottura, infine spennellate la superficie delle polpette con un filo d’olio.Quando il forno avrà raggiunto la temperatura di 180 gradi posizionate la teglia nella parte centrale del vostro forno e lasciate cucinare per 15 minuti, comunque come dico spesso controllate perché ognuno conosce il proprio forno..

Ora non resta che adagiarle in un bel piatto da portata e magari servirle con un’insalata fresca o con delle patate al forno come ho fatto io… a voi la scelta..La ricetta “Polpette di platessa con zucchine e patate” è terminata..

Se vi piacciono i secondi a base di pesce vi consiglio la “Ricetta Merluzzo al cartoccio con verdure“.


Filetti di platessa con pomodorini

Ingredienti:

  • 500 gr. di filetti di platessa
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo limone a fettine sottili
  • 200 gr. di pomodorini pachino
  • sale e olio q.b.

Preparazione:

In una padella capiente aggiungete un po’ d’olio, l’aglio, i pomodorini pachino, un bicchiere d’acqua e fate cuocere per 3-4 minuti.

Aggiungete le fettine di limone, lasciate insaporire per qualche istante, e infine aggiungete i filetti di platessa salati.

Fate cuocere per circa 5-6 minuti, girateli delicatamente e fate cuocere per altri 5-6 minuti. Aggiungete altra acqua se necessario.

Se gradite aggiungete un po’ di prezzemolo.

Se vi piacciono le nostre ricette venite a trovarci sul nostro canale Youtube e sulla nostra pagina Facebook .

Se la ricetta ti è piaciuta ti aspetto sulla mia pagina Facebook. Se vuoi rimanere sempre aggiornato lascia un piace e attiva le notifiche. Inoltre trovate Divertirsi in cucina su GOOGLE+ e su INSTAGRAM potete guardare tutte le mie foto. Vi ricordo inoltre la possibilità di iscrivervi gratuitamente alla newsletter per restare aggiornati con la pubblicazione delle nuove ricette!

Ti aspetto anche sul mio secondo Blog: Chiara ma non troppo

Se preparate una mia ricetta, scattate la foto del vostro piatto. Sarò lieta di pubblicarla sulla mia pagina Facebook nella sezione Le mie ricette fatte da voi. Ci sono già tante ricette, ti va di aggiungere anche la tua?