acetonemagazine.org
Nuove ricette

Zuppa di cocco

Zuppa di cocco



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


La carne ben pulita e porzionata viene fatta bollire in 3 litri di acqua fredda con un cucchiaino di sale. Raccogliete bene la schiuma e controllate con una forchetta se è ben penetrata. Ho tenuto le cosce e il petto e li ho fatti ostropel, seguite la ricetta il prima possibile.

Le verdure, ad eccezione delle patate e dei peperoni, vengono lavate, pulite e tagliate a cubetti. Scaldare per due minuti con un filo d'olio per ottenere un aroma più pronunciato e per il colore giallo che dona la carota.

Tagliare le patate a cubetti e il peperone a julienne. Aggiungere sopra la verdura indurita il sugo in cui è stato bollito il gallo, filtrato, insieme ai pezzi di carne. Lasciare bollire per cinque minuti. Aggiungete le patate e i peperoni, salate e lasciate per altri dieci minuti a fuoco medio, con un coperchio.

Lessare separatamente il borscht e aggiungerlo alla zuppa. Normalmente, l'intero processo di cottura della verdura non supererà i 20 minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete il larice.

Può essere raddrizzato con un tuorlo e una panna acida. Questa volta l'ho lasciato in disordine, ma l'ho servito con panna acida e peperoncino.



Come scegliamo la zuppa giusta?

La zuppa classica è un impasto ricco in termini di consistenza ed è composto da: acqua, ortaggi a radice tradizionali (carote, sedano, prezzemolo), verdure fresche di stagione (zucchine, pomodori, baccelli verdi o gialli, cavoli, patate, ecc.). ) o legumi (fagioli, piselli, lenticchie, ceci) e, facoltativamente, proteine ​​animali (carne, pesce, uova o panna).


La zuppa in genere arrivava sulla tavola dei rumeni per un capriccio storico, essendo bollita, prima, nei calderoni e nelle caldaie delle truppe spahii dell'Impero ottomano. Così i capi dei reggimenti spahii erano conosciuti come zuppe. Accanto alla loro tenda c'era sempre la tenda, dove si preparavano le migliori zuppe di pancia o montone. In turco si chiama il famoso stufato Corvo, una parola derivata dall'arabo sorba (sarâb). Queste parole mappano accuratamente le conquiste ottomane. I Greci dopo la conquista di Costantinopoli, intensamente turchi per quattro secoli, lo conoscono come ορβάς (traslitterato: orbas). Lo fanno ancora oggi tchorba toptsita, ovvero una zuppa di polpette. Anche bulgari, serbi, croati o albanesi lo cucinano sotto vari nomi derivati ​​dalla parola turca. I bulgari, per esempio, cucinano Shkembe bevve che in qualche modo assomiglia alla zuppa di pancia. [1]

Nel XVII e XVIII secolo, la gente di Bucarest preparava un piatto chiamato "pacea", a base di zampe di pecora o di vitello, condite con uova e aceto, simile alla zuppa di pancia.[2]

La zuppa di pancia è stata addomesticata in Romania. Si diceva: "Poiché è stata rilevata dal dominio ottomano, è stato anche il suo destino". Letteralmente, perché l'aceto era un'aggiunta rumena a questa zuppa (in assenza di limone), così come le verdure. [3] Oggi, nei ristoranti più alti, non si usa l'aceto, come si dice, sarebbe sfavorevole al gusto.

Per la zuppa di pancia rumena, vengono presi molti più ingredienti rispetto a zuppe simili di altri paesi. Necessità: zuppa d'acqua o di carne, carne (pancetta, cosce di vitello o maiale, ossa di manzo con midollo), verdure (cipolle, carote, sedano, radice di prezzemolo, aglio, peperoncino), spezie e verdure (sale, pepe in grani, alloro , mujdei, prezzemolo verde, larice, foglie di sedano, peperoncino) come tuorli d'uovo, panna acida, acido a base di limone, sale al limone, aceto di vino o borscht). [4]

Il maggior dispendio di tempo si ha quando si pulisce e si fa bollire la pancia (bisogna lavarla più volte, grattandola ogni volta con il sale, poi metterla, per 2-3 ore, in una ciotola con acqua nella quale si è sciolto un cucchiaio di bicarbonato di sodio, dopo che la carne deve essere sciacquata molto bene, viene infine bollita per un massimo di tre ore) insieme ad altri ingredienti a base di carne come verdure, pepe e alloro. Le carote ei peperoni rossi tagliati a julienne vengono fritti in una padella extra. Una volta cotta, la pancia viene scolata dal succo (che viene conservato) e tagliata a "tagliatelle" (da 8 a 0,5 cm). Portare a bollore il succo con la pancia e aggiungere la carota, il peperoncino fritto, il succo, le verdure, abbinando l'acido. Togliete dal fuoco, unite alla zuppa un composto di panna, tuorli d'uovo e un pizzico di succo caldo. Servire con peperoncino piccante. [5]

Ovviamente potete acquistare la pancia già cotta, fresca o surgelata. Ma senza il succo originale, la zuppa mancherà del sapore tipico.

Il giornalista e scrittore Radu Anton Roman ha scritto: "Questo piatto sembra fatto per baristi ubriachi, ma ha il modo di preparazione più sofisticato ed esigente di tutta la cucina rumena. È acido e dolce, caldo e vellutato, grasso, ma delicato, eclettico e semplice allo stesso tempo. ” [6]


Borscht, zuppe e brodi

Produrre borsch, borsch e zuppe non hai bisogno di troppo tempo o troppa abilità, a patto di scegliere la ricetta giusta. E ci sono molte varianti: ricette leggere e veloci che non richiedono troppi ingredienti.
Inoltre, zuppe e brodi di qualsiasi tipo sono molto salutari perché assicurano un'idratazione ottimale, aiutano a saturare con meno calorie e contengono molte vitamine se si utilizzano integralmente le verdure. La zuppa è ancora più ricca di vitamine grazie al borscht aggiunto, a patto di non farla bollire troppo. Ecco alcuni motivi per provare le ricette di borscht, zuppa e zuppa.

Nella cucina rumena le zuppe giocano un ruolo molto importante, essendo servite anche in occasioni speciali - la zuppa di potroace che fa parte della tradizione dei matrimoni - o delle feste - la zuppa di agnello non manca in nessun pasto pasquale. Inoltre, la zuppa di pancia, il borscht di verdure o le zuppe di pesce fanno parte della tradizione culinaria rumena. Ovviamente le ricette differiscono a seconda della zona, quindi nelle contee sulle rive del Danubio si mangia spesso la zuppa di pesce, in Moldova si consuma il famoso borscht moldavo, e in Muntenia si preferisce la zuppa di patate.

Se sei stanco del borscht e della zuppa, puoi provare ricette più esotiche di zuppa di crema a base di piselli, carote, cavolfiori, spinaci o combinazioni di diverse verdure decorate con verdure e servite con crostini.

La zuppa è entrata nella gastronomia rumena attraverso i popoli slavi con cui sono entrato in contatto. Le zuppe acide sono una tradizione nella cucina slava e in alcune parti dell'Asia, mentre il resto della gente preferisce la zuppa cruda. Tuttavia, ognuno di loro ha le sue ricette di zuppa tramandate di generazione in generazione. I francesi sono famosi per la bouillabaisse, una zuppa di pesce, i greci preparano magistralmente la fasolada, una zuppa di fagioli, gli spagnoli sono famosi per una zuppa di pomodoro chiamata gazpacho, e gli italiani sono soliti mangiare il minestrone, una deliziosa zuppa di verdure.

Nei paesi scandinavi e baltici, ma anche in oriente, si preparano ricette che ci sembrano strane: le zuppe di frutta. Possono essere serviti freddi, caldi o caldi e si dice che siano deliziosi. Il Fruktsuppe, una specialità norvegese, è composto da uvetta, prugne e altra frutta secca. In altre parti d'Europa, le persone apprezzano la zuppa di ciliegie, fatta con panna e zucchero. Cannella, chiodi di garofano o bevande alcoliche, come vino o brandy, possono essere aggiunti ad alcune ricette di zuppe di frutta.


Zuppa di cocco con noodles fatti in casa

Dopo aver lavato molto bene l'uccello, l'ho cucinato e fatto bollire in 6 litri d'acqua.
Quando il gallo era quasi cotto, ho aggiunto le cipolle e le radici pulite, lavate e tagliate a dadini. Dopo 10 minuti ho messo il peperone tritato e i pomodori. Li faccio bollire per qualche minuto e metto il borscht. Dopo essersi integrato anche lui nella comunità, ho aggiunto sale e pasta fatta in casa composta da 2 uova, sale e farina.
Ho lasciato bollire per 2 minuti, ho cosparso di verdure, coperto e spento il fuoco.
La migliore zuppa!
La zuppa è indefinita, va sentita e gustata a lungo!

Buon appetito!
Una ricetta proposta da: Adriana Dumitru (Adriana_Dumitru_1)


Zuppa di cocco con noodles fatti in casa

Dopo aver lavato molto bene l'uccello, l'ho cucinato e fatto bollire in 6 litri d'acqua.
Quando il gallo era quasi cotto, ho aggiunto le cipolle e le radici pulite, lavate e tagliate a dadini. Dopo 10 minuti ho messo il peperone tritato e i pomodori. Li faccio bollire per qualche minuto e metto il borscht. Dopo che si è integrato anche lui nella comunità, ho aggiunto sale e pasta fatta in casa composta da 2 uova, sale e farina.
Ho lasciato bollire per 2 minuti, ho cosparso di verdure, coperto e spento il fuoco.
La migliore zuppa!
La zuppa è indefinita, va sentita e gustata a lungo!

Buon appetito!
Una ricetta proposta da: Adriana Dumitru (Adriana_Dumitru_1)


È una zuppa classica, nutriente e gustosa, salutare per tutte le età.

& # 8211 una noce di cocco di campagna, alimentata naturalmente

Il gallo viene pulito bene, lavato e porzionato, quindi bollito, montando accuratamente la schiuma. Dopo che la carne è ben cotta e tenera, la cottura viene interrotta.

Filtrare la zuppa, sgrassarla (per chi segue una dieta) e rimetterla a bollore. La cipolla viene lavata e tritata finemente, le carote vengono lavate, pulite e tagliate verticalmente, quindi tritate obliquamente, e il sedano e la radice di pastinaca vengono lavati, puliti e tritati finemente.

Portate questi ingredienti a bollore quando la zuppa bolle, fatela bollire a bassa temperatura, insieme ad un pizzico di sale, quando saranno ben assorbiti aggiungete i peperoni lavati, mondate i gambi e tritate finemente e fate bollire il tutto.

Quando saranno cotti, aggiungere il trito di riso e larice, aggiustare di sale e pepe, far bollire per 3 minuti e fermare la cottura, in modo che il riso rimanga intero.

Lasciare coperto per 20 minuti affinché il riso si gonfi e penetri completamente, quindi aggiungere il succo di limone a piacere. Può essere consumato e sgrassato per chi preferisce menù più dietetici.


Zuppa di cocco con noodles fatti in casa

Dopo aver lavato molto bene l'uccello, l'ho cucinato e fatto bollire in 6 litri d'acqua.
Quando il gallo era quasi cotto, ho aggiunto le cipolle e le radici pulite, lavate e tagliate a dadini. Dopo 10 minuti ho messo il peperone tritato e i pomodori. Li faccio bollire per qualche minuto e metto il borscht. Dopo essersi integrato anche lui nella comunità, ho aggiunto sale e pasta fatta in casa composta da 2 uova, sale e farina.
Ho lasciato bollire per 2 minuti, ho cosparso di verdure, coperto e spento il fuoco.
La migliore zuppa!
La zuppa è indefinita, va sentita e gustata a lungo!

Buon appetito!
Una ricetta proposta da: Adriana Dumitru (Adriana_Dumitru_1)


Zuppa di cocco con noodles fatti in casa

Dopo aver lavato molto bene l'uccello, l'ho cucinato e fatto bollire in 6 litri d'acqua.
Quando il gallo era quasi cotto, ho aggiunto le cipolle e le radici pulite, lavate e tagliate a dadini. Dopo 10 minuti ho messo il peperone tritato e i pomodori. Li faccio bollire per qualche minuto e metto il borscht. Dopo che si è integrato anche lui nella comunità, ho aggiunto sale e pasta fatta in casa composta da 2 uova, sale e farina.
Ho lasciato bollire per 2 minuti, ho cosparso di verdure, coperto e spento il fuoco.
La migliore zuppa!
La zuppa è indefinita, va sentita e gustata a lungo!

Buon appetito!
Una ricetta proposta da: Adriana Dumitru (Adriana_Dumitru_1)


Ricette per zuppe e zuppe # 4. Zuppa di pesce

Ingredienti Zuppa di pesce

-2 kg.pesce (carpa),
-2 cipolle,
-2 carote,
-2 radici di pastinaca,
-un pezzo di sedano,
& # 8211 1 borsa borsa MAGGI,
-1 kg Patate novelle,
-600 gr.smantana,
-4 uova,
-sale a piacere,
-1 testa d'aglio,
-50 ml di olio,
-1 maglia di larice verde.

Preparazione Zuppa di pesce

-Pulire il pesce, tagliarlo a pezzi, lavarlo e lessarlo con acqua e sale e farlo bollire per qualche minuto poi spegnere il fuoco, togliere la carne dal sugo e filtrare il succo che mettiamo nella pentola a bollire.
-Pulire la cipolla, tritarla e condirla, aggiungere sopra la cipolla tutte le radici tritate finemente e farle cuocere per qualche minuto, quindi immergerle nel succo di pesce. Unite le patate sbucciate e tagliate a dadini e fate bollire il tutto a fuoco adeguato, quando le verdure saranno cotte aggiungete il borscht MAGGIC a piacere, fate bollire per un po' e spegnete il fuoco.
-In una ciotola mettere le uova, l'aglio e la panna acida, mescolare e versare sulla zuppa, una decina di minuti dopo aver spento il fuoco e mescolare leggermente. Premiamo il larice tritato. Buon appetito!


COCCO CIORBA

Sbucciate il gallo, lavatelo e fatelo bollire in una pentola miracolosa con un cucchiaino di sale, ma prima schiumate la pentola e fatela bollire a pressione per circa 40-50 minuti. Mettere l'olio di carota cipolla in un'altra pentola e cuocere per circa 4-5 minuti.

Dopo che il pollo avrà bollito, versatelo sopra la cipolla e la carota, aggiungete la pastinaca, il sedano, le patate tritate, le tagliatelle, il brodo, il cipollotto, il timo e fate bollire. A parte, lessare il borscht con sale e aggiungere una parte di prezzemolo e larice, aggiungere il borscht e far bollire. Spegni il fuoco, aggiungi le verdure.

Zuppa di cocco acida con succo di cavolo

Laviamo la carne e la mettiamo in una pentola in cui aggiungiamo acqua sufficiente a coprire la carne.Aggiungiamo anche un

Zuppa di gallo

Una zuppa sana, gustosa e buonissima… una zuppa che mi piace molto! ho porzionato


Video: Zuppa Tom Yum con latte di cocco - Ricetta tailandese